Autore Topic: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine  (Letto 131843 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SalemsLot

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.518
  • Fatti non pugnette!
    • E-mail
XBOXLIVE: BlaineIT - PSN: BlaineIT - STEAM: BlaineIT

Offline Azraeel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.163
  • Vae Victis
    • E-mail
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #781 il: 12 Feb 2015, 12:31 »
FavAj è davvero, davvero, stupido.
Cristo. E' una persona stupida. Ignorante, superficiale, inadatta.
Trovo offensivo che abbia così tanti followers dopo ciò che ha detto pro/contro il suo medium principale stesso.

Offline Scorreggione

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.708
  • GAS
"Non è stupido avere un'opinione, è stupido convincersi sia per forza giusta quando la possibilità che sia sbagliata, soprattutto quando tratta argomenti di cui non siamo competenti, è molto alta." (cit.)

Offline UnNamed

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 8.165
  • GRLSVT
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #783 il: 18 Feb 2015, 15:21 »
Più ridicola della solita crociata dei media contro i TG è QN che dovrebbe/vorrebbe rappresentare il giornalismo videoludico pubblicando un articolo pieno di fesserie e disinformazione.

Offline Pila87

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.145
  • Cattive abitudini
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #784 il: 18 Feb 2015, 16:55 »
Devo essere veramente invecchiato perché leggendo l'articolo intuisco che, nella mia posizione di gheimer, dovrei sapere chi minchia è il tale FaviJ. Forse è tempo che inizi a guardare Striscia pure io, del resto gli idoli dei teenager non li conosco più mentre il culo delle veline è un concetto che ancora riesco ad elaborare.

Online MaxxLegend

  • Reduce
  • ********
  • Post: 31.963
  • A New Adventure
    • ZombieGamer80
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #785 il: 19 Feb 2015, 22:50 »
Riguardo fava-j e compagni tubari meno ne sai e meglio stai.
Mio malgrado sono stato esposto a soggetti tipo "cicciomerda gamer" e "quei due stronzi sul server".
PSN Trophies: 26-11% - XBL Gamerscore: 38.197 - BOARDGAMES - ZombieGamer80
Lost in VR Baker's Mansion.

Offline Goffraiden

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.722
  • Il principe del faceto
    • Arrested Developer
    • E-mail
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #786 il: 19 Feb 2015, 23:35 »
Però Maxx almeno un nome giusto mettilo ogni tanto, come diamine faccio mò a capire chi sia "cicciomerda gamer"? ;)
"Questa è l'Italia del futuro, un paese di musichette mentre fuori c'è la morte."

Offline Nihilizem

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.535
  • Last Guardian
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #787 il: 19 Feb 2015, 23:46 »
Conoscendo il livello medio di Youtube, non mi sorprenderebbe che Cicciomerda Gamer sia un nome reale là dentro.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.
ID PSN: Holden-13

Offline Azraeel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.163
  • Vae Victis
    • E-mail
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #788 il: 20 Feb 2015, 12:44 »
Quei due sul server non mi dispiacciono onestamente... c'è di peggio. Molto peggio  :D
In ambito VG gli unici che riesco a seguire senza soffrire sono Parliamo di VG, certi video; Sabaku... anche se in caduta libera e ovviamente Farenza, lui proprio mi piace un casino  :D :D :D

Sabaku bho, discela libera proprio, sti mezzi, sta professionalità, sto cazzo (proprio).
Attendo con ansia la prima software house italiana.

Offline Scorreggione

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.708
  • GAS
"Non è stupido avere un'opinione, è stupido convincersi sia per forza giusta quando la possibilità che sia sbagliata, soprattutto quando tratta argomenti di cui non siamo competenti, è molto alta." (cit.)

Offline Scorreggione

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.708
  • GAS
"Non è stupido avere un'opinione, è stupido convincersi sia per forza giusta quando la possibilità che sia sbagliata, soprattutto quando tratta argomenti di cui non siamo competenti, è molto alta." (cit.)

Offline Alan Fontana

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.115
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #791 il: 25 Feb 2015, 16:52 »
http://www.eurogamer.it/articles/2015-02-25-news-videogiochi-il-deputato-ilaria-capua-si-scaglia-contro-i-videogiochi-violenti

Un chiaro esempio del perché i pochi programmatori italiani di vg di talento se la sono squagliata all'estero.
Cazzo, nemmeno parlassimo di gente di 70 anni: potrei capire un Napolitano, ma gente che potrebbe benissimo aver giocato un Mario su NES sembra uscita dal paleolitico.
Mio padre ha 58 anni e così rincoglionito non è: qualche partita se la faceva anche lui all'epoca.

Anche se concordo sul discorso che è deviante un gioco come GTA in cui si possono uccidere le prostitute. Qualcuno potrebbe pensare che sia possibile farlo davvero. Potrebbe pensare che esista un qualche politico che va a zoccole, poi lo scoprono, e misteriosamente la prostituta o il trans di turno scompare.
Ma no, queste cose non succedono nella realtà.
"Ma non si può scrivere 'sti post in minuscolo... Senza le maiuscole, senza i punti, senza le virgole...E non si riesce a capire un c@zzo qui !!!"

Offline Azraeel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.163
  • Vae Victis
    • E-mail
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #792 il: 25 Feb 2015, 16:57 »
Lol. Subito stavo temendo per il tuo post, poi ho capito dove volevi andare a parare!  :D
Il punto è che il problema non sono certo i VG, semmai il problema è chi lascia fruire ai figli determinati titoli in completa solitudine e menefreghismo.
Anche solo spiegare quello che accade a video potrebbe essere più che sufficiente per debellare qualsiasi potenziale strage di mignotte.
E sul fatto che ci siano stati stragi riconducibili ai vg, può essere, ma di certo i vg non sono la causa ma solo il catalizzatore mediatico e la maschera sociale che tali killer hanno voluto assumere.
Quelle stragi le avrebbero fatte lo stesso, magari anziché vestirsi da "Doom" o altro si sarebbero vestiti da Ken di Barbie...
Puntare alla Luna e guardare il dito... che questo saccentoni hanno probabilmente infilato nel... ...

Offline Alan Fontana

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.115
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #793 il: 25 Feb 2015, 17:12 »
Il punto è che il problema non sono certo i VG, semmai il problema è chi lascia fruire ai figli determinati titoli in completa solitudine e menefreghismo.

Era argomento di qualche post fa, infatti, sono totalmente d'accordo.

Citazione
Anche solo spiegare quello che accade a video potrebbe essere più che sufficiente per debellare qualsiasi potenziale strage di mignotte.

Sì, bè, qualora un giorno legalizzeranno la prostituzione in Italia sono convinto che qualche imbecille salterà su a dire che "la figa fa male"; la profondità di pensiero e le dotte argomentazioni con cui certi personaggi esordiscono fa rabbia non tanto per la sparata in sé, quanto per la pochezza mentale della nostra classe politica (e giornalistica, sempre che Tiberio "Porca Ma*****" Timperi possa essere definito tale)...
"Ma non si può scrivere 'sti post in minuscolo... Senza le maiuscole, senza i punti, senza le virgole...E non si riesce a capire un c@zzo qui !!!"

Offline Azraeel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.163
  • Vae Victis
    • E-mail
Re: Il videogame e l'opinione pubblica, TG e magazine
« Risposta #794 il: 26 Feb 2015, 11:10 »
Non può  :no: :no:

Forse il problema è il nome in se: video-giochi.
Con la parola gioca suona automatico che siano per bimbi, tutti. Ma a parte questo, la chiusura mentale e l'ignorantezza dei molti lascia assai basiti, nel 2015  :(