Autore Topic: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.  (Letto 12013 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.924
  • Gnam!
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #165 il: 19 Lug 2017, 23:42 »
Ah, non era Credete in Dio?

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.914
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #166 il: 20 Lug 2017, 00:29 »
Un topic di cui non sentivamo la mancanza
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.924
  • Gnam!
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #167 il: 20 Lug 2017, 12:08 »
Beh, tentare di vedere la realtà non può che far bene.
Si può associare ad una vicenda di stupro in un centro sociale di Parma, dove gli imputati erano dei giusti a prescindere perché "compagni" secondo gli altri, e altre, del gruppo.

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.914
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #168 il: 20 Lug 2017, 12:57 »
Cosa vuol dire "la realtà"?
La chiesa ha milioni di adepti e operatori ovunque nel mondo, trovare dei criminali al suo interno è statisticamente certo.
Ciononostante esce un caso all'anno a dire tanto.
C'è in questo momento storico un'altra religione che ha rappresentanti che fanno attentati a base giornaliera, che fa saltare monumenti millenari e cerca di rovesciare governi, il tutto supportata finanziariamente da paesi interi (Saudi in primis).
Non ci sono però topic intitolati "musulmani assassini e bombaroli"
Il modo in cui varie categorie di persone sono severissime con la chiesa (deboli) e zerbini con gli integralisti è disgustoso.
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.255
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #169 il: 20 Lug 2017, 13:23 »
Magari è leggermente meno probabile che saltino fuori i casi di pedofilia, sia per insabbiamento (quello sì vergognoso) che per la reticenza a parlare di chi subisce.

Un attentato non c'è motivo di coprirlo anzi viene fatto proprio perchè se ne parli.

Mi pare un parallelo un po' infelice.
videoGIOCATORE

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.914
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #170 il: 20 Lug 2017, 13:36 »
Alzo immediatamente le mani
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.255
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #171 il: 20 Lug 2017, 13:49 »
Fai come credi, per me se ne può discutere tranquillamente.

Aggiungo solo che magari non ci sono topic qua (e meno male, per me) ma in merito ai musulmani assassini ecc. ecc. Libero e Il Giornale mi sembra abbiano dato (e diano) abbondantemente alla causa.
videoGIOCATORE

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.914
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #172 il: 20 Lug 2017, 14:05 »
Vabbè ma Libero ed il Giornale sono quotidiani da subumani, non so se li prenderei come paragone.

Se si questiona anche che allo stato attuale la religione musulmana sia nettamente più distruttiva di quella cattolica, non ci sono le basi per discutere, quindi è inutile che stiamo tutti a perdere tempo :)
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Turrican3

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.255
    • http://www.gamers4um.it
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #173 il: 20 Lug 2017, 14:10 »
Si potrebbe obiettare che i danni delle molestie siano per certi versi più profondi perchè c'è il rischio che te li porti dietro tutta la vita.

Ma a mio parere la faccenda è un'altra: ok, ammettiamo che la religione musulmana sia più distruttiva... questo dovrebbe in qualche modo rendere tollerabili (?!) gli episodi di pedofilia?

Cioè, perchè un accostamento/parallelo del genere?
videoGIOCATORE

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.914
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #174 il: 20 Lug 2017, 14:33 »
No assolutamente.
Sono cose terribili che andrebbero punite col fuoco.
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Drone_451

  • Eroe
  • *******
  • Post: 15.065
  • Saevis tranquillus in undis
    • Retro-Gaming.it
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #175 il: 20 Lug 2017, 15:27 »
Cosa vuol dire "la realtà"?
La chiesa ha milioni di adepti e operatori ovunque nel mondo, trovare dei criminali al suo interno è statisticamente certo.
Ciononostante esce un caso all'anno a dire tanto.
C'è in questo momento storico un'altra religione che ha rappresentanti che fanno attentati a base giornaliera, che fa saltare monumenti millenari e cerca di rovesciare governi, il tutto supportata finanziariamente da paesi interi (Saudi in primis).
Non ci sono però topic intitolati "musulmani assassini e bombaroli"
Il modo in cui varie categorie di persone sono severissime con la chiesa (deboli) e zerbini con gli integralisti è disgustoso.

I cristiani so' tanti quindi statisticamente in mezzo ci sono criminali è ok
Il fatto che i vertici abbiano coperto questi criminali cambia la prospettiva.

Per il resto è un discorso lungo, comunque non è che i cristiani non fanno secca la gente, se volano trenta tomahawk o ti piscia un reaper di siicuro fa meno notizia di un furgone.
- Lei crede davvero che avere i soldi automaticamente porti la felicità?
- No, però nemmeno che automaticamente mi deprima.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.924
  • Gnam!
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #176 il: 20 Lug 2017, 16:25 »
Cosa vuol dire "la realtà"?

Vuol dire i fatti che succedono.
E che non c'entrano niente religioni, ideologie, gruppi di appartenenza

Il problema può stare nel fatto che la chiesa stessa si pone come ragione del suo esistere il portare una supposta parola di dio
Quindi tonfa più pesantemente
E se tonfa e copre sino alle alte cariche é pure peggio

Inoltre sì statisticamente blah blah, ma temo che gli ecclesiali facendo sostanzialmente una vita innaturale (e  senza un "motivo reale", se non le dottrine che si mettono in testa) possano avere una percentuale pure più alta.


Non cercare di girare la frittata che altri stanno peggio tipo i Musulmani.
Sì è così i Musulmani stanno peggio, é una religione che per motivi storico-sociali e di libro sacro (ha molte regole concrete che per forza di cose sono legate ai tempi scritte come parola di dio) é in questo momento storico peggio della Chiesa Cattolica, é più simile alla chiesa di qualche secolo fa.
E quindi?

Al mondo non esistono solo ciechi e orbi

Appunto ti facevo un esempio "comunista" di come possa esserci l'assurdo assunto per cui chi fa parte di una certa congrega di qualunque tipo sia venga difeso con omertà dagli appartenenti alla stessa congrega.
Che ok é squallido ma succede, solo che la chiesa ha appunto questo suo cardine si suppone etico alla base della propria esistenza, quindi può risultare più fastidioso per chi la prenda almeno in parte sul serio

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.162
  • Infiltrato
    • E-mail
Re: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #177 il: 20 Lug 2017, 22:24 »
Premesso che ha già detto tutto Giobbi, e...

Sono stupito, perché dopo quasi vent'anni (orpo!), leggo un primo post di Seppia che non ha alcun senso, in quanto ad argomentazioni.

Allora, io le religioni le "incenerirei" tutte.

La prima della lista *sicuramente* sarebbe l'Islam.
Prima di subito.

Detto questo, non vedo come non si possa considerare la sintesi di Gatsu (di dieci anni fa):
Alcuni preti scopano bambini e il vaticano li copre. Fine della delicatezza.

Questo è. Perché, scusate il paragone cialtrone: "Alcuni giocatori juventini si dopano, ma per la società Vincere è l'unica cosa che conta", ecco, insomma, non regge molto.

RESPECT



 
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare