Autore Topic: I preti pedofili e le direttive del Vaticano.  (Letto 12014 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gatsu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.458
    • The World Anvil
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #15 il: 17 Mag 2007, 14:50 »
Citazione da: "Il Gianni"
@Gatsu Perchè limitarsi a bombardare il vaticano? Vogliamo lasciare intatte le moschee dove si consumano crimini altrettanto odiosi?  :wink:


In realtà sulla vita quotidiana (nemmeno in tutta europa, su molte nazioni la chiesa ha un presa molto meno efficace, lo dico per testimonianza diretta) ha molta più influenza il Vaticano che le moschee. Il problema dell'Islam radicale è profondamente diverso e intacca ambiti diversi. La Chiesa non fa esplodere bombe, per dire, dà direttive morali e politiche. E' un argomento interessante, ma OT, quindi in caso apriamo altrove.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.975
  • Titanium
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #16 il: 17 Mag 2007, 21:53 »
il video su google video è scomparso.

e intanto sento alla tv che la chiesa difende la famiglia.

vomito.
Ho un feed rss per le vaccate del forum.

Offline Gatsu

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.458
    • The World Anvil
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #17 il: 17 Mag 2007, 21:58 »
Citazione da: "naked"
il video su google video è scomparso.

e intanto sento alla tv che la chiesa difende la famiglia.

vomito.


Immancabilmente lo trovi linkato al blog di grillo.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 38.975
  • Titanium
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #18 il: 17 Mag 2007, 22:01 »
Citazione da: "Gatsu"
Citazione da: "naked"
il video su google video è scomparso.

e intanto sento alla tv che la chiesa difende la famiglia.

vomito.


Immancabilmente lo trovi linkato al blog di grillo.

ok, so si trova ovunque.

ma il fatto che sia stato tolto da google secondo me la dice lunga.
Ho un feed rss per le vaccate del forum.

Offline Yuxuri

  • Avviato
  • *
  • Post: 468
    • http://www.makerando.it
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #19 il: 17 Mag 2007, 22:03 »
A me sembra che la sola possibilità che un altro Stato si permetta di influenzare le questioni etiche che riguardano il nostro sia una violazione della nostra indipendenza.

Quando poi questo Stato si permette di promuovere l'illegalità nel nostro paese la questione diventa molto grave.

Se l'Italia andasse a dire ai Francesi di non rispettare le loro regole non penso i Francesi sarebbero contenti.

Alla luce di ciò capisco quindi chi parla di guerra contro il Vaticano. Dopotutto il Vaticano è uno Stato non una religione.

Offline Gunny

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.461
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #20 il: 17 Mag 2007, 23:44 »
Comunque Ratzinger si profila via via come una minaccia sempre più sinistra.
La Chiesa di recente ha compiuto una vera e propria inversione di dottrina: si é passati dal pontificato fermo ma ragionevole di Woytila ad un autentico assetto di battaglia, anche volto a riconquistare a suon di spada ilt erreno ceduto.
Diritti civili acquisiti come il divorzio o l'aborto vengono rimessi in discussione con un certosino lavorìo mediatico, e inseriti in un più ampio e millenario discorso che vuole il terrorismo andare a braccetto con il testamento biologico, la diseguaglianza mondiale con l'evoluzionismo.
E si fa del tutto marcia indietro addirittura sulle storiche ammissioni di colpa del precedente Papa in merito ai crimini del Cristianesimo in sudamerica, se siete stati attenti ai discorsi di Raz in Brasile.

Offline Darkside

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.876
    • E-mail
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #21 il: 18 Mag 2007, 09:42 »
Su google video è sparito.
Su repubblica.it relegato in fondo.
Su corriere.it nemmeno un accenno.

Orwell t.v.b.

Offline alpha83it

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.842
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #22 il: 18 Mag 2007, 10:08 »
Mai sentito parlare della Crimen Sollicitationis (crimine di sollecitazione)?
Citazione da: "Piergiorgio Odifreddi"
Disposizione segreta emessa dal Sant'Uffizio nel 1962, istruiva i vescovi a proposito dei preti che facevano avances sessuali ai fedeli durante la confessione, o che peccavano di bestialità, pedofilia o omosessualità. In particolare, si ordinava di mantenere sui fatti scoperti un segreto totale, comprendente anche i nomi delle vittime degli abusi, pena la scomunica; la quale, paradossalmente, veniva dunque comminata non per la perpetrazione dei delitti, ma per la  loro divulgazione.
Quarant'anni dopo, il 19 Maggio 2001, nella lettera ai vescovi di tutto il mondo De Delictis Gravioribus (circa i delitti più gravi), il cardinale Ratzinger confermava ufficialmente che la disposizione segreta era rimasta in vigore, e reiterava che i delitti contro il sesto comandamento commessi "mediante sollecitazione, nell'atto o in occasione o con il pretesto della confessione", oppure "da un chierico con un minore", erano "di competenza esclusiva della Congregazione per la dottrina della fede" e "soggetti al segreto pontificio".
Venuta alla luce nel 2003, durante uno dei numerosi processi per pedofilia, portò nel 2005 all'incriminazione di Ratzinger da parte di una Corte distrettuale texana, per connivenze nei reati e ostruzione alle indagini. Il procedimento è stato annullato, in seguito all'elezione di Ratzinger come Papa.


http://it.wikipedia.org/wiki/Crimen_sollicitationis

Offline Gunny

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.461
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #23 il: 18 Mag 2007, 10:34 »
Citazione da: "Darkside"
Su google video è sparito.


c'é, c'é :)
http://video.google.com/videoplay?docid=3237027119714361315

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 56.447
  • Mellifuosly Cool
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #24 il: 18 Mag 2007, 11:04 »
Citazione da: "Il Gianni"
Citazione da: "Irish Eddie"
io sono abbastanza anticlericale; e lo sono diventato proprio a furia di sentire di preti che abusano di bambini.

Che è un po' come dire che uno è contro l'immigrazione perchè alcuni immigrati sono criminali °___°"

Non stiamo parlando del prete che commette un crimine, che di per sè non significherebbe nulla, ma dell'intero sistema ecclesiastico organizzato per proteggere i colpevoli, occultare i fatti e addirittura ostacolare e punire chi decidesse di portarli alla luce.

Se dico: "io odio la sinistra perchè tutela gli immigrati, gli immigrati sono criminali, quindi la sinistra tutela i criminali".
L'affermazione pone un'assunto razionalmente errato, perchè non tutti gli immigrati sono criminali.
Ma se la sinistra ipoteticamente tentasse di coprire i crimini degli immigrati in ogni modo, se io dicessi: "io odio la sinistra perchè copre i crimini degli immigrati, quindi tutela i criminali" non affermerei niente di illogicico, sarebbe un'affermazione perfettamente razionale.

Offline Daimon

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.751
  • In stoa I trust.
    • E-mail
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #25 il: 18 Mag 2007, 11:42 »
Mah non ci trovo nulla di strano.
Saltando a pie pari l'equivalenza  che per qualcuno, dico in generale,
non di gente che ha postato: prete= pervertito.

Detto cio' ci sono criminali anche nella Chiesa, come ovunque.
Semplicemente voi atei e noi laici pretendiamo che la Chiesa come entita
religiosa, prima che tsato, segua la nostra etica civica.

Per la chiesa un prete e' sempre un prete, qualsiasi cosa faccia,
sta a lei giudicarlo,nel caso punirlo, scomunicarlo ecc, punto.

Quindi si oppone al braccio secolare (che pure spesso in passato
e anche dopo gli ha fatto anche comodo).

Basta col pretendere una chiesa che la pensi come noi,
razzingher fa benissimo a combattere divorzio, contraccettivi,
omosessualita' e qualsiasi altra cosa decida di derivare dal nuovo
testamento.
E fa benissimo  a cassare quelle stronzate del dialogo interreligioso,
vedi te se la gloriosa chiesa cattolica deve stare a piegarsi agli ebrei
e alle loro pazze idee, per dirne una.
O a continuare a scusarsi per i "crimini del passato" per far contenti
gli ateucci.

Infine, di cosa vi preoccupate?
Io non conosco un solo mio coetaneo che vada a messa o segua
vagamente dottrine del cattolicesimo.
Paradossalmente io sono quello che le segue di piu', pur non essendolo.

Quindi il futuro e' fatto da giovani atei  in preda al vizio e alla ricerca
di ricchezza e posti al grande fratello, non di preti, vescovi e papi.

Dunque nessuna agitazione.
<br /><br />Sanctus, sanctus, sanctus, Dominus Deus Sabaoth.<br />Hosanna in excelsis.<br />Benedictus qui veni

Offline Gunny

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.461
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #26 il: 18 Mag 2007, 11:50 »
Citazione da: "Daimon"
E fa benissimo a cassare quelle stronzate del dialogo interreligioso, vedi te se la gloriosa chiesa cattolica deve stare a piegarsi agli ebrei e alle loro pazze idee, per dirne una.
O a continuare a scusarsi per i "crimini del passato" per far contenti
gli ateucci.


Quando hai chiuso la scatola di Warhammer 40.000 fai un fischio^^

Offline Daimon

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.751
  • In stoa I trust.
    • E-mail
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #27 il: 18 Mag 2007, 12:00 »
Mai giocato a warhammer 40k troppi soldi per le miniature.
Quando hai qualcosa di meno banale fallo tu. ^^
<br /><br />Sanctus, sanctus, sanctus, Dominus Deus Sabaoth.<br />Hosanna in excelsis.<br />Benedictus qui veni

Offline Gunny

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.461
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #28 il: 18 Mag 2007, 12:05 »
Citazione da: "Daimon"
Quando hai qualcosa di meno banale fallo tu. ^^


Il fatto é che tutto quanto dici quando si parla di società/politica é sempre così fifties...
"la donna deve solo tacere, succhiare e ringraziare"
"la gloriosa chiesa cattolica non si deve piegare alla follia giudaica"
Non che il tutto non sia coreografico, eh. Però rimani un tantino nella lollosfera della conversazione.

Offline Daimon

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.751
  • In stoa I trust.
    • E-mail
I preti pedofili e le direttive del Vaticano.
« Risposta #29 il: 18 Mag 2007, 12:17 »
Lo so che lo e'.
La Chiesa pure dice cose che lo sono, perche essa cosi' e'.
Il fatto che agli ateucci paia lolloso lo so; sai a me quanto fa ridere
quel ridicolo di oddifreddi e i suoi seguaci?


Solo che io non mi stupisco ne pretendo che l'oddifreddi del caso smetta
di speculare di cose che non gli competono .
Non vedo quindi perche non si faccia lo stesso con la Chiesa.

Che non e' un'associazione di volontariato, e non ha alcun obbligo di
uniformarsi, ne di fare cose che piacciano agli ateucci.
Ne di iniziare alcun dialogo con i giudaici si, che vorrebbero
dire loro chi dovrebbe canonizzare o no, per dirne una.
Tra l'altro eliminare dialogo interreligioso non vuol dire andare con
gli spadoni a gerusalemme, benche nelle menti piu' "lollose" possa
apparire cosi'.

Il discorso legale l'ho risolto prima, c'e' poco da dire: un cittadino italiano
sottosta' alla legge italiana.

Poi per carita', e' semplicemente educazione non intervenire su cose
che non interessano, con sentenze "lollose" ; a me dei soldatini di metal
gear ad esempio non frega nulla, trovo tutto molto lolloso ^^,evito di
entrare in topic, sentenziando "lollosamente".

Risolta la sfera di lollolandia andiamo appresso.
<br /><br />Sanctus, sanctus, sanctus, Dominus Deus Sabaoth.<br />Hosanna in excelsis.<br />Benedictus qui veni