Autore Topic: David Lynch  (Letto 12040 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.708
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
David Lynch
« il: 04 Apr 2007, 10:31 »
N.B.: Le opinioni riportate di seguito sono schifosamente di parte in quanto la persona che le esprime è ossessionato da Mr. Lynch dalla tenere età di 12 anni!

Ho pensato di aprire anche qui un topic dedicato alla mia più grande passione cinefila (diciamo anche ossessione) visto che non ce n'era uno specifico su di lui!
Lynch è un genio,un artista,capace di scavare nell'inconscio,nelle ossessioni,nella perdita onirica dell'uomo,creando un cinema unico in cui perdersi senza porsi domande,lasciandosi andare alle emozioni che i suoi film danno!
Ha dimostrato inoltre una sensibilità e una purezza d'animo incredibili con film molto solari, quasi a voler mostrare sia la luce sia il buio della sua anima.
Per me,insieme a Kitano,è una dell pochi maestri rimasti nel nostro cinema dopo la morte di due fari come Kubrick e Kurosawa!

E ora veniamo ai film.

- Eraserhead (1977)
Il suo primo film,un' opera d'arte!
Un incubo visionario a metà strada tra l'espressionismo tedesco degli anni trenta,Kafka e la pittura di Francis Bacon!
Questo film racchiude già tutte le ossessioni,tutto il cinema futuro di Lynch!

- The Elephant Man (1980)
Film meraviglioso,molto classico come messa in scena (il film è girato con un bianco e nero splendido) ma allo stesso tempo chiaramente lynchano nel suo mostrare la diversità dell'uomo elefante,nel suo mettere al centro del film non la paura che la gente ha dell'uomo elefante,ma la paura che lui stesso ha di far paura!
Candidato a 8 premi oscar (tra cui quello per Lynch per la migliore regia),scandalosamente,non ne vinse neanche uno!

- Dune (1984)
Prima trasposizione cinematografica della saga di Frank Herbert!
Dino De Laurentis ingaggia il giovane Lynch per dare un atmosfera onirica alle ambientazioni futuristiche del film!
Il film fu un insuccesso,anche a causa dei pesanti tagli che subii,che finirono per costringere Lynch a condensare tre libri in un solo film da due ore e 1/2!
Nonostante tutto il film merita una visione per apprezzare il tocco che Lynch ha saputo dare ad un genere così diverso dai suoi!

- Velluto Blu (Blue Velvet,1986)
Capolavoro,film-manifesto dell'universo lynchano!
L'attacco,l'inizio dei film è uno dei più belli che io abbia mai visto,con il suo mondo perfetto in apparenza,che nasconde al suo interno,nelle sue radici,un universo brulicante di insetti!
La messa in scena è un'opera d'arte,grandissimi gli attori,su tutti il cattivissimo Dennis Hopper!
Il film ricevette 2 candidature all'oscar (entrambe per Lynch,per la sceneggiatura e per la regia),ma non vinse nulla!

- Cuore Selvaggio (Wild at Heart,1990)
Favola moderna,selvaggio on the road,una bellissima storia d'amore!
Da un romanzo di Barry Gifford,Lynch ci regala una storia d'amore pura tra li impurità del mondo e della vita!
Palma d'oro a Cannes e grande successo di pubblico!

- Twin Peaks:Fuoco cammina con me (Twin Peaks:Fire Walk With Me,1992)
Dopo aver rivoluzionato il linguaggio dei serial televisivi,Lynch decide di tornare nella sua Twin Peaks per un'ultima volta,per mostrarci gli ultimi giorni di Laura Palmer (forse uno dei personaggi più complessi dell'universo lynchano)!
Un film di classe dall'inizio alla fine,diretto in modo sublime,in pratica distrugge letteralmente il serial (significativa la prima immagine del film,un televisore che viene distrutto)per creare una tesissima atmosfera che ci precipita negli abissi in cui precipita Laura!
Del film ci sarebbero più di un'ora di scene tagliate che pare verranno inserite in un DVD in uscita per la francese MK2!

- Strade perdute (Lost Highway,1997)
Uno dei miei film preferiti in assoluto!
Trovo che la prima mezz'ora,a livello di regia,di messa inscena,sia una delle cose più belle che io abbia mai visto!
Che dire di questo film?
Guardatelo,senza porvi domande,perdetevi semplicemente nelle sue atmosfere,nel viaggio impazzito attraverso le strade perdute della mente!

- Una storia vera (The Straight Story,1999)
Poetico,una perla di rara bellezza che riesce ad emozionare nel profondo!
Sempre on the road,ma stavolta Lynch tira il freno a mano sulle sue strade perdute e ci conduce in un viaggio attraverso la vita,che riconduce l'uomo alla natura!
Come un dipinto di Monet,come una giornata di sole,questo film colpisce nel profondo,riscalda l'anima e commuove,con una storia semplice,vera,bellissima!
Finale da brividi,pura poesia!

- Mulholland Drive (2001)
Pura follia,visioni oniriche lynchane impazzite,una messa in scena perfetta,come solo un grande maestro può fare!
Uno dei suoi film più belli,splendida metafora del cinema nella sua essenza,gioco di infinite scatole cinesi,che perdono lo spettatore all'interno di una Los Angeles allo stesso tempo da sogno e da incubo!
Palma d'oro a Cannes come miglior regia,nomination agli oscar come miglior regia!

Non potevo ovviamente non spendere due parole sull'ultima fatica di Lynch: INLAND EMPIRE!

Capolavoro!
Estremo, disturbante, totalizzante, spiazzante, una summa del cinema lynchano, un'opera di puro astrattismo surreale e visionario che pare prendere vita dai momenti più onirici del regista per portarli all'estremo!

Un film complesso, probabilmente il più complesso dell'intera filmografia lynchana, un film che porta all'estremo il concetto secondo cui il cinema di Lynch va vissuto istintivamente, a livello emozionale e sensoriale, evitando ogni tipo di implicazione razionale in cerca di significati e spiegazioni che sono intutili per vivere l'esperienza emozionale che è INLAND EMPIRE!
Infatti, partire cercandone un senso è l'errore più grande che si possa fare!
Come in musica, l'unica cosa saggia da fare è lasciarsi rapire dalle immagini!
In questo film, più che in qualsiasi altro film di Lynch, conta perdersi, emozionalmente e istintivamente, cosa che può non piacere/riuscire a tutti!

Proprio per questo, più che un film,si tratta di un'opera d'arte visiva (a tratti l'ho trovato un vero e proprio ritorno all'alba del suo cinema, ad Eraserhead e, ancor di più, alle sue prime sperimentali opere come Six Men Getting Six e Alphabet), in cui è il concetto stesso di cinema che subisce un vero e proprio deragliamento percettivo, generando visioni e sogni che nulla possono svlarci a livello razionale!
O lo si ama o lo si odia!

Da applausi la prova di Laura Dern, vero e proprio fulcro sul quale ruota e si regge tutto il film!
Un'altra donna (come Laura Palmer) che racchiude al suo interno tutte le donne, dell'universo lynchano e non, un personaggio che pare attraversare tutte gli incipit emozionali delle precedenti opere di Lynch, incarnandone ogni emozione e ogni diversa espressione!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80 - Nintendo Wii U: LOSTHIGHWAY
A human being that was given to fly...

Offline Irish Eddie

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.170
David Lynch
« Risposta #1 il: 04 Apr 2007, 10:46 »
sto per dare una spolverata alla mia cultura twin peaksiana... me li voglio rivedere tutti di fila e poi Fuoco cammina con me.
per il resto è un regista che ho sempre apprezzato.
ma "una storia vera" non mi è piaciuto.
dopo twin peaks sarà la volta di inland empire...

_________________  The last king of Dublin

Offline Timmy Bristow

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.437
  • Streetpass me maybe!
    • http://www.marietto.net
David Lynch
« Risposta #2 il: 04 Apr 2007, 14:50 »
Grazie per la filmografia.
Mi sono rempre ritenuto un suo fan (se mi chiedono chi sia il mio regista preferito dico sempre David Lynch) anche se in realtà mi hai fatto scoprire delle lacune.
Il mese scorso preso dall'eccitazione del mio nuovo impianto surround della B&W ho voluto ordinare un po' di dvd da vari siti. Alla fine ho trovato una cinquina di film di Lynch che non avevo mai visto, ma mi devono ancora arrivare!!!

Cmq fa piacere sapere che prima o poi potrò vedermi i suoi ultimi capolavori (Inland Empire da me non l'hanno manco programmato al cinema!) e che non sono l'unico che lo apprezza (quando ho fatto vedere Mulholland drive ai miei amici mi hanno preso per il culo un mese!).

Ciao ciao,

Timmy Bauer Palmer (ma Palmer non di 24, bensì di Twin Peaks!)

Offline teokrazia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.870
  • Polonia Capitone Mundi
    • E-mail
Re: David Lynch
« Risposta #3 il: 04 Apr 2007, 15:04 »
Citazione da: "Lost Highway"
- Cuore Selvaggio (Wild at Heart,1990)
Favola moderna,selvaggio on the road,una bellissima storia d'amore!
Da un romanzo di Barry Gifford,Lynch ci regala una storia d'amore pura tra li impurità del mondo e della vita!
Palma d'oro a Cannes e grande successo di pubblico!


Il suo film migliore, secondo me, con cui ha anticipato i tempi e dettato le regole della cascata pulp che avrebbe inondato il cinema negli anni a seguire.

Offline Luv3Kar

  • Moderatore
  • Eroe
  • *********
  • Post: 15.925
David Lynch
« Risposta #4 il: 04 Apr 2007, 15:37 »
Lost, interessantissima guida. Ma è assolutamente necessario che tu metta un punto esclamativo alla fine di ogni frase? Dopo due righe non se ne può più.

Offline The Fool

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.033
  • ザ・フール | RED BEAST
David Lynch
« Risposta #5 il: 04 Apr 2007, 15:41 »
Citazione da: "Luv3Kar"
Lost, interessantissima guida. Ma è assolutamente necessario che tu metta un punto esclamativo alla fine di ogni frase? Dopo due righe non se ne può più.


ROTFL!!!
 :lol:  :lol:  :lol:
Like a hand of God  | Look down at me and you see a fool, look straight at me and you see yourself.

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.708
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
Re: David Lynch
« Risposta #6 il: 04 Apr 2007, 15:45 »
Citazione da: "teokrazia"
Citazione da: "Lost Highway"
- Cuore Selvaggio (Wild at Heart,1990)
Favola moderna,selvaggio on the road,una bellissima storia d'amore!
Da un romanzo di Barry Gifford,Lynch ci regala una storia d'amore pura tra li impurità del mondo e della vita!
Palma d'oro a Cannes e grande successo di pubblico!


Il suo film migliore, secondo me, con cui ha anticipato i tempi e dettato le regole della cascata pulp che avrebbe inondato il cinema negli anni a seguire.


Verissimo!

Tra l'altro gran parte della critica lo accuso di buonismo per il fatto di aver cambiato radicalmente il finale rispetto al libro di Gifford!
IMHO non ci poteva essere un finale diverso da quello scritto da Lynch (anche se in seguito ha ribaltato, indirettamente, le cose nell'incipit del suo musical Industrial Sinphony N.1!)!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80 - Nintendo Wii U: LOSTHIGHWAY
A human being that was given to fly...

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.708
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
David Lynch
« Risposta #7 il: 04 Apr 2007, 15:51 »
Citazione da: "Timmy Bristow"
Grazie per la filmografia.
Mi sono rempre ritenuto un suo fan (se mi chiedono chi sia il mio regista preferito dico sempre David Lynch) anche se in realtà mi hai fatto scoprire delle lacune.
Il mese scorso preso dall'eccitazione del mio nuovo impianto surround della B&W ho voluto ordinare un po' di dvd da vari siti. Alla fine ho trovato una cinquina di film di Lynch che non avevo mai visto, ma mi devono ancora arrivare!!!

Cmq fa piacere sapere che prima o poi potrò vedermi i suoi ultimi capolavori (Inland Empire da me non l'hanno manco programmato al cinema!) e che non sono l'unico che lo apprezza (quando ho fatto vedere Mulholland drive ai miei amici mi hanno preso per il culo un mese!).

Ciao ciao,

Timmy Bauer Palmer (ma Palmer non di 24, bensì di Twin Peaks!)



A livello di  DVD mi permetto di consigliarti qualche titolo in particolare!

In primiis Eraserhead, la versione 2000, quella che è in vendita sul sito, la migliore in circolazione, tanto a livello tecnico (a rimasterizzato personalmente audio e video) quanto nei contenuti speciali (un bellissimo documentario sulla genesi del film)!
In Italia la puoi trovare su www.thrauma.it!

Per quanto riguarda Lost Highway e Mulholland Drive buttati sulle edizioni francesi, le uniche special edition dedicate ai due film, ottime come extra!

Fuoco Cammina con me è fuori in un'ottima edizione (anche se non è quella definitiva a due dischi con le tanto agognate scene inedite) della Cecchi Gori!
A metà aprile, in concomitanza con la seconda parte della seconda serie di TP dovrebbe uscire una nuova edizione del film, edita dalla Paramount (o Universal? Cazzo, non ricordo)!

Cuore Selvaggio recupera l'ottima edizione della Universal!

Da prendere anche "The Short Art of David Lynch" (raccolta con tutti i suoi cortometraggi in vendita sul suo sito e su thrauma.it) e "Pretty as a picture" (ottimo documentario girato ai tempi della lavorazione di Lost Highway, anche questo in vendita sui due siti da me menzionati poco sopra)!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80 - Nintendo Wii U: LOSTHIGHWAY
A human being that was given to fly...

Offline The Fool

  • Eroe
  • *******
  • Post: 18.033
  • ザ・フール | RED BEAST
David Lynch
« Risposta #8 il: 04 Apr 2007, 16:16 »
Max, a quanto vedo Lost ti ha ascoltato.
 :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :lol:
Like a hand of God  | Look down at me and you see a fool, look straight at me and you see yourself.

Offline LightPhaser

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.872
    • http://www.santannarresijazz.it
    • E-mail
Re: David Lynch
« Risposta #9 il: 05 Apr 2007, 00:45 »
Citazione da: "Lost Highway"
[- Dune (1984)
Prima trasposizione cinematografica della saga di Frank Herbert!
Dino De Laurentis ingaggia il giovane Lynch per dare un atmosfera onirica alle ambientazioni futuristiche del film!
Il film fu un insuccesso,anche a causa dei pesanti tagli che subii,che finirono per costringere Lynch a condensare tre libri in un solo film da due ore e 1/2!
Nonostante tutto il film merita una visione per apprezzare il tocco che Lynch ha saputo dare ad un genere così diverso dai suoi!



il libro trattato da cui lyncha trasse il film è solo 1 ;) Lynch non riconobbe quasi nemmeno il risultato finale, lui non ebbe voce in capitolo durante la post produzione... dopo Dune Lynch entrò in depressione e si riprese solo dopo velluto blù, film a cui stava lavorando dai tempi di elephant man... lynch disse: "stavo pensando a Velluto blù dai tempi di elephant man, non avevo ben chiaro cosa volessi fare, avevo solo pensato all'idea dell'orecchio mozzato nel prato"...
:D

Offline ferruccio

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.654
    • Single Player Coop
David Lynch
« Risposta #10 il: 05 Apr 2007, 01:10 »
Lost, ti ha mai detto nessuno che scrivi come i dialoghi di Topolino? Intendo che tutte le frasi finiscono con un punto esclamativo!
Ah, sì, Max l'ha segnalato :)

Comunque domani se ho un po' di tempo argomento sul perché credo che Lynch sia un pallone gonfiato presuntuoso che spreca il suo notevolissimo talento con film inutili e narcisisti.
Anche se parlare male di Lynch oggi è un po' come entrare in chiesa e pisciare nell'acquasantiera: la gente un pochino si incazza.
E allora Mozart?

Offline Lost Highway

  • Reduce
  • ********
  • Post: 25.708
  • Lynchologo!
    • http://www.facebook.com/loveretrolove
David Lynch
« Risposta #11 il: 05 Apr 2007, 10:13 »
Citazione da: "ferruccio"

Comunque domani se ho un po' di tempo argomento sul perché credo che Lynch sia un pallone gonfiato presuntuoso che spreca il suo notevolissimo talento con film inutili e narcisisti.
Anche se parlare male di Lynch oggi è un po' come entrare in chiesa e pisciare nell'acquasantiera: la gente un pochino si incazza.


Io non mi incazzo mai!

Film come INLAND EMPIRE o Eraserhead non sono facili, è molto frequente che la gente reagisca odiandoli, questione di gusti e sensibilità immagino!

Mi altero invece quando non viene riconosciuto il suo valore assoluto, tanto classico quanto sperimentale!
Xbox Live:  LOST HIGHWAY80
...And sometimes is seen a strange spot in the sky
PSN: Lost_Highway80 - Nintendo Wii U: LOSTHIGHWAY
A human being that was given to fly...

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.023
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
David Lynch
« Risposta #12 il: 05 Apr 2007, 11:16 »
concordo pienamente con ferruccio: lynch in generale disperde il suo (certamente immenso) talento in film masturbatori il cui unico fine pare essere quello di mostrare al mondo quanto lui sia più bravo degli altri.

comunque credo sia un po' come la juve, o lo ami o lo detesti

molto meglio truffault, i suoi film sono davvero fighissimi e "impegnati" ma non risultano mai (ai miei occhi) autocelebrativi
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Gold_E

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.580
    • E-mail
David Lynch
« Risposta #13 il: 05 Apr 2007, 11:20 »
Sono anche io un grande fan di Lynch, ma non ho visto tutti i suoi film, mi mancano Eraserhead, Fuoco cammina con me, e Cuore selvaggio. Degli altri condivido la tua opinione, tranne che per Dune, che mi ha fatto schifo e Una storia vera che mi ha annoiato.. Il mio preferito cmq è Mulholland drive, forse perchè è il primo film di Lynch che ho visto..
GOLD EXPERIENCE REQUIEM POTERI:                         
Le sue emanazioni azzerano il potere, le azioni e la volontà di chi lo attacca. Chi resta colpito fisicamente da Requiem vede la propria morte riportata a zero, e continua a riviverla ogni volta.

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.023
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
David Lynch
« Risposta #14 il: 05 Apr 2007, 11:33 »
Citazione da: "Gold_E"
Sono anche io un grande fan di Lynch, ma non ho visto tutti i suoi film, mi mancano Eraserhead, Fuoco cammina con me, e Cuore selvaggio. Degli altri condivido la tua opinione, tranne che per Dune, che mi ha fatto schifo e Una storia vera che mi ha annoiato.. Il mio preferito cmq è Mulholland drive, forse perchè è il primo film di Lynch che ho visto..


mah, il grosso problema di Dune é che causa tagli non si capisce un beneamato cazzo :D
se non sbaglio la versione originaria del film durava più del doppio -> ovvio che la "supercut version" sia incomprensibile/una vera merda
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto