Autore Topic: [Cinema] Cloverfield  (Letto 17965 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.327
    • http://devillo.blogspot.com/
[review] Cloverfield
« Risposta #15 il: 02 Feb 2008, 12:23 »
l'ho visto ieri sera e ancora mi fa male la testa  :)

film carino, regia particolare, ma avrei preferito (come non ricordo chi su) più combattimenti, morti, sangue ecc

troppo lineare e scontato con 2-3 cose (sempre su citate) abbastanza inverosimili anche per un film del genere

sufficiente, alla fine


Citazione
Se prendo i posti in fondo dunque faccio bene? (per la nausea)


bon, io stavo davanti, ma mi sa che anche dietro poco cambia, l'emicrania ti verrà lo stesso, almeno un pò  :D
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline guren no kishi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 42.339
  • Wagahai wa neko dearu
    • E-mail
[review] Cloverfield
« Risposta #16 il: 02 Feb 2008, 12:35 »
i posti migliori sono quelli centrali.

vedo che anche altri hanno storto la bocca sulle scene da centometristi, una in particolare. è proprio un'ingenuità macroscopica.

Offline clastro

  • Avviato
  • *
  • Post: 257
[review] Cloverfield
« Risposta #17 il: 02 Feb 2008, 13:04 »
Guardate, non so se sia stato il film o la fetta di cassata siciliana mangiata mezz'ora prima al bar, ma ho avuto una fortissima nausea durante la visione, al punto che non so come ho fatto a non uscire prima.
Va detto che io son capace di avere anche il mal di metropolitana, però se come me avete lo stomachino delicato siete avvisati, mettetevi in ultima fila -.-;;
"Era una notte buia e tempestosa."
Mario Kart Wii: 2535-3965-1052

Offline ghigo85

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.702
[review] Cloverfield
« Risposta #18 il: 02 Feb 2008, 13:45 »
Secondo me c'entra poco in fondo o al centro (io ero al centro)...

Il problema è che su uno schermo cinematografico la vibrazione risulta veramente fastidiosa...

E il fatto di arrivare alle parti più concitate con una bella ventina di minuti tremolanti (oserei dire, tremendamente tremolanti, quelli iniziali) si fa sentire...

A livello prettamente stilistico hanno mantenuto una "linea" di pensiero dell'handycam style, ma a livello pratico io lo rivedevo con piacere su grande schermo, ma l'idea di ritornare alla sensazione di vomito mi fa passare la palla alla visione su televisione (che secondo me da meno fastidio)...

Scelta migliore sarebbe stata appunto di miscelare una ripresa più finto-handycam nei momenti più calmi, mentre lasciare così in quelli più concitati...



Ah, tra parentesi, tutti penso vogliano sapere la marca della telecamera...

Quale handycam è in grado di:

. sopportare 12 ore ininterrotte di registrazione su cassetta (senza cambiare cassetta???), senza rompersi nonostante più volte sollecitata dal gozzillone? Ah, anche dopo la gigaesplosione continua ad andare... uhm...

. proiettare un faro che illumina a giorno i binari del metro

. visione notturna stile binocolo militare

. resistere a saliva del gozzillone
?

La voglio...
Ghigo live -
http://www.youtube.com/watch?v=mhVvEtpwf88

Ghigo on Myspace - www.myspace.com/guidoponzini

http://guidoponzini.wordpress.com/
[br/[WII:8697 - 0234 - 4105 - 5538 (Ghigo)^^^ Aggiungetemi

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.327
    • http://devillo.blogspot.com/
[review] Cloverfield
« Risposta #19 il: 02 Feb 2008, 14:07 »
magari ha cambiato batteria nel negozio come ha fatto il tipo del cellulare... :D
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline Classic Amiga Man

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.180
    • Enter The Classic
    • E-mail
[review] Cloverfield
« Risposta #20 il: 02 Feb 2008, 14:14 »
Visto e concordo pienamente, anche su darei un voto più alto della sufficienza.

NON VEDETELO SE SOFFRITE DI MAL D'AUTO/MARE/ARIA.

I punti deboli sono quelli elencati da Ghigo, tranne, imho, per i mostri.
Quello grosso se lo trovano sempre tra i piedi perchè gli SONO tra i piedi :)  mentre i piccoli sono spaziale.
Terrorizzanti e schifosi come poco altro visto al cinema, specie per il loro ronzio orribile.

Comunque almeno un 4/5 scene sono veramente fatte da dio:

Citazione


il terremoto all'inizio
l'assalto dei Ranger
l'attacco delle bestie nel tunnel
la succcessiva corsa
l'abbattimento dell'elicottero (l'inquadratura del B2, marò)


Bello non tanto per la storia, ma quanto per il modo in cui è narrata e l'angoscia e paura che ti mette.
Insomma, l'obiettivo è centrato.

Da qualche parte ho letto riguardo la fine dei titoli di coda, in effetti la registrazione pare continuare, ma non ho potuto vederla causa problemi di chi vi racconterà :D .

Offline fulgenzio

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.602
    • Players
[review] Cloverfield
« Risposta #21 il: 02 Feb 2008, 14:19 »
Citazione da: "MaxxLegend"
Citazione da: "ghigo85"
...
Percui Cloverfield penso abbia un primato, ovvero raccontare un monster-movie in cui il mostro è la cosa più trascurabile, perchè è in grado di raccontare l'angoscia e la paura umana, in un modo totalmente nuovo, che per quanto mi riguarda mai ho provato di fronte a un film...

Ah, non l'hai visto La Guerra dei Mondi?
(che tra l'altro, mi fece notare un mio amico, è anche parzialmente scoppiazzato da Half Life 2..)


Ah, quindi secondo il tuo amico Half-Life 2 è stato programmato alla fine del 1800. Interessante. Me lo presenti?

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.327
    • http://devillo.blogspot.com/
[review] Cloverfield
« Risposta #22 il: 02 Feb 2008, 14:41 »
Citazione
fine dei titoli di coda


c'è qualcosa dopo i titoli di coda? ho letto in giro che si sentirebbe dire una voce che dice, al contrario: "è ancora vivo"

ho poi letto che:

ah, esiste anche un manga di Cloverfield
è di Togawa Yoshiki, ed è pubblicato in Giappone dalla Kadokawa Shoten. Racconta di uno studente giapponese, Kishin Aiba, che si trova prigioniero su una nave. Costituisce il prequel del film

quanto sono fondate ste due cose?
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline Alka Stealther

  • Recluta
  • *
  • Post: 141
  • Tree of Mercury
    • http://spaces.msn.com/members/Stealther/
    • E-mail
[review] Cloverfield
« Risposta #23 il: 02 Feb 2008, 15:23 »
Citazione da: "Devil May Cry"
Citazione
fine dei titoli di coda


c'è qualcosa dopo i titoli di coda? ho letto in giro che si sentirebbe dire una voce che dice, al contrario: "è ancora vivo"

ho poi letto che:

ah, esiste anche un manga di Cloverfield
è di Togawa Yoshiki, ed è pubblicato in Giappone dalla Kadokawa Shoten. Racconta di uno studente giapponese, Kishin Aiba, che si trova prigioniero su una nave. Costituisce il prequel del film

quanto sono fondate ste due cose?


*fischio nelle orecchie*

link

*/fischio nelle orecchie*

Offline Classic Amiga Man

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.180
    • Enter The Classic
    • E-mail
[review] Cloverfield
« Risposta #24 il: 02 Feb 2008, 15:29 »
Fico :D !

@Devil

YouTuba "Cloverfield credits" :wink: .

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.327
    • http://devillo.blogspot.com/
[review] Cloverfield
« Risposta #25 il: 02 Feb 2008, 16:02 »
ok thans, quella dei titoli di credito è risolta, ma a cosa si riferiscono invece i realizzatori quando dicono che nell'ultima scena del film c'è qualcosa di nascosto che si vede e non si vede?
a parte un qualcosa che cade nell'acqua diversi secondi prima, nell'ultima inquadratura non si vede nulla
si riferiscono a sta caduta in acqua, o a qualcos'altro?
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline dj-jojo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.703
    • E-mail
[review] Cloverfield
« Risposta #26 il: 02 Feb 2008, 17:50 »
Citazione da: "Classic Amiga Man"


Da qualche parte ho letto riguardo la fine dei titoli di coda, in effetti la registrazione pare continuare, ma non ho potuto vederla causa problemi di chi vi racconterà :D .

E lo chiamarono "Fontana di Trevi".  :lol:  :?
A causa del tipo di riprese mi sono sentito malerrimo e ho tappezzato il bagno del cinema con un'ottima cena di pesce (vi lascio immaginare le scene di un dj-jojo sconvolto che passa gli ultimi 25 minuti del film a pulire i cessi...).
Un peccato perchè sarebbe un film veramente interessante, a parte il tipo di riprese.
Secondo me se avessero inframezzato il girato "innovativo" con qualche ripresa "tradizionale" il tutto sarebbe risultato più gradevole e di più facile visione.
Citazione
Mi son anche perso la scena dei mostriciattoli, oltre a tutta la fine

Offline dj-jojo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.703
    • E-mail
[review] Cloverfield
« Risposta #27 il: 02 Feb 2008, 17:59 »
Citazione da: "ghigo85"
l'idea di ritornare alla sensazione di vomito mi fa passare la palla alla visione su televisione (che secondo me da meno fastidio)...

Eccome se dà meno fastidio.
Oggi stavo ragionando su questa differenza e penso di aver capito perchè al cinema fa più effetto: ebbene al cinema guardi un'intera parete mentre a casa un oggetto che, per quanto grande, occupa una piccola porzione di quello che vedi.
Con riprese del genere al cinema hai tutta o quasi tutta la tua visuale occupata da questo generatore di mal d'auto; a casa invece la maggior parte delle cose che vedi è ferma.

Offline Classic Amiga Man

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.180
    • Enter The Classic
    • E-mail
[review] Cloverfield
« Risposta #28 il: 02 Feb 2008, 19:57 »
Cmq Cloverfield è un film che taglia il mondo a metà:Gais™ (quelli che vomitano :lol: ) e Duri (gli altri :D ).

Offline Gunny

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.482
[review] Cloverfield
« Risposta #29 il: 03 Feb 2008, 00:35 »
Citazione da: "ghigo85"
Ah, tra parentesi, tutti penso vogliano sapere la marca della telecamera...
Quale handycam è in grado di:
. sopportare 12 ore ininterrotte di registrazione su cassetta (senza cambiare cassetta???), senza rompersi nonostante più volte sollecitata dal gozzillone? Ah, anche dopo la gigaesplosione continua ad andare... uhm...
. proiettare un faro che illumina a giorno i binari del metro
. visione notturna stile binocolo militare
. resistere a saliva del gozzillone
?

La voglio...



Hai dimenticato la latitudine di posa di 50 stop, non sovraespone neanche le lampadine accese e non sottoespone neanche le profondità dell'ano della fidanzata.
Inoltre ha un tele zoom da 600 e passa mm di focale, un microfono XLR che registra su frequenze da partono da 15hz e arrivano agli ultrasuoni.

Il tutto mi suggerisce una spallare 35mm full frame da 12kg con boom microfonico...che penso sia quello che hanno usato per girare^^