Autore Topic: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)  (Letto 339660 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lee Boon

  • Recluta
  • *
  • Post: 109
    • http://www.youtube.com/profile?user=LeeBoon
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5520 il: 07 Mag 2019, 18:26 »
Il contorno devo dire che non è stato granché di conforto; difatti il drittone si è fatto sentire, ma tant'è. :D
Il personale è stato acchiappato ed è quanto mi basta. :yes:

Ora dovrei vedere che cosa fare in questi mesi (a parte lunghi e collinari), che fino a Settembre, dove avrei una 30 km in programma, non so proprio dove sbattere la testa. Mi sarebbe piaciuto fare la K2 dello Chaberton, ma purtroppo non ci arriverei preparato a dovere, pertanto salta e ci penso il prossimo anno.

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.079
  • Ninjerelli si nasce
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5521 il: 20 Mag 2019, 17:34 »
Sabato un italiano ha vinto per la prima volta un mondiale di combattimento di Taekwondo. Oggi ho pubblicato un videino in cui mi ricollego all'avvenimento per continuare la divulgazione sul mental coaching :baby:
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.690
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5522 il: 21 Mag 2019, 08:15 »
Ho visto il video Cryu, ti seguo su FB.
Mi piace molto il concetto che ribadisci più volte di fare sport anche a livello agonistico, principalmente con l'intento di divertirti. Il risultato non deve essere una ossessione ma una eventuale conseguenza di aver fatto tutto per il meglio possibile.
Concordo al 100% che lo sport lo devi fare se è passione, se ti fa stare bene, non certo se è un sacrificio che non ti fa dormire la notte per l'ansia del risultato, altrimenti meglio collezionare francobolli (A meno che tu non ci porti a casa un ricco stipendio )

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.079
  • Ninjerelli si nasce
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5523 il: 31 Mag 2019, 15:28 »
Grazie del feedback!
Riportare il focus sulla prestazione e il piacere che essa comporta è alla base del mio lavoro tanto coi bambini quanto con gli atleti top, che a maggior ragione rischiano di spostare il baricentro mentale su vincere/dimostrare/tenere sponsor/zittire giornali/ecc.
Poi ovviamente non è questione di dirgli "Oh, divertiti". Bisogna smontare ad uno ad uno i paletti mentali che uno si è costruito e asfaltare una nuova strada che porti nella direzione giusta.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.690
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5524 il: 01 Giu 2019, 23:46 »
Frattanto ai campionati assoluti Toscani di società nella bellissima pista di Grosseto ho fatto il personale sui 1500, 4'56" raggiungendo uno dei miei obiettivi stagionali, scendere sotto i 5'.
A livello assoluto non è un granché, se il primo fosse stato nella mia batteria mi avrebbe doppiato (ma è un nazionale italiano) però ho 43 anni e sono molto soddisfatto.

Offline answer

  • Eroe
  • *******
  • Post: 11.524
  • Infiltrato
    • E-mail
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5525 il: 04 Lug 2019, 14:23 »
Faccio il cross-post di rule_z:

A proposito di sport ed alimentazione:

TFP Link :: https://youtu.be/SDPHWQRjiNc
https://gamechangersmovie.com/

RESPECT
Tutto è relativo, tranne quello a cui crediamo.
Riflettere Essere Scoprire Praticare Esprimere Convivere Tornare

Offline Lenin

  • Reduce
  • ********
  • Post: 30.461
  • Thunderer Thorlief
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5526 il: 05 Lug 2019, 07:19 »
Diciamo che questo trailer mi lascia quantomeno perplesso, ma posso capire che abbia necessita' di risultare accattivante e che non debba fornire tutto il contenuto in 2 minuti.
Detto questo ci sono elementi che, a prescindere, mi fanno un po' storcere il naso.

- L'utilizzo di Arnold. Arnold e' dichiaratamente vegan da qualche anno, ma che lui dica "ho mangiato tanta carne ma in realta' non serve" non porta alcun elemento probante. Non sappiamo quanta massa muscolare avrebbe sviluppato Arnold se a parita' di altri fattori avesse consumato solo proteine di fonte vegetale;

- Lo studio sui gladiatori presentato come grossa rivelazione. Lo studio (https://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0110489) parte dalla premessa che sulla base dei testi storici sappiamo gia' come i gladiatori avessero una dieta prevalentemente vegetariana. Lo stesso studio riporta un testo che dice come i gladiatori mangiassero poca carne (non zero) e che ottenessero la maggior parte delle proteine dai legumi. C'e' anche da notare come all'interno dello stesso studio, due esemplari facenti parte della categoria "gladiatori" i cui resti sono stati esaminati, presentano tracce dell'isotopo che indica il consumo di proteine animali.
Quindi questo studio, che e' tra l'altro del 2014, non e' che sia questa enorme rivelazione. Conferma semplicemente qualcosa che gia' si sapeva. Nello stesso trailer quello che immagino sia una delle persone che ha condotto lo studio dice "i gladiatori erano prevalentemente vegetariani", cioe' conferma il consumo di proteine animali (derivate da).

- Non vengono presentati altri studi ma solo pareri di atleti (ma confido che nel documentario ve ne siano altri).

- La chiusa non ha alcun senso. "Come puoi diventare forte come un bue senza mangiare carne" ribattuto con "hai mai visto un bue mangiare carne?". Mi viene da dire che uomo e bue abbiano qualche differenza a livello biologico e che non ho mai neanche visto un bue ribaltare una macchina ad un evento sportivo.

Sull'argomento c'e' una letteratura scientifica piuttosto vasta, riporto qui sotto alcuni studi:

1) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19678968
2) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10584048
3) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15212752
4) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2117006/
5) https://onlinelibrary.wiley.com/doi/...0.2005.00467.x
6) https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5598028/

Sintetizzando: si', e' possibile essere atleti di alto livello utilizzando una dieta vegetariana o anche vegana. Ma: si deve comunque assumere il quantitativo adeguato di proteine e senza adeguata integrazione (soprattutto per i vegani) si incorrono in deficienze in termini di amminoacidi essenziali (leucina, in particolare) e micronutrienti (calcio, ferro, zinco, vitamina B, acidi grassi) che non si presentano nella dieta onnivora.

Spero che il documentario copra anche questi elementi, ma ho invece il timore che voglia solo presentare la dieta vegana come superiore a quella onnivora, senza fornire adeguato supporto scientifico.
« Ultima modifica: 05 Lug 2019, 08:46 da Lenin »
What'ya gonna do? Not train? - Dr J Feigenbaum

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.690
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5527 il: 05 Lug 2019, 21:16 »
Diventa anche tu come sarebbe potuto diventare Schwarzenegger se non avesse mai mangiato carne!

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.079
  • Ninjerelli si nasce
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5528 il: 09 Lug 2019, 16:18 »
Tra un rant e l'altro, sto finendo di aggiornare il mio sito per migliorare la comunicazione dei miei servizi, quello di Sport Mental Coach in primis. Questa la pagina aggiornata.

Da sportivi di qualsiasi tipo e livello, fatemi sapere se emergono chiaramente le possibilità offerte rispetto al sukare e rosikare forte dopo ogni gara.

Stavo peraltro pensando di definire accessi e tariffe agevolate per la TFP Community, anche per i servizi Personal e Student. Magari poi posto in Lavoro.

EDIT: link aggiornati
« Ultima modifica: 09 Lug 2019, 16:42 da Cryu »
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.690
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5529 il: 13 Lug 2019, 00:05 »
Direi che è semplice e chiaro. Se non ci dividessero 5 ore di macchina una chiacchierata con te me la farei volentieri.
In questa stagione mi sono dedicato alle gare su pista. Sono migliorato molto, ai campionati italiani Master categoria M40 ho migliorato il personale sui 1500 m portandolo a 4'50" (arrivando penultimo) e sugli 800 m ho migliorato ancora di più arrivando a 2'13",96. Quando corri in pista in 15 con tutto lo stadio che ti guarda è diverso che una mezza maratona in mezzo a 2000 persone, 1500 delle quali più lente di me.

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.079
  • Ninjerelli si nasce
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5530 il: 13 Lug 2019, 11:05 »
Grazie del feedback @Kairon!

In questa stagione mi sono dedicato alle gare su pista. Sono migliorato molto, ai campionati italiani Master categoria M40 ho migliorato il personale sui 1500 m portandolo a 4'50" (arrivando penultimo) e sugli 800 m ho migliorato ancora di più arrivando a 2'13",96. Quando corri in pista in 15 con tutto lo stadio che ti guarda è diverso che una mezza maratona in mezzo a 2000 persone, 1500 delle quali più lente di me.
Mi dici diverse cose interessanti.
1. In questa stagione hai ottenuto miglioramenti misurati. Bravo uno ad avercela fatta. Bravo due a lavorare sulla prestazione misurabile e non sulla classifica. Next step: valutare il prossimo obiettivo con un occhio di riguardo alla motivazione profonda che lo anima, al rapporto realismo/desiderabilità (un obiettivo esagerato ti frustrerà, uno troppo comfort non recluterà il tuo intero potenziale) e in seconda battuta a tutto il quadro strategico per arrivarci.

2. "Tutto lo stadio che ti guarda". Qui c'è da lavorare. E' una considerazione, naturale e comprensibilissima, ma che evidenzia un problema di focus emotivo, con probabili ripercussioni in termini di ansia (elevata) e piacere della performance (ridotto).

3. "2000 persone, 1500 delle quali più lente di me". Qui sollevi un problema di autostima legato al contesto. Ci sta, non è sbagliato. Io nella mia palestra sono il Venerabile Gran Maestro di 'sta ceppa, a una gara del circuito classe A internazionale sarei uno dei tanti mediocri.
Il lavoro da fare qui è espandere la consapevolezza sul tuo contesto ideale al momento, e sulla base di questa gestire emozioni e pensieri. Magari stai correndo in una categoria sbagliata che forza in te confronti svilenti (un po' come se io a 39 anni gareggiassi coi ventenni), magari hai tutti i titoli per correre in quella categoria, ma essendotici appena affacciato è ovvio che parti dal fondo, quindi serve spostare il focus mentale su ciò che ti dà forza e orgoglio a stare lì.

Citazione
Se non ci dividessero 5 ore di macchina una chiacchierata con te me la farei volentieri.
Seguo persone in tutta Italia via Web, e il primo colloquio è sempre gratuito. Quindi la chiacchierata possiamo farla quando vuoi, specie in questo periodo estivo che ho l'agenda molto più agile. Se ti va' piemmami, che combiniamo!
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.690
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5531 il: 14 Lug 2019, 12:34 »
Appena posso vedo di scriverti in privato.

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.079
  • Ninjerelli si nasce
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5532 il: 25 Lug 2019, 14:24 »
« Ultima modifica: 27 Lug 2019, 12:17 da Cryu »
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."

Offline Kairon

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 5.690
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5533 il: 30 Lug 2019, 20:57 »
Federica Pellegrini mi è di ispirazione. Purtroppo a volte viene fatta passare come una fotomodella showgirl modaiola che a tempo perso si allena. Invece per restare ai vertici mondiali assoluti per tutti questi anni è una che si allena come una bestia. Fino a vomitare. Poi se è una ragazza bella e desiderabile non è certo una colpa.

Ma @Cryu volevo chiedere una cosa: come commenti il successo della nuotatrice 14enne Pilato?
Centrare un così importante traguardo al primo tentativo e così giovane deve essere difficilissimo da gestire.
Per prima cosa da ora le aspettative diventano altissime probabilmente anche di se stessa. Avendo già raggiunto subito quasi il massimo sarà durissima migliorare o anche solo uguagliare quanto già ottenuto. Se uno non è mentalmente fortissimo rischia di bruciarsi, non credi?

Inoltre è una ragazzina fino a ieri sconosciuta che all'improvviso si ritrova su tutti i telegiornali su un podio mondiale con un kg di medaglia al collo. Anche le relazioni con i compagni di classe possono cambiare molto. Io a quell'età ero molto geloso e, se un mio compagno di classe avesse avuto un successo simile penso che lo avrei odiato con tutto il cuore. Mi sarei sentito "inadeguato"(Per fortuna oggi sono maturato, sono felicissimo e orgoglioso quando un mio amico ha un successo simile)
« Ultima modifica: 30 Lug 2019, 21:01 da Kairon »

Offline Cryu

  • Reduce
  • ********
  • Post: 20.079
  • Ninjerelli si nasce
Re: SPORT (Ve lo facciamo a peperini parlando di corsa)
« Risposta #5534 il: 31 Lug 2019, 09:30 »
Short answer perché sono via.
Di solito a vincere presto sono i fuoriclasse, che poi continuano a vincere. Tipo Federica Pellegrini, Valentino Rossi, ecc.
Alla superdotazione fisica, la vittoria precoce aggiunge quindi subito una solida autostima che ne alleggerisce molto ansie e stress in carriera. Quindi se proprio non sei una testa calda, tipo Balo o Cassano, di solito tutto bene.
"non e' neppure fan-art, e' uno screenshot di un gioco, ci sono mesi e mesi di sudore di artisti VS uno scatto con un filtro instagram sopra."