TFP Forum

[T]alk => Talk => Topic aperto da: chirux - 12 Ago 2019, 07:00

Titolo: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 12 Ago 2019, 07:00
Parliamo di sport professionistico: moto da strada, cross e bici.

Parto con il notoGP di ieri in Austria con la vittoria di Dovizioso nel finale in un duello bellissimo con Marchez.
In moto3 la vittoria di Fenati , il pilota che l'anno scorso aveva tirato il freno ad avversario in corsa ; dicono che abbia capito dopo la squalifica.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: Teresa Bessi - 22 Ago 2019, 16:29
Sono una fan del motopgp e una fan della Ducati, quindi la vittoria di Dovizioso in Austria è stata per  me una gioia davvero immensa!
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 26 Ago 2019, 17:20
Anche ieri spettacolo. Pensavo che Marchez stesse giocando al gatto col topo e invece Rins l ha spuntata in finale.  Comunque Marchez rimane fuori parametro e chissà che gara sarebbe stata con lo sfortunato Dovizioso.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: dave182 - 26 Ago 2019, 17:51
ieri però c'è stata l'ennesima dimostrazione di quanto la MotoGp sia gesita a livello quasi amatoriale. Con ancora Dovizioso a terra e i soccorsi a bordo pista i piloti continuavano a girare come dei forsennati.

Se ci fosse stato un altro contatto con uscita di pista a quest'ora stavamo parlando di una tragedia.
Incredibile la leggerezza con cui prendono la sicurezza in MotoGP.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 26 Ago 2019, 18:34
Beh avranno dato bandiere gialle presumo in quel punto.
Sono 2 gare che Marquez si fa fregare all'ultima curva,mi ricorda quegli anni in cui Rossi in Honda era talmente sicuro di vincere che Gibernau un paio di volte gli ha soffiato la vittoria nelle ultime curve!
Cmq Campionato già deciso dopo 2 o 3 gare,come in F1,tocca vedere le gare prese come singolo,per fortuna ogni tanto spettacolari.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: Level MD - 26 Ago 2019, 18:52
La ciccia, come tutti gli anni, è in Moto 3  :yes:

Ormai la Moto GP fa godere solo quando perde Marquez.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 26 Ago 2019, 19:39
La Moto3 è pure un pò esagerata,troppa bagarre.
Ai tempi di Biaggi ricordo che la 250 era la classe più bella e combattuta.
Cmq nulla da dire sulla bravura di Marquez però ricordo che quando dominava Rossi hanno fatto di tutto per rimescolare le carte(nuovo fornitore gomme,poi motori 800,il 2006 con rotture sospette ecc ecc),invece adesso che domina uno spagnolo alla Dorna va bene così... :whistle:
Senza tutti quei cambi negli anni,Rossi,avrebbe vinto anche il Mondiale '07 e alcuni successivi secondo me... :whistle:
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 30 Ago 2019, 20:44
Moto 2 e 3 offrono un altro tipo di spettacolo.
La MotoGp offrirà anche gare noiosette,  ma guardare Marchez come guida e il feeling che ha con la moto a me piace.
È come guardare una squadra di calcio che domina e capire dove sta la sua forza.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 30 Ago 2019, 23:53
Non metto in dubbio che sia un gran pilota però vincere sempre e solo con la Honda lo mette un piano sotto a Rossi e Stoner che hanno dimostrato di poter vincere anche cambiando marca.
Se Rossi fosse rimasto sempre alla Honda li avrebbe vinti tutti o quasi fino ad oggi!
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 19 Lug 2020, 18:02
Il protagonista è stato ancora Marchez, spero non sia nulla di grave. Dopo quello che ha fatto vedere in questa prima gara non può rimanere fuori. Se avesse mantenuto anche la seconda volta la moto in pista allora iniziavo a credere a cose extraterrestri  :)
Per il fratello gara anonima.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 19 Lug 2020, 19:17
Diciamo che salvo infortuni o harakiri,il Mondiale sarà ancora suo.
Era dolorante al polso,per qualche gara non sarà al top,poi correre praticamente ogni 7 giorni non lo aiuterà.
Forse gli conviene saltare una gara e tornare a posto in quella successiva,tanto gli altri si mangiano i punti a vicenda,non c'è un vero rivale.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: Ryo_Hazuki - 20 Lug 2020, 13:13
Frattura dell'Omero e forse interessamento del nervo (mediale? Non ricordo).

Non starà fuori poco, sempre se torna quello di prima...
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 20 Lug 2020, 17:13
L'unico modo per perdere il Mondiale era farsi male...e ci è riuscito!
Ho letto che si opera domani,non si sa quando torna ma secondo me salta un paio di gare poi tornerà con un tutore e farà solo piazzamenti.
Ora vediamo se gli altri piloti si danno una svegliata,Dovi in primis o magari anche Rossi...anche se vincere un Mondiale solo perché il più forte è out,non è il massimo della soddisfazione.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 09 Ago 2020, 19:22
Questa MotoGP mi ricorda molto la Serie A di quest'anno dove nonostante le difficoltà della Juve,nessuno ne ha approfittato.
C'è Marquez fuori,il Mondiale possono vincerlo in tanti...e fanno a gara per perderlo! :D
Ducati indietro,Vinales indietro,Rossi sempre a metà,Marquez jr non ingrana...oggi ha vinto Binder,Quartararo già col braccino!
Io tifo Morbidelli,ha la moto di Quartararo,se ci crede lo può vincere... :yes:
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 10 Ago 2020, 10:02
E si vede che manca Marchez anche dal punto di vista della qualità della gara. Probabilmente non c'è un fuoriclasse.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 10 Ago 2020, 17:02
Dico la verità...a me il Mondiale senza Marquez piace,c'è incertezza sulla vittoria e sono tutti sullo stesso livello circa,ora spero in un Morbidelli coriaceo che ci porta a casa il Mondiale! ;D
Dovi deludentissimo,era l'anno giusto questo...
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 10 Ago 2020, 17:32
Godiamocelo anche così,  poi vediamo che succede al rientro del boss.
A me Dovi non ispirava all inizio e ho avuto conferma. Forse, più che la moto,  qualcosa di fisico
Inoltre voglio premiare la costanza e l' impegno del grande Vale.
Che fine ha fatto il fratello di Marchez? Sempre in fondo....
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 10 Ago 2020, 18:52
Evidentemente la Honda Repsol è fatta a pennello per Marc mentre gli altri faticano non poco,com'era la Ducati di Stoner che solo lui portava al limite!
In effetti grande delusione il fratello,pensavo fosse più un nuovo Pedrosa,velocissimo da subito.
Rossi...considerando che ha la moto ufficiale,che ha la mente libera dal pensiero di Marquez tra i piedi e che la Yamaha quest'anno ha un'ottima moto...mi aspettavo di più...invece ogni volta in qualifica fatica sempre e parte dietro,poi in gara se è davanti cedono le gomme e finisce dietro,sennò sta dietro e cerca il rimontone ma più del 3° o 4° posto non può fare...potrebbe osare un pò di più...preferisco che cada lottando per la vittoria piuttosto che navigare dietro per portare a casa i punti... ???
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: Level MD - 16 Ago 2020, 17:53
Fossi stato in Vale oggi sarei entrato ai box dando la mano a tutti, a dire "è stato bello, grazie di tutto", per salutarli e poi smettere di correre. Matttonna se gli è andata bene.

Godo per la vittoria del Dovi, che lascia una Ducati che l'ha trattato malissimo ai tempi dell'ingaggio di Lorenzo e che oggi neppure vuole riconoscerne i meriti.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 16 Ago 2020, 18:15
Quando sono ripartiti,ogni volta che Rossi arrivava al tornantino buttava un occhio a destra per vedere se gli arrivavano un altro paio di moto! :D
Dalla prossima gara avrà gli specchietti e un santino di Padre Pio sul cockpit! :P
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 24 Ago 2020, 17:03
Due /tre mesi per Marchez.
Belle tutte e tre le gare di ieri. La 125 non è stato il solito nido di vespe,  ma quasi e comunque un bel finale come le categorie superiori dove c'è maggiore tattica e ragionamento.
Mi è sembrato un circuito piuttosto impegnativo con sali /scendi e stop and go e dove nessuna moto è riuscita a fare grandi divari.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 21 Set 2020, 15:56
Bei duelli sia per in moto che per la classifica.
Peccato per Bagnaia che non ha capito perchè si è trovato con la testa sull' asfalto.  E quel Mir sbucato dal nulla con la Suzuki.
Sempre determinanti gomme e temperature.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 21 Set 2020, 18:22
Al Dovi gli è venuto un braccino che neanche Biaggi quando era in testa al Mondiale 500!! :D
Vabbè che gli altri cadono una gara sì e una anche ma mica vorrai vincere il Mondiale arrivando sempre 5°...8°....4°...7°...
Mi spiace per i 2 giovani italiani che senza tutte ste cadute sarebbero in testa al Campionato... ???
E anche Rossi,se fosse stato un pò più accorto dall'inizio sarebbe lì a lottare,essendo un campionato senza dominatori,basta piazzare 2 o 3 podi di fila per trovarsi in testa al Mondiale...
Certo che la Honda Repsol...senza Marquez è come se non esistesse,non la vedi mai neanche quando inquadrano i duelli delle retrovie...da non credere... :o
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 22 Set 2020, 09:21
Son d'accordo su tutto tranne che per Rossi: non sono convinto che possa fare più di quello che si vede e vincere il decimo ; soffre sempre di qualche disagio insieme alla moto, nonostante delle belle prove.
Lo stesso "problema"  lo intravedo nel Dovi.
Secondo me un Vinales o Espargaro posso farci vedere delle belle gare.
Come moto direi Ducati che sembra bella cazzuta e Yamaha forse più gestibile, ma buona. Honda non pervenuta  :D....ma più che la moto penso al pilota.
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: HOLLYWOOD - 22 Set 2020, 18:08
Sì per carità,mai pensato che Rossi potesse vincere il Mondiale,però visto che ad ogni gara qualcuno perde punti,se fosse arrivato sempre anche solo 4° o 5°(come spesso gli anni passati),ora sarebbe a pochi punti dalla vetta e magari poteva giocarsi tutto nelle ultime gare.
Il Dovi invece...boh...visto come vanno le altre Ducati direi che la moto c'è...alla fine penso che il Mondiale se lo giocheranno Vinales e Qartararo,avrei detto Morbidelli ma sta perdendo troppi punti...
Riguardo alla Honda di Marquez,penso sia com'era la Ducati di Stoner...è fatta a pennello per quel pilota e chiunque altro la guidi sembra un dilettante. ???
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: Level MD - 18 Ott 2020, 00:54
TFP Link :: https://sport.sky.it/motogp/2020/10/16/arbolino-moto-3-aragon-coronavirus-news

(https://bagniproeliator.it/wp-content/uploads/2016/08/tumblr_m0q1bwqvIs1rqnbfjo1_250.gif)
Titolo: Re: MotoGP e due ruote
Inserito da: chirux - 18 Ott 2020, 09:34
Ieri, nelle qualifiche,  ho visto un Dovizioso piuttosto incazzato. Non ho capito bene il motivo esatto,  poi giornalisti hanno fatto domande all interno del box Ducati,   ma ognuno ha praticamente difeso la sua posizione. E secondo me giustamente perchè quello che doveva parlare era Dovi.
Vabbe,  cose loro interne. Spero in una sua bella gara e voglio rivedere Marchez per una conferma che sia passato il momento di "rodaggio"  iniziale e abbia qualità.