Autore Topic: Il lavoro  (Letto 1195672 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline 1c0n 0f s1n

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.053
Re: Il lavoro
« Risposta #18990 il: 14 Apr 2019, 17:45 »
Cioè di cosa stiamo parlando 😀

La cosa triste è che da noi non hanno nemmeno bisogno degli sgherri.
Addirittura so per certo che vanno in giro a dire, testuali parole, "Hanno fatto bene a togliere quel benefit ai tecnici, tanto loro vanno in giro a fare la spesa e a fare le loro commissioni al posto di lavorare"

SI sono rifiutati di dirmi chi ha pronunciato questa frase ma se lo becco potrei almeno dire che mi abbiano licenziato per giusta causa.
« Ultima modifica: 14 Apr 2019, 18:11 da 1c0n 0f s1n »

Offline 1c0n 0f s1n

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.053
Re: Il lavoro
« Risposta #18991 il: 14 Apr 2019, 17:46 »
Domanda, l'avresti fatta pagare o avresti fatto il servizio gratis in cambio di pubblicità sul suo profilo instagram una volta pubblicate le foto?
Avrei fatto pagare il servizio secondo il mio solito listino. Sono finiti i tempi in cui mi faccio pagare con la visibilità.

Bravo, parole sante.

Offline fiordocanadese

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.611
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #18992 il: 23 Apr 2019, 18:58 »
Devo cambiare lavoro, dopo 10 anni del solito.
Come cavolo si fa? Odio stare lunghi periodo senza lavoro.
Gradirei consigli, aiuto!
Alla fine ci sono riuscito.
Bene, dai.
 Cmq. in questo topic o in altri qualcuno ha mai parlato di tecniche di vendita? Come fare a vendere le cose alle persone?
Necessito visto che il mio lavoro adesso è quello.
Insulti il politico e poi lo rivoti.

Offline pedro

  • Reduce
  • ********
  • Post: 21.638
Re: Il lavoro
« Risposta #18993 il: 23 Apr 2019, 19:34 »
Esite una "base" (la trovi in 1.000 libri, specie sulla negoziazione, o semplicemente chiedendo a qualcuno più esperto), ma non esistono formule magiche purtoppo.
Presentati bene, sii preparatissimo su quello che vendi, adattati a chi hai di fronte, porta pazienza, non mentire.
Non c'è molto altro da sapere, il resto si affina con la pratica.
Poi c'è chi ha più talento, ma quello come in tutte le cose non si insegna.
«Allora dev'essere molto pericoloso essere un uomo.» «Lo è, signora. E solamente pochi ce la fanno. È un mestiere difficile, e al fondo c'è la tomba.»

Offline Devil May Cry

  • Reduce
  • ********
  • Post: 40.020
    • http://devillo.blogspot.com/
Re: Il lavoro
« Risposta #18994 il: 24 Apr 2019, 10:18 »
Fatti piacere, se al tuo interlocutore piaci, puoi vendergli qualsiasi cosa. Prima di vendere devi saperti vendere. E' la chiave di tutto. Questo ovviamente se sei venditore "attivo", nel senso di andare a proporre/convincere a comprare.
Il resto delle cose poi vengono con l'esperienza e 10000 tentativi/approcci. Serve indubbiamente talento, ma col tempo ci si può migliorare anche senza.
Se sei "passivo" (es: sei in un negozio dove i clienti vengono da te e poco devi fare se non dare la merce), invece, allora la prospettiva cambia e servono più caratteristiche come educazione, bella presenza, affabilità, et similia.
Ascoltate Falli da Dietro!!

Offline rosario oliveri

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.793
Re: Il lavoro
« Risposta #18995 il: 24 Apr 2019, 10:32 »
Devo cambiare lavoro, dopo 10 anni del solito.
Come cavolo si fa? Odio stare lunghi periodo senza lavoro.
Gradirei consigli, aiuto!
Alla fine ci sono riuscito.
Bene, dai.
 Cmq. in questo topic o in altri qualcuno ha mai parlato di tecniche di vendita? Come fare a vendere le cose alle persone?
Necessito visto che il mio lavoro adesso è quello.
Che tipo di vendita? Prodotti, servizi, b2b, b2c?
Codice amico Switch SW-7241-0739-0708 / Xbox Live Id slataper
My Yearbook 2019

Offline Drone_451

  • Eroe
  • *******
  • Post: 17.630
  • Saevis tranquillus in undis
    • Retro-Gaming.it
Re: Il lavoro
« Risposta #18996 il: 24 Apr 2019, 16:54 »
Risposta di default della capa: Ancora non sai.. /ancora non hai capito. / ancora..

Ancora un cazzo. I dati sono disallineati. Se almeno facessi finire le frasi alle persone prima di commentare. Solo finire le frasi non di capire qual'è il problema che è già chiedere troppo. Veramente dura lavorare con un dito nel culo del genere.
|_ ..|._.|_ _ _|_.|.|...._|.....|._ _ _ _

Offline Tetsuo

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.612
Re: Il lavoro
« Risposta #18997 il: 24 Apr 2019, 19:11 »
perché non provi a dirglielo?
da quanto tempo lavori lì, e ci lavori assieme?
avrai maturato una certa seniority tanto da poter far valere le tue ragioni senza svaccare o no??

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.739
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: Il lavoro
« Risposta #18998 il: 25 Apr 2019, 00:53 »
Dunque... quanto fa 22-7?
Ok.
Un'ora di pausa pranzo, 3 ore di macchina, per fortuna attività non troppo stressanti.

Ma spiegatemi come mai non sono stanco e non ho sonno! :suspious:

Offline Ryo_Hazuki

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.577
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #18999 il: 25 Apr 2019, 09:00 »
Istinto di sopravvivenza?

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.739
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: Il lavoro
« Risposta #19000 il: 25 Apr 2019, 16:38 »
Boh? Soffro d'insonnia, ma erano anni che non mi capitava in questo modo.
Forse ero in forma perché mi sono riposato molto durante il fine settimana di Pasqua...

Offline 1c0n 0f s1n

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.053
Re: Il lavoro
« Risposta #19001 il: 28 Apr 2019, 18:07 »
Alla fine ci sono riuscito.
Bene, dai.
 Cmq. in questo topic o in altri qualcuno ha mai parlato di tecniche di vendita? Come fare a vendere le cose alle persone?
Necessito visto che il mio lavoro adesso è quello.

@fiordocanadese

Anche se non è strettamente legato alla vendita ti consiglierei qualche corso sul linguaggio del corpo.
I libri dei Pease sono molto interessanti:

https://www.amazon.it/gp/product/8817023760/ref=ppx_yo_dt_b_search_asin_title?ie=UTF8&psc=1

Oppure guardati qualche video di Vanessa Van Edwards tanto per farti un'idea: https://www.youtube.com/user/vvanpetten

Offline Xibal

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.542
  • My battery is low, and it' getting dark
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19002 il: 29 Apr 2019, 06:42 »
Sperando che raccontarlo non porti sfiga, grazie alla disponibilità dei colleghi superiori ed alla furbizia della nuova leva da poco acquisita, se tutto va bene riuscirò nel magheggio di contrarre i giorni di lavoro aumentando il carico orario giornaliero, dunque non più 4 ore al giorno per 6 giorni, ma 8 (o più in basei ai giorni) ore al giorno per 3 giorni, lasciando gli altri 3 liberi per riposo e cazzeggi vari, e sommabili alle ferie eventualmente.
Così facendo c'è la possibilità, chiedendo un favore ricambiabile, di avere dal giovedì al mercoledì successivo dei giorni di libertà senza usare un giorno di ferie.
Ma soprattutto, potrò finalmente coronare uno dei miei sogni da giovane, poter citare a ragione il tormentone del conduttore di "Schiccheriè": "E' mavtedì, inizia il weekend!" :yes:
"The reckoning with yourself, however, hopefully that continues. The struggle for your name is never complete. The struggle is eternal"

Offline eugenio

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.080
Re: Il lavoro
« Risposta #19003 il: 29 Apr 2019, 08:30 »
[...] Così facendo c'è la possibilità, chiedendo un favore ricambiabile, di avere dal giovedì al mercoledì successivo dei giorni di libertà senza usare un giorno di ferie. [...]

Non so quanto durerei io, che se non ho un minimo di regolarità di orari divento ancora più orso, ma la possibilità di fare turni verticali è bellissima  :yes:

Offline 1c0n 0f s1n

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 7.053
Re: Il lavoro
« Risposta #19004 il: 07 Mag 2019, 01:00 »
Oh, vedi che a calimerare su TFP ogni tanto qualcosa succede.
Mercoledì ho un colloquio conoscitivo con una tizia a Milano.
Fa parte di una società chiamata Hunters: https://www.technicalhunters.com/index.php
Qualcuno conosce?