TFP Forum

[T]alk => Media => Topic aperto da: recklessman - 17 Mag 2014, 10:10

Titolo: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 17 Mag 2014, 10:10
Allora dopo un primo trailer che non diceva nulla, fatto tutto con immagini di repertorio (http://youtu.be/t3NQUGtQeAo), ecco che la neopellicola di Nolan si mostra un po' di più con un nuovissimo mirabolante trailer (http://youtu.be/EIVMVIr3q3Y).
Che dire? Ovviamente l'hype è alle stelle (tutti ridono). A me ha ricordato per certi versi, sopratutto nelle premesse, Sunshine di D. Boyle.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà perché mi hai chiamato Murphy?)
Inserito da: Dan - 17 Mag 2014, 10:19
Io continuo a non capire bene dove vada a parare il film. Così, a tutta prima, direi che questo nuovo trailer faccia vedere i primi 30 minuti della pellicola. Il fulcro del film immagino sia ben altro... O meglio, lo spero.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà perché mi hai chiamato Murphy?)
Inserito da: UnNamed - 17 Mag 2014, 10:26
Nonostante la verve drammatica il trailer mi ha lasciato con un senso di don't wanna close my eyes.
E' una roba alla Sunshine, alla Contact o cosa?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà perché mi hai chiamato Murphy?)
Inserito da: recklessman - 17 Mag 2014, 10:38
Io più che altro mi chiedo se voglia buttarci dentro Alieni o no. Molto probabilmente no.
Spero solo che non faccia un Inception nello spazio.
Del tipo, entrano in un buco nero che li porta in un'altra dimensione, devono uscirne etc... vorrebbe dire che Nolan non ha praticamente più nulla da dire.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà perché mi hai chiamato Murphy?)
Inserito da: Noldor - 17 Mag 2014, 11:05
Non si capiva nulla dal trailer :-(  non sapevo neanche esistesse questo film
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà perché mi hai chiamato Murphy?)
Inserito da: zombievil - 17 Mag 2014, 11:10
Nonostante la verve drammatica il trailer mi ha lasciato con un senso di don't wanna close my eyes.
E' una roba alla Sunshine, alla Contact o cosa?
Mi sembra parecchio alla sunshine..
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà perché mi hai chiamato Murphy?)
Inserito da: Devil May Cry - 17 Mag 2014, 11:20
sunshine no per favore, non rovinate il film prima ancora che esca
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 17 Mag 2014, 11:38
Visto il trailer nuovo l'altra sera prima di Godzilla... ehm
Pare una fantascienza molto sociale e psicologica, alla Sunshine appunto. Il che non sarebbe male.
Certo si vede bene una sorta di salto in un varco spazio tempo e questo me lo avvicina moltissimo ad un "NOLANADESSOBASTAVAFFANCULO" ma democraticamente sospendo il giudizio in attesa di toccare con mano.

E uscire deluso dalla sala per l'ennesima volta...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Luv3Kar - 17 Mag 2014, 11:40
È un tema delicato, ma in The Prestige Nolan ha saputo tenere in piedi un castello di carta. Però era più suggestivo il teaser.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 17 Mag 2014, 13:51
Sembra aver potenziale.
Cerco meta' il trailer e' speso a spiegarci quanto ama la figlia...
 ???
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 17 Mag 2014, 13:57
A me il trailer non ha convinto per nulla. Certo c'è Nolan e c'è la parlata redneck di Mcantani che potrebbero salvare tutto, però per ora ho aspettative basse basse.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Josh Gabriel - 17 Mag 2014, 14:30
Non so perché, ma alcune frasi del trailer mi hanno fatto pensare che forse possano finalmente fare un film che tratta come si deve la dilatazione temporale; possibile che il media che ha sfruttato meglio l argomento sia un anime di quasi 30anni fa?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 17 Mag 2014, 14:32
Io lo voglio vedere subito. :(
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giamma - 17 Mag 2014, 14:47
Quoto Dan. Spero che le scene viste nel trailer coprano pochissimo della durata del film, perché è tutta roba già vista in decine di film catastrofici.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 17 Mag 2014, 14:53
Sì, la differenza è che finalmente un film catastrofico è affidato a uno che i film li sa fare. Escludendo Sunshine che era valido e non è piaciuto a Devil. ^__^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 17 Mag 2014, 18:04
a me sunshine era piaciuto fino a 2/3*, poi diventa ridicolo e più me ne scordo meglio eh, brrrrr

ma ho fiducia in nolan, quindi sto tranquillo  :yes:




*cosa un pò comune diversi film di boyle, da the beach a 28 giorni dopo
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 19 Mag 2014, 09:35
Il trailer mi ha preso tantissimo, ecco.

Nolan+Caine= combo assicurata.
(incrocio le dita...)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Zel - 19 Mag 2014, 18:40
Io non ho ancora visto nulla e se proprio devo il trailer me lo sparo al cinema prima di Godzilla :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 11 Lug 2014, 17:14

Mi sto sentendo male. (https://twitter.com/edgarwright/statuses/486941081318072320)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 11 Lug 2014, 18:36

Mi sto sentendo male. (https://twitter.com/edgarwright/statuses/486941081318072320)

non che questo significhi granchè, visto il rapporto amo-et-odi che circonda Nolan...
poi son d'accordo, novembre è TROPPO lontano  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 31 Lug 2014, 20:50
c'è il nuovo trailer, disponibile sul sito del film
http://www.interstellarmovie.com/index-intl.php

per accedere al trailer, in gloriosa lingua originale, è necessario digitare una password numerica e cioè "7201969" che è la data dello storico allunaggio dell'Apollo 11 (lol)

detto questo, io l'ho visto *quasi tutto*, è epico, emozionale, grandioso, tutto quello che pensate e più PERO' è spoileroso in modo eccessivo. Davvero: purtroppo siamo passati dal "non dico nulla e campi di grano" a "ecco cosa succede, chi sono, cosa fanno, dove vanno e..."

ora mi servirebbe la bacchetta dei Man in Black
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ferruccio - 31 Lug 2014, 21:21
An' I sai' "darkness, yeyeah" (https://www.youtube.com/watch?v=j_GwFhRIsiY)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 31 Lug 2014, 23:49
An' I sai' "darkness, yeyeah" (https://www.youtube.com/watch?v=j_GwFhRIsiY)

ahah Matteo "il Ventriloquo" è magnifico nel trailer di cui sopra
cazzo quanto gradirei vedermeli in lingua originale
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 31 Lug 2014, 23:55
NON LO VEDO.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 01 Ago 2014, 00:24
NON LO VEDO.

eh no, meglio di no
novembre è dietro l'angolo
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 02 Ago 2014, 11:38
visto, e confermo tutto ciò che ha affermato babaz!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 30 Set 2014, 13:43
mi piace un sacco  :yes:

https://www.youtube.com/watch?v=EIVMVIr3q3Y
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 01 Ott 2014, 20:17
Posso dire che questa locandina è una figata immane?

(http://static.fanpage.it.s3.amazonaws.com/cinemafanpage/wp-content/uploads/2014/10/poster_interstellar.jpg)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 01 Ott 2014, 23:05
sì, ma spoiler SPOILER S P O I L E R
dannazione  :hurt:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Rega - 01 Ott 2014, 23:20
Scusa ma che ti ha spoilerato, il viaggio nello spazio? :suspious:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 01 Ott 2014, 23:27
Scusa ma che ti ha spoilerato, il viaggio nello spazio? :suspious:

ahaha nulla, diciamo che la mia reazione è una sorta di "reazione nervosa" alla visione dell'ultimo trailer di cui sopra, nel quale - appunto - tentano (riuscendoci) di spoilerare l'intero film dopo aver fatto i vaghi per mesi e mesi.

nella locandina, per inciso, non mi piace l'astronave (o la stazione spaziale) piazzata lì
è superflua
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 01 Ott 2014, 23:28
Io ho evitato  il trailer ormai ti fanno vedere mezzo film
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 01 Ott 2014, 23:30
Io ho evitato  il trailer ormai ti fanno vedere mezzo film

hai fatto bene, benissimo
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 02 Ott 2014, 00:32
nella locandina, per inciso, non mi piace l'astronave (o la stazione spaziale) piazzata lì
è superflua

E' uno startrek realistico non potevano mettere uno star destroyer, deve avere un design funzionale
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 02 Ott 2014, 02:02
lol
non dovevano metterci una fava  :-*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: luca - 02 Ott 2014, 11:02
Non ho guardato gli ultimi due trailer.
nolan non tradirmi,
non dopo l'ultimo deludentissimo batman...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 03 Ott 2014, 00:02
Non sapevo niente del film e ho visto per la prima volta il nuovo trailer..rage quick dopo 30 secondi. Cazzo è veramente lo spoiler fatto trailer. Ma alla fine sono cosi' tutti, anche quelli al cinema prima del film sono tremendi.
Ricordo che per inception stavo ad occhi chiusi con le orecchie tappate...

edit: come si fa a prendere la Hathaway nel cast?! quel cerbiatto odioso in un film del genere...se muore subito spoileratemelo!!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: luca - 28 Ott 2014, 12:20
Prime recensioni fuori...solito nolan :D
attendo fulgenzio ma vado sicuramente a vederlo.

non può esser peggiore del ritorno del cavaliere oscuro :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 28 Ott 2014, 13:42
Prime recensioni fuori...solito nolan :D

Purtroppo si'.
http://www.littlewhitelies.co.uk/theatrical-reviews/interstellar-28347
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 28 Ott 2014, 20:05
Io ho smesso da qualche tempo di leggere recensioni di qualsiasi tipo.
Si vive molto meglio.
 :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 28 Ott 2014, 20:39
Io ho smesso da qualche tempo di leggere recensioni di qualsiasi tipo.
Si vive molto meglio.
 :yes:
^^this
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 29 Ott 2014, 00:35
Io ho smesso da qualche tempo di leggere recensioni di qualsiasi tipo.
Si vive molto meglio.
 :yes:

Little White Lies merita invece.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 29 Ott 2014, 02:24
Mi sono perso qualcosa, da quando il "solito Nolan" sarebbe un male?

Tipica cosa da: troppo successo, troppo mainstream, deve essere merda a priori?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 29 Ott 2014, 12:25
Beh é facile che finisca cosi il più delle volte. O forse é malcelato snobismo :P
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lost Highway - 29 Ott 2014, 12:26
Ma infatti, io sto con Lenin (anzi no, che mi disprezza)!

#TeamNolan!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 29 Ott 2014, 12:41
Ma che disprezza e disprezza! :D

#TeamNolan FTW!!!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 29 Ott 2014, 12:42
Mi sono perso qualcosa, da quando il "solito Nolan" sarebbe un male?
Me lo stavo chiedendo anche io...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: batman - 29 Ott 2014, 12:47
dal nolan extra batman c'è da aspettarsi di tutto.. un fa da intrepretare ogni volta come the prestige o un film visionario e come inception.
visto l'argomento trattato chissà cosa può uscirne fuori.. manifesto pure io le perplessità per il cast....
Caine a parte ovviamente
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 29 Ott 2014, 12:51
Mi sono perso qualcosa, da quando il "solito Nolan" sarebbe un male?

Il Nolan prolisso e confusionario degli ultimi sui film. Bella l'idea di fare i blockbuster ma che ti fanno anche pensare ma meno bello esagerare e avere film lunghi e con la trama intrecciata senza alcun motivo.
Film come Memento e The Prestige sono assai superiori a Inception e The Dark Knight.
Ovviamente tutto IMHO.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 29 Ott 2014, 12:55
Inception secondo me è stupendo, è come dovrebbero essere tutti blockbuster.

Ovviamente mi piacciono pure gli altri, non c'è un film di Nolan che non mi sia piaciuto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 29 Ott 2014, 13:10
Ma infatti se c'è un regista uno da tenere in buona considerazione negli ultimi anni di Hollywood per me è Nolan.
Ma a mani basse poprio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 29 Ott 2014, 14:12
Quoto quotino Lenin e il fiorentino. :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ferruccio - 29 Ott 2014, 14:51
A me Nolan annoia.

(potrei avere scritto un palindromo)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: luca - 29 Ott 2014, 16:03
io adoro i film di nolan...però comprendo anche coloro che li criticano perchè non emotivi o freddi.

detto questo l'ultimo batman aveva imho evidentissimi problemi di trama e messa in scena grossolana di alcune parti (gordon sul ghiaccio, arriva batman e stanno tranquilli che tanto non cadono, per dirne una  :D) che da un perfezionista non ti aspetti.

io non vedo l'ora di vederlo..però sono già un po' di critici che puntano il dito sui buchi della trama..
aspetto speranzoso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 29 Ott 2014, 16:22
Ma infatti se c'è un regista uno da tenere in buona considerazione negli ultimi anni di Hollywood per me è Nolan.
Ma a mani basse poprio.

Ma anche secondo me e' da tenere in considerazione. Pero' sta diventando vittima del suo talento e del suo stile.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 29 Ott 2014, 16:29
Nolan c'ha i suoi temi ricorrenti e secondo me una passione evidente per le cose che fa.
La dicotomia realtà/immaginazione c'è spesso e volentieri.
C'ha i suoi alti e i soi bassi e non è mica un regista perfetto.
Sotto certi aspetti mi ricorda un pò Ridley Scott, ma a differenza sua ha ad oggi fatto meno puttanate ma anche meno "capolavori della madonna", tipo che so Alien o Blade.
Ma mi sono sempre chiesto se nel caso di Scott non si possa anche parlare di culo.
Ecco per me con Nolan di "culo" non si può parlare proprio, m pare uno che prima di mettersi ci ragiona parecchio...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 29 Ott 2014, 16:34
Ma mi sono sempre chiesto se nel caso di Scott non si possa anche parlare di culo.
Minchia, Bilbo t'ha crackato l'account?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: luca - 29 Ott 2014, 16:41
Pero' sta diventando vittima del suo talento e del suo stile.
questo è quello che temo anche io. i finali ormai devono avere il colpo di scena un po' troppo compiaciuto..non so se lo fa apposta..imho almeno quello dovrebbe toglierlo...
comunque non vedo l'ora di vedere questo film, ha sempre un approccio differente da altri registi indubbio ed attualmente è forse l'unico che può permettersi un mix di film blockbuster ed un po' autoriali..
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ferruccio - 29 Ott 2014, 17:08
Nolan è bravissimo, ma mi pare che non abbia molto da dire dal punto di vista artistico. Fa film belli ma inultimente intrecciati e, alla fine, vuoti.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 29 Ott 2014, 18:29
Nolan è bravissimo, ma mi pare che non abbia molto da dire dal punto di vista artistico. Fa film belli ma inultimente intrecciati e, alla fine, vuoti.

ma sì diciamolo
Nolan è tecnicamente (molto) bravo
ma anche 2 palle
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 29 Ott 2014, 18:33
Ma "vuoti" un caspio, eh. :D
Ha fatto The Dark Knight che è tipo il miglior film di supereroi senza supereroi mai fatto, e di certo non è un film "vuoto" da nessun punto di vista.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 29 Ott 2014, 18:34
Ma "vuoti" un caspio, eh. :D
Ha fatto The Dark Knight che è tipo il miglior film di supereroi senza supereroi mai fatto, e di certo non è un film "vuoto" da nessun punto di vista.

ma quale, l'ultimo?!
nope
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 29 Ott 2014, 18:38
Con quel titolo lì ce n'è solo uno.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 29 Ott 2014, 18:39
Con quel titolo lì ce n'è solo uno.

hai ragione
sono rimasto sconvolto (in negativo) dall'ultimo

mea culpa
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 29 Ott 2014, 18:48
Ma "vuoti" un caspio, eh. :D
Ha fatto The Dark Knight che è tipo il miglior film di supereroi senza supereroi mai fatto, e di certo non è un film "vuoto" da nessun punto di vista.

Per vuoto penso che Ferruccio intenda dire che una volta finito il film non ti rimane niente. Ti sei divertito, vabbè Batman c'ha i suoi problemi interiori ma il film e' vuoto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 29 Ott 2014, 19:16
Spero che escano più film pieni di vuoto come quelli di Nolan.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 29 Ott 2014, 19:47
Spero che escano più film pieni di vuoto come quelli di Nolan.

Io spero nei film di Nolan ma anche altri film meno vuoti.  :-*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ferruccio - 29 Ott 2014, 22:38
Ma "vuoti" un caspio, eh. :D
Ha fatto The Dark Knight che è tipo il miglior film di supereroi senza supereroi mai fatto, e di certo non è un film "vuoto" da nessun punto di vista.

E' un ottimo film. Ma non ha alcun nocciolo emozionale. Cioè non me ne è fregato manco per un momento della sorte di nessuno dei personaggi. E la "morale" del film è fiacca. Quel film (che pure a me piace un sacco, eh) si regge sulla dinamica Batman-Joker. E sul Joker stesso, naturalmente, ma questo è quasi banale dirlo. Il Batman di Nolan è sempre, in ognuno dei film, un manichino. Pure quando in teoria dovrebbe mostrare il lato più debole (il moscissimo Dark Knight Rises), rimane un personaggio incapace di coinvolgere dal punto di vista umano. Anche Harvey Dent rimane un pupazzo il cui arco narrativo non riesce a smuovere alcuna emozione.
In questo Nolan mi sembra molto simile a Winding Refn, anche lui capace di film bellissimi ma che ti lasciano completamente immutato dopo la visione.
Onestamente sti film così laccati e perfettini mi annoiano a morte. Datemi Linklater.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 29 Ott 2014, 23:04
In questo Nolan mi sembra molto simile a Winding Refn, anche lui capace di film bellissimi ma che ti lasciano completamente immutato dopo la visione.

beh beh
parliamone
io One Eye del fuorissimo Valhalla Rising me lo ricordo eccome
e anche Gosling nel (bellissimo) Drive è mica qualcosa di facilmente dimenticabile
poi ci sarebbe quella testa calda di Hardy in Bronson
e tutto lo sfacelo dei Pusher

bah, datemi un Refn anyday su Nolan
è senz'anima
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 29 Ott 2014, 23:06
In questo Nolan mi sembra molto simile a Winding Refn, anche lui capace di film bellissimi ma che ti lasciano completamente immutato dopo la visione.

Drive pero' mi ha lasciato tutto tranne che immutato dopo la visione. Silenzio totale per mezz'ora dopo la fine della visione per non parlare delle due ore di film passate senza mai neanche sbattere le palpebre.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 30 Ott 2014, 15:05
Mmmhh io i film di Refn "vecchi" (fino a "Come un tuono") li ho visti tutti e devo dire che trattasi di roba cazzuta anzichè no.
Gli spacciatori, i vichinghi e l' impredndibile, non credo si possa chiedere di meglio da un regista.
O almeno non c'è da lamentarsene...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 30 Ott 2014, 15:05
Mmmhh io i film di Refn "vecchi" (fino a "Come un tuono") li ho visti tutti e devo dire che trattasi di roba cazzuta anzichè no.
Gli spacciatori, i vichinghi e l' impredndibile, non credo si possa chiedere di meglio da un regista.
O almeno non c'è da lamentarsene...
Come un tuono non è di Refn, c'è solo Ryan Gosling.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 31 Ott 2014, 09:13
My fault.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 31 Ott 2014, 09:17
My fault.
Forse intendevi Only God Forgives.  :yes:

Come un tuono comunque è molto bello.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 31 Ott 2014, 09:22
"Solo Dio perdona" non l'ho visto, ci sta che abbia mischiato i film con Gosling (ma sempre lui c'è!).
Recuperollo, non dovrebbe essere malvagio...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: luca - 31 Ott 2014, 10:44
hai ragione
sono rimasto sconvolto (in negativo) dall'ultimo

mea culpa
giustamente sei rimasto sconvolto. aveva dei buchi pazzeschi...
comunque immagino in italia non si ponga manco il problema delle varie versioni del film di interstellar, giusto?
a brescia manco mezzo imax....
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 31 Ott 2014, 11:07
Strano, di solito mettono sempre i suoi film all'IMAX.
Beati voi al nord (dove c'è IMAX almeno...). :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 31 Ott 2014, 12:54
Beati voi al nord (dove c'è IMAX almeno...). :yes:

Niente IMAX a Roma?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 31 Ott 2014, 12:55
"Solo Dio perdona" non l'ho visto, ci sta che abbia mischiato i film con Gosling (ma sempre lui c'è!).
Recuperollo, non dovrebbe essere malvagio...

Recuperalo. Un po' troppo "storto" ma ha delle atmosfere assai suggestive.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 31 Ott 2014, 14:02
Beati voi al nord (dove c'è IMAX almeno...). :yes:

Niente IMAX a Roma?
Al momento no e non credo se ne stia parlando.
Capitale de sta ceppa.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 31 Ott 2014, 14:23
Tutto molto bello, ma l'imax costa una cinghiata, quindi anche se me ne mettessero uno dentro casa non ci andrei.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 31 Ott 2014, 14:33
Vero, anche se io vorrei provarlo per un film (finora solo per attrazioni).
Oltre al costo, di sicuro a Roma sarà realizzato fuori dal raccordo, col cavolo che ci vado.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 31 Ott 2014, 14:41
Almeno voi avete un cinema decente.  :(
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Toki 81 - 05 Nov 2014, 18:44
Domani pomeriggio siamo in sala  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 05 Nov 2014, 18:46
Domani pomeriggio siamo in sala  :yes:

grandi!
io devo attendere il weekend, ma mi sto già sfregando le mani  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Asher - 05 Nov 2014, 18:47
mi ispira tantissimo. Fateci sapere come lo trovate.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 06 Nov 2014, 19:51
http://www.badtaste.it/2014/11/05/interstellar-video-mostra-lassemblaggio-pellicola-imax-70mm/103762/

 :scared: :scared: :scared:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 06 Nov 2014, 20:05
Vado stasera :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Toki 81 - 06 Nov 2014, 22:07
Visto in una sala enorme e semivuota, dio che goduria  :yes:

A mio avviso il miglior film di Nolan, ma occhio che non sono esattamente un suo fan.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 06 Nov 2014, 22:18
Tanto non c'avevo per niente la scimmia
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 07 Nov 2014, 00:08
Yo Kong... Sup? :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 07 Nov 2014, 00:35
Visto, stupendo.  :cry:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 07 Nov 2014, 00:59
Mi state facendo salire una scimmia di dimensioni interstellari
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 07 Nov 2014, 01:12
Ho male al cervello....tanto tempo per pensare domani.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 07 Nov 2014, 01:14
A mio avviso il miglior film di Nolan, ma occhio che non sono esattamente un suo fan.

e questo depone MOLTO bene per me :p
cannot wait sabato

/antispoiler mode FULL ON
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 07 Nov 2014, 01:30
Caxxo domattina sveglia alle 7 e non ce la fo a smettere di pensarci....
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 07 Nov 2014, 02:26
Davvero bello,  intenso e scenograficamente spettacolare.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 07 Nov 2014, 08:44
E' piaciuto a Devil, spero non sia un male.

Mannaggia devo aspettare fino a lun/mar, non è da me. :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 07 Nov 2014, 09:53
Comunque è piaciuto molto anche a me e melchio per cui sono sicuro che l'equilibrio cosmico è stabile.
Sembra che Nolan abbia letto i tfpers che dicevano che i suoi film erano freddi.
Ah bravi Mc stocacchio e la Hathaway.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 07 Nov 2014, 09:54
E' cambiato il direttore della fotografia (diventato regista di quel film con Depp, pare una cagata fotonica), sarà per quello. :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 07 Nov 2014, 10:34
Ho letto un po' di recensioni e la pellicola piace.
Io ci sto pensando un po su, oggi a lavoro sono distrattissimo.
Quasi quasi mi faccio un altro giro.. Troppa roba tutta insieme, anche solo per musiche e fotografia andrebbe rivisto, non c'è modo apprezzarlo a pieno.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 07 Nov 2014, 10:54
È un film  un po' diverso dal solito Nolan,  abbandona i trucchi e le storie complesse per narrare di amore,  scienza e speranza per il futuro.

Splendida  fotografia spaziale  e bella musica.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lost Highway - 07 Nov 2014, 10:55
Io voglio la rece di Fulgenzio!

E anche il suo ritorno in questi lidi!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 07 Nov 2014, 10:56
Bhe oddio non è che sia proprio lineare..un po' di mindblow lo si avverte XD
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 07 Nov 2014, 11:09
Io penso andrò la prossima settimana.
La sensazione che mi ha dato il trailer è di qualcosa ispirato a 2001 Nights...fosse anche vero un 15% è già capolavoro.
 :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Toki 81 - 07 Nov 2014, 11:23
Pensa che secondo me le parti alla 2001 sono le meno riuscite.

Da quel punto di vista The Tree Of Life e persino Gravity sono ben superiori, questo però gioca due carte di colpo emotivo+scena epica favolose.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 07 Nov 2014, 12:04
2001 Nights è un manga di fantascienza vecchiotto e bellissimo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 07 Nov 2014, 12:07
2001 Nights è un manga di fantascienza vecchiotto e bellissimo.
Si, scusa, mi riferivo a questo http://it.wikipedia.org/wiki/2001_Nights di Hoshino.
Uno dei più bei fumetti di hard science fiction di sempre, non al noioso capolavoro di Kubrick.
 :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 07 Nov 2014, 12:11
E' piaciuto a Devil, spero non sia un male.

Pauraaa...  :P
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 07 Nov 2014, 12:15
2001 Nights è un manga di fantascienza vecchiotto e bellissimo.
Si, scusa, mi riferivo a questo http://it.wikipedia.org/wiki/2001_Nights di Hoshino.
Uno dei più bei fumetti di hard science fiction di sempre, non al noioso capolavoro di Kubrick.
 :)
Ho googlato perchè non conoscevo, spiace non averlo letto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 07 Nov 2014, 12:32
Oggi alle 18 con baku.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 07 Nov 2014, 12:36
Ho googlato perchè non conoscevo, spiace non averlo letto.
Recuperalo tranquillamente. Son 4 volumi (conclusi) ed è fantascienza per adulti non robbaccia.
Fidete.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 07 Nov 2014, 12:39
Bene, benissimo: 4 volumi e la storia finisce.
Ancora rosico per Moonlight Mile, che tra fantascienza e scopate non hanno più proseguito oltre il 5*, a storia rigorosamente ancora in fase iniziale.

*Almeno in Itaglia, ha venduto poco.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 07 Nov 2014, 12:55
Interstellar è, nonostante le sue quasi 3 ore, un film essenziale e a tratti esageratamente velocizzato . I contenuti, gli spunti, le teorie e l'esposizione fanno da protagonisi a una storia (come in tutti i grandi film) semplice e risoluta.
Nolan non si perde quasi mai in tecnicismi inutili o mosse virtuose da esperto, quale è. Quello che un po' mi dispiace è che tanta bellezza e coraggio nei temi siano quasi sempre affrontati con una mano ingegneristica invece che artistica. Perchè ovunque ci sono ingranaggi, spiegazioni e perchè ben definiti (a tratti)..si ha quel senso di discalia costante, ci si sente presi per mano e portati a spasso in questo magnifico viaggio su binari.
Anche la fotografia secondo me è un tantino sottotono..con un budget del genere, un ambientazione e una libertà artistica pressochè illimitata, ho visto fin troppi punti morti o senza carattere..
Spoiler (click to show/hide)
Gravity sta' anni luce sopra. Musiche invece magnifiche, tema sempre tra la fantascienza e il crescendo made in Zimmer.

Per i temi non c'è da dire niente. L'espesizione forse all'inizio frettolosa e disneyana decolla letteralmente insieme a gli astronauti in un abisso di teorie, scelte emotive importanti e salti nei
Spoiler (click to show/hide)
. Ecco, ripeto
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 07 Nov 2014, 13:33
Ecco... Ho visto questo proprio ora

http://m.youtube.com/watch?feature=share&v=DpagswXBklw

Pazzesco... Non vedo l'ora di vedermi 2 ore di making of nel BR
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Rega - 07 Nov 2014, 13:37
Mi piacerebbe andare all'arcadia ma la vedo dura, sara un delirio per settimane...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 07 Nov 2014, 13:52
Melchio
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 07 Nov 2014, 13:52
Mi piacerebbe andare all'arcadia ma la vedo dura, sara un delirio per settimane...
Non si può prenotare?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 07 Nov 2014, 13:58
Il discorso di Annuccia splendido.  :cry:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 07 Nov 2014, 19:07
va bene per un bambino di 11 anni?
grazie.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 07 Nov 2014, 19:58
Per fargli prendere sonno 3 ore é perfetto, specie se soffre di insonnia.
Altrimenti c'è guardians per lui. ^^'
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 07 Nov 2014, 19:59
Non è un film lento o complicato ma forse potrebbe essere un po' noioso per un ragazzino di quell'età.
Come dice devil sicuramente meglio i guardiani
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 07 Nov 2014, 20:08
Già visto.
Grazie.
Eventualmente si addormenta.
L'importante è che non sia vietato ai minori di 14 anni.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 07 Nov 2014, 20:11
Niente sesso ne violenza
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 07 Nov 2014, 21:05
Caxxo, il BR ad aprile...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 07 Nov 2014, 21:31
Caxxo, il BR ad aprile...
Inchia...  :death:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 07 Nov 2014, 21:33
A proposito di BD.
Dopo aver preso il nuovo lettore, ho smesso di acquistare e vedere BD  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 07 Nov 2014, 21:37
Tipico comportamento Nudista
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 08 Nov 2014, 00:18
Niente ao, non mi è piaciuto.
Lo vedrò una seconda volta di sicuro ma ho visto un bel pò di cazzate.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 08 Nov 2014, 12:13
Io vado tra un paio di orette.

Ho letto pareri discordanti ma sono fiducioso :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 08 Nov 2014, 12:22
Niente ao, non mi è piaciuto.
Lo vedrò una seconda volta di sicuro ma ho visto un bel pò di cazzate.

Oibò mi perplimi...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 08 Nov 2014, 17:23

Ho googlato perchè non conoscevo, spiace non averlo letto.
Recuperalo tranquillamente. Son 4 volumi (conclusi) ed è fantascienza per adulti non robbaccia.
Fidete.

Mi hai appena fatto spendere 9 dollari per il primo volume.
Perché io ne vedo dieci e non quattro però?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 08 Nov 2014, 19:22
Magari  in America  è  stato  suddiviso  in maniera  differente  rispetto  all'originale
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 08 Nov 2014, 19:49
Si probabile. Quelli italiani sono 4 volumi da 300 pag circa ma la vecchia edizione Granata erano 6 o 7 numeri più sottili. Comunque son soldi spesi bene, vai sereno.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 08 Nov 2014, 21:12
Io ho la vecchierrima edizione Granata.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 09 Nov 2014, 10:58
visto ieri sera, in una sala molto gremita

Lo ritengo meraviglioso. Non perfetto, ma bello al punto che me lo sarei rivisto immediatamente alla fine delle quasi 3 ore. E lo rivedrei di nuovo adesso, subito!

Promuovo tutto, la fotografia (sarà pure meno "vario" del bellissimo Gravity, ma certe inquadrature in campo largo lasciano secchi!), il ritmo, la colonna sonora FA VO LO SA (vabbè, Zimmer), gli attori (Matteone è sempre perfetto, e amo ufficialmente Anne Hathaway) e anche la sceneggiatura, per quanto sia necessaria una "ovvia" sospensione di incredulità.

Come detto, il film è un grande omaggio a 2001 Odissea nello Spazio: il capolavoro (noioso? Kabuto be ASHAMED!) di Kubrick è enorme, e certamente inarrivabile, ma questo Nolan ci va vicino per ambizione e risultato.

Più che un film di fantascienza, un film sulla vita e sull'amore:
Larger than Life, direbbero gli anglofoni

...ed io sono contento come un bambino a Natale
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 09 Nov 2014, 11:07
Io ho la vecchierrima edizione Granata.
Io entrambe.
 :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: luca - 09 Nov 2014, 14:43
emozionalmente il miglior nolan Imho. grazie anche all'attore principale
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: baku.nin - 09 Nov 2014, 15:42
è che non ho mai l'occasione di visionare i capolavori di Nolan con mente fulgide come lui che mi possono illuminare sulla trentina di minchiate e buchi di sceneggiatura che categoricamente mi sembra di cogliere a ogni suo film (poi a sto giro vado con claus, che palesemente non può competere :D  quello manco Fight Club ha capito :evil:), ecco perchè ultimamente non me ne sta piacendo uno, ma ora ho capito :yes:

(https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/1536449_10205303942538478_8694236461527854785_n.jpg?oh=3860e31e7254edd29eab2ca7728a0416&oe=54EBB4D8)


al prossimo Nolan sfanculo claus vado con Razzi, errore mio (o con Devil, siamo lì voglio dire  :evil: :yes: )
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 09 Nov 2014, 15:49
Io l'ho visto come un film troppo pretenzioso, non mi ha trasmesso praticamente nulla e alcune scene sono fin troppo telefonate.

Bella la fotografia, la colonna sonora ma a conti fatti mi sembra un enorme sega a due mani.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: baku.nin - 09 Nov 2014, 16:23
scherzi a parte è un buon film, che posso già dire di preferire a Inception ma anche 2001 odissea, figurarsi, ma in generale perpetua e forse anche amplifica quelle caratteristiche che rendono Nolan astruso e pretenzioso per taluni (tra cui me), che non si capisce se per ego smisurato o altro pare non sappia mai come quando e dove 'fermarsi'.

Per me inoltre ha anche delle illogicità enormi, hanno fatto i peli al culo a "Gravity" con mole di articolistica sul perchè sia 'tecnicamente impossibile' ma Interstellar a me è sembrato una groviera narrativa enorme prima ancora di decollare, se è per questo.

Buoni momenti emozionali, buona tecnica (e tanto riciclo dagli effetti di Inception), attori e bellissime musiche.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 09 Nov 2014, 16:52
Buoni momenti emozionali, buona tecnica (e tanto riciclo dagli effetti di Inception), attori e bellissime musiche.

oddio, con questi punti di partenza il film è buono per forza, rispetto alla mole di ciarpame che gira nelle sale...

La sceneggiatura ardita si presta - e finanche ovvio - alla denuncia di buchi ed incongruenza. Grazie dico io, visto il tema trattato. Ci si stanno giusto arrovellando sopra le migliori menti umane da un paio di secoli almeno... Le licenze narrative ci stanno, e mai come in questo caso sono felice di concederle al buon Nolan. Che è ambizioso sì, al limite dell'arroganza. Ma dicevano lo stesso anche di Kubrik (con le dovute distanze - sia chiaro, non sono ancora impazzito)

Qui un divertente fact-check di TIME
http://time.com/3572988/interstellar-science-fact-check/?xid=newsletter-brief
spoilers, ovviamente

Ma ripeto, questo è un film sull'amore e sulla vita prima di essere una GRANDIOSA epica spaziale.
Se non vi ha lasciato niente, o siete andati al Cinema incazzati col mondo oppure vi hanno asportato il cuore notte tempo

(yes, il mio giudizio è obnubilato dall'entusiasmo per questa pellicola)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 09 Nov 2014, 18:07
Sono ancora stordito dalla visione e non trovo neppure le parole per le emozioni che mi ha fatto provare.
Un film che ti avvolge.
siamo vicini al capolavoro.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 09 Nov 2014, 19:21
Sono ancora stordito dalla visione e non trovo neppure le parole per le emozioni che mi ha fatto provare.
Un film che ti avvolge.
siamo vicini al capolavoro.
:)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 09 Nov 2014, 21:25
Domani lo rivedo.. visione tecnica. Questa fotografia proprio non mi ha detto niente, forse sono stato troppo attento ai contenuti.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 09 Nov 2014, 21:29
io riandrò fine settimana  ma devo conciliarlo con la terza visione dei guardiani.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 09 Nov 2014, 22:01
visione tecnica.
brrr. Stai frequentando avmagazine? ^^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 09 Nov 2014, 23:45
Io l'ho visto come un film troppo pretenzioso, non mi ha trasmesso praticamente nulla e alcune scene sono fin troppo telefonate.

Bella la fotografia, la colonna sonora ma a conti fatti mi sembra un enorme sega a due mani.

D'accordissimo. La trama e' di una debolezza rara. Dialoghi piatti e forzati. Cast di livello e colonna sono buona. Effetti speciali notevoli. Pieno di richiami a 2001, Armageddon, Gravity, Contact. La prima parte e' anche bella ma poi la fine svacca clamorosamente. Tutti i punti chiavi del film sono decisi da episodi assai random. Nolan vittima di se stesso e che la sente caldissima. Speriamo si dia una calmata, altrimenti il prossimo film e' tipo un film di sei ore sulla storia di Gesu'.
3 stelle su 5 ma solo perché visivamente e' notevole e migliore colonna sonora di Zimmer di sempre.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: baku.nin - 10 Nov 2014, 00:09
e migliore colonna sonora di Zimmer di sempre.

penso di essere d'accordo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 00:33
e migliore colonna sonora di Zimmer di sempre.

penso di essere d'accordo.

Poco originale eh, visto che richiama in tanti passaggi tanto ma tanto ai pezzi di piano di tanti giovani compositori moderni. Ma funziona benissimo e almeno ci siamo allontanati dagli "sbrrraaahhh" degli ultimi tre film di Nolan.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 10 Nov 2014, 01:05
Di ritorno da Melzo.

I 70mm non li ho capiti.
Al di là di questo, pur con qualche leggerezza qua e là, trovo sia il miglior Nolan in assoluto.

Diverse scene mi hanno pietrificato.

Spoiler (click to show/hide)

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 10 Nov 2014, 01:10
Comunque è piaciuto molto anche a me e melchio per cui sono sicuro che l'equilibrio cosmico è stabile.
Sembra che Nolan abbia letto i tfpers che dicevano che i suoi film erano freddi.
Ah bravi Mc stocacchio e la Hathaway.

Mi aggiungo al duo. E quoto il "freddi".
Questo proprio non lo è : ).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 10 Nov 2014, 01:21
La trama e' di una debolezza rara.
Parliamone se ti va...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 02:25
La trama e' di una debolezza rara.
Parliamone se ti va...

Ci provo ma gia' mi sento sconfitto perche' so che mi risponderai con un romanzo a puntate scritto in un italiano impeccabile...
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ..::pierre147::.. - 10 Nov 2014, 02:50

Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)


Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 10 Nov 2014, 02:58
Se riesce davvero in una sola pellicola a citare 2001 e Armageddon mi aspetto anche una citazione da Il Cielo Sopra Berlino e Fracchia Contro Dracula.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ..::pierre147::.. - 10 Nov 2014, 04:37
Intanto arriva un endorsment d'eccezione:

https://twitter.com/gasparripdl/status/531218384047067136

Lo spazio tra la virgola e' sintomatico di numerose stesure preliminari del tweet, poi culminate nell' ermetismo. Prima volta che io e Gasparrone siamo d'accordo, comunque.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 10 Nov 2014, 09:50
Visto, bello.
Forse un po' lungo, soprattutto nella prima parte.
È un film fortemente "alla Nolan", parte da un concetto e ci costruisce il film intorno.
Ecco credo che a Hollywood l'unico regista capace di " girare" le proprie visioni sia giusto Nolan.
O almeno è l'unico che si è conquistato la possibilità di farlo...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lord Nexus - 10 Nov 2014, 09:50
Vabbé ma se non vi piace questo o non vi piace la fantascienza o gli splendidi film (sto ovviamente scherzando scimmiottando un po' i soliti andamenti dei commenti ;)).
Per quanto mi riguarda, e ne ho vista di roba sify nella mia vita, i Nolan hanno centrato un instant classic. Un film delicatissimo e meraviglioso molto più poetico e intimista di quanto potessi aspettarmi. Tutto rimanendo nei classici canoni del genere, fosse uscito 30 anni fa saremmo ancora a ricordarlo come una delle esperienze più appaganti avute da bambini.
E come già sottolineato da altri prima, è un film azzeccatissimo incentrato sui sentimenti ed è per questo che per quanto mi riguarda è un capolavoro.
Senza scomodare interpretazione, resa visiva e musiche che se ci penso ancora adesso a un giorno e mezzo dalla visione mi prendono i brividi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 10 Nov 2014, 10:20
Giusto Lord: fare la "vivisezione" è proprio una cosa inutile.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 10 Nov 2014, 10:45
Se riesce davvero in una sola pellicola a citare 2001 e Armageddon mi aspetto anche una citazione da Il Cielo Sopra Berlino e Fracchia Contro Dracula.
:D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 10 Nov 2014, 10:52
I post di Kenny non esistono, anzi, non esiste Kenny.  :yes:

Io se penso a certi passaggi piango, e non fa niente se Baku e Claus mi prendono per il culo.  :cry:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Zel - 10 Nov 2014, 12:28
Visto, piaciuto. Molto.

Certo ho trovato alcune ingenuità nella prima parte del film, ho trovato non chiarissima la parte finale (più che altro è sempre il solito discorso di quel genere di cose, più ci pensi e più di sembra di trovare incongruenze) a livello (fanta)scientifico ma a livello umano e' un film che mi ha dato molto.
Son contento di averlo visto al cinema perché su alcune scene ho provato sincera vertigine, il vuoto era molto vuoto e il fiato mi e' mancato più di una volta, letteralmente.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 10 Nov 2014, 12:31
Non è piaciuto solo a me e kenny quindi?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 12:33
Non è piaciuto solo a me e kenny quindi?

Pero' a me piace Fight Club.  :P
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 12:33
Giusto Lord: fare la "vivisezione" è proprio una cosa inutile.

Mi e' stato chiesto di motivare il mio giudizio dunque ho approfondito.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: baku.nin - 10 Nov 2014, 12:36
Non è piaciuto solo a me e kenny quindi?

come script e sceneggiatura neanche a me, ho apprezzato vari contorni
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 12:38

Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 12:40
Riassumendo per chi non vuole leggere tutte le cose che ho scritto prima ecco un TL;DR:

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 10 Nov 2014, 13:00
Se il punto 2 non ti è piaciuto non hai un cuore, per la miseria.  :no:

Sulla questione della base (non della polvere, che poi ha un senso) si può invece storcere un attimo il naso ma è forse l'unica forzatura di tutto il film (se si accettano tutti i viaggi interspaziali, si intende).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Toki 81 - 10 Nov 2014, 13:04
visione tecnica.
brrr. Stai frequentando avmagazine? ^^

 :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 10 Nov 2014, 13:43
Giusto Lord: fare la "vivisezione" è proprio una cosa inutile.

Mi e' stato chiesto di motivare il mio giudizio dunque ho approfondito.
Ok, ma è l'approccio che è sbagliato ikenny.
Non so quante volte l'abbia già scritta questa cosa.
L'articolo che hai linkato è un chiaro esempio di quello che non si deve fare.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Zel - 10 Nov 2014, 13:49
Quello e' Nolan che spiega la trama, sta sbagliando pure lui? :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 10 Nov 2014, 13:50
Se il punto 2 non ti è piaciuto non hai un cuore, per la miseria.  :no:

Su quel punto sono d'accordo con iKenny, ho ascoltato durante il film discorsi che mi hanno coinvolto in misura maggiore, proprio perchè inseriti bene nel contesto della pellicola
Spoiler (click to show/hide)
, quello di Brand figlia,
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 10 Nov 2014, 13:51
Quello e' Nolan che spiega la trama, sta sbagliando pure lui? :D
mi riferisco a questo
http://www.ilpost.it/2014/11/09/problemi-interstellar/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 10 Nov 2014, 13:53
Mmm...

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 10 Nov 2014, 13:58
Non è chiaro perché l’astronave debba contenere degli umani e non dei robot,
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 10 Nov 2014, 14:06
Mmm...

Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 10 Nov 2014, 14:16
No no,
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 10 Nov 2014, 14:19
Piuttosto, mi sfugge una cosa:

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 14:27
Ok, ma è l'approccio che è sbagliato ikenny.
Non so quante volte l'abbia già scritta questa cosa.
L'articolo che hai linkato è un chiaro esempio di quello che non si deve fare.

L'articolo che ho linkato e' solo per avere conferma di quanto mi ricordavo di una scena del film.
Io non ho vivisezionato il film, anche perché non ne ho le capacita'.
Ho solo spiegato quali sono le cose che non mi sono piaciute e il perché.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 14:30
Non è chiaro perché l’astronave debba contenere degli umani e non dei robot,
Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 10 Nov 2014, 14:31
Piuttosto, mi sfugge una cosa:

Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 10 Nov 2014, 14:40
Ah ok, mi ero perso quel suo intento, ttappost fila. :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 14:56
Una cosa che mi e' tornata in mente questa mattina.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 10 Nov 2014, 15:25
Vabbe. Considerato tutto il macello legato a lei avvenuto poco prima é naturale eh, l'avrà fatto dopo. ^^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 17:29
Mica la sapevo questa cosa... http://www.slashfilm.com/interstellar-script-differences/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 10 Nov 2014, 18:00
Una cosa che mi e' tornata in mente questa mattina.
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 10 Nov 2014, 18:30
Spoiler (click to show/hide)

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 10 Nov 2014, 19:22
Spoiler (click to show/hide)




^___^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 10 Nov 2014, 19:23
Metti a posto lo spoiler ^^.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 10 Nov 2014, 19:29
Quale? : *
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 10 Nov 2014, 19:29
Nessuno. :whistle:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 19:45
Altra interessante recensione: http://www.i400calci.com/2014/11/interstellar-wormholes-for-dummies/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Melchio - 10 Nov 2014, 19:47
brrr. Stai frequentando avmagazine? ^^

no no non ti preoccupare, non diventero' mai freddo e noioso come quella gente!  :D Per visione tecnica intendo stare un po' piu' attenti alla fotografica, regia, movimenti di camera ecc..
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 10 Nov 2014, 21:34
Altra interessante recensione: http://www.i400calci.com/2014/11/interstellar-wormholes-for-dummies/

i ragazzi de i400calci sono sempre sul pezzo, non condivido sempre le loro conclusioni ma innegabilmente sanno motivarle o giustificarle in modo preciso.
I commenti sono contrastati: siamo un po' tutti d'accordo sul fatto che Interstellar non sia IL capolavoro gridato ai 4 venti, o la nuova pietra di paragone del cinema tutto da qui all'eternità... ma santa pace se non è un bel film (nell'accezione di una volta: UN BEL FILM) questo io non so.

Personalmente non concludevo una visione al cinema così "uplift" ed eccitato e scombussolato e destabilizzato dai tempi di A Beautiful Man.

che poi, tanto per citare qualcosa:
Spoiler (click to show/hide)

se non vi è esplosa la testa in quel momento, non so.

E adesso se scusate mi butto su il blu ray del "noioso" 2001 Odissea nello Spazio, chè sento il bisogno di espandere (nuovamente) i confini limitati del mio "essere" umano.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 10 Nov 2014, 21:44
siamo un po' tutti d'accordo sul fatto che Interstellar non sia IL capolavoro gridato ai 4 venti, o la nuova pietra di paragone del cinema tutto da qui all'eternità...
Questa cosa di prendersi il lusso di preventivare qualsiasi sciocchezza possibile, ingigantendola in positivo o negativo in maniera del tutto erratica, e poi correre a confermarla o sconfessarla ha ucciso le papille gustative di un sacco di persone secondo me.
Ma è anche la conferma dell'assoluta caratura di uno come Nolan, visto che è anche e soprattutto di questo meccanismo "gravitazionale" che parla in questo suo ennesimo, discussissimo film...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 10 Nov 2014, 21:50
Bravo Babaz, dalla parte che metti sotto spoiler in poi, per me il film è magnifico. ^^'
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 10 Nov 2014, 23:10
E adesso se scusate mi butto su il blu ray del "noioso" 2001 Odissea nello Spazio, chè sento il bisogno di espandere (nuovamente) i confini limitati del mio "essere" umano.

Chi definisce noioso 2001 ovviamente non e' pronto ad una tale opera d'arte.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: crs - 11 Nov 2014, 00:48
Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 11 Nov 2014, 01:27
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 11 Nov 2014, 02:26
Ordunque, l'ho visto sabato sera e l'ho lasciato li' un po' a sedimentare. E piu' passa il tempo, piu' ci ripenso, e piu' mi piace. Assolutamente inferiore ad Inception che mi aveva fatto uscire dal cinema in stato di trance, e' forse addirittura il non-Batman film di Nolan che mi e' piaciuto di meno, ma non per questo non puo' non essere definito un buon film (tripla negazione, bravo me).

Intanto tecnicamente. C'e' chi accusa Nolan di tirarsela sotto questo punto di vista. E' vero, ma diamine se ha tutte le ragioni per farlo! Sotto questo punto di vista e' ancora piu' maestoso di Inception e secondo me caga pure in testa a Gravity perche' fa quello che fa Gravity ma non solo nello spazio.
La colonna sonora di Zimmer spacca ancora una volta e gli attori ci sono (quasi) tutti, con ovviamente McConaughey in testa. Che magari sa fare solo il texano con la parlata strascicata, pero' nessuno e' piu' bravo di lui in questo :D Ho detto quasi perche' la Hathaway la boccio. Non mi piace, non credo sia una brava attrice e non capisco perche' Nolan si sia fissato con lei.
Lo script in se' non e' male, ma forse e' un po' deboluccio ed e' fondamentalmente il motivo per cui e' il film di Nolan che mi ha dato meno.

M'e' venuta voglia di rivederlo ^_^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 11 Nov 2014, 04:42

E adesso se scusate mi butto su il blu ray del "noioso" 2001 Odissea nello Spazio, chè sento il bisogno di espandere (nuovamente) i confini limitati del mio "essere" umano.

Chi definisce noioso 2001 ovviamente non e' pronto ad una tale opera d'arte.

Esatto non è noioso, è proprio una palla al cazzo terribile :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 11 Nov 2014, 06:15
la Hathaway la boccio. Non mi piace, non credo sia una brava attrice e non capisco perche' Nolan si sia fissato con lei

fatti un favore, vediti Les Miserables ^^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: baku.nin - 11 Nov 2014, 13:26
E' qui che si insulta 2001? :yes: :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 11 Nov 2014, 14:35
http://www.adnkronos.com/intrattenimento/spettacolo/2014/11/11/jonathan-nolan-resta-nello-spazio-interstellar-fondazione-asimov_pF3DHb0Zt7ujpwayRMAqTM.html

La fondazione, cioè dio in pratica
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 11 Nov 2014, 14:48
E' qui che si insulta 2001? :yes: :yes:
please, stop
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Gunny - 11 Nov 2014, 14:51
Visto!
E' al contempo a)un colabrodo malfermo e b)uno dei pochi spettacoli che ancora danno senso all'altrimenti insensata pratica di andare al cinema.
Credo che Nolan sia ad oggi l'unico regista ancora in grado, a questi livelli di budget e di ambizione, di vedere realizzata senza compromessi la sua visione delle cose.
Non posso spiegare quanto sia liberatoria la sensazione di affrontare una proiezione cinematografica di 3 ore sapendo (e confermando a visione conclusa) di essere sul punto di fruire di un'opera di ingegno compiuta, coerente, pensata per essere un film e nient'altro che un film, frutto incorrotto della visione artistica di un uomo, anziché dell'ineccepibilmente realizzato comma 7.49bis del business plan 2012/2022 della Marvel.
I plot hole e gli scivoloni (onnipresenti) di Interstellar tanto più lasciano interdetti, quanto siamo abituati alla sterile perfezione dei vari Iron Man, Avengers e Guardians of The Galaxy, ultimi capostipiti di una martellante sperimentazione darwiniana che sforna 20 prodotti all'anno. Tutti ormai con la giusta dose di action, la giusta dose di humour, la giusta dose di epica. Divertenti ma non troppo. Coinvolgenti ma non troppo. Seri (per forza, dopo Dark Knight...) ma non troppo. Cinema, ma non troppo.
E poi c'è Nolan, che vuole mettere in scena un'opera sul tutto. E spesso la cosa gli sfugge di mano. A volte, sembra il proverbiale elefante nella cristalleria. Ci sono talmente tante cose di Interstellar che avrei voluto vedere fatte diversamente, che potevano non essere incluse affatto, che avrei voluto ci fossero e non c'erano.
Ma sono andato al cinema a vedere un'opera fatta da un uomo che crede nel cinema.
Ne sono uscito con in mente scene memorabili, musiche memorabili (anche se il Philip Glass di Koyaanisqatsi dovrebbe fare due parole con il suo legale), spunti e suggestioni a sufficienza per serate e serate di chiacchiere con gli amici (quelli giusti).
Mi auguro rada al suolo il botteghino, per il bene del medium e di chi ancora lo ama.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 11 Nov 2014, 14:55
Non raderà niente, causa Big Hero di Disney.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 11 Nov 2014, 15:05
A Hollywood c'è n'è rimasto uno di registi che fanno le cose alla buona vecchia maniera, si chiama Nolan.
Ancora mi stupisco ripensando a quando vidi, ripreso in uno degli extra di un Batman, Nolan col fratello che (se non ricordo male) tiravano su tutta Gotham in modellino per vedere "l'effetto che fa".
In questi anni di schermi blu e diavolerie computerizzate (e non sto dicendo che Nolan non le usi) non credevo che i registi "artigiani" esistessero ancora.
C'è rimasto Nolan invece, lascia fare...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 11 Nov 2014, 16:19
E' qui che si insulta 2001? :yes: :yes:
please, stop

Lasciali fare.
C'e' chi considera Picasso uno che fa scarabocchi, figurati se non e' pieno di gente che considera 2001 "una palla al cazzo terribile".
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: baku.nin - 11 Nov 2014, 19:23
Lasciali fare.
C'e' chi considera Picasso uno che fa scarabocchi

 :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Gunny - 11 Nov 2014, 20:23
Piuttosto, mi sfugge una cosa:

Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 11 Nov 2014, 20:58
E vogliam ribadirlo quanto il ruolo di Damon sia tremendamente cinico? Plausibile. Scomodo : ).

Parafraso (non ricordo l'espressione precisa):
Spoiler (click to show/hide)

E come eccepire?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Gunny - 11 Nov 2014, 21:00
Infatti non capisco le mille critiche che vedo dappertutto al personaggio di Mann. A me pare inattaccabile. A differenza di quasi ogni altro aspetto del film, peraltro^^

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 11 Nov 2014, 21:01
Mann è la rappresentazione della debolezza umana.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 11 Nov 2014, 22:41
vi leggo dopo aver scritto il mio parere. Sono uscito dal cinema domandandomi per 10 minuti "mi è piaciuto o non mi è piaciuto?".

E ancora non so darmi una risposta, ergo non mi è piaciuto. In compenso ho rivalutato Gravity.

Per carità, non dico che sia brutto, di film nuovi sci fi ne ho visti pochi in fin dei conti, ma ad esempio i "classici" Moon ed Europa Report 2013 mi hanno coinvolto di più.

E lasciamo perdere ovviamente 2001 e Solaris che sono ancora oggi di una bellezza e di una visione che veramente, avanti di 50 anni.

Per me è il risultato è "solo carino", ergo merdone.  :(

PS: ho letto il topic. In effetti sì, molte scene me le porterò nel cuore, quelle che mi hanno ricordato di stare vedendo Elite:Dangerous al cinema soprattutto.  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 12 Nov 2014, 00:12

Lasciali fare.
C'e' chi considera Picasso uno che fa scarabocchi

 :yes:
beh si il primo Picasso è geniale, poi quando è diventato vecchio e famoso ha sbracato pure lui (come Dalì che però nelle droghe pesanti trovava sempre le givsta ispirazione).
Meglio Kandinsky e Kupka.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 12 Nov 2014, 14:11
Visto ieri sera e ancora mi devo riprendere dalla cocente delusione :(
Pochissime idee originali, pocchissime invenzioni sceniche. Una sceneggiatura con talmente tante ingenuità da non riuscire a considerarla credibile. Ingenutità che vanno dal macroscopico
Spoiler (click to show/hide)
...al microscopico...
Spoiler (click to show/hide)
E di questi cose ce ne sono quasi a ogni scena. Io non ce l'ho fatta. Non ce l'ho fatta proprio a prenderlo sul serio. Paradossalmente riusciva più credibile Inception, con tutte le sue regole interne su una tecnologia impossbile.

Boh, l'ho trovato totalmente privo di mordente. Dopo Inception, questo è davvero poca cosa a livelli di forza immaginativa.
Spoiler (click to show/hide)

Niente, ci sono rimasto malissimo... :cry:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 12 Nov 2014, 14:17
Perdonami Dan, ma non è che per caso sei stato sostituito con una AI e non te ne sei accorto? :-[
A parte questo,
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: crs - 12 Nov 2014, 15:07
Citazione
Spoiler (click to show/hide)

Ecco...
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 12 Nov 2014, 15:11
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: crs - 12 Nov 2014, 15:47
@ Dan: Forse la risposta non sta nell'impossibilità di come affrontare la minaccia, ma nel quando affrontarla con successo. Forse la minaccia è debellabile, ma non prima di averle impedito la sua marcia ferale...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 12 Nov 2014, 16:06
Nel film si vede che la stanno studiando, ma non riescono a trovare una soluzione.
Spoiler (click to show/hide)
Che poi, il problema non è che non sia credibile di per sé...ma che il film non lo renda tale. Avessero provato a renderlo credbile, un po' come state cercando di giustificarlo voi, il discorso sarebbe stato diverso. Proprio come Inception: l'assunto è assurdo ma presentato in modo talmente curato al dettaglio, con una logica interna solida, che finisci per accettarlo senza accorgertene ;)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: crs - 12 Nov 2014, 17:11
Citazione
Che poi, il problema non è che non sia credibile di per sé...ma che il film non lo renda tale.

Sinceramente ho trovato più improbabili gli aspetti relativi alla fisica come l'attraversamento fisico di un WormHole, per non parlare del Buco Nero, uno sfasamento gravitazionale enorme tra superficie e 'satellite' quando la variabile relativistica è data dalla massa del pianeta che distorce lo spazio-tempo non dalla distorsione del buco nero altrimenti l'invadenza del campo gravitazionale di quest'ultimo non potrebbe far rimanere in orbita (allocare il satellite alla massa del pianeta) qualcosa da lui così distorto rispetto alla superficie, etc. etc.

Ma il problema non era nemmeno questo nel senso che i sentimenti espressi e le tematiche erano più forti della tech-narrativa per me, quindi ne sono rimasto affascinato, e in definitiva mi è piaciuto...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 12 Nov 2014, 17:18
Sì, ho volutamente evitato di mettere in mezzo tutto ciò che riguarda le leggi fisiche in gioco, primo perché non me ne intendo abbastanza, secondo perché comunque sono argomenti poco più che teorici e ancora discussi. Io ne facevo più un discorso di "senso comune", per le cose che ho trovato poco credibili.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 12 Nov 2014, 17:32
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 12 Nov 2014, 17:33
Vado stasera.
 :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 12 Nov 2014, 22:04
Perdonami Dan, ma non è che per caso sei stato sostituito con una AI e non te ne sei accorto? :-[
A parte questo,
Spoiler (click to show/hide)

Scusate ma... secondo me avete un attimo frainteso questa parte ^^.

Spoiler (click to show/hide)

Ancora una volta, non è tremendamente gretto, realistico come scenario?
Masticazzoni a maree basse 10cm con onde alte 1 kilometro (e, peraltro, dove sta scritto che non sia possibile? Nella mia ignoranza io di certezze ne ho ben poche e do il beneficio del dubbio***) o quisquilie del genere...




***
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 12 Nov 2014, 22:34
Ah, per la cronaca, non è un'invenzione di Nolan.
http://en.wikipedia.org/wiki/Dust_Bowl
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 12 Nov 2014, 23:03
bravo Andrea, bravo
è anche ora di basta con tutte 'ste seghe mentali sulla plausibilità o meno di un' OPERA DI FANTASIA.
Non è un documentario della BBC, compreso questo (e mi par ovvio) il resto è solo chiacchiericcio sterile.

@Kabuto
ma sei ancora lì? SCHNELL! RAUSS!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 12 Nov 2014, 23:20
Scusate ma... secondo me avete un attimo frainteso questa parte ^^.
Spoiler (click to show/hide)

è anche ora di basta con tutte 'ste seghe mentali sulla plausibilità o meno di un' OPERA DI FANTASIA.
Non è un documentario della BBC, compreso questo (e mi par ovvio) il resto è solo chiacchiericcio sterile.
Mah, plausibilità e credibilità sono due cose diverse, pensavo fosse chiaro. Inception è fondato su assunti del tutto fantasiosi ma risulta credbile, perché dotato di coerenza interna. Questo si fonda su assunti più o meno scientifici e, IMHO, in più tratti, non lo è (credibile).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 12 Nov 2014, 23:27
IMHO il film è sufficientemente "congruo" e compatto anche per il moviegoer più raffinato ed esigente (io mi ritengo uno spettatore esigente, con gusti tutt'altro che mainstream).

Volerlo vivisezionare alla ricerca di (inevitabili) discrepanze e maccosa è un problema di chi lo fa, perchè non si pone col giusto grado di "sospensione di incredulità".

che è assolutamente necessaria quando parliamo di opere di Sci-Fi
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 12 Nov 2014, 23:36
quindi se non c'è suspension of disbelief(quello che indichi tu babaz è il cervello spento, un concetto un attimino diverso), la colpa è dello spettatore, ragionevole.  :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 12 Nov 2014, 23:36
quindi se non c'è suspension of disbelief(quello che indichi tu babaz è il cervello spento, un concetto un attimino diverso), la colpa è dello spettatore, ragionevole.  :)

esagerare, esagerare sempre
mi raccomando
è utile alla discussione  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 12 Nov 2014, 23:37
Sostenere la sospensione dell'incredulità spetta all'opera, non allo spettatore.
Per me Interstellar ha troppe ingenuità. Che poi non tutti gli abbiano dato peso è un altro discorso. Ma ci sono, e non sono poche.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 12 Nov 2014, 23:41
Sostenere la sospensione dell'incredulità spetta all'opera, non allo spettatore.
Per me Interstellar ha troppe ingenuità. Che poi non tutti gli abbiano dato peso è un altro discorso. Ma ci sono, e non sono poche.

concordo - ovviamente - sul fatto che il "grado" di tolleranza sia individuale. ci mancherebbe

mi arrogo solo il "diritto" ( :P ) di pensare che se ad una persona come me, che si ritiene particolarmente esigente dal punto di vista qualitativo e con gusti non popolari, l'opera è parsa accettabile e congrua, senza forzature particolarmente gravi, allora dovrebbe indicativamente apparire tale alla gran parte degli spettatori.

un po' autoreferenziale ed arrogante, concedo, ma solitamente ... funziona  :educated:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 12 Nov 2014, 23:44
Aggiungo non solo per opere Sci-Fi.
In qualsiasi action movie si potrebbe fare la medesima punta al cazzo.
Sarebbe comunque sbagliato ed inutile perché stiamo parlando di cinema: un'arte attraverso la quale tutto è possibile.

Sinceramente molte delle "cose sbagliate" che avete segnalato, manco ci avevo fatto caso.
Ora è da capire se è corretto soffermarsi sul "casco" oppure sul dramma del "trascorrere inesorabile del tempo".


Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 12 Nov 2014, 23:47
Bhè, evidentemente sono più esigente di te, babaz ;D
Esigente da Nolan, perché è da autori come lui che mi aspetto la massima attenzione ai dettagli :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 12 Nov 2014, 23:49
Bhè, evidentemente sono più esigente di te, babaz ;D
Esigente da Nolan, perché è da autori come lui che mi aspetto la massima attenzione ai dettagli :yes:

però, ad essere onesti di attenzione al dettaglio ce n'è tanta in questo film... moltissime cose vanno al loro posto, combaciano.
Non tutto ma molto sì.

Ora è da capire se è corretto soffermarsi sul "casco" oppure sul dramma del "trascorrere inesorabile del tempo".

Naked 4 President (al posto di Giorgio l'abdicante :D )
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 12 Nov 2014, 23:59

Spoiler (click to show/hide)


La malattia di cui muoiono le piante è...
Spoiler (click to show/hide)

non credo occorra aggiungere molto altro.

@pianeta-mare: era un esempio dei tanti (diciam pure il più ricorrente). Preferisci un casco incrinato? Andata.
Se proprio vuoi avventurarti: sappi solo che i materiali usati nelle missioni spaziali hanno un'alta capacità di schermatura (dalla temperatura e dalle radiazioni), ma non sono delle armature invincibili, anzi... questo vale tanto per le tute, che per i mezzi.
In Gravity si spiega una cosa molto semplice: in assenza di gravità, anche un granello di polvere può diventare un proiettile. Non c'è un cazzo di nulla che in realtà ti possa proteggere da un corpo solido in moto nel vuoto e non ha dunque senso prevedere protezioni che sarebbero solo uno spreco di soldi. E' una sfida tecnologica che almeno al momento proprio non possiamo vincere.
O la va o la spacca : ).

Capisco benissimo la delusione, ma prendersela per questi dettagli microscopici quando è evidente che siano stati lasciati intenzionalmente sul vago, non mi pare un granché come argomentazione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 13 Nov 2014, 00:07
Andrea, parlano specificatamente di "blight", per le piante. E internet, da una rapida ricerca, mi da ragione ^_^
La diminuzione dell'ossigeno nell'atomosfera è una conseguenza della morte delle piante. L'azoto era legato a questo agente patogeno, ma non ricordo se diceva che lo produceva o se lo utilizzava al posto dell'ossigeno.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 13 Nov 2014, 00:14
In Gravity si spiega una cosa molto semplice: in assenza di gravità, anche un granello di polvere può diventare un proiettile. Non c'è un cazzo di nulla che in realtà ti possa proteggere da un corpo solido in moto e non ha dunque senso prevedere protezioni in tal senso.
O la va o la spacca : ).
E quindi le visiere sono fatte di cristallo? Dai. Nemmeno un caso da moto si rompe con una testata :)
Non è per accanirmi sulla scena del casco, che è solo una delle tante, ma la cito perché è emblematica. Cavolo, sei Nolan, hai scritto Inception, con tutte le sue millemila regole di una tecnlogia inesistente, e non riesci a trovare un'idea più sensata di una visiera di un casco spaziale spaccata da una testata? Cioè, pare proprio che non ti sei sforzato un attimo a trovare una soluzione più credibile.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 13 Nov 2014, 00:25
Ho pianto come un vitello
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 13 Nov 2014, 00:26
Ho pianto come un vitello

\o/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 13 Nov 2014, 00:36
Ho pianto come un vitello

Sei il nuovo devil.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 13 Nov 2014, 01:12
Abbracciamoci fratello.

Che poi a Dan non è piaciuto manco The Last of Us, quindi tutto torna, si conferma brutto brutto, che parliamo a fare? :*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 13 Nov 2014, 01:20
Visto mi è piaciuto.

Si vede che è di Nolan, ha gli stessi pregi e difetti dei suoi film precedenti.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 13 Nov 2014, 01:54
E quindi le visiere sono fatte di cristallo? Dai. Nemmeno un caso da moto si rompe con una testata :)

Si', mi piacerebbe ^_^

Come ho detto non e' perfetto, mi e' piaciuto ma non mi ha fatto impazzire. Ma credo che attaccarlo sotto il profilo della coerenza non abbia molto senso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 13 Nov 2014, 07:18
Ai puntaccazzisti: siete proprio degli

Spoiler (click to show/hide)


Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 13 Nov 2014, 08:46
Un fim sull'amore filiale, paterno e materno, di coppia e di specie.
Un film di immagini potenti e musiche immersive, o al contrario.
Di interpretazioni sentite e di ottima fotografia.
Perfetto?
No.
Ma per tre ore mi ha stregato facendomi piantare le unghie nei braccioli più di una volta e piangere copiosamente puntando sul mio cuore di padre.
Direi solito Nolan, nel bene e nel male.
Per me è un bene, son contento di essere presente nella sua generazione e potermi godere i suoi film in sala.


Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: lawless - 13 Nov 2014, 09:33

Direi solito Nolan, nel bene e nel male.


Esatto. Quindi un film non banale e di qualità ben al di sopra la media. Quest' uomo ha la capacità di ridare speranza a chi al Cinema e all' andare al cinema ci crede ancora.

Essere per una volta contenti di aver speso 22 carte a cranio all' Arcadia senza essere pentiti o con l'idea di aver buttato i soldi.


Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 13 Nov 2014, 10:08
Che poi a Dan non è piaciuto manco The Last of Us, quindi tutto torna, si conferma brutto brutto, che parliamo a fare? :*
Che alla fine fa parte dello stesso discorso. Dai migliori mi aspetto il meglio. E per me il meglio è essere impeccabili anche nei più piccoli dettagli :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ale - 13 Nov 2014, 10:09
A me non è piaciuto.
Non un brutto film, ma in generale l'ho trovato sconclusionato, forzato, a tratti ridicolo.
Dopo un inizio troppo lungo e noioso mi aspettavo di più dal viaggio interstellare, invece l'aspetto esplorativo è veramente ridotto al minimo(degno di nota solo il pianeta ricoperto di acqua), in favore di una mole di dialoghi pseudo filosofici che risultano forzati e a volte stucchevoli. Qualche bella scena e un personaggio riuscito (Mann) non riescono a mio avviso a far cadere in secondo piano tutte le forzature della trama.
Il messaggio di fondo poteva anche essere interessante se non fosse stato inserito a forza in ogni elemento della trama, tentando di trovare una sorta di armonizzazione fra elementi mistici e pseudo scientifici che a mio avviso scade in più occasioni nel ridicolo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Marko - 13 Nov 2014, 10:22
visto ieri sera, non mi è piaciuto, colmo di dialoghi insensati, e spiegazioni scientifiche inesatte
Spoiler (click to show/hide)
mi dispiace per nolan, ma questa volta non ha saputo come terminare un film in maniera decente
la prima mezz'ora ti fa salire l'hype e poi casca tutto
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: BombAtomicA - 13 Nov 2014, 10:34
Visto anche io, per molti versi la penso come Ale, ma nel complesso mi è piaciuto. La questione fondamentale è che io ci impazzisco per le robe spaziali, e mi commuovo (letteralmente, con tanto di pelle d'oca) quando vedo le foto dell'Hubble, oltre a diventare assoutamente gay quando vedo e ascolto Neil deGrasse Tyson. Di conseguenza, almeno tre o quattro sequenze del film in particolare mi hanno stregato, complice anche la magnifica colonna sonora, e per me hanno valso il prezzo del biglietto. Poi sì, la trama fa un po' acqua, a volte ci sono castronerie scientifiche ma anche molto più terra terra che non ti aspetteresti, ma soprattutto il discorso dell'amore super sayan che vince tutto ha un po' rotto il cazzo e molti discorsi sembrano esser stati piazzati giusto per dire "piacere, sono Nolan, faccio film profondi". Però ripeto, per chi ama un genere di fantascienza più realistico, per così dire, secondo me è assolutamente godibile e da vedere. Poi se come me amate Contact, allora andate e basta, anche perché sto film ci pesca a piene mani.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 13 Nov 2014, 10:41
Ah, dopo la visione, ribadisco.
Per chi avesse apprezzato la pellicola alcune atmosfere le potete ritrovare nei volumi di 2001 Nights di Hoshino. Capolavoro di hard science fiction adulta di una ventina di anni fa.
Lo consiglio anche ai non amanti di fumetti e manga essendo una lettura decisamente godibile.


PS Ribadisco il concetto, per chi non l'avesse ancora recepito: 2001: Odissea nello Spazio è una sucata di proporzioni bibliche con una qualità estetica ad oggi ancora irraggiunta ma anche con un gusto kitsch fine '60 invecchiato malissimo. Il finale poi, con la Light Machine oggi è troppo ridicolo. Un video dei Pink Floyd fuori tempo massimo.
A mani basse il peggiore di Kubrick (o il meno capolavoro).
Eyes Wide Shut non l'ha potuto finire lui, quindi non conta.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 13 Nov 2014, 10:59
La pseudo filosofia c'è in tutti i film di Nolan.

Son blockbuster che devono incassare e essere rivolti ad un pubblico ampio.

È un bel film e va visto.
Se uno vuole le riflessioni filosofiche profonde e con svariati livelli di lettura e si rivolge a Nolan sbaglia un po' in partenza.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: tonypiz - 13 Nov 2014, 11:11
A me è piaciuto molto. Sono andato al cinema stanchissimo e temevo di addormentarmi, e invece le quasi tre ore sono volate. Ma sono uno che si è quasi commosso quando ieri hanno fatto atterrare Philae sulla cometa, per cui...
Certo, a fargli le pulci sono sicuro che gli si possono trovare un sacco di buchi, ma ti vende bene le sue supercazzole e alla fine funziona.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 13 Nov 2014, 11:15
Le tre ore volano. La parte peggiore è stato l'intervallo.

Mi scoccia solo averlo visto in un cinema un po' di merda e molto distante dallo schermo.

Le lucine dell'uscita di sicurezza e il cartello illuminato rosso con scritto '' non fumare '' hanno un po' ucciso l'immersività.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 13 Nov 2014, 11:26
All'UCI Fiumare invece, sala normale, tramava il pavimento per le basse e il volume.
Approved.
 :yes:
E pure la gente in sala è stata particolarmente ducata, sarà stato il tipo di film a tenere alla larga i buzzurri.
W Nolan!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 13 Nov 2014, 11:34
Da me c'erano i buzzurri.
Pure il tizio sul mio posto con l'amico meridionale che quando lo ho fatto spostare ha commentato "so tedeschi qui".

Audio e video andavano bene, ma quella sala è troppo lunga e se sei dietro sei troppo distante.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 13 Nov 2014, 11:38
PS Ribadisco il concetto, per chi non l'avesse ancora recepito: 2001: Odissea nello Spazio è una sucata di proporzioni bibliche con una qualità estetica ad oggi ancora irraggiunta ma anche con un gusto kitsch fine '60 invecchiato malissimo. Il finale poi, con la Light Machine oggi è troppo ridicolo. Un video dei Pink Floyd fuori tempo massimo.

Pensa un pò che per me invece è un capolavoro 2001.
Ma roba che ancora quando lo rivedo la musica e le scene del film di Kubrick mi stregano talmente tanto che rimango sempre stregato.
Un film girato sul finire degli anni sessanta capace di essere non solo tecnicamente attuale ma secondo me pure meglio di tanta roba girata ora...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 13 Nov 2014, 11:49
Tecnicamente 2001 è incredibile ancora oggi.
Ma è una rottura di coglioni.


@Spritz: non è un caso che il tuo nick non sia Mr.Limoncello, eh?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 13 Nov 2014, 12:16
Oh, vi siete svegliati tutti ieri sera con questo film? Lol
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: BombAtomicA - 13 Nov 2014, 12:21
Nemmeno io impazzisco per 2001, con tutto il rispetto per carità ma gli preferisco 2010: L'Anno del Contatto. D'accordissimo su 2001 Nights, che ogni appassionato di fantascienza meno fanta e più scienza DEVE leggere, la parte su Lucifero (un pianeta, non il demonio) mi dà i brividi ogni volta che la leggo.
Al cinema io me lo sono goduto, ho trovato una discreta sala a Civitavecchia alle 15.30 di Lunedì, con fuori pioggia torrenziale. Eravamo io, la mia ragazza e tipo 5 vecchi meravigliosi che onestamente pensavo avessero sbagliato film e invece sono rimasti rapiti, senza emettere un fiato per tre ore. Commovente.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 13 Nov 2014, 12:22
Siam andati a vederlo ieri, gli altri giorni avevamo da fare e nel weekend non ho lo sconto studenti.

È un bel film anche una settimana dopo l'uscita.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 13 Nov 2014, 12:22
Eh, lo sconto del mercoledì!
 :yes:


PS Nessuno mi nomina Tars? Ha 2/3 battute comiche che mi hanno ammazzato.
:D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 13 Nov 2014, 12:27
Infatti.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: tonypiz - 13 Nov 2014, 12:32
Cazzarola, vero, i robot sono uno spasso!
Io in realtà l'ho visto la settimana scorsa, ma mi ero scordato di commentare.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 13 Nov 2014, 12:32
Sono un uomo senza cuore io.  :(
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 13 Nov 2014, 12:44
Quello sicuramente, può non far impazzire, ma certamente sa emozionare.

Poi vabbeh c'è Devil che ormai ha una sensibilità da ragazzina quattordicenne e quindi avrà avuto gli occhi a cuore per tutta la proiezione.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 13 Nov 2014, 13:14
Tecnicamente 2001 è incredibile ancora oggi.
Ma è una rottura di coglioni.

Vabbe' allora ve lo meritate Nolan.
Se 2001 e' una rottura di coglioni vuol dire che volete andare al cinema e lasciare il cervello alla biglietteria.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 13 Nov 2014, 13:16
A me basta non lasciare i coglioni sulla poltrona.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 13 Nov 2014, 13:20
:D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 13 Nov 2014, 13:24
Infatti.

Spoiler (click to show/hide)

Genio!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 13 Nov 2014, 13:28
A me basta non lasciare i coglioni sulla poltrona.

Dicono che i film di Vanzina non sono una rottura di coglioni. Prova con quelli.
Titolo: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 13 Nov 2014, 13:51
Eccerto iKenny, ora sono uno da Bagaglino.
:D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 13 Nov 2014, 13:53
Quello sicuramente, può non far impazzire, ma certamente sa emozionare.

Poi vabbeh c'è Devil che ormai ha una sensibilità da ragazzina quattordicenne e quindi avrà avuto gli occhi a cuore per tutta la proiezione.



Non ti prendere gioco dei miei sentimenti. :(
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 13 Nov 2014, 15:36
Eccerto iKenny, ora sono uno da Bagaglino.
:D

 :P :-*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ale - 13 Nov 2014, 16:57
La pseudo filosofia c'è in tutti i film di Nolan.

Son blockbuster che devono incassare e essere rivolti ad un pubblico ampio.

È un bel film e va visto.
Se uno vuole le riflessioni filosofiche profonde e con svariati livelli di lettura e si rivolge a Nolan sbaglia un po' in partenza.
Personalmente non cercavo le riflessioni filosofiche profonde, semmai un fattore esplorativo più soddisfacente.
Il problema è che il film prova in tutti i modi ad essere profondo, ma lo fa nel modo sbagliato secondo me, forzando la trama ad aderire al messaggio di fondo in maniera goffa, piuttosto che fare in modo che il messaggio venga fuori in maniera implicita dagli eventi mostrati.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 13 Nov 2014, 17:45
Ma il messaggio è che fare il contadino è roba da ignoranti.  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 13 Nov 2014, 18:48
Che persone prive di sensibilità che frequentano questo forum.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 13 Nov 2014, 19:16
A me basta non lasciare i coglioni sulla poltrona.

sto cercando una frase diversa da "ammazzati" ma non lo trovo, con te si può scherzare quindi, ammazzati!

Cioè, muori, non scherziamo su 2001 odissea nello spazio, ma andate a cakaaaaaare.  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Marko - 13 Nov 2014, 19:17
Ma il messaggio è che fare il contadino è roba da ignoranti.  :yes:

hai ragione, il film trasmette questo!! sarà contento il mio parente che studia agronomia
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 13 Nov 2014, 19:29
Che persone prive di sensibilità che frequentano questo forum.
Ma infatti,  un'aridità d'animo che levati :-[
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ale - 13 Nov 2014, 20:26
Ma dai! :D
In realtà alcune scene, se prese singolarmente hanno un impatto innegabile, e hanno saputo emozionarmi.
È il film nel complesso che non mi ha convinto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 13 Nov 2014, 22:36
Io son uscito con la lacrimuccia.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Marko - 13 Nov 2014, 22:59
Io son uscito con la lacrimuccia.

anche io
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: HOLLYWOOD - 14 Nov 2014, 21:29
Film veramente notevole,grandi attori,grande regia,colonna sonora mostruosa,penso che acchiapperà qualche Oscar!
Hans Zimmer come sempre confeziona dei Theme da paura,ho ancora in testa quello di Rush..  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 14 Nov 2014, 23:03
Film veramente notevole,grandi attori,grande regia,colonna sonora mostruosa,penso che acchiapperà qualche Oscar!
Hans Zimmer come sempre confeziona dei Theme da paura,ho ancora in testa quello di Rush..  :yes:

sì, se c'è una cosa su cui abbiamo - credo - il 99% di consensi è la qualità strepitosa della colonna sonora made by mr. Zimmer. Accompagna, sostiene ed esalta il film in modo pressocchè perfetto.

C'è da dire, e non l'ho certo detto  io, che più di qualche appassionato crede che si sia rifatto in modo più o meno "plateale" (citazione, per alcuni quasi plagio) all'ottimo (dicono) lavoro del musicista Philip Glass (http://en.wikipedia.org/wiki/Philip_Glass) nel film/documentario Koyaanisqatsi  (http://www.imdb.com/title/tt0085809/)(!) dei primi anni '80.

Oh, mai visto eh... ma internet è lì se volete dare un occhio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Aether - 15 Nov 2014, 02:19
Che film meraviglioso!
Mi è piaciuto tutto, dall'inizio alla fine. E non ci provo nemmeno a cercare incongruenze scientifiche che sicuramente ci saranno, è una bellissima esperienza, sia visiva che acustica che narrativa.

Peccato per la Hatahway con i capelli corti che fa cagare.

Grandissimo Nolan, grandissimo McCoughney.

Io pensavo che non fosse possibile distorcere il tempo, la donna mi ha rispiegato le teorie di heinstein che per qualche strano motivo ero convinto fossero solo sci-fi ^^

Straconsigliato!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 15 Nov 2014, 08:34
Io pensavo che non fosse possibile distorcere il tempo
Ci sono due modi per rallentare il "tuo" tempo:
- corri molto veloce.
- ti metti a girare in tondo a una cosa molto densa.
 :educated:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 15 Nov 2014, 10:08
Peccato per la Hatahway con i capelli corti che fa cagare.

:no:
... Stavi andando così bene Aether
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 15 Nov 2014, 10:09
Lo hanno visto tutti tranne me  :(
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Aether - 15 Nov 2014, 10:10
Fa cagare dai, guardala in qualsiasi altro film sembra un'altra donna
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 15 Nov 2014, 10:11
Lo hanno visto tutti tranne me  :(
mi pare che non manchino le sale cinematografiche lì dove stai eh... Melzo mannaggia a te.
Fossi di Milano avrei tipo l'abbonamento
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 15 Nov 2014, 10:13
Fa cagare dai, guardala in qualsiasi altro film sembra un'altra donna
oh de gustibus, ma personalmente credo sia una di quelle quattro o cinque donne al mondo che porta magnificamente il cappello corto.
Hai provato a chiedere alla tua signora?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 15 Nov 2014, 10:14
Fa cagare dai, guardala in qualsiasi altro film sembra un'altra donna

Raramente io e Aether abbiamo giudizi simili su qualcosa. Questo è uno dei rari casi in cui concordiamo :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ifride - 15 Nov 2014, 10:40
A me non è piaciuto.
Non un brutto film, ma in generale l'ho trovato sconclusionato, forzato, a tratti ridicolo.
Dopo un inizio troppo lungo e noioso mi aspettavo di più dal viaggio interstellare, invece l'aspetto esplorativo è veramente ridotto al minimo(degno di nota solo il pianeta ricoperto di acqua), in favore di una mole di dialoghi pseudo filosofici che risultano forzati e a volte stucchevoli. Qualche bella scena e un personaggio riuscito (Mann) non riescono a mio avviso a far cadere in secondo piano tutte le forzature della trama.
Il messaggio di fondo poteva anche essere interessante se non fosse stato inserito a forza in ogni elemento della trama, tentando di trovare una sorta di armonizzazione fra elementi mistici e pseudo scientifici che a mio avviso scade in più occasioni nel ridicolo.
Completamente d'accordo con il giudizio di Ale dopo la mia visione di ieri e poi...
Spoiler (click to show/hide)
Il fatto che non si deve fare" la punta al cazzo" non c' entra, qui é questione di sospensione dell' incredulità, coerenza interna e buona scrittura. Nel suo non prendersi sul serio guardian of galaxy se lo mangia.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 15 Nov 2014, 11:04
Lo hanno visto tutti tranne me  :(
mi pare che non manchino le sale cinematografiche lì dove stai eh... Melzo mannaggia a te.
Fossi di Milano avrei tipo l'abbonamento
La Sala Energia di Melzo va un attimo ridimensionata nell'immaginario. Nel senso, è una sala stratosferica. Ma anche qui tanto dipende dai famigerati settaggi.
Ci ho visto La Compagnia dell'Anello e fu incredibile. Avatar e fu spettacolare al netto del film di merda che è. Lo Hobbit Un Viaggio Inaspettato e fu letteralmente strabiliante: mi sembrava di essere a teatro più che al cinema, HFR e 3D funzionavano in modo così perfetto che mi sembrava di avere davanti la scena dal vivo. Dopodiché ci ho visto La Desolazione di Smaug e - al netto del film di merda che è anche questo - fu addirittura fastidioso per via di un'immagine scura e poco contrastata.
Per cui sì, il cinema è potenzialmente definitivo, ma non sempre la messa in scena vale l'esborso (è carissimo) e i Km.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 15 Nov 2014, 11:34
beh mi pare che citi un track record mica da ridere, no?

ed è vero che esiste una "artigianalità" nel proiettare una pellicola: non basta (come si crede diffusamente fra i non addetti ai lavori) prendere una "pizza" e buttarla su.

Però, voglio dire: hai Interstellar e non te lo vai a vedere a Melzo, potendo?
naaa, Smaug ti fa ciao ciao con la manina
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 15 Nov 2014, 12:24
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 15 Nov 2014, 12:50
Che film meraviglioso!
Mi è piaciuto tutto, dall'inizio alla fine. E non ci provo nemmeno a cercare incongruenze scientifiche che sicuramente ci saranno, è una bellissima esperienza, sia visiva che acustica che narrativa.

Peccato per la Hatahway con i capelli corti che fa cagare.

Grandissimo Nolan, grandissimo McCoughney.

Io pensavo che non fosse possibile distorcere il tempo, la donna mi ha rispiegato le teorie di heinstein che per qualche strano motivo ero convinto fossero solo sci-fi ^^

Straconsigliato!

Stai scherzando, o davvero credevi che la relatività fosse una burla? :V
In termini infinitesimali, ma i suoi effetti concreti li stiamo già sperimentando da decenni, ossia da quando lanciamo persone e oggetti nello spazio.

I satelliti (es. GPS) devono continuamente correggere il loro calcolo del tempo per sincronizzarsi agli orologi terrestri (e se non lo facessero, col cazzo che il TomTom funzionerebbe) e, tecnicamente, sebbene impercettibilmente, gli astronauti invecchiano più lentamente mentre orbitano attorno al pianeta.

:sapientino:

http://www.wired.com/2011/06/st_equation_gps/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ifride - 15 Nov 2014, 12:58
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)

Beh
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 15 Nov 2014, 13:40
Io pensavo che non fosse possibile distorcere il tempo, la donna mi ha rispiegato le teorie di heinstein che per qualche strano motivo ero convinto fossero solo sci-fi ^^
Esigo replica live di Sara che ti spiega la relatività.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 15 Nov 2014, 13:50

Beh
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)

Scusa gli altri episodi sarebbero?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ifride - 15 Nov 2014, 14:32
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 15 Nov 2014, 16:22
Fra un quarto d'ora
Seconda visione
:yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: crs - 15 Nov 2014, 18:17
Citazione
...non è una forzatura dettata da una ideologia particolare rispetto ad un'altra...

Uhm... si non avevo valutato questa opzione...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: crs - 15 Nov 2014, 18:21
Spoiler (click to show/hide)

Esattamente la reazione che hanno tutti nel film...
Spoiler (click to show/hide)

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 15 Nov 2014, 19:30
Voi siete matti.

É un film meraviglioso.
E bellissimo



Stavolta ho pure pianto...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 15 Nov 2014, 19:30
Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)

Citazione
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 16 Nov 2014, 01:27
Assolutamente fikissimo
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 16 Nov 2014, 01:43
Visto, squallidissimo.

Un wannabe 2001 di un wannabe Kubrick.

Nolan inoltre non si toglie l'abitudine di voler mettere il manuale d'istruzioni per i suoi film nei dialoghi dei suoi personaggi; evidentemente pensa di avere a che fare con un pubblico di mongoloidi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 16 Nov 2014, 02:14
Infatti, per quello è perfetto.
Nolan quando fa il complicato sfodera merdate tipo Inception, questo invece è un ottimo film action semplice e lineare.
Promosso su tutta la linea, davvero eccellente.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: baku.nin - 16 Nov 2014, 03:28
Delusione Seppia su tutti i fronti, faccio BENISSIMO a lasciarti a insultare Berlino e Amsterdam da solo la prossima volta in OT :D

settimane ad attendere silente grandi momenti e poi ci rimani così, mi hai ricordato il mercato estivo del Napoli di quest'anno :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 16 Nov 2014, 03:47
Ah ah givstissimo
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 16 Nov 2014, 03:51
Non temo il givdizio, la considero una delle mie poche qualità.
Probabilmente mi è piaciuto perché ci sono andato con aspettative basse (a differenza di Inception) e la cosa ha aiutato.
Un ottimo film crash boom bang, chi ci vede il messaggio ha fallito secondo me.
Un'ottima baracconata, davvero
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 16 Nov 2014, 06:47
Seppia in troll mode mi mancava :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 16 Nov 2014, 08:13
Visto, squallidissimo.

Un wannabe 2001 di un wannabe Kubrick.

Nolan inoltre non si toglie l'abitudine di voler mettere il manuale d'istruzioni per i suoi film nei dialoghi dei suoi personaggi; evidentemente pensa di avere a che fare con un pubblico di cut.
ok, il film non ti è piaciuto.
Puoi cortesemente cambiare l'ultima parola del tuo post?
Grazie.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 16 Nov 2014, 10:38
Tra l'altro continuate a citare 2001: Odissea nello spazio ma io a parte lo spazio non vedo veramente attinenze. Sarò mongoloide.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 16 Nov 2014, 11:35
Visto, squallidissimo.

Un wannabe 2001 di un wannabe Kubrick.

Nolan inoltre non si toglie l'abitudine di voler mettere il manuale d'istruzioni per i suoi film nei dialoghi dei suoi personaggi; evidentemente pensa di avere a che fare con un pubblico di cut.
ok, il film non ti è piaciuto.
Puoi cortesemente cambiare l'ultima parola del tuo post?
Grazie.

Non vedo perché dovrei farlo  :o

Tra l'altro continuate a citare 2001: Odissea nello spazio ma io a parte lo spazio non vedo veramente attinenze. Sarò mongoloide.

Beh, la trama a grandi linee è esattamente la stessa a parte gli ultimissimi minuti.
Attenzione che partono spoiler a nastro per entrambi i film:

- Esseri superiori lasciano segnali che indicano all'umanità la via da seguire. In 2001 erano i monoliti, in Interstellar le anomalie gravitazionali
- Un membro dell'equipaggio rischia di mandare a monte l'intera missione e uccidere ogni membro dell'equipaggio per motivi puramente egoistici che vanno contro la logica della missione. In 2001 era Hal 9000, in Interstellar Matt Damon (lol)
- Il protagonista viene risucchiato in un buco nero, nel quale esseri pluridimensionali superiori lo conducono in un luogo che si trova al di fuori del tempo:
in 2001 Bowman vede sé se stesso in varie fasi della propria vita, fino a osservare la propria stessa morte, mentre in Interstellar vede ogni istante della vita della cameretta di sua figlia (lol)
- Si scopre che gli "alieni" altro non sono che il prossimo stadio della nostra evoluzione, che hanno deciso di "guidarci" da loro. Il primo umano a raggiungerli diventerà il messaggero per tutto il resto dell'umanità:
Qui c'è l'unica vera differenza sostanziale; in 2001 Bowman, accedendo al buco nero, subisce un'evoluzione e diventa un essere al di fuori del tempo e dello spazio (il bambino delle stelle), per poi tornare all'umanità e "guidarla" (cosa più evidente nei seguiti). In Interstellar, invece, non avviene l'evoluzione ma Cooper comunica soltanto con l'umanità per poi essere risputato fuori dal buco nero.

Non credo ci sia altro da aggiungere. Ah sì, ovviamente tutte queste cose Kubrick te le suggeriva soltanto, per la maggior parte, facendo parlare i suoi personaggi il meno possibile e lasciando tutto all'immaginazione e al senso di meraviglia dello spettatore. Nolan invece svilisce questa materia facendo letteralmente spiegare ai suoi personaggi tutto quello che sta succedendo anche quando non ci sarebbe nessuno per sentirli. Come se fossimo una mandria di fessi che non riesce a stare attenta mentre guarda un film.  >:(
Poi vabbé, se dobbiamo stare a guardare il numero di sequenze letteralmente arrubate da 2001 da un punto di vista visivo/cinematografico, non la smettiamo più.
Ovviamente tutte peggiori in Interstellar, ma questo era ovvio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 16 Nov 2014, 11:38
Non vedo perché dovrei farlo  :o
Per rispetto verso le persone che sono venute al mondo in modo meno fortunato.
È aberrante usare un simile termine in modo dispregiativo.
È sufficiente come spiegazione?
Grazie.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 16 Nov 2014, 11:58
Non vedo perché dovrei farlo  :o
Per rispetto verso le persone che sono venute al mondo in modo meno fortunato.
È aberrante usare un simile termine in modo dispregiativo.
È sufficiente come spiegazione?
Grazie.

No, perché se dicessi deficienti o imbecilli o qualsiasi altro sinonimo che descrive persone meno intelligenti non cambierebbe niente, starei comunque "mancando di rispetto" a milioni di persone nate meno fortunate.
Ma ovviamente il problema non si pone, perché era palese che non ho scritto quel termine in modo dispregiativo per insultare la popolazione mongoloide (non sia mai), bensì per indicare una mancanza di rispetto di Cristopher Nolan per le nostre capacità intellettive.
Il contesto delle parole è importante, caro; è ciò che ci permette di comunicare. E quelli che si indignano solo perché vengono utilizzate determinate parole senza analizzare il contesto in cui vengono usate sono ipocriti della peggior specie, un vero cancro della società moderna. Quindi no, non modifico assolutamente niente.

Ora si può tornare a discutere del film?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 16 Nov 2014, 12:06
Devo constatare, purtroppo, che la sensibilità non alberga in tutte le persone.

Anzitutto noi non ci conosciamo e "caro" è a dir poco inappropriato.
Contesto di che? Nel tuo contesto la parola mongoloide è usata per sottolineare il concetto di "ritardato".
Quindi?

Ora si può tornare a parlare del film.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 16 Nov 2014, 14:24

Beh, la trama a grandi linee è esattamente la stessa a parte gli ultimissimi minuti.
Attenzione che partono spoiler a nastro per entrambi i film:

- Esseri superiori lasciano segnali che indicano all'umanità la via da seguire. In 2001 erano i monoliti, in Interstellar le anomalie gravitazionali
- Un membro dell'equipaggio rischia di mandare a monte l'intera missione e uccidere ogni membro dell'equipaggio per motivi puramente egoistici che vanno contro la logica della missione. In 2001 era Hal 9000, in Interstellar Matt Damon (lol)
- Il protagonista viene risucchiato in un buco nero, nel quale esseri pluridimensionali superiori lo conducono in un luogo che si trova al di fuori del tempo:
in 2001 Bowman vede sé se stesso in varie fasi della propria vita, fino a osservare la propria stessa morte, mentre in Interstellar vede ogni istante della vita della cameretta di sua figlia (lol)
- Si scopre che gli "alieni" altro non sono che il prossimo stadio della nostra evoluzione, che hanno deciso di "guidarci" da loro. Il primo umano a raggiungerli diventerà il messaggero per tutto il resto dell'umanità:
Qui c'è l'unica vera differenza sostanziale; in 2001 Bowman, accedendo al buco nero, subisce un'evoluzione e diventa un essere al di fuori del tempo e dello spazio (il bambino delle stelle), per poi tornare all'umanità e "guidarla" (cosa più evidente nei seguiti). In Interstellar, invece, non avviene l'evoluzione ma Cooper comunica soltanto con l'umanità per poi essere risputato fuori dal buco nero.

Non credo ci sia altro da aggiungere. Ah sì, ovviamente tutte queste cose Kubrick te le suggeriva soltanto, per la maggior parte, facendo parlare i suoi personaggi il meno possibile e lasciando tutto all'immaginazione e al senso di meraviglia dello spettatore. Nolan invece svilisce questa materia facendo letteralmente spiegare ai suoi personaggi tutto quello che sta succedendo anche quando non ci sarebbe nessuno per sentirli. Come se fossimo una mandria di fessi che non riesce a stare attenta mentre guarda un film.  >:(
Poi vabbé, se dobbiamo stare a guardare il numero di sequenze letteralmente arrubate da 2001 da un punto di vista visivo/cinematografico, non la smettiamo più.
Ovviamente tutte peggiori in Interstellar, ma questo era ovvio.
Hai dimenticato un punto fondamentale che crea un abisso gravitazionale tra i due film, senza attribuire meriti di alcun tipo a nessuno dei due.
In uno il protagonista è lo spazio, in un altro le persone che lo abitano, parlare di plagio ha senso solo se uno sia andato a vederlo già predisposto ad aspettarsi una assurda copia di 2001, cosa che ovviamente non è da nessun punto di vista.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 16 Nov 2014, 14:49

Seppia in troll mode mi mancava :D

Perché? Davvero chiedo eh, non colgo.
Lo penso veramente quello che ho scritto, per quanto sconclusionato possa sembrare :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 16 Nov 2014, 14:51

Devo constatare, purtroppo, che la sensibilità non alberga in tutte le persone.

Lascia stare naked, il mondo è pieno di stupidi, non puoi farci niente.
I peggiori sono sempre quelli col complesso di superiorità, lo dico sempre.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 16 Nov 2014, 15:02
Hai dimenticato un punto fondamentale che crea un abisso gravitazionale tra i due film, senza attribuire meriti di alcun tipo a nessuno dei due.
In uno il protagonista è lo spazio, in un altro le persone che lo abitano, parlare di plagio ha senso solo se uno sia andato a vederlo già predisposto ad aspettarsi una assurda copia di 2001, cosa che ovviamente non è da nessun punto di vista.

In 2001 il protagonista è lo spazio?  :D
Un film che narra dell'evoluzione UMANA partendo dalla preistoria fino allo stadio successivo?
Un film in cui la maggior parte del tempo è dedicata a illustrarci le debolezze della natura umana tramite una macchina che gli si avvicina troppo?
Seriamente, ma l'hai visto 2001?  :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 16 Nov 2014, 15:14

In 2001 il protagonista è lo spazio?  :D
Un film che narra dell'evoluzione UMANA partendo dalla preistoria fino allo stadio successivo?
Un film in cui la maggior parte del tempo è dedicata a illustrarci le debolezze della natura umana tramite una macchina che gli si avvicina troppo?
Un film non è l'asettico racconto di cosa parli, altrimenti ci leggiamo tutti la sceneggiatura e buonanotte, ma è la risultante del girato, dei dialoghi, della fotografia.
Il feeling narrativo tra queste due pellicole è letteralmente agli antipodi, cambiano proprio i centri di gravità della narrazione, ed è una cosa immediatamente verificabile tramite l'impatto che le scene hanno sullo spettatore.
La messa in scena, il taglio registico, il ritmo fanno di 2001 un film in cui l'esperienza è in prima persona, quello che accade al protagonista sta accadendo a noi, di converso Interstellar fa di tutto per rendere il pubblico partecipe delle vicende personalissime di Cooper e company.
Per questo dico che il protagonista di 2001 è lo spazio, perchè la scena avvolge lo spettatore al punto da renderlo protagonista, è lui l'umanità che sta subendo il percorso evolutivo, ed è uno dei motivi principali per cui qualcuno lo ritiene palloso e disturbante, Interstellar al contrario non chiede, tramite gli stessi mezzi, alcuna partecipazione che non sia a vicende a noi del tutto estranee, ma rese potenti dalla partecipazione solidale all'umanità splendidamente ricreata dei protagonisti.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 16 Nov 2014, 15:40
Un film non è l'asettico racconto di cosa parli, altrimenti ci leggiamo tutti la sceneggiatura e buonanotte, ma è la risultante del girato, dei dialoghi, della fotografia.
Il feeling narrativo tra queste due pellicole è letteralmente agli antipodi, cambiano proprio i centri di gravità della narrazione, ed è una cosa immediatamente verificabile tramite l'impatto che le scene hanno sullo spettatore.

Non è il mio caso allora, visto che di quanto accadeva a Cooper e soci non me ne fregava assolutamente niente.
E come potrebbe essere diversamente: come in tutti i film di Nolan, i dialoghi di Interstellar sono scritti malissimo e ciascuno dei personaggi è assolutamente privo di profondità e di umanità. Questo perché come al solito Nolan è più interessato a farci vedere quant'è fico il giochino mindfuck che s'è inventato per l'occasione, piuttosto che a raccontare una storia decente.

Citazione
La messa in scena, il taglio registico, il ritmo fanno di 2001 un film in cui l'esperienza è in prima persona, quello che accade al protagonista sta accadendo a noi, di converso Interstellar fa di tutto per rendere il pubblico partecipe delle vicende personalissime di Cooper e company.

Perdonami ma non mi trovi d'accordo. Se avesse davvero voluto coinvolgerci emotivamente avrebbe dovuto scrivere i personaggi in maniera diametralmente opposta da quanto ha fatto. Il film è chiaramente più concentrato nell'immergerci nelle "stranezze scientifiche" su cui si basa, piuttosto che a farci appassionare ai suoi protagonisti. Cavolo, ogni morte nel film è un evento quasi irrilevante. Anne Heathaway uccide il suo collega per una leggerezza, porta avanti le lancette di 23 anni per tutti e non gliene frega assolutamente un cazzo, neanche un istante di rimorso! E qualche minuto dopo sta subito a pensare a come raggiungere l'amore suo sull'altro pianeta (ah tra l'altro, meglio che non cominci neanche a pensare a come viene usato il concetto dell'amore in questo film...). Gli muore il padre poco dopo e la sua unica reazione è circa "sticazzi, tanto era uno stronzo che non ha mai pensato che l'umanità potesse salvarsi". Poi muore pure il nero che li aveva aspettati per 23 anni e non gliene frega nulla a nessuno, etc etc etc.
Cioè, come puoi dire davvero che il film fosse interessato ad immergerci nell'elemento umano? Questi pg non sono umani!
Paradossalmente mi ha molto più colpito a livello emotivo ciò che accadeva ad Hal e Bowman verso la fine di 2001.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 16 Nov 2014, 15:50

Non è il mio caso allora, visto che di quanto accadeva a Cooper e soci non me ne fregava assolutamente niente.
Forse eri più impegnato ad andare a caccia dei cosiddetti giochetti mindfuck...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 16 Nov 2014, 16:00
Recensione assai divertente: http://bagniproeliator.it/la-vera-trama-di-interstellar/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 16 Nov 2014, 16:12
edit: conteggio aggiornato a pagina 34

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 16 Nov 2014, 16:29
E un film che fa parlare, io di sicurò gli darò una seconda possibilità.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 16 Nov 2014, 16:43
Ma come trollando, a me è piaciuto un casino veramente!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 16 Nov 2014, 17:47
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 16 Nov 2014, 19:36
Per quanto uno debba aver visto il film per capire la battuta, mettila sotto spoiler...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 16 Nov 2014, 19:36
A chi è piaciuto e a chi no.

Aggiungimi ai si
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 16 Nov 2014, 19:49
Per quanto uno debba aver visto il film per capire la battuta, mettila sotto spoiler...

C'hai raggione   :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Void - 16 Nov 2014, 21:31
Scusate se entro a gamba tesa e in OT, ma in 2001 il protagonista è Dio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 16 Nov 2014, 21:41
Bravo naked.
Sarebbe interessante affiancare a quell'elenco le personali opinioni sul regista Nolan... Perché ho l'impressione che ci sia molto fanboyismo / haterismo dietro i commenti estremi che questo film attira.

Ps: Prevista terza visione in tre settimane. Ne ho bisogno :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 16 Nov 2014, 22:12
Visto, piaciuto, rimasto. :yes.
Naked aggiungimi alla lista dei mongoloidi. :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 16 Nov 2014, 22:57
Mongoloide here, too. Finale un po' troppo nerd-Inception ma tanto cinema.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Argaen - 16 Nov 2014, 23:34

Recensione assai divertente: http://bagniproeliator.it/la-vera-trama-di-interstellar/

Fantastica :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 16 Nov 2014, 23:36
Scusate se entro a gamba tesa e in OT, ma in 2001 il protagonista è Dio.

Argomenta.
Ce l'abbiamo un topic di 2001?
Sarebbe il caso di aprirlo anche perché in UK esce di nuovo nei cinema a fine mese.
Gia' ho preso i biglietti per i primi di Dicembre.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 16 Nov 2014, 23:38
Sarebbe interessante affiancare a quell'elenco le personali opinioni sul regista Nolan... Perché ho l'impressione che ci sia molto fanboyismo / haterismo dietro i commenti estremi che questo film attira.

Vabbe' mi sembra chiaro. Un film e' l'opera di un regista e Nolan ha fatto tre film molto simili.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Void - 17 Nov 2014, 00:34
Scusate se entro a gamba tesa e in OT, ma in 2001 il protagonista è Dio.

Argomenta.
Ce l'abbiamo un topic di 2001?
Sarebbe il caso di aprirlo anche perché in UK esce di nuovo nei cinema a fine mese.
Gia' ho preso i biglietti per i primi di Dicembre.
Il topic non l'ho trovato.
Per argomentare dovrei fare uno sforzo epico per ripescare quel poco che la mia memoria riesce a mantenere, ma potrei farcela. A breve (forse :whistle:) sui vostri schermi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 17 Nov 2014, 00:55
Vabbé 2001 é un film talmente complesso e stratificato che, argomentando, sono sicuro si riuscirebbe anche a dimostrare che parla di bonobi e del loro monolite nero (spero apprezzerete l'acuta analogia ^_^)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 17 Nov 2014, 01:35
Sarebbe interessante affiancare a quell'elenco le personali opinioni sul regista Nolan... Perché ho l'impressione che ci sia molto fanboyismo / haterismo dietro i commenti estremi che questo film attira.

Vabbe' mi sembra chiaro. Un film e' l'opera di un regista e Nolan ha fatto tre film molto simili.

non era quello che intendevo.
Sono convinto che nella truppa di coloro a cui il film è piaciuto Nolan fa nè caldo nè freddo, mentre in quella di coloro a cui il film NON è piaciuto c'è più di qualche hater di Nolan "di-per-sè".

Per inciso, grandissima enorme fotta per 2001 al cinema. Ma grande proprio
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 17 Nov 2014, 01:44

Sarebbe interessante affiancare a quell'elenco le personali opinioni sul regista Nolan... Perché ho l'impressione che ci sia molto fanboyismo / haterismo dietro i commenti estremi che questo film attira.

Vabbe' mi sembra chiaro. Un film e' l'opera di un regista e Nolan ha fatto tre film molto simili.

non era quello che intendevo.
Sono convinto che nella truppa di coloro a cui il film è piaciuto Nolan fa nè caldo nè freddo, mentre in quella di coloro a cui il film NON è piaciuto c'è più di qualche hater di Nolan "di-per-sè".


Ma perché?
Nolan ha fatto film che mi sono piaciuti moltissimo (i Batman, Prestige, questo) ed altri che mi hanno fatto cagare (Inception), mi pare plausibile come cosa
Pensa a Ridley Scott, che ha fatto Alien (probabilmente uno dei miei film preferiti di sempre) ma anche tanta merda.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 17 Nov 2014, 03:03
Infatti, per quello è perfetto.
Nolan quando fa il complicato sfodera merdate tipo Inception, questo invece è un ottimo film action semplice e lineare.
Promosso su tutta la linea, davvero eccellente.


Seppia in troll mode mi mancava :D

Perché? Davvero chiedo eh, non colgo.
Lo penso veramente quello che ho scritto, per quanto sconclusionato possa sembrare :D

Scusa, rispondo solo ora che avevo letto sul cellulare e poi dimenticato di rispondere una volta giunto a casa.

Dico troll perché il film si discosta molto dai canoni del film action e un po' come tutti i film di Nolan punta a "qualcosa di più", che sia un messaggio o a fornire più piani di interpretazione. E' vero che la trama quando messa giù è molto (molto) più semplice e lineare di un Inception per dire, ma io per film action intendo un Fast and Furious, un Guardian of the Galaxy o altri film del genere, non un film come Interstellar. Il tuo definirlo film action l'ho letto come un trollata verso tutti quelli che nel film ci leggono un significato più profondo che va oltre a "messa in scena fichissima di una missione nello spazio profondo".
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 17 Nov 2014, 03:46
Eh ma se lo si guarda come qualcosa di molto di più per forza si vedono tutte le incongruenze.
Come dici tu la storia qui è semplicissima, niente pipponi alla Inception.
Che poi chiaro che non sia Armageddon, ma appunto il meglio secondo me Nolan lo da quando fa i "film d'azione +", con un filo meno ignoranza dei blockbuster ma sempre con la voglia di intrattenere anzitutto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 17 Nov 2014, 09:01
non era quello che intendevo.
Sono convinto che nella truppa di coloro a cui il film è piaciuto Nolan fa nè caldo nè freddo, mentre in quella di coloro a cui il film NON è piaciuto c'è più di qualche hater di Nolan "di-per-sè".
A parte Kiavik, mi sa che ti sbagli.
Per quanto riguarda me, Inception è nella mia Top10 di sempre, fai te :)
Se Interstellar non mi è piaciuto è proprio perché è un Nolan sottotono.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 17 Nov 2014, 09:03
idem.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 17 Nov 2014, 09:34
Eh ma se lo si guarda come qualcosa di molto di più per forza si vedono tutte le incongruenze.
Come dici tu la storia qui è semplicissima, niente pipponi alla Inception.
Che poi chiaro che non sia Armageddon, ma appunto il meglio secondo me Nolan lo da quando fa i "film d'azione +", con un filo meno ignoranza dei blockbuster ma sempre con la voglia di intrattenere anzitutto.
Infatti.

Nolan fa film d'azione e popolari per adulti.
È un po' più serio di Bay, ma giocano nella stessa categoria.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 17 Nov 2014, 09:39
È un po' più serio di Bay, ma giocano nella stessa categoria.

Questa non si può leggere su...  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 17 Nov 2014, 10:48
Gesù cristo mettete Spritz al rogo! ORA!!!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ifride - 17 Nov 2014, 10:52
non era quello che intendevo.
Sono convinto che nella truppa di coloro a cui il film è piaciuto Nolan fa nè caldo nè freddo, mentre in quella di coloro a cui il film NON è piaciuto c'è più di qualche hater di Nolan "di-per-sè".
A parte Kiavik, mi sa che ti sbagli.
Per quanto riguarda me, Inception è nella mia Top10 di sempre, fai te :)
Se Interstellar non mi è piaciuto è proprio perché è un Nolan sottotono.
A me the prestige e memento sono piaciuti molto, quindi hater proprio no.  :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 17 Nov 2014, 10:58
A parte Kiavik, mi sa che ti sbagli.

Vi sbagliate comunque, a parte Inception e Interstellar a me i film di Nolan son piaciuti più o meno tutti, nonostante i numerosi difettoni a livello di sceneggiatura e personaggi. Certo non ritengo nessuno di essi un capolavoro.  :)
È solo con Inception e Interstellar che i suddetti problemi di sceneggiatura e personaggi intaccano a tal punto la qualità del film da farli precipitare nell'abisso. E anche in questi due casi il mio livore deriva più dal fatto che si tratta di due gigantesche occasioni sprecate: in mani più esperte entrambi i film avrebbero potuto essere davvero meritevoli.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 17 Nov 2014, 11:17
LOL @ gigantesche occasioni sprecate, soprattutto per quel che riguarda Interstellar.

Sulla mia teoria empirica in merito alla polarizzazione dei giudizi su Nolan, vedo che siete stati celeri a puntualizzare.
Ok, niente teoria unificante del cosmo cinematografico allora :P
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 17 Nov 2014, 12:15
Gesù cristo mettete Spritz al rogo! ORA!!!
Minchia stessa categoria mica vuol dire che fan film ugualmente belli.

Però fan entrambi film di intrattenimento e che puntano molto sull'impatto visivo.
Nolan cura un po' di più la sceneggiatura, ma non fa film intimisti per intellettuali con gli occhiali tondi e l'erre moscia.

Ha fatto i film su Batman che alla fine è un fumettone.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 17 Nov 2014, 13:14
:yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 17 Nov 2014, 14:06
bel film ma assolutamente nulla di "trascentale", un normalissimo soggetto fantascientifico stra-pompato....imho il primo vero scivolone di Nolan (per come la vedo io dovrebbe smettere di scrivere con il fratellino ma solo dirigere)....pisciatina fuori dal vasetto.

P.S.: l'ho visto all'Arcadia di Bellinzago Lombardo e ho trovato che la qualità video era al limite del presentabile....anyone?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 17 Nov 2014, 14:32
Niente, mi è rimasto dentro.
Per l'ennesima volta Nolan mi fa l'effetto di rivedere il film nella mia testa, in crescendo.

Ieri dopo la visione ho detto: "bello, tanta roba. Mobbasta però).
Da stanotte invece, ci penso ci penso ci penso...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Aether - 17 Nov 2014, 14:39
:yes:

MORTE A SPRITZ
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 17 Nov 2014, 15:28
Gesù cristo mettete Spritz al rogo! ORA!!!
Minchia stessa categoria mica vuol dire che fan film ugualmente belli.

Però fan entrambi film di intrattenimento e che puntano molto sull'impatto visivo.
Nolan cura un po' di più la sceneggiatura, ma non fa film intimisti per intellettuali con gli occhiali tondi e l'erre moscia.

Ha fatto i film su Batman che alla fine è un fumettone.

Assai d'accordo con Spritz.

Io Memento, Prestige e Batman Begins mi sono piaciuti assai. Poi secondo me Nolan si e' gonfiato troppo il petto. E' importante, soprattutto per un'artista, ri/conoscere i propri limiti.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 17 Nov 2014, 15:32
Niente, mi è rimasto dentro.
Per l'ennesima volta Nolan mi fa l'effetto di rivedere il film nella mia testa, in crescendo.

Ieri dopo la visione ho detto: "bello, tanta roba. Mobbasta però).
Da stanotte invece, ci penso ci penso ci penso...
:yes: Preconizzo una tua seconda visione. Me lo sento, funziona così, é quasi... gravitazionale :P
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 17 Nov 2014, 15:42
Io Memento, Prestige e Batman Begins mi sono piaciuti assai. Poi secondo me Nolan si e' gonfiato troppo il petto. E' importante, soprattutto per un'artista, ri/conoscere i propri limiti.
Stiamo parlando di cinema e più in generale di prodotto culturale, di che limiti vogliamo parlare?

Può non piacerti il suo modo di girare, posso anche essere d'accordo sul fatto che non sia "capace", rispetto ad altri, di mettere in scena azione (così si diceva sul III livello di Inception), ma stai dicendo a uno che fabbrica sogni e visioni, di stare al posto suo.

Per me è proprio l'opposto: se i Queen si fossero posti un limite non avremmo Bohemian Rapsody, troppo lunga e poco radiofonica (esempio a cazzo ma ho scritto di getto...).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 17 Nov 2014, 15:57
No ma cosa devo leggere.

Vi meritate davvero Michael Bay, i suoi Transformer, il reboot delle Tartarughe Ninja e Roland Emmerich.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 17 Nov 2014, 16:05
ma stai dicendo a uno che fabbrica sogni e visioni, di stare al posto suo.

No, sto dicendo che se vuoi fabbricare i sogni e le visioni lo devi saper fare e devi avere la qualità necessarie. Altrimenti ne esce fuori un mezzo pastrocchio pretenzioso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 17 Nov 2014, 16:07
Aspetta che chiamo Ermanno Olmi che te li fabbrica lui i sogni... O quantomeno uno zoccolo di legno.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 17 Nov 2014, 16:36
No, sto dicendo che se vuoi fabbricare i sogni e le visioni lo devi saper fare e devi avere la qualità necessarie. Altrimenti ne esce fuori un mezzo pastrocchio pretenzioso.
Ok, ma se non fosse stato "pretenzioso" non avremmo un Inception, che nonostante i (?) difetti è un film unico.
O un The Prestige.

Film unici come questo peraltro, imho.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 17 Nov 2014, 17:07
Ok, ma se non fosse stato "pretenzioso" non avremmo un Inception, che nonostante i (?) difetti è un film unico.
O un The Prestige.

Film unici come questo peraltro, imho.

Anche Sharknado e' unico eh. Da quando unico = pregio?
Prestige e' bello. Unico non lo definirei proprio.
Inception osa troppo e dopo la visione del film ti rimane la rabbia della sceneggiatura fatta male e la noia del tipo che ha fatto pistolotti e spiegoni per tutto il film.
Insomma il punto principale e' che ci strappiamo le vesti per Nolan che e' un bravo regista, ma che dubito rimarrà nella storia del cinema, solo perché fa i blockbuster in cui e' richiesto un po' si sforzo per capire la trama. Mi sembra una cosa un po' triste. Ovvio che se confronti Interstellar con Transformers allora capolavoro e !!!!11!11!. Ma ogni anno escono anche altri film oltre ai blockbuster e alcuni di loro sono assai più belli e "intelligenti" di Interstellar.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 17 Nov 2014, 17:37
Ma la noia lo dici tu. Io 3 volte e ancora lo voglio rivedere. Sti assiomi etichettati per universali, mah.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 17 Nov 2014, 18:11
Ma la noia lo dici tu. Io 3 volte e ancora lo voglio rivedere. Sti assiomi etichettati per universali, mah.

già TRE volte!?

ti stimo, fratello  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 17 Nov 2014, 18:19
No dicevo Inception che lui riteneva palloso. Ahahah. Is sto ancora a uno. ^^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 17 Nov 2014, 18:20
No dicevo Inception che lui riteneva palloso. Ahahah. Is sto ancora a uno. ^^

vuoi che muoro?
mi stai diludendo...

(beh io sto veleggiando per la terza... a breve)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 17 Nov 2014, 18:25
No dicevo Inception che lui riteneva palloso. Ahahah. Is sto ancora a uno. ^^

Leggi meglio. Ho scritto che e' noioso il tizio del gruppo che ti spiega per filo e per segno tutto quello che succede e perché succede.  ;)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 17 Nov 2014, 21:29
Non ho trovato noioso manco quello, infatti, e non è neanche unanime come spiegazione, vista la bellissima doppia interpretazione che si può dare al film e che è stata ampiamente discussa nel suo topic.
Poi partiamo sempre dall'assunto che tutti siano super intelligenti, super fighi, super nerd, super intuitivi e che ogni forma di spiegazione debba essere ritenuta inutile, superflua, ecc.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 18 Nov 2014, 00:33
Non ho trovato noioso manco quello, infatti, e non è neanche unanime come spiegazione, vista la bellissima doppia interpretazione che si può dare al film e che è stata ampiamente discussa nel suo topic.
Poi partiamo sempre dall'assunto che tutti siano super intelligenti, super fighi, super nerd, super intuitivi e che ogni forma di spiegazione debba essere ritenuta inutile, superflua, ecc.

Vabbe' io scrivo male e tu capisci peggio. Non mi sembra di aver mai parlato di interpretazione del film.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Luv3Kar - 18 Nov 2014, 02:19
Anne Hathaway coi capelli corti sembra Capezzone, dai.

Il film è il migliore di Nolan insieme a The Prestige e un bellissimo racconto di fantascienza che riesce a declinare un tema affascinante ma astratto come la relatività con aspetti via via più umani, dal destino della specie umana fino alle singole motivazioni di ciascun attore delle vicende, facendo emergere tanto la meschinità umana quanto la sua forza di fronte alle difficoltà. È un'epopea e al tempo stesso una storia molto intima, e proprio per questo molto più coinvolgente di un purissimo esercizio di stile come Inception.
Per certi aspetti mi ha ricordato The Last of Us, perché i protagonisti si trovano a fare scelte simili.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 18 Nov 2014, 02:57
Non ho capito cosa ha detto ma mi sento di essere d'accordo con Luv
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 18 Nov 2014, 06:00
Ma ogni anno escono anche altri film oltre ai blockbuster e alcuni di loro sono assai più belli e "intelligenti" di Interstellar.

Sì, ma io i film introspettivi francesi li lascio ai cinefili che se la menano. Io vado al cinema a vedere blockbuster e voglio vedere bei blockbuster. Il grande pregio di Nolan non è quello di fare blockbuster con una trama più complessa (cosa che comunque fa), o che devono essere interpretati (cosa che comunque succede), banalmente fai bei blockbuster, mentre tanti altri registi che fanno blockbuster fanno film di merda.
Pur con le loro diversità, io Nolan lo considero un po' il Cameron (quello vero) di questo ventennio. Ci ricorderemo di Cameron in futuro? Assolutamente sì. Ci ricorderemo di Nolan in futuro? Pure.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 18 Nov 2014, 06:41
o/
Non riesco a commentare altrimenti :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 18 Nov 2014, 09:42
Non ho trovato noioso manco quello, infatti, e non è neanche unanime come spiegazione, vista la bellissima doppia interpretazione che si può dare al film e che è stata ampiamente discussa nel suo topic.
Poi partiamo sempre dall'assunto che tutti siano super intelligenti, super fighi, super nerd, super intuitivi e che ogni forma di spiegazione debba essere ritenuta inutile, superflua, ecc.

Vabbe' io scrivo male e tu capisci peggio. Non mi sembra di aver mai parlato di interpretazione del film.

Beh, il punto è che non siamo d'accordo su nulla, nè di Interstellar nè di Inception, dove nulla è noioso, nè il film, nè la trama, i personaggi, gli spiegoni (che manco ricordo, manco stessimo parlando di Silent Hill, per dire il primo che mi viene a mente), che nonostante stiano là, non sono invadenti nè vanno a dare una lettura unica del film. Quindi a maggior ragione la loro presenza non lede la bontà della pellicola che fa parlare di sè nel tempo. Sempre fermo restando che alla gente serve, non siamo tutti dei fottuti geni del cinema.
E poi, come dice Lenin, Nolan fa blockbuster di qualità, non solo boom boom crash bang (cosa tra l'altro in cui non eccelle di certo, vedi le bruttine sequenze action di Inception alla Cod). Anzi, è già un miracolo che riesca a combaciare roba visivamente ottima a sceneggiature non banali e allo stesso tempo di facile lettura e non pesanti.
Poi se preferisci, crogiuolati pure nei film polacchi, palestinesi o indiani, (quelli sì che sono due palle :)), ma certe critiche (a differenza di altre comprensibili e anche condivisibili) a sti film sembrano proprio gratuite e sballate. ^^'
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 18 Nov 2014, 10:06
Non ho capito cosa ha detto ma mi sento di essere d'accordo con Luv
Non ho visto il film ma mi sento di essere d'accordo con Luv
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 18 Nov 2014, 10:20
Ma ogni anno escono anche altri film oltre ai blockbuster e alcuni di loro sono assai più belli e "intelligenti" di Interstellar.

Sì, ma io i film introspettivi francesi li lascio ai cinefili che se la menano. Io vado al cinema a vedere blockbuster e voglio vedere bei blockbuster. Il grande pregio di Nolan non è quello di fare blockbuster con una trama più complessa (cosa che comunque fa), o che devono essere interpretati (cosa che comunque succede), banalmente fai bei blockbuster, mentre tanti altri registi che fanno blockbuster fanno film di merda.
Pur con le loro diversità, io Nolan lo considero un po' il Cameron (quello vero) di questo ventennio. Ci ricorderemo di Cameron in futuro? Assolutamente sì. Ci ricorderemo di Nolan in futuro? Pure.
Sostanzialmente è questo il punto, che condivido in pieno.

Nolan porta il cinema d'autore a Hollywood facendo film "di nicchia" per tutti, riuscendo a raccogliere più pubblico possibile. E questo per me è un gran merito.

Ho visto ieri sera Interstellar, ed è meraviglioso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 18 Nov 2014, 11:27
Raccoglie più pubblico possibile perché fa film pop e digeribili da tutti.

È un merito, ma chi si aspettava grande profondità aveva aspettative molto sbagliate.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 18 Nov 2014, 13:08
Raccoglie più pubblico possibile perché fa film pop e digeribili da tutti.

Pop sicuramente. Digeribili da tutti forse no vista la trama con buchi e forzature.

Rispondo un po' a tutti.
I blockbuster di Nolan sono dei buoni blockbuster, nessuno lo nega. Un buon blockbuster lo e' anche Guardians Of The Galaxy. Il punto, secondo me ovviamente, e' che Nolan fa dei mediocri film d'autore.
Quindi primo mettevi d'accordo perche' c'e' chi di voi che dice fa blockbuster e chi dice che fa film d'autore.
Secondo nessuno dice che Nolan sia una cosa brutta per il cinema.
Semplicemente lo ritengo un regista interessante di questa generazione tutto qua. Ci sono non so quanti altri registi viventi e in attività che creano film assai migliori.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 18 Nov 2014, 13:09
Semplicemente lo ritengo un regista interessante di questa generazione tutto qua. Ci sono non so quanti altri registi viventi e in attività che creano film assai migliori.
Belin che affermazione.
Vogliamo fare anche la conta di quanti siano i registi in attività a fare film peggiori?
Eddai su, ma che discorso del cazzo è?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 18 Nov 2014, 13:10
Grande profondità? Ci sono gli Haneke, e i Malick e tutta una generazione di registi turchi eo iraniani per quello.


Godo nel vedere il ritorno d'orgoglio di coloro a cui il film piace.


Peccato per l'evidente mancanza di buon gusto in merito al taglio di capelli di quella gran Madonna di Anne Hathaway :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lord Nexus - 18 Nov 2014, 13:28
Peccato per l'evidente mancanza di buon gusto in merito al taglio di capelli di quella gran Madonna di Anne Hathaway :yes:

Pensi si possa andare nello spazio coi capelli lunghi? :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 18 Nov 2014, 13:42
Eddai su, ma che discorso del cazzo è?

Voi smettete di stracciarvi le vesti gridando al film che fa la storia del cinema parlando dell'ammmore e della gravita' e io smetto di fare discorsi del cazzo.  :P :-*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: crs - 18 Nov 2014, 14:02
Non ho capito cosa ha detto ma mi sento di essere d'accordo con Luv
Non ho visto il film ma mi sento di essere d'accordo con Luv

Hi, i don't speak italian but i feel that i'm agree with Luv
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 18 Nov 2014, 14:44
Peccato per l'evidente mancanza di buon gusto in merito al taglio di capelli di quella gran Madonna di Anne Hathaway :yes:

Pensi si possa andare nello spazio coi capelli lunghi? :no:
eh? Guarda che io la lovvo coi capelli corti. La sposerei tipo oggi pomeriggio :P
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 18 Nov 2014, 14:46
Quindi primo mettevi d'accordo perche' c'e' chi di voi che dice fa blockbuster e chi dice che fa film d'autore.
Nessuna delle due: Nolan fa dei bei blockbuster con intenzioni autoriali. Nessuna delle due affermazioni esclude l'altra.

Per me li fa bene, per te evidentemente no.  :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 18 Nov 2014, 14:51
Io eviterei di dare definizioni che vadano al di là del proprio gusto personale di cosa siano i film di Nolan, altrimenti arriviamo all'assurdo, molto comune purtroppo, che "Un film d'autore è uno che piace a me".
Limitiamoci a parlarne e a dire cosa ne pensiamo, senza fare processi ad intenzioni o volontà non dichiarate se non dalla bocca dell'interlocutore di turno su cui dobbiamo, in qualche modo, avere la meglio...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 18 Nov 2014, 15:08
Grazie Xibal per dirci di non fare un processo alle intenzioni facendo un processo alle intenzioni.

Se dovessi valutare interstellar dai contenuti scientifici e filosofici è ai livelli di Fabio Volo.

Valutandolo come film che mi debba intrattenere, emozionare e sorprendermi con inquadrature e sequenze mozzafiato allora è un gran bel film.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 18 Nov 2014, 15:18
Grazie Xibal per dirci di non fare un processo alle intenzioni facendo un processo alle intenzioni.
Ti pare un processo alle intenzioni dopo il continuo "Voi pensate che siano film d'autore ma sono blockbuster" e "Sono blockbuster tendenti all'autore" ecc, in un tira e molla di definizioni il cui solo scopo sia oggettivare  qualcosa di non definibile in maniera categorica, per avvicinarlo il più possibile al risultato soggettivo ottenuto nella propria testa, quando sarebbe molto più semplice parlare direttamente di quel risultato e basta, senza porre obiettivi che avrebbe voluto raggiungere/non ha raggiunto stilati sulla base della propria sola percezione non tanto dell'opera in sè, quanto dell'autore (con simpatie/antipatie annesse)?
Abbiamo anche redatto una lista del piace/non piace, non sia mai che si arrivasse alla fine ad una elezione su cosa sia o non sia, quale voto debba prendere o non prendere, sulla base di un referendum.
Così, tanto per tagliare la testa al toro delle discussioni.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 18 Nov 2014, 15:20
Ah beh, allora non discutiamo neanche di quello che vuole lasciare intendere il film dato che non siamo gli sceneggiatori, e lasciamo parlare loro sulle intenzioni del film.

 :whistle:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 18 Nov 2014, 15:39
Ah beh, allora non discutiamo neanche di quello che vuole lasciare intendere il film dato che non siamo gli sceneggiatori, e lasciamo parlare loro sulle intenzioni del film.

 :whistle:
Cosa ci abbia dato la pellicola, cosa pensiamo che racconti, che tecniche usi ecc, sono tutti argomenti che attengono alla nostra cultura, personalità, sensibilità, e quindi siamo i più adatti, oltre che gli unici, a poterne parlare.
Mascherare tutto questo appiccicandolo alle presunte intenzioni dell'autore per poter oggettivare il proprio giudizio, leggi: "Voleva essere un film d'autore, e siccome mi ha fatto schifo, ha fallito il suo tentativo, che era ovvio in quanto ha disatteso le mie aspettative, non perchè fosse dichiarato e palese che volesse essere una pellicola d'essay", o "Voleva essere solo un blockbuster, e siccome mi è piaciuto, ha centrato in pieno il suo obiettivo, che era chiaro in quanto ha soddisfatto le mie aspettative, non perchè Nolan abbia mai detto, esplicitamente o meno, di voler fare quello che io penso volesse fare", invece, oltre che non avere alcuna base, ottiene come unico scopo un ping pong di scambi fini a se stessi in cui si parla di sè.
In questo topic sono venuti fuori più spesso i nomi degli utenti coinvolti nella discussione, dei film passati, di Nolan,  che quelli dei protagonisti di Interstellar.
E' solo un invito a riprenderci un attimino da quella che sembra essere diventata una guerra tra genitori in divorzio col figlioletto Nolan sballottato a destra e a manca come caprio espiatorio delle proprie opinioni , e parlare semplicemente del film...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 18 Nov 2014, 16:03
Mah, è ovvio che in un topic su Interstellar si tiri in ballo Nolan e le motivazioni per cui sia uno dei registi più discussi, apprezzati, sopravvalutati degli ultimi anni.

Se io parlo delle intenzioni autoriali di Nolan o delle intenzioni tematiche di Nolan, non faccio lo stesso gioco?

Per me va bene, si può pure spostare l'argomento della discussione, ma semplicemente più che inutile e fuori tema si tratta semplicemente di un argomento che non ti aggrada.  :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 18 Nov 2014, 16:15
Xibal non c'è solo Gadamer
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: baku.nin - 18 Nov 2014, 16:17
Eddai su, ma che discorso del cazzo è?

Voi smettete di stracciarvi le vesti gridando al film che fa la storia del cinema parlando dell'ammmore e della gravita' e io smetto di fare discorsi del cazzo.  :P :-*

 :yes: :yes:

ahh tra l'altro solo leggendo le ultime 2/3 pagine devo assolutamente farmi ascrivere da naked nella lista dei detrattori. :yes: :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 18 Nov 2014, 16:48
:yes: :yes:

Oh Baku ma The Lady non merita un link anche qui su TFP?  :whistle:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 18 Nov 2014, 17:42
Se io parlo delle intenzioni autoriali di Nolan o delle intenzioni tematiche di Nolan, non faccio lo stesso gioco?
Più o meno è lo stesso gioco che affermare che Schindler's List parli di ebrei, e che Spielberg usi il tema dellolocausto  per farsi fare gli sconti sulle recensioni dei suoi film.
Nel primo caso stiamo dicendo cosa abbiamo visto o ricevuto in e da un'opera, nel secondo caso stiamo strumentalizzando un argomento per perorare una illazione (es:"Spielberg usa il tema dell'olocausto per ingraziarsi la critica che è tutta ebrea"/"Nolan vuole fare film d'autore/blockbuster perchè me lo sento nelle ossa") che giustifichi il nostro pensiero.

Citazione
Per me va bene, si può pure spostare l'argomento della discussione, ma semplicemente più che inutile e fuori tema si tratta semplicemente di un argomento che non ti aggrada.  :)
In effetti no, cercare di dimostrare che delle feci siano nere perchè espulse da una persona probabilmente di colore è un modo di ragionare che mi sfugge...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 18 Nov 2014, 17:53
A questo punto alzo le mani e mi defilo, abbiamo una visione diametralmente opposta dell'argomento trattato.

Per me non c'è nulla di male discutere in un topic su Interstellar del fatto che i film di Nolan siano film che funzionano perché sono opere ad alto budget che riescono a parlare e attirare qualsiasi platea cercando un livello artistico al di sopra della media Hollywoodiana.

Tra l'altro, nota a margine, di certo il film non mi è piaciuto perché Nolan blablabla, frega niente di quello nel mio giudizio del film, ma per ben altri motivi. Ma m'è passata la voglia di discuterne, dato che mi si è praticamente stato imposto l'argomento.

Buona discussione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 18 Nov 2014, 18:07

Per me non c'è nulla di male discutere in un topic su Interstellar del fatto che i film di Nolan siano film che funzionano perché sono opere ad alto budget che riescono a parlare e attirare qualsiasi platea cercando un livello artistico al di sopra della media Hollywoodiana.
Forse sono io che mi spiego male, facciamo finta che tu sia un bravo studente che ha una media del 7, sei intelligente, ti applichi, a volte ci metti dello spirito critico che giocoforza non trova tutti d'accordo.
Ora i tuoi fan diranno che sei uno che durante l'anno scolastico mirava al 6 ma ha preso 7 perchè ci ha messo del suo. I tuoi critici diranno invece che sei uno che puntava arrogantemente  al 9, ma che ha miseramente fallito perchè non hai i mezzi per potertelo permettere.
In tutto questo, se tu fossi presente, forse penseresti "Ma che dite tutti quanti, ho fatto solo quello che mi sentivo di fare e dire", tuttavia nella testa di chi ti deve, a priori, smontare o esaltare, il tuo essere in quel modo e il tuo ottenere quei risultati verrà sempre visto col doppio standard del "vorrebbe ma non può" e "è un tipo medio, ma con una marcia in più".
A questo gioco orrendo del critico che giudicando incensa la sua capacità di scoprire talenti o furfanti, io semplicemente opponevo la semplicità del non farsi troppe seghe mentali sui retroscena, sul pensiero recondito, sugli obiettivi occulti, e limitarsi a parlare di quello che si ha davanti agli occhi secondo il proprio personale sentire.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 18 Nov 2014, 18:09
dato che mi si è praticamente stato imposto l'argomento.

Imposto con quali mezzi?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 18 Nov 2014, 18:15
ahaha Xibal VS The World

ammetto che i suoi post possano fare l'effetto di un treno sulla fiancata di un'auto
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: baku.nin - 18 Nov 2014, 18:31
Oh Baku ma The Lady non merita un link anche qui su TFP?  :whistle:

merita sì, ma non so se il tfp è pronto a tanto, e tutto così assieme. :whistle: :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 18 Nov 2014, 18:39
ahaha Xibal VS The World

ammetto che i suoi post possano fare l'effetto di un treno sulla fiancata di un'auto
In tal caso mi scuso, volevo più essere come il maggiordomo della pubblicità dei Ferrero Rocher :-[
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 18 Nov 2014, 18:45
e il tuo ottenere quei risultati verrà sempre visto col doppio standard del "vorrebbe ma non può" e "è un tipo medio, ma con una marcia in più".


minchia, te la sei segnata al dito  :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 18 Nov 2014, 19:36
Quindi non si può dire che Interstellar sia un'opera pop pensata per un pubblico ampio e dal background più vario possibile?

Dire che i limiti del film son intrinseci del mezzo non mi pare significhi dire che Nolan è capace ma svogliato, ma dire che non si può pretendere che faccia quello che non è possibile.

Poi vorrei capire perché parlare dell'autore dell'opera sia andare fuori tema, ma fare richiami a concetti o altre opere in modo puramente arbitrario e ingiustificato sia rimanere in tema e parlare di quel che c'è davanti agli occhi.

Ora dimmi come richiamare i passi danteschi sia parlare di quel che c'è nel film e rimanere letterari quando non sai:
1. Se l'autore l'ha letto/lo conosce;
2. Non viene mai citato in un film dove ogni riferimento è spiattellato chiaro e spiegato più volte.
3. Ha un senso completamente diverso ed è inserito in un contesto storico e culturale completamente diverso dal nostro, da quello di Nolan, da quello degli spettatori americani.

Spiegami davvero perché andare a sparare allegorie, parallelismi o metafore perché mi pare di sì sia molto più serio del mio disquisire sulle intenzioni dell'autore o di come leggere il film inserendolo nel suo contesto (che è quello di un film che oltre a servire a far esprimere Nolan come artista serve a fare entrare abbastanza soldi in cassa per pagare tutti quelli che han lavorato al film e dare un profitto a chi lo produce).

Citazione
Ora i tuoi fan diranno che sei uno che durante l'anno scolastico mirava al 6 ma ha preso 7 perchè ci ha messo del suo. I tuoi critici diranno invece che sei uno che puntava arrogantemente  al 9, ma che ha miseramente fallito perchè non hai i mezzi per potertelo permettere.

Queste son proprio quelle valutazioni che un buon insegnante dovrebbe riuscire a fare se vuol valutare l'apprendimento nel percorso scolastico e in il risultato di una prova.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 18 Nov 2014, 19:41
dato che mi si è praticamente stato imposto l'argomento.

Imposto con quali mezzi?
Imposto col sarcasmo e con la mia permalosità.

 :-*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 18 Nov 2014, 22:23
Quindi non si può dire che Interstellar sia un'opera pop pensata per un pubblico ampio e dal background più vario possibile?
Si, io mi riferivo a ben altri commenti che non avevano come oggetto Interstellar in sè...

Citazione
Dire che i limiti del film son intrinseci del mezzo
Trovami un punto, un utente o un post che affermi che i limiti di Interstellar siano limiti intrinseci al cinema.

Citazione
Poi vorrei capire perché parlare dell'autore dell'opera sia andare fuori tema
Il mio invito, nero su bianco, era ad evitare di dare una definizione di cosa volesse fare l'autore, che non si può affermare su niente, per valutare poi su questa inconsistente base il film, perchè si smette di parlare del film per parlare di sè e del proprio, insindacabile, giudizio sull'autore.
Citazione
Ora dimmi come richiamare i passi danteschi sia parlare di quel che c'è nel film rimanendo letterari:
Nel film, secondo me, si parla di concetti inerenti la gravità, facendo un parallelismo con il concetto di amore, che sono gli stessi identici concetti espressi da Dante nel passo che ho citato, il che, ovviamente, implica che non si affatto necessario che Nolan abbia letto Dante, esattamente come per dire che la terra giri attorno al sole non sia necessario aver letto Galileo, semplicemente lo dice anche qualcun altro, oggi.
Ho spiegato quella che secondo me è una teoria che viene affrontata nel film, e che veniva affrontata prima di Nolan da altri, in riferimento al fatto che si parlasse di amore come un argomento affrontato in maniera piatta e letterale, per molti oggi come ieri considerato un accidente attinente al puro mondo delle emozioni sia per Dante che per Nolan, cosa che, secondo me, non è.

Citazione
Spiegami davvero perché andare a sparare allegorie, parallelismi o metafore perché mi pare di sì sia molto più serio del mio disquisire sulle intenzioni dell'autore
Non ho parlato di serietà o di buffonaggine di un commento rispetto ad un altro, ho consigliato, se mi è concesso, di evitare di analizzare qualcosa partendo da un'idea su cosa volesse presumibilmente fare o dire l'autore, senza che ci sia un solo dato a conforto che non sia la propria personale idea, maturata nel tempo, che siccome uno faccia film di un certo tipo, abbia anche una idea di se stesso che corrisponderebbe a ciò che pensa di lui chi lo accusa.
"Siccome ho l'impressione che tu voglia fare film d'autore, sono sicuro che tu pensi di te stesso di essere un autore", quando magari uno li fa semplicemente perchè quello è il suo modo di fare film, senza costruirci sopra tutto un castello su cosa pensi di se stesso, e a seguire tutta la teoria di insofferenza per questa malcelata arroganza che alla fine, ovviamente, non fa che naufragare sulla nostra arguzia.
Per questo ho fatto l'esempio dei voti, il risultato conseguito è un dato su cui si può disquisire, ma andare a basare la propria valutazione sull'impressione che quella persona, mentre otteneva quel risultato, lo stava facendo avendo una certa quale idea di sè che poi sarebbe la causa di un risultato che non sappiamo se volesse ottenere, ma che ritenendolo reo di tale ambizione, ci consente di affossarlo decretandolo fallimentare nel tentativo attribuitogli, è gravemente sbagliato, e non ci permette di parlare dell'opera, ma solo di quanto terribilmente ci dia fastidio l'idea che ci siamo fatti, arbitrariamente, non già di un prodotto, ma delle pregresse e malcelate intenzioni di chi lo produceva (autore/non autore).
E così quel 7 che per qualcuno doveva essere la ricerca di un 9 perde il suo valore assoluto e diventa un fallimento nel tentativo di ottenere di più, oppure un successo insperato perchè si puntava al 6, e in tutto questo l'unica certezza è l'arbitrarietà di aver attribuito all'autore di quel risultato un'ambizione che è solo nella nostra testa (o forse sarebbe più corretto dire nel nostro cuore), di fatto spogliando quel risultato della sua valenza assoluta per trasformarlo nell'oggetto su cui proiettare il nostro giudizio sulla persona, non tanto sulla prestazione in sè.
Vedi, la mia analisi delle tematiche del film (come tanti altri commenti, il mio invito non era generalizzato all'universo) si può commentare rispondendo con una analisi differente che parli del film, ma se il commento ad un'opera si regola sull'attaccarsi a presunti obiettivi dell'autore solo per poter dire che non siano stati raggiunti, o che siano stati abbondamente superati allora di cosa parliamo, stiamo qui a ripeterci se Nolan sia un onesto artigiano o un arrogante presuntuoso?
Solo di questo parlavo, non disquisiamo della qualità di un film partendo dal presupposto, non verificabile, che l'autore abbia stabilito a priori  un'asticella su cui attestarsi, perchè è solo un modo comodo per noi, perchè ci sta sulle palle o perchè lo stimiamo (detto chiaro, visto che non sono in grado di spiegarmi) per poterci raccontare che l'abbia superata o che non ce l'abbia fatta, e del racconto del film non c'è più traccia, ci siamo solo noi e le nostre idiosincrasie...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 18 Nov 2014, 23:26
behold... THE TRAIN!
ciuff ciuuuufffff  :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 19 Nov 2014, 01:43
Babaz, contieniti, per cortesia.
Questa NON è una chat.

Non ho nulla contro di te, al contrario apprezzo la tua volontà di essere utile agli altri, ma da giorni apro il forum e i tuoi post sono ovunque. E se in buona parte non aggiungono nulla alla discussione, è un problema.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Il Gladiatore - 19 Nov 2014, 02:17
Bellissimo anche qui!  :yes:
Credo si tratti di una bomba emotiva di proporzioni sequipedali, caratterizzata da una cura audio/visiva di altissimo cinema. Veramente, mi ha destato da un torpore cinematografico che durava da un po' di tempo.

Questo al netto di quello che non mi ha mai convinto del cinema di Nolan, qui  presente in misura fortunatamente minore: tematiche trite e rimasticate a dovere (il tema della fantascienza pone un argine, si pesca nella competenza personale), spiegoni onnipresenti (e qui Nolan potevi farne a meno, è appunto fantascienza lasciaci fare il culo da soli) registro filmico non sempre appropriato e qualche pauroso scivolone. Nulla che rovini la pellicola.

3 osservazioni:

1) Altro che 2001, questo è Harry Potter e il prigioniero di Azkaban!  :yes:

2) Gravity paurosamente umiliato su tutta la linea: concetto, estetica, resa.

3) Non me ne vogliano i sostenitori ma il personaggio di

Spoiler (click to show/hide)
scalza alla grande i due ingegneri di Prometheus, adesso piazzati al secondo posto: comportamento idiota, sceneggiatura che entra sul serio in un buco nero di mezz'ora e un WTF??? che per un po' fa scricchiolare paurosamente il film. Per fortuna è una parentesi che è avulsa dallo svolgimento globale del film e dalla sua tematica madre.

In ogni caso molto ma molto bello.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 19 Nov 2014, 09:37
2) Gravity paurosamente umiliato su tutta la linea: concetto, estetica, resa.
Premesso che sono film concettualmente del tutto diversi, di idee visive io in Interstellar ne ho viste pochine. Gravity ha immagini decisamente più potenti, anche allo scontro diretto (ad es., l'esplosione della stazione spaziale senza audio).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 19 Nov 2014, 09:46
In comune con Gravity ci vedo solo lo spazio e una certa pretesa di realismo, ma su fronti diversi.

Avercene di film così. :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 19 Nov 2014, 09:48
2) Gravity paurosamente umiliato su tutta la linea: concetto, estetica, resa.

mumble mumble
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Il Gladiatore - 19 Nov 2014, 10:22
Personalmente trovo che parlino in buona parte proprio della stessa cosa, a partire dal titolo fino ad arrivare all'accezione peculiare con cui si vuole unire meccanicismo della natura e propensione dell'essere umano alla relazione. Sostanzialmente il concetto di relatività applicata all'"etnocentrismo valutativo" che ci contraddistingue. Ho scorto diversi parallelismi.

Quello che cambia è sicuramente la resa, ho trovato tutte le scene "cosmiche" di Interstellar mozzafiato e molto puntuali nell'asciutta visualizzazione del vuoto siderale.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 19 Nov 2014, 10:34
Se il tema è "SPAZIO", allora parlano sicuramente della stessa cosa.
Ma secondo me, a parte il fatto di essere ambientati nello spazio, di simile non hanno proprio nulla.

Anzi, a voler fare un'analisi breve ma concisa, stanno proprio all'opposto.
In Gravity, seguiamo il disperato tentativo di un'equipaggio di rientrare nella salvifica Terra fuggendo all'inospitale spazio.
In Interstellar, seguiamo invece il disperato tentativo dell'umanità di fuggire da una Terra in disfacimento cercando salvezza in un posto altro.

Ma è proprio il come a renderli diversissimi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Il Gladiatore - 19 Nov 2014, 10:39
Anzi, a voler fare un'analisi breve ma concisa, stanno proprio all'opposto.
In Gravity, seguiamo il disperato tentativo di un'equipaggio di rientrare nella salvifica Terra fuggendo all'inospitale spazio.
In Interstellar, seguiamo invece il disperato tentativo dell'umanità di fuggire da una Terra in disfacimento cercando salvezza in un posto altro.
Io trovo che il protagonista di Interstellar ambisca proprio allo stesso desiderio dell'equipaggio di Gravity, per motivi specifici di trama.
E a rileggere quello che hai scritto ed avendo in mente i due film, trovo che ci sia un meraviglioso capovolgimento di senso che fa corrispondere due pulsioni apparentemente diversissime.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 19 Nov 2014, 10:53
Io trovo che il protagonista di Interstellar ambisca proprio allo stesso desiderio dell'equipaggio di Gravity

*MINOR SPOILER?*

Non vorrei ricordare male ma in Gravity non ricordo nessuna urgenza di carattere ecologico o sociale. Nessuna fine del mondo insomma. Sono lassù per un semplice intervento di routine ad un satellite, e da li succede l'incidente e le peripezie per tornare sulla terra. Il film di Cuaron, al netto degli errori che ovviamente sono stati regolarmente segnalati, fa dell'assoluto realismo il suo tratto distintivo (è una storia che potrebbe succedere anche oggi).
Interstellar, che pure poggia la trama su teorie solide come quella della relatività e dei buchi neri, aggiunge però l'affabulazione e il fantastico (come ad esempio il sonno criogenico e il viaggio all'interno del buco nero).

Insomma a me non sembrano per nulla lo stesso tipo di film, nè lo stesso tema, ad essere onesti.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 19 Nov 2014, 10:59
Io trovo che il protagonista di Interstellar ambisca proprio allo stesso desiderio dell'equipaggio di Gravity, per motivi specifici di trama.
Bhè, insomma. Il protaognista di Interstellar prima abbandona la famiglia per assecondare la sua attrazione verso l'ignoto, poi porta avanti la missione con la massima razionalità (opponendosi a Mann e alla Hathaway), infine si sacrifica per far tornare la donna dal suo amante. Il suo ritorno sulla Terra è incidentale, non lo ha mai voluto veramente né strenuamente.

Anche il concetto di "gravità" è declinato in maniera completamente diversa. Uno la tratta come forza oltre lo spazio e il tempo, un'astrazione assimilata all'amore; l'altro come forza materica, la cui presenza o (realtiva) assenza è fisicamente percepibile.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 19 Nov 2014, 11:07
In Interstellar ci vedo propositi e ambizioni proprie di un film di fantascienza.
In Gravity di fantascienza ci vedo "solo" l'ambientazione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 19 Nov 2014, 11:13
In Gravity di fantascienza in realtà non c'è nulla.
O meglio, c'è scienza ma non fanta.
E' girato quasi come un documentario, nello stile tipico dei film del regista.

Anche I Figli degli Uomini (il suo film più bello) partiva da premesse fantastiche (la sterilità del genere umano) ma parlava di cose attualissime (come l'immigrazione) con stile da documentario.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Konron - 19 Nov 2014, 11:17
Mi è piaciuto UN CASINO.
Davvero, capisco qualsiasi critica ma per me globalmente rimane un filmone.
E la Hataway è figa anche col capello corto, non scherziamo.

Naked mettimi tranquillamente nella lista dei SI.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 19 Nov 2014, 11:19
Io non ho capito:

Spoiler (click to show/hide)

Comunque, a proposito di spettacolo, la scena
Spoiler (click to show/hide)
è una cosa epica per cui non so trovare paragoni in epoca recente. Musica, regia, montaggio, situazione in sè, implicazioni emotive. Mi stava esplodendo un ventricolo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 19 Nov 2014, 11:21
Uno la tratta come forza oltre lo spazio e il tempo, un'astrazione assimilata all'amore; l'altro come forza materica, la cui presenza o (realtiva) assenza è fisicamente percepibile.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Il Gladiatore - 19 Nov 2014, 11:23
Non vorrei ricordare male ma in Gravity non ricordo nessuna urgenza di carattere ecologico o sociale. Nessuna fine del mondo insomma. Sono lassù per un semplice intervento di routine ad un satellite, e da li succede l'incidente e le peripezie per tornare sulla terra. Il film di Cuaron, al netto degli errori che ovviamente sono stati regolarmente segnalati, fa dell'assoluto realismo il suo tratto distintivo (è una storia che potrebbe succedere anche oggi).
Interstellar, che pure poggia la trama su teorie solide come quella della relatività e dei buchi neri, aggiunge però l'affabulazione e il fantastico (come ad esempio il sonno criogenico e il viaggio all'interno del buco nero).
Insomma a me non sembrano per nulla lo stesso tipo di film, nè lo stesso tema, ad essere onesti.
Quella è la trama nello specifico ma Gravity parla anche e soprattutto della ricostruzione psicodrammatica di una donna alle prese con il suo passato doloroso e con l'esigenza di tornare a vivere. Ogni fine di una vita è la fine del mondo se la vita è la propria. La dialettica spazio-interiorità fa il resto, il finale nel liquido amniotico di madre terra dove si ritorna a vivere chiude il cerchio della rinascita personale scaturita dalla mancanza di punti di riferimento e senso (parallelismo gravità - equilibrio personale)
Anche il concetto di "gravità" è declinato in maniera completamente diversa. Uno la tratta come forza oltre lo spazio e il tempo, un'astrazione assimilata all'amore; l'altro come forza materica, la cui presenza o (realtiva) assenza è fisicamente percepibile.
Beh, però mi confermi che il "cosa" trattato è similare, quello che cambia è l'accezione di questa idea ai fini peculiari della trama. Quella che chiami "diversità" io la giudico come profondità: semplice esercizio cinetico ammantato di pretese di interiorità (Gravity) contrapposta ad una felice disambiguazione del termine "gravità" alla luce del rapporto microcosmo/macrocosmo che lega leggi universali del (in)creato alla potenza relazionale dell'essere umano.
Stessa partenza, esiti diversi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 19 Nov 2014, 11:25
Visto infine anche io.
Il mio pensiero si va ad allineare a quello di Xibal.
Ho fatto retroreading del thread e la summa dei suoi post racchiude in generale il mio pensiero.

Che film!
CHE FILM!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Il Gladiatore - 19 Nov 2014, 11:27
In Interstellar ci vedo propositi e ambizioni proprie di un film di fantascienza.
In Gravity di fantascienza ci vedo "solo" l'ambientazione.
La fantascienza deve (dovrebbe) parlare dell'uomo contemporaneo alla luce di (fanta)proiezioni delle sue problematiche attuali in un contesto immaginario ma strettamente legato al verosimile.
Ovvio che Interstellar lo sia in modo più radicale.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 19 Nov 2014, 11:27
Comunque la questione dell'amore come forza fisica complementare alla gravità è questione del dibattito fisico e insieme teologico corrente. L'italiano Vito Mancuso ci ha scritto parecchia roba che non ho letto :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: mr cool - 19 Nov 2014, 11:32
Io non ho capito:

Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)

Cmq. se vi interessa vedere qualche altra cosa riguardo la relatività recuperate Punta al top! Gunbuster!.
E' un anime del 1988 dello studio Gainax che ha degli elementi in comune con il film di Nolan e secondo me li affronta molto meglio. Il film mi è piaciuto ma non lo definirei un capolavoro.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 19 Nov 2014, 11:36
Spoiler (click to show/hide)
Per quanto una formula matematica possa considerarsi "materia" :) Sfuggendo all'incasellamento di tempo e spazio, difatto esce dal mondo fisico per arrivare a quello metafisico. Per metterla in poche parole: in Gravity è una forza qui e ora; in Interstellar è ovunque e sempre. Stesso oggetto, ma punti di vista quasi antitetici. Abbastanza, secondo me, per non essere paragonabili su uno stesso piano concettuale.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 19 Nov 2014, 11:36
Io non ho capito:

Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)

Citazione
Comunque, a proposito di spettacolo, la scena
Spoiler (click to show/hide)
è una cosa epica per cui non so trovare paragoni in epoca recente. Musica, regia, montaggio, situazione in sè, implicazioni emotive. Mi stava esplodendo un ventricolo.
Idem, e il bello è che in quella scena così torcibudella c'è sintetizzato ancora il discorso sulla gravità, in un sincretismo tra piano scientifico-utilitaristico (come ne sfrutti le proprietà per scopi "terra-terra") ed umano (la sincronia rotazionale raggiungibile solo manualmente/umanamente) che proprio in quelle emozioni così forti contiene tutta la spiegazione, fisica, di ciò che a parole (vedi quello che sto scrivendo) sarebbe solo un vuoto nozionismo teorico, incapace di trasmetterne l'essenza concreta...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 19 Nov 2014, 11:42

Per quanto una formula matematica possa considerarsi "materia" :) Sfuggendo all'incasellamento di tempo e spazio, difatto esce dal mondo fisico per arrivare a quello metafisico. Per metterla in poche parole: in Gravity è una forza qui e ora; in Interstellar è ovunque e sempre. Stesso oggetto, ma punti di vista quasi antitetici. Abbastanza, secondo me, per non essere paragonabili su uno stesso piano concettuale.
Riscusa, ma da dove verrebbe fuori che la gravità, e nello specifico la scoperta di come utilizzarla sul piano fisico per compiere viaggi fisici, orbitare stazioni spaziali fisiche, toccare piani ulteriori caratterizzati da tempi e spazi "differenti", in una parola acquisire anche solo in minima  parte la coscienza di un Dr.Manhattan, sarebbe solo una formula matematica?
Quello è il linguaggio con cui ce la raccontiamo e la decliniamo in una forma divulgabile, ma non è che un piano inclinato diventa meno reale se lo scrivi sotto forma di funzione.
Detto questo che nei due film abbiano funzioni e scopi differenti siamo d'accordo, ma che una sia fisica e l'altra astratta proprio no, se c'è una cosa su cui Interstellar insiste facendola diventare la scoperta del secolo dell'umanità è proprio questo, che sia tangibile e misurabile...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 19 Nov 2014, 11:45
Quella è la trama nello specifico ma Gravity parla anche e soprattutto della ricostruzione psicodrammatica di una donna alle prese con il suo passato doloroso e con l'esigenza di tornare a vivere. Ogni fine di una vita è la fine del mondo se la vita è la propria. La dialettica spazio-interiorità fa il resto, il finale nel liquido amniotico di madre terra dove si ritorna a vivere chiude il cerchio della rinascita personale scaturita dalla mancanza di punti di riferimento e senso (parallelismo gravità - equilibrio personale)

Ma infatti.
Però di tutto questo in Interstellar non v'è traccia. Parla di altro.
Che poi qualche personaggio abbia un percorso psicologico per certi versi simile (ma mi chiedo chi), lo trovo più intrinseco nella trama che non una comunione di intenti.
Sono trattati in maniera completamente diversa.

Lo spazio è l'unico (e flebile) tratto d'unione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Luv3Kar - 19 Nov 2014, 11:46
Io non ho capito:

Spoiler (click to show/hide)

Secondo me non possiamo comprenderlo perché non siamo ancora in grado di ragionare in 5D. Sarebbe come sforzarsi di capire l'infinito.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 19 Nov 2014, 11:47
Quello è il linguaggio con cui ce la raccontiamo e la decliniamo in una forma divulgabile, ma non è che un piano inclinato diventa meno reale se lo scrivi sotto forma di funzione.

 :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 19 Nov 2014, 11:48
Secondo me non possiamo comprenderlo perché non siamo ancora in grado di ragionare in 5D. Sarebbe come sforzarsi di capire l'infinito.
Meh, così diventa legit qualsiasi plothole di film di fantascienza e non.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 19 Nov 2014, 11:50
Secondo me non possiamo comprenderlo perché non siamo ancora in grado di ragionare in 5D. Sarebbe come sforzarsi di capire l'infinito.

ricordo quando all'uni il professore spiegò il tesseratto, dicendo che è un cubo in 4 dimensioni, e i miei colleghi gli chiesero di disegnarlo. Non se ne capacitavano.
Il film parla anche di questo, di esseri umani curiosi e aperti mentalmente e esseri umani chiusi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Luv3Kar - 19 Nov 2014, 12:38
Secondo me non possiamo comprenderlo perché non siamo ancora in grado di ragionare in 5D. Sarebbe come sforzarsi di capire l'infinito.
Meh, così diventa legit qualsiasi plothole di film di fantascienza e non.

Quando si trattano certi argomenti si arriva praticamente in ambito religioso. Dio è il cheat di uno sceneggiatore mediocre?
Tutto sta nel contesto narrativo. Quel paradosso è il fulcro del film, non lo considero una facile scappatoia.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 19 Nov 2014, 12:43
Riscusa, ma da dove verrebbe fuori che la gravità, e nello specifico la scoperta di come utilizzarla sul piano fisico per compiere viaggi fisici, orbitare stazioni spaziali fisiche, toccare piani ulteriori caratterizzati da tempi e spazi "differenti", in una parola acquisire anche solo in minima  parte la coscienza di un Dr.Manhattan, sarebbe solo una formula matematica?
Perché è in quello che si realizza nel film, che si guarda bene dal provare a rappresentarla.
La gravità di Interstellar è qualcosa che va oltre le concezioni fisiche e materiali dell'uomo del presente; tant'è vero che gli esseri del futuro devono ricostruire un ambiente fisico tridimensionale per renderlo comprensibile (al protagonista e a noi). La gravità di Nolan abbraccia tutti i luoghi e tutti i tempi. Al contrario, Gravity si focalizza sugli effetti che questa ha sulla materia, traformandola in un'entità ben più percepibile, nel tempo e nello spazio e non al di sopra di essi; non per niente, il film di Cuaron fa di tutto per far sentire la sua assenza (quando invece, si sa, la gravità è effettivamente una forza onnipresente).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 19 Nov 2014, 12:48
E con questa discussione direi che Nolan ha centrato ancora una volta l'obiettivo. :yes:

Cryu, bellissima quella scena. :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 19 Nov 2014, 12:53
Perché è in quello che si realizza nel film, che si guarda bene dal provare a rappresentarla.
La gravità di Interstellar è qualcosa che va oltre le concezioni fisiche e materiali dell'uomo del presente; tant'è vero che gli esseri del futuro devono ricostruire un ambiente fisico tridimensionale per renderlo comprensibile (al protagonista e a noi). La gravità di Nolan abbraccia tutti i luoghi e tutti i tempi. Al contrario, Gravity si focalizza sugli effetti che questa ha sulla materia, traformandola in un'entità ben più percepibile, nel tempo e nello spazio e non al di sopra di essi; non per niente, il film di Cuaron fa di tutto per far sentire la sua assenza (quando invece, si sa, la gravità è effettivamente una forza onnipresente).
? Voglio dire, un ambiente fisico tridimensionale o quadrimensionale è una rappresentazione fisica, non astratta...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 19 Nov 2014, 13:12
Nel primo grassetto intedevo dire che il film non fa vedere come la formula matematica venga poi messa in pratica nella realtà dagli umani del presente. La rappresentazione messa in scena dagli esseri del futuro è una semplificazione di qualcosa che altrimenti sarebbe sfuggita alla mente del protagonista, se non paragonandola a qualcosa di impalpabile come l'amore (che ha degli effetti, ma non una manifestazione materiale).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 19 Nov 2014, 13:24
Quando si trattano certi argomenti si arriva praticamente in ambito religioso. Dio è il cheat di uno sceneggiatore mediocre?
Dipende dagli argomenti a corredo. Posso essermelo perso io, per cui chiedevo lumi, ma nel film non ho trovato indizi per una spiegazione plausibile. Perché allora,
Spoiler (click to show/hide)
. Per me l'appiattimento della dimensione temporale ha senso solo in termini di ineluttabilità. Ma se si instaurano rapporti di causa-effetto, devono essere la prima nel presente e il secondo nel futuro, almeno relativamente. Perché se è solo il futuro a causare se stesso, il presente non ha più senso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 19 Nov 2014, 13:30
Molto meglio del film originale:

https://www.youtube.com/watch?v=vgMOvmNRMeA
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 19 Nov 2014, 13:51
Quando si trattano certi argomenti si arriva praticamente in ambito religioso. Dio è il cheat di uno sceneggiatore mediocre?
Dipende dagli argomenti a corredo. Posso essermelo perso io, per cui chiedevo lumi, ma nel film non ho trovato indizi per una spiegazione plausibile. Perché allora,
Spoiler (click to show/hide)
. Per me l'appiattimento della dimensione temporale ha senso solo in termini di ineluttabilità. Ma se si instaurano rapporti di causa-effetto, devono essere la prima nel presente e il secondo nel futuro, almeno relativamente. Perché se è solo il futuro a causare se stesso, il presente non ha più senso.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 19 Nov 2014, 13:55
Spoiler (click to show/hide)
A me sta bene che tutto esista contemporaneamente, ma questo integra, non cancella tutto quello che sappiamo. I rapporti causa-effetto continuano a valere, altrimenti nessuno agirebbe più in alcun modo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 19 Nov 2014, 14:01
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 19 Nov 2014, 14:08
Non ci ho capito nulla :D
Ma ammetto di non pretendere neanche di capire, sono sempre stato negato per la fisica incasinata. Però volevo capire se c'era qualcosa da capire ^_^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 19 Nov 2014, 14:14
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 19 Nov 2014, 14:27
Io veramente ho capito che
Spoiler (click to show/hide)
mi è parso un zinzinuccio forzato.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 19 Nov 2014, 14:30
hai ragione cryu mi sono confuso, intendevo il buco nero, quando mi riferivo al wormhole.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 19 Nov 2014, 14:39
Nel primo grassetto intedevo dire che il film non fa vedere come la formula matematica venga poi messa in pratica nella realtà dagli umani del presente.
Come no, l'immagine della curvatura della stazione spaziale è proprio la rappresentazione, grafica e funzionale, della realizzazione di quell'acquisizione che per tanto tempo hanno cercato al di fuori, nello spazio, prima di accorgersi di averla sempre avuta a portata di mano...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 19 Nov 2014, 14:44
A me sta bene che tutto esista contemporaneamente, ma questo integra, non cancella tutto quello che sappiamo. I rapporti causa-effetto continuano a valere, altrimenti nessuno agirebbe più in alcun modo.
Diciamo che la forza di questi rapporti aumenta o diminuisce, fino a diventare irrilevante, in base alla dimensione o piano in cui ci si trovi.
Per un essere umano tutto avviene per una causa e procede verso una fine, per un essere "superiore" invece questi concetti non hanno senso (sono fissato, lo so, ma sempre in Watchmen, fumetto, Ozymandias conversa con Manhattan e gli chiede: "Ma, alla fine, ho fatto bene a fare quello che ho fatto?", e lui risponde: "Alla fine? Non esiste una fine Adrian, niente ha mai fine...")
Se prendiamo come esempio la scena in cui Romili spiega il funzionamento del wormhole col foglietto di carta ripiegato, possiamo estendere quella spiegazione anche alla percezione che un essere che viva al di fuori della terza dimensione avrebbe dello scorrere del tempo e dello spazio, la possibilità di contrarre a piacimento le distanze e i tempi fa si che si possieda, nell'istante preciso del pensiero, tutto ciò che noi apprendiamo nel corso di 30-40 anni.
Il che è, tra le altre cose, il medesimo concetto espresso sempre da Nolan in Inception quando gioca col tempo onirico/cinematografico, che in diverse tradizioni guarda caso è proprio una condizione di "viaggio" in dimensioni superiori o ultraterrene o chiamiamole come ci viene di chiamarle...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 19 Nov 2014, 15:03
Come no, l'immagine della curvatura della stazione spaziale è proprio la rappresentazione, grafica e funzionale, della realizzazione di quell'acquisizione che per tanto tempo hanno cercato al di fuori, nello spazio, prima di accorgersi di averla sempre avuta a portata di mano...
Mmm no, aspetta. La curvatura della colonia spaziale è per garantire la gravità artificiale attraverso la forza centrifuga; una tecnolgogia che già avaveno (vedi la stazione spaziale). La rappresentazione grafica è una citazione a questo: http://it.wikipedia.org/wiki/Cilindro_di_O%27Neill
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 19 Nov 2014, 15:14
Appunto, "gravità artificiale", ovvero la comprensione di come funzioni consente di crearla e manipolarla, sia per viaggiare che per vivere.
Se possedevano già quella tecnologia non avrebbe avuto senso andarsi a cercare chissà quale equazione per spostare tutte le persone su chissà quale pianeta a chissà quanti anni luce, che è lo stesso discorso che andare a pescare il senso della propria vita in chissà quali esplorazioni, o sperare di sopravvivere alla solitudine uccidendo i propri compagni di viaggio.
La risposta finale è che ce l'avevano sempre avuta sotto il naso, ma non volevano vederla (esemplificato dal continuo attribuire a certi segni tutti i significati possibili, anomalie, alieni, fantasmi...)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 19 Nov 2014, 18:11
Babaz, contieniti, per cortesia.

comprendo.
faccio ammenda.
/OT
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Zel - 19 Nov 2014, 19:28
Solo per dirvi che finalmente e' uscita in europa l'ost di Interstellar, la stavo aspettando con ansia.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 19 Nov 2014, 19:55
Appunto, "gravità artificiale", ovvero la comprensione di come funzioni consente di crearla e manipolarla, sia per viaggiare che per vivere.
Se possedevano già quella tecnologia non avrebbe avuto senso andarsi a cercare chissà quale equazione per spostare tutte le persone su chissà quale pianeta a chissà quanti anni luce, che è lo stesso discorso che andare a pescare il senso della propria vita in chissà quali esplorazioni, o sperare di sopravvivere alla solitudine uccidendo i propri compagni di viaggio.
La risposta finale è che ce l'avevano sempre avuta sotto il naso, ma non volevano vederla (esemplificato dal continuo attribuire a certi segni tutti i significati possibili, anomalie, alieni, fantasmi...)
Mmm no, non è così. Nel film la forza centrifuga è già usata per simulare la gravità; non è niente di nuovo, anche nella cinematografia (vedi 2001). In Interstellar la stazione orbitante usa questa tecnologia e il centro NASA stesso è costruito con quella logica. Il problema, nel film, è come fare andare nello spazio queste strutture enormi, capaci di ospitare colonie intere di persone. Son due cose diverse.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 19 Nov 2014, 19:59
Intendevo che la soluzione ad entrambe è la medesima (cioè usare la gravità e tutte le sue declinazioni), il film non mostra tutti i passaggi del viaggio dell'umanità verso la nuova casa, di come ci arrivano, di come traslocano ecc, ma con una immagine, i campi coltivati che una volta si perdevano all'orizzonte e che adesso si piegano lungo la curvatura della stazione, sintetizza il balzo ottenuto sfruttando quella rivelazione...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 19 Nov 2014, 20:05
Mah, insomma, non sono d'accordo. Il problema era come far sfuggire alla gravità terrestre quelle colonie gigantesche. Come è stato risolto nella pratica resta un mistero; tutto quello che viene mostrato è Murph che trova la formula matematica. La curvatura della colonia in sé mostra quello che sapevano già fare, non qualcosa che non avrebbero potuto fare senza la rivelazione ^_^'
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 20 Nov 2014, 11:13
Se tutto va bene vado domani.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 20 Nov 2014, 12:00
Interessante articolo su Huffington.it (http://www.huffingtonpost.it/debora-dolci/christopher-nolan-inconveniente-pop_b_6185026.html?utm_hp_ref=italy)

Siete d'accordo?

Interessante il recupero della recensione dell'epoca su 2001  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 20 Nov 2014, 12:12
Interessante articolo su Huffington.it (http://www.huffingtonpost.it/debora-dolci/christopher-nolan-inconveniente-pop_b_6185026.html?utm_hp_ref=italy)

Siete d'accordo?
C'ha troppo ragione a proposito delle giacche di velluto ^^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 20 Nov 2014, 12:16
Interessante articolo su Huffington.it (http://www.huffingtonpost.it/debora-dolci/christopher-nolan-inconveniente-pop_b_6185026.html?utm_hp_ref=italy)

Siete d'accordo?

Interessante il recupero della recensione dell'epoca su 2001  :yes:
E' praticamente la sintesi di quanto ci siamo detti fino a pochi post fa in questo stesso topic...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 20 Nov 2014, 12:18
E' praticamente la sintesi di quanto ci siamo detti fino a pochi post fa in questo stesso topic...

Ah boh: su sto topic son state dette tante di quelle cose che pure se postassi un estratto di fisica quantistica qualcuno mi direbbe che lo aveva già detto qualcun'altro  :D

Ho pure imparato cos'è un tesseratto  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 20 Nov 2014, 12:18
Trovo che abbia centrato nel segno quando sostiene che un certo pubblico si scagli con tanto livore contro Interstellar reo di aver osato di entrare in un territori che non gli era proprio e con i modi di un certo Kubrick.
Pare che il puntare in alto effettivamente infastidisca. Tanto che 2001:ONS è citato quasi sempre dai detrattori per dimostrare quanto Interstellar gli sia inferiore senza poter/voler ammettere che questo film abbia un'anima tutta propria e che aldilà dei gusti sia un prodotto confezionato in maniera mirabile, come non se ne vedono molti in giro, purtroppo (anche se l'anno scorso siamo stati graziati anche da Gravity) anche se non privo di difetti.
Insomma, pare che un film possa essere solo un capolavoro immortale oppure una merda abominevole, cosa piuttosto cmq nell'internet.
A me pare che invece abbiamo potuto godere di un film molto molto bello, oggettivamente, sotto tantissimi punti di vista.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 20 Nov 2014, 13:58
Interessante articolo su Huffington.it (http://www.huffingtonpost.it/debora-dolci/christopher-nolan-inconveniente-pop_b_6185026.html?utm_hp_ref=italy)

Siete d'accordo?

No, è un articolo che dà davvero troppe cose per scontate, come questo passaggio che è palesemente una stronzata
Citazione
Perché un film, per potersi definire "impegnato", deve raccontare una storia "piccola", interpretata da personaggi "piccoli", nel trionfo di una retorica delle piccole cose (e dei buoni sentimenti). Raccontare grandi storie, dal respiro epico, attraverso una sceneggiatura forte, correndo persino il rischio di coinvolgere lo spettatore e magari di procurargli un certo godimento, è terribilmente mainstream e fuori dal circuito cosiddetto d'essai.

Nessuno critica Interstellar solo perché ha "osato" avvicinarsi a 2001, o perché ha "osato" raccontare una storia epica, chi pensa questo non c'ha capito veramente un cazzo.
Questo film lo si critica perché cerca palesemente di raggiungere le stesse vette ma fallisce sotto ogni punto di vista: dialoghi da imbecilli per spettatori imbecilli, personaggi incagabili che fanno stronzate a ripetizione, una sceneggiatura supercomplessa solo per far vedere che "abbiamo studiato", ingenuità un po' ovunque e una regia di una piattezza imbarazzante. E la cosa fa rabbia perché il soggetto aveva un enorme potenziale, se non fosse stato lasciato in mani da dilettanti.
Nolan dovrebbe semplicemente capire che "less is more". Non c'è bisogno di far spiegare al protagonista che quello è uno spazio a cinque dimensioni, non c'è bisogno di spiegare ripetutamente che la gravità è l'unica quantità invariabile, non c'è bisogno di spiegare apertamente che l'amore è una forza di attrazione sconosciuta e bla bla bla.
Insomma, non c'è bisogno di trattare lo spettatore come un completo imbecille, non c'è bisogno di coccolarlo e imboccargli ogni singola informazione per farlo sentire al sicuro. Se i Nolan fossero dei bravi sceneggiatori, tutte quelle belle cose le lascerebbero all'immaginazione dello spettatore, che è ciò che per definizione la fantascienza dovrebbe solleticare di più!
Pensate a quanto sarebbe stata più bella la scena nel buco nero se, invece di avere Matthew e il robot della Ikea che ci spiegavano tutto quel che accadeva, ci fosse stato il completo silenzio o una colonna sonora come questa (https://www.youtube.com/watch?v=b7sJwiZhdvw) (giusto per fare un esempio :P ).
È questo ciò che distingue i grandi registi da quelli mediocri: il coraggio di avere fiducia nelle capacità delle spettatore, di non offendere la sua intelligenza. Con Inception e Interstellar Nolan non ha fatto altro che offendere la mia intelligenza, ripetutamente. Non è una semplice questione di "film d'autore" e "film mainstream".
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 20 Nov 2014, 14:08
Nessuno critica Interstellar solo perché ha "osato" avvicinarsi a 2001, o perché ha "osato" raccontare una storia epica, chi pensa questo non c'ha capito veramente un cazzo.
Questo film lo si critica perché cerca palesemente di raggiungere le stesse vette ma fallisce sotto ogni punto di vista
Io non capirò un cazzo*, ma c'è una velata contraddizione.
È questo ciò che distingue i grandi registi da quelli mediocri
Esattamente quanto si diceva prima. Oramai o sei un grande regista o sei un mediocre.
L'internet.
 :D

*Complimenti eh?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Seppia - 20 Nov 2014, 14:10
Si vede che sei mongoloide Kabuto
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lord Nexus - 20 Nov 2014, 14:15
@Kiavik: mi spiace che ti sei sentito trattato da imbecille dai Nolan e che ripetutamente abbiano insultato la tua intelligenza, non credo proprio sia stato una cosa fatta apposta. Probabilmente si scuserebbero ma non credo ti conoscano, a meno che non siano registrati a questo forum.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Zel - 20 Nov 2014, 14:16
Semi OT dall'ultimo post di Ortolani sul blog: http://leortola.wordpress.com/2014/11/20/ansia-da-timeline/

(http://i61.tinypic.com/35cj595.png)

Hype :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 20 Nov 2014, 14:26
Ma perché invece di prendere per il culo non provate a discutere e a ribattere alle mie argomentazioni seriamente, come delle persone civili? Altrimenti mi vien da pensare che Nolan abbia ragione a fare i film in quel modo  :P

Io non capirò un cazzo*, ma c'è una velata contraddizione.

Non c'è nessuna contraddizione. L'articolo presume che chi critica Interstellar paragonandolo a 2001 lo faccia perché 2001 è intoccabile, e nessuno può osare ambientare un film nello spazio e parlare di buchi neri e dimensioni parallele.
Nulla di più lontano dalla realtà.
Se Nolan avesse creato un film della stessa profondità, intelligenza e caratura artistica di 2001 (se non migliore) nessuno, e ripeto NESSUNO si sarebbe lamentato. Ma purtroppo non è così per manifesta imperizia (o pressioni degli studios per rendere il film più digeribile alla massa forse, chi può dirlo). Per questo lo si critica, non perché ha OSATO fare un film nello spazio con viaggi nei buchi neri ed entità superiori che ci lasciano segnali.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 20 Nov 2014, 14:31
Ma perché invece di prendere per il culo non provate a discutere e a ribattere alle mie argomentazioni seriamente, come delle persone civili?
Perchè continui a dare dei mongoloidi e del "non capite un cazzo". Fai passare la voglia, tutto lì.
Inoltre...
Citazione
Non c'è nessuna contraddizione.
Oh si che c'è e reiterata...ma tant'è, pensala come vuoi, io torno a sguazzare nel mio mongolarium che tanto non capirei comunque e non me ne frega un cazzo.
Ciao ciao.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 20 Nov 2014, 14:35
Perchè continui a dare dei mongoloidi e del "non capite un cazzo". Fai passare la voglia, tutto lì.

Ma che stai dicendo? Io ho detto che è la sceneggiatura del film a essere scritta pensando che siamo tutti deficienti, non che siete tutti deficienti e non capite un cazzo perché apprezzate il film!
Le parole sono importanti! Non mettermi in bocca cose che non ho detto e neanche pensato!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 20 Nov 2014, 14:49
Kiavik, prova a dialogare come i cristiani e vedrai che nessuno ti dirà nulla.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 20 Nov 2014, 15:05
Kiavik, prova a dialogare come i cristiani e vedrai che nessuno ti dirà nulla.

Ivan, se la critica ai detrattori del film si deve ridurre a "siete degli snob", perché stringi stringi è ciò che stanno dicendo sia l'articolo che gli altri partecipanti al thread, permetti che la cosa dia un po' fastidio?

Potrò anche sembrare acido nei miei commenti, ma se è ciò che provo nei confronti del film, e non insulto nessuno, dov'è il problema?
 
Qui si sta cercando di mortificare le argomentazioni di quelli a cui il film non è piaciuto, cosa che al contrario io non ho mai fatto. Non ho mai detto cose del tipo "se vi è piaciuto questo film siete dei pecoroni"; invece qua la critica che si sta portando a quelli a cui il film ha fatto cagare è "se non vi è piaciuto questo film siete degli snob". E francamente, trovo molto più offensivo quanto affermato in quell'articolo e dagli altri poster rispetto a qualsiasi cosa sia stata detta da me o dagli altri detrattori.

Si passa da una discussione sui meriti a demeriti del film a critiche ad personam. E la cosa non è accettabile per quanto mi riguarda.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ifride - 20 Nov 2014, 15:09
Sì però Ivan, io ho capito benissimo quello che Kiavik intendeva, a mio parere ci si sente sempre troppo chiamati in causa su ogni cosa detta e si cerca di far leva più sulla forma che sul contenuto di una frase.
E' ovvio che se si fosse riferito agli utenti in quel modo sarebbe stato offensivo, ma credo che non avrebbe neanche provato a discutere se pensasse che non capiscono un discorso.  :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 20 Nov 2014, 15:30
Si può far notare che, l'estratto sotto riportato, uno dei tanti, è un chiaro esempio di come *NON* postare in forum se si ha a cuore lo scambio sereno e sopratutto educato di opinioni anche diametralmente opposte?

Questo film lo si critica perché cerca palesemente di raggiungere le stesse vette ma fallisce sotto ogni punto di vista: dialoghi da imbecilli per spettatori imbecilli, personaggi incagabili che fanno stronzate a ripetizione, una sceneggiatura supercomplessa solo per far vedere che "abbiamo studiato", ingenuità un po' ovunque e una regia di una piattezza imbarazzante. E la cosa fa rabbia perché il soggetto aveva un enorme potenziale, se non fosse stato lasciato in mani da dilettanti.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 20 Nov 2014, 15:32
Ma perché invece di prendere per il culo non provate a discutere e a ribattere alle mie argomentazioni seriamente, come delle persone civili?
Guarda, io ci proverei pure, ma che cosa si può rispondere ad affermazioni categoriche ed iperboliche come: "Dialoghi da imbecilli", "personaggi incagabili" (che cosa potrei risponderti, che Cooper è una delle migliori interpretazioni di quest'anno e quindi ti deve stare simpatico per forza il personaggio perchè la prova attoriale è da paura?), "sceneggiatura supercomplessa solo per far vedere che..."(again, non solo la definisci supercomplessa quando, se davvero non vuoi la tua intelligenza insultata, non dovrebbe essere così, ma addirittura sarebbe stata fatta in questo modo non per raccontare una storia, ma per far vedere che...cosa ti potrei rispondere argomentando ad una non argomentazione come questa basata su non si sa cosa, che non è vero punto e basta?), ma soprattutto "regia di una piattezza imbarazzante", che ancora una volta mi costringerebbe a cercare di spiegare a parole emozioni che mi sono state trasmesse (vedi la scena dell'attracco in controrotazione, suppongo inserita a catalogo tra le "stronzate a ripetizione") e che non sono replicabili proprio perchè non frutto di un esperimento freddamente scientifico, ma di qualcos'altro che forse ha anche a che fare più con la mediocrità che citi che non con la grandeur che qualcuno vorrebbe, a forza, paragonare a quella di Kubrick, perchè,  ancora, è pure "palese" che volessero raggiungere certe vette, senza però riuscirci.
Di nuovo, si analizza qualcosa partendo da una premessa precostituita del tutto illatoria, che cosa mai si potrebbe argomentare o controargomentare a chi faccia affermazioni assolute basate su percezioni extrasensoriali che ironicamente ribadiscono per filo e per segno le parole dell'articolo criticato, cioè che Nolan sia un dilettante che ha provato a fare lo sborone (perchè si vede che c'ha provato, io personalmente l'ho visto sorridere furbetto mentre girava certe scene) ma non avendone i mezzi è precipitato?
Parliamone, ma le tue argomentazioni, perdonami, sono così lapidarie e generalizzate che personalmente il tutto si ridurrebbe ad un testa contro testa, cioè ancora una volta a parlare di noi piuttosto che del film, che è poi, effettivamente, e sempre secondo me, il problema di questo film, di Nolan, e di tutti coloro che vogliono vedere nei risultati pure le intenzioni, e basano il giudizio dei primi sulla presunzione dei secondi: "Volevi ottenere 100, ma a me non mi freghi come agli idioti per cui hai scritto e girato in questo modo, hai ottenuto 80, che siccome ci hai provato a fregarci, non vale 80 ma 40" (vedi diversi post addietro)...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 20 Nov 2014, 15:42
Kiavik, prova a dialogare come i cristiani e vedrai che nessuno ti dirà nulla.
Ivan, se...
Come i cristiani.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 20 Nov 2014, 16:28
Guarda, io ci proverei pure, ma che cosa si può rispondere ad affermazioni categoriche ed iperboliche come: "Dialoghi da imbecilli"

Beh, l'ho scritto subito dopo perché li ritengo così, non mi sono limitato al commento lapidario  :D

"personaggi incagabili" (che cosa potrei risponderti, che Cooper è una delle migliori interpretazioni di quest'anno e quindi ti deve stare simpatico per forza il personaggio perchè la prova attoriale è da paura?),

No, nota bene che non ho mai chiamato in causa la prova attoriale perché su quella non ho niente da dire. Parlo proprio di personaggi scritti male.

Cooper è il solito Average Joe dei film all'americana: Nessun pregio né difetto particolare, non sbaglia mai, piange quando gli toccano la famiglia, ok.
Però poi non versa una lacrima per i suoi compagni morti in missione, capisce al volo di trovarsi in uno SPAZIO A CINQUE DIMENSIONI RAPPRESENTATO COME UN TESSERACT ( :yes: ) e nell'arco di cinque minuti impara come controllare la gravità. Non si era mai spinto oltre la stratosfera e di colpo è capace di fare la manovra impossibile per attraccare la nave al volo e di sfruttare i fling gravitazionali di pianeti e buchi neri MANUALMENTE. Sì, credibilissimo.

Anne Hathaway (com'è che si chiamava il pg? Boh) è un'esperta scienziatissima della NASA, figlia di un altro scienziatone incredibile, però poi commette una serie di cazzate evitabilissime che causano la morte di un suo compagno, di cui si lava le mani dopo due secondi, e lo sbalzo temporale di ventitrè anni invece che di due. Subito dopo, con un pensiero pragmaticamente scientifico, suggerisce di recarsi sul pianeta meno appetibile tra i due solo per "amore" (mi si accapona ancora la pelle se penso a com'è trattato l'argomento amore in questo film). E invece di castigarla per queste azioni sconsiderate, il film fa pure vedere che alla fine aveva ragione lei. Decisamente il personaggio scritto peggio.

Matt Damon ha forse l'unico personaggio realmente umano di tutto il film: nel suo sbrocco dovuto alla solitudine non ci ho trovato niente di incoerente, se non che rischiava di mettere in pericolo l'intera umanità solo per un suo capriccio; ma appunto era sbroccato, è comprensibile.

La figlia di Cooper è solo un plot device trasformato in personaggio. Il suo unico scopo è letteralmente risolvere l'equazioneh per poter salvare il mondo, l'unica altra cosa che sappiamo di lei è che non le piace il suo nome. Non c'è molto altro da dire. Stesso discorso per il professore, praticamente non sono dei personaggi ma solo degli espedienti per far proseguire la trama. È per questo che è impossibile affezionarsi a nessuno dei due ed è per questo che la scena finale con Cooper non dà di niente e risulta anche paurosamente forzata, perché Cooper non versa neanche una lacrima nel vedere la figlia che aveva lasciato piccola un giorno prima trasformata in una vecchia morente.

Il nero... boh? Esiste? Ce l'hanno inserito solo per avere diversità etnica mi sa, visto che il suo apporto alla trama è nullo (solo qualche altro spiegone extra) e nessuno lo piange neanche un istante quando muore.  :D

Il robot è un personaggio simpatico e riuscito, se non fosse che gli hanno messo quella forma RIDICOLA! Ma come si fa!  :D
So che è infantile ma ridevo ogni volta che iniziava a correre  :D

È questo che intendo con personaggi scritti male. Lascio la palla a te :D

"sceneggiatura supercomplessa solo per far vedere che..."(again, non solo la definisci supercomplessa quando, se davvero non vuoi la tua intelligenza insultata, non dovrebbe essere così, ma addirittura sarebbe stata fatta in questo modo non per raccontare una storia, ma per far vedere che...cosa ti potrei rispondere argomentando ad una non argomentazione come questa basata su non si sa cosa, che non è vero punto e basta?)

Ciò che voglio dire è che potevi veicolare gli stessi concetti senza tirare in ballo wormhole, extra dimensioni, teorie sulla gravità, tesseract, cazzi e mazzi, ma limitandoti come aveva fatto Kubrick a evidenziare solo gli aspetti più vicini all'umanità e lasciando quasi tutto il resto all'immaginazione. Anche perché, se davvero i personaggi sono le menti più brillanti della Terra, non avrebbero neanche bisogno di ribadire tutti quei concetti, non credi? Dovrebbero saperli già. È anche per questo che dico "film con manuale d'istruzioni allegato".

Oppure potevano fare come in Gunbuster, che forse tratta argomenti anche più difficili da comprendere: lasciare tutti gli spiegoni al di fuori della sceneggiatura e dire bene tutto, per chi volesse saperlo, negli extra del dvd.

ma soprattutto "regia di una piattezza imbarazzante", che ancora una volta mi costringerebbe a cercare di spiegare a parole emozioni che mi sono state trasmesse (vedi la scena dell'attracco in controrotazione, suppongo inserita a catalogo tra le "stronzate a ripetizione") e che non sono replicabili proprio perchè non frutto di un esperimento freddamente scientifico, ma di qualcos'altro che forse ha anche a che fare più con la mediocrità che citi che non con la grandeur che qualcuno vorrebbe, a forza, paragonare a quella di Kubrick, perchè,  ancora, è pure "palese" che volessero raggiungere certe vette, senza però riuscirci.

Il problema è che le scene migliori, tra cui quella dell'attracco da te citata... sono sgraffignate proprio da Kubrick!
Prova a rivedertelo 2001, facendoci caso: le sequenze di viaggio nel wormhole sono un clone di quelle di "Giove e oltre l'infinito", la sequenza dell'attracco in rotazione la ritrovi pari pari quando Heywood Floyd arriva sulla base spaziale ad inizio film. E ce ne sono molte, molte altre, talmente tante che si va oltre l'omaggio e si passa direttamente alla scopiazzatura. Se si conosce bene l'opera di Kubrick è impossibile non notarle. L'unica differenza è che mancano praticamente tutti i tocchi di classe di cui Kubrick infarciva le scene. Tipo il primissimo piano sull'occhio che cambia colore, o la giustapposizione del Danubio Blu con le scene in cui le astronavi "danzano" nello spazio, o l'osso lanciato che si trasforma in astronave... è tutta un'altra cosa! La regia di Nolan in confronto è manieristica è banale, soprattutto in tutte quelle sequenze che non pescano a piene mani dall'opera di un regista infinitamente più talentuoso di lui.

Parliamone, ma le tue argomentazioni, perdonami, sono così lapidarie e generalizzate che personalmente il tutto si ridurrebbe ad un testa contro testa

Beh, non mi sembrava di essere stato lapidario e generalizzato coi miei commenti; spero con questa risposta di averti dato argomentazioni più "sostanziose" su cui discutere ^^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 20 Nov 2014, 16:38
SPAZIO A CINQUE DIMENSIONI RAPPRESENTATO COME UN TESSERACT ( :yes: )

il tesseract è a 4 dimensioni infatti  :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 20 Nov 2014, 16:39
SPAZIO A CINQUE DIMENSIONI RAPPRESENTATO COME UN TESSERACT ( :yes: )

il tesseract è a 4 dimensioni infatti  :D

Beh sì lo so, ma è una cosa che dice nel film; e dice pure che devono ridurre dimensionalmente il tutto per permettere agli umani di comprenderlo :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 20 Nov 2014, 16:59
Beh, non mi sembrava di essere stato lapidario e generalizzato coi miei commenti; spero con questa risposta di averti dato argomentazioni più "sostanziose" su cui discutere ^^

A me sembra che abbia parecchio senso quanto scritto da Kiavik.
Ad alcuni di noi il film non e' piaciuto, penso ci possa stare e i motivi per i quali non ci e' piaciuto vanno accettati.
Come noi accettiamo i motivi per i quali a qualcuno possa non piacere 2001.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 20 Nov 2014, 19:21

Il problema è che le scene migliori, tra cui quella dell'attracco da te citata... sono sgraffignate proprio da Kubrick!
Prova a rivedertelo 2001, facendoci caso: le sequenze di viaggio nel wormhole sono un clone di quelle di "Giove e oltre l'infinito", la sequenza dell'attracco in rotazione la ritrovi pari pari quando Heywood Floyd arriva sulla base spaziale ad inizio film. E ce ne sono molte, molte altre, talmente tante che si va oltre l'omaggio e si passa direttamente alla scopiazzatura. Se si conosce bene l'opera di Kubrick è impossibile non notarle. L'unica differenza è che mancano praticamente tutti i tocchi di classe di cui Kubrick infarciva le scene. Tipo il primissimo piano sull'occhio che cambia colore, o la giustapposizione del Danubio Blu con le scene in cui le astronavi "danzano" nello spazio, o l'osso lanciato che si trasforma in astronave... è tutta un'altra cosa! La regia di Nolan in confronto è manieristica è banale, soprattutto in tutte quelle sequenze che non pescano a piene mani dall'opera di un regista infinitamente più talentuoso di lui.
Mi sa che proprio non ci capiamo, soggetto e regia sono due cose diverse, esattamente come personaggio e recitazione. Anche i personaggi di Clint Eastwood possono sembrare piatti in Gran Torino come ne Gli Spietati, ma è tutta la realizzazione a fare la differenza.
Idem dicasi per la regia, inutile dire che certe scene omaggino Kubrick se poi il risultato finale è completamente differente a livello di emozioni suscitate.
Nessuna scena di 2001 ti dà un pugno alla stomaco o ti tiene incollato alla sedia col fiato sospeso, è un' esperienza che coinvolge altri sensi ed altre emozioni, se di emozioni si può parlare, il che non significa che un'esperienza eluda l'altra, a meno di non averlo inciso nella propria sensibilità...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 20 Nov 2014, 19:27
No, nota bene che non ho mai chiamato in causa la prova attoriale perché su quella non ho niente da dire. Parlo proprio di personaggi scritti male.

Cooper è il solito Average Joe dei film all'americana: Nessun pregio né difetto particolare, non sbaglia mai, piange quando gli toccano la famiglia, ok.
Però poi non versa una lacrima per i suoi compagni morti in missione, capisce al volo di trovarsi in uno SPAZIO A CINQUE DIMENSIONI RAPPRESENTATO COME UN TESSERACT ( :yes: ) e nell'arco di cinque minuti impara come controllare la gravità.
Fammi capire, uno che fa una vita che gli fa schifo sarebbe uno che non sbaglia mai?
Perchè il non piangere (quando lo ha fatto a dirotto in qualche scena prima, a proposito di scrittura) per qualcuno conosciuto per sbaglio, che è compagno di missione per un accidente e col quale non si è condiviso nulla prima di quel momento dovrebbe essere figlio di una cattiva scrittura? Ce lo ricordiamo che il film parla di gente che non vede oltre il proprio orticello individuale e che Cooper viene accusato dalla sua stessa figlia di averli lasciati lì a morire per andare a giocare all'esploratore spaziale, esattamente come Brand ci va per l'amore della sua vita?
Cooper non capisce come controllare la gravità, lo capisce la figlia, Cooper non avrebbe saputo metterci mano a quell'equazione, al contrario fa esattamente quello che sa fare da pilota, tipo usare un codice morse per comunicare...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 20 Nov 2014, 21:14
Nessuna scena di 2001 ti dà un pugno alla stomaco o ti tiene incollato alla sedia col fiato sospeso

Beh, neanche nessuna scena di Interstellar...

Fammi capire, uno che fa una vita che gli fa schifo sarebbe uno che non sbaglia mai?

Non è mica colpa sua se fa quella vita, sono cause di forza maggiore. Comunque mi riferivo prettamente a ciò che vediamo succedere nel film.

Citazione
Perchè il non piangere (quando lo ha fatto a dirotto in qualche scena prima, a proposito di scrittura) per qualcuno conosciuto per sbaglio, che è compagno di missione per un accidente e col quale non si è condiviso nulla prima di quel momento dovrebbe essere figlio di una cattiva scrittura?


Non è il fatto che non pianga, è che non gliene frega proprio niente. Il nero scompare dal film quando muore, non lo nomina più nessuno neanche di passaggio. Capirei fossero un truppone di 20 marine alla Aliens, ma questi sono solo cinque di cui quattro cervelloni, e devono salvare l'intera loro razza... sì, è cattiva scrittura.


Citazione
Cooper non capisce come controllare la gravità, lo capisce la figlia, Cooper non avrebbe saputo metterci mano a quell'equazione, al contrario fa esattamente quello che sa fare da pilota, tipo usare un codice morse per comunicare...

No scusa tanto ma non sta in piedi. I libri li spinge, ma la gravità come la controlla? Col pensiero? Non viene mai spiegato nemmeno per sbaglio. Personalmente m'ha dato molto fastidio questa cosa. Un altro dei tanti buchi di trama.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 20 Nov 2014, 21:37

No scusa tanto ma non sta in piedi. I libri li spinge, ma la gravità come la controlla? Col pensiero? Non viene mai spiegato nemmeno per sbaglio. Personalmente m'ha dato molto fastidio questa cosa. Un altro dei tanti buchi di trama.
Quale gravità? E' detto chiaramente che l'ambiente in cui si ritrova è stato ricreato appositamente affinchè avesse gli strumenti per comprenderlo e muovercisi. Molto probabilmente da se stesso in un altro spazio-tempo, chi può dirlo, è una cosa non esplicitata, perchè gli spiegoni a noi colti e intelligenti ci mortificano, no? :P

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 20 Nov 2014, 22:01
Quale gravità? E' detto chiaramente che l'ambiente in cui si ritrova è stato ricreato appositamente affinchè avesse gli strumenti per comprenderlo e muovercisi. Molto probabilmente da se stesso in un altro spazio-tempo, chi può dirlo, è una cosa non esplicitata, perchè gli spiegoni a noi colti e intelligenti ci mortificano, no? :P

Ma nooo, scusa non mi sono spiegato bene.

Il discorso è che il gravitone tende a sfuggire per la quinta dimensione, quindi la gravità è l'unica quantità che rimane costante nelle prime quattro dimensioni (vera teoria fisica), lo menzionano pure nel film verso l'inizio.
Di conseguenza l'unica cosa che questi esseri possano controllare all'interno della nostra dimensione è proprio la gravità. Ma non viene spiegato come! Ora, chiaramente qui si entra nel regno della pura fantascienza, quindi la cosa di Cooper che spinge i libri dal di fuori (influenzandone quindi la gravità) ci può stare benissimo... però poi muove le lancette senza alcuna spiegazione! Fino a quel momento il film era stato molto rigoroso anche nelle teorie esposte, quindi questa inconsistenza verso la fine me le ha fatte un po' cascare...  :D
Tra parentesi, trovandosi questi esseri nella quinta dimensione, il fatto che Cooper riesca a contattare sua figlia quando non aveva ancora fatto il viaggio nello spazio NON è un paradosso o un buco di trama, sebbene possa sembrarlo. È un po' troppo complicato da spiegare ma ci provo: il fatto che questi esseri vivano nella quinta dimensione significa che non solo vedono il nostro tempo come una successione di attimi senza un inizio e una fine, ma fanno un passo ulteriore, ovvero vedono tutte le possibili combinazioni che ogni istante del nostro tempo potrebbe avere (leggi = infinite). Quindi a tutti gli effetti vedono tutte le nostre "dimensioni parallele" e per ciascuna di esse vedono tutti gli istanti di cui è formato il nostro tempo. E vuoi che in una di queste "dimensioni parallele" l'umanità non si sia evoluta fino a diventare pentadimensionale? :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 20 Nov 2014, 23:09
Si, e questo lo sappiamo, quindi il problema delle lancette quale sarebbe? Cooper nella dimensione in cui si trova è "tangente" a tutte le altre, così come spinge i libri, che sono presenti nella sua come nelle altre, così può influenzare l'orologio, poichè il concetto di "distanza" è totalmente azzerato per usare termini prosaici, quando si vede che tocca i libri per farli cadere di fatto non sta toccando più di quanto faccia muovendo il dito per spostare le lancette, la distanza non esiste esattamente come si annulla quando i due foglietti dello spazio-tempo si toccano nel meccanismo del wormhole, e i libri nel tesseratto sono rappresentati in quella forma  e con quella disposizione spaziale solo per venire incontro alle capacità mentali di Cooper, e consentirgli di interagire utilizzando forme di interazione a lui note o concepibili.
Pensa un pò, Nolan ha persino giocato con la necessità di fare spiegoni al pubblico inserendo nella sua creazione cinematografica il medesimo concetto di noi stessi del futuro che dobbiamo adattare lo spazio/tempo della messa in scena per i comuni mortali da guidare verso la nostra stessa evoluzione, , e tu che ti lamenti ;D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Pila87 - 21 Nov 2014, 08:49
Io sono andato ieri sera e mi è piaciuto, i film che superano le due ore rischiano grosso con me invece questo l'ho guardato proprio di gusto. Ho avuto, sinceramente, un paio di momenti dove è parso anche a me che il film si fermasse per farmi la spiegazione ma saranno stati due punti e passano davvero in secondo piano davanti a questa cosa che è davvero bella da guardare, tante belle scene, e pure emozionante, per quello che mi riguarda. Finale non proprio eccezionale mi sembra? Comunque promuovo.

Ho visto il letto alle due e mezzo per questa storia, cado morto stamattina. :tired:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 21 Nov 2014, 10:32
Come ritmo è eccezionale. Non c'è un momento di noia.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 22 Nov 2014, 02:35
Bello, a tratti splendido.
La parte centrale è da manuale del cinema, invece la parte iniziale è un po' affettata, non mi ci ha fatto credere. La parte finale è quella secondo me meno riuscita:
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 22 Nov 2014, 09:08
A chi è piaciuto e a chi no.

Si 36
- Toki81
- Devil May cry
- Melchio
- Noldor
- Babaz
- Luca
- Naked
- Andrea_23
- Pierre
- Ederdast
- Lord nexus
- Zel
- Xibal
- Lenin
- Gunny
- crs
- Kabuto
- Mrspritz
- lawless
- BombAtomica
- Tonypiz
- Hollywood
- Aether
- Seppia
- Bilbo Baggins³
- The Dude
- Cryu
- jamp82
- Luv3kar
- Il Gladiatore
- Konron
- recklessman
- Pila87
- Wis
- armandyno
- Raiden

No 9
- Claus80
- Baku.nin
- ikenny
- Dan
- Ale
- Marko
- Ifride
- Kiavik
- panda
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 22 Nov 2014, 09:29
Il lato chiaro della Forza (ammazza se suona male in italiano), sta trionfando! C'è speranza per TFP! C'è speranza per il mondo!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ..::pierre147::.. - 22 Nov 2014, 09:35
Solo per dirvi che finalmente e' uscita in europa l'ost di Interstellar, la stavo aspettando con ansia.

A chi lo dici. E grandissimo Spotify che ce l'ha già in catalogo.

Trip!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 22 Nov 2014, 09:47
Mi ero perso il messaggio di Zel. La colonna sonora di Inception l'ho ascoltata tipo mille volte, dopo mi sparo pure questa :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 22 Nov 2014, 09:48
Pure io la sto ascoltando :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 22 Nov 2014, 10:37
Il lato chiaro della Forza (ammazza se suona male in italiano), sta trionfando!

Ma che dici, siamo solo in otto!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 22 Nov 2014, 11:02
veramente io mi metto pure tra i no, per la delusione, quindi siamo 9!!!111!111

Appoggio il messaggio di wis, parte centrale molto bella e ispirata, il finale invece dico proprio che è una caduta di stile mica da poco, sia per il messaggio ma soprattutto la realizzazione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Stay Black - 22 Nov 2014, 11:16
Italstellar (https://www.youtube.com/watch?v=vgMOvmNRMeA)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: armandyno - 22 Nov 2014, 12:00
L'ho visto a Melzo la settimana scorsa. Mi è piaciuto ma l'ho preso con le pinze perché avevo già capito che era sopravvalutatissimo.
Per me il The best di Nolan rimane The Prestige. E non ho visto 2001 ONS.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 22 Nov 2014, 13:07
Anche io tra i si.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 22 Nov 2014, 13:10
L'ho visto a Melzo la settimana scorsa. Mi è piaciuto ma l'ho preso con le pinze perché avevo già capito che era sopravvalutatissimo.
Scusa, cosa te lo avrebbe fatto capire prima ancora di averlo visto?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 22 Nov 2014, 14:06
Scusa, cosa te lo avrebbe fatto capire prima ancora di averlo visto?

Non basta il nome di Nolan?  :whistle:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 22 Nov 2014, 14:08

Non basta il nome di Nolan?  :whistle:
Sei un tachione :-*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 22 Nov 2014, 14:46
E non ho visto 2001 ONS.

sappi che ti invidio molto...  :o
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: armandyno - 22 Nov 2014, 16:29
Scusa, cosa te lo avrebbe fatto capire prima ancora di averlo visto?

Non basta il nome di Nolan?  :whistle:
Nolan, i suoi precedenti film, in particolare Inception e la critica ultrapositiva ( capolavoro!!!!!One!).
Diffidò sempre dalle opere mainstream come si è rivelata questa.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 22 Nov 2014, 17:30
Mainstream mica è un difetto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: armandyno - 22 Nov 2014, 19:05
Infatti non l ho trovato brutto il film, ma sopravvalutato. Non lo ritengo un capolavoro e per i registi ultra famosi i giudizi che leggo non sono affidabili, ci si mettono troppi fanatici, incompetenti, gente con manie di protagonismo che 'io l ho capito e ora ve lo spiego, Nolan è un genio e voi siete dei cazzoni', o semplicemente gente che nel dubbio non ha capito una ceppa della supercazzola quantistica sull'amore ma esce dal cinema gasata di aver visto qualcosa che sembra epico e dice che è bellissimo. Se fosse stato un regista semi sconosciuto sicuramente leggerne commenti positivi sarebbe stato indice di qualità o quantomeno qualcosa da provare a vedere.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 22 Nov 2014, 19:21
POD - Creare un buco nero (http://youtu.be/DpagswXBklw)
POD - Buchi neri e Wormhole (http://youtu.be/1E8ltF-PXaU)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Void - 22 Nov 2014, 20:29
Italstellar (https://www.youtube.com/watch?v=vgMOvmNRMeA)
Non ho visto il film, ma questo è fantastico a prescindere :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 22 Nov 2014, 23:57
Mha, per le conoscenze di fisica che ho io (veramente poche) certe cose mi sembrano un po' approssimative
a partire dai movimenti della nave dopo il passaggio nel worm, sembra che tutti gli altri pianeti siano a cinque minuti uno dall'altro.

Le onde gravitazionali che io sappia vanno alla velocità della luce e rispettano tutti i canoni spaziotemporali del campo tridimensionale, del tipo se la nostra stella per assurdo annichilisse istantaneamente senza lasciare traccia il nostro pianeta se ne accorgerebbe dopo otto minuti.

Le celle di sospensione sono abbastanza ridicole con ripresa del metabolismo istantaneo

Possibile che quando scendono sul primo pianeta non vedono delle maree così ciclopiche????

La caduta nel buco nero fa molto odissea nello spazio ma il modo in cui cooper torna è un mistero, così come il modo in cui viene impiegata la formula per creare le colonie.

Se gli esseri pentadimensionali sono gli uomini stessi evoluti ciò crea un paradosso

Devo ancora metabolizzare.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: crs - 23 Nov 2014, 09:58
Italstellar (https://www.youtube.com/watch?v=vgMOvmNRMeA)

Geniale! Oscar a questi uomini!  :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 23 Nov 2014, 10:52
Infatti non l ho trovato brutto il film, ma sopravvalutato. Non lo ritengo un capolavoro e per i registi ultra famosi i giudizi che leggo non sono affidabili, ci si mettono troppi fanatici, incompetenti, gente con manie di protagonismo che 'io l ho capito e ora ve lo spiego, Nolan è un genio e voi siete dei cazzoni', o semplicemente gente che nel dubbio non ha capito una ceppa della supercazzola quantistica sull'amore ma esce dal cinema gasata di aver visto qualcosa che sembra epico e dice che è bellissimo. Se fosse stato un regista semi sconosciuto sicuramente leggerne commenti positivi sarebbe stato indice di qualità o quantomeno qualcosa da provare a vedere.

Però allo stesso modo parti tu prevenuto al contrario preparandoti a screditare i cosiddetti film mainstreaming. Cosa che infatti avevi già annunciato su facebook quando ne parlavamo dopo le prime visioni.
Quindi non ti differenzi da chi invece poi li esalta, eh Armà, finisci per fare il bastian contrario premeditato. ^^'
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 23 Nov 2014, 13:14
facci sapere drone, che sei l'assoluto protagonista del topic della fantascienza.  ;D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 23 Nov 2014, 13:53
bè tanta roba, c'è da dire

applicato a livello cinematografico io direi che il concept fondamentale di questo film è la sovrapposizione della teoria della relatività con quella delle particelle, cioè l'accostamento di eventi cosmici a quelli minimalisti del protagonista.

Sopra a questo nocciolo vengono poi distesi intrecci trasversali che vanno a comporre l'opera come la ricorsività dell'amore: l'amore del padre per la figlia( più elevato di quello degli amanti), amore degli uomini per la propria specie (il passaggio dove si dice che nell'universo il concetto di amore cambia, non è più individualista ma esteso a tutti gli uomini)

Insomma tanta roba. Le similitudini con l'opera di kubrick a palate, non solo con la sua opera prima. Un reinvenzione dell'opera kubrickiana con po' di stile in meno.

Devo rivederlo

p.s. I robot "monolite" non mi convincono tanto però c'era l'esigenza scenografica della mascotte che strappasse un sorriso. Non nascondo che per un certo periodo di tempo ho avuto paura che si ribellasse come HAL. Intelligente
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 23 Nov 2014, 14:04
La paura vera ce l'ho per la fondazione che per me è la bibbia, l'applicazione della fisica delle particelle applicata alla razza umana è un pensiero talmente grande da avere del miracoloso, anche al di sopra dell'etica sulla creazione dell'intelligenza.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 23 Nov 2014, 14:19
Drone: Non ho capito una cippa del tuo commento.
Presumo per limiti miei.
Edit: Non ho capito il nesso tra il modello standard e l'essere umano.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 23 Nov 2014, 14:23
nemmeno io, pare uno Xibal che parla con un sacchetto di plastica in testa, ma ho intuito che gli sia piaciuto un botto, che vuole rivederselo presto... e tanto mi basta  :yes:

bravo Drone!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 23 Nov 2014, 14:25
nemmeno io, per uno Xibal che parla con un sacchetto di plastica in testa, ma ho intuito che gli sia piaciuto un botto, che vuole rivederselo presto... e tanto mi basta  :yes:

bravo Drone!
Sorry, anche io non ho capito la riga con la partecipazione speciale del mio nick :-[
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 23 Nov 2014, 15:46
ahaha, infatti avevo sbagliato a scrivere
"pare", non "per"

intendevo dire: sembra di sentir parlare Xibal, ma attraverso un sacchetto di plastica infilato in testa (leggasi: ancor meno comprensibile).

Scusate l'ignoranza del vulgo  :P
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 23 Nov 2014, 16:01
Drone: Non ho capito una cippa del tuo commento.
Presumo per limiti miei.
Edit: Non ho capito il nesso tra il modello standard e l'essere umano.

Ci sono due piani: quello minimalista riguardante la famiglia di cooper tipo gli è morta la moglie, l'onere della successione del figlio maggiore il rapporto con sua figlia etc..

Quello cosmico: distruzione del pianeta ed estinzione della razza umana, manifestazione di intelligenze esterne (come in 2001 per capirci)

Questi due livelli vengono collegati verticalmente e risolti grazie al rapporto di amore tra padre e figlia.Cioè alla fine la razza umana in soldoni si salva per il rapporto padre-figlia dato che si suppone che gli esseri pentadimensionali siano incapaci di mandare un messaggio comprensibile agli uomini.

Questo è il nocciolo del film, la scambiabilità tra macro e micro. Poi sopra ci sono applicate duemila supercazzole tipo i piani temporali diversi a causa del buco nero, sottotrame e riferimenti vari.

edit: tra l'altro con i film di riferimenti riportati di wired han messo I.A. dove gli alieni arrivano dopo l'estinzione col riferimento quadrato/tesseract che non c'entra una ceppa glissando invece il molto più attinente "messaggi dal futuro" dove l'intelligenza esterna cerca di comunicare attraverso la numerologia l'incombenza della catastrofe


Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 23 Nov 2014, 16:20
Comunque sarò io che sono vecchio ma i film attuali han dentro tonnellate di roba che scorre alla velocità delle autorizzazioni ministeriali delle pasticche per il mal di testa.

La meastosità e l'eleganza di 2001 è data dai silenzi, meno roba ma maggior qualità

Nessun film dopo più di quarant'anni ha un attimo di phatos come bowman che si affaccia e dice: "Mio dio. E' pieno di stelle"
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 23 Nov 2014, 16:25
Per quelli aspettiamo la fantascienza di Refn, se mai arriverà.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 23 Nov 2014, 18:19
cut.
io mi riferivo al secondo post: quello sulla fondazione :-[

piccolo ot riguardo 2001. Il film l'ho visto non so quante volte. È tanto maestoso quanto asettico.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 23 Nov 2014, 23:17
La psicostoriografia? Per capirla ti devi leggere la fondazione
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: _LordByron_ - 24 Nov 2014, 01:34
Ok, poi mi leggerò tutto il topic.

Sono uscito ora dal cinema, bellissimo, emozionante e tutti gli altri aggettivi positivi che non mi vengono.

ODDIO sono emozionato come un bimbo a natale ti prende, ti avvolge, mi sembra di essere sotto la mia copertina con la luce della torcia 20 anni fa a leggere gli urania. Grazie Nolan!

T_T
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kiavik - 24 Nov 2014, 02:45
La meastosità e l'eleganza di 2001 è data dai silenzi, meno roba ma maggior qualità

Nessun film dopo più di quarant'anni ha un attimo di phatos come bowman che si affaccia e dice: "Mio dio. E' pieno di stelle"

Quello è 2010  :P

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 24 Nov 2014, 10:56
Si l'inizio di 2010

Byron un po' ti invidio
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: _LordByron_ - 24 Nov 2014, 11:19
Si l'inizio di 2010

Byron un po' ti invidio

Stanotte non ho dormito, mi ha lasciato un qualcosa che non mi succedeva da tanto, proprio da tempo!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kairon - 24 Nov 2014, 12:13
Visto sabato con mia moglie. Mi è piaciuto moltissimo:
Trama, personaggi, recitazione, fotografia, anche il ritmo è giusto, non mi sono mai annoiato.

Avrò sempre molti dubbi sulla teoria della relatività, ma comunque 8+
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 24 Nov 2014, 13:34
Si può andare avanti nel tempo a diverse velocità, più si è vicini da una massa o più si viaggia veloci più il tempo rallenta, grossolanamente, ma come fa cooper ad interagire col passato non l'ho capito.

Comunque, ho letto questa interessante analisi della parte fisica del film (con i relativi link), alcune cose sono balzate agli occhi anche ad un profano come me. Come ho già scritto come si fa ad approcciare un pianeta senza vedere maree in corso alte kilometri provocate dall'attrazione gravitazione del buco nero.
Qui si assume addirittura che il pianeta dovrebbe essere oblungo.

http://www.ilpost.it/2014/11/09/problemi-interstellar/

---------

Peccato non sia stato ancora tradotto altrimenti lo avrei regalato a natale. Si può fare un figurone a cena assumendo conoscenze scientifiche che non si hanno e disprezzando il film con stile

http://www.amazon.it/Science-Interstellar-Kip-Thorne-ebook/dp/B00NUB4EVC/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1416832886&sr=8-3&keywords=interstellar
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kairon - 24 Nov 2014, 13:48
Da profano:
Uno viaggia alla velocità della luce percorrendo la distanza di un anno luce.
Lui ci mette un anno. Sulla terra passa un anno. il viaggiatore dovrebbe percepire il passare di meno di un anno di tempo? Perché?
Eventuali forze che possono agire sul fisico per alterarne la percezione possono derivare solo dall'accelerazione e dalla decelerazione (di cui non si è parlato) non dalla velocità.

Se mai ci possono essere sfasamenti con quello che vede dal finestrino durante il viaggio dato che viaggia alla stessa velocità delle "immagini" provenienti da fuori. Ma una volta arrivato al punto e fermatosi tutto dovrebbe tornare a posto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 24 Nov 2014, 14:11
La Guernica è una merda, i cavalli mica sono storti.

"Si scopre che uno dei tre pianeti ha un’orbita molto vicina al buco nero: così vicina che ci sono parecchi effetti sulla relatività. Nei pressi di un buco nero il tempo rallenta (vero): di conseguenza, un’ora su un pianeta equivale a sette anni sulla Terra. C’è però un problema: per avere quel tipo di dilatazione temporale (cioè di un fattore 60.000, in gergo), bisogna stare sulla superficie del buco nero. Ma per come si comportano i buchi neri, per essere stabile l’orbita dei pianeti dev’essere grande almeno tre volte la massa dello stesso buco nero. Gli orologi a quella distanza vanno più lenti rispetto a uno sulla Terra: ma circa del 20 per cento. In altre parole, affinché il pianeta abbia una dilatazione temporale come quella rappresentata nel film, dovrebbe essere troppo vicino al buco nero per avere un’orbita stabile: ci cadrebbe dentro"
Cioè, rileggetelo e poi non venitemi a dire che, in merito all'economia del film, tutto questo pippotto non sia un enorme "Ma chi se ne fotte!".
Tra l'altro per sua stessa ammissione è pure sbagliato.
lol
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 24 Nov 2014, 14:17
Uno viaggia alla velocità della luce percorrendo la distanza di un anno luce.
Lui ci mette un anno. Sulla terra passa un anno. il viaggiatore dovrebbe percepire il passare di meno di un anno di tempo?

No uno viaggia alla velocità della luce, se per lui passa un anno sulla terra passano n. anni.
Ovvero se si viaggiasse a una velocità prossima a quella della luce il tempo passerebbe più lentamente rispetto a chi sta sulla terra.
Se per assusrdo si potesse viaggiare ad una velocità superiore a quella della luce (cosa che non è possibile) ecco che il tempo si "riavvolgerebbe" scorrendo all contrario.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 24 Nov 2014, 14:29
Ok, poi mi leggerò tutto il topic.

Sono uscito ora dal cinema, bellissimo, emozionante e tutti gli altri aggettivi positivi che non mi vengono.

ODDIO sono emozionato come un bimbo a natale ti prende, ti avvolge, mi sembra di essere sotto la mia copertina con la luce della torcia 20 anni fa a leggere gli urania. Grazie Nolan!

T_T
che bello, un altro sardo che ha ancora un cuore.
Peraltro hai descritto in modo esatto quelle che sono state le mie sensazioni. Amplificate ancor di più alla seconda visione.

A mio modo di vedere é l'unico modo valido per approcciare il film... Farsi le turbe mentali sulla teoria della relatività (lol) o sui paradossi spazio temporali (che se si chiamano cosi un motivo appunto c'è!) non é utile ad alcuno scopo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 24 Nov 2014, 14:33
Da profano:
Uno viaggia alla velocità della luce percorrendo la distanza di un anno luce.
Lui ci mette un anno. Sulla terra passa un anno. il viaggiatore dovrebbe percepire il passare di meno di un anno di tempo? Perché?

Da profano non si può, bisogna conoscere la fisica teorica (http://it.wikipedia.org/wiki/Fattore_di_Lorentz)

Non è questione di percezione è proprio che cambia lo scorrere del tempo in due riferimenti diversi

Da quello che ho capito io V=S/T quanto più V si avvicina a C tanto più T tende a zero e la massa tende ad infinito (ragion per cui solo oggetti privi di massa possono andare alla velocità della luce)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ederdast - 24 Nov 2014, 14:37
Dove C è la velocità della luce no Drone?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 24 Nov 2014, 15:07
Esatto.

Intelligente inserire nel film una dilatazione temporale gravitazionale stante a supplire quella della velocità. I questo modo si è potuto creare un doppio piano temporale narrativo e dare una spinta di urgenza all'esplorazione che altrimenti si sarebbe appiattita su una ricerca relativamente di comodo
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kairon - 25 Nov 2014, 09:49
Uno viaggia alla velocità della luce percorrendo la distanza di un anno luce.
Lui ci mette un anno. Sulla terra passa un anno. il viaggiatore dovrebbe percepire il passare di meno di un anno di tempo?

No uno viaggia alla velocità della luce, se per lui passa un anno sulla terra passano n. anni.
Ovvero se si viaggiasse a una velocità prossima a quella della luce il tempo passerebbe più lentamente rispetto a chi sta sulla terra.
Se per assusrdo si potesse viaggiare ad una velocità superiore a quella della luce (cosa che non è possibile) ecco che il tempo si "riavvolgerebbe" scorrendo all contrario.

Non ci credo. Provamelo!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 25 Nov 2014, 09:53
Non ci credo. Provamelo!
http://www.youtube.com/watch?v=TjgsnWtBQm0
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 25 Nov 2014, 10:08
Esatto.

Intelligente inserire nel film una dilatazione temporale gravitazionale stante a supplire quella della velocità.
D'altronde, tra le altre cose, la gravità influenza anche la velocità della luce.
Se nello spazio è di 300000 chilometri al secondo, sulla terra l'attrazione gravitazionale la riduce a 144000 chilometri al secondo, il che significa che chi viaggi a questa velocità potrebbe eseguire il giro della terra 6,66 volte periodico.
E il Vangelo di Giovanni si impenna :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 25 Nov 2014, 10:22
Da profano:
Uno viaggia alla velocità della luce percorrendo la distanza di un anno luce.
Lui ci mette un anno. Sulla terra passa un anno. il viaggiatore dovrebbe percepire il passare di meno di un anno di tempo? Perché?
Eventuali forze che possono agire sul fisico per alterarne la percezione possono derivare solo dall'accelerazione e dalla decelerazione (di cui non si è parlato) non dalla velocità.

Se mai ci possono essere sfasamenti con quello che vede dal finestrino durante il viaggio dato che viaggia alla stessa velocità delle "immagini" provenienti da fuori. Ma una volta arrivato al punto e fermatosi tutto dovrebbe tornare a posto.

Relatività ristretta (http://it.wikipedia.org/wiki/Relativit%C3%A0_ristretta)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Kairon - 25 Nov 2014, 13:34
Si chiama teoria.
Secondo me (che non sono nessuno e esprimo solo una opinione) è sbagliata.

EDIT: comunque quando viaggeremo alla velocità della luce vedremo chi ha ragione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: _LordByron_ - 25 Nov 2014, 13:41
Domani seconda visione  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 25 Nov 2014, 13:54
EDIT: comunque quando viaggeremo alla velocità della luce vedremo chi ha ragione.

Domani seconda visione  :yes:

Ecco chi ha ragione.
Bravo Byron 😊
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Nihilizem - 25 Nov 2014, 22:42
Non ho onestamente le conoscenze scientifiche per dire se ciò che succede nel film sia o meno corretto, e dopo un pò me ne sono allegramente fregato. In fin dei conti posso accettare una premessa come vera e sospendere la mia incredulità.

Spoiler (click to show/hide)
Sarà pure un fantastico film di di fantascienza, ma non riesce a capitalizzare su quelli che erano dal mio punto di vista i suoi momenti migliori.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 25 Nov 2014, 22:50
Come può essere un Deus ex Machina qualcosa di presente sin dall'inizio della pellicola, e che fonda le premesse di tutto un viaggio che non è solo fisico?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Nihilizem - 25 Nov 2014, 22:56
Perché, dal mio punto di vista, rende totalmente inutile e fine a sé stesso il conflitto etico e filosofico sul quale sembrava basarsi buona parte del film.
Spoiler (click to show/hide)

Forse Deus ex Machina è il termine sbagliato. Vogliamo definirlo pigro/facilone?

EDIT: Non so bene quale sia la politica sugli spoiler nel thread, ma nel dubbio sbianchetto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Nemesis Divina - 26 Nov 2014, 07:56
La cosa migliore di Interstellar?
Questa.

http://bagniproeliator.it/la-vera-trama-di-interstellar/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 26 Nov 2014, 09:04
non ce la faceva proprio questo ad aspettare vacanze di natale
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Nemesis Divina - 26 Nov 2014, 09:37
in Vacanze di natale c'è meno materiale su cui fare dell'ironia ^^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 26 Nov 2014, 10:40
Si chiama teoria.

Beh allo stato attuale la prova diretta è un filino dura

Secondo me (che non sono nessuno e esprimo solo una opinione) è sbagliata.

Attendiamo il tuo Nobel per la fisica  :-*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: _LordByron_ - 26 Nov 2014, 11:43
Sul fatto che finisce in un certo modo

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giamma - 26 Nov 2014, 11:59
Però

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dr. Benway - 26 Nov 2014, 12:12
Visto. Ci sono delle parti molto belle e delle parti abbastanza insulse. Come ha scritto Wis, la parte centrale è senza dubbio la migliore e devo dire che mi è piaciuta molto: sia per i temi che per le immagini. La prima ora invece è abbastanza noiosetta, mentre il finale mi ha lasciato piuttosto perplesso. Incredibile poi come un film di tre ore possa sembrare affrettato (Nolan c'ha buttato dentro troppa roba). Nonostante tutto, però, quel che c'è di buono è veramente buono.
Nel complesso non saprei dire se l'ho apprezzato o meno, diciamo che non l'ho adorato né mi è dispiaciuto. È comnque un film che sicuramente vale la pena di vedere.

Una nota a margine sul paragone tra Interstellar e Gravity (che secondo me c'entra veramente poco con Iterstellar) fatto dal Gladiatore: preposterous (come direbbero gli inglesi)! :)
Scherzi a parte, ci sta che il primo possa piacere di più, ma liquidare in quel modo la tecnica, la messa in scena e la resa visiva di un film come Gravity mi sembra affatto ingeneroso. Anche perché il film di Nolan non è esente da critiche . Per quanto mi riguarda, Gravity e Interstellar fanno due cose molto diverse e ognuno dei due film eccelle a modo suo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dr. Benway - 26 Nov 2014, 12:17
Si chiama teoria.
Secondo me (che non sono nessuno e esprimo solo una opinione) è sbagliata.

EDIT: comunque quando viaggeremo alla velocità della luce vedremo chi ha ragione.


Come prova delle teoria della relatività vengono spesso citate le correzioni all'orologio dei satelliti necessarie al corretto funzionamento del GPS.
Questa è una citazione dal primo link che ho trovato googolando:
Spoiler (click to show/hide)
A onor del vero, in Internet si trovano anche pareri discordanti. Io purtroppo non ho idea dell'affidabilità delle argomentazioni (in uno o nell'altro senso), perché non sono un fisico, quindi lascerò a qualcun altro l'oner della smentita o della conferma.  :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 26 Nov 2014, 13:03
La cosa migliore di Interstellar?
Questa.

http://bagniproeliator.it/la-vera-trama-di-interstellar/

Recensione geniale. Avevo gia' postato il link qualche giorno fa.  :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 26 Nov 2014, 13:45
Perché, dal mio punto di vista, rende totalmente inutile e fine a sé stesso il conflitto etico e filosofico sul quale sembrava basarsi buona parte del film.
Spoiler (click to show/hide)

Forse Deus ex Machina è il termine sbagliato. Vogliamo definirlo pigro/facilone?

EDIT: Non so bene quale sia la politica sugli spoiler nel thread, ma nel dubbio sbianchetto.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Il Gladiatore - 26 Nov 2014, 17:05
Una nota a margine sul paragone tra Interstellar e Gravity (che secondo me c'entra veramente poco con Iterstellar) fatto dal Gladiatore: preposterous (come direbbero gli inglesi)! :)
Scherzi a parte, ci sta che il primo possa piacere di più, ma liquidare in quel modo la tecnica, la messa in scena e la resa visiva di un film come Gravity mi sembra affatto ingeneroso. Anche perché il film di Nolan non è esente da critiche . Per quanto mi riguarda, Gravity e Interstellar fanno due cose molto diverse e ognuno dei due film eccelle a modo suo.
Beh intendiamoci, per quanto Gravity non mi abbia convinto è comunque scritto in modo più omogeneo di Interstellar.
In questi commenti viene proprio fuori come, a momenti alterni, alcuni di noi abbiano percepito determinati  snodi della trama come plausibili, mentre per altri sono poco riusciti. Questo attiene al modo di concepire il cinema da parte di Nolan. In tal senso non sono d'accordo con Xibal in senso stretto, conoscere la poetica e la visione di un regista aiuta ad identificarne i registri ricorrenti che, nel caso specifico, sono praticamente canonici. Nolan concepisce il lirismo della scena sospesa e poi ti mette un personaggio proto-action come quello di Mann che sembra scritto dallo sceneggiatore di Prometheus (non come idea, ottima ma come resa); lascia convivere l'apocalittico afflato del finale con un'ultimissima sequenza che sembra uscita da "Starfighter"(vecchio film sui coinop) e tanti altri esempi. Non è omogeneo, non è uniforme, come non lo è stato in "The Prestige" o nel terzo Batman. Unire una straordinaria tecnica registica alla paura che un film commerciale possa non arrivare a tutti. Allora vai di spiegoni e scene appiccicate un pochino così, non autenticamente autoriale e non del tutto divertito. Blockbuster d'autore l'hanno definito.
Ma detto questo, come si fa a negare la potenza emotiva e visiva di determinate scene? Mi ritrovo molto nel giudizio di Gunny, se uno esamina il film i problemi sono parecchi e anche fastidiosi ma chi è, oggi, che riesca a veicolare una tale bellezza in una pellicola? Chi è che riesca a sfruttare il mezzo filmico con una tale precisione di immagine, musica e attesa della meraviglia?
Nolan è veramente uno dei registi più influenti di questa generazione, una peculiarità che convive con una sfolgorante imperfezione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 26 Nov 2014, 17:40
Ma chi è, oggi, che riesca a veicolare una tale bellezza in una pellicola? Chi è che riesca a sfruttare il mezzo filmico con una tale precisione di immagine, musica e attesa della meraviglia?

Jonze, Refn, Malick, Aronofsky.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Il Gladiatore - 26 Nov 2014, 17:43
Ma chi è, oggi, che riesca a veicolare una tale bellezza in una pellicola? Chi è che riesca a sfruttare il mezzo filmico con una tale precisione di immagine, musica e attesa della meraviglia?

Jonze, Refn, Malick, Aronofsky.
Sì, sì, dipende, a volte.  :)

Soggettivamente poi,lì in mezzo solo Refn mi procura lo stesso effetto.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 26 Nov 2014, 17:53
Malick fa schifo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dr. Benway - 26 Nov 2014, 18:06
Beh intendiamoci...
Cut cut cut
Non ho appunti da fare su quello che hai scritto sopra.

Forse non ero stato chiaro: il mio commento non era volto a sminuire Interstellar, ma a difendere Gravity che era stato un po' bistrattato nel tuo paragone. :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 26 Nov 2014, 18:09
Malick fa schifo.

Non l'hai capito [cit.]
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Nihilizem - 26 Nov 2014, 20:14
Spoiler (click to show/hide)


Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Metaller - 27 Nov 2014, 01:13
Ancora non sono riuscito a vederlo (o forse è che in fondo in fondo ho paura di supportare per l'ennesima volte certe cose)  :(

Certo che entrare in sto thread e leggere certe lodi a Nolan (non alla singola pellicola, beninteso) mi ha procurato lo stesso effetto che mi procura leggere review entusiastiche su blockbuster videoludici di assai dubbia fattura.

Se Nolan, uno con così tanti bassi, pochi picchi e comunque mai particolarmente alti, con annessa inettitudine nel gestire certe cose di certa importanza, è il paradigma del miglior cinema contemporaneo, direi che il cinema contemporaneo non se la passa molto bene.

Al netto della mia opinione complessiva su questo regista, spero che sta specifica pellicola sia un attimino meglio delle sue due ultime discutibilissime uscite.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 27 Nov 2014, 01:37

Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: lozioste - 27 Nov 2014, 01:46
Oh, la prima ora è una palla al cazzo clamorosa. Clamorosa proprio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: _LordByron_ - 27 Nov 2014, 07:10
Oh, la prima ora è una palla al cazzo clamorosa. Clamorosa proprio.
Ho amici che dicono che la prima ora è tipo la cosa più bella :)

Secondo me come regia stavolta ha aggiunto quel qualcosa in più che mancava ad altri film sempre suoi. I pezzi commerciali hollywoodiani si intravedono ma secondo me è ancora uno che cerca e fa i film come piacerebbe farli a lui sottostando meno di altri alle regole dei produttori e del mercato.

Ieri dopo averlo rivisto mi sono convinto ancora di più della bontà di questo film. Non sono uno che si strappa i capelli per Nolan, gli unici film che mi sono piaciuti molto sono stati The Prestige e il Batman con Ledger ma ci sono certi punti in cui va decisamente in alto. Pochi accompagnano un film così, con una tale espressività. Non sto dicendo che il film sia perfetto (la figura di Mann mi ha lasciato un poco così ad esempio e via altre piccole cosette) ma se da quella cosa che poteva non piacermi mi tira fuori
Spoiler (click to show/hide)
diciamo che la sopporto tranquillamente.

Audiovisivamente è davvero forte e anche ieri mi ha dato l'impressione che ne avrei voluto ancora.
La ripresa di quando
Spoiler (click to show/hide)
beh, è bellissima. Ma ne potrei citare tante altre.

Ripromosso, a pieni voti.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 27 Nov 2014, 09:26
Certo che entrare in sto thread e leggere certe lodi a Nolan (non alla singola pellicola, beninteso) mi ha procurato lo stesso effetto che mi procura leggere review entusiastiche su blockbuster videoludici di assai dubbia fattura.
Si può dire tutto, di Nolan, tranne che non sappia come dirigere gli attori, i movimenti della telecamera, montare un film e creare scene di un certo impatto emotivo.
Non è che mi venga da dire lo stesso di tanti altri registi sulla scena attualmente. Arrivo a 5, 6 forse, di cui uno è Ridley Scott che ha 1000 anni e ha fatto anche film orribili.
Tra l'altro la sua caratura tecnica gli consente di dare luce a visioni che chiunque altro non si sognerebbe minimamente di TENTARE di portare sullo schermo, tipo le varie realtà a Matrioska e tempo rallentato di Inception.
Insomma non mi fare lo snob "perché sì", che odio la stance intellettuale. ^__^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 27 Nov 2014, 09:31
Si può dire tutto, di Nolan, tranne che non sappia come dirigere gli attori, i movimenti della telecamera, montare un film
Ecco, a me Nolan piace tantissimo e forse ora come ora è il mio regista preferito per quanto riguarda il dare un senso di grandeur senza la scorciatoia di 100.000 goblin in CG. Però l'incipit di The Dark Knight Rises IMO è montato proprio male, specie la parte in cui buttano giù i thugs di Bane dall'aereo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 27 Nov 2014, 09:53
Si può dire tutto, di Nolan, tranne che non sappia come dirigere gli attori, i movimenti della telecamera, montare un film
Ecco, a me Nolan piace tantissimo e forse ora come ora è il mio regista preferito per quanto riguarda il dare un senso di grandeur senza la scorciatoia di 100.000 goblin in CG. Però l'incipit di The Dark Knight Rises IMO è montato proprio male, specie la parte in cui buttano giù i thugs di Bane dall'aereo.
La scena specifica non piace nemmeno a me, ma a fronte di una scena di questo tipo ce ne sono mille altre che sono da manuale.
Se devo trovargli un punto debole è senz'altro nella fotografia. Ogni singola scena di Refn è un piccolo quadro, per dire (giusto per parlare di qualcuno che ha un gusto estetico fuori dall'ordinario), in Nolan fatico a ricordarmi qualcosa di statico che mi abbia colpito per colori e composizione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 27 Nov 2014, 09:54
In che senso sarebbe montato male?
Io l'ho rivisto parecchie volte e mi pare decisamente scorrevole, comprensibile e teso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 27 Nov 2014, 10:11
Se devo trovargli un punto debole è senz'altro nella fotografia. Ogni singola scena di Refn è un piccolo quadro, per dire (giusto per parlare di qualcuno che ha un gusto estetico fuori dall'ordinario), in Nolan fatico a ricordarmi qualcosa di statico che mi abbia colpito per colori e composizione.
Spoiler (click to show/hide)
E nei Batman di "quadri" ce n'è parecchi. Però sì, sono abbastanza d'accordo. Salvo che per me è un punto a suo favore. Tanti film con una bella fotografia tradiscono troppo il loro concepimento su storyboard in 2D. Di Nolan non ti rimane impresso il fotogramma, ma la scena. E' un po' la differenza che c'è nei fondali di certi picchiaduro, alcuni belli ma chiaramente scaturiti da concept art 2D, altri da subito eretti come veri e propri ambienti "abitabili".
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 27 Nov 2014, 10:48
Di Nolan non ti rimane impresso il fotogramma, ma la scena.
:yes:

Poi, per carità, qualche stillshot spettacolo l'ha tirato fuori anche lui, ci mancherebbe.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 27 Nov 2014, 11:03
Beh intendiamoci, per quanto Gravity non mi abbia convinto è comunque scritto in modo più omogeneo di Interstellar.

Gravity è praticamente il "reality" di un evento. Trama: degli astronauti hanno un incidente in orbita. Fine

Come ha detto qualcuno dentro Interstellar c'han messo talmente tanta roba che un film di tre ore sembra affrettato. Persino i balzi spaziali di Guerre Stellari duravano di più
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Metaller - 27 Nov 2014, 12:00
Si può dire tutto, di Nolan, tranne che non sappia [...] montare un film [...].
Se penso a Memento concordo, se penso ad Inception  ed ai suoi indugi auto-compiaciuti abbastanza meno, se penso a TDKR non ci sto affatto.

Citazione
Non è che mi venga da dire lo stesso di tanti altri registi sulla scena attualmente. Arrivo a 5, 6 forse, di cui uno è Ridley Scott che ha 1000 anni e ha fatto anche film orribili.
L'ultimissimo Scorzese non è che sia propriamente da buttare e Lynch ok, inattivo un po', ma finché ha  dato è andato abbastanza oltre i comuni mortali.
Per il resto i vari Park Chan-wook, Refn, Tarantino, Lars Von Trier, Cronenberg, Aronofsky, Kim-ki Duk, Kitano, eh sì, buttiamoci pure Fincher, mi paiono tizi in grado di elargire più sostanza senza imbrigliarsi in device narrativi fini a se stessi o se del caso cimentarsi in esercizi di stili in maniera meno pretenziosa e più consona al tenore della scrittura e alle finalità della medesima.


Citazione
Tra l'altro la sua caratura tecnica gli consente di dare luce a visioni che chiunque altro non si sognerebbe minimamente di TENTARE di portare sullo schermo, tipo le varie realtà a Matrioska e tempo rallentato di Inception.
L'esempio che citi è un grandissimo sfoggio di padronanza tecnica dei mezzi, infatti secondo me da quel punto di vista Nolan è inattaccabile, ma il risultato a parte un effimero effetto "wow"? Il fine? La sostanza?
Cioè, anche sticazzi della matrioska se fai un'ora da libretto-istruzioni offensivamente didascalica.

Citazione
Insomma non mi fare lo snob "perché sì", che odio la stance intellettuale. ^__^
Che i toni ti suonino snobbisti ci sta, ma figurati se lo faccio "perché sì". E' che a fronte di MERITI indubbi ritengo sinceramente Nolan mediamente incapace nel gestire personaggi e gli sviluppi degli stessi (suvvia, un pacco di gente che lavora alla tv per serial lo ara pesantemente sotto sto aspetto), nell'intavolare sequenze dialogiche meritevoli di attenzione e nel comporre fotogrammi un attimino preziosi (salvo i Batman in effetti, il primo in particolar modo, come opportunamente osservava Cryu), e nel gestire certi cambi di registro e di ritmo senza restituire la straniante sensazione di un insieme un po' sfilacciato, montato troppo di testa e troppo poco di cuore per crederci e lasciarsi avvolgere.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 27 Nov 2014, 12:31
Si ma vattelo a vedere al cinema sto film, Metaller... Perderselo é IMHO un peccato capitale
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Nemesis Divina - 27 Nov 2014, 16:13
La cosa migliore di Interstellar?
Questa.

http://bagniproeliator.it/la-vera-trama-di-interstellar/

Recensione geniale. Avevo gia' postato il link qualche giorno fa.  :D

Immaginavo.
È che questo film mi ha fatto così cagare/incazzare che non oso leggere quello che avete scritto in questo thread  :D

Comunque tutte le reci di Proeliator sono bellissime e riassumo in modo splendido i film che prendono in esame.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 27 Nov 2014, 16:50
Comunque io la parte finale non sono mica ancora riuscito a perdonargliela.
Le scene in sé sono anche belle, ma fatico seriamente a dare una direzione al tutto che non sia piena di roba senza senso.
Avrei preferito la deriva fricchettona/acida in cui non ci capisci nulla e via così.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Nemesis Divina - 28 Nov 2014, 08:21
E comunque, sto leggendo The Science of Interstellar scritto da Kip Thorne, scienziato che ha collaborato come consulente tecnico sin dalla prima stesura del film fatta da Jonah Nolan.

http://www.amazon.it/The-Science-Interstellar-Kip-Thorne-ebook/dp/B00NUB4EVC

La lettura inizia bene con un resoconto esteso sulla genesi del film ma poi perde attinenza specifica con la pellicola infilando il background cosmologico e fisico che serve alla lettura seguente.
Due palle, specie visto che son cose che solo Mecconeghi non conosce (caso strano,  quando faceva Rust in True Detective probabilmente le sapeva e adesso che è astronauta, invece no).

Ora sono nel vivo dell'analisi di tutti i punti critici del film (scientificamente parlando) e bene o male riesce a disinnescarli, spingendosi comunque quasi sempre ai limiti del teoricamente possibile ma del concretamente molto improbabile.

Comunque non è una lettura particolamente avvincente.
Molto meglio questo (che sponsorizzo tutte le volte che posso):
http://www.ibs.it/code/9788822001979/lerner-eric-j-/big-bang-non.html

Qui a scrocco: http://books.google.it/books?id=VN158WHMU_UC&pg=PA34&lpg=PA34&dq=big+bang+mai+esistito+lerner&source=bl&ots=Lx32jqksvr&sig=26-kKwLwQWrg8yobqcLUx_nCAGk&hl=en&sa=X&ei=rhx4VM2OOISeywOM9YKwBw&ved=0CEUQ6AEwBA#v=onepage&q&f=false

Peraltro, non so se è stato segnalato, ma qui c'è il primo draft scritto da Jonah per Spielberg, prima che Chris infilasse la forza dell'ammore:

http://leonardlangfordlexicon.com/wp-content/uploads/2014/06/INTERSTELLAR-Jonathan-Nolan.pdf

Devo ancora leggerlo, ma dal poco che so è una cagata pure questa versione ^^


PS: quando dico che Interstellar è una cagata non vuol dire che non diventerà comunque uno dei miei film preferiti. La stessa cosa è successa con Prometheus, che è una porcata immonda ma che mi piace un frego.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Gold_E - 01 Dic 2014, 06:24
Visto anche io, per me capolavoro senza se e senza ma. Un film che mi ha emozionato come pochi altri di recente. Conosco poco o nulla di fisica, ma secondo me anche ci fossero inesattezze rispetto alla teoria, passerebbero comunque in secondo piano rispetto a immagini, musiche, prove attoriali e tutto quello che emozionalmente ti regala il film.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Zel - 01 Dic 2014, 12:02
Ivan ti e' piaciuto il film? :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 01 Dic 2014, 12:40
 Ma tutti vogliono sapere, Nolan ha litigato con Ivan?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Rega - 01 Dic 2014, 12:42
Visto anche io, per me capolavoro senza se e senza ma. Un film che mi ha emozionato come pochi altri di recente. Conosco poco o nulla di fisica, ma secondo me anche ci fossero inesattezze rispetto alla teoria, passerebbero comunque in secondo piano rispetto a immagini, musiche, prove attoriali e tutto quello che emozionalmente ti regala il film.

Concordo, anche se non lo considero un capolavoro, è da ieri sera che continuo a ripensarci ed ho voglia di spiegoni-recensioni spoilerose sul film.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 01 Dic 2014, 15:00
Tanto per non saper né leggere né scrivere mi sto rileggendo 2001 Nights. Sono passati 22 anni da quando li ho letti e infatti non ricordo un ciufolo, ma sono belli ora come allora.
Forse se Nolan avesse giocato meno a fare l'ingegnere che gioca con i lego Technics (e segue alla lettera le istruzioni), o meglio se l'avesse fatto più con il cuore che con il cervello (come Hoshino), sarebbe uscita fuori una roba senza tempo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 01 Dic 2014, 15:36
Infatti le parti migliori di Interstellar sono quelle che riprendono o si ispirano a 2001 Nights.
A proposito, l'avete riletto tutti, VERO?!?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 01 Dic 2014, 15:58
Bellissima la mia battuta involontaria sulla "roba senza tempo".
HAR HAR DE HAR.

Comunque io vorrei che a qualche moderatore scivolasse il dito e il thread venisse stickato.
Eh?
Come dite?
Ah.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Rega - 01 Dic 2014, 17:00
Mi son dimenticato di quotare una roba


Comunque, a proposito di spettacolo, la scena
Spoiler (click to show/hide)
è una cosa epica per cui non so trovare paragoni in epoca recente. Musica, regia, montaggio, situazione in sè, implicazioni emotive. Mi stava esplodendo un ventricolo.

Scena pazzesca, avevo un paio di amici di fianco che inizialmente agitavano le braccia, come per dire: "Seee e poi?"
Al termine della visione nessuno ha però avuto il coraggio di criticarla, anzi è stata più volte esaltata come una delle sequenze più intense ed emozionanti.
Altra scena che merita di essere citata, 
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Toki 81 - 01 Dic 2014, 17:20
Di scene epocali ce ne sono altre due almeno.

Peccato che laggente fosse troppo impegnata a sezionare il film come si fa in un'autopsia.

Io davvero non capisco chi fruisce del cinema in questo modo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 01 Dic 2014, 17:24
Io invece non capisco perchè analizzare ogni fotogramma di questo film con l'ausilio del libro di astrofisica qui e non con qualunque altro film di fantascienza.
Ma rassegniamoci, questo è l'internet.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 01 Dic 2014, 17:35
Ma la possibilita' che un film possa essere ben riuscito dal punto di vista visivo e mal riuscito dal punto di vista narrativo e' così assurda?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 01 Dic 2014, 17:37
Ma se ne si critica la struttura narrativa va benissimo, il problema sorge quando lo si critica sulla solidità scientifica. Quella è proprio una pratica risibile in partenza e basta.
Oh, ma stiamo parlando di un film di viaggiare nel tempo, eh?
 :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Toki 81 - 01 Dic 2014, 17:46
Fringe nell'ultima stagione fece ben di peggio, ma anche lì non ricordo autopsie.

C'è poi, per carità, sempre qualcuno che lo fa e non voglio giudicarli ma questo film è stato proprio attaccato da chiunque!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 01 Dic 2014, 18:14
Ma se ne si critica la struttura narrativa va benissimo, il problema sorge quando lo si critica sulla solidità scientifica. Quella è proprio una pratica risibile in partenza e basta.

Tipo una cosa del genere? https://www.youtube.com/watch?v=l7tV7v71k-I
Concordo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 01 Dic 2014, 18:50
Tu sai distinguere tra un intervento promozionale è una lezione di astrofisica no? Oppure credi che quella sia divulgazione scientifica? Se qualcuno pensa di andare al cinema o guardare eventi pubblicitari pensando di imparare qualcosa di scientificamente accurato ha dei seri problemi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 01 Dic 2014, 19:00
Tu sai distinguere tra un intervento promozionale è una lezione di astrofisica no? Oppure credi che quella sia divulgazione scientifica? Se qualcuno pensa di andare al cinema o guardare eventi pubblicitari pensando di imparare qualcosa di scientificamente accurato ha dei seri problemi.

Aho, ma io concordo con te. A cuccia Kabuto, buono.  :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 01 Dic 2014, 19:05
Grrr
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 01 Dic 2014, 22:25
Peccato che laggente fosse troppo impegnata a sezionare il film come si fa in un'autopsia.

qualcuno mi dia una lastra di marmo e un punteruolo
 :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 01 Dic 2014, 22:34
Mah, io dico che se la gente si è messa a trovare il pelo nell'uovo evidentemente non ha trovato altro d'interessante nel film di cui parlare.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 01 Dic 2014, 22:44
Vabbé, Dan, ci si deve veramente impegnare per avere un'idea del genere.
Come se alla gente servisse un motivo per parlare delle peggio boiate e sentirsi importanti.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 01 Dic 2014, 22:51
Dico solo che se il film ti cattura durante la visione, tutte quelle menate mentali non te le fai.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 01 Dic 2014, 23:11
Dico solo che se il film ti cattura durante la visione, tutte quelle menate mentali non te le fai.

farei una statistica del tutto empirica, ma credo che la stra-grande maggioranza degli spettatori sia stata catturata a tal punto dalla visione da non porsi (per propria fortuna) tutta una serie di "pare" mentali che poco giovano "di per sè" e nulla giovano al film e alla sua fruizione.

In un certo senso mi spiace per chi è rimasto "invischiato" in questa logica analitica, precludendosi in questo modo una fruizione emotivamente molto forte.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 01 Dic 2014, 23:18
In un certo senso mi spiace per chi è rimasto "invischiato" in questa logica analitica, precludendosi in questo modo una fruizione emotivamente molto forte.
Sto mettendo in dubbio proprio questo. La logica analitica magari è la conseguenza di uno scarso impatto emotivo, non la causa.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 02 Dic 2014, 12:39
Dico solo che se il film ti cattura durante la visione, tutte quelle menate mentali non te le fai.
A meno che uno non ci parta da casa con quell'intento, cosa non rara di questi tempi (non mi riferisco a te eh)...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 02 Dic 2014, 13:10
Dico solo che se il film ti cattura durante la visione, tutte quelle menate mentali non te le fai.

Tanti film catturano durante la visione. Il corpo ne giova per quelle due/tre ora ma a fine proiezione la mente potrebbe essere annoiata.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 02 Dic 2014, 14:11
Si continua a uscire dal seminato.
Il film può piacere o non piacere e lo si può criticare utilizzando l'alfabeto cinematografico (montaggio, regia, sceneggiatura, interpretazione, colonna sonora, fotografia, costumi, effetti speciali etc etc) ma se si tira in ballo l'aderenza scientifica si ha proprio sbagliato sport. Non è divulgazione scientifica ma un'opera d'arte (riuscita o meno) e come tale và interpretata.
Poi, ribadisco, se siete andati al cinema a vedere Interstellar e avete voluto credere che la scrittura volesse impartire qualche lezione scientifica avete dei problemi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 02 Dic 2014, 14:17
Poi, ribadisco, se siete andati al cinema a vedere Interstellar e avete voluto credere che la scrittura volesse impartire qualche lezione scientifica avete dei problemi.

Mi sembra che qui su TFP quasi nessuno abbia puntato più di tanto l'indice sulla attendibilità scientifica.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 02 Dic 2014, 14:19
 :D :D :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 02 Dic 2014, 14:22
Dico solo che se il film ti cattura durante la visione, tutte quelle menate mentali non te le fai.
A meno che uno non ci parta da casa con quell'intento, cosa non rara di questi tempi (non mi riferisco a te eh)...
Non so. La mia riflessione era più che altro una risposta al fatto che sempre più frequentemente mi capita di leggere l'opinione secondo la quale i giudizi negativi su una certa opera, film, videogioco che sia, siano frutto di prese di posizione aprioristiche (per il solo gusto di criticare, per antipatia verso gli autori, per impostazione mentale analitica, etc...). Io credo che meriti e demeriti vadano sempre ascritti all'opera; se qualcuno si è messo a criticare la scientificità del film (per inciso: sono d'accordo con voi sull'inutilità di questa pratica), evidentemente il film deve quantomeno averlo lasciato indifferente sotto tutti gli altri punti di vista.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 02 Dic 2014, 14:26
Io ho avuto un backlash di "maccosa...?" qualche giorno dopo aver visto il film (che per inciso nonostante qualche perplessità in alcune scene mi sono comunque goduto alla grande). Ma anche con Gravity (tanto per dire uno degli ultimi film che ho visto al cinema e mi è piaciuto tanto) ho avuto i miei bei "maccosa...?".
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 02 Dic 2014, 14:29
Io credo che meriti e demeriti vadano sempre ascritti all'opera; se qualcuno si è messo a criticare la scientificità del film (per inciso: sono d'accordo con voi sull'inutilità di questa pratica), evidentemente il film deve quantomeno averlo lasciato indifferente sotto tutti gli altri punti di vista.
Se non stiamo parlando di Kiavik sono quasi d'accordo. ^______^
A parte gli scherzi, mi sembra strano che un film come questo possa lasciare completamente indifferenti nelle sue scene più potenti.
La partenza di Maccheroney (quando guarda sotto la coperta), il ritorno dal pianeta d'acqua, l'attracco rotante. 'Sta roba è grande cinema indipendentemente da tutto il resto, IMHO.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 02 Dic 2014, 14:30
Io credo che meriti e demeriti vadano sempre ascritti all'opera
A patto che uno non inizi a fruirla a mesi o giorni prima dell'uscita, condendo il tutto con i giudizi altrui, per poi arrivare in sala che il film l'ha praticamente già visto, digerito, commentato, anche se non lo sa...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 02 Dic 2014, 14:32
:D :D :D

Mi sa li ho skippati senza volerlo certi interventi allora.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 02 Dic 2014, 14:39
Ivan ti e' piaciuto il film? :)
Purtroppo ancora non l'ho visto.

Per sapere cosa ne penso, comunque, trovate il commento di Devil e leggetelo al contrario.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 02 Dic 2014, 14:51
Si continua a uscire dal seminato.
Il film può piacere o non piacere e lo si può criticare utilizzando l'alfabeto cinematografico (montaggio, regia, sceneggiatura, interpretazione, colonna sonora, fotografia, costumi, effetti speciali etc etc) ma se si tira in ballo l'aderenza scientifica si ha proprio sbagliato sport. Non è divulgazione scientifica ma un'opera d'arte (riuscita o meno) e come tale và interpretata.
Poi, ribadisco, se siete andati al cinema a vedere Interstellar e avete voluto credere che la scrittura volesse impartire qualche lezione scientifica avete dei problemi.

Beh però era proprio la produzione a puntarci con tanto di scienziato consulente.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 02 Dic 2014, 14:57
Certo, perchè puntavano alla verosimiglianza non certo a fare divulgazione scientifica.
Il compito di un consulente è di rendere credibili delle sonore cazzate.
Altrimenti smettiamo di fare film di fantascienza in cui le navi attraversano l'universo alimentate a...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dan - 02 Dic 2014, 15:03
A parte gli scherzi, mi sembra strano che un film come questo possa lasciare completamente indifferenti nelle sue scene più potenti.
A me sì ^_^
Fra l'altro sono il primo a restare perplesso, in maniera in parte anche autocritica, quando vedo commenti entusiastici su sequenze che a me non hanno lasciato davvero nulla. Non che il film mi sia parso di una piattezza assoluta; alcune, poche, cose mi hanno colpito, ma non al punto da impedirmi di vedere certe magagne. Cosa che invece non è accaduta con Gravity, per esempio; ci sono forzature di cui solo dopo averle viste per iscritto mi sono reso conto; e nonostante questo, riesco a rivedermi Gravity con la stessa emozione, tanto lo trovo potente sotto altri punti di vista.

Tutto questo per ribadire che secondo me l'impatto emotivo rimane la causa prima del giudizio che viene poi, e non viceversa, come ultimamente mi capita di leggere. E così come da una parte avremo chi, rimasto indifferente, si mette a dissezionarlo scientificamente, dall'altra ci sarà chi, euforico, avrà difficoltà ad ammettere certe incertezze del film. Come al solito, la verità sta nel mezzo :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 02 Dic 2014, 15:04
Se nel pubblicizzare il film mi dici che sarà scientificamente solido e poi non lo è i meganerd che hai attirato rimarranno delusi.

Però l'aspettativa era sbagliata.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 02 Dic 2014, 15:09
Quello è marketing.
Ci si può lamentare di non essere totalmente sconvolti dopo aver visto un film la cui campagna promozionale recitava "Il film più sconvolgente di tutti i tempi!" ma non ci si fa comunque una grande figura.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 02 Dic 2014, 15:30
Quello è ovvio. Però non mi sorprende che qualcuno lo faccia.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 02 Dic 2014, 17:03
Ivan ti e' piaciuto il film? :)
Purtroppo ancora non l'ho visto.

Per sapere cosa ne penso, comunque, trovate il commento di Devil e leggetelo al contrario.
Azz,  a devil  è  piaciuto ed ha pianto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 02 Dic 2014, 21:04
Odneputs, otsiv

Durante la visita al Museo della Shoah a Milano, mi sono fatto incastrare nella discussione "facciamo la punta al cazzo al film". Un mio caro amico, supernerd e grande detrattore del film,  mi ha fatto notare che, comunque, le equazioni sulla lavagna sono corrette.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 03 Dic 2014, 09:21
 :yes:, le ha scritte Kip Thorne.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 03 Dic 2014, 09:29
Meno male, perchè fossero state sbagliate avrebbero rovinato completamente il film.
 :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 03 Dic 2014, 09:31
 :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 03 Dic 2014, 10:38
Comunque il primo film a parlare seriamente dei problemi con la forza di gravità è stato Ritorno al Futuro.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 03 Dic 2014, 10:57
Anche dei problemi con le donne.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 03 Dic 2014, 11:19
Certo, perchè puntavano alla verosimiglianza non certo a fare divulgazione scientifica.
Il compito di un consulente è di rendere credibili delle sonore cazzate.
Altrimenti smettiamo di fare film di fantascienza in cui le navi attraversano l'universo alimentate a...


Esatto :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 03 Dic 2014, 11:22
Meno male, perchè fossero state sbagliate avrebbero rovinato completamente il film.
 :D
Già. Secondo me film come "A Serious Man" andrebbero studiati a scuola: https://www.youtube.com/watch?v=fMSbCmGr-eM
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 03 Dic 2014, 13:12
A proposito se voi aveste la possibilità di avere una consulenza da parte della NASA di che temi vi interesserebbe parlare?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 03 Dic 2014, 14:20
Meno male, perchè fossero state sbagliate avrebbero rovinato completamente il film.
 :D
Già. Secondo me film come "A Serious Man" andrebbero studiati a scuola: https://www.youtube.com/watch?v=fMSbCmGr-eM

Filmone! Scoprire che in italiano il film si chiama "Accetti il mistero" mi ha fatto sentire tanto male pero'.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 03 Dic 2014, 15:03
Filmone! Scoprire che in italiano il film si chiama "Accetta il mistero" mi ha fatto sentire tanto male pero'.
Ma ci stai prendendo per il culo?
Oggi stai dando il bianco.
 :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 03 Dic 2014, 15:11
Filmone! Scoprire che in italiano il film si chiama "Accetta il mistero" mi ha fatto sentire tanto male pero'.
Ma ci stai prendendo per il culo?
Oggi stai dando il bianco.
 :D

Accetta/Accetti e dai non fare la punta al pistolino...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 03 Dic 2014, 15:14
Ma in Italia si chiama A Serious Man!!!
 :D :D :D
Mi sento male!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 03 Dic 2014, 15:24
Kenny, non fidarti MAI di my movies: non ho capito come sia spuntato quel sottotitolo, ma quando uscì in Italia ha avuto sempre il titolo originale americano, senza altra roba.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 03 Dic 2014, 15:28
Ma anche su MyMovies non ha quel sottotitolo!
http://www.mymovies.it/film/2009/aseriousman/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 03 Dic 2014, 15:29
Ma no, era il titolo di quella clip Youtube che ha linkato Xibal...
Sto morendo. :D

In tutto questo qualcuno ha capito perché il thread è stato posto a "importante"?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 03 Dic 2014, 15:43
Ma anche su MyMovies non ha quel sottotitolo!
http://www.mymovies.it/film/2009/aseriousman/
Mboh non ho voluto approfondire oltre la googlata.
Il mistero s'infittisce.
https://www.google.it/search?q=Accetta+il+mistero&oq=Accetta+il+mistero&aqs=chrome..69i57j69i61&sourceid=chrome&es_sm=93&ie=UTF-8

Lol, è il titolo della rece del tipo.

Accetti il mistero mi sa molto di RRispetti le donne. :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Zel - 03 Dic 2014, 15:49
In tutto questo qualcuno ha capito perché il thread è stato posto a "importante"?

L'ha messo Ivan, pensavo gli fosse piaciuto ma e' venuto fuori che non l'ha ancora visto.

Mo lo desticko se non mi sentite più chiamate la polizia.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 03 Dic 2014, 22:48
Ma in Italia si chiama A Serious Man!!!
 :D :D :D
Mi sento male!

Ma io che ne so... Il film l'ho visto qui e MyMovies e' senza vergogna.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 06 Dic 2014, 12:19
Sto ascoltando, a dir poco intensamente, la colonna sonora.
Spettinante.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 06 Dic 2014, 14:16
Splendida.  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 08 Dic 2014, 15:35
Negli UCI domani è a 3.50 €
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 09 Dic 2014, 21:47
Rivisto, quanta potenza visiva e uditiva.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 09 Dic 2014, 23:16
Rivisto, quanta potenza visiva e uditiva.

 :yes:

io ho in programma la terza visione questo fine settimana
cannotwait
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: pedro - 16 Mar 2015, 23:39
Best recensione evah: https://m.youtube.com/watch?v=lBMtLzKN8Eo&feature=youtu.be  :D

OCCHIO AGLI SPOILER!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 19 Mar 2015, 18:12
Visto.
Mi è piaciuto ma più ci penso più mi vengono in mente puttanate nella trama, quindi evito di pensarci e apposto così. :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: zombievil - 19 Mar 2015, 19:23
(http://assets.rollingstone.com/assets/images/video/interstellar-trailer-details-space-voyage-after-earth-wasteland-20140516/20140516-interstellar-x306-1400264766.jpg)

Bel film, pieno di minchiate, ma comunque un bel film.. se hai 12 anni.

Le cose carine ci sono, ma sembra tutto buttato lì ad una qualche maniera.. mboh.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 19 Mar 2015, 19:24
madre di Dio, che animi sterili  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 19 Mar 2015, 23:01
Visto.
Mi è piaciuto ma più ci penso più mi vengono in mente puttanate nella trama, quindi evito di pensarci e apposto così. :D
LoL io uguale. :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: il Roger - 23 Mar 2015, 13:54
Ogni volta che entro in questo topic e in quello di Her ricevo una pugnalata al cuore. :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 23 Mar 2015, 14:56
Tutti escono dal cinema dicendo eh ma i supereroi so' fichi e i trasformers rullano, hai visto l'albero che cammina dei guardiani della galassia? Io preferivo il procione col mitra.

Poi fanno due film di fantascienza "preudo-realistici" e tutti a dire che sono pieni di puttanate  :D

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Castalia83 - 23 Mar 2015, 18:50
Visto nel week end, mi è piaciuto un sacco.  :-[
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 23 Mar 2015, 19:22
Visto nel week end, mi è piaciuto un sacco.  :-[
Brava, non come quei peoni sopra di te,  tutti razionali e "OMG buchi di sceneggiatura". :P
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 23 Mar 2015, 19:28
Tutti escono dal cinema dicendo eh ma i supereroi so' fichi e i trasformers rullano, hai visto l'albero che cammina dei guardiani della galassia? Io preferivo il procione col mitra. Poi fanno due film di fantascienza "preudo-realistici" e tutti a dire che sono pieni di puttanate
La gente si diverte a smontare le cose fatte bene e a rimontare quelle fatte male, soprattutto i nerds.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Castalia83 - 23 Mar 2015, 19:33
Sto leggendo un po' quello scritto precedentemente. Ma siete matti.  :D
Boh, io son partita scettica perchè la roba spaziale non mi piace particolarmente (e infatti il giorno dopo è stato visto prometheus e alien e io mi son girata dall'altra parte) ma me lo sono goduto alla grande.
Buchi di trama o inesattezze non li ho percepiti ma non li ho neanche cercati, mi son fatta trascinare dalla storia e mi è piaciuta proprio tanto.
Anche l'attore protagonista non mi piace particolarmente, ma in questo film mi è piaciuto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 24 Mar 2015, 02:44
Tutti escono dal cinema dicendo eh ma i supereroi so' fichi e i trasformers rullano, hai visto l'albero che cammina dei guardiani della galassia? Io preferivo il procione col mitra.

Poi fanno due film di fantascienza "preudo-realistici" e tutti a dire che sono pieni di puttanate  :D

La puttanata voluta e la puttanata puttanata sono due cose un po' diverse.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: zombievil - 24 Mar 2015, 10:19
La puttanata voluta e la puttanata puttanata sono due cose un po' diverse.
Esattamente.

Che poi anche Interstallar, abbia le sue belle scene non lo metto in dubbio, ma concorderete che ha dei momenti terribilmente what the fuck

tipo
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 24 Mar 2015, 10:22
Scusate ma al cinema era tutto in IMAX?
La versione bluray italiana invece?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 01 Apr 2015, 15:48
https://www.youtube.com/watch?v=lZMzf-SDWP8

Tanto vero!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 06 Apr 2015, 08:10
Visto ieri. Molto bello, soprattutto la storia del gravitational time dilation, però mi pare ci siano i soliti "bootstrap paradoxes" o come cazzo si chiamano quelle situazioni senza senso.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 06 Apr 2015, 09:12
Visto ieri. Molto bello, soprattutto la storia del gravitational time dilation, però mi pare ci siano i soliti "bootstrap paradoxes" o come cazzo si chiamano quelle situazioni senza senso.

Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 06 Apr 2015, 10:05
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 06 Apr 2015, 10:28
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 06 Apr 2015, 10:45
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 06 Apr 2015, 12:27
Da quello che ho inteso io

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Sister Charity - 06 Apr 2015, 15:11
Visto anch'io. Al netto delle spiegazioni logiche razionali sulla trama, l'ho trovato un buon film di fantascienza con un attore ormai nella hall of fame per quello che mi riguarda ovvero il buon Matthew. 
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: bub - 06 Apr 2015, 15:58
Visto ieri, mi ha emozionato da morire.
E proprio vero che il tempo è relativo: 3 ore volate.
Me tapino che non sono andato a guardarmelo al cinema  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 06 Apr 2015, 16:15
Visto ieri, mi ha emozionato da morire.
E proprio vero che il tempo è relativo: 3 ore volate.
Me tapino che non sono andato a guardarmelo al cinema  :no:
Esatto,  questo è cinema di emozioni.
Le spiegazioni razionali sui paradossi spazio temporali mi fanno ridere
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 06 Apr 2015, 18:29
Beh, un momento però: cinema "di emozioni" non deve per forza voler dire cinema di minchiate. Puoi tranquillamente fare film che puntano su sentimenti e relazioni tra le persone senza mettere in mezzo una trama che non regge ad una seconda occhiata (e, francamente, vacilla pure alla prima).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: bub - 06 Apr 2015, 19:06
Magari possono esserci minchiate da un punto di vista scientifico (che a me non infastidiscono affatto), ma perchè la trama non reggerebbe?

Per quanto mi riguarda è un film che mette davvero tanta carne al fuoco, che arriva a farti porre domande, sia etiche che (soprattutto) scientifiche, e lo fa a prescindere dalla tua preparazione in materia.
Per coinvolgere un target così ampio di persone credo sia inevitabile ricorrere a trucchi (o minchiate che a dir si voglia), ma benvenga se serve ad attivare il cervello dello spettatore.


Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 06 Apr 2015, 19:46
Bravo Bub.  :yes:
Preso in bluray, al più presto me lo devo sparare.  :yes: :yes: :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 06 Apr 2015, 20:00
Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 07 Apr 2015, 06:20
Della serie, se fosse così non potrei continuare a rantare e quindi deve essere per forza diverso :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 07 Apr 2015, 07:59
Personalmente a me tutta la parte finale del buco è piaciuta pochissimo.
Ma mi è bastata tutta la parte prima a farmi apprezzare il film.
Penso che riesca con espedienti del tutto originali a trasmettere la preziosità di ogni singolo momento passato con le persone a noi care.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 07 Apr 2015, 08:39
Della serie, se fosse così non potrei continuare a rantare e quindi deve essere per forza diverso
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 07 Apr 2015, 09:53
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 07 Apr 2015, 10:28
Elamadonna, quel film è una cazzata da capire in confronto a questo ^^

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: recklessman - 07 Apr 2015, 10:36
Fool ma te hai mai sentito parlare mai di Paradossi temporali e Multiversi?

E comunque ste qua sono tutto fuorché cazzate, in un atomo l'elettrone di trova in OGNI punto e in NESSUN punto della sua orbita energetica. Giusto per fare un esempio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 07 Apr 2015, 11:16
Magari possono esserci minchiate da un punto di vista scientifico (che a me non infastidiscono affatto), ma perchè la trama non reggerebbe?

Eh no, momento.
Non puoi dirmi "magari possono esserci minchiate da un punto di vista scientifico ma la trama regge" in un film che è così pesantemente intriso di scienza (o presunta tale).

Non è come se stessimo parlando di Guerre Stellari che è fantascienza solo di nome ma in realtà è fantasy spinto: qui si tratta di un film che parla di scienziati che fanno cose scientifiche per salvare l'umanità da un problema scientifico mandando scienziati che dicono cose scientifiche in giro per l'universo, quindi è normale che uno spettatore presti un attimo più di attenzione alla cosa.

Se poi a questo aggiungiamo che la soluzione a tutto il problema è una roba tipo "segui il tuo cuore, l'ammore ti indicherà la via" (use the force, Luke) la faccenda si fa ancora più problematica e credo che ci stia che qualcuno storca un attimino le labbra.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: matrix[k] - 07 Apr 2015, 11:44
La cosa che mi lascia più perplesso di tutte queste critiche sulla plausibilità o meno di questo, o altri, film di fantascienza è che li critichiamo dando per verità assolute alcune delle TEORIE più complesse e meno verificate e verificabili che l'umanità abbia mai prodotto finora. O ancora peggio le riteniamo assurde perché lontane dalla nostra percezione. Questo non è solo assurdo da un punto di vista fantascientifico, ma anche contrario ai principi stessi della scienza. Se nel passato alcuni eminenti individui avessero ragionato così staremmo ancora a credere alla terra come centro dell'universo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 07 Apr 2015, 12:06
Non vedo onestamente cosa c'entri con Interstellar ma vabbé.

P.S. Tra l'altro (e questo c'entra davvero pochissimo con il film) in campo scientifico una teoria poco verificata e verificabile non è una teoria, è un'ipotesi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 07 Apr 2015, 12:23
Ogni volta che partono queste discussioni para scientifiche su Interstellar, un McConeghey nel mondo, muore.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 07 Apr 2015, 12:24
No frena, la teoria delle stringhe, per dire, è una teoria, ma non è stata mica verificata effettivamente.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: _LordByron_ - 07 Apr 2015, 12:24
Magari possono esserci minchiate da un punto di vista scientifico (che a me non infastidiscono affatto), ma perchè la trama non reggerebbe?



Se poi a questo aggiungiamo che la soluzione a tutto il problema è una roba tipo "segui il tuo cuore, l'ammore ti indicherà la via"
Sei proprio un cuore di ghiaccio  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: matrix[k] - 07 Apr 2015, 12:27
Mah diciamo piuttosto che più ci spingiamo in là in cose lontane da noi e dalla nostra comprensione più il confine tra ipotesi, teoria e sua verifica si fa confuso...
Si può scientificamente escludere di poter fare surf con una navicella su un buco nero? O che una volta entrati ci si ritrovi in un tesseratto? Direi di no al momento, ne sappiamo troppo poco, dunque può piacere o meno l'idea o la realizzazione, ma lascerei perdere il discorso realtà scientifica come metro di giudizio.
Così come, parzialmente ot concordo, non mi sorprenderebbe se la teoria della relatività, tanto per fare un esempio celebre, tra qualche anno o secolo, dovesse essere rivista o stravolta alla luce di nuove prove o scoperte. Non è affatto dimostrata completamente, è al momento la spiegazione migliore e supportata da maggiori prove che sia stata data.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 07 Apr 2015, 13:06
Nessuna teoria è completamente dimostrata, altrimenti non sarebbe una teoria. Che uno più uno faccia (momento) due, per dire, non è una teoria ma un fatto: una teoria è una possibile spiegazione di un fenomeno o di un insieme di fenomeni basandosi sull'osservazione dei fatti e che deve avere certe caratteristiche per essere definita tale (ad esempio il non essere contraddetta dai fatti suddetti).

Tutto questo però c'entra davvero pochissimo con le summenzionate minchiate in Interstellar, visto che non bisogna andare a guardare alla fantascienza dichiarata del buco nero per trovarne... basta, ad esempio, guardare alla carestia magica che dà l'avvio a tutto: è una premessa assurda pure per una persona scientificamente semianalfabeta come me, e non è un caso di "vabbé, ma non sappiamo come funziona e hanno riempito i buchi della conoscenza umana con robe a caso utili per la trama", è proprio una roba che non ha senso a prescindere da dove la si voglia guardare.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 07 Apr 2015, 13:31
Meno male che questa roba senza senso non impedisca al film di essere un capolavoro.  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 07 Apr 2015, 13:53
Secondo me si usa il termine capolavoro un po' a sproposito negli ultimi anni ma, vabbé, il tempo come al solito deciderà.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 07 Apr 2015, 13:58
Fool ma te hai mai sentito parlare mai di Paradossi temporali e Multiversi?
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: bub - 07 Apr 2015, 22:48
Magari possono esserci minchiate da un punto di vista scientifico (che a me non infastidiscono affatto), ma perchè la trama non reggerebbe?

Eh no, momento.
Non puoi dirmi "magari possono esserci minchiate da un punto di vista scientifico ma la trama regge" in un film che è così pesantemente intriso di scienza (o presunta tale).

Non è come se stessimo parlando di Guerre Stellari che è fantascienza solo di nome ma in realtà è fantasy spinto: qui si tratta di un film che parla di scienziati che fanno cose scientifiche per salvare l'umanità da un problema scientifico mandando scienziati che dicono cose scientifiche in giro per l'universo, quindi è normale che uno spettatore presti un attimo più di attenzione alla cosa.

Se poi a questo aggiungiamo che la soluzione a tutto il problema è una roba tipo "segui il tuo cuore, l'ammore ti indicherà la via" (use the force, Luke) la faccenda si fa ancora più problematica e credo che ci stia che qualcuno storca un attimino le labbra.

Guarda sono daccordo con quello che dici.
Il punto (per me, per come sono i miei gusti sia chiaro) è che se le minchiate sono il prezzo da pagare per
Spoiler (click to show/hide)
ecco dicevo, se le minchiate sono il prezzo da pagare, al netto di tutto le pago volentieri.
Senza contare che, guardandolo da un'altra angolazione, potrebbe essere visto come un film sentimentale che invece di svolgersi per le strade di New York d'inverno sposta la location verso l'ignoto e oltre.
Diavolo sarà l'età che avanza, ma mi ci sono pure commosso a tratti.
Se volevo un film scientificamente solido andavo a guardarmi Piero Angela (che adoro tra l'altro) o Star Trek (che mi annoia).
Mi torna in mente Stargate. Ricordo che la prima metà fu galvanizzante, poi una volta iniziato il viaggio nel portale diventava un film di egiziani perchè non c'hanno avuto le palle (o la fantasia) di osare come osa questo film qua.

Mi rendo conto di essere limitato nel lasciar correre tanti strafalcioni, ma ripeto, per le cose serie mi guardo Piero Angela e godo uguale.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 08 Apr 2015, 00:21
Per certi versi è un film importante ed è bellissimo vedere gli effetti del rallentamento temporale (il finale è mindblowing), ma dopo averlo visto ho capito perché non ha vinto Oscar importanti. Non se li merita.

Spoiler (click to show/hide)

Per giustificare il fatto che non vedano le onde alte 50 metri si potrebbe cercare una spiegazione, ma onestamente non mi viene in mente niente così al volo. Quando devi pensare più di 10 secondi per tappare un plot hole significa che c'è qualcosa che non va. Poteva essere fatto meglio. Anche coi pianeti potevano giocarsela meglio. Vanno in un'altra galassia a milioni di anni luce di distanza e tutto quello che sono riusciti a tirare fuori è:

Spoiler (click to show/hide)

Potevano giocare di più coi colori e con gli scenari, hanno fatto una cosa troppo "asettica". Anche se poi alla fine è quello lo stile del film.

Per quanto riguarda l'orologio:

Spoiler (click to show/hide)

Sul "commovente" sono d'accordo, alla fine è un film emozionante nonostante tutto, perché ovviamente è molto "umano".
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 08 Apr 2015, 00:53
Se poi a questo aggiungiamo che la soluzione a tutto il problema è una roba tipo "segui il tuo cuore, l'ammore ti indicherà la via" (use the force, Luke) la faccenda si fa ancora più problematica e credo che ci stia che qualcuno storca un attimino le labbra.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 08 Apr 2015, 01:29
... basta, ad esempio, guardare alla carestia magica che dà l'avvio a tutto: è una premessa assurda pure per una persona scientificamente semianalfabeta come me
Scusa, cosa c'è di magico in un parassita che non si riesce a debellare?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ElMariachi - 08 Apr 2015, 12:54
Secondo me alcuni di voi hanno ormai perso la voglia di apprezzare un film. L'ho visto qualche giorno fa, scientificamente la storia sarà dubbia, ma se ci pensate un po', Kip Stephen Thorne non è mica l'ultimo agnellino che s'è messo a parlare di relatività. Ovviamente il film è poi adattato alle esigenze del pubblico, che di sicuro non si stupirà del paradosso che si viene a creare, ma piuttosto ne apprezzerà l'atmosfera, la meraviglia nello scoprire nuovi mondi (anche se poco caratterizzati), l'incredulità nei confronti di una quinta dimensione. Come al solito, ottime composizioni di Hans Zimmer.

Avrei preferito vederlo al cinema, e magari da solo, che la fidanzata parla tanto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 08 Apr 2015, 13:15
Da vedere al cinema, assolutamente. La fidanzata che parla tanto... Perché non l'hai ancora lasciata? :P
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 08 Apr 2015, 13:32
Avrei preferito vederlo al cinema, e magari da solo, che la fidanzata parla tanto.

Bisogna educarle da subito la fidanzate. :educated:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: ElMariachi - 08 Apr 2015, 13:45
La carne, sono ancora debole :(
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 08 Apr 2015, 18:11
... basta, ad esempio, guardare alla carestia magica che dà l'avvio a tutto: è una premessa assurda pure per una persona scientificamente semianalfabeta come me
Scusa, cosa c'è di magico in un parassita che non si riesce a debellare?

Questo non è un semplice parassita che non si riesce a debellare, questo è un parassita che attacca ogni singola forma di vita vegetale sul pianeta (tranne gli alberi e l'erba dei prati, per qualche motivo, ma sorvoliamo) e che, in poche decine d'anni, cambia la composizione dell'atmosfera al punto che "gli ultimi a morire di fame saranno i primi a morire soffocati".

E' un castigo divino, non un parassita.


Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 08 Apr 2015, 18:30
... basta, ad esempio, guardare alla carestia magica che dà l'avvio a tutto: è una premessa assurda pure per una persona scientificamente semianalfabeta come me
Scusa, cosa c'è di magico in un parassita che non si riesce a debellare?

Questo non è un semplice parassita che non si riesce a debellare, questo è un parassita che attacca ogni singola forma di vita vegetale sul pianeta (tranne gli alberi e l'erba dei prati, per qualche motivo, ma sorvoliamo) e che, in poche decine d'anni, cambia la composizione dell'atmosfera al punto che "gli ultimi a morire di fame saranno i primi a morire soffocati".

E' un castigo divino, non un parassita.

nulla di totalmente improbabile se proprio vogliamo a tutti i costi continuare sulla strada della "razionale dissezione di un film"  >:(
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 09 Apr 2015, 14:48
Non è improbabile, è impossibile. :D

P.S. No, seriamente, è una premessa scientificamente impossibile pure per come viene spiegata nel libro The Science of Interstellar (perché ovviamente io prima dico "bel film, ma meglio non fargli le pulci" e poi come un idiota mi compro pure il libro :D), al punto che i biologi a cui si è rivolto Thorne (essendo lui un fisico ovviamente per quella parte del film si è avvalso di aiuto esterno) dicono una roba tipo "si, cioè, forse che... però no eh, ma forse... no, guarda, no" (traduzione rispettosa dell'intento originale come da istruzioni recepite nel thread sullo studio Ghibli).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 09 Apr 2015, 14:53
In un film di fantascienza classificare come impossibili certe cose le trovo un pò fuori luogo. E' una premessa che ci può stare, mica possiamo per forza sindacare un parassita quello che può fare o meno.
Davvero ormai si passa più tempo a criticare e fare a pezzi una cosa piuttosto che apprezzare ciò che ci capita davanti.
Dico in genere drz, e non solo su Interstellar, sia chiaro. ^^'
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 09 Apr 2015, 14:57
Io non ho neanche voglia di rivederlo.
Infatti non prenderò mai il BD.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 09 Apr 2015, 15:27
Io ho parecchia voglia di rivederlo, invece. Appena cala un po' lo prendo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 09 Apr 2015, 16:18
Davvero ormai si passa più tempo a criticare e fare a pezzi una cosa piuttosto che apprezzare ciò che ci capita davanti.

Se ne discute: siamo su un forum, che altro vuoi fare? Se apprezzi una cosa dici che l'hai apprezzata, se ti è piaciucchiata ma hai trovato incongruenze o aspetti che non ti hanno fatto impazzire lo dici. Altrimenti a che pro aprire un thread su qualcosa?

"Bello Interstellar eh?"
"L'ho apprezzato"
"Io pure"
"Idem"
"già"
"BH6"

Quanto al "è fantascienza quindi vale tutto" ho già spiegato come la penso: Star Wars è una cosa, Interstellar un'altra.
Opinione mia, eh, poi ci sta anche che ad altri non interessi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 09 Apr 2015, 20:06
Secondo me la premessa conta fino a un certo punto perché è chiaramente solo un pretesto per lo svolgimento del film e per mandare l'uomo nello spazio. Sinceramente una cosa che avviene PRIMA che il film inizi non è importante come quello che avviene DURANTE il film. Se facessero un film interamente incentrato sul parassita allora sì. Ma il tema del film non è il parassita: è un film sulla fisica (e sull'amore), non sulla biologia.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: HOLLYWOOD - 09 Apr 2015, 20:26
Preso blu-ray appena uscito come auto-regalo pasquale!  :tired:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 09 Apr 2015, 22:13
Preso blu-ray appena uscito come auto-regalo pasquale!  :tired:

persone serie che non badano a discorsi sterili ed inconcludenti su parassiti troppo forti o wormhole troppo vicini ai pianeti ;P

in merito al Blu Ray, ho letto su IGN che il comparto video è di assoluta qualità (quasi da riferimento) mentre la traccia audio italiana è purtroppo la solita Dolby Digital 5.1 (a 640kbs, modesta soddisfazione) che non rende grande giustizia al comparto sonoro del film (nonostante non sia male, in termini assoluti).

Io ho parecchia voglia di rivederlo, invece. Appena cala un po' lo prendo.

su AMAZON adesso a 15.83 euro
sì, la versione Blu Ray con 2 dischi + copia digitale
daje!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 09 Apr 2015, 22:58
Drz certo che stiamo qui per discutere, ci mancherebbe, però smontare un film perchè secondo te sto parassita dovrebbe aver distrutto tutto, beh, è poco sensato. E' un pretesto, non possiamo sapere se sto parassita attacca certe cose e altre no, sono congetture tue. Quanti virus o malattie ci sono al mondo che attaccano certe cose, ne risparmiano altre, certe persone sono immuni ecc ecc.
Ti può aver fatto cagare il plot, i personaggi, i dialoghi, ok, ma dire "no sta cosa del parassita è impossibile", senza avere nessuna certezza per poterlo dire, visto che stiamo in un film dal futuro ipotetico in cui possono metterci quello che vogliono, beh, non è più forzato di altre cose che accadono del film, dai buchi neri alle quinte dimensioni. Tutto qua.
Se un parassita ti fa avere il cuore di pietra è un problema tuo. :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 10 Apr 2015, 09:12
su AMAZON adesso a 15.83 euro
sì, la versione Blu Ray con 2 dischi + copia digitale
daje!
Uhm, ma non era out of stock fino a metà aprile?
Per questo ancora non l'ho preso...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 10 Apr 2015, 09:19
Puoi prenderlo sempre da devil eh.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 10 Apr 2015, 11:17
asmo eroe. Io ero indeciso fino all'ultimo se prenderlo o non prenderlo(ho optato per il prendi 4 e paga 30 di amazon con Solaris, Mulholland Drive, Starship Troppers e il tris del nazista Clint Eastwood), poi ho pensato a tutta la seconda parte e no, non merita il bluray. Morissero, peggior delusione di sempre. Lo vedrò a casa di Dan.  :hurt:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 10 Apr 2015, 11:19
Puoi prenderlo sempre da devil eh.

Finiti tutti, mica aspettano a voi cialtroni, c'è gente che ha ancora un cuore là fuori. ^___^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 10 Apr 2015, 13:18
su AMAZON adesso a 15.83 euro
sì, la versione Blu Ray con 2 dischi + copia digitale
daje!
Uhm, ma non era out of stock fino a metà aprile?
Per questo ancora non l'ho preso...
eh, gli out of stock di Amazon sono molto volubili. Ieri sera era disponibile immediatamente, e in consegna per il 14. Yes
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 10 Apr 2015, 13:20
Ho notato...mo ci penso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 10 Apr 2015, 13:39
Visto in blu ray.

Tutto sommato abbastanza deludente (il film) visto che vuole virare a tutti i costi verso il pappone sentimentale.

Peccato perché quando sta lontano dai cliché e' buono.

Ma il personaggio di Damon e
Spoiler (click to show/hide)
non si posson vedere.

Realizzazione suppongo volutamente un po' artigianale tipo la batmobile di lamiera e cartapesta.

Più che guardabile ma lontano da 2001 o inception, il che è un peccato visto che di film di hard sf veri ad alto budget non ne fanno praticamente mai.

Rivedro' cmnq ma il pappone sentimentale e l'essersi focalizzati più sulla relatività temporale che sulle onde gravitazionali frena un po'

Idem la gestione del buco nero mi sembra un attimo a-scientifica
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 10 Apr 2015, 13:41
Sic!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 10 Apr 2015, 15:19
film dal futuro ipotetico in cui possono metterci quello che vogliono

Credo che il punto sia tutto qua: c'è una certa differenza tra fantascienza e fantasy, ma lo hanno spiegato meglio di quanto potrei mai farlo io critici e scrittori in gran quantità (Asimov ha scritto vari romanzi proprio per dimostrare che, no, nella buona fantascienza non puoi mettere tutto quello che vuoi) e quindi nel caso ti rimando a loro.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 10 Apr 2015, 15:24
Quindi se cataloghiamo Interstellar come fantasy la smettete di rompere le palle con le incongruenze?
Si?

Interstellar è capolavoro del fantasy.

Bastava dirlo subito.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 10 Apr 2015, 15:36
Nah, come film fantasy è una merda carpiata.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 10 Apr 2015, 16:24
Come commedia rosa?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 10 Apr 2015, 16:26
Come porno mi ha deluso tantissimo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 10 Apr 2015, 16:29
Beh, c'è un enorme buco nel quale si infilano sia Matthew Mcconaughey che una cosa lunga e nera.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 10 Apr 2015, 17:09
Come commedia rosa?


Magari è valido ma il titolo è fuorviante
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 10 Apr 2015, 17:29
Beh, c'è un enorme buco nel quale si infilano sia Matthew Mcconaughey che una cosa lunga e nera.
Interstaller
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: _LordByron_ - 10 Apr 2015, 18:58
Lo vedrò a casa di Dan.  :hurt:
Stocazzo.

(scusate il francesismo)

 :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lord Nexus - 11 Apr 2015, 14:35
Dopo questi commenti entusiasti mi è venuta voglia di una bella seconda visione. :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 11 Apr 2015, 15:48
Ordinato il bluray da Amazon, roba impensabile per uno come me.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 11 Apr 2015, 22:36
no, voi siete matti
tutti matti

ho buttato su il Blu Ray, così per vedere come rendeva il video... me lo son visto tutto col groppo in gola!
e ho di nuovo pianto :cry:

questo è un film straordinario
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 12 Apr 2015, 00:18
Attenzione SPOILER:


Ammetto fin da subito che mi sono emozionato in più punti, ma mentirei se non ammettessi anche che i fratelli Nolan hanno esagerato con la trama, proponendo i soliti clichè su paradossi temporali e minchiate varie che non fanno che sporcare il film, quando sarebbe stato più interessante puntare di più su un qualcosa di più "credibile" ed umano.

Per dire, quando vanno da Matt

Spoiler (click to show/hide)

E poi lui superuomo che non crepa mai e poi mai, passando tra ere diverse e continuando verso l'infinito ed oltre... alla fine sembra di aver visto 5 film diversi, la scena finale pare l'inizio di uno Star Wars con tanto di R2-D2.

Insomma, più cuore e meno pippe al prossimo giro, ho trovato più pacato e "misurato" Inception,
trovo che quel film sia stato più onesto con lo spettatore fin dall'inizio.

In certe singole parti il film funziona, nell'insieme è un mezzo pastrocchio, spiace ammetterlo.

Bravissimo McConaughey e complimenti a Zimmer che ha fatto il 60% del lavoro :*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 12 Apr 2015, 18:27
Best recensione evah: https://m.youtube.com/watch?v=lBMtLzKN8Eo&feature=youtu.be  :D

OCCHIO AGLI SPOILER!
:D  :D  :D

Dovevo uppare questo genio, stò ridendo come un cretino.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 12 Apr 2015, 18:51
"Innanzitutto come la fai la parentesi graffa con il codice morse" dovrebbero stamparlo sulla copertina del Blu Ray. :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 12 Apr 2015, 19:56
"Innanzitutto come la fai la parentesi graffa con il codice morse" dovrebbero stamparlo sulla copertina del Blu Ray. :D
:D

E c'è da riuppare anche quest'altra perla di recensione:

http://bagniproeliator.it/la-vera-trama-di-interstellar/

TARIRIRA RIRIRI TURIRIRIRARIRI
TIRIRIARIRI RURIRI BRAAAAA TIRIRIRIRIRIRIRI
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 20 Apr 2015, 14:59
Altra rece lol:
https://www.youtube.com/watch?v=JnnNz8Rcg7o
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 20 Apr 2015, 21:04
pentitevi
ed apprezzate
IL film

 :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Fool - 20 Apr 2015, 21:09
Interstélla, co' la E chiusa :lol:

Un due tre, Interstélla
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 21 Apr 2015, 13:03
pentitevi
ed apprezzate
IL film

 :yes:

Io l'ho trovato sinceramente un pastrocchio ridicolo e con alcune americanate scontate tipo il ricercatore cattivo egoista etc.
E l'omino nel..

In cosa lo trovi un bel film?
Io più ci penso e più mi fa ridere e non per buoni motivi

Al contrario ottimo Inception, per cui "non ce l'ho" con Nolan in sé.
Qui proprio ha tirato fuori un calderone polpettone senza senso né taglio, non si capisce se vuol essere "serio" o una minchiata pulp per farci due risate... e temo la prima visto il coinvolgimento di Thorne e compagni.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ruko - 21 Apr 2015, 17:33
Interstellar è un film che va vissuto di pancia e di cuore.
Se poi ci si mette a esaminarlo e a scandagliarlo non ce la fa ma in fondo perché farlo? :)
Non ci pensate e serbatene un buon ricordo, se non vi è piaciuto visioni successive non faranno che peggiorare la situazione.  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 21 Apr 2015, 18:34
Interstellar è un film che va vissuto di pancia e di cuore.

ero entrato per cercare di rispondere al gatto, già sapendo di non poterci riuscire per mille motivi.
quoto l'ottima sintesi di Ruko, che alla fine è il concetto del cinema tutto a pensarci: non andiamo ai movies per sorbirci un trattato rigoroso e inconfutabile sui massimi sistemi, ma per emozionarci e divertirci.

Evidentemente Interstellar è uno di quei film "prendere o lasciare", vedo che polarizza moltissimo gli spettatori.

non ho spiegazioni razionali, che possano andare bene a chi pone la domanda

per mia fortuna rientro nella categoria "superbamente impressionata" e sto per rivedermelo per la quarta volta, eccitato come un bambino.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ruko - 21 Apr 2015, 18:44
Aspè, un attimo.

Esistono film con un messaggio, la cui resa è data dalla forma che si sceglie.
Poi ci sono i film senza pretese, per divertirsi. Ovvio che si devono cambiare i criteri di giudizio. :)

Interstellar per me è un film che usa la *fanta* (= che poi è "fanta", mica solo "scienza", sconvolgersi per la poca plausibilità di cose che in effetti non esistono o sono teoriche mi suona strano...)scienza per dire cose sull'uomo. Il messaggio ha una bella estetica ma non mi soffermerei troppo sui passaggi perché subordinati al resto.
Ma se mi metto a riflettere su quei passaggi l'estetica ne soffre, punto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 21 Apr 2015, 18:46
ve lo dico perché secondo me non ci pensate proprio ad una ipotesi del genere: quando uno comincia a vedere le cose "sbagliate", è perché il film non è riuscito a portarlo in un'altra dimensione, ha proprio fallito nella questione cuore e ammmore. Perché se tutte le scenette con quel robottino di merda stavo lì a pensare "ma crishto, va là come lo han messo per fare le gag e strappare il sorriso in sala, ma crepate male" significa che la parte emotiva del film con me non ha funzionato. 
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ruko - 21 Apr 2015, 18:51
Pensa che a me le parti col robottino hanno alleggerito un groppone che in alcune scene (addio, 27 anni blabla e finale) stava lì a tormentarmi.  :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 21 Apr 2015, 19:24
Certo Darro, se uno inizia a vedere le cose che non vanno è perché l'aggancio emotivo non ha funzionato.
Non so quanto questo però sia un demerito del film,  o una concausa di approccio prevenuto e cattiva predisposizione.
Perché il film ha degli agganci emotivi mica da ridere eh, se non sono coinvolgenti le scene temporali citate da Ruko, io non so...

Ma ditemi,  la colonna sonora e il modo in cui accompagna gli eventi non vi han detto proprio nulla?
Ho la pelle d'oca al solo pensiero.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Panda Vassili - 21 Apr 2015, 19:26
minchia, prevenuto, lo aspettavo come Gesù Cristo.  :D plìs babaz, plìs.  :-*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 21 Apr 2015, 20:04
minchia, prevenuto, lo aspettavo come Gesù Cristo.  :D plìs babaz, plìs.  :-*

chissà che aspettavi allora
 :whistle:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 22 Apr 2015, 11:25
Ma esistono film di fantascienza scientificamente ineccepibili? Tipo senza fiamme nello spazio, gravità sempre corretta, ecc.?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Diegocuneo - 22 Apr 2015, 16:36
...qualche film molto noiso immagino
io non ho ancora visto il film ma le critiche alla plausibilità non mi hanno mai convinto molto in generale
mi ricordo nell'orribile Armageddon un attracco spaziale fatto tipo col freno a mano :)
ma non era certo quello il problema del film
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 22 Apr 2015, 16:49
ma non era certo quello il problema del film

Un capolavoro e' un film senza problemi! http://www.criterion.com/films/578-armageddon
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 24 Apr 2015, 17:13
ahhh
ieri sera quarta visione del film. su un plasma di riferimento da 60 pollici e impianto audio da buttare giù le pareti (non è un eufemismo).

Che film fenomenale!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 24 Apr 2015, 17:26
Io ho adorato Snowpiercer, eppure ho letto opinioni di ingegneri che facevano la punta al belino su come un treno del genere non potesse funzionare.

Egraziegraziella, mentre lo guardavo qualcosa per la mente è passanta anche a me, ma è riuscito ugualmente a tenermi incollato allo schermo ed a farmi appassionare alla vicenda ed ai personaggi senza farmi gridare "vabè, che puttanata" davanti allo schermo.

La roba di essere "prevenuti", almeno con me, non attacca.
Semplicemente Interstellar fallisce anche come film di "cuore" in più punti, perchè i fratelli Nolan hanno usato troppo la testa cercando di "twistare" lo spettatore a tutti i costi, fallendo miseramente.

Questo film aveva bisogno della leggerezza di un Gravity, invece da metà in poi si rivela una mattonata di idee buttate a caso.

E' un gran peccato, perchè certe singole idee/scene, prese nel mucchio, sono davvero potenti... nell'insieme il tutto non funziona.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 27 Apr 2015, 11:04
Leggo in rete che il BD è abbastanza scadente.
Qualità audio/video ben al di sotto della media.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 27 Apr 2015, 11:10
Ha ottime valutazioni audio/video sia su hd digest che su blu-ray.com.
Per il video, anche al cinema si distingueva una grana grossa come scelta artistica voluta.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 27 Apr 2015, 16:06
Leggo in rete che il BD è abbastanza scadente.
Qualità audio/video ben al di sotto della media.
incredibili le cose che si leggono in rete.
Non sono un tecnico/maniaco di queste cose, ma il quadro video é assolutamente buono, potrei quasi dire di riferimento. L'audio é ottimo, anche se la traccia italiana paga il limite tecnico della compressione dolby digital (per quanto a bitrate maggiorato).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 28 Apr 2015, 14:05
Ha ottime valutazioni audio/video sia su hd digest che su blu-ray.com.
Per il video, anche al cinema si distingueva una grana grossa come scelta artistica voluta.

io l'ho visto all'Arcadia a Bellinzago Lombardo (non la versione 70mm a Melzo) e la qualità era semplicemente SCADENTE, non parlo di grana che se usata con criterio aggiunge anche fascino, parlo di dettaglio praticamente assente, come se fosse tutto sfocato, profondità zero, sembrava un divx demmerda, uno schifo proprio, non ricordo se era proiettato in pellicola o digitale (il film è girato in pellicola se non erro, come tutti i film di Nolan).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 28 Apr 2015, 19:23
Probabilmente avevano il proiettore rotto o superstarato.
Come detto, il materiale originale non é super-crisp per scelta di fotografia. Ma da qui a definirlo un divx di merda mi sembra moooolto lunga eh.
Altra cosa ancora il transfer su BD
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 28 Apr 2015, 20:02
Probabilmente avevano il proiettore rotto o superstarato.
Come detto, il materiale originale non é super-crisp per scelta di fotografia. Ma da qui a definirlo un divx di merda mi sembra moooolto lunga eh.
Altra cosa ancora il transfer su BD
ti assicuro che la qualità era davvero ma davvero ma davvero scadente e probabilmente come hai detto tu causato da un problema tecnico della proiezione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 28 Apr 2015, 20:10
mi spiace per te, perchè oltretutto eri in una sala d'elite e immagino il biglietto non fosse proprio economicissimo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: zombievil - 28 Apr 2015, 20:41
Ma ditemi,  la colonna sonora e il modo in cui accompagna gli eventi non vi han detto proprio nulla?
Ho la pelle d'oca al solo pensiero.
Sono abbastanza in linea con il pensiero di honest trailers (https://youtu.be/lZMzf-SDWP8?t=2m32s).. sembra quasi che Hans Zimmer si sia addormentato sull'organo.  :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 28 Apr 2015, 21:29
mi spiace per te, perchè oltretutto eri in una sala d'elite e immagino il biglietto non fosse proprio economicissimo.
ma infatti, l'Arcadia è il top del top, si vede che sono stato sfigato beccando il proiezionista farlocco! Magari a breve me lo riguarderò su BD ;D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 03 Mag 2015, 10:30
https://www.youtube.com/watch?v=gFq-r0DJPwE&feature=youtu.be

:'D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Diegocuneo - 04 Mag 2015, 08:49
finalmente ieri pomeriggio ho potuto vederlo con calma.
E' veramente bello...
E' epico,recitato bene,con una fotografia sontuosa.
Davvero non capisco perchè in così tanti lo abbiano criticato.
Per la parte finale??
Per me la parte finale non è più fuori luogo (a livello "possibilità") che molte altre del film.
Non è un trattato scentifico,è un film.
Mi ha veramente esaltato a tratti,e alla fine pure commosso.
Per me da un blockbuster multimilionario non si poteva chiedere veramente di più.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 04 Mag 2015, 20:27
Diego uno di noi!  :yes:

e adesso riguardatelo in loop
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 16 Giu 2015, 15:30
Leggo in rete che il BD è abbastanza scadente.
Qualità audio/video ben al di sotto della media.

Boh no.
O meglio l'audio italiano é penoso, quello inglese vero é buono.
Video ok
Solito salto tra full schermo e bande dei film di Nolan.

Cmnq l'ho rivisto con mia figlia e abbastanza rivalutato sul lato filmico, almeno per spiegare qualche teoria scientifica non troppo di massa...

Probabilmente inizialmente mi aspettavo qualcosa di più serio
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: TremeX - 17 Giu 2015, 10:23
Piaciuto anche a me. È un po' il nuovo 2001.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Account_191220 - 17 Giu 2015, 10:34
Alè...flame in 3...2...1... :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: TremeX - 17 Giu 2015, 10:49
Nuovo, non meglio  :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 17 Lug 2015, 17:05
Rivisto senza più preoccuparmi delle supercazzole della fisica astronomica

Capolavoro

Bello ed intenso come pochi. Elegante e commovente
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 17 Lug 2015, 23:03
Rivisto senza più preoccuparmi delle supercazzole della fisica astronomica

Capolavoro

Bello ed intenso come pochi. Elegante e commovente

EH CAZZO!
ma vieni  :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 17 Lug 2015, 23:54
Rivisto senza più preoccuparmi delle supercazzole della fisica astronomica

Capolavoro

Bello ed intenso come pochi. Elegante e commovente
:yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: HOLLYWOOD - 18 Lug 2015, 00:00
La colonna sonora vale da sola metà film ed spesso rialza o abbassa tutta la valutazione generale!  :yes:
Ieri per dire ho visto U-571,bel film ma colonna sonora un pò fiacca che lo sminuisce un pò...  :whistle:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: xkp - 19 Lug 2015, 08:08
mamma mia kekkakata Interstellare.
prevedibile, infantile, ignorante, inutile e inutilmente lungo, a tratti ridicolo, decisamene noioso.
l'unico pregio iniziale stava nel non aver indugiato troppo sulle descrizioni catastrofche della "fine dell'umanita'", ma poi ci si rende conto che non e' per scelta stilistica ma semplicemente perché farlo avrebbe mostrato ancora di piu' la risibile sceneggiatura.
caro Staley Kubruck, ci manchi ogni anno di piu'.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 19 Lug 2015, 17:15
Rivisto per la terza volta insieme ai pargoli

Ovviamente siamo nel 2015 e non nel 1968 quindi manca il gap pazzesco che ha fissato 2001 rispetto al nulla che c'era prima, però buttando lo sguardo a quello che è stato fatto dopo direi che come successore dell'opera di kubrick ci sta, nel senso che non trovo nulla che ci si avvicini tanto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: iKenny - 19 Lug 2015, 19:16
caro Staley Kubruck, ci manchi ogni anno di piu'.

 :yes: :yes: :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Top Dogg - 29 Ago 2015, 13:29
Visto finalmente, per la prima volta in Bd.
Il film e' bellissimo, molto commovente in alcune scene,
mi sono un po' perso pero' nei pipponi
Scientifici ^^'

Ps... Il Bd e' ottimo nella parte video un po' meno in quello audio traccia Italiana :(

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: 1c0n 0f s1n - 02 Set 2015, 20:43
Non riesco a trattenermi.
Ogni volta che si ritrova con la figlia piango come un bambino.
Già quando si vede i messaggi di 23 anni è stato un colpo, ma li proprio mi son lasciato andare.
Mia moglie è rimasta senza parole.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 02 Set 2015, 20:45
Non riesco a trattenermi.
Ogni volta che si ritrova con la figlia piango come un bambino.
Già quando si vede i messaggi di 23 anni è stato un colpo, ma li proprio mi son lasciato andare.
Mia moglie è rimasta senza parole.

grandissimo Icon
in questo thread si riconoscono ancora gli uomini dotati di un cuore di carne dai Borg privi di sentimento.
 :yes:

ma che mi dici della scena dell'attracco?
ogni volta rischio l'esplosione della vena in fronte  :o
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: 1c0n 0f s1n - 02 Set 2015, 21:01
Sì, è stata una cosa eccezionale e assolutamente inaspettata.
Dopo, come ho già detto altrove, aver perso ogni fiducia in quel gran figlio di Damon è stato un momento magnifico. Quando si stacca e si fa cadere insieme a Tars, io col fiato sospeso, bello bello beLLLOOHHHH
Cazzo, devo trovare il tempo di riguardarlo in inglese perchè il parlato ITA come tutta la merda casalinga prodotta da Merder Bros è soverchiato dagli effetti sonori.
Inoltre l'immagine cambia formato in continuazione: pensavo fosse il BR difettoso ma invece è una cosa voluta (?) perchè il film è stato girato in 9873498754 formati diversi e boh, mi ha lasciato un po' così 'sta cosa anche se non mi ha dato poi molto fastidio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 02 Set 2015, 21:14
IMAX. (https://it.wikipedia.org/wiki/IMAX)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 03 Set 2015, 00:51
L'altra sera lo stavo guardando con una ragazza. Dopo mezz'ora si è addormentata. 2 giorni dopo abbiamo rotto. Non potrei mai stare con chi non ha un cuore.  :no: :no: :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 03 Set 2015, 01:20
La parte sul rapporto padre e figlia è la parte migliore del film.

Sul rapporto padre figlio un po' meno.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 03 Set 2015, 11:02
L'altra sera lo stavo guardando con una ragazza. Dopo mezz'ora si è addormentata. 2 giorni dopo abbiamo rotto. Non potrei mai stare con chi non ha un cuore.  :no: :no: :no:
Lo sai che si è addormentata di proposito?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 03 Set 2015, 11:07
Può essere, ma il risultato non cambia. ^____^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 03 Set 2015, 11:08
Piangere davanti alla donna NO
Calo di interesse per una che si addormenta mentre guardi un film che ti appassiona SI
Scrivere kekkakata al posto di non mi è piaciuto per questo e qust'altro motivo NO
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: 1c0n 0f s1n - 06 Set 2015, 23:59
Rivisto in inglese. Niente da fare:

(http://img3.wikia.nocookie.net/__cb20130915141124/austinally/images/5/51/Lie_down_try_not_to_cry_cry_a_lot_cleaned_525.jpg)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 07 Set 2015, 17:22

Ps... Il Bd e' ottimo nella parte video un po' meno in quello audio traccia Italiana :(

più precisamente?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 07 Set 2015, 17:28
Credo che sia la classica traccia italiana, nulla a che vedere con quella master audio in lingua originale.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 07 Set 2015, 18:00
Credo che sia la classica traccia italiana, nulla a che vedere con quella master audio in lingua originale.
solito discorso warner "cazzi tuoi Italia, te becchi il DD normale"?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 07 Set 2015, 18:19
 :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 09 Set 2015, 11:18
Me lo hanno regalato le bimbe per l'anniversario! ^___^

La sproporzione qualitativa tra IMAX e riprese normali è mostruosa.
Peraltro ne ho visto solo un quarto, ma i neri del film sono grigi brutti (almeno nelle scene iniziali).
Le parti IMAX: O___________O
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 09 Set 2015, 18:42
Me lo hanno regalato le bimbe per l'anniversario! ^___^

La sproporzione qualitativa tra IMAX e riprese normali è mostruosa.
Peraltro ne ho visto solo un quarto, ma i neri del film sono grigi brutti (almeno nelle scene iniziali).
Le parti IMAX: O___________O

aspetta, Wis
dimmi una cosa, una cosa voglio sapere: tu, il film, l'avevi comunque già visto?

spero di sì
perchè altrimenti, e nell'ordine:
1- vederne UN QUARTO
2- sviscerare questo quarto (manco fosse un manzo) dal punto di vista tecnico
3- non parlare del film in sè

voglio dire, chi se ne frega dei neri del film!!
 ;D

ti prego, ora
smentiscimi
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: DRZ - 09 Set 2015, 19:08
In effetti se uno guarda un quarto di interstellar ha già fatto un quarto di sbaglio colossale.
Io lascerei perdere, c'è ancora possibilità di redimersi.

Tanto alla fine il cane muore, si scopre che era tutto un sogno e nella scena post crediti c'è Thanos che spolvera casa.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 09 Set 2015, 22:58
L'avevo visto al cinema.
In compenso rivedendolo ho beccato un errore di montaggio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 10 Set 2015, 00:35
meno male  :hurt:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: 1c0n 0f s1n - 10 Set 2015, 22:31
Peraltro ne ho visto solo un quarto, ma i neri del film sono grigi brutti (almeno nelle scene iniziali).

Sì, i neri fanno veramente schifo. Nella parti imax sono meglio ma ricordo con orrore il momento in cui entrano nel pod di Mann: prima che la luce si accenda è venuto fuori un giardino di pixel grigi e ho tirato tante di quelle madonne a Warner Bros che adesso alla Bentley che hanno avuto come premio per averci rifilato 'sto BR come minimo gli fischia l'aria condizionata, guarda.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 10 Set 2015, 23:44
Peraltro ne ho visto solo un quarto, ma i neri del film sono grigi brutti (almeno nelle scene iniziali).

Sì, i neri fanno veramente schifo. Nella parti imax sono meglio ma ricordo con orrore il momento in cui entrano nel pod di Mann: prima che la luce si accenda è venuto fuori un giardino di pixel grigi e ho tirato tante di quelle madonne a Warner Bros che adesso alla Bentley che hanno avuto come premio per averci rifilato 'sto BR come minimo gli fischia l'aria condizionata, guarda.
non ho ancora visionato il BD ma ti posso confermare che la versione 35mm che ho visto al cinema era quasi scandalosa, nitidezza quasi nulla (solo accettabile nei primi piani) e contrasto piatto, uno schifo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 11 Set 2015, 00:20
Appena finito di rivedere.
Gran pezzo di cinema, nulla da dire. Gli perdono pure una resa della libreria finale un po' "meh".
Anche qui, come al cinema, in un paio di scene volevo alzarmi ed urlare dalla gioia.
E comunque TV batte cinema 15785 a zero, non so nemmeno perché ogni tanto mi ostino ad andarci.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 11 Set 2015, 00:27
E comunque TV batte cinema 15785 a zero, non so nemmeno perché ogni tanto mi ostino ad andarci.
guarda è la prima volta che mi capita una cosa del genere, avranno avuto un problema col proiettore ma se ne sono sbattuti.
Citazione
non so nemmeno perché ogni tanto mi ostino ad andarci.
è quello che dicevo io dopo la visione dell'ennesimo cinemarvellone ;D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 11 Set 2015, 00:51
Appena finito di rivedere.
Gran pezzo di cinema, nulla da dire. Gli perdono pure una resa della libreria finale un po' "meh".
Anche qui, come al cinema, in un paio di scene volevo alzarmi ed urlare dalla gioia.

:yes:
prima, da un amico, abbiamo settato l'audio del HT usando il momento "topico" dell'attracco in Interstellar. Sarà la dodicesima volta che lo vedo e ogni volta trattengo il fiato e sto in punta di poltrona con le mani sui braccioli... YEAH!

Citazione
E comunque TV batte cinema 15785 a zero, non so nemmeno perché ogni tanto mi ostino ad andarci.

anche no
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 11 Set 2015, 01:15
Sì, beh, dipende da cosa hai a casa.
Un cinema IMAX non l'ho mai visto, ma il cinema medio dei cinesaloni genovesi è PESSIMO.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 11 Set 2015, 01:17
Sì, beh, dipende da cosa hai a casa.
Un cinema IMAX non l'ho mai visto, ma il cinema medio dei cinesaloni genovesi è PESSIMO.

casa mia non fa testo
casa del mio amico già fa molto più testo (Kuro da 60 una roba per me appalling, e un impianto che si sta attrezzando un po' alla volta per il Dolby Atmos)

ma il cinema è il cinema, dai
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 11 Set 2015, 07:46
Episodio di interstellar a parte, a me e per chi abita in provincia di Milano e Monza Brianza va di lusso visto che ci sono 2 cinema arcadia, sopratutto quello di Melzo :o
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 11 Set 2015, 11:26
Ok, sono abbastanza vicino all'avere dato una spiegazione alla parte finale che finalmente mi soddisfi (e non è ovviamente quella che ti aspetteresti).
Nolan me l'ha fatta di nuovo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Noldor - 11 Set 2015, 11:30
Ci facci sapere :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: 1c0n 0f s1n - 14 Set 2015, 00:34
Madù che roba. Rivisto per la terza volta, checcazzodiscena:

https://www.youtube.com/watch?v=GhlU3ikw8sA

Ho fatto un salto fino al soffito quando esplode. E poi il silenzio. E poi...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 14 Set 2015, 08:56
La parte sul rapporto padre e figlia è la parte migliore del film.


Beh è il film.
Il resto è scena
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 14 Set 2015, 11:16
Assolutamente. Il dilemma del motivo per cui lui parte è componente di questo rompicapo.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 14 Set 2015, 11:26
Insomma, ci stai chiedendo se
Spoiler (click to show/hide)
.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 14 Set 2015, 11:27
La parte sul rapporto padre e figlia è la parte migliore del film.


Beh è il film.
Il resto è scena

Sì indubbiamente, fin troppa secondo me.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 14 Set 2015, 12:22
E comunque TV batte cinema 15785 a zero
Rosic :(
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 14 Set 2015, 12:33
Nessuno ha pensato che per quel cancello del norad anni prima c'é passato david lightman?
E dov'erano gli uomini del futuro allora?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 14 Set 2015, 14:09
Insomma, ci stai chiedendo se
Spoiler (click to show/hide)
:yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 21 Set 2015, 07:21
L'ho rivisto nel weekend.
La prima visione mi ere piaciuta molto ma non mi aveva colpito al pari di altri film di Nolan (lascio fuori la trilogia di Batman perche' quella e' una cosa a parte). Invece questa seconda visione mi ha letteralmente stregato e catturato per tutta la durata.
Assolutamente meraviglioso.

Poi ho avuto la brillante idea di rileggermi alcuni dei commenti in questo thread e mi e' venuto il torcicollo da quanto ho dovuto scuotere la testa.

Ma i commenti volano via mentre Interstellar resta :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 21 Set 2015, 09:11
Veramente sono volati via pure quelli di Interstellar.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 21 Set 2015, 09:19
Verba volant. Interstellar manet.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 21 Set 2015, 09:29
Verba volant. Interstellar Mannet.
*
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 21 Set 2015, 10:16
Stasera gli darò una seconda possibilità, magari cambierò parere o forse no.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 21 Set 2015, 11:05
Se non lo cambi meglio che non lo dici. Qui vogliamo solo ammore. :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 21 Set 2015, 12:50
Il giVsto commento di Lenin ha riportato l'amore in questo luogo popolato da freddi cuori di pietra.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 21 Set 2015, 13:15
Verba volant. Interstellar Mannet.
*
Non l'ho capita. :(
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 21 Set 2015, 13:22
Io l'ho capita solo adesso... Pessima :/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 22 Set 2015, 10:22
Rivisto e ho cambiato parere.
Bello.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lenin - 22 Set 2015, 10:46
In questo mondo triste e grigio alle volte il bene trionfa!

Via Claus! Viva Interstellar! Viva Nolan!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 22 Set 2015, 10:58
Nolan, che tra l'altro mi ha costretto all'ennesima visione The Prestige, pur avendolo in bd.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 22 Set 2015, 12:02
In questo mondo triste e grigio alle volte il bene trionfa!

Via Claus! Viva Interstellar! Viva Nolan!

Seee. Michè. Quello lo avrà visto con la futura moglie, a lei sarà piaciuto da morire, l'ha vista lacrimare e commuovere e deve per forza dire così, altrimenti non lo sposa più.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 22 Set 2015, 12:12
Ah, domani me lo compro in BD insieme a The Avengers. :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: MrSpritz - 22 Set 2015, 12:39
In questo mondo triste e grigio alle volte il bene trionfa!

Via Claus! Viva Interstellar! Viva Nolan!

Seee. Michè. Quello lo avrà visto con la futura moglie, a lei sarà piaciuto da morire, l'ha vista lacrimare e commuovere e deve per forza dire così, altrimenti non lo sposa più.

Che è un po' la morale del film.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 22 Set 2015, 13:27
In questo mondo triste e grigio alle volte il bene trionfa!

Via Claus! Viva Interstellar! Viva Nolan!

Seee. Michè. Quello lo avrà visto con la futura moglie, a lei sarà piaciuto da morire, l'ha vista lacrimare e commuovere e deve per forza dire così, altrimenti non lo sposa più.

 :D
Ma vai a cagare, l'ho visto da solo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 11 Dic 2015, 14:01
Ho preso il blu-ray cedendo alle lascivie di una steelbook che pendeva molle a 9,90€ da uno scaffale Mediaworld. Ma la traccia audio è oscenamente bassa o non ricordavo io dal cinema che fosse un film muto?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Lord Nexus - 11 Dic 2015, 16:23
E' che nello spazio nessuno può sentirti...
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 11 Dic 2015, 20:56
Ho preso il blu-ray cedendo alle lascivie di una steelbook che pendeva molle a 9,90€ da uno scaffale Mediaworld. Ma la traccia audio è oscenamente bassa o non ricordavo io dal cinema che fosse un film muto?

film muto?!
ma che diamine stai a dire?!

PS: ovviamente la traccia originale è di qualche spanna superiore alla versione italiota, ma questa non è una novità in generale.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 11 Dic 2015, 21:56
Sì, in italiano è bassissima, li mortacci loro.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 11 Dic 2015, 22:17
A me questo sembra basso anche in inglese.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 12 Dic 2015, 01:28
Quella non l'ho provata ancora, controllerò appena posso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Top Dogg - 12 Dic 2015, 09:01
L'audio della verione Italiana e' una chiavica come dissi a suo tempo
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 12 Dic 2015, 11:35
Ho provato e l'audio è in effetti bassissimo. Quello originale e solo leggermente più alto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 12 Dic 2015, 14:57
Al cinema la prima scena mi aveva letteralmente assordato con il rombo della nave. Assordato. Roba da cuore in gola. A casa mi sono accorto a malapena che ci fosse un rumore di sottofondo. Io non ho nessun impianto, ma con film come Fast & Furious 7 o Mad Max basta quello tv per tirare giù il salotto. Stasera provo a guardarlo con le cuffie, perché sussurrato non è proprio cosa.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 12 Dic 2015, 15:03
Con un impianto in italiano si sente mediamente, si la traccia è bassa e la qualità non eccelsa.
In inglese è un'altra cosa, si sente ogni singolo dettaglio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Top Dogg - 12 Dic 2015, 15:59
Al cinema la prima scena mi aveva letteralmente assordato con il rombo della nave. Assordato. Roba da cuore in gola. A casa mi sono accorto a malapena che ci fosse un rumore di sottofondo. Io non ho nessun impianto, ma con film come Fast & Furious 7 o Mad Max basta quello tv per tirare giù il salotto. Stasera provo a guardarlo con le cuffie, perché sussurrato non è proprio cosa.

Io ho una  soundbar Sony 2.1 anche Mad Max la versione ita e' una mezza schifezza
dovremmo fare una topic contenitore con i Blu Ray da consigliare per la qualita video e audio
scusate l'ot
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 12 Dic 2015, 16:24
Al cinema la prima scena mi aveva letteralmente assordato con il rombo della nave. Assordato. Roba da cuore in gola. A casa mi sono accorto a malapena che ci fosse un rumore di sottofondo. Io non ho nessun impianto, ma con film come Fast & Furious 7 o Mad Max basta quello tv per tirare giù il salotto. Stasera provo a guardarlo con le cuffie, perché sussurrato non è proprio cosa.

Io ho una  soundbar Sony 2.1 anche Mad Max la versione ita e' una mezza schifezza
dovremmo fare una topic contenitore con i Blu Ray da consigliare per la qualita video e audio
scusate l'ot
con i bd Warner vai sul sicuro  che la traccia italiana è solo un semplice Dolby digital.... Tacci loro ladri demmerda.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Top Dogg - 12 Dic 2015, 16:39
Ecco i miei BR la maggior parte sono WB e Universal  :no:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dr. Benway - 12 Dic 2015, 17:40
Quando Interstellar è uscito al cinema, l'audio (versione inglese) aveva diversi problemi di mixaggio (http://www.slashfilm.com/interstellar-sound-issues/) (anche se Nolan sosteneva che fosse esattamente come l'aveva voluto (http://www.hollywoodreporter.com/behind-screen/christopher-nolan-breaks-silence-interstellar-749465)), tanto che in diverse scene la musica e/o gli effetti sonori coprivano il parlato, rendendolo quasi o del tutto incomprensibile.
Il problema di cui palate, però, mi sembra diverso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Top Dogg - 12 Dic 2015, 17:55
Quindi mi stai dicendo che non è colpa del Br ma di Nolan
Quello che dici è uno dei problemi che ho riscontrato nella traccia Ita
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 12 Dic 2015, 18:50
Ho provato e l'audio è in effetti bassissimo. Quello originale e solo leggermente più alto.

Sarà per mantenere le dinamiche.

Hint: alzare il volume :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Dr. Benway - 12 Dic 2015, 19:01
Quindi mi stai dicendo che non è colpa del Br ma di Nolan
Quello che dici è uno dei problemi che ho riscontrato nella traccia Ita
Ah, allora forse è davvero colpa del mixaggio.
Quando l'ho visto al cinema (ribadisco: versione in inglese) certi dialoghi erano a mala pena distinguibili. Però il br non l'ho sentito, quindi le mie sono solo ipotesi. ^^'
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: UnNamed - 13 Dic 2015, 19:16
Visto ieri sera dopo essermi ricordato di non averlo ancora visto spulciando nei thread di questa sezione.
E' un bel film, in qualche modo ricorda 2001 nell'estetica, e questo è un bene ed un male allo stesso tempo.
Sebbene ci fosse dietro un fisico come consulente, non è un film di giustificare scientificamente ogni singolo evento.
Bocciato solo per due aspetti, la lunghezza imho eccessiva e la risoluzione degli eventi che si chiude con il più classico dei deus ex machina. Plot twist telefonatissimo o io sono una lince.
I robot monoliti già nel mio cuore, voglio le action figure.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 13 Dic 2015, 20:23
troppo poco entusiasmo UnNamed
mi serve più pathos  8)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 13 Dic 2015, 23:39
Viva le cuffie. Questo film è il suo audio. Blownato via come e più della prima volta. #teamtars
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 14 Dic 2015, 08:27
Anche a me è piaciuto di più alla seconda visione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 19 Mar 2019, 14:01
Continuo a rivedere Interstellar

Sto ascoltando la colonna sonora.

Per me (per ora) il miglior film di fantascienza del XXI° secolo
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 19 Mar 2019, 14:03
Continuo a rivedere Interstellar

Sto ascoltando la colonna sonora.

Per me (per ora) il miglior film di fantascienza del XXI° secolo

Te l'appoggio, figone.
Film della Madonna, e qualcosa in più.

E la colonna sonora, cosa non é la colonna sonora? DAT attracco in rotazione a mille G 😱😱😱
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 20 Mar 2019, 12:29
 :yes: :yes: :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 20 Mar 2019, 14:47
Mi sorprendo sempre del fatto che a Babaz sia piaciuto così tanto sto film.
Più che rispetto a Kabuto.
Incredibile. :D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 20 Mar 2019, 15:49
Mi sorprendo sempre del fatto che a Babaz sia piaciuto così tanto sto film.
Più che rispetto a Kabuto.
Incredibile. :D

Scherzi?

L'ho già scritto sicuramente, unico film che sono tornato a rivedere al cinema la settimana dopo la prima visione.

Lacrime virili solcavano il mio volto.

Eccezionale.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 26 Mar 2019, 13:51
Una versione senza la seconda metà la guarderei volentieri.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 27 Mar 2019, 14:13
TFP Link :: https://video.repubblica.it/dossier/lezioni-in-5-minuti/1-interstellar-e-gravity-l-astrofisica-spiegata-o-sbagliata-nei-film-di-fantascienza/329877/330478?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P4-S1.4-T1
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 27 Mar 2019, 17:13
Interessante la cosa della simulazione del buco nero.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 27 Mar 2019, 23:16
Citazione
Caltech theoretical physicist Kip Thorne was an executive producer, acted as scientific consultant, and wrote a tie-in book, The Science of Interstellar.

TFP Link :: https://www.youtube.com/watch?v=pzFAHCf19ZI
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Andrea_23 - 28 Mar 2019, 21:56
Continuo a rivedere Interstellar

Sto ascoltando la colonna sonora.

Per me (per ora) il miglior film di fantascienza del XXI° secolo

https://youtu.be/x9xFRch7N5o
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 29 Mar 2019, 00:12
Cazzo.
Brividi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 29 Mar 2019, 00:20
Mah...

Begli spunti, eh, ma la parte finale la ricordo piuttosto meh, IMHO.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 29 Mar 2019, 00:41
Perché hai un bidone dell'immondizia al posto del quore.



😍
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: HOLLYWOOD - 29 Mar 2019, 00:49
Anche per me miglior film "spaziale" dopo il riferimento 2001:ONS.
Un pò buonista nella parte finale...ma vabbè.
Idem per la colonna sonora,un Zimmer sugli scudi come in Rush. :yes:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 29 Mar 2019, 00:57
Mah...

Begli spunti, eh, ma la parte finale la ricordo piuttosto meh, IMHO.
Togli "piuttosto", buona parte della seconda metà/finale è senza freni, una baracconata come poche :'D

Peccato perchè la prima parte del film è bella, ci sono momenti di grande impatto, poi qualcuno doveva fermare Nolan per il suo bene ma nessuno ha avuto il coraggio.

#TeamGravity
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 29 Mar 2019, 00:59
Yes, #teamgravity anche qui!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Gaissel - 29 Mar 2019, 03:09
Ehr... #TeamArrival, si può?

Comunque Gravity bellino.

Interstellar proprio non l'ho capito. 50% magniloquenza spanata 50% buoni sentimenti. Ci vuole impegno per beccare un'accoppiata del genere.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: HOLLYWOOD - 29 Mar 2019, 03:35
Io di Nolan ho adorato The Prestige,altri invece non li ho trovati sti capolavori,cioè sono film sontuosi ma non mi hanno colpito granché..parlo dei 3 Batman,Inception e Dunkirk.
Interstellar e The Prestige invece per me sono i suoi 2 vertici...almeno secondo i miei gusti! :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Drone_451 - 29 Mar 2019, 06:44
Interstellar ad un certa l'han dovuto chiudere altrimenti sarebbe durato tre ore.

I ritmi sono quelli di 2001

Preludio, avventura (complessa, tecnologica, e qui tocca togliersi tanto di cappello), parte lisergica multidimensionale, epilogo.

E ricordarsi sempre che a dispetto di qualsiasi supercazzola, entitá multidimensionali, wormhole, antigravitá etc.. senza codice morse l'umanitá è spacciata.

Imparate il codice morse  :)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: naked - 29 Mar 2019, 07:44
Per me è un magnifico film sul rapporto genitori figli. La fantascienza è solo un mezzo in questa pellicola.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 29 Mar 2019, 08:14
Per me è un magnifico film sul rapporto genitori figli. La fantascienza è solo un mezzo in questa pellicola.

È vero. Il film vive su basi emozionali, sul fatto che l'amore (la vita) é la più grande delle forze che governano l'universo (come la gravità).

Il film funziona proprio per quel motivo : la messa in scena sontuosa é un mezzo in funzione di.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Diegocuneo - 29 Mar 2019, 08:42
Io di Nolan ho adorato The Prestige,altri invece non li ho trovati sti capolavori,cioè sono film sontuosi ma non mi hanno colpito granché..parlo dei 3 Batman,Inception e Dunkirk.
Interstellar e The Prestige invece per me sono i suoi 2 vertici...almeno secondo i miei gusti! :)
Memento no?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Oberon - 29 Mar 2019, 15:17
Per me è un magnifico film sul rapporto genitori figli. La fantascienza è solo un mezzo in questa pellicola.

Cito.
In più, sebbene sia un film dalla trama improponibile (provate a riassumerla senza sentirvi dei perfetti idioti), adoro guardarlo.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 29 Mar 2019, 17:54
Yes, #teamgravity anche qui!

No dài Gravity é una roba simil-ecclesiale
Spoiler (click to show/hide)

Peccato perché rende come immagini... ma poi uhm
Un film di fantascienza invece meno quotato che ho trovato inaspettatamente carino é Looper
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 29 Mar 2019, 17:57
Looper non mi è dispiaciuto, vero.

Ma nemmeno Edge of Tomorrow mi è dispiaciuto.
E nemmeno Source Code, devo dire.

Sono di bocca troppo buona?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 29 Mar 2019, 18:02
Source non l'ho visto, ma a me è piaciuto pure Oblivion, quindi sto zitto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 30 Mar 2019, 05:40
Looper non mi è dispiaciuto, vero.

Ma nemmeno Edge of Tomorrow mi è dispiaciuto.


Infatti stessa cosa

Secondo me no, sono film effettivamente "di fantascienza" al contrario di altra roba

A me anche la prima parte di Oblivion non é dispiaciuta, mentre Source code non l'ho visto


Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Gaissel - 30 Mar 2019, 11:16
Vabbè Looper è un ca-cazzo di capolavoro, ci mangia in testa a tutti gli altri nomi citati, figuriamoci all'intestatario del topic ;D

P.s. il regista è lo stesso di Star Wars 8, che non per nulla è nettamente il più interessante, e più film, dopo l'Impero colpisce ancora.

Devo ripromettermi di vedere gli altri suoi.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: bub - 31 Mar 2019, 00:46
Per me Intestellar è il più bel film di fantascienza che abbia mai visto e nella mia classifica personale se la batte con The Hateful Eight come migliore dell'ultimo decennio: ti annoda lo stomaco, ti fa scoppiare il cervello e ti strizza il cuore.
Continuo a vederlo e rivederlo come non mi succedeva dai tempi di Ritorno al Futuro e continuo a piangere quando Cooper parte per la missione, guarda ci penso adesso e mi viene la pelle d'oca.

"L'amore è l'unica cosa che riusciamo a percepire che trascenda dalle dimensioni di tempo e spazio"

E' una frase che mi è rimasta marchiata a fuoco nella memoria. Così scientificamente vera, così poeticamente forte, per me il senso di questo film sta tutto qua.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 31 Mar 2019, 00:55
@bub

<3
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 23 Apr 2019, 02:12
Looper non mi è dispiaciuto, vero.

Ma nemmeno Edge of Tomorrow mi è dispiaciuto.


Infatti stessa cosa

Secondo me no, sono film effettivamente "di fantascienza" al contrario di altra roba

A me anche la prima parte di Oblivion non é dispiaciuta, mentre Source code non l'ho visto

Ecco Source Code adesso invece l'ho visto e boh
Tra un impianto
Spoiler (click to show/hide)
piuttosto banale e una parte finale un po' sentimentale poco rigorosa.

Si lascia vedere ma mi ha convinto poco, ma anche Moon non é che mi avesse entusiasmato e comunque aveva più personalità.

Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: TremeX - 23 Apr 2019, 18:47
Source non l'ho visto, ma a me è piaciuto pure Oblivion, quindi sto zitto.
Oblivion poteva essere un... no, non poteva. Ha paesaggi e sequenze veramente belle, peccato che io non digerisca
Spoiler (click to show/hide)
.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 13 Nov 2019, 23:13
e niente, quale modo migliore per testare la "nuova" PS4 PRO se non buttare su il blu ray di INTERSTELLAR?

nessuno, "giusto 5 minuti" mi dico confidente... ovviamente visto tutto, pianto ancora come un vitello e goduto di quello che a mio avviso è un film straordinario, "larger than life", ipnotico e mesmerizzante acusticamente e visivamente.

Un capolavoro.

Grazie di esistere.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 13 Nov 2019, 23:22
Che combinazione, ho riletto il plot su Wikipedia proprio l'altro giorno.

Non tutto.

Dopo metà mi ero rotto le palle in tutte e cinque le dimensioni.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 13 Nov 2019, 23:27
Che combinazione, ho riletto il plot su Wikipedia proprio l'altro giorno.

Non tutto.

Dopo metà mi ero rotto le palle in tutte e cinque le dimensioni.

io non ti giudico
ma mi stai dicendo che ti sei letto il plot di questo film e NON l'hai visto?

MA
IO
NON
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Freshlem - 14 Nov 2019, 00:03
Perché hai un bidone dell'immondizia al posto del quore.



😍

Leggo ora. Miglior post del 2019. babaz tiene ragione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 14 Nov 2019, 16:06
Rivisto anch'io qualche giorno fa.
Per me un film sci-fi migliore non c'è. E' un film che usa la fantascienza per parlare dell'uomo e l'uomo per parlare della fantascienza. Lo trovo devastante in ogni comparto, con la colonna sonora a rendere trascendentale ciò che è già eccelso. Continuo solo a trovare frettoloso il passaggio orizzonte degli eventi>tesseratto. Non dico di inserire mezzora di trip tra i frattali come 2001, però la sensazione che se ti butti
Spoiler (click to show/hide)
per me andava mitigata.

Gravity è un'ottima demo del cinema 3D, ma in confronto gioca in Lega Pro.

Non particolarmente chiacchierato è invece Oblivion, che rientra sicuramente in una mia ipotetica sci-fi top 10.

Menzione d'onore per La Guerra dei Mondi e il terzo Planet of The Apes, che hanno un primo tempo da 10/10 per poi adagiarsi nel secondo su usurati stilemi di genere.

Ottimo anche The Martian al netto di tante edulcorazioni (tipo nessuno che si spara/ribella/viene lasciato dalla moglie quando in 10 secondi decide di restare altri 3 anni nello spazio).

E ora che ho perso altri 10 minuti di lavoro per dire cose di cui frega niente e perlopiù OT, me ne torno sui miei documentacci Word e Excel. Yi-hah!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Gaissel - 14 Nov 2019, 16:22
Vabbene, mi avete convinto, e sta pure su Netflix: rivisione asap solo per tornare a scrivere qui che è il film piu' sopravvalutato della storia, insieme al suo regista ;D
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 14 Nov 2019, 16:29
Che combinazione, ho riletto il plot su Wikipedia proprio l'altro giorno.

Non tutto.

Dopo metà mi ero rotto le palle in tutte e cinque le dimensioni.

io non ti giudico
ma mi stai dicendo che ti sei letto il plot di questo film e NON l'hai visto?

No, l’ho visto tempo addietro, chiaro.
E mi era anche discretamente piaciuto, fino a quando ho perso completamente il filo e il finale del film vira sulla supercazzola. Per colpa mia, probabilmente.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Devil May Cry - 14 Nov 2019, 16:51
Ma manco tanto supercazzola, visto che alla fine è una storia d'amore e legami familiari.  :cry:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Cryu - 14 Nov 2019, 16:55
Ma manco tanto supercazzola, visto che alla fine è una storia d'amore e legami familiari.  :cry:
Nonché un manifesto esemplare di come le donne invecchino peggio degli uomini.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: dave182 - 16 Nov 2019, 07:56
Vabbè Looper è un ca-cazzo di capolavoro, ci mangia in testa a tutti gli altri nomi citati, figuriamoci all'intestatario del topic ;D

P.s. il regista è lo stesso di Star Wars 8, che non per nulla è nettamente il più interessante, e più film, dopo l'Impero colpisce ancora.

Devo ripromettermi di vedere gli altri suoi.

Concordo  su Looper, grandissimo film, e ora che mi dici che é lo stesso regista di Episodio 8 mi fai pensare  che Looper gli sia o conglio dal cilindro visto che per me Leia che fa supergirl é uno dei punti più bassi e ridicoli non solo della galassia lontana lontana ma di tutto il cinema di sempre. L’ho rivisto due bolte  e tutte le volte mi chiedo perché perda tempo così (ma é la mia opinione che sia una schifezza eh).

Tornando in topic Interstellar ha anche lui dei momenti imbarazzanti ma é così spettacolare che ci passi sopra. La scena dell’attracco mentre stanno per precipitare sul pianeta é una roba pazzesca e Zimmer qui secondo me da il meglio di se
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 16 Nov 2019, 08:15
La trama sembra complicata ma non lo è più di tanto. Semplicemente si basa su un assunto che molti trovano imbarazzante o indigesto:
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 16 Nov 2019, 09:07
Mi dispiace per il buon anzi sorprendente Looper ma non regge il confronto con i film di Nolan.

Per l'assunto di cui parla Wis sì é alla base anche del Buddhismo ad esempio.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 16 Nov 2019, 11:21
Ma anche del cristianesimo.
1 Giovanni 4:8 “perche Dio è amore”.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 16 Nov 2019, 13:19
Il Cristianesimo mi sembra più confuso al riguardo sia perché introduce un essere esterno (Dio) sia  perché ingloba il vecchio testamento dove Dio tanto amore non è + non si capisce perché prediliga gruppetti di esseri umani ad altri. Ma se prendiamo singoli esempi, tipo San Francesco e buona parte dei vangeli, suppongo tu abbia ragione.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: TremeX - 18 Nov 2019, 20:11
Dio è amore sia nel vecchio che nel nuovo. Ma amore come e per cosa?
Comunque il film di Nolan è bello anche se l'amore c'entra poco e c'entra più la supercazzola quantistica che moh, visto che nessuno sa cosa sia, allora viene usata per tutto, come la nanotecnologia.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: PoliPanda - 21 Nov 2019, 23:21
Vi odio  :D :D :D erano 18 mesi che non lo ri-guardavo! Oggi pome ho letto il topic e stasera non potevo resistere dal vederlo. Non mi stanca mai questo film e ogni volta percepisco qualche piccola sfumatura che in altre visioni non avevo considerato.
Davvero un film imprescindibile per me.



Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 22 Nov 2019, 00:57
Vi odio  :D :D :D erano 18 mesi che non lo ri-guardavo! Oggi pome ho letto il topic e stasera non potevo resistere dal vederlo. Non mi stanca mai questo film e ogni volta percepisco qualche piccola sfumatura che in altre visioni non avevo considerato.
Davvero un film imprescindibile per me.

"É Amore, TARS ... Amore" cit.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Xibal - 22 Nov 2019, 10:02
La trama sembra complicata ma non lo è più di tanto. Semplicemente si basa su un assunto che molti trovano imbarazzante o indigesto:
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 22 Nov 2019, 10:30
Dio è amore sia nel vecchio che nel nuovo. Ma amore come e per cosa?

Genesi cap. 6 e 7
Amore 💖 per il solo Noè e consorte a quanto pare

Genesi 19:6
Amore 💗 per le statue di sale?

Genesi 38:8
Mica tanto amore per chi disperde il seme per terra per non commettere atti impuri?

Esodo 7:20
Amore per i fiumi di sangue?

Esodo 9:5
Amore per il bestiame di un solo popolo e disamore completo per tutti gli altri? Un po' Salviniano che non mi sembra propriamente una "persona d'amore" e valutiamo se i gerarchi nazisti avessero avuto questo "potere".

Esodo 12:29 pensa bene di uccidere tutti i primogeniti egiziani. Vedo un po' più amore in Thanos effettivamente che almeno non fa distingui e va di testa o croce

Esodo 17:23 amore 💕  per Amalec

Esodo 32:27 la faccenda del vello d'oro (gravissima!) si risolve con la morte di ca 3.000 uomini su suo ordine.. e "ne fu compiaciuto"

Levitico 26:27-29 amore per la carne dei propri figli, Gnam!

Numeri 12:9-14 suppone che Maria ami la lebbra evidentemente

Etc.



Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: SixelAlexiS - 23 Nov 2019, 10:08
@Ivan F. (Stavo facendo retroreading)
 Nono che colpa tua, la parte finale è imbarazzante, è proprio frutto di quella mancanza di autocontrollo che ti porta a mettere a schermo qualsiasi stupidata ti venga in mente per allungare il brodo, è un film senza senso della misura (cosa che a Gravity invece riesce benissimo).
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 23 Nov 2019, 10:31
Beh, sai, la mia soglia dell'attenzione non è più quella di una volta, ma il finale mi sembrò in effetti confusionario e fuori fuoco.

Io sono della scuola Vecchiansky: un film di robbemisteriose o lo fai finire con il punto esclamativo (I Soliti Sospetti) o con il WTF?! (Donnie Darko).

Quello che sta troppo in mezzo lo soffro.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 23 Nov 2019, 13:07
no dài Donnie Darko no

qui l'ispirazione sarà 2001 che resta un po' misterioso
comunque in realtà il finale chiude il cerchio, può mancare la risposta all'uovo o alla gallina ma il resto c'é

e Gravity idem no, è un film senza un contenuto se non qualche cacchiata pseudo-religiosa temo, Interstellar come dice bene Xibal tenta di rendere il tutto "tangibile" rapporto (extratemporale) tra i viventi incluso.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 23 Nov 2019, 14:20
Donnie Darko si chiude e dieci secondi dopo stai cercando l'analisi della trama su Internet. Può piacere o meno, ma quello intendo.

Gravity a me è piaciuto. Ma non vuole veicolare chissà quale significato (tranne quel "parallelo" nella scena finale). Mi sembra puro intrattenimento sci-fi, e per quanto mi riguarda mi basta.

2001 fa storia a sé, chevvelodicoaffare?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 23 Nov 2019, 16:33
per me e credo anche per altri Interstellar é il film di sf più vicino a giocare nello stesso campionato di 2001
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 23 Nov 2019, 18:40
Prima o poi devo rivederlo, ma raramente rivedo i film.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 23 Nov 2019, 19:21
Prima o poi devo rivederlo, ma raramente rivedo i film.

Rivedere cosa?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 23 Nov 2019, 20:55
Interstellar.

Di cosa stavamo parlando, del Congresso di Vienna?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 23 Nov 2019, 21:11
Interstellar.

Di cosa stavamo parlando, del Congresso di Vienna?

Credevo 2001 😝
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ivan F. - 23 Nov 2019, 21:15
Interstellar.

Di cosa stavamo parlando, del Congresso di Vienna?

Credevo 2001 😝

No, è del 1815.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Grendel - 23 Nov 2019, 23:06
Interstellar.

Di cosa stavamo parlando, del Congresso di Vienna?

Credevo 2001 😝

No, è del 1815.
2014, IMDB alla mano.

 (Scusate, impossibile non completare l'ouroboros di boutade ;-) )
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 26 Nov 2019, 21:14
Prima o poi devo rivederlo, ma raramente rivedo i film.

Interstellar direi che comunque é da rivedere con il senno di poi (del finale)
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: BombAtomicA - 27 Nov 2019, 14:07
Io l'ho rivisto già un tre-quattro volte, e l'ho apprezzato molto di più.

Vabbé, ho anche visto Contact tipo 20 volte  :-[
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 27 Nov 2019, 16:43
Bomba, stavi andando così bene... 🤭
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: claus80 - 27 Nov 2019, 17:57


Vabbé, ho anche visto Contact tipo 20 volte  :-[

OT. 
Mai visto quel film, ne vale la pena?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: BombAtomicA - 27 Nov 2019, 20:17
Bomba, stavi andando così bene... 🤭

Perché, non ti piace? Rispondendo pure a Claus, io lo adoro, è uno di quei film che devo rivedere ciclicamente, sarà che ho amato pure il romanzo e sono un fan di Carl Sagan tipo per sempre. Ovviamente oggi come oggi ha i suoi anni, ma boh, mi commuove sempre  :cry:

Comunque per me Interstellar ed Arrival ne sono gli eredi a pieno titolo, amo la fantascienza "realistica", se così si può dire.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 27 Nov 2019, 20:40
Beh, é la fantascienza migliore, quella "umana" 😉

Contact non mi hai mai preso, lo ammetto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Bilbo Baggins - 28 Nov 2019, 01:32
Contact non mi hai mai preso, lo ammetto.

Peccato, è un film immenso (seppure imperfetto).

PS: certo che 62 pagine di thread per sto Interstellar  :|
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Giobbi - 28 Nov 2019, 02:45
Sono un po' pochine
Con il thread dei neo melodici come siam messi?
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: The Dude - 28 Nov 2019, 09:10


Vabbé, ho anche visto Contact tipo 20 volte  :-[

OT. 
Mai visto quel film, ne vale la pena?

Uh? Non ti ho mai sbomballato su sto bellissimo film?

Edit: egoguà

Rece a otto mani o piuttosto quattro rece (delle quali una oscura) per i 20 anni di Contact. :yes:
http://www.playersmagazine.it/2017/07/11/26871/
Ci credi che non l'ho MAI VISTO? Però quel piano sequenza con lo specchio che ho visto di recente mi ha messo su la curiosità.

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

Nel tempo trascorso potrebbe essere diventato ingenuotto ma ha una messa in scena mostruosa, uno dei migliori Zemeckis imho.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Ifride - 28 Nov 2019, 15:35
Bellissimo Contact!
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Wis - 28 Nov 2019, 15:38
Io non lo avevo apprezzato all’epoca (Contact) ma sono quasi certo che ora lo apprezzerei di più.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Gaissel - 28 Nov 2019, 18:44
Per me Contact sta a Interstellar come l'empatia sta al mio termosifone.

Così, per la serie analogie a caso :)

Hint: molto bello Contact^
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: eugenio - 05 Nov 2020, 14:38
TFP Link :: https://www.tomshw.it/culturapop/interstellar-film/
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: chirux - 05 Nov 2020, 15:28
Quindi devo provare a rivederlo per la terza volta cercando di arrivare fino alla fine?
Di Nolan mi son tenuto i Batman e Dunkirk.
Mi resta Tenet
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: jamp82 - 05 Nov 2020, 16:03
Quindi devo provare a rivederlo per la terza volta cercando di arrivare fino alla fine?

Non credo cambi qualcosa ma provaci, io sono 6 anni che devo rivederlo per capire bene cosa non ho digerito ma non ho ancora trovato la voglia di metterlo su. Quello di cui sono sicuro è la delusione sul finale ma ne parleremo quando riuscirai a vederlo tutto.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: babaz - 05 Nov 2020, 20:56
TFP Link :: https://www.tomshw.it/culturapop/interstellar-film/

sì cazzo, sì
che film meraviglioso

:LOVE:
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Asher - 06 Nov 2020, 20:08
TFP Link :: https://www.tomshw.it/culturapop/interstellar-film/

sì cazzo, sì
che film meraviglioso

:LOVE:

Si, ci sta. Ogni volta che lo guardo mi sorprende.
Titolo: Re: [Cinema] Interstellar (Papà, perché mi hai dato un nome sfigato?)
Inserito da: Raiden - 06 Nov 2020, 22:45
Miglior OST degli anni 2000, iconica.

Film meraviglioso, capolavoro.