Autore Topic: Il lavoro  (Letto 907469 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Tetsuo

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.688
Re: Il lavoro
« Risposta #17640 il: 07 Nov 2017, 18:40 »
A chi mastica bene la materia di lavoro/NaspI/INPS ,sottopongo questa questione

-Fagiana lavora stabilmente per anni fino al 31/12/2016,giorno ultimo in azienda da cui si dimette volontariamente

-non fa alcuna richiesta di NaspI perché probabilmente non le spetta in quanto dimissioni volontarie etc,senza pressioni o scazzi vari

-cade in letargo lavorativo*

-riprende a lavorare con Piripacchio SRL con queste modalità
dal 09/06/2017 al 05/07/2017
dal 11/07/2017 al 31/07/2017
in questi 2 periodi su indicati partecipa a 10/11 eventi,per cui si suppone(non ho incartamenti da visionare) siano 2 contratti a tempo determinato,ma lei viene pagata solo il giorno dell'evento,quindi in totale 10/11 giorni di paga

-cade in letargo lavorativo*

-a novembre per questioni varie si trova a confronto in un centro per l'impiego,lì viene a sapere che avrebbe potuto fare richiesta di Naspl entro 68 giorni dall'ultimo lavoro/contratto,il 31/07/2017 (quindi Piripacchio SRL),cosa che non sapeva si potesse fare.Cade dal pero.

-le viene consigliato di cercarsi una attività in cui si possa lavorare almeno 1 giorno,con quei contratti giornalieri,in modo tale da poter fare richiesta all'INPS di Naspl mentre nel frattempo vede se si sblocca la situazione lavorativa.
Ma di fare presto,entro l'anno.
Verità?Basta anche solo 1 giorno di contratto per poter rientrare nei requisiti di richiesta Naspi dopo la pausa estiva?
O c'é un minimo di giorni?


*sempre cercando lavoro,ma per vari motivi non trovando offerta

Grazie per la consulenza
« Ultima modifica: 07 Nov 2017, 18:44 da Tetsuo »

Offline Ryo_Hazuki

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.752
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17641 il: 07 Nov 2017, 19:19 »
Stavo rispondendo e mi sono apparse donnine, hai rischiato di non avere risposta :D

Allora, non è cosi semplice.

Servono essenzialmente 3 Requisiti:

1) Disponibilità immediata al lavoro mediante iscrizione all'ufficio di collocamento (o come si chiama ora)

2) 13 settimane di contributi nell'arco degli ultimi 4 anni di lavoro

3) 30 Giorni lavorati nell'arco dei 12 mesi antecedenti la perdita del posto di lavoro.

Con questi requisiti si fa domanda telematica online o da patronato.
L'INPS provvederà a fare i calcoli su quanto spetta.

Si ha diritto al 50% delle settimane che contano ai fini della disoccupazione (48 settimane che contano, 24 spettanti di disoccupazione) sino ad un massimo di 24 mesi.

Offline Tetsuo

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.688
Re: Il lavoro
« Risposta #17642 il: 07 Nov 2017, 19:40 »
rispondo per punti,

1)ma se il lavoro glielo procurano amici etc o se riesce a trovarlo tramite altri canali(interinali etc)?non dovrebbe servire l'iscrizione all'ufficio di collocamento, o no?
e poi la questione se e verò o falso che basta anche 1 solo giorno di lavoro per poter avere i requisiti di richiesta NaspI, se ne sa qualcosa?

punti 2) e 3),mi sembrava di averlo scritto chiaramente,ma sono già soddisfatti, ha lavorato svariati anni di seguito ,senza saltare

Offline Capitanmarkok

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.115
  • Vuoi botte?
    • B&B Villa Pina
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17643 il: 07 Nov 2017, 19:48 »
Chiunque le procuri il lavoro, lei deve comunque iscriversi alle liste e dare disponibilità immediata.

Offline Ryo_Hazuki

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.752
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17644 il: 07 Nov 2017, 20:11 »
rispondo per punti,

1)ma se il lavoro glielo procurano amici etc o se riesce a trovarlo tramite altri canali(interinali etc)?non dovrebbe servire l'iscrizione all'ufficio di collocamento, o no?
e poi la questione se e verò o falso che basta anche 1 solo giorno di lavoro per poter avere i requisiti di richiesta NaspI, se ne sa qualcosa?

punti 2) e 3),mi sembrava di averlo scritto chiaramente,ma sono già soddisfatti, ha lavorato svariati anni di seguito ,senza saltare

1)Come dice il Capitano, lei deve essere iscritta alle liste (che durano 12 mesi) e dare disponibilità immediata al lavoro.

Per la questione del "1 solo giorno di lavoro", probabilmente hai frainteso o  mi sono spiegato male su ciò che significhi davvero il punto 3:
La tua amica se trova e perde un lavoro anche solo di 1 giorno entro questo anno, soddisfa il requisito 3 in quanto se si fa un conteggio a ritroso degli ultimi 12 mesi, figurano più di 30 giorni lavorati.
Poniamo il caso che trovi e lasci il lavoro il 1° di dicembre, conteggiando gli ultimi 12 mesi (01/12/2016-01/12/2017) avrebbe 40-41 giorni di lavoro.

Se la tua amica trovasse lavoro e lo perdesse nello stesso modo, ma a Gennaio '18, non avrebbe più diritto NASPI in quanto il conteggio dei 12 mesi (01/01/2017-01/01/2018) produrrebbe solo i 10-11 giorni utili di questa estate, nonostante i 3 anni di contributi degli ultimi 4 a conteggio (2014-2015-2016-2017)

Offline Tetsuo

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.688
Re: Il lavoro
« Risposta #17645 il: 07 Nov 2017, 20:18 »
Mi pare tutto più chiaro ora, grazie

Offline Tetsuo

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.688
Re: Il lavoro
« Risposta #17646 il: 07 Nov 2017, 22:52 »
"iscriversi alle liste" =farsi rilasciare il foglio DID(Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro),tempo 5 minuti in un centro per il lavoro?

Offline TremeX

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.814
  • / | \
Re: Il lavoro
« Risposta #17647 il: 08 Nov 2017, 13:01 »
Io la did l'ho fatta qui, all'interno del sito per richiedere la dote lavoro. https://gefo.servizirl.it/dote/
Is There Intelligent Life On Earth
https://www.youtube.com/user/Tremetuono

Offline Ryo_Hazuki

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.752
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17648 il: 08 Nov 2017, 14:25 »
Si, ma per rilasciare il foglio e fare domanda, devi comunque poi partecipare ad un seminario.

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.327
  • Pupo
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17649 il: 08 Nov 2017, 14:33 »
In realtà credo cambi per ogni CPI.
Da me devi fare un colloquio inutile, per dire. E non puoi farlo il giorno stesso, quindi finisci per perdere due mattinate. :no:

Offline TremeX

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.814
  • / | \
Re: Il lavoro
« Risposta #17650 il: 08 Nov 2017, 15:19 »
Non so, sono in contatto ora con ManPowwa per il "patto di servizio", ma la did me la sono stampata dal sito e a loro è andata bene.
Is There Intelligent Life On Earth
https://www.youtube.com/user/Tremetuono

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.327
  • Pupo
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17651 il: 08 Nov 2017, 15:23 »
Eh, so che nel mio CPI sono particolarmente rompicoglioni... :(

Offline Tetsuo

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.688
Re: Il lavoro
« Risposta #17652 il: 08 Nov 2017, 16:00 »
Per il patto di servizio meglio Manpower, Adecco/Modis, Randstadt o altro?

Offline atchoo

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.327
  • Pupo
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17653 il: 08 Nov 2017, 16:08 »
Sinceramente pensavo fosse una cosa dei CPI soltanto, non delle agenzie interinali.

Vedi anche qua: https://www.guidafisco.it/patto-di-servizio-personalizzato-1647

Offline Tetsuo

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.688
Re: Il lavoro
« Risposta #17654 il: 08 Nov 2017, 17:46 »
è il post di Tremex che mi ha messo il dubbio

 

Loading...