Escort berlin Escort berlin

Autore Topic: Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM  (Letto 5709 volte)

0 Utenti e 1 visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline dj-jojo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.703
    • E-mail
Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM
« Risposta #30 il: 17 Dic 2004, 00:22 »
Citazione da: "bubbo"
Citazione da: "dj-jojo"
Oppure ci sarebbe l'alternativa Pear PC... ma non penso sia di facile utilizzo.
O ancora openDarwin. Ma questo è veramente un casino.
Meglio una qualche distribuzione Linux.


Jojo, mi hai incuriosito non poco. Letto il tuo messaggio mi sono documentato un po' e ho installato Pear PC + Darwin sul mio fido Win2k. Mi sono divertito, quindi non ho rimpianti, però quella cosa è inutilizzabile!

Infatti...
Citazione da: "bubbo"

Parliamo sempre di un emulatore, la velocità di esecuzione di un semplice ls è decisamente troppo bassa per considerare Pear PC come uno strumento di lavoro.
 

Pear PC emula il funzionamento su un G3.
Inutilizzabile per lavoro appunto.
Cmq chiedi al caro xmusu che ne sa senz'altro più di me.

 :D

Offline muforpft

  • Recluta
  • *
  • Post: 121
Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM
« Risposta #31 il: 17 Dic 2004, 09:44 »
Citazione da: "dj-jojo"
AHAHAHAHAHAH.....
Grazie per le gustose risate che mi hai fatto nascere. :D
Sei sempre un simpaticone. :D:D:D
:D:D:D

Per la cronaca, quando ho iniziato a usare il Mac, il Super Nintendo non era ancora stato pensato...
 :D


Fammi fare un po' di conti. Il primo MAC e' stato distribuito nel 1984. Il primo SNES e' uscito nel 1990. Tu parli del periodo in un cui non era neanche stato pensato. Considerato che in Italia il MAC e' arrivato nel 1985 e un prodotto come lo SNES ha avuto dai due ai tre anni di concepimento (per cui direi 1987-1988), deduco tu abbia iniziato a usare i MAC nell'intorno compreso fra il 1985 e il 1987.
I MAC all'epoca costavano circa il triplo di un Commodore Amiga, e, al lancio non si erano ancora imposte come macchine professionali per la grafica. Il prezzo si aggirava intorno ai tre milioni (che, nel 1985-6 era piuttosto altino).
Per cui deduco che:

1. O hai superato abbondantemente la quarantina (quanti anni hai?).
2. O il tuo paparino aveva tanti soldi da spendere per un prodotto pionieristico al cui lancio gli sbocchi professionali erano praticamente nulli.
3. O hai sparato una pigna colossale.

Io uso il MAC dal System6 e avuto modo di apprezzarne pregi (pochi) e difetti (troppi). In effetti si parla del 1990, non smanettavi con i manuali della playstation, ma con quelli del NES o dello SNES. Non ho sbagliato di tanto...

Offline dj-jojo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.703
    • E-mail
Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM
« Risposta #32 il: 18 Dic 2004, 01:45 »
E bravo il nostro sherlocco.
Una delle tre è quasi giusta.
A te la scelta.
Ad ogni modo è sempre sbagliato straparlare presumendo di sapere cose che non si conoscono.
Buon proseguimento.
E qui chiudiamo veramente, perchè siamo ampiamente OT.

Dove l'ho già sentita questa...?

 :lol:  :lol:  :lol:

Offline NighTiger

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.744
    • http://salvatore.difazio.googlepages.com/
    • E-mail
Re: Scegliere un S.O. non Microsoft
« Risposta #33 il: 18 Dic 2004, 04:36 »
Citazione da: "1c0n 0f s1n"
OK. Ora ingrassa di 300 chili e fingi per un attimo di essere nei miei (larghi) panni: cosa sceglieresti tra le varie offerte sapendo che ho molto gradito la distribuzione Mandrake e KDE?


provando a ingrassare di 300 kg e provando ad evitare di rispondere a certi post di persone piu' grandi di me (bisogna portare rispetto, ma c'e' veramente da ridere), posso dirti.

se vuoi un approccio soft allora dovresti usare una versione come Mandrake o Suse, se vuoi un approccio piu' hard allora ti consiglio Debian o Slackware.
Le prime ti aiuto dall'installazione alla configurazione ma ti tengono nascosti tutti i meandri di una distribuzione GNU/Linux e dei programmi principali che servono dalla visualizzazione grafica, al multimediale e so on.
Le secondo non ti aiutano per nulla ma ti ampiano di molto la conoscenza generale del sistema operativo...

praticamente non ti posso dare un consiglio xche', come disse gia' una persona, i consigli sono pericolosi anche se scambiati fra saggi e non so che conoscenza informatica hai e che conoscenza informatica vuoi ottenere...

Offline muforpft

  • Recluta
  • *
  • Post: 121
Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM
« Risposta #34 il: 19 Dic 2004, 10:21 »
Citazione da: "dj-jojo"
E bravo il nostro sherlocco.
Una delle tre è quasi giusta.
A te la scelta.


Ovviamente la risposta n.3 sempre, ripeto, che tu non abbia minimo 40-45 anni. Ma siccome non dici la tua eta', non posso che buttarmi sulla terza risposta.

 :wink:

Offline dj-jojo

  • Eroe
  • *******
  • Post: 14.703
    • E-mail
Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM
« Risposta #35 il: 19 Dic 2004, 15:46 »
Sei prevedibile come un pareggio dell'Inter...
 :wink:

Offline muforpft

  • Recluta
  • *
  • Post: 121
Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM
« Risposta #36 il: 19 Dic 2004, 20:59 »
Citazione da: "dj-jojo"
Sei prevedibile come un pareggio dell'Inter...
 :wink:


Taci che oggi ha vinto, pazzesco!

Offline 1c0n 0f s1n

  • Condottiero
  • ******
  • Post: 6.986
Re: Scegliere un S.O. non Microsoft
« Risposta #37 il: 19 Dic 2004, 22:38 »
Citazione da: "NighTiger"
provando a ingrassare di 300 kg


:mrgreen:

Citazione da: "NighTiger"
e provando ad evitare di rispondere a certi post di persone piu' grandi di me (bisogna portare rispetto, ma c'e' veramente da ridere)


Come diceva qualcuno, "non ti curar di loro..." :wink:

Citazione da: "NighTiger"
posso dirti... etc.


Ti ringrazio a catinelle per le info. Perlomeno ora che mi hai fatto un pò di nomi, posso incominciare a cercare in rete qualche info aggiuntiva.
Grazzzie di nuovo
"Mio figlio poteva morire!"

Offline bubbo

  • Assiduo
  • ***
  • Post: 1.856
Re: Scegliere un S.O. non Microsoft
« Risposta #38 il: 19 Dic 2004, 22:44 »
Citazione da: "1c0n 0f s1n"
Come diceva qualcuno, "non ti curar di loro..." :wink:


A proposito: sapevate che questa citazione non è di Dante ma è di una favola di cui non ricordo il titolo? Dante infatti dice qualcosa tipo "non ragioniam di loro". L'ho scoperto di recente e non mi sono ancora ripreso dallo shock :-P
bubbo

Offline Darkside

  • Eroe
  • *******
  • Post: 10.876
    • E-mail
Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM
« Risposta #39 il: 20 Dic 2004, 14:15 »
Qualcuno ha già accennato a FreeBSD?

Offline muforpft

  • Recluta
  • *
  • Post: 121
Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM
« Risposta #40 il: 20 Dic 2004, 16:28 »
Citazione da: "Darkside"
Qualcuno ha già accennato a FreeBSD?


A quel punto e' meglio Linux...

Offline NighTiger

  • Veterano
  • ****
  • Post: 2.744
    • http://salvatore.difazio.googlepages.com/
    • E-mail
Scegliere un S.O. non Microsoft per PC IBM
« Risposta #41 il: 20 Dic 2004, 19:59 »
Citazione da: "Darkside"
Qualcuno ha già accennato a FreeBSD?


se vuoi un sistema operativo da usare a casa, FreeBSD, non fa a caso.
se ti serve per un server o x smanettare, buon divertimento