Autore Topic: Topic sugli stupefacenti  (Letto 26635 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.102
    • E-mail
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #285 il: 19 Ott 2020, 01:43 »
Io ed altri abbiamo condiviso esperienze e riflessioni circa un anno fa.
Da qui in poi (skippando una certa deriva che vabbè, quando la vedi la riconosci):

Si si ti capisco.
Comunque intendo LS
di md ne ho parlato io nella sezione musica
https://www.tfpforum.it/index.php?topic=3054.msg2422836#msg2422836

Bel post, @fiordocanadese.

MD droga diddio. Purtroppo... è una droga. If you know what I mean :)

E qui riprendo al volo l'osservazione di @Diegocuneo che avevo lasciato un attimo in disparte: sì, la meditazione e alcuni tipi di droghe sono proprio sovrapponibili a livello di esperienza e sensazioni. Non è solo una questione di ricerca.
(...)

Curiosamente, anch'io dopo lunga pausa mi sto interessando in queste settimane proprio alla psilocibina, e in particolare alla sua assunzione in microdosing. Per ragioni clinico-sperimentali, peraltro.

Inserisci i due termini su google e troverai svariate ricerche scientifiche  sul suo impiego per la cura di depressione, ansia e diversi disturbi psichici. Oltre a un'ampia letteratura aneddotica.

Se le prime sono però ancora embrionali, per quanto promettenti, e non ancora supportate da sperimentazioni su grandi numeri per forza di cose, la seconda svela un mondo di professionisti della Silicon Valley (e non solo) che si microdosano da un decennio buono.

Mi sono imbattuto in testimonianze molto serie e puntuali su diverse webzine note, tipo questa di Medium:

TFP Link :: https://medium.com/better-humans/how-one-year-of-microdosing-helped-my-career-relationships-and-happiness-715dbccdfae4



Ah, in Canada è tutto perfettamente legale ma non spediscono oltreoceano, mannaggia a loro.
« Ultima modifica: 19 Ott 2020, 01:46 da Gaissel »
Nintendo vende droga purissima ai bambini. Soprattutto quelli interiori.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 27.935
    • The First Place
    • E-mail
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #286 il: 19 Ott 2020, 09:36 »
Combinazione vuole che abbia scoperto anche io questa pratica del microdosing, che effettivamente dicono essere efficace dal punto di vista delle energie mentali, sociali e creative.

Ma anche l'esperienza full optional, per una volta, non la disdegnerei, diciamo.

Poi leggo la parte che mi suggerisci, grazie.

Ma per l'acquisto, invece? Suggerimenti?

Offline FreeDom

  • Reduce
  • ********
  • Post: 23.051
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #287 il: 19 Ott 2020, 11:03 »
Anziani che si drogano, ormai le ho viste tutte.

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.102
    • E-mail
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #288 il: 19 Ott 2020, 11:21 »
@Ivan F. Suggerimenti ne ho diversi. Ma ci spostiamo in zona grigia, se non proprio nera.

Eviterei di parlarne in chiaro sul forum. Attraverso altri canali, volentieri.

Comunque nell'articolo che ti ho linkato sono enunciate le principali strategie operative.
Nintendo vende droga purissima ai bambini. Soprattutto quelli interiori.

Offline Ivan F.

  • Amministratore
  • Reduce
  • *********
  • Post: 27.935
    • The First Place
    • E-mail
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #289 il: 19 Ott 2020, 14:40 »
LSD, psilocibina e similari sono sostanze vietate per motivi storico-culturali, più che per effettiva pericolosità socio-sanitaria.

E sono di opinione simile per quanto riguarda la marijuana, ma non c'ho voglia di lanciarmi in filippiche.

Circa le prime, penso che la medicina abbia perso 50 anni di tempo per fare progressi rilevanti in campi fondamentali. Avremmo probabilmente evitato il boom mondiale delle benzodiazepine, che (sebbene utili per molti versi) hanno fatto i danni veri in Occidente.

Offline Giobbi

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.660
  • Gnam!
    • E-mail
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #290 il: 19 Ott 2020, 16:39 »
non c'é il pericolo di un ritorno di viaggio nel momento sbagliato?

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.102
    • E-mail
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #291 il: 19 Ott 2020, 17:56 »
I flashback? Sono un fenomeno esistente ma molto meno rilevante di quanto si possa temere.

Inoltre anche qualora si presentino, non è che un secondo prima sei lucido alla guida di un tir e all'improvviso vedi gli unicorni e ti butti contromano. Sono flash sensoriali affini a quanto provato in trip, non troppo diversi da un déjà vu o un effetto madeleine. Possono anche essere piacevoli.

C'è davvero una narrativa distorta sugli effetti di questo tipo di sostanze, che non accenna a mollare la presa... Come se lo stato alterato fosse un universo a parte rispetto alla realtà, misterioso e pericoloso.
Quando alzate troppo il gomito vi sentite proiettati all'improvviso in una realtà alternativa, o siete sempre voi, con alcuni aspetti comportamentali amplificati e altri ridotti?
Non cambia chissà che. Mediamente più intense e più durevoli le esperienze psichedeliche rispetto a una ciucca, ma dipende sempre tutto da chi-dove-quando-come-perché.

E il paragone non è neanche dei migliori, visto che l'alcool è molto più neurotossico. L'ho usato perché più o meno chiunque ne conosce gli effetti :)


Quoto in toto il post di Ivan, comunque.
Ci sono buone possibilità che le sostanze psichedeliche si rivelino gli antipsicotici-antidepressivi-ansiolitici-antiaddiction (sì, sembra che curino piuttosto bene la dipendenza dalle altre sostanze^) del prossimo futuro, soppiantando i farmaci attuali che hanno una marea di effetti collaterali in più.

Bisogna andarci cauti? Sì, come con tutto.
Nintendo vende droga purissima ai bambini. Soprattutto quelli interiori.

Offline Diegocuneo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.859
    • Odio ed amo e me ne cruccio
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #292 il: 19 Ott 2020, 18:00 »
Io,porcocazzo,ci ho messo anni a liberarmi dalle Benzodiazepine,e solo con esercizi di respirazione.
Non esagerate, mi raccomando,poi è davvero una noia.
"Per il resto @Diegocuneo @Oberon e @DRZ gente a cui le donne dovrebbero darla di più!"  disse RUKO

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.102
    • E-mail
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #293 il: 15 Nov 2020, 11:38 »
Io,porcocazzo,ci ho messo anni a liberarmi dalle Benzodiazepine,e solo con esercizi di respirazione.
Non esagerate, mi raccomando,poi è davvero una noia.
Eccolo.

Grazie per la condivisione @Diegocuneo, e complimenti per il coraggio.

Ben tre forme di coraggio: Il coraggio di assumerle, quello di smettere, e quello di parlarne :)
Nintendo vende droga purissima ai bambini. Soprattutto quelli interiori.

Offline Diegocuneo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.859
    • Odio ed amo e me ne cruccio
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #294 il: 15 Nov 2020, 17:04 »
Io,porcocazzo,ci ho messo anni a liberarmi dalle Benzodiazepine,e solo con esercizi di respirazione.
Non esagerate, mi raccomando,poi è davvero una noia.
Eccolo.

Grazie per la condivisione @Diegocuneo, e complimenti per il coraggio.

Ben tre forme di coraggio: Il coraggio di assumerle, quello di smettere, e quello di parlarne :)
Non mi vergogno davvero di nulla ,di curarsi se si sta male poi...
:)
W la vità,che è dura,ma anche bella,dai :)
"Per il resto @Diegocuneo @Oberon e @DRZ gente a cui le donne dovrebbero darla di più!"  disse RUKO

Offline Gaissel

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 9.102
    • E-mail
Re: Topic sugli stupefacenti
« Risposta #295 il: 15 Nov 2020, 21:36 »
Eh, sì.
Fai benissimo a non vergognarti.

Non è da tutti però. Anzi è da pochi.
Nintendo vende droga purissima ai bambini. Soprattutto quelli interiori.