Autore Topic: Il fumo e la dipendenza  (Letto 41309 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Neophoeny

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.083
    • E-mail
Il fumo e la dipendenza
« il: 12 Feb 2008, 00:26 »
Ha circa un anno che fumo, non fumo molto, circa 5 sigarette al giorno, ma vedo che a poco a poco sto diventando dipendente del fumo. Prima non lo ero e fumavo per passatempo, ma ora non riesco più a smettere, e più passa il tempo e più penso che sarò destinato ad aumentare la dose, a causa dello studio all'università, a causa dei piccoli stress quotidiani, a causa di tante cose. E a causa della mia dipendenza. So che sono ancora in tempo. I miei genitori fumano da una vita, ma io vorrei smettere, ma è troppo difficile, certe volte sento proprio il bisogno di una sigaretta.

Forse faccio un discorso stupido secondo voi, del tipo ma che sarà mai qualche sigaretta, non ti fai mica le canne, non ti fai mica di coca, ma so che mi fa male, e ho visto diverse persone ex fumatrici morire di tumore... e io non voglio fare questa fine. So che mi sto rovinando la salute e non voglio continuare, i tumori vengono anche a chi non fuma, ma col fumo non faccio altro che peggiorare le cose...

Solo che non riesco a smettere, forse mi manca la volontà. C'è qualche metodo che mi consigliate per facilitare le cose? Come cazzo faccio a liberarmi da questa dipendenza? Spreco soldi e mi rovino la salute e non può continuare... la cosa è resa più difficile dal fatto che a casa mia i miei genitori fumano e li vedo sempre fumare... e nemmeno sanno che fumo da un anno... per loro sono ancora quello che odia il fumo...

Che mi consigliate di fare? Scusate se per alcuni può sembrare un discorso stupido...
« Ultima modifica: 25 Apr 2015, 12:19 da Yoshi »

Offline HAL9001

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.970
    • http://www.tfpforum.it/index.php?topic=10276.msg525600#msg525600
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #1 il: 12 Feb 2008, 00:41 »
Ma pensi che un consiglio ti possa aiutare? Sai già quello che devi fare...

Comunque, passare lontano dalle tabaccherie mi ha aiutato tantissimo quando ho deciso di smettere.
Secondo me un atto di coraggio che ti darebbe la spinta ad affrontare la situazione potrebbe essere quello di rendere il tuo problema noto alle persone che ti circondano. Del resto, questo topic pare essere appunto una decisione in questa direzione. Non so, mi spiace, ma fumare è un vero atto di debolezza, non lo interpreto in nessun altro modo. Forza e coraggio.
Motokoooooooo!!!!!

Offline ferruccio

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.654
    • Single Player Coop
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #2 il: 12 Feb 2008, 00:46 »
Decidi di non fumare per un giorno. Butta le sigarette, prepara frutta da mangiare (ma dopo un anno dubito ti vengano vere crisi d'astinenza), fai più attività fisica e smetti di pensare che le sigarette ti aiutino a concentrarti o rilassarti. Non è vero, è solo un'impressione: in realtà ti abbassano notevolmente l'umore e ti condizionano le giornate (finisci per misurare il tempo in termini di quanto manca alla prossima sigaretta). Dopo un giorno chiediti se non vale la pena di provare a non fumare per un altro giorno, e così via.
Smettere di fumare è orribilmente difficile: hai una possibilità su venti di riuscirci. Il che vuol dire che quasi sicuramente ci vorrà più di un tentativo.
Però è inutile cincischiare: fumare è una roulette russa, e anche se hai culo ti  peggiora comunque lo stile di vita.
...
Bene, ora devo solo trovare il coraggio per il mio prossimo tentativo.
E allora Mozart?

Offline Neophoeny

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.083
    • E-mail
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #3 il: 12 Feb 2008, 00:48 »
Ho provato a non tenere sigarette a casa, ma il risultato è stato che per astinenza ho fregato le sigarette ai miei. E' inutile che ne parlo con i miei, perché non posso dire loro di non fumare dopo una vita che fumano. Il problema è che non si dovrebbe mai cominciare. Comunque so che ne uscirò prima o poi.

Tu che se un ex fumatore, ti sei liberato completamente? Non senti più il bisogno di fumare, nemmeno quando vedi gli altri fumare o quando vedi sigarette in giro?

Offline ferruccio

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.654
    • Single Player Coop
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #4 il: 12 Feb 2008, 00:51 »
No, ho ricominciato. Ci ho riprovato, e ho ricominciato di nuovo. Il lato positivo è che adesso so che posso non fumare, e che la mia vita ne trae beneficio. Continuerò a provare, so di essere sulla buona strada.
E allora Mozart?

Offline Neophoeny

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.083
    • E-mail
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #5 il: 12 Feb 2008, 00:52 »
Citazione da: "ferruccio"
in realtà ti abbassano notevolmente l'umore e ti condizionano le giornate (finisci per misurare il tempo in termini di quanto manca alla prossima sigaretta).


Hai ragione, ad esempio so che dopo il pasto devo fumare perché mi vien voglia... ci sono momenti precisi nella giornata...

Offline Toki 81

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.690
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #6 il: 12 Feb 2008, 02:59 »
Raga, io ho smesso dopo 6 anni e un pacchetto al di'o quasi.

Toglietevi dalla mente che la siga e' un'aiuto, ha scritto bene Ferruccio, ti toglie tempo libero, ti occupa i pensieri, ti fa godere meno un film, una mangiata o un videogame  :o

Io non avrei mai pensato di riuscire a dimenticare la sigaretta, adesso non mi sento un ex fumatore ma un non fumatore, questa e' la chiave!
Smettere per stare sempre a pensare, a respingere lo stimolo, e' male.

Io vi dico, seriamente leggete questo libro, e' un miracolo!

http://www.internetbookshop.it/code/9788890123306/carr-allen/facile-smettere-fumare.html
Freeplaying.it

Offline keigo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.750
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #7 il: 12 Feb 2008, 06:02 »
Citazione da: "ferruccio"
No, ho ricominciato. Ci ho riprovato, e ho ricominciato di nuovo. Il lato positivo è che adesso so che posso non fumare, e che la mia vita ne trae beneficio. Continuerò a provare, so di essere sulla buona strada.



un pò come me con le donne. Anche quando ti senti immune, alla fine ti fregano sempre!
chi semina vento raccoglie sfaccimma
ma chi me lo fa fare?!? il petrolio è una figata.

Offline acciarone

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.142
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #8 il: 12 Feb 2008, 08:28 »
ho fumato per otto anni (un quindici sigarette al giorno) e, poi, ho smesso il giorno che sono partito militare. Sono stato senza fumare 9 anni ma l'intransigenza che mi ero imposto non mi soddisfaceva sotto un profilo filosofico. Così, questa estate, su un lago prosciugato nel deserto del Nevada ho ripreso un po' di Marijuana e, tornato dal Nepal il mio amico più caro, ci siamo sparati dell'ottimo tabacco inglese da pipa.
Non ho ripreso a fumare le sigarette e, forse, non ricomincerò nonostante il fatto che la mia vita fosse sicuramente migliore quando fumavo. Solo ora, però, dopo aver riasseggiato i piaceri del  tabacco e non esserci ricaduto posso dire di essere un non fumatore e non un ex fumatore.
Le opinioni di Acciarone non corrispondono necessariamente alle opinioni di Acciarone.

Offline dj-jojo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.703
    • E-mail
Re: IL fumo e la dipendenza
« Risposta #9 il: 12 Feb 2008, 10:09 »
Citazione da: "Neophoeny"


Forse faccio un discorso stupido secondo voi, del tipo ma che sarà mai qualche sigaretta, non ti fai mica le canne, non ti fai mica di coca, m

No, secondo me il discorso stupido è che fumi. Punto.
Smetti subito e trovati un altro modo per sbollire il nervosismo.

Offline Alle

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.843
  • Tigella man
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #10 il: 12 Feb 2008, 10:29 »
L'unico consiglio che ti posso dare è di smettere di botto. Non pensare di andare in calando o di razionarle. Smetti e quando ti viene voglia alzati e fai qualcosa. Una passeggiata, gioca, mangia delle verdure che scrocchiano tipo finocchi o carote.
In tigella veritas

Offline Daimon

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.751
  • In stoa I trust.
    • E-mail
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #11 il: 12 Feb 2008, 10:42 »
Come spesso dico.
Le persone non dimenticano cio' che sono state.
Se sei stato fumatore rimani fumatore se sei stato bevitore
rimani bevitore.
Sei solo un fumatore oi bevitore che si trattiene.
E giustamente eh, per carita'.
Io non demonizzo nulla, sicuramente non per fattori salutistici moderni
che mi fanno un po pena; secondo me conviene non sfondarsi,
non tanto per una questione fisica quanto, come molti arguti
han notato,  psicologica, io sono anni e anni che sfumacchio, ma mi
mantengo nel farlo in situazioni che mi aggradano, o una la sera prima di
andare a dormire.
Ma e' stupido dire che non sono un fumatore.

La cosa migliore e' pero' fumare altro che le ignobili sigarette,
una bella pipata serale, o un bel sigaro rinfrancante con un bel
brandy diluito in acqua sorgiva.
Altro che canne e roba da frikkettoni.

L'una va e l'altra viene e', in effetti, molto triste e patetico,
non che scomodo.
<br /><br />Sanctus, sanctus, sanctus, Dominus Deus Sabaoth.<br />Hosanna in excelsis.<br />Benedictus qui veni

Offline fr[A]nz

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.235
    • PRETZ BANDO
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #12 il: 12 Feb 2008, 11:09 »
incredibile ritrovare una discussione qui.. ho smesso 3 giorni fa. Mi sento gia' molto meglio. ho persino un programmino che mi dice quanto risparmio! chiaro che la battaglia è lunga, ma chi ha le palle è ora che le tiri fuori.
Dalle ceneri di frnz11 nasco io: 2624 messaggi sacrificati per l'acquisto di una "A"[/b]
  www.pretzbando.com

Offline Zel

  • Moderatore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 38.599
  • Supa Scoopa
    • It's me
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #13 il: 12 Feb 2008, 11:36 »
Citazione da: "fr[A
nz"] ho smesso 3 giorni fa...


bella Franz, bravo!

dal canto mio, io non ho mai capito il fumo, non lo comprendo proprio... ok a guardami in faccia non sembrerebbe, eppure lo aborro
| (• ◡•)|  (❍ᴥ❍ʋ)

Offline Macca

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.981
    • E-mail
IL fumo e la dipendenza
« Risposta #14 il: 12 Feb 2008, 11:38 »
Fumo due pacchetti di sigarette al giorno. Vorrei smettere, ma tra i consigli da voi citati non ce n'è uno che abbia funzionato. A me piace troppo fumare...
Ne morirò, lo so :(
The World's Not Set in Stone