Autore Topic: Il lavoro  (Letto 1430643 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.011
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19425 il: 31 Dic 2020, 10:57 »
E niente, oggi ultimo giorno di lavoro. Abbiamo ricevuto molti attestati di stima e sono tutti molto dispiaciuti, ma nonostante il nostro ottimo lavoro ci lasciano a casa.

Purtroppo la posizione per cui avevo fatto il colloquio non è stata assegnata nè a me nè al mio collega, per ora non ci hanno dato chiarimenti. Però abbiamo scoperto che il terzo candidato aveva già lavorato per il ced, e che è assunto direttamente dall'azienda, quindi io e il mio collega che invece siamo in staff leasing per l'azienda costiamo di più... Penso che non ci sia altro da sapere.

Ieri ho dovuto chiamare io la società interinale perchè ancora non si erano fatti sentire... forse si erano scordati di noi... poi sono stati molto gentili, mi hanno confermato dell'indennità di disponibilità, mi hanno prospettato corsi online di formazione e un colloquio con un counselor per definire meglio il cv.
Speriamo bene.
Mi spiace, terribile ste cose.
Non c'entra nulla ma esigere una lettera di referenze non sarebbe opportuno e magari utile per la prossima ricerca?
Non so se è la tua stessa situazione ma ci sto pensando in questi giorni che sono stato assunto in una fabbrica insieme ad una marea di altre persone per un carico di lavoro che durerà forse fino a fine anno prossimo. Il sospetto che ne hanno assunti così tanti perchè per accordi sindacali,  costava di meno assumere gente nuova che far fare straordinari ai dipendenti già assunti è plausibile. Se a fine anno, andrà tutto bene e mi lasceranno a casa almeno una referenza la esigerò.
« Ultima modifica: 31 Dic 2020, 10:59 da fiordocanadese »

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 47.363
  • Pupo
Re: Il lavoro
« Risposta #19426 il: 31 Dic 2020, 13:29 »
Beh, magari hanno ragionato solo per costi, ma, se hanno assunto una marea di persone per un periodo di tempo così lungo, hanno fatto le cose in maniera corretta. Uno straordinario prolungato semplicemente non è più uno straordinario, vanno trovate soluzioni contrattuali diverse.

@omotigre in bocca al 🐺.
Situazioni come la tua sono un po' una rogna, pensi magari di esserti "stabilizzato" e poi ti ritrovi a cercare o a ripartire da zero. E chissà, magari perdendo nel frattempo qualche occasione.

Io invece ho notizie confortanti.
Nonostante COVID e tutto quello che ha comportato, ho finito il 2020 con 150 ore di ferie/permessi/rol/banca ore in avanzo. Considerando che ho un contratto part time al 50% sono 37,5 giorni. E di fatto, da settembre, non sto lavorando se non per coprire i servizi necessari. Al responsabile ho chiesto se mi hanno confermato per lavorare o per fare numero.
La morale è che avrei lavoro per un full time, ma per il magico mondo della PA & C. i tempi sono lunghi e le strade sono tortuose: nel 2021 passerò al 60%, ma provvisoriamente e con procedura di urgenza, così il passaggio definitivo partirà. Poi passerò al 70%/75% e così via.
My TFP Yearbook: [2021] | [2020] | [2019]

Offline Ryo_Hazuki

  • Stratega
  • *****
  • Post: 4.026
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19427 il: 31 Dic 2020, 14:16 »
Per gli straordinari ci sarebbero anche limiti settimanali(8 ore)/annuali(250) e una maggiorazione nella tassazione.

Poi si deve vedere la serietà dell'azienda: non sono rari i pagamenti in nero degli straordinari (o proprio il non pagamento).

La tassazione maggiore e i limiti annuali sarebbero pensati apposta per incentivare l'assunzione a fronte delle ore straordinarie.

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 12.566
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: Il lavoro
« Risposta #19428 il: 31 Dic 2020, 14:54 »
Poi si deve vedere la serietà dell'azienda: non sono rari i pagamenti in nero degli straordinari (o proprio il non pagamento).
A me diventa premio produzione.
Tassato e in regola, almeno il pagamento.

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.236
Re: Il lavoro
« Risposta #19429 il: 31 Dic 2020, 15:55 »
(o proprio il non pagamento).

presente 🖐🏻

il cliente attuale non li riconosce, né come compensazione economica né come compensazione per prendere permessi di "uscita" anticipata o "ingresso" posticipato, vanno tutte nel calderone delle progetto.
metto il virgolettato visto che si lavora in smart da uno sacco di tempo.

ho fatto presente la mia cosa in azienda, l'anno prossimo faremo presente le ore extra orario regolare che sono spese sul progetto.

@omotigre daje chiudi quest'anno e guarda al prossimo con positività e nuove opportunità 😉

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 59.877
  • Mellifluosly Cool
Re: Il lavoro
« Risposta #19430 il: 01 Gen 2021, 09:26 »
Anche da noi, sotto contratto metalmeccanico, gli straordinari non sono pagati dal sesto livello in poi.
È una bella fregatura, anche perché purtroppo ce n’è un bisogno quasi costante.

Per il resto in bocca al lupo a Omo. Sono certo che troverai un’alternativa in non troppo tempo. L’IT è un mercato florido.

Offline moscamax

  • Navigato
  • **
  • Post: 622
Re: Il lavoro
« Risposta #19431 il: 01 Gen 2021, 09:58 »
Anche il contratto bancario

Dal primo livello di quadro, che vi assicuro non guadagna i miliardi, non prevede straordinari e si da per scontato che vengano fatti ogni giorno...

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 30.339
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19432 il: 08 Gen 2021, 14:27 »
Olè, già iniziano a spostarmi i (pochi) matrimoni del 2021 al 2022.

Mi sa che mi tocca trovarmi un altro lavoro, intanto che passi (anche) quest'anno.

Offline RBT

  • Eroe
  • *******
  • Post: 13.195
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19433 il: 14 Gen 2021, 23:00 »
Un unico grande proposito per la mia salute.

Smettere di voler essere a tutti i costi "la prima donna" in ufficio e prendere il lavoro più alla leggera.

Paradossalmente non solo ne guadagnerei in salute, ma anche in produttività, visto che lavorerei con la mente più leggera.

Sarà tostissima, ma almeno provo a cambiare mood.

Cominciato nel peggiore dei modi.

Un senior manager si è ammalato, seriamente ma dovrebbe ritornare.

Il direttore: mettiamo R al posto suo, fino a data tbd.

Mannaggia a me.

Propositi nel cesso, si continua peggio di prima.

Anno nuovo cominciato nel più imprevedibile dei modi.

Colleghi che mi guardano (virtualmente) male e rispondono (davvero) male pensando "ma sto qui chi caxxo ce lo ha messo"

Help  :D
PS4: RBT_ps  -->add me!
]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]]||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::................................................. .................

Offline peppebi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 26.207
  • cotto a puntino
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19434 il: 15 Gen 2021, 13:20 »
Non dormo bene tra aziende del mio settore che chiudono, licenziamenti vari e così via. Ieri Norwegian ha praticamente chiuso i battenti (ormai fa solo voli dalla norvegia al resto d'europa) e da noi girano voci di nuovi licenziamenti in arrivo.
Se la stagione estiva non farà ripartire un minimo il settore direi che ho buone possibilità di fare le valigie e tornarmene a casa (qui non ci voglio più stare) e tirare a campare. Poi diciamo pure che i boss stanno continuando ad approfittare della situazione per fare un po' come cavolo pare a loro, attuando piani che avevano già pronti prima della pandemia e che ora possono tirare fuori senza problemi.

FORGIVENESS IS TO SWALLOW WHEN YOU WANT TO SPIT

Offline Vitoiuvara

  • Reduce
  • ********
  • Post: 24.257
    • http://vitoiuvara.tumblr.com/
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19435 il: 15 Gen 2021, 13:22 »
Olè, già iniziano a spostarmi i (pochi) matrimoni del 2021 al 2022.

Mi sa che mi tocca trovarmi un altro lavoro, intanto che passi (anche) quest'anno.

Se possibile lontano dal settore fineste, grazie.
Non dico che porti sfiga eh... ma hai praticamente sconfitto "il matrimonio", regolati.

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 30.339
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19436 il: 15 Gen 2021, 15:32 »
Se possibile lontano dal settore fineste, grazie.
Non dico che porti sfiga eh... ma hai praticamente sconfitto "il matrimonio", regolati.
Se ti serve una mano sono a disposizione  ;D

Offline Tetsuo

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.236
Re: Il lavoro
« Risposta #19437 il: 15 Gen 2021, 20:02 »
Olè, già iniziano a spostarmi i (pochi) matrimoni del 2021 al 2022.

Mi sa che mi tocca trovarmi un altro lavoro, intanto che passi (anche) quest'anno.

Shape, è pieno di tipine che hanno bisogno di foto (ma fatte bene) per i loro Onlyfans da migliaia di euro al mese(l'è pien di segaioli..)

buttati a pesce nel settore
« Ultima modifica: 15 Gen 2021, 21:26 da Tetsuo »

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 30.339
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19438 il: 15 Gen 2021, 22:30 »
"a" o "col"?

Guarda, nemmeno saprei dove cercare per buttarmici

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 28.425
    • The First Place
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #19439 il: 15 Gen 2021, 22:50 »
Quella di Tetsuo mi sembra una bella idea.