Autore Topic: Il lavoro  (Letto 916656 volte)

0 Utenti e 2 visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline babaz

  • Eroe
  • *******
  • Post: 16.891
Re: Il lavoro
« Risposta #17625 il: 05 Ott 2017, 00:05 »
ma se i compromessi riguardano i soldi, non si parla più di etica. no?

Offline Gunny

  • Generale
  • *****
  • Post: 3.461
Re: Il lavoro
« Risposta #17626 il: 05 Ott 2017, 01:45 »
Credo (da micro-imprenditore con le pezze al culo quale sono) che Vitoiuvara si voglia riferire anche alla qualità del lavoro.

Shape, da quello che ho sempre letto di lui, mi sembra uno precisino e questo può mal coniugarsi con situazioni che sono il pane quotidiano anche della più idealista delle persone che si trova ad affrontare la libera professione o l'imprenditorialità. Per esempio:
-Lavorare di merda, sapendo che stai lavorando di merda, al solo scopo di chiudere con un cliente con quale sai che è impossibile lavorare bene
-Accettare progetti che odi, perché a volte servono pure quelli per riempire il frigo
-Simulare entusiasmo e in realtà essere già in modalità contenimento danni di fronte a prospect e situazioni che sai benissimo non porteranno da nessuna parte, ma tatticamente non puoi dirlo
-Urlare al telefono di fronte a gente che non paga, non rispetta gli accordi, si comporta male ecc. MOLTO male per il fegato, sopratutto quando un'ora dopo un altro cliente si aspetta l'idea più creativa, ragionata e appassionata del forever e tu vorresti solo gonfiare di botte qualcuno.

Se invece intende nero, irregolarità ecc., in questi 5 anni siamo sempre riusciti a tenercene alla larga, nei limiti del nostro perimetro di potere (ci affidiamo comunque ad avvocati e commercialista per tante cose, per cui firmo talvolta cose che non ho fisicamente il tempo di leggere o le competenze per comprendere del tutto).

Offline Vitoiuvara

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.775
    • http://vitoiuvara.tumblr.com/
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17627 il: 05 Ott 2017, 12:07 »
Intendo entrambe.
Tante volte le seconde sono conseguenza stretta delle prime.

Esempio 1:
- Sono la persona più onesta del mondo e voglio pagare tutte le tasse.
- Il 1° cliente va in concordato al 6%.
- Il 2° cliente fallisce e non prendi niente.
- il 3° cliente si fa protestare un assegno e dopo 7 anni in tribunale non riesci a recuperare nulla.
- Per tamponare provi (con difficoltà) a farti finanziare dalle banche a tassi monster.
a quel punto o muori o inventi soluzioni fantasiose per sopravvivere.

Esempio 2:
- Sono la persona più onesta del mondo e non voglio aver nulla a che fare col nero.
- Tutti i miei concorrenti invece ci sguazzano a un metro da casa mia e nessuno fa niente per fermarli.
o ti adegui o muori.

Esempio 3:
- Voglio sbrigare una pratica in catasto nel modo più regolare possibile perché non vedo ragione di fare altrimenti.
- Pago il primo stronzo che non combina niente.
-Pago il secondo stronzo che non combina niente.
- Vado in catasto e scopro che non esiste un modo onesto di fare le cose in meno di 30 anni.
o ti attacchi al cazzo o provi, se hai urgenza, altre soluzioni.

Le prime cose che mi vengono in mente eh, non sto dicendo che siano frutto di esperienze personali.
In più, come dice Gunny, di cazzi in bocca da imprenditore devi essere disposto a prenderne se dall'altra parte c'è un cliente di quelli buoni. Poi magari è sfigato il mio settore, non lo so.

IO TI ODIO

Offline rosario oliveri

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.235
    • Un autore da quattro soldi e 99 centesimi
Re: Il lavoro
« Risposta #17628 il: 05 Ott 2017, 12:32 »
In linea teorica e senza alcun invito da parte mia ad infrangere la legge, etica e legalità non necessariamente coincidono.
Xbox Live: slataper

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.854
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17629 il: 05 Ott 2017, 12:35 »
Assistendo mia moglie da ormai sei anni di attività imprenditoriale, ne ho già viste tante, anche se lo so che non saranno mai troppe.
Si sbaglia, si impara, si corregge il tiro. Alle volte capita anche di perderci dei soldi, sì. Però fa parte del "gioco": o ci si adatta o non si va avanti. E, forse non ci crederete perché sul forum faccio spesso la parte di chi alza il ditino, ma sono diventato molto più malleabile di prima ;D

Offline _LordByron_

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.156
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17630 il: 08 Ott 2017, 17:57 »
Daje Franci, vi meritate tutte le cose belle che desiderate.

Offline Pollo

  • Iniziato
  • Post: 90
Re: Il lavoro
« Risposta #17631 il: 21 Ott 2017, 17:35 »
Il settore della fotografia è spietato. Senza le giuste conoscenze mon si va da nessuma parte.
Si galleggia. Il rischio è che al prima mare in burrasca si affonda.

Offline Shape

  • Reduce
  • ********
  • Post: 28.854
    • IstantiSenzaTempo
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17632 il: 22 Ott 2017, 20:21 »
Il settore della fotografia è spietato. Senza le giuste conoscenze mon si va da nessuma parte.
Si galleggia. Il rischio è che al prima mare in burrasca si affonda.
Non ho alcuna conoscenza, quindi incrocio le dita e continuerò a migliorarmi e a darmi da fare. Qualche conoscenza l'ho acquisita in questi primi due anni di attività, intanto il mio nome inizia a girare.

Piuttosto, Pollo, da quale pulpito "pulpiti"? Dai, che sono curioso :)

edit: ho letto di là, quindi parli con molta cognizione di causa. Beh, significa che metterò ancora più impegno in quello che faccio!  :yes:
« Ultima modifica: 22 Ott 2017, 20:39 da Shape »

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.327
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: Il lavoro
« Risposta #17633 il: 31 Ott 2017, 21:22 »
Con oggi sono 16 giorni di fila di lavoro, non male.
Il prossimo mese lo stipendio dovrebbe avere un bel boost

Offline Pollo

  • Iniziato
  • Post: 90
Re: Il lavoro
« Risposta #17634 il: 31 Ott 2017, 21:57 »
Il proprio tempo libero non ha prezzo.

Offline Seppia

  • Reduce
  • ********
  • Post: 22.914
  • Trvezza (Moderatore topic politico)
    • E-mail
Re: Il lavoro
« Risposta #17635 il: 31 Ott 2017, 23:06 »
Qualsiasi cosa ha un prezzo
"Se vuoi lavorare con i piedi in mostra vai a vendere il cocco in spiaggia"
Cit. Vn Vomo Givsto

Offline Void

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.327
  • Grottesco, cattivo e gratuito
Re: Il lavoro
« Risposta #17636 il: 01 Nov 2017, 01:52 »
Il proprio tempo libero non ha prezzo.
Nei periodi da disoccupato di tempo libero ne avevo molto, ma...

Offline TremeX

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.821
  • / | \
Re: Il lavoro
« Risposta #17637 il: 05 Nov 2017, 12:15 »
Data entry, jpeg -> word, 3€ a pagina. Credo che ti rigiri il lavoro da siti americani.
Is There Intelligent Life On Earth
https://www.youtube.com/user/Tremetuono

Offline Wis

  • Highlander
  • *********
  • Post: 56.447
  • Mellifuosly Cool
Re: Il lavoro
« Risposta #17638 il: 05 Nov 2017, 16:28 »
Gli OCR sono passati di moda?

Offline TremeX

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.821
  • / | \
Re: Il lavoro
« Risposta #17639 il: 05 Nov 2017, 23:31 »
Mah, secondo me ne ha talmente tanti che non ci sta dietro oppure sono immagini di merda.
Is There Intelligent Life On Earth
https://www.youtube.com/user/Tremetuono

 

istanbul escort bayan avcilar escort avcilar escort bayan kucukcekmece escort esenyurt escort