Autore Topic: Guerra s / guerra no?  (Letto 13712 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.879
  • Gnam!
    • arvmusic
    • E-mail
Guerra s / guerra no?
« Risposta #45 il: 12 Feb 2003, 16:58 »
Citazione da: "Turrican2001"
Il dramma che la giustificazione di questa guerra assurda. Il terrorismo non ha divisa ne basi da bombardare ha uomini sparsi nel mondo pronti a colpire. Questa guerra puzza di petrolio e basta.


Come diceva il mio amico Ayub  Ogada (kenyota) nel momento della guerra all'Afghanistan.

"Creder negli Stati Uniti (riguardo la "Guerra al terrore") qunado bombarderanno Irlanda e Spagna."

Offline Gunny

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.461
Guerra s / guerra no?
« Risposta #46 il: 13 Feb 2003, 11:01 »
Citazione da: "clown21"
A volte un intervento di polizia internazionale indispensabile.


Mi fa piacere che tu lo riconosca. Se sei un obbiettore che si impegna a fare qualcosa di utile allora non posso che rispettarti.
Quelli che mi danno fastidio non sono i pacifisti in senso generale (Gino Strada un pacifista, ma dedica la sua vita a quella causa cercando di aiutare la povera gente, e quindi merita assoluto rispetto).
Mi fanno schifo, invece, i pacifisti (che alla fine sono i pi rumorosi) che non sacrificano niente della loro vita agiata ma che pretendono che le dirigenze politiche trovino PER LORO un sistema di intervento meno inumano. Magari poi escono di casa e si fanno il loro bel giretto con una macchina di grossa colindrata propulsa dal petrolio iracheno.
Tutto qui.

Offline Gunny

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.461
Guerra s / guerra no?
« Risposta #47 il: 13 Feb 2003, 11:03 »
Citazione da: "Sandman"
Attenzione, la questione in Iraq non la si puo' classificare come intervento di polizia internazionale manco a leggere al contrario le convenzioni internazionali.


Questo vero. E' una anomalia mai presentatasi da 50 anni a questa parte (Baia dei Porci esclusa, in un certo senso)

Offline clown21

  • Matricola
  • Post: 47
Guerra s / guerra no?
« Risposta #48 il: 13 Feb 2003, 11:28 »
Fa piacere trovare cos tante persone intelligenti e interessanti (compreso Gunny, con cui il dibattito procede in maniera p'erfettamente civile e stimolante) in un forum nato dalle ceneri di una rivista di "giochini". Sono sempre pi orgoglioso di Super.

Allora, dopodomani ci si vede a Roma?  :wink:
letto i muscoli e sono nel vuoto

Offline Kero Chan

  • Matricola
  • Post: 35
Guerra s / guerra no?
« Risposta #49 il: 13 Feb 2003, 21:34 »
Ma, in definitiva, Saddam buono o cattivo?
D - DINAMICO DUO
 Wissen ist Nacht!

Offline Ford Prefect

  • Iniziato
  • Post: 59
Guerra s / guerra no?
« Risposta #50 il: 13 Feb 2003, 21:50 »
Citazione da: "Kero-Chan"
Ma, in definitiva, Saddam buono o cattivo?


Cattivo-buono.
Come gira agli USA.
Nella guerra con l'Iran era buono per gassava tutti i cattivi musulmani,ora cattivo perche' potrebbe gassare qualcuno.
ciao kuru chan ;)
..............r.......................
......n..............................d... ......................................... ..................e....................... ................................e.......... Che c'e' scritto?

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.879
  • Gnam!
    • arvmusic
    • E-mail
Guerra s / guerra no?
« Risposta #51 il: 15 Feb 2003, 16:54 »
Citazione da: "Kero-Chan"
Ma, in definitiva, Saddam buono o cattivo?



Buono una parola grossa.

Ma Bush buono o cattivo, ed il nostro Presidente del Consiglio?

Ok, appurato che quest'ultimo cattivello c richiedo un bel bombardamento preventivo su Roma e Milano..

 :twisted:

 

Loading...