TFP Forum

[T]alk => Media => Topic aperto da: Leorgrium - 25 Set 2015, 00:13

Titolo: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 25 Set 2015, 00:13
Ridley Scott ha svelato a HeyUGuys il titolo del sequel di Prometheus attualmente in pre-produzione.

Ha annunciato che non ci sarà più alcun riferimento a ‘Prometheus’ e che il film si intitolerà Alien: Paradise Lost.

Il riferimento è all’opera di John Milton, Paradiso perduto, che ruota attorno alla caduta dell’uomo, dalla tentazione di Adamo e Eva a opera di Satana fino alla loro cacciata dal paradiso terrestre.

Ecco l'annuncio: http://youtu.be/A524UjfdoA8

In sala a partire dal prossimo 30 maggio del 2017, Alien: Paradise Lost vedrà il ritorno sul set di Michael Fassbender e Noomi Rapace. Via alle riprese nel mese di febbraio. :)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Lenin - 25 Set 2015, 00:38
Daje Ridley :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Leorgrium - 25 Set 2015, 00:43
Mi chiedo quell'altro quando uscirà...  ???
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: jamp82 - 25 Set 2015, 10:28
la frase "non ci sarà più alcun riferimento a ‘Prometheus’" mi spaventa, nel senso, sono uno di quei 4 al mondo a cui è piaciuto un botto Prometheus.....cosa mi fa, mi tieni 2 personaggi del film precedente ma mi fa un storia ex-novo perchè laggente è uscita con torce e forconi alla fine di prequel?

p.s.: ho editato il messaggio, prima avevo scritto 5 al mondo.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: l'Amico - 25 Set 2015, 10:51
Ha annunciato che non ci sarà più alcun riferimento a ‘Prometheus’
Ah, quindi cancelliamo con un colpo di spugna la merdaccia e ricominciamo da capo?
Si si ma io mi fido.
Credici.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Leorgrium - 25 Set 2015, 11:22
Citazione
'Prometheus aveva una storia propria da raccontare prima di allacciarsi eventualmente ad Alien. Non succederà nel prossimo. Il ritorno al franchise avverrà in quello successivo, o magari anche in un quarto film'.

Citazione
"Beh, perché vogliamo tornare indietro al perché, al come e al quando la bestia è stata inventata. Torneremo indietro e passeremo dall’ingresso posteriore del primo Alien che ho diretto più di 30 anni fa."

Alcune dichiarazioni di Scott... :whistle:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Asher - 25 Set 2015, 12:22
Si ma come è possibile che non conterrà riferimenti a Prometheus. La nave spaziale aliena, David che probabilmente verrà rimesso in sesto. Deve giustificare queste cose. Sono perplesso. Anche a me è piaciuto Prometheus. Secondo me c'entra la sceneggiatura di Alien 5, attualmente in lavorazione.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: recklessman - 25 Set 2015, 12:25
la frase "non ci sarà più alcun riferimento a ‘Prometheus’" mi spaventa, nel senso, sono uno di quei 4 al mondo a cui è piaciuto un botto Prometheus.....cosa mi fa, mi tieni 2 personaggi del film precedente ma mi fa un storia ex-novo perchè laggente è uscita con torce e forconi alla fine di prequel?

p.s.: ho editato il messaggio, prima avevo scritto 5 al mondo.

anche a me è piaciuto un botto, sono sempre stato preso per PAZZO  :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Leorgrium - 25 Set 2015, 12:43
Si ma come è possibile che non conterrà riferimenti a Prometheus. La nave spaziale aliena, David che probabilmente verrà rimesso in sesto. Deve giustificare queste cose. Sono perplesso. Anche a me è piaciuto Prometheus. Secondo me c'entra la sceneggiatura di Alien 5, attualmente in lavorazione.

Credo che film sia ancora in pieno sviluppo e che il cambio del titolo sia da imputrare ad un drastico cambio di scenenggiatura fatto negli ultimi mesi. Secondo me neanche la produzione ha un idea precisa di dove andrà a parare questo film....Intando cominciano a girare qualche scena poi si vedrà. :)


Hahah grande Neill: http://twitter.com/NeillBlomkamp/status/647186673730646016
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Il Gladiatore - 25 Set 2015, 13:24
Beh "Prometheus" è il nome dell'astronave del primo e il sottotesto dell'origine della razza umana, secondo me l'accantonamento di questo titolo è solo nominale poiché in pratica si tratta del seguito delle vicende della tipa e dell'androide. Nulla di che.
A parte la continuità narrativa, in effetti chiamarlo "Prometheus 2" avrebbe poco senso.

Ovviamente non vedo l'ora che esca.  :)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: ederdast - 25 Set 2015, 13:39
Si perchè secondo Scott:
(click to show/hide)
Ah Ridley, mavaff....
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Drone_451 - 25 Set 2015, 14:02
Prometeo creo l'uomo, lo modellò dal fango e lo animò con il fuoco divino. L'ho già sentita da qualche altra parte 'sta storia.

Ho apprezzato molto prometheus e non vedo l'ora di vedere il seguito.

Creatori > Uomini > Androidi
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Nemesis Divina - 25 Set 2015, 19:46
Can't wait. Prometheus molto buono  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Giobbi - 26 Set 2015, 07:45
Intenderà nel titolo
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Leorgrium - 28 Set 2015, 12:19
Altre dichiarazioni di Scotti:

Citazione
Anni fa, ho rimuginato a lungo su come sarebbe potuto essere un Alien 2. Ho giocherellato con alcuni concetti… che ruotavano intorno al perché queste cose – gli xenomorfi – sono stati creati, da chi e per quale scopo. Il pianeta in cui avveniva tutto questo – ed era come guardare il lato oscuro della Luna – si sarebbe chiamato Paradiso. Paradiso è un mondo davvero pericoloso…

Comunque il cambio di nome non è da imputare ad un cambio di storia:

Citazione
In un certo senso è Prometheus 2. È la stessa storia. Ma l’idea è sempre stata quella di intitolarlo Alien: Paradise Lost. È Prometheus che va fuori rotta per portarci dove stiamo effettivamente andando, ovvero sia il primo Alien. Ho anche dei collegamenti con Ripley, ma non vi dirò dove stanno.

Scotti parla anche, brevemente, di Alien 5 che verrà diretto da Neill Blomkamp:

Citazione
Lo sto producendo. L’idea è di farlo venire al mondo dopo il mio, che uscirà prima. Alien 5 è più correlato a Ripley, ha un angolo narrativo del tutto differente, è più un sequel di Alien nel senso stretto del termine.

Il regista pare anche aver cambiato idea circa il non voler mostrare più gli Xenomorfi:

Citazione
Penso che avrò nuovamente a che fare con loro. Vedremo chi li ha creati e perché. Sarà interessante.

In merito alla possibilità di vedere Michael Fassbender in Alien: Paradise Lost recitare con la sola testa:

Citazione
Sarà meglio di questo. Ho una bella idea in mente, ma non vi rivelo nulla.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Bilbo Baggins - 28 Set 2015, 12:30
Che cesso di titolo  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: mr cool - 28 Set 2015, 21:46
Ma allora tutta la storia che Prometheus fosse scollegato dal Alien? Mi sa che hanno fatto un gran casino in fase di produzione partendo da un'idea e virando in corso d'opera su altro! Confido in  Neil Blomkamp per rilanciare la serie anche se i suoi film stanno tutti seguendo un brutta strada in discesa...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Lenin - 29 Set 2015, 00:32
Scollegato da Alien? E da quando?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: mr cool - 29 Set 2015, 00:50
Scollegato da Alien? E da quando?

All'inizio non dicevano dovesse essere una cosa totalmente indipendente, ambientata solo nello stesso universo?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Nemesis Divina - 29 Set 2015, 09:11
Sì, Scott farneticava di voler creare una mitologia completamente nuova e lo xenomorfo finale doveva essere giusto un'omaggio.

Oh, bontà sua, a me basta che mi fanno i film sci-fi che son contento. Poi faccia come gli pare.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Lenin - 29 Set 2015, 16:07
Vabbeh ma i collegamenti sono evidenti, cioe' gia' solo la Space Jockey e' alla base della mitologia di Alien.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: l'Amico - 29 Set 2015, 17:39
gia' solo la Space Jockey e' alla base della mitologia di Alien.
E guarda come cazzo l'hanno rovinato. Tutta la vita a fantasticare su cosa potesse mai essere quella creatura e poi cos'era? Un culturista blu pelato. No, rendiamoci conto.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: mog_tom - 30 Set 2015, 08:10
Pochi andrebbero a vedere Prometheus 2.

E qui Fassbender reciterà con le chiappe.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Paradise Lost
Inserito da: Leorgrium - 16 Nov 2015, 18:41
Che cesso di titolo  :no:

Ti hanno accontentato  ;D

Prometheus si chiamerà Alien: Covenant. Lo ha appena svelato ufficialmente la 20th Century Fox.

La major ha inoltre diffuso il logo – che potete ammirare in calce – la data di uscita definitiva: il film diretto da Ridley Scott arriverà il 6 ottobre 2017, e non più a maggio come inizialmente programmato.

Ecco anche la sinossi ufficiale!

Citazione
Ridley Scott ritorna nell’universo da lui creato in Alien con Alien: Covenant, il secondo capitolo della trilogia prequel iniziata con Prometheus e che si collegherà direttamente all’opera di fantascienza del 1979.

Diretta verso un pianeta remoto ai confini estremi della galassia, la ciurma della navicella Covenant scopre un presunto paradiso inesplorato che in realtà è un mondo oscuro e pericoloso. L’unico abitante è il “sintetico” David (Michael Fassbender), sopravvissuto della fallimentare spedizione Prometheus.

(http://d1oi7t5trwfj5d.cloudfront.net/4f/4c/29a0bf944b5a9cf43c45926602f0/alien-logo.jpg)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Top Dogg - 16 Nov 2015, 20:17
Quindi niente piu culturisti blu
sempre peggio  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: UnNamed - 16 Nov 2015, 21:08
Il titolo del nuovo Alien riprende i nemici di Halo che vede il protagonista combattere il Covenant in un setting che trae ispirazione da Alien, il cui nuovo film della saga principale è diretto da Blompkamp, che avrebbe dovuto dirigere il film di Halo.
Sparaflesciante.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: l'Amico - 17 Nov 2015, 08:39
Quindi niente piu culturisti blu
sempre peggio  :no:
E chi si fida piu'? Niente cinema, si va di Youtube, il vecchio mi ha gia' fregato una volta.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 17 Nov 2015, 09:04
Sarà sicuramente un bel film, col valore aggiunto di riabilitare completamente Prometheus. :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: l'Amico - 17 Nov 2015, 09:25
La mia soddisfazione personale riguardo quel vomito di porco di film, e' che la gente lo associa cosi' irrimediabilmente alla merda che i produttori sono stati costretti a cambiargli nome; non solo, ora ogni occasione e' buona per urlare al mondo che il nuovo film non c'entra un cazzo con Prometheus, tra l'imbarazzo generale...che teneri! "Ehi, mi raccomando, 'sto Covenant e' un film a parte eh, mica e' il sequel di quel coso uscito storto...".
VITTORIA.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: eugenio - 17 Nov 2015, 09:58
Sarà sicuramente un bel film, col valore aggiunto di riabilitare completamente Prometheus. :yes:

Impossibile. Non l'hanno riabilitato neanche le interpretazioni critiche del Gladiatore.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: mr cool - 17 Nov 2015, 10:07
Io sono nero perché per colpa di questo film l'Alien di Neill Blomkamp è stato rimandato...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 17 Nov 2015, 10:07
Sarà sicuramente un bel film, col valore aggiunto di riabilitare completamente Prometheus. :yes:

Impossibile. Non l'hanno riabilitato neanche le interpretazioni critiche del Gladiatore.
:D :D :D
Che non ho mai pubblicato interamente, ho 8 fogli di word di analisi nel mio computer. Ovviamente li tengo per me perché se li pubblicassi l'Amico non mi inviterebbe più a casa sua a mangiare arrosticini!  :)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 17 Nov 2015, 11:16
(http://i63.tinypic.com/2u5e2w9.jpg)

(http://i66.tinypic.com/2qw3kuv.jpg)

(http://i67.tinypic.com/2ik2s0o.jpg)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 17 Nov 2015, 11:33
A me a parte qualche ingenuita' Prometheus e' piaciuto :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: eugenio - 17 Nov 2015, 12:21
Ma infatti mica si discutono i gusti. Per dire, a me è piaciuto eXistenZ ma non mi metterei mai a difenderlo.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 17 Nov 2015, 14:14
presente nel team Mi è Piaciuto Prometheus e Me Ne Vanto  :yes:

ma non ho capito una cosa.....è ancora in piedi il 5 di Blomkamp ho è stato parcheggiato?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: mr cool - 17 Nov 2015, 14:23
presente nel team Mi è Piaciuto Prometheus e Me Ne Vanto  :yes:

ma non ho capito una cosa.....è ancora in piedi il 5 di Blomkamp ho è stato parcheggiato?

Parcheggiato per colpa di questo, uscirà subito dopo probabilmente...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 17 Nov 2015, 14:26
presente nel team Mi è Piaciuto Prometheus e Me Ne Vanto  :yes:

ma non ho capito una cosa.....è ancora in piedi il 5 di Blomkamp ho è stato parcheggiato?

Parcheggiato per colpa di questo, uscirà subito dopo probabilmente...
ah ok, credevo addirittura cancellato.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: l'Amico - 17 Nov 2015, 16:41
Sarà sicuramente un bel film, col valore aggiunto di riabilitare completamente Prometheus. :yes:

Impossibile. Non l'hanno riabilitato neanche le interpretazioni critiche del Gladiatore.
:D :D :D
Che non ho mai pubblicato interamente, ho 8 fogli di word di analisi nel mio computer. Ovviamente li tengo per me perché se li pubblicassi l'Amico non mi inviterebbe più a casa sua a mangiare arrosticini!  :)
Posso anche venire personalmente a scaricarti un container di arrosticini davanti casa, ma della bonta' di Prometheus non mi convincerai MAI!!!!!!
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 17 Nov 2015, 18:04
Ma infatti mica si discutono i gusti. Per dire, a me è piaciuto eXistenZ ma non mi metterei mai a difenderlo.

Anche a me.
E invece sì lo difendo a spada tratta.

Cosa ha che non va Existenz?

La mosca era una cacchiata...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: iKenny - 18 Nov 2015, 16:05
Ma infatti mica si discutono i gusti. Per dire, a me è piaciuto eXistenZ ma non mi metterei mai a difenderlo.
Cosa ha che non va Existenz?

Filmone! Soprattutto per noi videogiocatori.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: MaxxLegend - 18 Nov 2015, 16:49
Ma infatti mica si discutono i gusti. Per dire, a me è piaciuto eXistenZ ma non mi metterei mai a difenderlo.
E' anche vero che eXistenZ, pur essendo il figlioccio scemo di Videodrome, vale dieci prometheus.

Prominchius è una roba indifendibile che cita a casaccio i trope dei vari Alien e si sviluppa con una logica da teen horror di quarta categoria. Per quanto riguarda la continuity poi, è blasfemo almeno quanto Terminator3 fu per la saga di Cameron.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 27 Nov 2015, 10:53
Scotti sta andando alla deriva..

Scott è intervenuto a Sydney per una conferenza stampa, dove ha dichiarato che i sequel saranno in tutto tre, e che Elizabeth Shaw apparirà solo brevemente in Alien: Covenant (come si poteva intuire dalla sinossi)

Citazione
È una storia molto complessa. È un’evoluzione di ciò che ho fatto inizialmente con Prometheus 1, che è nato dalla mia frustrazione dopo Alien 1  del 1979 – Ne ho fatto solo uno, poiché di solito non faccio sequel.  Sono stato sbalordito dal fatto che nei tre film seguenti nessuno abbia  posto la domanda “Perché l’alien, chi l’ha creato e perché?”. Domande  molto basilari. Quindi mi è venuta l’idea di Prometheus 1, che  comincia a indicare chi potrebbe averli creati e da dove vengano. Quindi  ora passerò a quello successivo, che sarà la sua evoluzione  direttamente connessa al primo: riprenderemo dal finale e lo faremo  evolvere da lì. Quando sarà concluso ce ne sarà un altro, e poi un altro  ancora, arrivando gradualmente al film del 1979. Quindi, in altre  parole, perché lo space jockey si trovava lì e perché aveva un alien  dentro di sé? Queste domande troveranno una risposta.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Wis - 27 Nov 2015, 11:08
S'è fumato l'impossibile.
Da quando in qua in un film con alieni ci si chiede chi abbia creato gli alieni?
Infilando nella spiegazione altri alieni.
Ha creato la ricetta per sequel infiniti. :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 30 Nov 2015, 09:34
S'è fumato l'impossibile.
Da quando in qua in un film con alieni ci si chiede chi abbia creato gli alieni?
Infilando nella spiegazione altri alieni.
Ha creato la ricetta per sequel infiniti. :D
Per fare un tavolo
ci vuole il legno...

Che gran paraculo!
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Wis - 30 Nov 2015, 09:39
Per fare un tavolo
ci vuole il legno...
:D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 14 Dic 2015, 12:39
Scott ha parlato ancora:

In una nuova intervista rilasciata a The Wrap, il filmmaker afferma che il lungometraggio, contrariamente a Prometheus e al suo Diacono, proporrà delle “facce” ben note al pubblico:

Citazione
Ci saranno tutti: le uova, i Face Huggers, i chest buster e il ragazzone (lo Xenomorfo, ndr.) […] Andranno nel pianeta degli ingegneri e s’imbaterrano nella creatura in fase di evoluzione che hanno creato. Perché l’hanno fatta? Perché ideare una simile, terrificante bestia? Pare biomeccanica, una specie di arma. Il film spiegherà questo, reintroducendo l’Alien nella storia.

È letteralmente affascinante notare come, appena un anno fa, Ridley Scott avesse affermato un concetto diametralmente opposto a questo durante la promozione stampa di Exodus – Dei e Re:

Citazione
La bestia è andata. E’ cotta. Sono stato molto fortunato a incontrare Giger anni fa ed è difficile ripetere qualcosa del genere. Tutti ritenevano che si trattasse di un’oscenità, ma lui è sempre stato quello che ha forzato nella direzione giusta. Nessuno voleva fare il film, ma io dissi “E’ fantastico, lo voglio dirigere io”. Ma dopo quattro lungometraggi (Scott evita di citare gli Alien Vs Predator) è ora di cambiare abito. Bisogna esplorare altro, altri lati degni d’interesse. E penso che siamo riusciti a trovare qualcosa da raccontare. Gli Ingegneri sono stati un buon inizio. Probabilmente vi ritroverete a seguire Elizabeth Shaw (Noomi Rapace) e l’androide senza testa David (Michael Fassbender). Scoprirete come si rimetterà la testa a posto!
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: eugenio - 14 Dic 2015, 12:48
È letteralmente affascinante notare come, appena un anno fa, Ridley Scott avesse affermato un concetto diametralmente opposto a questo durante la promozione stampa di Exodus – Dei e Re

Si chiama 'parlare dopo un drink di troppo' e no, non è 'letteralmente affascinante'.

Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 18 Dic 2015, 10:39
Ridley Scott e la 20th Century Fox hanno trovato l'attrice che raccoglierà il testimone di Noomi Rapace: sarà Katherine Waterston la protagonista di Alien Covenant.

http://www.comicbookmovie.com/fansites/markcassidycbm/news/?a=129080

Io non la conosco, voi?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 23 Giu 2016, 00:10
Il buon Scott che impartisce le direttive a Danny McBride
Da apprezzare che sulla Covenant si è tornati ad una stumentazione un pelino "piu analogica" che quella uber della Prometheus :)

(http://pbs.twimg.com/media/ClefuM7WMAAVKlu.jpg)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 20 Lug 2016, 14:06
Scott ci informa che le riprese sono terminate e ora si passa al post produzione :)

(http://pbs.twimg.com/media/CnvVbY1WEAAx_UF.jpg)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Getter - 24 Nov 2016, 03:54
https://twitter.com/20thcenturyfox/status/801561857475493888

RUN
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 24 Nov 2016, 05:47
Oh, l'immagine e' fica, ma ci vuole poco.

Tra l'altro l'hanno anticipato di nuovo a maggio, dopo aver detto che era stato posticipato ad ottobre.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 24 Nov 2016, 10:20
La metto a schermo perchè merita :D

(https://i1.wp.com/www.badtaste.it/wp/wp-content/uploads/2016/11/cx-4qq8uaaavzsx.jpg?resize=691%2C1024&quality=85&strip=all)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: mr cool - 24 Nov 2016, 10:33
A me questo film non ispira per niente: primo perché il primo non mi è piaciuto affatto, secondo perché per colpa di questo è stato rimandato a non si sa quando il film su Alien di Blomkamp che invece poteva essere molto interessante...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Azraeel - 25 Nov 2016, 14:47
Giusto per capire se ho capito.
Questo è il seguito di Prometheus che però non lo cita in nessun modo.
L'altro è il sequel diretto di Aliens.

Perchè non fanno anche il seguito di Resurrection o Alien 4 La Clonazione che dir si voglia. Tanto lo Xenomorfo vende sempre, no?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 25 Nov 2016, 18:35
Giusto per capire se ho capito.
Questo è il seguito di Prometheus che però non lo cita in nessun modo.
L'altro è il sequel diretto di Aliens.

Questo è un teaser poster, quindi magari per ora è solo per mettere un pò di gola ai fans :)
Comunque, penso che lo facciano anche per questioni di marketing, visto che prometheus non è andato benissimo :)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 20 Dic 2016, 16:35
2 nuove fotine:

(http://pbs.twimg.com/media/C0H-npzUUAEdyzK.jpg)
(http://pbs.twimg.com/media/C0EHxw-UoAETbqK.jpg)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 20 Dic 2016, 17:35
occazzo.
i.
marine.
?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 25 Dic 2016, 11:08
Buon Natale!! IL trailer:

http://www.youtube.com/watch?v=Ytxn0WSmPqI
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 25 Dic 2016, 11:17
boh, ma é un riprodurre sempre le stesse situazioni?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 25 Dic 2016, 11:20
boh, ma é un riprodurre sempre le stesse situazioni?

Well, Alien ha i suoi punti fermi che purtroppo è difficile cambiare, se no non è alien :)
Comunque mi sembra un prometheus 2.0 con l'alieno  ???
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 25 Dic 2016, 19:02
Come siamo a livello di spoiler? Accettabile, o raccontano tutto il film in 1 minuto?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Devil May Cry - 25 Dic 2016, 19:05
In 2 minuti. Ma non credo sia niente che non hai già visto, anzi. Abbastanza deludente. Sembra davvero sempre lo stesso andazzo. Mah.
Mi sono scordato cmq come si collocava questo nella timeline? Chi mi illumina?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: mr cool - 25 Dic 2016, 19:09
Dopo Prometheus prima di Alien
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Devil May Cry - 25 Dic 2016, 19:10
Il che giustifica l'ignoranza della gente nel film, ma non ovviamente la nostra esterna. Lo vedrò, ovviamente, con zero aspettative. Peggio di Prometheus non potrà mai essere.

(spero)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: mr cool - 25 Dic 2016, 19:26
Prometheus se non ricordo male era nato come film generico di fantascienza ambientato però nell'universo di Alien. Credo che inizialmente dovesse solo analizzare altri aspetti di quell'universo, poi in corso d'opera hanno deciso di farlo diventare un prequel. Per questo penso che come film non sia riuscito un granchè...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Panda Vassili - 25 Dic 2016, 20:40
A me prometheus è piaciuto, questo trailer lo trovo veramente pessimo, non mi ha comunicato nulla. Ma zero proprio.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kabuto - 25 Dic 2016, 20:55
Mah...boh...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kiavik - 26 Dic 2016, 00:06
'member Alien? Yeah I 'member! And what about the Space Jockey? Oh yeah I 'member it too!
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 26 Dic 2016, 00:31
Prometheus che non c'entrava un cazzo con Alien: "merda! Al rogo!", covenant che vuole rientrare nella carreggiata : "cheppalle, sempre le stesse situazioni?" cristo santo se siete rompi bolas.  :)

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Getter - 26 Dic 2016, 02:06
Trailer splendido, una perfetta commistione e incontro tra il vecchio corso di Alien e quello nuovo di Prometheus. Avanti così, tocca ancora a Scott pizzicare le corde della fantascienza di un tempo, strumento che invece supereroi, Enterprise o Nolan non sanno nemmeno accordare.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kiavik - 26 Dic 2016, 03:43
Prometheus che non c'entrava un cazzo con Alien: "merda! Al rogo!", covenant che vuole rientrare nella carreggiata : "cheppalle, sempre le stesse situazioni?" cristo santo se siete rompi bolas.  :)

Questo non è "voler rientrare nella carreggiata", è voler fare una cagata "nostalgica" alla Star Wars VII.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 26 Dic 2016, 09:29
Prometheus che non c'entrava un cazzo con Alien: "merda! Al rogo!", covenant che vuole rientrare nella carreggiata : "cheppalle, sempre le stesse situazioni?" cristo santo se siete rompi bolas.  :)

Questo non è "voler rientrare nella carreggiata", è voler fare una cagata "nostalgica" alla Star Wars VII.
Ah beh, a me le cagata nostalgica alla Ep. 7 è piaciuta molto di più di rogue meh, quindi parto avvantaggiato con covenant ;)

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 26 Dic 2016, 11:19
Io sono un fan di Scott ma qui sento di sposare il parallelismo con Star Wars in riferimento al timore di sbagliare ancora (Ep. I-II-III) e ingraziarsi gli appassionati con quello che vogliono (Ep. VII).
Dispiace che un film così carico di simbolismi e significato come Prometheus passi alla storia come un qualcosa di cui non tenere conto, abbandonando così il clamoroso lavoro estetico fatto e quella suggestiva linea narrativa, al netto dei suoi difetti.
Ora, è un trailer di 2 minuti, forse Scott vuole ricondurre il tutto a un'essenzialità di personaggi e forma per tornare all'horror, però quello visto finora non mi piace né mi convince.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 26 Dic 2016, 11:35
Beh Prometheus diventa cagata proprio dove deve fare il verso ad alien, non per il resto
Ovvero dove han cercato di fare i furbi
E tipo le scene tagliate andavano tutte incluse ...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Top Dogg - 26 Dic 2016, 11:59
Mamma mia che brutto
Come buttare nel cesso un idea anche se non del tutto vincente (Prometheus) per fare una copia del primo Alien
Io volevo vedere il pianete dei puffi giganti :no:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 26 Dic 2016, 14:04
mbeh, mbeh
credevo peggio, molto peggio

oh, io sono un sucker per i trailer col ritmo giusto e la musica giusta, quindi mi si infinocchia alla grande nel 95% dei casi.
Sembra esserci molto alien, e questo è un bene. Sembra essere piuttosto crudo e splatter, e questo è un bene.
I setpieces (mo' la uso anche io sta parolona!) sembrano fichi, c'è pure la scena di notte che piove. Perfetta per far scatenare il putiferio.

Unico appunto estetico al trailer: la tag con la scritta COVENANT in corpo 84 sui marine era davvero necessaria? Timore che ci sbagliassimo di film? Uff...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Ifride - 27 Dic 2016, 12:35
Arrivo col la visione del trailer un pò in ritardo...ma quindi non si andrà sul pianeta dei creatori con la ragazza e l'androide?  :suspious:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Voodoo - 27 Dic 2016, 14:51
Metto sotto spoiler anche se è un trailer:

(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: ederdast - 27 Dic 2016, 17:19
Così a occhio pare un misto fra Prometheus e Alien, non credo che sia un bene...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 27 Dic 2016, 18:06
Metto sotto spoiler anche se è un trailer:

(click to show/hide)

mah, per quanto "telefonata" mi è parsa abbastanza ben fatta, anche come atmosfera e come ... "finale"
(click to show/hide)

dai su, il trailer non è affatto male


poi chiaro
se lo si confronta con questo, ciaone a tutti proprio
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Drone_451 - 12 Gen 2017, 16:41
Buon Natale!! IL trailer:

http://www.youtube.com/watch?v=Ytxn0WSmPqI

Molto raffinato ma dal trailer sembra more of the same. Speravo in un'espasione
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 23 Feb 2017, 04:26
E' uscito una specie di prologo del film

http://www.youtube.com/watch?v=EkXgRlRao5I
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 23 Feb 2017, 05:57
:-X
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 23 Feb 2017, 14:35
E' uscito una specie di prologo del film

http://www.youtube.com/watch?v=EkXgRlRao5I

Simpatico...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 01 Mar 2017, 02:43
Nuovo trailer:

http://www.youtube.com/watch?v=svnAD0TApb8
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 01 Mar 2017, 04:20
 :yes: :yes: :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 01 Mar 2017, 12:42
yes, vibrazioni positive anche quì  :yes:

p.s.: o è un alien ariete o ho sempre pensato male sulla fragilità dei loro corpi.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Azraeel - 01 Mar 2017, 14:17
I loro corpi non sono fragili, anzi. Vengono sbricilati dalle armi ma sono estremamente resistenti.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 01 Mar 2017, 19:20
I loro corpi non sono fragili, anzi. Vengono sbricilati dalle armi ma sono estremamente resistenti.
Si ma sfonda il vetro di un astronave.  ???
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Ifride - 01 Mar 2017, 19:40
Scusate se mi ripeto, ma potete spiegarmi, se ci sono, le connessioni con prometheus?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Asher - 01 Mar 2017, 20:08
Scusate se mi ripeto, ma potete spiegarmi, se ci sono, le connessioni con prometheus?
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Ifride - 01 Mar 2017, 20:26
Scusate se mi ripeto, ma potete spiegarmi, se ci sono, le connessioni con prometheus?
(click to show/hide)
Sí, ma sono connesse le cose o é tipo uno pseudo reboot?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lord Nexus - 01 Mar 2017, 20:26
Sequel diretto.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Asher - 01 Mar 2017, 20:27
Scusate se mi ripeto, ma potete spiegarmi, se ci sono, le connessioni con prometheus?
(click to show/hide)
Sí, ma sono connesse le cose o é tipo uno pseudo reboot?
Stesso universo, stessa timeline.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Ifride - 01 Mar 2017, 21:09
Ok, grazie.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 02 Mar 2017, 02:29
Ma si' e' un seguito diretto di Prometheus.
Il progetto originale voleva che le cose venissero prese ancora piu' alla lontana (con due film, questo e un prossimo, senza gli Alien come li conosciamo) poi qualcuno deve aver dato una botta in testa a Ridley che e' un po' rinsavito.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Devil May Cry - 02 Mar 2017, 13:07
Sto trailer sembra confermare la gran merda che si evinceva dal primo.  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 03 Mar 2017, 09:45
Sequel diretto.

Ma alla fine del precedente...
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 03 Mar 2017, 09:57
Chiedilo a lui

ridley.scott@gmail.com
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kabuto - 03 Mar 2017, 09:59
Interpreto la cosa come il fatto che gli androidi siano "modelli in serie" e non unici.
Negli altri film la cosa non viene spiegata ma suppongo sia così.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Azraeel - 07 Mar 2017, 18:40
Mi pare nel terzo?
Vede un Bishop poco prima del bagnetto, se non ricordo male.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lord Nexus - 17 Mar 2017, 20:24
Giusto per incasinare la timeline ecco il titolo del seguito di Covenant e di quando potrebbe esser ambientato
http://www.gamespot.com/articles/alien-covenant-sequel-title-revealed-by-ridley-sco/1100-6448811/?ftag=GSS-05-10aaa0b
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Asher - 18 Mar 2017, 08:32
Non sa neanche lui cosa vuole fare.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 18 Mar 2017, 09:17
Ma no, lo sa perfettamente. Oggi. Poi domani vorra' fare qualcos'altro :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 23 Mar 2017, 14:42
(http://pbs.twimg.com/media/C7kP-OOVQAA9N7v.jpg)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kabuto - 23 Mar 2017, 14:57
Bel poster.
 :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 23 Mar 2017, 15:24
Bel poster.
 :yes:

Comunque da noi arriva 11 Maggio :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 23 Mar 2017, 17:55
toh, una locandina non banale!
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 24 Mar 2017, 00:29
(http://pbs.twimg.com/media/C7kP-OOVQAA9N7v.jpg)
Bella si ma un pò troppo tamarra, barocchissima.....comunque mi piace, immagino già il bd supermegalimited con la cover in rilievo  ;D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 24 Mar 2017, 05:31
Bella bella :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Azraeel - 24 Mar 2017, 11:52
Bellissima!
Ma PLAGIO!
Notate anche la "mano" sul volto...
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: dave182 - 24 Mar 2017, 11:55
Ma cos'era già? Vapire the masquerade? Soul Reaver? Non ricordo...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Azraeel - 24 Mar 2017, 11:59
Ma cos'era già? Vapire the masquerade? Soul River? Non ricordo...
Ebbravo! :yes:

River? Ti ammazzo.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: dave182 - 24 Mar 2017, 12:09
Ma cos'era già? Vapire the masquerade? Soul River? Non ricordo...
Ebbravo! :yes:

River? Ti ammazzo.


Ho corretto, scusa, lapsus demmerda :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Azraeel - 24 Mar 2017, 12:10
Ti sei salvato in calcio d'angolo dai...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: dave182 - 24 Mar 2017, 12:16
Ti sei salvato in calcio d'angolo dai...

Mi ricordavo che c'entravano i vampiri ma non ricordavo quale dei due giochi fosse :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 26 Apr 2017, 20:28
Nuovo prologo

http://www.youtube.com/watch?v=XeMVrnYNwus
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Ifride - 26 Apr 2017, 20:32
Nuovo prologo

http://www.youtube.com/watch?v=XeMVrnYNwus

Ohhh, l'arrivo sul pianeta degli ingegneri! Ora sì che pare interessante.  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 26 Apr 2017, 20:57
Qui con i sottotitoli italici:

http://www.youtube.com/watch?v=g_pJjFjfQR0
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 27 Apr 2017, 02:08
Questo sì ma tutto il resto alien - redone un attimino meno (yawn)
vedrem
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Ifride - 27 Apr 2017, 17:03
http://it.ign.com/alien-covenant/124720/interview/alien-covenant-intervista-a-ridley-scott
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 07 Mag 2017, 09:42
Fulgenzio lo ha distrutto senza pieta'

http://www.playersmagazine.it/2017/05/07/alien-covenant-basta-vi-prego-basta/ (http://www.playersmagazine.it/2017/05/07/alien-covenant-basta-vi-prego-basta/)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Asher - 07 Mag 2017, 10:16
Verrà rivalutato Prometheus che a me non è affatto dispiaciuto.

Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 07 Mag 2017, 18:23
Fulgenzio lo ha distrutto senza pieta'

http://www.playersmagazine.it/2017/05/07/alien-covenant-basta-vi-prego-basta/ (http://www.playersmagazine.it/2017/05/07/alien-covenant-basta-vi-prego-basta/)

sarà che mi sono tenuto il più lontano possibile da qualsiasi spoiler, ma anche solo aprire la pagina della recensione è abbastanza ... meh.
ok, è una recensione quindi in parte inevitabile, ma insomma...

stroncato? wow
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Getter - 08 Mag 2017, 15:34
Giudizio diametralmente opposto.

http://www.nocturno.it/movie/alien-covenant/
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 08 Mag 2017, 15:38
Qui ne parlano bene http://www.telegraph.co.uk/films/0/alien-covenant-review-mad-scientist-ridley-scott-creates-terror/
anche se non auspicano un ennesimo sequel
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Drone_451 - 08 Mag 2017, 15:40
Fulgenzio lo ha distrutto senza pieta'

http://www.playersmagazine.it/2017/05/07/alien-covenant-basta-vi-prego-basta/ (http://www.playersmagazine.it/2017/05/07/alien-covenant-basta-vi-prego-basta/)

Purtroppo mi fido di Fulgenzio e quindi qui sfuma inesorabilmente ogni aspettativa :sad:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 08 Mag 2017, 15:51
Spero che Fulgy si sbagli, ma una stroncatura non la vedo così campata per aria.
E comunque mi ha ammazzato la scimmia, vediamo le altre recensioni. ;D

Il nome della nave però non è così evocativo (Nostromo, Sulaco, e daje), già partiamo male.
Effettivamente, la frase sul team building che non c'è mi fa pensare che effettivamente sia così, come dalle aspettative che si hanno dall'eroina di turno, che volente o nolente la si paragona a Ripley (e sono ossa rotte per tutti con Ripley, vedi le facce di Apone e Hicks quando sale sul power loader^^).

Per il resto, ho approfondito alcune cose sull'alieno che non sapevo, come le modifiche estetiche operate da Cameron dal primo al secondo film (mai saputo).

Addirittura non ho mai fatto caso al cambiamento dei colori dell'alieno in Alien3, così come neanche mi ero mai accorto che fosse diventato praticamente quadrupede (per via del cane o del bue).

EDIT: l'altra recensione mi ha rimesso la scimmia, si era un attimo sbilanciata ma ora è ok. :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: MaxxLegend - 08 Mag 2017, 16:11
Minghia, Fulge l'ha bastonato per bene..
A me già Prometheus aveva fatto stracagare, qua pare che siamo alla fotocopia della fotocopia. Alla parodia.
Aglien, insomma. :P
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 08 Mag 2017, 16:22
Prometheus l'ho riguardato l'altro giorno. Ottimo film, non capolavoro, ma ottimo film :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: mr cool - 08 Mag 2017, 16:51
A me già non convinceva tanto dai trailer poi dopo aver letto un'altra recensione, oltre quella di Fulgenzio, che lo stronca nettamente ho deciso che al cinema lo salterò per recuperarlo poi a casa.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 08 Mag 2017, 17:31
Domani su RaiDue in seconda serata Prometheus. :yes:
Serve un pò di revisionismo.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: MaxxLegend - 08 Mag 2017, 19:00
Mah, secondo me Prometheus di base è scritto male, ma in certi punti scimmiotta malamente i suoi predecessori e lì cade davvero nel ridicolo. Pare di vedere gli ultimi Fantozzi dove Villaggio riciclava sempre le stesse gag ma senza più la verve di un tempo.
Idee nuove no?

Va bene che a sentire come il buon Fulgenzio parla di Covenant, capisco il revisionismo su Prometheus..
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Drone_451 - 09 Mag 2017, 16:21
Vale sempre il fatto ce l'ho su HD a risoluzione cosmica ma per vederlo aspetto che lo facciano in TV.

Rivedrollo Prometheus questa sera per fare attenzione alle nefandezze.

Ieri sera ho rivisto Alien 3. Coprouduzione della sigourney l'ho sempre considerato un film furbetto nel senso che gli effetti sembrano al risparmio. Non capisco come scontro finale possa essere costato 18mln e questo 50mln. Bho


Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kabuto - 09 Mag 2017, 16:22
25 li ha presi la Weaver, mi sa.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 09 Mag 2017, 16:28
Allora, breve impressione (domani magari espando).

Non mi è dispiaciuto, già è tanto...l'ho trovato come se fossero due film in uno.

Della saga di Alien manda tutto abbastanza a puttane, sia come affezione al pubblico di equipaggio e motivazioni, sia per la resa di Alien (è sempre bello vederlo, ma il problema è come ne La Clonazione: si fa vedere troppo!).

Come seguito di Prometheus invece non è affatto male: avrei risparmiato la scelta di far vedere certe cose salvo poi neanche parlarne (non dico approfondire eh); allo stesso tempo ho trovato molto bello Fassbender e tutto ciò che circonda la sua storia e il personaggio.

Ah, originalità sotto lo zero. :no:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 09 Mag 2017, 17:28
Un film inutile, insomma.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 09 Mag 2017, 17:31
Non inutile quanto la ripley wannabe, che più che altro pare la Cristoforetti.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kabuto - 09 Mag 2017, 17:33
Eh ma che discorsi...ora non si può scrivere un film con un personaggio che è uno scienziato-astronauta che si comporta esattamente come uno scienziato-astronauta? E la simbologia dove la metti? LA RELIGIONE!
DIO!
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 09 Mag 2017, 23:38
Kab, hai dimenticato un pezzo?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 12 Mag 2017, 06:10
Stasera si va :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 12 Mag 2017, 10:44
Ah, originalità sotto lo zero. :no:

Grazie delle impressioni, spero a breve di andarlo a vedere anche io.  :yes:

Quoto solo l'ultima frase perchè credo che questo sia ormai il più grosso limite di questa saga.
Si gira attorno sempre ai soliti due concetti. Oh la saga c'ha quarant'anni, ci sta, ma perchè nessuno ha mai pensato di andare sul pianeta degli Alien (dico la prima stronzata che mi è venuta in mente).

Sarebbe bello vedere se hanno una struttura sociale (tipo Regina e operai in Aliens) e ti tiri un po' fuori dal solito equipaggio sulla nave con alieno.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: ederdast - 12 Mag 2017, 11:42
Io mettendo insieme tutti i pezzi fin ora dubito fortemente che anche solo esista un pianeta degli Alien.
Vediamo se stasera riesco ad andare pure io...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 12 Mag 2017, 11:43
Che siano dispersi ci sta (come gli uomini d'altronde, visto che viaggiano nello spazio).
Però che esista un pianeta non dico d'origine (ma anche perchè no?) o quantomeno colonizzato solo da loro, la trovo un'idea interessante.

Almeno ti tiri un po' fuori dalle solite situazioni...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: ederdast - 12 Mag 2017, 11:50
A quanto ho capito ad ora
(click to show/hide)
Quindi ci sta che un pianeta madre non ce l'abbiano ma magari come dici te ne hanno colonizzato uno...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kabuto - 12 Mag 2017, 12:06
Se volete belle storie dedicate agli Alien comprate i fumetti della Dark Horse, c'era della bella roba là in mezzo.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 12 Mag 2017, 12:21
In teoria il pianeta degli Alien sarebbe solo LV-426 ( :-*).

Tocca solo capire come quando perchè quell'ingegnere, lo space jockey di Alien ci sia finito.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: ederdast - 12 Mag 2017, 12:46
Se volete belle storie dedicate agli Alien comprate i fumetti della Dark Horse, c'era della bella roba là in mezzo.

Letto anni e anni fa diversa roba della Dark Horse in merito (una ganza ambientata mi sembra di ricordare in un pianeta semi desertico negli allevamenti di bestiame), mi sa di avere anche un Batman vs (e il Batman a quei tempi era quello sfigato di Azrael se non ricordo male) ma non mi ricordo vs cosa, se Alien o Predator, magari era vs Predator...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 12 Mag 2017, 12:58
In teoria il pianeta degli Alien sarebbe solo LV-426 ( :-*).

Tocca solo capire come quando perchè quell'ingegnere, lo space jockey di Alien ci sia finito.

Eh no appunto, gli li Alien ci sono arrivati a sgamo.

Intendevo qualcosa di più...articolato  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Getter - 12 Mag 2017, 22:45
Senza tanti giri di parole, il film mi è piaciuto, pure tanto. Fatico a comprendere tante critiche sui personaggi, soprattutto sul fatto di essere figurine. Intanto perché il focus appare evidente fin dal suo incipit, c'è un solo protagonista con un iter perfettamente indirizzato sulla perdita (persone e morte) e la ricerca di una nuova vita. Se da un lato non si può negare che talune caratterizzazioni rasentino lo zero, dall'altro c'è da considerare che qui c'è un numeroso intero equipaggio da esaminare. E se si prende un altro esponente della saga come paragone, alcuni marines dell'Aliens di Cameron stavano sullo stesso livello di superficialità (qualcuno forse si ricorda di Wierzbowski, Ferro o Spunkmeyer?). Sicuramente altro film, sicuramente altro genere di fantascienza. Scott è stato chiaro da subito su Alien: Covenant, una pellicola incentrata sulla violenza, dove le esplosioni emoglobiniche spurgano dai corpi devastandoli. Visivamente poi Scott ha ancora quel tocco che molti registi possono solo immaginare nei loro sogni, l'ingresso nella cittadella è qualcosa di sublime. L'effetto prevedibilità, a mio avviso, è più dettato dalla conoscenza del futuro che da una reale incapacità in fase di sceneggiatura, che anzi aggiunge un intrigante tassello alla storia, relegando lo xenomorfo alla fase conclusiva della vicenda (e qui un sorriso sarcastico sulle recensioni che parlano di un alieno che si vede troppo fa capolino all'angolo della bocca), che non ripete se stesso nascosto nel buio e nei cunicoli, ma è finalmente veloce, selvaggio, "non offuscato da coscienza, rimorsi, o illusioni di moralità" come disse Ash a bordo della Nostromo. Una perfetta sintesi del suo ultimo creatore e un film che è un ulteriore segno della volontà di Ridley Scott di riappropriarsi del brand dato alla luce.

Una piccola aggiunta a proposito della colonna sonora composta da Jed Kurzel che ho trovato a dir poco azzeccata e magnifica nel remixare alcuni brani storici con nuovi effetti capaci di rendere a pieno l'ostilità celata sul pianeta degli Ingegneri. In particolare The Med Bay (https://youtu.be/R0Oza503ss4?t=20m10s) è un crescendo di tensione fantastico.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Leorgrium - 16 Mag 2017, 11:08
Senza tanti giri di parole, il film mi è piaciuto, pure tanto.

Allora non è malvaggio come dicono :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Getter - 17 Mag 2017, 00:05
Senza tanti giri di parole, il film mi è piaciuto, pure tanto.

Allora non è malvaggio come dicono :D
Tranquillo, verrà schifato da moltissimi. ^_^

Il problema, se così si può dire, è che il film che ha dato il via alla saga, e di riflesso Ridley Scott - in quanto anche mente dietro a Blade Runner - ha acquisito sempre più nel corso degli anni quell'aura da cinema d'autore che sarebbe sacrilego abbinare al commerciale. E infatti lo straordinario seguito messo in piedi da Cameron ha fatto storcere il naso mica a pochi, per l'action, i marines, le loro battute, ecc... Un po' come Star Wars (e non sto facendo paragoni tra i due film) hanno invece avuto la fortuna e la bravura dei due registi di capitare in un momento propizio, perché testimoni di un genere e creatori di un universo teoricamente infinito di storie, antefatti e sviluppi, che hanno letteralmente conquistato il pubblico. Ma alla saga di Alien non viene concesso il lusso del divertissement da sala, mentre si richiede, "in nome del nome" che reca con sé, quel quid che ne riveli sempre e comunque la sua appartenenza a un qualcosa di indefinito ma incondizionatamente superiore che, se non restituito, ne sancisce il fallimento.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 17 Mag 2017, 09:31
Non molti però riconoscono a Cameron di aver approfondito in maniera esemplare il personaggio di Ripley e di aver creato l'eroina più cazzuta del cinema tutto.

Comunque, non ricordavo che anche in Aliens (scena tagliata) ci fosse la panoramica dell'astronave degli ingegneri, la stessa del primo film. Cameron ammise di non riuscire a comporre l'immagine e girare la scena come fece Scott e infatti la sacrificò (insieme ad altra roba bellissima).
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 17 Mag 2017, 09:58
Cameron ammise di non riuscire a comporre l'immagine e girare la scena come fece Scott e infatti la sacrificò (insieme ad altra roba bellissima).

beh ma questa ammissione è bellissima, 2 titani a confronto  :yes: ora me curiosissimo e appena posso faccio la comparison delle 2 scene  ;)

tornando a Covenant visto ieri sera: molto bene la prima parte, un pò meh e autocitazionista la seconda ma stamattina ripensandoci, dopo aver metabolizzato la mia opinione è leggermente più positiva di ieri sera; permangono comunque alcune scene da sfoltire tipo quella di
(click to show/hide)
, sotto questo aspetto Prometheus è molto più compatto.
mi è piaciuto? non saprei, brutto non è, si fa vedere ma necessita di una seconda visione imho e credo che il suo più grande difetto sia appunto tutta la parte finale che sembra aver riciclato scene prese quà e là della saga anche perchè, diciamocelo.....credo che più si va avanti e più la difficoltà aumenta nel reinventarsi qualcosa di davvero interessante, ci hanno provato con Prometheus e c'è stata la shitstorm (non da parte mia, Prometheus mi piace un botto) che neanche le piaghe d'egitto.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Red Alex - 18 Mag 2017, 16:53
Visto l'altra sera... mah, per me è un filmetto senza tante pretese.
Parte bene con il pippone su creazione e creatore e poi svacca in banalità trite e ritrite azzerando pure i progressi della trama fatti con Prometheus.

- Originalità non pervenuta
- Tensione/empatia sotto i tacchi
- Grappoli di sequenze da facepalm
(click to show/hide)

Si lascia vedere per carità, ma è già finito nel mio dimenticatoio personale.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 19 Mag 2017, 10:10
Si' purtroppo non e' certo un capolavoro. Non brutto, ma non un capolavoro.
Da un punto di vista tecnico Scott c'e' sempre, alcune idee e dialoghi sono molto belli, ma davvero non lascia molto.

6.5
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Devil May Cry - 19 Mag 2017, 13:08
Tra brutto e capolavoro c'è anche un abisso eh, grazie al cazzo. :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Drone_451 - 19 Mag 2017, 13:14
Comunque, non ricordavo che anche in Aliens (scena tagliata) ci fosse la panoramica dell'astronave degli ingegneri, la stessa del primo film. Cameron ammise di non riuscire a comporre l'immagine e girare la scena come fece Scott e infatti la sacrificò (insieme ad altra roba bellissima).

Questa scena sta ad Aliens come quella di Dallas sta ad Alien
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 19 Mag 2017, 15:14
Tra brutto e capolavoro c'è anche un abisso eh, grazie al cazzo. :D

Assolutamente, ma molte recensioni, tipo quella di Fulge, lo hanno distrutto senza pieta' secondo me in modo immotivato.
Io invece speravo che Ridley imbroccasse tutto e tirasse fuori il capolavoro, invece ha fatto il compitino.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 20 Mag 2017, 16:57
dunque, l'ho visto giovedì sera ... senza grandi aspettative, quindi in condizioni "ottimali" per un feedback genuino (o almeno credo).

Sgomberando il campo da dubbi, lo ritengo un film mediocre. Un 6,5 come indicato da Lenin, poco più di un compito eseguito correttamente dal punto di vista formale, ma completamente privo di "anima".
Alcuni setpieces sono interessanti ed evocativi, momenti in cui si vede la mano non banale del regista, ma inseriti in una contesto che fallisce (a mio avviso) nella cosa essenziale che un "film di Alien" deve avere: l'angoscia e la tensione montante e costante, creata con la dovuta "lentezza", coi dovuti tempi.

Qui sembra che Scott, ansioso di riprendersi il franchise per quella che era la sua idea originale, abbia deciso di giocare sicuro, semplicemente "aumentando il volume" nelle scene attese: il gore - visivamente - non è mai stato a questi livelli. Va bene, peccato che al contempo tutto questo "in your face" (pun intended :D) sottragga al montare di tensione e di mistero.

(click to show/hide)

le sequenze paiono "attaccate" le una alle altre in un preciso intento di rimandi e citazioni, anche a se stesso: la parte finale "a bordo" è fin troppo sbrigativa ed improbabile, anche andando oltre la sospensione di incredulità... vogliamo mettere con le inquadrature iper-claustrofobiche ed ansiogene del primo, l'adrenalina della caccia del 2 ?! Eddai. Giusto una scena cool (purtroppo spoilerata alla grande nel trailer) e poco più.

Altro problema (per me) serio a detrimento del film: gli SPIEGONI e la ROMANCE. Io capisco che è difficile "sviluppare" tutti quei personaggi in modo corretto senza scadere negli SPIEGONI, o senza tirare in mezzo tutto questo essere compagna/moglie di. In questi film (in questo TIPO di film) laggente parla troppo, inutilmente... dovrebbero esserci molte più cose sottese, lasciate all'immaginazione (o alla logica) dello spettatore riconoscendogli un minimo di capacità e di credito. Questi parlano, spiegano, si fanno le seghe mentali.

(click to show/hide)

Salvo la protagonista: è chiaro che in ogni Alien il confronto è con Ripley, piuttosto inarrivabile per un mare di considerazioni (anche e non solo legate alla nostalgia). Anche Daniels ha una sua "bellezza alternativa", un taglio mascolino non particolarmente esagerato grazie al fisico minuto.
Si poteva fare molto di peggio, da questo punto di vista

Fassbender è bravo, ovviamente, ma per motivi di sceneggiatura ha una presenza scenica eccessiva a mio avviso, potevano giocarselo meglio (dando qualche minuto in più a ... Franco - ahahahahhaha :P)

Uscendo dalla sala - ancora un po' frastornato e indeciso - avevo però una grandissima voglia di rispararmi il primo del 1979.

Ne avevo bisogno... chissà perchè?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 22 Mag 2017, 00:11
giustamente il film pare non interessare più a nessuno
giusto così

nel frattempo
mi sono rivisto ALIEN


cioè ciaone
CIAONE PROPRIO

ma di cosa stiamo parlando?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Devil May Cry - 22 Mag 2017, 22:42
Visto, abbastanza inutile, a tratti pessimo. Questo e Prometheus stanno riuscendo a farmi rivalutare i 2 AvP. Anche basta.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 23 Mag 2017, 09:11
Vabbeh la riabilitazione dei due AvP sarebbe criminale, non esageriamo, quella e' roba proprio trash :D

Per quanto non sia entusiasta del film, non condivido la critica di Babaz che ha deciso lui quali canoni devono rispettare i film di Alien, che in 5 iterazioni prima di questa sono tutti diversi l'uno dall'altro.
Anche la critica sugli spiegoni lascia abbastanza il tempo che trova, e il dialogo riportato e' stato pure truffaldinamente modificato per farlo sembrare assurdo* (babaz marrano!).

Il problema del film e' uno solo, cioe' il motivo per cui Scott ha ripreso in mano il franchise. Lui vuole dirci come tutto e' originato, pero' quello che sta tirando fuori risulta poco interessante e tirato per le lunghe.


* Spoiler sul dialogo
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Devil May Cry - 23 Mag 2017, 11:36
Beh, almeno quelli erano ciaciaroni e proponevano una cosa diversa. E, a dirla tutta, era anche credibile l'uso degli Alien per queste prove di valore dei Predator. Ma tra Prom e Cov, mammamia.
Il primo almeno si sforza di voler introdurre qualche buona idea sulla creazione anche se falliva con tutto il resto, in primis qualsiasi personaggio e i loro comportamenti tranne David. In Covenant a parte Ripley2 che mi sta anche simpatica siamo a livelli imbarazzanti. Il capitano ad un certo punto fa anche una cosa buona ma poi è ridicolo per come agisce. Mani nei capelli.
No niente, voglio bene al brand ma, anche alla luce di Isolation, non ci siamo proprio. Si sta trascinando a forza ma ad ogni passo aggrava la propria posizione.  >:(
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 23 Mag 2017, 14:04
Mi pare che uno dei canoni che non possa mancare sia la tensione, questo possiamo "pretenderlo" o no?

Il dialogo non è frutto di manipolazione (ci mancherebbe che dicesse portaci in mezzo alla tempesta... lol) ma il concetto rimane valido. Necessità di parlare e spiegare DOVE NON SERVE.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Mag 2017, 08:49
Io vado in controtendenza: non mi è affatto spiaciuto  :yes:

Trovo molto intrigante la figura di David e le rivelazioni delle sue ricerche.
Di fatto sappiamo l'origine dell'alieno così come lo conosciamo dal 1979, e il suo complesso di Edipo nei confronti del suo creatore, la sua voglia di creare qualcosa, qualsiasi cosa, molto interessante e un aspetto quantomeno fresco che differenzia il ruolo del sintetico, che nella saga, diciamocelo, è sempre stato abbastanza elementare: buono o cattivo? Vorrà uccidere o preservare l'Alien?

C'è anche qualche scena un po' così, ma almeno quelle puttanate alla Prometheus, del genere vieni qui bisciolina, ce le hanno risparmiate. Però sono uscito dal cinema mediamente soddisfatto. Anche perchè di facehugger e xenomorfi ne abbiamo fin sopra i capelli, li conosciamo a menadito e creare tensione usando solo quegli elementi, ormai di pubblico dominio, mi pare quantomeno utopico.

Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 24 Mag 2017, 09:07
Di fatto sappiamo l'origine dell'alieno così come lo conosciamo dal 1979

Piu' o meno
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 24 Mag 2017, 09:12
Lenin, parli
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lenin - 24 Mag 2017, 09:19
Lenin, parli
(click to show/hide)

(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Mag 2017, 09:47
Di fatto sappiamo l'origine dell'alieno così come lo conosciamo dal 1979

Piu' o meno
(click to show/hide)

(click to show/hide)

Comunque il film è tutt'altro che brutto
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Lord Nexus - 24 Mag 2017, 09:58
Brutto no, mediocre direi di sì.
D'accordissimo con Iron Mike, spoiler compresi.
Non lascia davvero molto.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Mag 2017, 10:04
Io non sono d'accordo.  :no:

Poi aggiungerei: cosa vi dovrebbe lasciare, esattamente, un nuovo film di Alien?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Devil May Cry - 24 Mag 2017, 12:09
Niente, per questo potrebbero evitarli tutti. ^_____^
Meglio Isolation 2.  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Mag 2017, 16:50
Sollevi un bel quesito.

Isolation funziona perchè la formula originale che ha decreato il successo della prima pellicola (il caccia e ladri con l'alieno) è vissuto in prima persona. E difatti il prodotto è risultato (av)vincente.

Al cinema, il giochino delle uova, del facehugger, dell'alieno che salta fuori d'improvviso mentre il personaggio caga, fa la doccia, tromba, ormai non funziona più. Non è più pensabile fare un film con questi soli elementi e sperare di provare tensione. Bisogna osare un po' di più.

Cameron fece un film degno perchè in primis di Alien ne avevamo visto solo uno, e poi perchè ebbe l'intuizione di pomparne ogni aspetto: il numero di alieni, la regina, il concetto di maternità in opposizione all'alieno che nasceva come una sorta di orrorifico parto.

Ma già il resto delle pellicole erano discutibili per non dire brutte. Segno che forse, di temi da trattare la saga già non ne aveva più. Forse quello di Jeunet, che sindacava sulla potenza della genetica e l'etica che avrebbe dovuto mettergli un freno, poteva essere interessante, ma il film era un po' pasticciato.

Tralasciando gli Alien VS Predator che sono e restano delle cazzate, con Prometheus di decise di osare qualcosina andando indietro nel tempo e curiosando tra Ingegneri e origine del virus. Purtroppo il precedente aveva troppe cagate per risultare un buon film, eppure la premessa è e resta intrigante. Questo Covenant però, pur lontano dalla perfezione, limita al massimo i difetti del predecessore, e indaga in maniera tutto sommato interessante il rapporto tra creatori e creati, tra carne e prodotto sintetico. Nulla di orginale in generale, ma è una discreta novità all'interno di una saga che, per l'appunto, di temi non è che ne abbia poi così tanti.

David è un ottimo personaggio. Starebbe meglio in Blade Runner, questo si, ma anche tra gli xenomorfi non stona, per questo mi sento di salvare questa pellicola. Abbiamo fatto scoperte tutto sommato interessanti, ci sono buone sequenze d'azione (che poi sono il perno della serie), non ci sono grosse cazzate o per lo meno non di quelle che ti rovinano la visione (come in Prometheus), quindi perchè bocciarlo? Perchè non è figo come il primo? Ma il primo è inarrivabile, per orignalità, freschezza ed essenzialità della trama. Ma è anche qualcosa di non replicabile, proprio perchè ridotto all'osso e giocato su cliché a cui ormai siamo abituati da lustri. A quel punto meglio non fare più niente, oppure accontentarsi di un film come questo che per lo meno racconta qualcosa di inedito senza risultare troppo stupido o improbabile.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Top Dogg - 24 Mag 2017, 21:43
Io vorrei un altro Aliens scontro finale
ma purtroppo non succedera' mai
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 24 Mag 2017, 22:25
Fatevi un favore e rivedetevi Alien, dai.
Sarà subito chiara ogni cosa
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: ederdast - 25 Mag 2017, 12:36
Visto, bhè poteva andare peggio.
Ribadisco che nelle mie speranze questo doveva
(click to show/hide)
Detto questo il film è diviso a mezzo con un cambio di passo abbastanza marcato, praticamente tutti gli avvenimenti sono relegati alla seconda parte mentre tutto l'incipit va a due all'ora e rifilma roba vista e stravista nella saga
(click to show/hide)
Però comunque è un bel vedere eh, la mano di Scott nella prima parte è decisamente presente e il tutto è girato a orologeria.
Poi bhè parte la sarabanda nella seconda parte e lì un po' di confusione si crea ma il tutto rimane leggibile.
La pensata principe ci sta tutta anche se al solito vista a posteriori bhè un po' mi fa storcere la bocca.
Si perché pensare che
(click to show/hide)
Comunque che gli androidi siano "bivalenti" nella saga di Alien lo si sa dal primo quindi bhè si dai ci sta.
Ah Fassbender regge tipo il film lui solo, grande attore poco da dire, la Ripley wanna be alla fine se la cavucchia, tutti gli altri bhè chi se li ricorda, decisamente carne da macello senza un volto da portarsi dietro, giusto il capitano vai...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 25 Mag 2017, 12:40
Ribadisco che nelle mie speranze questo doveva
(click to show/hide)

Secondo Scott, ci saranno altri due film prima di ricollegarsi al primo Alien del 79.

Secondo me uno basta e avanza, però gli do il beneficio del dubbio.

Ah perfettamente d'accordo su Fassbender. Per me miglior attore in circolazione.
Ha la faccia perfetta per fare tutto: il bello, il brutto e il cattivo  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 25 Mag 2017, 12:42
Anche io lo adoro, senza di lui sto film non avrebbe nulla per cui essere ricordato (sebbene abbia fatto di molto meglio). E poi è il fratello di Ewan McGregor, a quando un film insieme?

Certo, un pò corto di gamba (non la terza eh).
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 25 Mag 2017, 12:49
E poi è il fratello di Ewan McGregor, a quando un film insieme?

In che senso? Sono amici?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: The Dude - 25 Mag 2017, 13:00
In realtà lo hanno fatto un film insieme, tale Knockout che mi son scordato di recuperare...

Non sono minimamente imparentati, ma hanno entrambi quel sorriso paraculo che me li rende ugualos.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: fiordocanadese - 31 Mag 2017, 00:35
Visto ieri.
Mi è piaciuto tanto. Ho riletto tutto il topic e quello che voi trovate riciclato a me mi è parso ben rielaborato.
Hanno anche tolto le puttanate di prometheus (la solita storia "accarezzo alieni"), che a livello visivo cmq era una figata (LA SCENA INIZALE) che volere di piú?

La teoria di david
(click to show/hide)
è una figata.

No davvero un film godibile. Tutte le scene di azione.della seconda parte le ho trovate fenomenali e il colpo di scena finale già si sapeva, ma mi ha lasciato cmq sbigottito.

Mi spiace a chi non è piaciuto ma dei film che ho visto al cinema quest'anno tra i migliori (ed al cinema è proprio un bel.vedere vai!).
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Drone_451 - 25 Lug 2017, 11:14
Visto ma devo ovviamente rivederlo

Tanta roba, sembra un film di quattro ore tagliato, con tanti personaggi solo abbozzati da quattro inquadrature.

Umani, ingegneri, sintetici e alieni.

Gli ingegneri da dei sono stati molto ridimensionati, io mi immaginavo minimo un impero.
La figura dell'alieno è diventata liquida, cioè da li esce di tutto. La contraddizione è che è stato allo stesso tempo depersonalizzato a livello di arma e "umanizzato" nel senso che può comunicare ed ha pensieri.
Gli uomini sempre più scemi, corrono ed urlano, mettono ancora la faccia sulle uova.

Per esigenze sceniche il metabolismo degli alien è stato forzato a livello che dopo mezz'ora è già bello e pronto un embrione autosufficiente.

Direi che l'evoluzione più interessante nella saga la stanno avendo i sintetici, si stanno innalzando in barba alle leggi della robotica come degli anti-Andrew (il robot di asimov) che invece di difendere l'umanità la vogliono far inchiappettare.



Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 13 Ott 2017, 10:53
Visto, un buon film di fantascienza per circa un'ora, poi diviene una vaccata.
Peccato. Magari quei buoni giudizi per Blade Runner nuovo sono anche perché semplicemente non scade (?)

Cmnq peccato per personaggio
(click to show/hide)
e che non hanno ancora capito (e dai tempi di Star Wars V) che andare a chiudere gli universi
(click to show/hide)
piuttosto che aprirli
(click to show/hide)
é molto molto male, soprattutto nella fantascienza.

Non é che nella Fondazione di Asimov fossero
(click to show/hide)

Si toglie senso di esplorazione, scoperta etc.
Peggio delle mappe piene di segnalini autogenerati degli jpg e open world occidentali
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 13 Ott 2017, 14:20
Perché, quali universi chiude? A me sembra che abbiano dato una dimensione cosmica alla questione.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 13 Ott 2017, 19:50
Beh no.
C'era qualsiasi possibilità riguardo
(click to show/hide)

Tutto il lato che sembrava porre l'inizio di Prometheus si perde,
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 13 Ott 2017, 20:53
Ah, ho capito cosa intendevi.

Però se ci pensi

(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 13 Ott 2017, 21:33
Si’
Ma appunto a me questo mettere il tutto in circolo da’ un certo fastidio.
Come se mancasse di fantasia o si volesse risparmiare sui set
Qui uno in particolare e’ del tutto sprecato e finire sull’
(click to show/hide)
sa di visto e stravisto

Come correre ripetendo lo stesso piccolo circuito piuttosto che andare dal Sud Africa al Polo Nord
Mi affascina di più la seconda ipotesi soprattutto nella fantascienza, i libri erano in genere una ricerca dell’ignoto.
Il tutto viene per me molto limitato rimpicciolito da queste scelte

Poi che abbiano una loro relativa  coerenza logica non lo metto in dubbio, anche se continuo a trovare il tutto forzato.

Ma anche che sicuramente il primo Alien non fosse pensato così da un certo fastidio; alla Empire Strikes back. E’ per me un peccato perché invece ricordare che era un vero film di fantascienza, e non quelle cose basate sul mito dell’alieno che erano seguite, era un’ottima partenza.

Comunque non so se hai visto gli extra del blu ray di Prometheus anche li’ c’erano alcuni approfondimenti  del rapporto con il boss che dovrebbero interessarti.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 13 Ott 2017, 21:59
Poi che abbiano una loro relativa  coerenza logica non lo metto in dubbio, anche se continuo a trovare il tutto forzato.
Questo soprattutto, nel senso che quello che dici è tutto vero ma ho percepito in questi due film il desiderio di portare avanti una riflessione sull'uomo, dove l'alien in sé è una convergenza simbolica. Quindi non quella fantascienza che vorresti, piuttosto si tratta di una visione antropologica a mezzo "spazio profondo".
Che potrebbe continuare e finire in modo forzato, anche perché, come saprai, il prossimo è un prequel, vale a dire
(click to show/hide)
e secondo me avremo delle grosse sorprese.

Citazione
Comunque non so se hai visto gli extra del blu ray di Prometheus anche li’ c’erano alcuni approfondimenti  del rapporto con il boss che dovrebbero interessarti.
Sìsì come no, ho una passione per questo corso nuovo di Scott, amo queste due pellicole, le trovo visivamente straordinarie
(click to show/hide)
e foriere di tante suggestioni.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: ederdast - 17 Ott 2017, 15:40
Ma appunto a me questo mettere il tutto in circolo da’ un certo fastidio.

Ah ecco mi fa piacere che della "circolarità" in cui ci si infila Scott (ne accennavo nel topic di 2049) se ne sia accorto qualcun altro!
Ma a ben guardare già me ne lamentavo una pagina dietro.
A me non piace eh, preferivo voli pindarici e sprazzi di universo...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 17 Ott 2017, 23:51
A me non piace eh, preferivo voli pindarici e sprazzi di universo...

Sì esatto, stesso mio pensiero.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kosei - 19 Ott 2017, 20:57
Visto anch'io, Prometehus con tutti i suoi difetti l'ho apprezzato molto più di questo...
Da questo film volevo sapere chi erano gli ingegneri, quali erano le motivazioni che avevano spinto il tizio a sciogliersi nell'acqua per avviare il processo di mutazione genetica e perché poi avevano deciso di estinguerci, che poi erano le domande del finale di Prometheus, invece no, ci volevano gli alien e gli sbudellamenti, come se otto film precedenti non avessero già ampliamente approfondito l'argomento e poi il modo con cui si arrangiano togliendo dalle palle la protagonista di Prometehus è veramente ridicolo, allora falla ammazzare nel film precedente che è meglio...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Asher - 20 Ott 2017, 12:44
Il film è incentrato su David e sul concetto di creazione; della sua assoluta sfiducia verso il genere umano e i suoi creatori (quelli che ha cercato cosí a lungo con Weiland). La Shaw con molta probabilità tornerà in Awakening.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: teokrazia - 20 Ott 2017, 12:46
https://letterboxd.com/teokrazia/film/alien-covenant/
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Kosei - 20 Ott 2017, 13:45
Il film è incentrato su David e sul concetto di creazione; della sua assoluta sfiducia verso il genere umano e i suoi creatori (quelli che ha cercato cosí a lungo con Weiland). La Shaw con molta probabilità tornerà in Awakening.
Lo so, il problema è che il concetto di creazione espresso da David, come anche l'argomento trito e ritrito dell'ia che si eleva e sottomette l'essere umano che l'ha creato, non aveva praticamente nulla di interessante da dire, anzi, risulta quasi infantile, mentre gli ingegneri potevano aprire un mondo.
Ho letto ora il plot di Awekening, non lo conoscevo, speriamo che riesca a metterci una pezza e approfondisca il discorso lasciato in sospeso e non si limiti ad un gruppo sparuto di ingegneri sopravvissuti che vogliono fare il culo a David e al suo esercito di alien.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 20 Ott 2017, 19:31
Citazione da: teokrazia
https://letterboxd.com/teokrazia/film/alien-covenant/

amo quest'uomo
:yes: :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Getter - 20 Ott 2017, 19:48
Si parla del film? A me sembra un commento sulle sue sedute al gabinetto.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: babaz - 20 Ott 2017, 20:14
rimane estremamente appropriato, IMHO
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 23 Ott 2017, 23:05
Spoiler, non leggere se non si è visto il film.

Questa è la scena con cui si apre il film. Cosa ci ricorda?  :)

(click to show/hide)

Pochi si sono accorti che Scott si è preso la briga di scrivere il seguito di Blade Runner attraverso Alien. E non è sempre chiaro come il sottotesto determinante di questo nuovo ciclo sia la religione, intesa come rapporto tra immanente e infinito.

Fondamentalmente, Prometheus e di Covenant narrano una storia fatta di creatori e creature e del rapporto negato dei primi nei confronti delle seconde. L’idea alla base è che la ricerca dei propri artefici conduca inevitabilmente all’afflizione delle proiezioni di se stessi verso chi ci ha dato la vita. Proiezioni che vengono negate senza fornire alcuna spiegazione (gli Ingegneri nei confronti dell’uomo) oppure disattese a causa della natura limitata del creatore stesso (le risposte con le quali Weyland liquida uno speranzoso David). Questo ultimo aspetto è ripreso in due parti, il dialogo di David con il marito della dottoressa Shaw in Prometheus- “Ti abbiamo creato solo perché ne siamo stati capaci” a cui David risponde laconico “Immagini la delusione se il suo creatore dovesse risponderle così…” e poi il già citato incipit di Covenant, in cui David realizza che la sua natura di sintetico lo farà sopravvivere a Weyland, ponendolo su un piano esistenziale diverso.

L’elemento religioso dicevo…Non sarà sfuggito il continuo richiamo alla fede degli esploratori spaziali, sia della dott.ssa Shaw (attraverso il simbolo del crocifisso) e rispetto alla fede del comandante Chris Oram in Covenant, a cui si aggiungono anche gli indizi delle scene tagliate ed eliminate, in cui altri membri dell’equipaggio della Covenant pregano poiché ebrei. Pensiamo poi al pianeta di Prometheus Lv-223, da cui relativo passo della Bibbia del Levitico (Lv appunto) parla della proibizione che devono seguire gli uomini che vogliono avvicinarsi alle cose sacre. proibizione poiché impuri per accostarsi al Santo. E che dire dell’inizio di Prometheus, in cui l’ingegnere dona se stesso per iniziare la vita sulla Terra? Un chiaro riferimento al mito psicologico indiano, Purusha, il macrantropo, «uomo primordiale», dal cui smembramento nacquero le varie parti del cosmo e il principio di individuazione. Il mito ha come corollario il principio opposto di reintegrazione dell’uno e del tutto, che è il fine perseguito dai vari sistemi filosofici indiani. Gli atomi sono controllati dall’Essere Supremo che sacrifica se stesso al mondo, tutto il suo sapere e il suo corpo, per donare la vita dal mondo, da cui deriva, per discendenza diretta, l’essere umano.

Ma attenzione, Scott, a questa e da altre pellicole,  non ha una buona opinione della religione organizzata, nel senso che, come si evince da due film, essa è il goffo tentativo umano di spiegare l’Assoluto, deformandolo, con l’errore del “finito” che prova a spiegare “l’infinito”, costringendolo in categorie umane. E’ l’errore di hybris di Weyland (che infatti incontra un fato amaro), ma al contempo, è una necessità umana quello di rapportarsi a Dio, di superare la morte, di spiegare l’ineffabile. Religione come strumento di una creatura abbandonata di rapportarsi a chi l’ha respinta. Questo è il destino della limitazione alle prese con il proprio, invalicabile limite.

Attenzione, David farà la stessa cosa, come viene detto magistralmente nella scena tagliata dell’inizio film (maledetto Scott, hai tagliato una linea di dialogo determinante!), egli è un “falso dio”, non potendo creare la vita naturalmente, decide di crearla artificialmente, alien, “alieno” come un oggetto che si possiede ma non si capisce, sintetico che crea la deformità attraverso la sua idea distorta di vita. Questa prerogativa di David è alla base del disprezzo che prova per il suo successore, Walter, incapace di creare.

Il cerchio di chiude allegoricamente: la creatura abbandonata cerca un modo per ripristinare la propria derivazione divina, nel senso di rapporto con il creatore. Per farlo deve superare lo scarto, materialmente (il viaggio della Prometheus) e allegoricamente (la religione), così come David vuole superare la propria sinteticità ed eliminare la differenza tra Creatore e Creature dando vita a un organismo ultimativo. Il distacco genera “mostri”, il culto religioso come l’alien. Rivedere il film per confermare, sta tutto lì, nascosto nelle pieghe del racconto in pure stile simbolico di Ridley Scott, come il proto alien crocifisso nel laboratorio di David, profeta post-apocalittico nella mesta necropoli.

Con in più la cancellazione della causa: David non ammette che a crearlo possa essere stato un essere così limitato e debole in pensiero e volontà, come l’uomo. Per questo lo vediamo sterminare gli Ingegneri, risalendo di causa in causa, il suo desiderio è di eradicare alla base il principio dell’errore e della sofferenza. Oltre al fatto che, per me, il destino della dott.ssa Shaw non è quello narrato da David, e alla base dell’odio che prova per gli Ingegneri ci deve essere qualcosa legato alla fine di quella persona.  Che stando all’antefatto, sembrava praticamente amare e proteggere.
E che dire del fatto che il processo di creazione dei neomorfi ammetta il passaggio attraverso l’uomo? Quello che sembrava qualcosa di distante e alieno (alien appunto) in realtà è circolarmente legato alla sua origine terrestre, in senso proprio ontologico. Un’ulteriore prova della sovrapposizione tra l’umano e l’ignoto.

Insomma, le opere di Scott sono criticabili quando dipendono psicologicamente dal capostipite (l’astronave, l’equipaggio, la sottrazione ecc., il lato debole del film) e questo è un loro limite. Ma quando si tratta di idee forti e di realizzazione estetica (in questo senso Scott non solo non è peggiorato anzi) i suoi film sono sempre densi di significato ed affascinanti oggetti di studio.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Ott 2017, 08:59
Bellissimo post Gladia, complimenti  :yes:

Una cosa però: Scott non ha firmato né soggetto né sceneggiatura di questo film, né di Prometheus né tantomeno dell'Alien originale. Perchè pregi e difetti della storia vengono ascritti a lui?
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 24 Ott 2017, 09:17
provo ad anticipare Gladia che mi asfalterà in qualità di argomentazione ma ci provo  :D

Scott non ha firmato né soggetto né sceneggiatura di questo film, né di Prometheus né tantomeno dell'Alien originale. Perchè pregi e difetti della storia vengono ascritti a lui?

per le sue qualità di trasportare visivamente le idee altrui dandoci molto del suo, certo, la prova del 9 sarebbe leggere la sceneggiatura ma credo di essere abbastanza sicuro che Scott ci metta molto del suo per interpretare e quindi "girare la sceneggiatura del film" a differenza di molti mestieranti che dirigono e basta.

stessa cosa delle fotografia dei suoi film, quasi ad ogni film il direttore della fotografia cambia ma lo stile visivo è sempre lo stesso, un grandissimo marchio di fabbrica di Scott: chiari-scuri, luce di taglio che mettono in risalto i dettagli delle superfici e dei primi piani come sudore e sporcizia ecc. ecc.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Ott 2017, 09:43
Sulla sua bravura nella messa in scena io non discuto. Anzi, al di la della vecchiaia e della senilità che molti gli imputano, per me è una delle cose che non ha mai perso.  :yes:

Però, un po’ come Villeneuve con Blade Runner 2049, vedo che spesso critiche anche molto precise e argomentate alla sceneggiatura, vengono indirizzate a loro che, si, sono registi pertanto hanno la visione e la responsabilità dell’intero progetto, però è anche vero che poi la storia non è farina del loro sacco.

Per dire, Prometheus fu sbertucciato per tante cazzate ma giustamente venne preso in mezzo Lindelof (che molto odiavano dai tempi di Lost, per quello forse fu facile vederlo come capro espiatorio).  :D
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Drone_451 - 24 Ott 2017, 09:57
Pochi si sono accorti che Scott si è preso la briga di scrivere il seguito di Blade Runner attraverso Alien.

Esattissimamente, Blade Runner è il prequel di Alien

92 minuti di applausi
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 24 Ott 2017, 15:26
Bellissimo post Gladia, complimenti  :yes:

Una cosa però: Scott non ha firmato né soggetto né sceneggiatura di questo film, né di Prometheus né tantomeno dell'Alien originale. Perchè pregi e difetti della storia vengono ascritti a lui?
Grazie!  :)

Rispetto alla domanda, devo dire che Scott è uno di quei registi che segue  da vicino molti degli aspetti dei suoi film. Il suo modus operandi prevede ampie discussioni con gli sceneggiatori per illustrare la direzione concettuale del film, lo scopo a cui vuole arrivare, il senso. Sono copioni molto influenzati dalle sue idee e visioni in cui poco è lasciato al caso. Questa esigenza sta proprio alla base delle continue fluttuazioni di trama, titoli e ideazione di questo progetto, non appena gli viene in mente una cosa cambia tutto.  Al contrario, posso dirti che è molto leggero e libero nei confronti degli attori, di solito subisce il casting (sempre molto "alla moda" in effetti) e non impone alcuna direttiva interpretativa. 

Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 24 Ott 2017, 15:29
per le sue qualità di trasportare visivamente le idee altrui dandoci molto del suo, certo, la prova del 9 sarebbe leggere la sceneggiatura ma credo di essere abbastanza sicuro che Scott ci metta molto del suo per interpretare e quindi "girare la sceneggiatura del film" a differenza di molti mestieranti che dirigono e basta.
Questo è poco ma sicuro, inoltre Scott segue anche 3-4 sceneggiature diverse per variare il senso di una scena e scegliere in fase di montaggio quello che rende migliore il risultato.

Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 24 Ott 2017, 15:33
Sulla sua bravura nella messa in scena io non discuto. Anzi, al di la della vecchiaia e della senilità che molti gli imputano, per me è una delle cose che non ha mai perso.  :yes:
Scusate se quoto così ma l'edit non mi prende il multiquote, boh.

Se questo sono proprio d'accordo, ma anche e soprattutto rispetto ai film del passato. La perizia di Scott in fase registica e in merito all'uso delle luci/fotografia è TOTALE, davvero anche il suo film più scarso è comunque un bel vedere. Io trovo che con gli anni, relativamente a questo aspetto, sia arrivato a vette eccelse.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 24 Ott 2017, 15:34
per le sue qualità di trasportare visivamente le idee altrui dandoci molto del suo, certo, la prova del 9 sarebbe leggere la sceneggiatura ma credo di essere abbastanza sicuro che Scott ci metta molto del suo per interpretare e quindi "girare la sceneggiatura del film" a differenza di molti mestieranti che dirigono e basta.
Questo è poco ma sicuro, inoltre Scott segue anche 3-4 sceneggiature diverse per variare il senso di una scena e scegliere in fase di montaggio quello che rende migliore il risultato.

yes, professionalmente parlando Scott è una macchina da guerra e lo si vede sempre calmo e pacato anche se intorno gli esplode il mondo  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 24 Ott 2017, 15:37
Sulla sua bravura nella messa in scena io non discuto. Anzi, al di la della vecchiaia e della senilità che molti gli imputano, per me è una delle cose che non ha mai perso.  :yes:
Scusate se quoto così ma l'edit non mi prende il multiquote, boh.

Se questo sono proprio d'accordo, ma anche e soprattutto rispetto ai film del passato. La perizia di Scott in fase registica e in merito all'uso delle luci/fotografia è TOTALE, davvero anche il suo film più scarso è comunque un bel vedere. Io trovo che con gli anni, relativamente a questo aspetto, sia arrivato a vette eccelse.

pensa solo a Black Hawk Down, la fotografia mi fa impazzire, ogni fotogramma sarebbe da stampare e appendere. anni fa mi rivedevo i suoi film con il suo commento e ciao proprio  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: ederdast - 24 Ott 2017, 15:38
Il dramma è sempre uno, tradire quello che era l'origine con seguiti sempre più "altro" rispetto all'archetipo di partenza.
Io la definisco "sindrome di Vader", villain cazzutissimo ridotto a genitore scomodo per artifici di copione.
Alien e il suo seguito (Cameron) spaccano, poi mamma mia la robaccia e ora la riscrittura della storia.
Sfido chiunque a pensare che i piani fossero questi all'inizio con la storiella dell'androide figlio di madre ignota che ce lo mette nel sottocoda (gli androidi figli di troia c'erano ma via di qui a creare il mostro dai ce ne corre...).
Ma de che, non era così all'inizio (Alien) come non era parente Vader (che su Vader e pure sul trattamento Anakin bhè di cose raffazzonate che non tornano ce ne sarebbero tante tante ma tiriamo innanzi).
Ma incartarsi su se stessi gli garba troppo a questi poco da fare...


Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Ott 2017, 15:45
Sfido chiunque a pensare che i piani fossero questi all'inizio

Innanzi tutto non credo esistesse nessun piano, all'inizio.
Alien era "solo" un B-Movie iperpompato con l'idea molto splatter del mostro che usciva dal petto.
Poi era fondamentalmente un guardia e ladri nell'astronave. (Beninteso che non lo sto affatto denigrando eh, ma ne faccio un analisi sintetica ma credo realistica).

Il film fece epoca e chiaramente per il seguito qualcosa dippiù andava inventato.
Non parliamone ora che la saga ha 40 anni sulle spalle, e hai voglia a fare un film con le solite uova, il facehugger, lo xenomorfo...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: ederdast - 24 Ott 2017, 15:48
Si peccato che se la storia continua a prendere la piega che gli è stata data ora viene fuori che l'alieno da un altro mondo
(click to show/hide)
A me sta roba ributta, opinione personale ovviamente.
Della serie: contenti voi...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Il Gladiatore - 24 Ott 2017, 15:54
Sfido chiunque a pensare che i piani fossero questi all'inizio con la storiella dell'androide figlio di madre ignota che ce lo mette nel sottocoda (gli androidi figli di troia c'erano ma via di qui a creare il mostro dai ce ne corre...).
Figurati, hai perfettamente ragione per me, infatti questo filone (Prometheus - Covenant - Awakening - Quarto film) per me è il frutto trasversale della tardiva riflessione di Scott sui 2 film che più di altri sono stati celebrati: Blade Runner e Alien. Su BR non ha osato metterci le mani (ma come dicevo, ne ha conservato la proprietà intellettuale con quanto visto in questi film), mentre Alien andava raddrizzato (occhio, per lui manco Aliens di Cameron va bene...) con un'idea forte.
Questa idea è proprio quello che non piace a te e a Giobbi, ossia la ricorsività circolare:
(click to show/hide)
Nulla di tutto questo era ipotizzabile 40 anni fa. Eppure, al contrario di di BR 2049, per me hanno differenziato adeguatamente la linea concettuale, per cui il danno è più tollerabile.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 24 Ott 2017, 15:56
Non entro nel merito se ti piace o meno, o se funzioni o meno. Men che meno, a sto punto, se sia ancora sensato continuare la saga o no.

Dico solo che, ovviamente, se si vuole continuare a fare film su Alien, qualcosa te lo devi inventare. Perchè il giochino dell'uovo, infezione, caccia ormai non sta più in piedi.

Per il resto si può sempre rivedere il primo del 79 che è li e non lo tocca nessuno  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 24 Ott 2017, 18:59

pensa solo a Black Hawk Down, la fotografia mi fa impazzire, ogni fotogramma sarebbe da stampare e appendere. anni fa mi rivedevo i suoi film con il suo commento e ciao proprio  :yes:

ma a un certo punto Scott é finito nel giro dei film finanziati dall'esercito o gente lì attorno?

Perché aveva preso una china piuttosto meh
Magari é stato dopo il Top Gun del fratellino
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Ifride - 24 Ott 2017, 23:18
Visto questa sera e devo dire che a dispetto di forti ingenuità nella scrittura dei personaggi (tranne David)
(click to show/hide)
mi è piaciuto. Ha una sua personalità e cerca di dire qualcosa di nuovo all'interno della saga, non come l'altro film un pò inutile uscito poco tempo fa. Stupende le scene nella cittadella e cavolo se voglio sapere cos'è successo all'arrivo nel pianeta.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 25 Ott 2017, 08:57
ma non é che semplicemente
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Ifride - 25 Ott 2017, 09:29
ma non é che semplicemente
(click to show/hide)

Secondo me
(click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Giobbi - 26 Ott 2017, 15:41
Ah, ok sto diventando troppo di mente semplice allora :)
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Top Dogg - 01 Nov 2017, 10:16
Visto settimana scorsa
Ok bellisime ambientazioni e messa in scena
Ma era necessario l'ennesimo film uguale a se stesso sugli alien
umani sempre piu scemi con azioni senza senso
(click to show/hide)
Ho rivalutato Prometheus perche' questo e' molto peggio
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: jamp82 - 20 Nov 2017, 10:00
rivisto in lingua originale dopo la prima volta al cinema: ho apprezzato ancor di più tutta la messa in scena, come da tradizione di Scott, è talmente curato visivamente che alla prima visione è normale che scappino alcuni dettagli e visto una seconda volta salta bene fuori l'ottima qualità visiva, fotografica e registica (vabbè è Scott, cosa vuoi dirgli su questo). ma il film? è migliorato dopo questa seconda visione? ehm, no, rimane la solita mezza cacata, a tratti film di serie B (nel senso con trovate di serie B) con il budget ed ottima regia, però non annoia e oh.....diverte ed intrattiene, probabilmente rientrerà in quella fascia di film un pò del cazzo che metterò su ancora quanto mi voglio intrattenere senza sbattimenti.

domanda:
(click to show/hide)

p.s.: ennesima conferma che in lingua originale i personaggi sono leggermente meno scemi.
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Panda Vassili - 20 Mag 2018, 09:35
Visto solamente oggi, mi è piaciuto tantissimo.  :yes:

Sempre più basito dei commenti che leggo sui film di Ridley Scott ormai  :hurt:
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: Bilbo Baggins - 21 Mag 2018, 12:23
Piacque pure a me, lo trovai non così scontato...

Certo va detto che la scelta di Scott di rendere Alien sempre meno importante, in un film chiamato Alien, può aver indisposto i più, però non è male il nuovo corso intrapreso con Prometheus (che io però apprezzai davvero gran poco).

Vediamo se riuscirà a realizzare gli altri due...
Titolo: Re: [Cinema] Alien: Covenant
Inserito da: mog_tom - 25 Ago 2018, 12:24
Non è un crimine contro la cinematografia, ma con una buona ventina di minuti in meno sarebbe rimasto Il Pippone di Scott Sugli Alieni Parte Seconda, assai meno pesante e più divertente da riguardare per sfruculiare nella mente di Ridley (for Smash).