Autore Topic: [Cinema] Quali film state vedendo?  (Letto 1636535 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.519
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27420 il: 21 Feb 2021, 13:58 »
Lo chiamavano Trinità....
Cinque pallini su cinque

Rivisto dopo quarant'anni. 😅
23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.

Offline fiordocanadese

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.038
  • Alternativo Agli Alternativi
    • E-mail
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27421 il: 22 Feb 2021, 10:04 »
Uccellini E Uccellacci (1966, Pier Paolo Pasolini)
Non lo consiglio però è il tipico caso di film strano ma strano forte ed invecchiato malissimo. Il gancio di tutto è che il protagonista è Totò (!!) e gli altri sono gli attori non professionali tipici del neorealismo. C'è anche un corvo parlante che, come si ferma a dire il film, è un intellettuale di sinistra prima della morte di Togliatti.
Quindi un Totò inedito, c'è anche una scena all'inizio dove Totò fa una battuta tipica delle sue ma con il montaggio che mette Pasolini fa solo tanta tristezza. Nel finale appare una ventenne Femi Benussi spettacolare. Insomma stranissimo però bello sapere che esiste un film del genere. Tra l'altro ultimo film da protagonista di Totò, ormai all'epoca cieco. Quindi vedetevi i titoli di testa (molto ingegnosi) e gli ultimi 10 minuti, poi vedete che fa con la roba nel mezzo.

Brood (Cronenberg, 1979)
Il bello di Cronenberg è che continuava con il suo stile, quadrato, simmetrico per creare tensione nello spettatore e anche in questo ci riesce, soprattutto in certe scene. Ottimo come gioca con i colori, nel contrasti e nelle assonanze, e come sempre nelle problematiche cutanee (anche qui bubboni o protuberanze strane e schifose non mancano). Insomma un marchio di fabbrica che continuava a ripèroporrre in maniera eccellente. E' veramente un bel film, teso e avvincente quanto basta. Il primo omicidio è perfetto in tutto.

Space Vampires (Tobe Hooper, 1985)
Tipico film cult, che prende tanto da Alien ma anche da Terminator. Ma lo fa bene, con un ritmo pazzesco e un climax della trama che però non sembra mai fare il passo più lungo della gamba. Ci sono le tette di Mathilda May, però anche troppo esposte per non essere una furbata del film visto che hai tempi doveva essere inusuale.
E' molto film dei suoi tempi, però io me lo sono goduto, non so quanto sia stato famoso all'epoca.

Amore Tossico (Caligari, 1983)
Felicissimo finalmente di averlo visto, praticamente di Caligari mi manca ancora un altro film (L'Odore Della Notte), peccato sono solo 3..
Amore tossico parla della storia tra Cesare e Michela, 2 tossicodipendenti dall'eroina che passano la loro vita nella noia alla ricerca di un buco, tra amici simili a loro e sfruttatori della situazione.
Lo fa in maniera poco cinematografica , sicuramente anche per i poveri mezzi,  ma questo restituisce una forza visiva nel rendere vere le situazioni, c'è tutta questa parte iniziale che mostra il quotidiano di queste persone che è allucinante nella loro normalità a fare quelle cose. Complice anche aver usato attori che avevano prima durante e dopo le riprese trascorsi veri con l'eroina (oggi un sacco sono morti per problemi legati a quello).
Comunque film magistrale nella sua pochezza, nel suo esserci in giro per Ostia e Roma solo tossici e trans, nel suo mettere lì con lo nonchalance frasi iconiche ("ma come dovemo svolta e te te pii er gelato?"), nel suo dialetto romano combattivo ma cmq arrendevole, nel suo finale completamente rushato ma personalmente per un film del genere ci stava.

Di Caligari ci sono un sacco di sceneggiature non prodotte, immagino si trovino facili in formato libro. Approfondirò.

Offline naked

  • Reduce
  • ********
  • Post: 43.519
Re: [Cinema] Quali film state vedendo?
« Risposta #27422 il: 22 Feb 2021, 20:12 »


Brood (Cronenberg, 1979)
Il bello di Cronenberg è che continuava con il suo stile, quadrato, simmetrico per creare tensione nello spettatore e anche in questo ci riesce, soprattutto in certe scene. Ottimo come gioca con i colori, nel contrasti e nelle assonanze, e come sempre nelle problematiche cutanee (anche qui bubboni o protuberanze strane e schifose non mancano). Insomma un marchio di fabbrica che continuava a ripèroporrre in maniera eccellente. E' veramente un bel film, teso e avvincente quanto basta. Il primo omicidio è perfetto in tutto.

Tra i miei preferiti. Però "problematica cutanea" mi fa sanguinare gli occhi😅
23.000.000.000 per sterilizzare l'iva. Grazie buffoni.