TFP Forum

[T]alk => Talk => Topic aperto da: Seppia - 29 Apr 2013, 18:10

Titolo: [Politica e Governo] New Pack, Same Great Taste!
Inserito da: Seppia - 29 Apr 2013, 18:10
Come da richiesta Freedom, apro nuovo topic politico
Spero cogliate il tono ironico del titolo, non e' certo una trollata ma un tentativo di stemperare :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 29 Apr 2013, 18:22
Eh?
Bel titolo comunque :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: TremeX - 29 Apr 2013, 18:25
Ciao! Benvenuto!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Mr.Big - 29 Apr 2013, 19:40
Ne approfitto per dire una banalità, ripetere l'ovvio, scoprire l'acqua calda.
Che i due principali dirigenti dei due maggiori partiti "in opposizione" all'interno di un sistema bipolare siano legati da una stretta parentela è una mostruosità, uno sfregio alla democrazia di inusitata violenza.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 29 Apr 2013, 19:57
Borghezio a La Zanzara è in gran forma.

Tema: congolesi, Balotelli, governo e ius sanguinis.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 29 Apr 2013, 20:08
Di Battista alla Cancellieri senza giri di parole :) :

http://www.youtube.com/watch?v=NJdVov5MJfQ&feature=youtu.be
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 29 Apr 2013, 20:16
Insomma fa propaganda e va ampiamente fuori tema.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 29 Apr 2013, 20:19
Seppia, fa' il tuo lavoro e apri un nuovo topic [Politica e Governo] intitolato al governo Letta. Questo chiudilo. Se ci lasci dentro qualcuno e dai fuoco, secondo me manco sbagli.  :D

1. "Questo chiudilo": è riferito al governo Letta?
2. "Se ci lasci dentro qualcuno e dai fuoco": è riferito al governo Letta?

Per me, affermativo 1 e 2.

Ah no, a quanto pare si riferiva al topic.

Io voto decolliamo e nuclearizziamo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 29 Apr 2013, 21:05
Un altro giovane parlamentare piuttosto diretto

http://www.cadoinpiedi.it/2013/04/29/il_grillino_andrea_colletti_questo_e_il_governo_della_trattativa_stato-mafia.html
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 29 Apr 2013, 21:07
Discorso bellissimo peccato che Letta non farà un cazzo di quello che ha detto perché una volta ottenuto il salvacondotto giudiziario Berlusconi staccherà la spina e si riandrà a votare, con lui che vincerà col 40 e passa percento.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 29 Apr 2013, 21:09
ha parlato di legge contro la corruzione e falso in bilancio?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 29 Apr 2013, 22:01
mentre i carabinieri giustificano il gesto di Preiti, i simpatizzanti del PD (e in misura minore quelli del PDL) incolpano il M5S per l'accaduto.
Potrebbe essere uno spunto di discussione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 29 Apr 2013, 22:06
Borghezio a La Zanzara è in gran forma.

Tema: congolesi, Balotelli, governo e ius sanguinis.

che meraviglia, si trova l'mp3 o un podcast? non me lo perderei per niente al mondo :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 29 Apr 2013, 22:09
mentre i carabinieri giustificano il gesto di Preiti, i simpatizzanti del PD (e in misura minore quelli del PDL) incolpano il M5S per l'accaduto.
Potrebbe essere uno spunto di discussione.

Fino a qualche mese fa incolpavano sempre Berlusconi. Ora è diventato il loro migliore amico.  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 29 Apr 2013, 22:13
che meraviglia, si trova l'mp3 o un podcast? non me lo perderei per niente al mondo :D
http://www.radio24.ilsole24ore.com/ricerca.php?keywords=la+zanzara

Menù a Sx, dalle 18.30 in poi.

RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 29 Apr 2013, 22:55
Non entro nel merito delle decisioni che verranno prese (Imu, etc.) ma vedere gente che si insultava 25 ore su 24 fino a qualche giorno fa, unirsi per la "pacificazione nazionale" è davvero ridicolo. Il PD oggi vale al massimo il 5%, si sono piegati a 90 gradi. Aspetto ansioso il primo scazzo della magistratura su B. per vedere quando dura sta farsaccia. Il dramma è che davvero alle prossime elezioni il M5S sarà al 50%. E probabilmente pure col voto mio...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gatsu - 29 Apr 2013, 23:10
Vorrei scendere in piazza contro il topic nuovo, intitolato ad un governo che durerà 12 settimane se hanno culo. Rivoglio il bel topic di una volta, quello di 2000 pagine.
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 29 Apr 2013, 23:13
Borghezio a La Zanzara è in gran forma.

Tema: congolesi, Balotelli, governo e ius sanguinis.

che meraviglia, si trova l'mp3 o un podcast? non me lo perderei per niente al mondo :D

Podcast su iTunes
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 29 Apr 2013, 23:23
governo che durerà 12 settimane se hanno culo.

Mah, politicamente PD e PDL hanno dimostrato di essere sostanzialmente la stessa cosa, dato che era preventivabile per il secondo (leggi: ci sta bene tutto pur di stare al potere) e molto meno per il primo. A queste condizioni potrebbero pure andare avanti per sempre. L'unica è che intervenga un elemento esterno (magistratura, la dipartita fisica di B., Melancholia) a cambiare le carte in tavola. Tra l'altro resta da vedere se il M5S resisterà al logorio di chi il potere non ce l'ha (e avrebbe potuto averlo).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 29 Apr 2013, 23:43
Sì il Movimento é di opposizione in primis
Titolo: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: omotigre - 30 Apr 2013, 00:14
Aspetto di sentire il PD che difende Berlusconi dagli attacchi delle toghe rosse.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 00:49
Il movimento adesso deve stare attento a non sfaldarsi resistendo alle tentazioni che arriveranno sicuramente.
Certo che leggo pochissimi commenti sul nuovo esecutivo di "professionisti" mentre non si perdeva occasione di riportare qualsiasi pulce riguardasse la "bontà" dei deputati e senatori 5 stelle.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 30 Apr 2013, 00:54
La Gelmini a "Piazza Pulita" dice che una casa dal valore di 200
000 mila € paga un imu intorno agli 800-1000 euro (con Boldrin che conferma e nessun altro che smentisce)..mah, questi vivono proprio in un altro mondo..
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 30 Apr 2013, 00:56
Il movimento adesso deve stare attento a non sfaldarsi resistendo alle tentazioni che arriveranno sicuramente.
Certo che leggo pochissimi commenti sul nuovo esecutivo di "professionisti" mentre non si perdeva occasione di riportare qualsiasi pulce riguardasse la "bontà" dei deputati e senatori 5 stelle.

Giá, molto meglio la Lazzerin alla Sanitá.. Una col liceo classico e nessuna esperienza sul campo a gestire uno dei più importanti ministeri della Nazione..
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Void - 30 Apr 2013, 01:00
Aspetto di sentire il PD che difende Berlusconi dagli attacchi delle toghe rosse.
Mindblown :o
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 30 Apr 2013, 01:15
La Gelmini a "Piazza Pulita" dice che una casa dal valore di 200
000 mila € paga un imu intorno agli 800-1000 euro (con Boldrin che conferma e nessun altro che smentisce)..mah, questi vivono proprio in un altro mondo..

da quello che ho sentito io e' abbastanza realistico.
sto cercando di comprare una casa a como e per una dal valore di 280k mi stimavano 1500, quindi ci starebbe
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 30 Apr 2013, 02:01
Dato che per ora i sinistroidi fanno le pulci allo stipendio dei 5 stelle facendo credere che in fondo tutti sono uguali, un chiarimento:
http://www.italiaincrisi.it/2013/04/29/di-battista-e-ruocco-a-ballaro-dite-il-falso/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 30 Apr 2013, 07:12
La Gelmini a "Piazza Pulita" dice che una casa dal valore di 200
000 mila € paga un imu intorno agli 800-1000 euro (con Boldrin che conferma e nessun altro che smentisce)..mah, questi vivono proprio in un altro mondo..

da quello che ho sentito io e' abbastanza realistico.
sto cercando di comprare una casa a como e per una dal valore di 280k mi stimavano 1500, quindi ci starebbe

Ma parliamo di prima casa?? No perchè io a Perugia vivo in una casa pagata 195000 e (al netto delle detrazioni x 2 figli) ho pagato 250 €.. è vero che conta la rendita catastale ma non ci può essere questa differenza.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Apr 2013, 09:44
Sì il Movimento é di opposizione in primis

No, il M5S è una come una zecca. Si è installato, succhia e non produce. Avrebbe potuto addirittura governare ma preferisce vantarsi di una linda inattività piuttosto di agire con concretezza.
Quel che non c'è non si rompe, chi non lavora non sbaglia, sembra talco ma non è.



Certo che leggo pochissimi commenti sul nuovo esecutivo di "professionisti" mentre non si perdeva occasione di riportare qualsiasi pulce riguardasse la "bontà" dei deputati e senatori 5 stelle.

In effetti non ho argomentato:

Io voto decolliamo e nuclearizziamo.

Ma in questi casi è preferibile dare priorità alle direttive di salvataggio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 30 Apr 2013, 10:14
eugenio ed io siamo solitamente in disaccordo ma a concordo pienamente con questo suo ultimo post.

In nome di una nonsiècapitoesattamentecosalimpidezza ha rifiutato categoricamente alcun accordo con il pd. Poteva essere al governo ora.

E grillo, porca troia, scendi in campo veramente. Praticamente si comporta come se fosse in parlamento e invece sta comodamente sulla sua poltrona in pantofole.


edit: mo' arrivano i grillini ricordandomi che non può entrare in parlamento anche se vorrebbe.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 30 Apr 2013, 10:20
In effetti, da come si stanno mettendo le cose, la "strategia" del M5S non sembra molto lungimirante: con PD e PDL che abbassano le tasse e promettono miracoli, rischiamo davvero di ritrovarci B. come Salvatore dell'Italia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 10:39
ma vivete in un mondo parallelo in cui Bersani ha offerto 5 ministeri(i più importanti tra l'altro, tipo che tu sei presidente del consiglio i cui ministeri decisivi sono tutti all'alleato) al M5S?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Sister Charity - 30 Apr 2013, 10:50
tutto fumo signori dai, come sempre.

la prova: legge elettorale. dice Letta nipote: la faremo (quella nuova ndr) in una sorta di bicamerale (esattamente ha detto commissione) assieme all'abolizione delle province, al senato federale ecc ecc. per tale commissione ci sarebbe già una molto spontanea autocandidatura di indovinate chi, dai, un nome a caso, b b b e qualcosa, sì lui. hahahahahaha, fenomenali.

ricordiamo agli utenti in ascolto che per abolire il porcellum basterebbero 5 min.

Letta ha promesso tutto a tutti come la migliore DC. i parlamentari PDllini ieri se la ridevano dicendo che il discorso sembra scritto dal Berlu. vabbè, finchè pensiamo che il problema sia l'IMU e non i 90 mld che lo stato deve all'imprese o alle banche che non prestano più una lira ecc ecc siamo a cavallo, e la gente si interroga e discute se questo possa essere o meno un buon governo perchè c'è la Ilde o il nuovo ministro di colore all'integrazione. non fatemi poi dire niente sulle due marionette messe alla sanità (cioè capite, la sanità, non i rapporti con il parlamento) e all'agricoltura e al "lupi" nel pollaio alle infrastrutture.

cmq ecco cosa succede quando sali sul ring con i pesi massimi senza allenamento: MS5 messo all'angolo alla prima ripresa. finirà al tappeto mah, per questo match probabilmente si. vedremo se si allenerà abbastanza per il prossimo.

per quanto riguarda l'IMU, se la classe è in categoria altissima (e le case da 200k € non lo sono per definizione) allora si può parlare di 1000 € circa altrimenti, in tutta italia, per una categoria media che può essere una A2, A3, prima casa, non si va oltre alle 300 max 400 € per case di quel taglio. discorso diverso per le seconde case ovviamente. boldrin evidentemente non paga l'IMU e nemmeno la Gelmini sembra...ça va sans dire
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 10:56
Sister, c'è un unico partito che ha preso quasi il 60 per cento dei voti, il M5S non è che poteva fare molto di più, i numeri sono questi. A parte i fedelissimi però credo che ci sia una moltitudine di elettori che si siano svegliati, comprendendo che è inutile dare il 29 per cento ad una forza politica che è gemella della controparte con cui "lotta" in campagna elettorale.

Il risultato per ora è stato questo, abbiamo Draghi alla Bce e siamo coperti, alle prossime elezioni si vedrà. I giornalisti di regime ce la stanno mettendo tutta per rappresentare una realtà alternativa in cui "è tutta colpa di Grillo", la speranza è che le persone non siano così sceme. Sennò, non è che puoi combattere contro il desiderio di status quo/autodistruzione delle persone.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 10:58
@Eugenio e Naked: Io continuo a non capire! Vi state lamentando di questo inciucio, giusto? Mi pare di sì perchè non posso pensare che siate contenti. Perchè quello col movimento andava fatto e andava bene? Perchè non accettate il fatto che se a voi fa schifo il patto PD-PDL a quelli del movimento avrebbe fatto schifo allearsi col PD? Scusate i termini terra terra.
Davvero non capisco perchè una cosa è sbagliata e un'altra invece è giusta. Devo pensare che partiate dal presupposto che il PD sia dalla parte dei buoni altrimenti non me lo spiego.
Infine dove sta la differenza:
A) PD che si rifiuta di allearsi col PDL e poi accetta il compromesso;
B) M5S che si rifiuta di allearsi col PD e poi accetta il compromesso;

Perchè A è giusto, sacrosanto e nessuno, e dico nessuno, è entrato nel topic della Polica per dire: "il PD doveva allearsi col PDL e fare il governo, per il bene del Paese! Che occasione sprecata!"?
Perchè, invece, B è sbagliato ed in tantissimi dite: "il M5S doveva allearsi col PD e fare il governo, per il bene del Paese! Che occasione sprecata!"?
Perchè A è responsabilità e B irresponsabilità, immobilismo, non fare niente, insulti vari?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 30 Apr 2013, 10:59
ma vivete in un mondo parallelo in cui Bersani ha offerto 5 ministeri(i più importanti tra l'altro, tipo che tu sei presidente del consiglio i cui ministeri decisivi sono tutti all'alleato) al M5S?
Se ci fosse stata la volontà da parte del m5s di allearsi con il pd adesso ci sarebbero dei ministri m5s.

at peppe. e chi si lamenta dell'asse pd-pdl? non sicuramente io: la borsa sale e io guadagno ^^

io sto solo constatando che grillo è un individuo che non accetta in alcun modo il dialogo e il confronto.
Per questo motivo il m5s (finché ci sarà lui al comando) sarà fallimentare.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 30 Apr 2013, 11:09
Comunque secondo me l'unico ministero che conta davvero è quello di Saccomanni, e in misura minore gli esteri per andare col cappello in mano in Europa a dire che non faremo i furbi e di darci credito.

Per il resto il ministro token al ministero dei token è solo facciata, gli ignoranti vari (lorenzin) non faranno troppi danni che ci son i sottosegretari. Lupi alle infrastrutture avrà pochi soldi quindi ininfluente (poi ministero chiave da quando? Se fosse stato un ministero serio non lo avrebbero dato a Di Pietro ai tempi), Alfano agli interni è meglio di Alfano alla giustizia, Cancellieri buona scelta (vi ricordo Mastella).

Ecco forse il ministero delle riforme farà qualcosa, spero su qui punti dove son d'accordo dagli anni 80 (presidenzialismo, no cameralismo perfetto, ecc.).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 11:10
@naked: E perchè non ti sento dire la stessa cosa di Bersani? Guarda che ha fatto addirittura peggio di Grillo, visto che c'era una parte politica che voleva dialogare e lui ha rifiutato di farlo.
Il resto è falso perchè, fino a prova contraria, Grillo (vabbè sarebbe il movimento) l'apertura l'ha data eccome. Adesso mi aspetto i "Eh ma dietro ricatto (chiamare ricatto l'offerta di un presidente del proprio schieramento poi è come dire che uno che ti offre la nutella ti ha ricattato per mangiare merda). Eh ma vai a sapere poi se veramente...". Già successo eh, peccato che quelli che l'hanno detto non hanno citato invece i ricatti molto più pesanti imposti dal Berlusca. Il PD poteva scegliere la nutella di Grillo invece ha scelto la merda di Berlusconi. Però è colpa di Grillo, sia chiaro.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: xkp - 30 Apr 2013, 11:11
Sister, c'è un unico partito che ha preso quasi il 60 per cento dei voti, il M5S non è che poteva fare molto di più, i numeri sono questi.


Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 30 Apr 2013, 11:32
@naked: E perchè non ti sento dire la stessa cosa di Bersani? Guarda che ha fatto addirittura peggio di Grillo, visto che c'era una parte politica che voleva dialogare e lui ha rifiutato di farlo.
Il resto è falso perchè, fino a prova contraria, Grillo (vabbè sarebbe il movimento) l'apertura l'ha data eccome. Adesso mi aspetto i "Eh ma dietro ricatto (chiamare ricatto l'offerta di un presidente del proprio schieramento poi è come dire che uno che ti offre la nutella ti ha ricattato per mangiare merda). Eh ma vai a sapere poi se veramente...". Già successo eh, peccato che quelli che l'hanno detto non hanno citato invece i ricatti molto più pesanti imposti dal Berlusca. Il PD poteva scegliere la nutella di Grillo invece ha scelto la merda di Berlusconi. Però è colpa di Grillo, sia chiaro.

Non era un ricatto era vago.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Sister Charity - 30 Apr 2013, 11:34
... Lupi alle infrastrutture avrà pochi soldi quindi ininfluente (poi ministero chiave da quando? Se fosse stato un ministero serio non lo avrebbero dato a Di Pietro ai tempi), Alfano agli interni è meglio di Alfano alla giustizia, Cancellieri buona scelta (vi ricordo Mastella)...

whaaat? il ministro delle infrastrutture non è importante?? Lunardi ti ricorda qualcosa? Impregilo, Astaldi, Autostrade Per L'Italia, Anas e via dicendo. girano miliardi la dentro, tanto più che una delle prime misure anticicliche è proprio rilanciare gli investimenti nelle infrastrutture che significa appalti, aggiudicazioni, magna magna generale insomma in un paese come il nostro sia chiaro, negli altri vuol dire investimento produttivo, lavoro, opere utili al tessuto civile/lavorativo (esagero come sempre ma per dare l'idea).

Ti dirò, Di Pietro aveva anche fatto benino perchè una delle prime cose fatte era stata di dividere autostrade per l'italia da Pavimental che per legge, prendeva almeno il 70% degli appalti indetti da Autostrade castrando le possibilità per le altre libere aziende sul mercato. caduto DI Pietro legge subito reintrodotta.

non ho capito quella del 60% degli elettori che ha votato un unico partito, intendete PDL+PD right? io penso che la comunicazione sia sbagliata da parte del MS5. la propaganda andava bene prima delle elezioni, ora, pur restando all'opposizione e non volendo fare accordi con il PD, cosa sacrosanta, la comunicazione si dovrebbe fare più propositiva e non persistere sul registro pre elettorale, il registro Grillo.
Bisognerebbe picchiare con sistematicità sui punti cruciali ma argomentando, non parlando per metafore e  battute. per buona parte della popolazione il governo Letta è visto come il minore dei mali, quindi limitarsi ad inveire non porterà a nulla di buono al movimento e a tutto il paese. poi, se la volontà fosse quella di rimanere un movimento di protesta allora il comportamento attuale sarebbe assolutamente coerente.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 11:40
da novembre 2011 fino a ieri erano insieme, adesso sono di nuovo insieme sputando sul risultato elettorale. Beh, non è ancora chiaro, abbiamo bisogno di altri 15 anni?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 11:47
@Spritz: nessuno del PD si è preoccupato di verificare e non era così vago. Se il punto è arrivare a dire che il PD si è alleato col PDL perchè grillo è stato vago allora stiamo parlando di favolette.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 12:00
Sì il Movimento é di opposizione in primis

No, il M5S è una come una zecca. Si è installato, succhia e non produce. Avrebbe potuto addirittura governare ma preferisce vantarsi di una linda inattività piuttosto di agire con concretezza.
Quel che non c'è non si rompe, chi non lavora non sbaglia, sembra talco ma non è.



Questa cosa della zecca dev'essere un qualche mantra che l'ho Letta anche ieri su fb.

Cmnq i fatti sono che al momento i parlamentari 5 stelle fanno opposizione, cosa che le zecche pdine nella scorsa legislatura si son guardati bene dal fare, LettaLetta mica nasce con questo thread eh, restando in parlamento ben pagati per infinocchiare i propri elettori e tenersi le poltrone con le unghie.

E' un fatto anche che il Movimento 5 Stelle essendo composto interamente da gente nuova e non-portaborse non ha esperienza, quindi un po' di rodaggio non di governo non può fare che bene.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 12:25
Sister, c'è un unico partito che ha preso quasi il 60 per cento dei voti, il M5S non è che poteva fare molto di più, i numeri sono questi. A parte i fedelissimi però credo che ci sia una moltitudine di elettori che si siano svegliati, comprendendo che è inutile dare il 29 per cento ad una forza politica che è gemella della controparte con cui "lotta" in campagna elettorale.

Il risultato per ora è stato questo, abbiamo Draghi alla Bce e siamo coperti, alle prossime elezioni si vedrà. I giornalisti di regime ce la stanno mettendo tutta per rappresentare una realtà alternativa in cui "è tutta colpa di Grillo", la speranza è che le persone non siano così sceme. Sennò, non è che puoi combattere contro il desiderio di status quo/autodistruzione delle persone.

Soldatina dei Letta all'attacco: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=6HDJ3bV4_L4#!

Di Battista valido al solito
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 12:33
Ricapitolando:
il M5S è composto da incompetenti che non dovevano essere neanche eletti ma che dovevano supportare il PD dandogli fiducia incondizionata basandosi su 8 fumosi punti in comune e senza avere nessuna vera garanzia in cambio (direi una patetica trappola per bruciarli, no?). PD che dopo aver dichiarato l'intenzione di votare l'incandidabilità di Berlusconi (alla buon'ora, dopo venti anni) e dopo aver dichiarato "mai (MAI, intiendes?) con chi ci ha portato allo sfascio" (ma ricordiamo che sono stati 15 mesi a supporto congiunto di un governo "tecnico" con "chi ci ha portato allo sfascio") ha candidato per il presidente della Repubblica un democristiano (Marini), poi un altro democristiano ma co-fondatore del centro-sinistra che è stato affossato dallo stesso PD e poi si è fermamente rifiutato di candidare un loro membro di specchiata fama come Rodotà che aveva si "solo" 4.000 voti alle Quirinarie del M5S, ma aveva anche il supporto di TUTTA la base del PD, che infatti si è rivoltata contro la dirigenza che per lo scherzetto è stata costretta a dimettersi (sulla qual cosa sembrate soprassedere) e ha votato un presidente della Repubblica che non potrebbe neanche essere rieletto e che non aveva neanche quei fantomatici 4.000 voti marci delle Quirinarie a supporto. Fate le pulci a Rodotà che aveva il supporto morale del M5S e di tutta la base della sinistra italiana dal PD a SEL e vi fate andare bene Napolitano (vi ricordo, quello che ha PRETESO venissero DISTRUTTE le intercettazioni Stato-Mafia che lo riguardavano). Ora invece della sbandierata incandidabilità ci ritroviamo con Alfano vicepremier e un Berlusconi lanciato a palla di cannone verso la presidenza della Repubblica o senatore a vita.
E un ministro della Sanità diplomato, con buona pace di quelli che "i grillini sono incompetenti".
Ma il M5S doveva supportare un partito come quello che ha fatto e disfatto come scritto sopra?
Ma credete veramente che sarebbe stata un'allenza sentita da ambo le parti o solo un trappolone per intascarseli?
Rendiamoci conto che abbiamo come leader della destra un miliardario, proprietario del più grande network editoriale italiano e ben più che in odor di mafia e che non sarebbe candidabile in nessun paese ritenuto anche lontanamente civile (con buona pace di Ferruccio, del suo vivere in Svezia e del suo "il 30% degli italiani lo ha votato").
Rendiamoci conto che l'"opposizione" in Italia ha fatto TUTTO per, non solo non ostacolarlo, ma per sostenerlo.
Ma cosa devono fare ancora di più per farvelo capire?
Cioè, ONESTAMENTE, quand'è che il PD si è COMPORTATO da partito di sinistra e non ha solo DETTO di esserlo?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 12:39
Soldatina dei Letta all'attacco: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=6HDJ3bV4_L4#!

Di Battista valido al solito

avere avuto dei "giornalisti" così scassacazzo con berlusconi e company negli ultimi 20 anni. Anziché ridere alle battute e fare domande sceme con il potente di turno.

@Kabuto: bel post, applausi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 30 Apr 2013, 12:44
... Lupi alle infrastrutture avrà pochi soldi quindi ininfluente (poi ministero chiave da quando? Se fosse stato un ministero serio non lo avrebbero dato a Di Pietro ai tempi), Alfano agli interni è meglio di Alfano alla giustizia, Cancellieri buona scelta (vi ricordo Mastella)...

whaaat? il ministro delle infrastrutture non è importante?? Lunardi ti ricorda qualcosa? Impregilo, Astaldi, Autostrade Per L'Italia, Anas e via dicendo. girano miliardi la dentro, tanto più che una delle prime misure anticicliche è proprio rilanciare gli investimenti nelle infrastrutture che significa appalti, aggiudicazioni, magna magna generale insomma in un paese come il nostro sia chiaro, negli altri vuol dire investimento produttivo, lavoro, opere utili al tessuto civile/lavorativo (esagero come sempre ma per dare l'idea)..

Ok va bene, ma resta la premessa che non si può spendere ergo non puoi fare grandissime cose.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 30 Apr 2013, 12:45
Kabuto, io sono d'accordo con te, stavo solo chiedendomi cosa porterà al M5S il suo comportamento, temendo una nuova risalita del biscione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 12:50
Kabuto, io sono d'accordo con te, stavo solo chiedendomi cosa porterà al M5S il suo comportamento, temendo una nuova risalita del biscione.
A sto punto non lo so. Con la campagna mediatica in corso il rischio è quello di vedere un trionfo del PDL e un non-declino del PD dato che stanno già cercando di ricompattare le fila con Grillo come capro espiatorio (ricordo che precedentemente c'erano in ordine di apparizione Berlusconi, Bertinotti, Berlusconi, Mastella, Berlusconi) ma andassimo alle elezioni tra un anno forse le cose potrebbe cambiare di nuovo, perchè sono abbastanza convinto che questo governo la cazzata la commetterà e se il M5S riesce ad appofittarne in campagna elettorale potrebbe succedere di tutto, compreso un plebiscito per il M5S soprattutto se, come ha sempre fatto il PD, alle soglie della campagna le varie correnti interne cominciano a farsi guerra e a mandare tutto a monte.
Dita incrociate.
Cmq dò per scontato che Berlusconi otterrà quantomeno la carica di senatore a vita.
Quella di PDR non voglio neanche immaginarmela, è la volta che espatrio veramente.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 30 Apr 2013, 12:58
Se gli italiani decideranno di ri-dare un minimo di fiducia ai 5 Stelle, alla prossima tornata sarà 5StellevsBerlusconi, perché a queste elezioni i grillini si sono scontrati solo con il PD che ne è uscito spappolato.
Ma non credo proprio che Berlusconi si faccia mettere i piedi in testa dal movimento.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 13:03
Se gli italiani decideranno di ri-dare un minimo di fiducia ai 5 Stelle, alla prossima tornata sarà 5StellevsBerlusconi, perché a queste elezioni i grillini si sono scontrati solo con il PD che ne è uscito spappolato.
Ma non credo proprio che Berlusconi si faccia mettere i piedi in testa dal movimento.
Non sottovaluterei la pervicacia dell'elettorato del PD.
Anche se la luce comincia a intravedersi, persino mia madre e mio fratello storici tesserati, hanno votato M5S e SEL a sto giro.
Vediamo alla prossima tornata.
Se l'Italia resiste all'assalto delle locuste, ovviamente.

Sbaglio o si parla di aumentare sicurezza e privilegi dei parlamentari/ministri?
Secondo me entro un anno ci scappa il morto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 30 Apr 2013, 13:13
La Gelmini a "Piazza Pulita" dice che una casa dal valore di 200
000 mila € paga un imu intorno agli 800-1000 euro (con Boldrin che conferma e nessun altro che smentisce)..mah, questi vivono proprio in un altro mondo..

da quello che ho sentito io e' abbastanza realistico.
sto cercando di comprare una casa a como e per una dal valore di 280k mi stimavano 1500, quindi ci starebbe

Ma parliamo di prima casa?? No perchè io a Perugia vivo in una casa pagata 195000 e (al netto delle detrazioni x 2 figli) ho pagato 250 €.. è vero che conta la rendita catastale ma non ci può essere questa differenza.

Invece c'è.
Io per una casa da 100K pago 80€ annui ma sto in un paese di montagna.

Comunque, c'è qualcuno che pensa che, piuttosto che sopprimerla l'IMU sulla prima casa andrebbe solo razionalizzata? Magari legandola al reddito?
Tanto il discorso tassa ingiusta non regge, non ci sono tasse "giuste". L'IVA per esempio è una tangente in stile mafioso!
E se tolgono l'IMU sulla prima casa e aumentano le accise sui carburanti (cosa che prevedo) danno il colpo di grazia all'economia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Apr 2013, 14:13
@Eugenio e Naked: Io continuo a non capire! Vi state lamentando di questo inciucio, giusto?

Sbagliato.
Non mi lamento neanche più.

Da qui in poi tieni presente che rispondo per me, che non sai per chi ho votato e che per qualsiasi schieramento voti, il governo dovrebbe tenere in considerazione la cittadinanza tutta.

Perchè quello col movimento andava fatto e andava bene?

Non sarebbe andato bene ma nel nostro contesto tripartitico sarebbe stato auspicabile:
- perché le forze PD e PDL si sono sempre dichiarate alternative l'una all'altra (ho scritto dichiarate, non manifestate);
- perché già alla prima elezione nazionale il M5S ha raccolto un tale numero di voti da dover essere considerato una forza di governo (azione), non di opposizione (regolamentazione);
- perché la richiesta del M5S di avere un governo a proprio nome era impossibile: per i voti, di poco, per la responsabilità-esperienza, di molto;
- perché il PD ha subito manifestato apertura verso il M5S, dimostrando almeno una volontà di dialogo;
- perché era l'occasione giusta per smettere di fare campagna elettorale e iniziare con le riforme.

Perchè non accettate il fatto che se a voi fa schifo il patto PD-PDL a quelli del movimento avrebbe fatto schifo allearsi col PD?

La tua domanda sottende una logica di fondo da fan.
Un parlamentare che ragiona in base alla scala di schifo verso gli altri schieramenti è un parlamentare politicamente pessimo. Perché in parlamento ci si va per governare, non per fare comunella con gli amichetti del cuore.


Davvero non capisco perchè una cosa è sbagliata e un'altra invece è giusta. Devo pensare che partiate dal presupposto che il PD sia dalla parte dei buoni altrimenti non me lo spiego.

Certo che non te lo spieghi, visto che continui a ricondurre il mio ragionamento sui tuoi modelli di pensiero.

A - "giusto" e "sbagliato" esistono solo fino al quinto anno di età. O fino a quando non scopri che a volte, per fare una cosa giusta devi percorrere strade sbagliate.
B - "buoni" e "cattivi" sono frutto dell'immaginazione. Conosco persone di natura benevola che fanno danni sociali, come persone di indole maligna che compiono azioni positive per puro tornaconto personale.
C - la costruzione "devo pensare che partiate dal presupposto che" è errata perché le premesse sono infondate.



Infine dove sta la differenza:
A) PD che si rifiuta di allearsi col PDL e poi accetta il compromesso;
B) M5S che si rifiuta di allearsi col PD e poi accetta il compromesso;

La A è un ricorso storico, quindi abbiamo già visto a cosa porta e soprattutto, a cosa non porta.
La B sarebbe stata la novità e avrebbe meritato il beneficio del dubbio.

La differenza è quindi sulle potenzialità.

Perchè A è giusto, sacrosanto e nessuno, e dico nessuno, è entrato nel topic della Polica per dire: "il PD doveva allearsi col PDL e fare il governo, per il bene del Paese! Che occasione sprecata!"?
Perchè, invece, B è sbagliato ed in tantissimi dite: "il M5S doveva allearsi col PD e fare il governo, per il bene del Paese! Che occasione sprecata!"?
Perchè A è responsabilità e B irresponsabilità, immobilismo, non fare niente, insulti vari?

A non è responsabilità. È pragmatismo.
B è una grandiosa occasione sprecata che dubito si ripresenterà.

L'immobilismo è palese. Incrociando le braccia, il M5S si è privato della possibilità di governare attivamente. Sì, in linea teorica potrebbe fare opposizione: ma quanto può fare un'opposizione con circa un tezo del parlamento?
Tante chiacchiere e poca o nulla legiferazione.


Riguardo gli insulti dimmi dove, che ne riparliamo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 30 Apr 2013, 14:21
a me invece fa un po ridere questa continua citazione di 'occasione mancata', perché è intorno a questo presupposto che dirigete la vostra critica al movimento.

Io non penso che ci sia mai stata una 'occasione', nè tantomeno che sia stata 'mancata'.
E'una frase che fa parte della retorica del PD.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Apr 2013, 14:37
a me invece fa un po ridere questa continua citazione di 'occasione mancata', perché è intorno a questo presupposto che dirigete la vostra critica al movimento.

La cosa ti farà anche ridere ma ciò nondimeno è un fatto storico documentato.


Io non penso che ci sia mai stata una 'occasione', nè tantomeno che sia stata 'mancata'.

Non ho alcuna intenzione di dibattere il tuo pensiero.

E'una frase che fa parte della retorica del PD.

No. È una constatazione.


Hai guardato l'incontro?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 30 Apr 2013, 14:45
Io non penso che ci sia mai stata una 'occasione', nè tantomeno che sia stata 'mancata'.
Allora mi sfugge una cosa: qual'era l'obiettivo del M5S? entrare in parlamento e fare opposizione a prescindere?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: iKenny - 30 Apr 2013, 14:53
Io non penso che ci sia mai stata una 'occasione', nè tantomeno che sia stata 'mancata'.
Allora mi sfugge una cosa: qual'era l'obiettivo del M5S? entrare in parlamento e fare opposizione a prescindere?

Dire di si' visto che l'intento del movimento e' quello di mandare tutti a casa, i partiti sono morti, noi siamo i cittadini, noi siamo le parti sociali e cosi' via.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 14:55
naked dipende dal numero dei voti

se non c'é il numero ovviamente si sta all'opposizione

non ci si accorda con Brunetta tanto per governare

non puoi aggiustare un sistema marcio dando credito a gente marcia a cui tale sistema conviene

a Parma ad esempio ci sono stati i numeri quindi si governa

a livello nazionale dipende anche dalla legge elettorale, un doppio turno sarebbe favorevole ai 5 stelle

ora c'é un pasticcio regionale pro Lega/senato
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 30 Apr 2013, 14:55
Fa comodo ai critici dire che il M5S è scivolato, ha 'mancato'.
Ma è una ninna nanna che vi cantate da soli.
La frase corretta è che 'non hanno formato un governo insieme, non hanno votato la fiducia', ma la connotazione negativa di 'occasione mancata' è di chi la sostiene. Perché per come la vedo io non solo il M5S si sarebbe autodistrutto, ma non si sarebbe fatto assolutamente nulla di buono, e sinceramente preferisco che sia venuto a galla quello che è venuto a galla con gli eventi successivi e che il PD ha gettato la maschera come ha fatto.

EDIT: anche perché - ho dimenticato di aggiungere - occasione mancata per fare cosa?
Il governissimo PD-PDL ha una agenda di governo che tocca tutti i punti fondamentali e risolutivi per il paese.
Il risvolto della mancata fiducia del M5S è positivo.
Se non sono PD e PDL a fare queste riforme, due partiti - per quanto odiati - storici e radicati nelle istituzioni italiane, stai sicuro che 'occasioni' non ne avrà mai più l'Italia.

A me non me ne frega niente se i grillini finiscono in mezzo alla strada odiati e sbeffeggiati da tutti, e mi farebbe molto piacere che almeno la metà dei punti del governo letta vengano portati a termine.

Invece tutti a frignare sul governissimo e ad accusare il Movimento della 'mancata occasione'.
Allora ditelo che ragionate con la pancia e tifate PD.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 14:58
@Eugenio: anche il movimento si è sempre dichiarato alternativo alle altre forze politiche. Perchè nel caso del PD va bene, in questo caso no? Tu dici che non dovrei sottintendere nulla e invece il tuo "desiderio" parte proprio da basi sottintese. Ok, magari ho semplificato col discorso "giusto/sbagliato, bene/male" ma non riesco a non pensare che dietro al tuo ragionamento (il movimento avrebbe dovuto fare l'accordo) ci sia un tuo desiderio di veder realizzata la cosa perchè più vicina alla tua idea di come andava affrontata la questione e quindi partendo dal presupposto di un PD più pulito del PDL con cui il movimento era tenuto a collaborare. Togliendo tutti i pareri personali ed i corollari però quello che rimane è che il PD ha agito esattamente come il M5S rifiutando una collaborazione in un momento di estremo bisogno del Paese. Questo non lo riconosci/ete perchè, appunto, parti/te dal preconcetto che il PDL è il male (scusami se semplifico ancora una volta) e che è risaputo che lo sia quindi è giusto non considerarlo, mentre il PD non lo è e si poteva, anzi si doveva, tentare. Estraniati da questo pensiero e vedi che le ragioni dei 5s (nei confronti del PD) sono esattamente le stesse del PD (nei confronti del PDL).
Poi, oh, che ti devo dire, magari han sbagliato i 5 stelle con le richieste: quella di governare era inaccettabile. Dovevano dire che si sarebbe governato insieme ma con tutti i ministri chiave del m5s. E allora vedevi come il PD avrebbe accettato. Anche sta cosa, vi ci attaccate quando sapete nel vostro cuore che l'unico intento del PD era quello di ridurre ai minimi termini il movimento. Lo han capito perfino quei 4 scemi senza esperienza del movimento!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 15:07
Riporto per dar linfa agli haters :)
Citazione
Tutti i parlamentari del MoVimento 5 Stelle hanno sottoscritto pubblicamente prima delle elezioni il "Codice di comportamento eletti MoVimento 5 Stelle in Parlamento". La sua sottoscrizione era necessaria per candidarsi, un impegno preso senza costrizioneverso il M5S e gli elettori. In caso di sue violazioni il gruppo parlamentare può avviare la procedura di:
Espulsione dal gruppo parlamentare del M5S:
I parlamentari del M5S riuniti, senza distinzione tra Camera e Senato, potranno per palesi violazioni del Codice di Comportamento, proporre l’espulsione di un parlamentare del M5S a maggioranza. L’espulsione dovrà essere ratificata da una votazione on line sul portale del M5S tra tutti gli iscritti, anch’essa a maggioranza..
Il senatore Marino Mastrangeli ha violato numerose volte la regola "Evitare la partecipazione ai talk show televisivi" senza sentire alcun coordinarmento con i gruppi parlamentari e danneggiando così l'immagine del M5S con valutazioni del tutto personali.
Per questo i gruppi parlamentari riuniti del Movimento 5 Stelle Camera e Senato hanno deliberato a maggioranza, ai sensi del Codice di Comportamento di proporre l'espulsione dal gruppo parlamentare del Senato di Marino Mastrangeli per palese violazione delle norme di comportamento sottoscritte dallo stesso prima della sua candidatura. In particolare Marino Mastrangeli ha ripetutamente partecipato a numerosi talk show, benché l'intero gruppo lo avesse più volte invitato a desistere, anche in contemporanea allo svolgimento dei lavori del gruppo.

L'espulsione di Mastrangeli va ora ratificata dagli iscritti al portale al 31 dicembre 2012 con documento digitalizzato.
Gli utenti abilitati possono votare qui durante la giornata di oggi 30 aprile 2013 dalle 11 alle 17.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 30 Apr 2013, 17:00
Ma esattamente, oltre a fare di tutto per far nascere il governissimo PD-PDL, il M5S cosa avrebbe fatto di concreto per noi cittadini?

No perché qua non si tratta di dare la colpa a Grillo di tutto, ma di constatare come Grillo e Casaleggio, proprietari dell'ennesimo partito-azienda sul modello Forza Italia, abbiano consentito ad una minoranza del PD di far prevalere la propria linea (l'inciucio) su quella della segreteria Bersani (il governo di cambiamento col M5S).

Nel momento in cui il M5S non c'è stato nel fare un governo che potesse davvero fare qualcosa di buono, Bersani s'è ritrovato automaticamente esautorato e gli inciucisti (poco più di 100 tra deputati e senatori, ricordiamolo) han rialzato la testa mettendo il segretario uscente con le spalle al muro.

Quindi vorrei che i difensori ad oltranza del berluschino riccioluto (Casaleggio) mi spiegassero il perché:

1)coerenza massima alle proprie idee (seeeee come no)
2)stupidità ed incapacità di leggere la situazione
3)connivenza con le strutture occulte di potere che avevan tutto l'interesse al che la sinistra non governasse nemmeno a 'sto giro.
4)combinazione in varie concententrazioni di queste tre cose

Diteci diteci.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 17:11
ma meno male che sono stati messi con le spalle al muro questi impreparati attivisti, oltremodo inadeguati, dobbiamo gioirne tutti.

Ma ci pensate ad un governo traballante con questa gentaglia che non sono altro che soldatini governati da un cervello comune?

Adesso che sono stati fatti fuori quelli che ci hanno messo i bastoni tra le ruote con la corruzione e la malapolitica degli ultimi venti anni, finalmente abbiamo davanti a noi il sol dell'avvenir.

Ci sarebbe stato un governo che doveva reggersi sulle spalle impreparate di gente inadeguata, adesso abbiamo dei volti noti che ci rassicurano.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 17:11
...su quella della segreteria Bersani (il governo di cambiamento col M5S).
Che questa lettura è falsa. Vedasi l'opposizione a Rodotà per Napolitano (causa anche delle loro dimissioni) e i famosi punti in comune che erano evidentemente solo un'esca spuntati solo dopo i risultati elettorali (certo erano a programma ma mai sbandierati in comizio/dibattiti).
Il PD è un partito marcio nelle sue fondamenta e con lui non si può formare nessun governo di cambiamento, dopo venti anni mi pare più che assodato.
Ricordo che il vice di Bersani è Letta, che ora si trova seduto sulla poltrona da presidente.
Vedi che bella spinta c'era per il cambiamento.
Sincero proprio il gesto del PD.
PD che ha dichiarato che avrebbe votato l'incandidabilità e "mai con chi ci ha portato allo sfascio".
Sai cosa si intende per MAI, vero?
Pure io ero convinto dovessero scendere a patti con il PD ma avevo torto e i fatti lo confermano.
Bersani ha VOLUTO Napolitano piuttosto che Rodotà, ma di che stiamo a discutere?
Napolitano manco era preso in considerazione fino all'ultimo e toh, rispunta.
Strano vero?
Colpa del M5S evidentemente.
Perchè era sincera l'istanza di cambiamento proposta dal PD.
Certo.

E per chiedere ad un movimento da 2 mesi in parlamento "Cosa abbia fatto per i cittadini" occorre veramente una faccia di bronzo dopo 20 anni di merda sparata con il cannone ad alzo zero.

Ci vuole una faccia di bronzo per parlare di "partito azienda" quando da una parte abbiamo un delinquente con il maggior network italiano+partito e dall'altra il PD, che finge le primarie, si ciuccia i rimborsi milionari e fa da spalla a questa pantomima. Pantomima che oramai è più che evidente.
Ma azienda di che?!? Che il fatturato di Grillo e soci non arriva neanche ad un terzo del PD!!!
Ma dai!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 30 Apr 2013, 17:11
Scusate ma perché discreditate così tanto il M5S e poi parlate di 'occasione mancata' e di 'unico modo possibile per fare le riforme'? Sono buoni o non sono buoni? Se sono una forza valida o no? E soprattutto, se ci tenete tanto a fare le riforme, perché non le fate con Berlusconi?

Da una parte questa masturbazione e immaginare il governo M5S/PD, e dall'altra critiche a palla sulla incapacità, sull'inadeguatezza e sull'inutilità dei grillini. OCCASIONE MANCATA!11!!1!!

Il bipensiero è tra noi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 30 Apr 2013, 17:17
Ma perché se il M5S ci sarebbe stato, il partito dell'inciucio che è minoranza, sarebbe stato messo a tacere per sempre.

Rigetto in toto l'idea che la proposta di Bersani fosse solo uno specchietto per le allodole. Non è assolutamente così.

Ora abbiamo un governo Berlusconi V. Che ci distruggerà, proprio come paese.

Il M5S lo voleva sin dall'inizio (ricordate le farneticazioni di Grillo?). Quindi per me è corresponsabile tanto quanto il PD, anzi pure deppiù.

Perché questo governo, al M5S fa comodo come nessun'altra cosa. Vuoi mettere strillare fregnacce sterili dai banchi dell'opposizione (salvo votare a comando quando il padrone chiama) col prendersi la responsabilità di governare e tirare fuori il paese dalle secche?

Ma evidentemente sono ingenuo io.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 17:20
Rigetto in toto l'idea che la proposta di Bersani fosse solo uno specchietto per le allodole. Non è assolutamente così.
Si ma su che base lo sostieni?
I fatti dicono il contrario e quando al PD è stata offerta una mano l'hanno morsa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 30 Apr 2013, 17:21
Ma perché se il M5S ci sarebbe stato, il partito dell'inciucio che è minoranza, sarebbe stato messo a tacere per sempre.

Quindi il M5S è (anche) responsabile per quello che succede all'interno del PD.

Non so che rispondere.

EDIT: anzi si lo so. Io non mi allerei mai con un partito così fragile tanto che se domani io vado e piscio fuori dal water qualcuno nel PD si ribella.
Come le fai le riforme con un partito simile?

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 17:25
Come sia possibile pensare che il PD sia un partito di opposizione/sinistra e che con lui si potesse organizzare un governo social-democratico AD ORA, dopo venti anni di finta opposizione e gli sviluppi attuali, mi risulta incomprensibile.
Dai, seriamente, pensate che VERAMENTE il PD avesse veramente cercato il M5S per creare con lui un governo fuori dall'asse PD/PDL/Monti?
Ci credete?
Io ci ho creduto.

Per circa una settimana.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 17:28
Al M5S poi, gli si può anche impuntare di tutto ma stiamo parlando di un movimento che per il PDR ha preso in considerazione anche Prodi che era però preceduto da Rodotà, UOMO DEL PD...e non l'hanno votato.
Perchè?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: EGO - 30 Apr 2013, 17:29
Ma esattamente, perché cerchiamo di dare la colpa a qualcuno?

A cose fatte, è impossibile dire quali fossero le intenzioni di chi. È facile e liberatorio, certo. Ma inutile.

A me fa ridere che continuiamo a parlare di democrazia occidentale, o di democrazia punto.

Per esercitare la democrazia ci vuole una situazione stabile. Nelle emergenze, la democrazia non può funzionare e va messa da parte.

E l'Italia è SEMPRE in emergenza. Vera o finta che sia.

In questi giorni trovo particolarmente adatte le strofe del Manzoni (che sta sul cazzo a tutti, ma ci aveva capiti benissimo):


Citazione
Il forte si mesce col vinto nemico,
col nuovo signore rimane l'antico;
l'un popolo e l'altro sul collo vi sta.
Dividono i servi, dividon gli armenti;
si posano insieme sui campi cruenti
d'un volgo disperso che nome non ha.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 17:31
@Jello:
Quindi, usando il tuo stesso criterio, possiamo dire che 20 anni di berlusconismo sono colpa esclusiva del PD che non ha fatto nulla per impedirlo. Ed il PD, al contrario del M5S, poteva eccome impedirlo: bastava far rispettare la legge per l'incandidabilità di Berlusconi e questo ventennio non sarebbe mai esistito. Diamo i meriti e le colpe a chi li ha veramente.
Entrando nel merito: perchè Bersani non poteva accettare le condizioni di Grillo (Rodotà tra l'altro, vicino al PD, mica al movimento!!!)? Stai dicendo che le condizioni di Grillo (ti do un presidente che dovrebbe piacerti e che è della tua parte politica, tra l'altro) erano talmente favorevoli al PD da spingerlo al rifiuto?
Mi dispiace ma, anche se la neghi o non l'accetti, l'apertura c'è stata quindi tutto il resto del tuo discorso va a ramengo perchè il PD non è stato costretto all'inciucio ma ha scelto di farlo.
Per il resto ti hanno risposto altri. Capisci che partire con "il movimento ha permesso ad una parte del PD..." è sbagliato in partenza?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 30 Apr 2013, 17:32
Ora abbiamo un governo Berlusconi V. Che ci distruggerà, proprio come paese.

Il M5S lo voleva sin dall'inizio

il vero punto e' questo.
ribadisco che Giobbi per me e' l'unico che "vede" bene cosa spinge il 5S

cioe' non e' "il 5 stelle ha fatto bene a non cascarci, era una trappola", bensi "il 5 stelle non avrebbe mai accettato perche' l'obbiettivo chiaro e' avere un governo-pastetta che dia forza alle argomentazioni LettaLetta"

che ribadisco ci sta, basta non pensare "il 5 Stelle avrebbe negoziato SE", perche' e' falso.
il mio punto di vista rimane sempre il medesimo, "occasione persa" perche' nella vita politica di un paese non sai quando avrai nuovamente il coltello dalla parte del manico, quando ce l'hai ne devi approfittare subito per portare a casa tutto quello che puoi

anche perche' (punto FONDAMENTALE) se ti portavi a casa due cose e POI il PD avesse voltagabbanato facendo l'inciucio col PDL, avresti ottenuto lo stesso risultato finale con in piu'

1) la palese dimostrazione che volevi davvero cambiare (che ora non c'e' mi spiace)
2) potevi urlare ancora piu' forte "noi ci abbiamo provato ma loro merde LettaLetta"

insomma anche da un pdv puramente strategico aveva piu' senso secondo me, penso si sopravvaluti molto (parlo di giobbi che ha chiara la visione 5stelle, non di chi romanticamente pensa che a questa tornata volessero davvero cambiare qualcosa) le capacita' tattiche di Casaleggio
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 17:44
il M5S non ha mai detto in campagna elettorale di voler fare alleanze e non è previsto nella natura del movimento.
il PD non ha mai chiesto un'alleanza al M5S, ha chiesto di votare la fiducia, contrariamente a quanto vi fa comodo sostenere per dire di rimbalzo "grillommerda".
il M5S ha sempre dichiarato che di volta in volta, in base alle proposte, avrebbero votato senza pregiudizio, così come hanno fatto a livello regionale in sicilia.

Il PD già governa(ufficialmente, coi fatti dal 94) da due anni con Berlusconi, adesso anche coi ministeri.

E' sotto gli occhi di tutti, basta aprire gli occhi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 30 Apr 2013, 17:44
che il Movimento non ha nessuna intenzione di governare e non ce l'ha mai avuta sono pure d'accordo. La visione di Giobbi per quanto lui sembra se ne vanti, è verosimile ma disgustosa.
Sulla questione 'occasione-mancata-omfg-è-la-fine' e che a livello strategico fosse stato meglio per il M5S sinceramente non credo proprio.
Ma la cosa assurda contro cui io non vedo nessun senso logico è la difesa estenuante e che ha perso ogni senso logico di chi ha votato PD e non riesce ad accettare la realtà.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 17:45
Continuo a pensare che no, non abbiano accettato perché consci di quello che in realtà sia il PD e non per arrivare ad un governo Letta/Letta inoltre era una delle promesse elettorali il non allearsi con nessuno. Quindi abbiano cercato là dove avevano margine (anche in virtù della loro organizzazione) di offrire anche una valida alternativa, ovvero Rodotà.
Il M5S non solo ha mantenuto quanto ha promesso in campagna ma ha fatto anche di più candidando Rodotà, che non è "un uomo vicino al PD" ma è un tesserato del partito proprio.
L'obbiettivo per il M5S non era propugnare un governo Letta/Letta (che era evidente ci si sarebbe arrivati) ma instaurarsi in parlamento e cercare di ottenere il più possibile data la loro inesperienza e il poco peso politico.
Cmq è una vergogna che venga dato un ministero a quella voltagabbana della Bonino con neanche l'1% alle politiche.
Hanno veramente la faccia come il culo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 17:52
@Seppia: Vabbè l'avrei detto anche io eh... :whistle:

Scherzi a parte:
Ecco il discorso come lo metti tu io l'accetto. E' un punto di vista diverso dal mio ma non nasce da preconcetti ("è colpa del m5s" e "il PD è dalla parte dei buoni") come quello di Jello.
Non condivido la parte in cui dici che il M5S avrebbe dovuto approfittare del momento perchè, ma l'ho già detto, il movimento avrebbe perso credibilità quindi si sarebbe sfaldato esattamente come sta succedendo al PD.
Ecco, per me il M5S non ha voluto rischiare ed ha preferito perdere il voto di quelli ancora legati al PD piuttosto che rischiare di sfaldarsi del tutto. Tu dici che è una strategia sbagliata, per me invece era l'unica possibile e finora sta pure pagando perchè molti hanno potuto vedere come stanno realmente le cose (e infatti a livello nazionale il m5s è in crescita, purtroppo ai danni del PD e non del PDL).
Insomma per me "la palese dimostrazione che vuoi realmente cambiare" è non aver accettato il compromesso col PD, giocandosi il tutto per tutto. Il punto 2 era certamente una possibilità ma non una certezza! Considerata anche la poca esperienza dei grillini sarebbe stato forse più facile che fosse andata a finire dalle parti di: "avete visto? facevano tanto i puri e invece si sono ammanicati con il resto della cricca". Secondo me.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 30 Apr 2013, 17:54
Rigetto in toto l'idea che la proposta di Bersani fosse solo uno specchietto per le allodole. Non è assolutamente così.
Si ma su che base lo sostieni?
I fatti dicono il contrario e quando al PD è stata offerta una mano l'hanno morsa.

Sulla base che Grillo e Csaleggio dicono dal giorno dopo le elezioni che ci sarebbe stato il governo PD-PDL, che hanno spinto affinché succedesse blindando le scelte dei propri parlamentari (che non erano certo tutti uniti nel "no", anzi) con la minaccia dell'espulsione, proprio come nei cari vecchi partiti-azienda.

E lo hanno fatto per due motivi:

1)il M5S non ha NESSUNA intenzione di smascherare nessuno né di cambiare nulla, perché se le cose iniziassero a cambiare allora sparirebbe e addio 10 milioni di euri all'anno di introiti pubblicitario per quel bloggaccio patetico.

2)oltre ciò, il M5S non ha nessuna intenzione di governare perché governare significa prendersi responsabilità anche impopolari, perché solo nel mondo di fruttolo puoi pensare di governare una realtà complessa solo con gli slogan e con le semplificazioni fascio-populiste casaleggine

Il PD è un partito con due anime, una maggioritaria ed una minoritaria ma determinante (quella dell'inciucio), Bersani c'ha provato a fare un governo di cambiamento che sarebbe stato davvero una cosa utile per tutti. Il M5S ha detto vaffanculo e ci troviamo Berlusconi al governo.

Perché il risultato è questo: abbiamo avuto l'occasione di cambiare tutto e non cambierà nulla perché chi si era presentato come vate del cambiamento ha rifiutato di portare a termine la sua missione politica.

Quindi invece di inveire sul PD, fate mente locale sulle reali responsabilità.

Di partiti-azienda che fanno solo gli interessi del padrone ne abbiamo avuto uno e credo ci sia bastato, non ne abbiamo bisogno di un altro.

Per chiudere una cosa che io dico da sempre ma qui la dicono meglio: http://vuoiqueikiwi.blogspot.it/2013/04/contrordine-compagni-ovvero-la.html (http://vuoiqueikiwi.blogspot.it/2013/04/contrordine-compagni-ovvero-la.html). Altro che democrazia liquida.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 30 Apr 2013, 17:57
Ragazzi il movimento 5 stelle non governerà mai insieme ad altri partiti in un governo politico come quest'ultimo. Bersani voleva questo. Vito Crimi ha proposto a Napolitano un governo al di sopra delle parti con persone fuori dai partiti mentre il caro Napolitano e Bersani volevano per forza un governo politico con Bersani premier e con ministri legati alla politica. Lo capite che dopo aver mandato a fanculo tutti i partiti un governo del genere è impossibile per il m5s e ne va della coerenza del movimento? O addirittura peggio votare la fiducia da esterni a Bersani? La verità è che il PD pretendeva di far tutto lui senza scendere a patti e pretendeva pure l'aiuto del m5s, voleva la botte piena e la moglie ubriaca. È vero che non siete più abituati alla coerenza dai partiti ma è andata così. L'unica colpa che hanno è che giustamente sono un po' inesperti e potevano mettere il pd con le spalle al muro, e anche Grillo che si è immischiato troppo. Giobbi può aver ragione chi lo sa ma mica è il fratello di Telespalla, le sue sono opinioni come quelle nostre.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 30 Apr 2013, 18:02
Grillo avrà anche il blogaccio ma almeno sono soldi onestamente guadagnati e non rubati con i rimborsi elettorali come fa il PD che fa il parassita con i nostri soldi e li usa per mantenere la "famiglia" e tutto l'apparato che c'è dietro. Si facciano anche loro un blogaccio e chi li vuole finanziare li finanzia.

Inoltre ti correggo, il PD non ha 2 anime ma una decina di anime. È il partito del nulla, un partito composto da gente che fa finta di avere cose in comune ma che è legata solamente dalla voglia di vincere Berlusconi e di mangiare con i soldi della politica.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: iKenny - 30 Apr 2013, 18:02
Ma se il movimento non vuole governare con questi allora cosa vuole?
Non governare ma solo stare in parlamento per fare gazzarra? Aspettare di avere una maggioranza quasi assoluta cosi' da non dover fare "accordi" con un nessun altro partito?
Il primo scenario mi sembra sterile e il secondo utopico.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 18:04
Ma se il movimento non vuole governare con questi allora cosa vuole?
Non governare ma solo stare in parlamento per fare gazzarra? Aspettare di avere una maggioranza quasi assoluta cosi' da non dover fare "accordi" con un nessun altro partito?
Il primo scenario mi sembra sterile e il secondo utopico.

la seconda, o votare e proporre di volta in volta disegni di legge.

Ma grazie a dio sono stati messi alla porta, perciò, qual è il problema ora?Abbiamo lettaletta, il governo delle donne e della pacificazione nazionale.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 18:04
Il PD è un partito con due anime, una maggioritaria ed una minoritaria ma determinante (quella dell'inciucio), Bersani c'ha provato a fare un governo di cambiamento che sarebbe stato davvero una cosa utile per tutti. Il M5S ha detto vaffanculo e ci troviamo Berlusconi al governo.
Bersani è anche quello che si è rifiutato di votare un compagno di partito per andare a piangere da Napolitano, e non dimentichiamolo. E il M5S non aveva NESSUNA intenzione di suportare un partito come il PD, marcio fin nelle fondamenta, come sono riusciti a dimostrare.
Ma poi, due anime di che?!? Il vice di Bersani era Letta!
Ma dovevano supportare certa gente?
Ma DAVVERO ci credi che avrebbero fatto un governo di cambiamento? Li avrebbero fatti sfaldare per far disperdere voti e potere di opposizione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Apr 2013, 18:09
peppebi, ho provato a leggere il tuo ultimo intervento ma mi areno quando presumi miei pensieri come questo: "ci sia un tuo desiderio di veder realizzata la cosa perchè più vicina alla tua idea di come andava affrontata la questione e quindi partendo dal presupposto di un PD più pulito del PDL con cui il movimento era tenuto a collaborare"

oppure questo:

"Questo non lo riconosci/ete perchè, appunto, parti/te dal preconcetto che il PDL è il male (scusami se semplifico ancora una volta) e che è risaputo che lo sia quindi è giusto non considerarlo, mentre il PD non lo è e si poteva, anzi si doveva, tentare"


Io ho messo tutta la buona volontà a spiegare le basi del mio ragionamento ma è evidente che se invece di leggere quanto scrivo continui a rafforzare i preconcetti sopra riportati, non ne veniamo fuori.

Tra l'altro noto ancora che sebbene tu non sia a conoscenza del mio voto persisti comunque nel rispondermi sulla base di un orientamento politico che mi affibbi a priori. So che non lo fai per provocarmi ma renditi conto che è un atteggiamento dialetticamente poco produttivo.


Prendo spunto da un brevissimo passaggio di armandyno - l'unico che non sia intriso di tifo - per rispondere a entrambi:

[...] anche perché - ho dimenticato di aggiungere - occasione mancata per fare cosa?
Il governissimo PD-PDL ha una agenda di governo che tocca tutti i punti fondamentali e risolutivi per il paese.
Il risvolto della mancata fiducia del M5S è positivo.
Se non sono PD e PDL a fare queste riforme, due partiti - per quanto odiati - storici e radicati nelle istituzioni italiane, stai sicuro che 'occasioni' non ne avrà mai più l'Italia.


Scomponiamo, perché c'è un po' di confusione.

1. occasione mancata per fare cosa?

Per passare da una campagna di denuncia - e quindi di reazione sulla base di comportamenti altrui - a un lavoro attivo - e quindi di azione concreta.
In sintesi: per governare.
Un'occasione mancata per governare.


2. Il governissimo PD-PDL ha una agenda di governo che tocca tutti i punti fondamentali e risolutivi per il paese.

E la fata turchina esiste.
Il governissimo ha un'agenda che salva Berlusconi dalla fine di Craxi e continua nel transito verso una gestione economica dell'Italia iniziata col governo Monti; il resto sono vagheggiamenti demagoghi (sospensione dell'IMU, agevolazioni per neo assunti giovani, blocco dell'aumento dell'IVA).


3. Il risvolto della mancata fiducia del M5S è positivo.

Esclusivamente per l'elettorato duro&puro. In quanto:
- chi ha votato il M5S "perché il movimento non si sporca con la politica" sente la sua scelta rafforzata;
- chi ha votato "contro" il M5S considerandolo "l'antipolitica" non cerca nemmeno il dialogo.

Il risvolto della mancata fiducia del M5S è il governo PD-PDL: cioé il mostro politico che proprio il M5S denuncia con grande veemenza e che invece, di fatto, legittima.
L'occasione mancata è questa.
Poteva spostare gli equilibri e imporre una nuova linea.
Finirà a tuonare dalle camere mentre PD e PDL si coprono a vicenda.


4. Se non sono PD e PDL a fare queste riforme, due partiti - per quanto odiati - storici e radicati nelle istituzioni italiane, stai sicuro che 'occasioni' non ne avrà mai più l'Italia.

Negli ultimi venti anni, PD e il PDL hanno avuto tutte le possibilità di fare riforme.
Non le hanno fatte.
Perché dovrebbero iniziare ora?


Ma esattamente, perché cerchiamo di dare la colpa a qualcuno?

Perché così ci sentiamo giusti. Simbolicamente, l'addiare è un atto che crea una netta separazione tra giudicante e giudicato, portando naturalmente alla semplificazione conseguente: giudicante, colpevole.
E se l'altro è colpevole allora io devo essere quello innocente.

Perché cerchiamo l'assoluzione dal peccato originale.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 18:12
@jello: scusa, non volermene, ma mi sembrano argomentazioni ridicole. Tutto sto ambaradan per non perdere 10 milioni di euro! AHAHAHAHH!
Torniamo seri: come ti è stato detto il Movimento di proposte serie per avere un governo ne ha fatte. E sono state tutte rifiutate perchè il PD doveva a tutti i costi andare al governo.
Ma visto che usi questo assurdo sistema di ragionare e che non hai risposto la prima volta che te l'ho chiesto:
hai ragione, è colpa del movimento se adesso abbiamo Berlusconi. In base a questo dovrai per forza ammettere che il berlusconismo tutto è colpa del PD che non lo ha fermato sul nascere quando poteva perchè, parole tue, si è presentato (più volte, tra l'altro) come vate del cambiamento ha rifiutato di portare a termine la sua missione politica (eliminare il berlusconismo). E di occasioni, in 20 anni, hai voglia quante ce ne sono state!!!

@eugenio: io sono semplice di comprendonio. Se tu dici (sto volutamente semplificando, ti prego tienine conto e non dire "tu dici che io..."): il PD non può fare l'accordo col PDL perchè in 20 anni non è venuto mai nulla di buono dal PDL cioè "La A (cioè PD+PDL) è un ricorso storico, quindi abbiamo già visto a cosa porta e soprattutto, a cosa non porta.", cito le tue parole e poi te ne esci con il fatto che il movimento era invece tenuto a fare il governo col PD (che è pure sbagliato visto che il PD non ha offerto un cazzo ma solo: "mi date la fiducia e vediamo di portare avanti gli 8 punti che noi pensiamo di avere in comune") e che ha quindi sprecato un'occasione, è ovvio che pensi che il PD sia diverso dal PDL e degno delle attenzioni del M5S! Che non vuol dire, e non l'ho mai detto, che tu voti PD ma sicuramente che l'idea di un governo PD/M5S ti andava bene perchè ritieni che il PD sia un interlocutore diverso dal PDL. Io questo ho capito e se ho sbagliato e capito male ti chiedo scusa. Se non ho sbagliato però ti chiedo di considerare che quello che tu pensi del PDL lo pensano i grillini del PD quindi, allo stesso modo, non ci sono i presupposti per farci un alleanza.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 18:15
@jello: scusa, non volermene, ma mi sembrano argomentazioni ridicole. Tutto sto ambaradan per non perdere 10 milioni di euro! AHAHAHAHH!
Che perdere...li facevano cmq, che andassero alle urne o meno, eh? Quindi capirai il partito-azienda.
Citazione
E di occasioni, in 20 anni, hai voglia quante ce ne sono state!!!
Questo argomento e Bersani che corre a baciare le pile di Napolitano piuttosto che votare Rodotà, direi che sono fatti abbastanza incontrovertibili, su tanti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 18:16
Ma perché se il M5S ci sarebbe stato, il partito dell'inciucio che è minoranza, sarebbe stato messo a tacere per sempre.

Mah é un mito, temo non sia in minoranza visti i voti a Marini.
Nella parte di base ancora ex PC probabilmente sì ma:

nella democrazia cristiana all'interno del pd (che vale il 50% o più temo visto che tutti gli elementi di spicco vengon da lì ormai)
nei D'alemiani
nei Lettiani

mmm un buon 70% almeno del PD come forza di governo é pro inciucio, vedi anche i voti a Napolitano

Già Prodi che é pur sempre un DC e non certo emanazione del PC é più osteggiato perché troppo "di sinistra" per gli ex PC partito dei lavoratori convertiti al Dio Denaro Potere D'Alema.

Nel PD di "politica pro cittadini" e non "politica pro nostro potere perché sì" é rimasto poco poco oramai, negli anni s'é corroso, corrotto o se ne sono scappati temo o messi in disparte.

Nelle politiche regionali il comitato d'affari PD-PDL é quanto porta gli attuali nepotismi, concorsi fantocci, blocco di qualsiasi crescita e eliminazione delle spinte giovani locali.
Ok non é che con democristiani non travestiti e socialisti questi aspetti andassero molto meglio, il seme era in atto ovviamente, però un cambiamento é necessario e non sono certo i PD in grado di attuarlo essendone invischiati sino al collo e traendo vantaggi dallo status quo.

Si spera in qualche Forza Nuova ma tanto vale cambiar nome a quel partito (hint!)

----

Kabuto la proposta era fatta dal partito che Bersani capeggiava seguito dal fido Letta n°2, presente anche lui infatti. C'é poco da discutere il PD era ed é lo stesso solo che ora é caduta definitivamente la maschera e ci sono ancora un po' di votanti che non vogliono ammettere con loro stess d'aver votato di fatto Mr. Berlusconi e cercano di arrampicarsi sugli specchi o incolpare altri, come se Enrico Letta fosse imparentato a suo zio tutto ad un tratto per atto divino di Casaleggio e la sua scalata all'interno del PD fosse stata sponsorizzata dalla Lombardi, o come se D'Alema fosse un uomo del PC da sempre contro il Capitale e quindi Fininvest-Mediaset (di cui tal Gianni era guarda caso  manager e si suppone ottimo impastatore di crostate).

Il PD già prima di incontrare l'illuminato politico Vito Crimi era la carne da cannone di Berlusconi, è anni che va avanti questo giochino o Enrico Letta non sarebbe una figura di spicco del partito.

Cmnq per me Gianni ad esporre Enrico ha sbagliato, son troppo esposti ora é troppo evidente la cosa ergo significa che in realtà eran disperati e non potevano più fidarsi di uomini di mezzo (o eccessivamente arroganti tanto da fregarsene)

che il Movimento non ha nessuna intenzione di governare e non ce l'ha mai avuta sono pure d'accordo. La visione di Giobbi per quanto lui sembra se ne vanti, è verosimile ma disgustosa.


Di cosa é che mi vanterei?  ;D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 30 Apr 2013, 18:21
@jello: scusa, non volermene, ma mi sembrano argomentazioni ridicole. Tutto sto ambaradan per non perdere 10 milioni di euro! AHAHAHAHH!
Torniamo seri: come ti è stato detto il Movimento di proposte serie per avere un governo ne ha fatte. E sono state tutte rifiutate perchè il PD doveva a tutti i costi andare al governo.
Ma visto che usi questo assurdo sistema di ragionare e che non hai risposto la prima volta che te l'ho chiesto:
hai ragione, è colpa del movimento se adesso abbiamo Berlusconi. In base a questo dovrai per forza ammettere che il berlusconismo tutto è colpa del PD che non lo ha fermato sul nascere quando poteva perchè, parole tue, si è presentato (più volte, tra l'altro) come vate del cambiamento ha rifiutato di portare a termine la sua missione politica (eliminare il berlusconismo). E di occasioni, in 20 anni, hai voglia quante ce ne sono state!!!

Ma che Berlusconi sia stato tenuto in vita da quella che doveva essere la sua opposizione io lo dico da anni (da prima di Grillo, eh, andatevi a rileggere i miei post qua sopra del 2003, 2004).

Detto ciò, l'errore che fate è pensare che un unico partito, da solo, possa governare stabilmente un paese. No, non funziona così, un paese  grande e pieno di diversità, ecco perché ci sono le coalizioni.

Poi, Kabuto, vorrei sapere quando il M5S ha proposto a Bersani personalità esterne ai partiti.
Quello che è successo è questo:

Bersani: "facciamo un governo a tempo che si occupi di queste otto cose che sono anche nel VOSTRO programma"

Grillo: "vaffanculo, non te lo votiamo"

Bersani: "se il probelma sono io posso farmi da parte"

Grillo: "vaffanculo, dateci il governo in toto"

Bersani: "chi sono i ministri? Chi è il premier?"

Grillo: "vaffanculo, dateci il governo poi si vedrà".

Ecco, altro che proposta del m5S.

Regà. ma davvero credete che questi siano gli alfieri del cambiamento e della buona politica? Si tratta solo di una massa di paraculi e di miracolati che con 30 preferenze alle primarie farsa imbastite sui server della Casaleggio & Associati, son stati nominati dalla segreteria del loro partito ed eletti in parlamento.

In Italia la democrazia purtroppo non è di casa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 18:28
Seppia che Casaleggio sia acerbo ai giochi di palazzo é indubbio, basti vedere come i volponi l'han fregato con i presidenti di camere e senato.

Ha cercato di render pan per focaccia con Rodotà, e gli é andata così così

Ha solo eliminato Bersani che d'altronde si era auto-eliminato nel momento in cui si era impuntato pubblicamente nell'allearsi coi 5 stelle e con berlusconi mai.

E scelto bene Crimi e Lombardi piuttosto che teste maggiormente pensanti o buoniste a questo scopo.

Ah a proposito: http://video.repubblica.it/dossier/governo-letta/crimi-sdegno-per-berlusconi-presidente-convenzione/126954/125460?ref=&ref=HRER1-1

Casaleggio al momento é stato molto bravo nel metter su un Movimento dal nulla e tenerlo unito/in piedi (perché le "correnti" se sono 4 all'interno del PD sono 1000 all'interno dei 5 stelle, che senza direzione si sfalderebbe in quello che é ovvero millemila gruppi di protesta provinciali senza forza contro i colossi della partitocrazia) ma non ha esperienza di politica romana.

Si spera evolva in fretta gente piuttosto sveglia e corretta tipo Di Battista.

---
Citazione
Il risvolto della mancata fiducia del M5S è il governo PD-PDL: cioé il mostro politico che proprio il M5S denuncia con grande veemenza e che invece, di fatto, legittima.

Eugenio non é il Movimento che lo legittima, é che c'é ora come c'é sempre stato prima d'ora.
La differenza é che ora é visibile a tutti e non più sottobanco, e questo sì é anche merito di Casaleggio (e della miopia di Bersani).

E' anni che si parla dei due Letta, di Violante, di D'Alema
Eh.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 30 Apr 2013, 18:40
E scelto bene Crimi e Lombardi piuttosto che teste maggiormente pensanti o buoniste a questo scopo.

mmmh no la lombardi e' una pessima scelta, perche' e' arrogantissima ed insopportabile, penso stia sul cazzo a tutti.
le uscite antipatiche son tutte sue ("noi siamo le parti sociali", "piano a trent'anni per il paese", "cittadina lombardi -piccata"), non e' marketing positivo per i 5 stelle perche' e' proprio stronza, non come Grillo che polarizza ma unisce
crimi e' utile alla causa e seppur soporifero va bene cosi per gli scopi


comunque in generale abbiamo una visione delle soluzioni molto simile, io continuo a preferire i tedeschi pero' che degli italiani non mi fido, troppo troppo faciloni
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 18:40


Bersani: "facciamo un governo a tempo che si occupi di queste otto cose che sono anche nel VOSTRO programma"


Ecco già il primo punto è falso. La verità è: "datemi la fiducia su un governo a tempo che si occupi di queste otto cose che SECONDO NOI sono anche nel vostro programma".

Comunque il movimento aveva proposto questo: http://www.corriere.it/cronache/13_marzo_28/grillo-parlamento-lavora-anche-senza-governo-ineleggibilita-berlusconi_13b2bd92-97a0-11e2-8dcc-f04bbb2612db.shtml
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: iKenny - 30 Apr 2013, 18:43
Ma se il movimento non vuole governare con questi allora cosa vuole?
Non governare ma solo stare in parlamento per fare gazzarra? Aspettare di avere una maggioranza quasi assoluta cosi' da non dover fare "accordi" con un nessun altro partito?
Il primo scenario mi sembra sterile e il secondo utopico.

la seconda, o votare e proporre di volta in volta disegni di legge.

Ma grazie a dio sono stati messi alla porta, perciò, qual è il problema ora?Abbiamo lettaletta, il governo delle donne e della pacificazione nazionale.

Alla porta manco per il cavolo. Ora hanno la bicicletta e devono imparare a pedalare. E visto che la strada e' lunga e in salita magari ogni tanto viaggiare con il gruppetto di testa, ovviamente stando sempre molto attenti, non sarebbe mica male come idea.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 30 Apr 2013, 18:47

Quello che è successo è questo:

Bersani: "facciamo un governo a tempo che si occupi di queste otto cose che sono anche nel VOSTRO programma"

Grillo: "vaffanculo, non te lo votiamo"

Bersani: "se il probelma sono io posso farmi da parte"

Grillo: "vaffanculo, dateci il governo in toto"

Bersani: "chi sono i ministri? Chi è il premier?"

Grillo: "vaffanculo, dateci il governo poi si vedrà".

Ecco, altro che proposta del m5S.



Wow una sintesi perfetta, peccato che le cose non sono andate così. Bersani ha proposto al M5S un governo politico con Bersani premier e ministri PD, impossibile da sostenere per il M5S e la sua base. Crimi, anche da Napolitano, ha chiesto un governo apartitico con personalità illustri e di indubbia moralità, al di spora delle parti, e la risposta di Bersani e Napolitano è stata questa: il dito medio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 18:48
E scelto bene Crimi e Lombardi piuttosto che teste maggiormente pensanti o buoniste a questo scopo.

mmmh no la lombardi e' una pessima scelta, perche' e' arrogantissima ed insopportabile, penso stia sul cazzo a tutti.
le uscite antipatiche son tutte sue ("noi siamo le parti sociali", "piano a trent'anni per il paese", "cittadina lombardi -piccata"), non e' marketing positivo per i 5 stelle perche' e' proprio stronza, non come Grillo che polarizza ma unisce
crimi e' utile alla causa e seppur soporifero va bene cosi per gli scopi


comunque in generale abbiamo una visione delle soluzioni molto simile, io continuo a preferire i tedeschi pero' che degli italiani non mi fido, troppo troppo faciloni

Beh degli italiani non mi fido in generale, ma i tedeschi hanno altri difetti.

La Lombardi é un "tipo" di scelta tipica di Casaleggio.
Ne conosco altri e devi vederla come antipatica/insopportabile/sprezzante verso i politici.
Che si incazzano eh "xy non ci ha portato rispetto".
Ma se hai rubato sino a ieri! :)

Non é lei che deve parlare al "popolo".

Poi oh, é il "tipo" che sta sul c. anche a me eh
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 18:49
Quello che è successo è questo:

Bersani: "facciamo un governo a tempo che si occupi di queste otto cose che sono anche nel VOSTRO programma"

Grillo: "vaffanculo, non te lo votiamo"

Bersani: "se il probelma sono io posso farmi da parte"

Grillo: "vaffanculo, dateci il governo in toto"

Bersani: "chi sono i ministri? Chi è il premier?"

Grillo: "vaffanculo, dateci il governo poi si vedrà".
Strano, quando per tutta la campagna elettorale hanno detto che non si sarebbero mai ALLEATI con questa classe dirigente, classe dirigente che aveva garantito in campagna elettorale avrebbe votato per l'incandidabilità di Berlusconi e non avrebbe mai formato un governo con il PDL.
Io non mi sento tradito nel mio voto.
Tu puoi dire lo stesso?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 18:50
...non é il Movimento che lo legittima, é che c'é ora come c'é sempre stato prima d'ora.
La differenza é che ora é visibile a tutti e non più sottobanco, e questo sì é anche merito di Casaleggio (e della miopia di Bersani).

E' anni che si parla dei due Letta, di Violante, di D'Alema
Eh.
That's.
Titolo: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: bub - 30 Apr 2013, 18:58
Eugenio non é il Movimento che lo legittima, é che c'é ora come c'é sempre stato prima d'ora.
La differenza é che ora é visibile a tutti e non più sottobanco, e questo sì é anche merito di Casaleggio (e della miopia di Bersani).

E' anni che si parla dei due Letta, di Violante, di D'Alema
Eh.

se é da anni che se ne parla allora non doveva essere cosí sottobanco, ma il punto é un altro: avrebbero potuto far uscire il marciume anche GOVERNARNANDO col PD, invece di fottere il paese intero.
avrebbero potuto dire "legge elettorale, cambiamola", "conflitto di interessi, facciamolo", "grandi evasori, fottiamoli".
a quel punto il "PDmenoelle" avrebbe dato ovviamente picche e sarebbe accaduto davanti agli occhi di tutti.
allora sí avrei detto "bravo grillo, hai reso visibile il marcio".
cosí invece ok, ha reso visibile il marcio, ma al prezzo di consegnare il nostro paese in mano a questi individui, e per il piú becero dei fini: la propaganda.

senza contare lo scenario alternativo (magari utopistico): il PD accordava le riforme a m5s e questo diventava un paese migliore.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 19:01
Eugenio non é il Movimento che lo legittima, é che c'é ora come c'é sempre stato prima d'ora.
La differenza é che ora é visibile a tutti e non più sottobanco, e questo sì é anche merito di Casaleggio (e della miopia di Bersani).

E' anni che si parla dei due Letta, di Violante, di D'Alema
Eh.

se é da anni che se ne parla allora non doveva essere cosí sottobanco, ma il punto é un altro: avrebbero potuto far uscire il marciume anche GOVERNARNANDO col PD, invece di fottere il paese intero.
avrebbero potuto dire "legge elettorale, cambiamola", "conflitto di interessi, facciamolo", "grandi evasori, fottiamoli".
a quel punto il "PDmenoelle" avrebbe dato ovviamente picche e sarebbe accaduto davanti agli occhi di tutti.
allora sí avrei detto "bravo grillo, hai reso visibile il marcio".
cosí invece ok, ha reso visibile il marcio, ma al prezzo di consegnare il nostro paese in mano a questi individui, e per il piú becero dei fini: la propaganda.

senza contare lo scenario alternativo (magari utopistico): il PD accordava le riforme a m5s e questo diventava un paese migliore.
Sintetizzando, i delinquenti sono quelli al governo ma la colpa è del M5S.
Non fa una grinza.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 30 Apr 2013, 19:07
Quello che è successo è questo:

Bersani: "facciamo un governo a tempo che si occupi di queste otto cose che sono anche nel VOSTRO programma"

Grillo: "vaffanculo, non te lo votiamo"

Bersani: "se il probelma sono io posso farmi da parte"

Grillo: "vaffanculo, dateci il governo in toto"

Bersani: "chi sono i ministri? Chi è il premier?"

Grillo: "vaffanculo, dateci il governo poi si vedrà".
Strano, quando per tutta la campagna elettorale hanno detto che non si sarebbero mai ALLEATI con questa classe dirigente, classe dirigente che aveva garantito in campagna elettorale avrebbe votato per l'incandidabilità di Berlusconi e non avrebbe mai formato un governo con il PDL.
Io non mi sento tradito nel mio voto.
Tu puoi dire lo stesso?

Io ho votato SEL, quindi nemmeno io mi sento tradito, anzi. Con in più il fatto che non ho votato un partito-azienda padronale.

Cmq in politica le cose cambiano, eh, c'era la possibilità di far qualcosa di buono per il paese, per me e per te e per i nostri figli. Non è stata colta per meri calcoli di bottega.

Il resto lascia il tempo che trova.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 30 Apr 2013, 19:08
Io ho votato SEL, quindi nemmeno io mi sento tradito, anzi. Con in più il fatto che non ho votato un partito-azienda padronale.

Cmq in politica le cose cambiano, eh, c'era la possibilità di far qualcosa di buono per il paese, per me e per te e per i nostri figli. Non è stata colta per meri calcoli di bottega.

Il resto lascia il tempo che trova.
Credi quello che vuoi.
Per curiosità, SEL quanto ha preso di rimborsi elettorali?

[EDIT] 5 milioni, dai, non male.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 30 Apr 2013, 19:12
Il mandato non è imperativo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 19:22

cosí invece ok, ha reso visibile il marcio, ma al prezzo di consegnare il nostro paese in mano a questi individui, e per il piú becero dei fini: la propaganda.


bub ti sfugge che il paese questi individui se lo sono presi da soli e con i voti dei cittadini.

Bersani, Napolitano, Letta, Berlusconi, Alfano.

Che non hanno ricevuto nessuna sponsorizzazione dal Mov. 5 stelle o dai suoi elettori, ma guarda caso dai loro compagni di partito e dai loro elettori.
E che sì il PD in particolare ha fatto propaganda e pure ingannevole presentandosi come l'avversario politico di Berlusconi quando invece ne era e ne é complice.

Sarebbe ora di smetterla (non mi riferisco a te ma alla propaganda sui media nazionali) di rigirare la frittata.

Al momento il Movimento 5 stelle fa quello che può.
Se prende più voti, può fare di più.

Al momento si può solo tentare di svelare ai cittadini i modi in cui sono presi per il naso.

Uno ad uno, prendiamo il nostro attuale Ministro dell'Interno ad esempio, tal Angelino Alfano:
Intendo riaffermare la mia solidarietà a tutti quegli amministratori che, col sindaco di Reggio, Demetrio Arena, hanno fatto della trasparenza, della moralità e della legalità, elementi cardine dell’azione politico amministrativa in questi anni

Sì?
http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/10/09/reggio-calabria-sciolto-comune-per-contiguita-con-organizzazioni-mafiose/377632/

Chi é da ora che dovrà decidere sullo scioglimento dei Comuni per cui si ipotizza connivenza con le mafie?

Sì avete indovinato.

Ma anche é bene non dimenticare: http://it.wikipedia.org/wiki/Lodo_Alfano per fortuna poi bocciato dalla consulta ma tornerà alla carica il nostro e queste azioni saranno prioritarie per il governo, mica il piccolo imprenditore suicida chissene un possibile sparacchiatore in meno.

Jello c'era solo possibilità di mandare a puttane il Movimento 5 stelle sul nascere, uno degli obiettivi di Bersani tra l'altro.

Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: pedro_se_rooot - 30 Apr 2013, 19:38
Rigetto in toto l'idea che la proposta di Bersani fosse solo uno specchietto per le allodole. Non è assolutamente così.
Si ma su che base lo sostieni?
I fatti dicono il contrario e quando al PD è stata offerta una mano l'hanno morsa.

Sulla base che Grillo e Csaleggio dicono dal giorno dopo le elezioni che ci sarebbe stato il governo PD-PDL, che hanno spinto affinché succedesse blindando le scelte dei propri parlamentari (che non erano certo tutti uniti nel "no", anzi) con la minaccia dell'espulsione, proprio come nei cari vecchi partiti-azienda.

E lo hanno fatto per due motivi:

1)il M5S non ha NESSUNA intenzione di smascherare nessuno né di cambiare nulla, perché se le cose iniziassero a cambiare allora sparirebbe e addio 10 milioni di euri all'anno di introiti pubblicitario per quel bloggaccio patetico.

2)oltre ciò, il M5S non ha nessuna intenzione di governare perché governare significa prendersi responsabilità anche impopolari, perché solo nel mondo di fruttolo puoi pensare di governare una realtà complessa solo con gli slogan e con le semplificazioni fascio-populiste casaleggine

Il PD è un partito con due anime, una maggioritaria ed una minoritaria ma determinante (quella dell'inciucio), Bersani c'ha provato a fare un governo di cambiamento che sarebbe stato davvero una cosa utile per tutti. Il M5S ha detto vaffanculo e ci troviamo Berlusconi al governo.

Perché il risultato è questo: abbiamo avuto l'occasione di cambiare tutto e non cambierà nulla perché chi si era presentato come vate del cambiamento ha rifiutato di portare a termine la sua missione politica.

Quindi invece di inveire sul PD, fate mente locale sulle reali responsabilità.

Di partiti-azienda che fanno solo gli interessi del padrone ne abbiamo avuto uno e credo ci sia bastato, non ne abbiamo bisogno di un altro.

Per chiudere una cosa che io dico da sempre ma qui la dicono meglio: http://vuoiqueikiwi.blogspot.it/2013/04/contrordine-compagni-ovvero-la.html (http://vuoiqueikiwi.blogspot.it/2013/04/contrordine-compagni-ovvero-la.html). Altro che democrazia liquida.
Jello
Quando hanno votato per lo scudo fiscale bersani non si è presentato, ed il pdl ha vinto per un pelo.
Ma di che cazzo stiamo parlando?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 19:42
A proposito di notizie e feedback distorti:
http://www.italiaincrisi.it/2013/04/22/franceschini-attribuisce-al-m5s-i-meritati-insulti-peccato-che-fossero-di-rifondazione-comunista/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: EGO - 30 Apr 2013, 20:02
Bersani c'ha provato a fare un governo di cambiamento

Non puoi crederci davvero.

Non puoi.



Jello c'era solo possibilità di mandare a puttane il Movimento 5 stelle sul nascere, uno degli obiettivi di Bersani tra l'altro.

Io penso questo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Apr 2013, 20:26
Se tu dici [...], è ovvio che pensi che il PD sia diverso dal PDL e degno delle attenzioni del M5S! Che non vuol dire, e non l'ho mai detto, che tu voti PD ma sicuramente che l'idea di un governo PD/M5S ti andava bene perchè ritieni che il PD sia un interlocutore diverso dal PDL.

Ci sei ricascato. Quello che dai per "ovvio" è una deduzione arbitraria.

I macro-fattori del mio ragionamento sono:
1. percentuali di voto
2. numero di parlamentari e senatori
3. proposte / chiusure da parte delle forze politiche

Da cui:

1. i risultati delle elezioni danno un sistema tripartitico più alcune minoranze disperse
2. per via di una legge elettorale odiata da tutti ma cambiata da nessuno abbiamo un partito di maggioranza relativa alla camera ma non al senato
3. il partito di maggioranza alla camera viene incaricato dal Presidente della Repubblica di fare le consultazioni per formare un governo

Consideriamo ora i partiti A, B e C, con A in maggioranza relativa.
A fa le consultazioni. B valuta, C chiude.
Totale: A governa con B.

Puoi sostituire A e B con PD e PDL ma fare anche il gioco al contrario. Con le premesse "C chiude" ottieni comunque lo stesso risultato: A governa con B.


Eugenio non é il Movimento che lo legittima, é che c'é ora come c'é sempre stato prima d'ora.
La differenza é che ora é visibile a tutti e non più sottobanco, e questo sì é anche merito di Casaleggio (e della miopia di Bersani).

Invece, "A governa con B" viene legittimato proprio dalla chiusura di C che rifiutando aprioristicamente di dialogare con l'una o l'altra forza politica, ne rafforza la loro unione: è la ferma posizione di C (posizione, non opposizione) a rendere manifesto l'asse A-B ma ciò non è un merito; anzi.
Perché lo scopo di andare in parlamento è governare (o fare opposizione, cioè comunque governare), non scaldare banchi e gridare all'inciucio.


Continuo a insistere su quanto sopra non tanto per dare colpe ma per far presente le responsabilità.

Il M5S ha avuto l'opportunità di fare e l'ha mancata.
Il PD ha avuto la possibilità di rinnovarsi nella sostanza e si è limitato a un appuntamento dall'estetista.
Il PDL ha avuto la possibilità di temporeggiare e si sta preparando alle prossime elezioni.

Ci credo che Berlusconi si tira dietro orde di tifosi, con uno scenario così il PDL è il partito che uscendone alla meno peggio sembra vincente.

Riusciamo a lasciare da parte la scheda elettorale fino alle prossime elezioni?
Prendiamo atto, serenamente, che l'unica forza politica di protesta e rottura si è arroccata in uno stallo di solitudine parlamentare.

Sintetizzando, i delinquenti sono quelli al governo ma la colpa è del M5S.

Rimanendo nella sintesi, sì: "la colpa" è del M5S perché pur avendo avuto la possibilità di fare un governo, nell'escludersi dai giochi politici ha lasciato che gli altri acquisissero potere.
Una sintesi errata ma comprensibile.

Per chi auspicava venti di cambiamento non è una colpa ma quantomeno, una tremenda delusione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: bub - 30 Apr 2013, 20:28
Eugenio non é il Movimento che lo legittima, é che c'é ora come c'é sempre stato prima d'ora.
La differenza é che ora é visibile a tutti e non più sottobanco, e questo sì é anche merito di Casaleggio (e della miopia di Bersani).

E' anni che si parla dei due Letta, di Violante, di D'Alema
Eh.

se é da anni che se ne parla allora non doveva essere cosí sottobanco, ma il punto é un altro: avrebbero potuto far uscire il marciume anche GOVERNARNANDO col PD, invece di fottere il paese intero.
avrebbero potuto dire "legge elettorale, cambiamola", "conflitto di interessi, facciamolo", "grandi evasori, fottiamoli".
a quel punto il "PDmenoelle" avrebbe dato ovviamente picche e sarebbe accaduto davanti agli occhi di tutti.
allora sí avrei detto "bravo grillo, hai reso visibile il marcio".
cosí invece ok, ha reso visibile il marcio, ma al prezzo di consegnare il nostro paese in mano a questi individui, e per il piú becero dei fini: la propaganda.

senza contare lo scenario alternativo (magari utopistico): il PD accordava le riforme a m5s e questo diventava un paese migliore.
Sintetizzando, i delinquenti sono quelli al governo ma la colpa è del M5S.
Non fa una grinza.

esatto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 20:30
Citazione
Invece, "A governa con B" viene legittimato proprio dalla chiusura di C che rifiutando aprioristicamente di dialogare con l'una o l'altra forza politica, ne rafforza la loro unione: è la ferma posizione di C (posizione, non opposizione) a rendere manifesto l'asse A-B ma ciò non è un merito; anzi.

Bah,
B governava con A anche quando C non esisteva.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Apr 2013, 20:32
Bah,
B governava con A anche quando C non esisteva.

Sì.

Ecco perché C aveva il dovere di andare al governo.

Il dovere!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: bub - 30 Apr 2013, 20:37

cosí invece ok, ha reso visibile il marcio, ma al prezzo di consegnare il nostro paese in mano a questi individui, e per il piú becero dei fini: la propaganda.


bub ti sfugge che il paese questi individui se lo sono presi da soli e con i voti dei cittadini.

Bersani, Napolitano, Letta, Berlusconi, Alfano.

no Giobbi, io sono tra i cittadini e ho votato m5s (e SEL al senato).
e il voto gliel'ho dato per darsi da fare, non per lasciarlo fare agli altri.
che cazzo di discorso è che governano solo se hanno la maggioranza assoluta, ma scherziamo?
al prossimo giro vado di SEL, che sono stati impeccabili.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 30 Apr 2013, 20:50
Appoggio in pieno il ferreo ragionamento di Eugenio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 20:54
@Seppia (ed Eugenio): infatti adesso che ho capito avete praticamente detto le stesse cose. Va bene dai, solo che la penso diversamente e non condivido.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 30 Apr 2013, 20:54
Eugenio si attiene ai fatti. Proprio numericamente le possibilità c'erano.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 21:12
Continuate a fare finta che al movimento 5 stelle sia stato proposto di formare un governo assieme al PD. Boh, non capisco perchè vi piace stuprare la realtà, ma evidentemente provate piacere così.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Apr 2013, 21:22
Ehm. (http://www.youtube.com/watch?v=FBftBmRaQ4M)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 21:27
Quello è Bersani che chiede la fiducia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Apr 2013, 21:32
Sì. Per formare un governo.

Ma sono sicuro che potremmo andare avanti per un tot di pagine finché uno dei due alza bandiera bianca (io) o l'altro si fa bannare (tu) quindi faccio come il M5S e chiudo qui.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 21:35
per formare un governo LORO. DA SOLI. Riascoltatelo, fammi questo favore, come lo sto riascoltando io, perchè a leggervi sembra che vivo in una realtà alternativa in cui il PD ha chiesto a M5S di fare un governo insieme, mentre io ricordo ALTRO.

PS: tra l'altro sottolineava che non faremo mai un governissimo perchè era come mettere un coperchio su una pentola a pressione pronta scoppiare, lol.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: atchoo - 30 Apr 2013, 21:42
Se il M5S avesse magari detto "Ok, parliamone, ma i ministri devono essere *tutti* di nostro gradimento" ecco che avrebbe fatto un governo insieme al PD, se quest'ultimo avesse trovato i nomi giusti.
Il M5S ha preferito chiudere subito, per i migliori/peggiori motivi del mondo, e ha perso una possibile occasione: su questo è *impossibile* non essere d'accordo, Darro, altrimenti vuol dire fare come il M5S con Bersani, per i migliori/peggiori motivi del mondo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 30 Apr 2013, 21:52
Non puoi crederci davvero.

Non puoi.

Eh, e se invece ci credessi per davvero? La verità in tasca non ce l'ho, così come non ce l'hai tu, ora abbiamo Berlusconi al governo. C'era la possibilità di fare una cosa diversa. Per interessi di bottega (continuare a lucrare sul dissenso e sulla sofferenza della gente) il M5S non l'ha fatto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 21:57
@Atchoo: Allora stai dicendo che il M5S avrebbe dovuto mettere le condizioni, giusto? In realtà l'ha fatto ed era avere Rodotà come presidente. Perchè pensi che se avessero chiesto ministri ci sarebbe stato il governo?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 21:59
Se il M5S avesse magari detto "Ok, parliamone, ma i ministri devono essere *tutti* di nostro gradimento" ecco che avrebbe fatto un governo insieme al PD, se quest'ultimo avesse trovato i nomi giusti.
Il M5S ha preferito chiudere subito, per i migliori/peggiori motivi del mondo, e ha perso una possibile occasione: su questo è *impossibile* non essere d'accordo, Darro, altrimenti vuol dire fare come il M5S con Bersani, per i migliori/peggiori motivi del mondo.

erano consultazioni. Se vuoi fare un governo insieme ad un altro partito, devi dare loro ministeri, non proporre nomi da passare al vaglio. Come è avvenuto in questa fase in cui hanno dato letteralmente il culo a Berlusconi, ufficialmente almeno.
Il M5S ha detto semplicemente che non dava la fiducia ad un governo targato PD. E col senno di poi hanno fatto bene.

Se poi vogliamo continuare a dire che il PD ha offerto un governo insieme al M5S, non ci sto. Ed è su questo che si basa tutta la retorica anti movimento, un po' debole come tesi se è basata su una cosa non vera.

PS: tra l'altro come dice peppe, nel momento in cui hanno messo condizioni, gli è stato risposto "gné, non lo votiamo che lo avete proposto voi Rodotà". Ma di cosa parliamo allora...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: LF - 30 Apr 2013, 22:00
Continuate a fare finta che al movimento 5 stelle sia stato proposto di formare un governo assieme al PD. Boh, non capisco perchè vi piace stuprare la realtà, ma evidentemente provate piacere così.

Il M5S ha avuto la possibilità di combattere in prima linea affinché gente come Lupi o la Lorenzin non si insediasse in ministeri chiave per l'economia italiana. La stessa Carrozza, che ora muove i miliardi, è una classica "baronessa" tutta orecchini e niente progresso. Al di là delle dietrologie, quindi, ci troviamo in una situazione in cui i grandi appalti, la sanità mercificata e il nostro vetusto sistema di ricerca restano in mano ai soliti, miopi, mafiosissimi sciacalli.

Poi, a me pare evidente che il M5S non volesse governare. Non aveva le risorse e non ha voluto rinunciare al più redditizio criticare, scoperchiare e vaffanculare.
Epperò, guarda a volte il caso, ci troviamo in una situazione in cui il M5S si è ritagliato un ruolo ideale, mentre il PD e il PDL governano in mille faccende affratellati e riservano ogni insulto per la prossima campagna elettorale, quando dovranno addossarsi la colpa di aver riproposto un Berlusconi V o un Monti bis. O peggio, un berlusconiano sprezzo della cosa pubblica combinato alla montiana austerity (fatality!).

Oibò, siamo di fronte a un "win-win-win-win*" disarmante. Verrebbe quasi da sparare nel mucchio. Ancora.


* Ci metto anche Scelta civica, toh.



Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 30 Apr 2013, 22:12
[]
Regà. ma davvero credete che questi siano gli alfieri del cambiamento e della buona politica? Si tratta solo di una massa di paraculi e di miracolati che con 30 preferenze alle primarie farsa imbastite sui server della Casaleggio & Associati, son stati nominati dalla segreteria del loro partito ed eletti in parlamento.

In Italia la democrazia purtroppo non è di casa.
E olè!

Povero Renzi, lui sì che ha potuto godere della vera democrazia, d quella vera "non lui no, è andato a cena con B." e poi Bersani (Massimo Bersani? ah, no) che si aggrappa a B.
Vacca boia, ragasssi!

RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Apr 2013, 22:20
Con le primarie col regolamento modificato ad hoc, mica cazzi! In pratica Renzi è riconosciuto da tutti come quello che avrebbe attratto voti al di fuori della ristretta cerchia dei fedelissimi PD e quelli che fanno? Restringono il voto ai fedelissimi PD! La vera democrazia! Solo questa però perchè se poi fa più o meno la stessa cosa il m5s diventa un meccanismo assurdo e antidemocratico e Rodotà ha preso 4000 voti non si sa come.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 30 Apr 2013, 22:20
[]
comunque in generale abbiamo una visione delle soluzioni molto simile, io continuo a preferire i tedeschi pero' che degli italiani non mi fido, troppo troppo faciloni
Ci può stare, ma ai tedeschi chi glielo fà fare?
Tu preferiresti avere dieci schiavi, oppure dieci bambini da dover, con fatica, educare? Al netto delle questioni morali, ovviamente.

RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: atchoo - 30 Apr 2013, 22:26
peppebi e Darrosquall, perché mi mettete in bocca parole che non ho detto?
"Rodotà come presidente" viene dopo, a quel punto il PD con il M5S non ci voleva più avere a che fare e ha ignorato questa proposta, a ragione o a torto che fosse.
Io non penso "se avessero chiesto ministri ci sarebbe stato il governo" e non ho detto che il PD ha offerto al M5S di governare. Ho invece scritto che il M5S ha perso un'occasione. Questo perché teneva il PD per le palle, com'è stato ripetuto più volte.
Quindi quello che penso è "perché non le ha schiacciate per bene, quelle palle?" e la risposta che mi do è pari pari quella di LF.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 30 Apr 2013, 22:42
Dal mio punto di vista a torto, il ragionamento è semplice. Una volta data la fiducia, il M5S sicuramente si bruciava buona parte dell'elettorato, prima o poi si sarebbe mostrato insofferente  perchè avrebbero rimandato le riforme tanto attese gli amicici del PD. 
Che si fa allora?Voto di fiducia, ma a quel punto arrivava il socio occulto a dare una mano e continuavano come se nulla fosse. In tutto questo il M5S si bruciava e perdeva la fiducia del suo elettorato, gìgì su tutta la linea.

O pensate seriamente che non stiamo andando subito ad elezioni perchè Berlusconi ed Enrico Letta hanno un senso di responsabilità verso la nostra tenuta nei mercati?

Stanno semplicemente continuando a fare oggi, in modo palese, quello che fanno da diversi anni.

Oh, abbiamo votato(almeno io) tanti anni PD perchè sinistra e perchè contrario alla mafia Berlusconi. Lo potevano rendere ineleggibile, disinnescare a ottobre e invece si è andato coi tecnici, perchè a noi "non ci piace vincere sulle sofferenze".

Siamo sempre in emergenza, un Paese SEMPRE in emergenza che ha bisogno che la democrazia sia sospesa.

Io mi auguro che ci arrivate pure voi, io ci sono arrivato tardivamente quando hanno mostrato le carte con il presidente della Repubblica, ma siamo corresponsabili della mala politica con il nostro voto a due big partiti MAFIA(mi ci metto dentro anche se il PD l'ho votato solo due volte).

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 30 Apr 2013, 22:49
[]
Oh, abbiamo votato(almeno io) tanti anni PD perchè sinistra e perchè contrario alla mafia Berlusconi. Lo potevano rendere ineleggibile, disinnescare a ottobre e invece si è andato coi tecnici, perchè a noi "non ci piace vincere sulle sofferenze".
[]
Al di là di prefeRenze personali, non vedo come questo ragionamento possa essere messo in dubbio, se non con un: "OK, ma poi...". No.

"Ma poi" un cazzo.

RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 30 Apr 2013, 22:53
peppebi e Darrosquall, perché mi mettete in bocca parole che non ho detto?
"Rodotà come presidente" viene dopo, a quel punto il PD con il M5S non ci voleva più avere a che fare e ha ignorato questa proposta, a ragione o a torto che fosse.
Vero, viene dopo, ma io l'ho visto come un gioco delle parti, anche perché il M5S ha sempre negato, fin dall'inizio, la possibilità di un governo insieme al PD. Quindi, dal punto di vista del movimento, una vera apertura da parte del PD sarebbe stata dimostrata dall'elezione di Rodotà. Insomma, i segnali erano chiari, per come la vedo io, e il PD ha preferito il PDL.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: EGO - 30 Apr 2013, 23:16
Dal mio punto di vista a torto, il ragionamento è semplice. Una volta data la fiducia, il M5S sicuramente si bruciava buona parte dell'elettorato, prima o poi si sarebbe mostrato insofferente  perchè avrebbero rimandato le riforme tanto attese gli amicici del PD. 
Che si fa allora?Voto di fiducia, ma a quel punto arrivava il socio occulto a dare una mano e continuavano come se nulla fosse. In tutto questo il M5S si bruciava e perdeva la fiducia del suo elettorato, gìgì su tutta la linea.

Precisamente.

Il M5S aveva l'alternativa di: dare fiducia e venire cancellato a) come conseguenza di questa stessa scelta, e anche b) per i successivi INCIUCI (garantiti) che l'avrebbero esautorato e ridicolizzato; oppure di resistere e salvare almeno la coerenza, con la possibilità di sopravvivere per il futuro, quando si spera che potrà offrire qualcosa di più concreto della protesta (la quale potrà comunque ancora guidare una parte del suo elettorato, che invece con la fiducia avrebbe gridato al tradimento).

Che si possa genuinamente pensare ad una buona fede del PD e di LettaLettaLetta nell'ostentare proposte che fino all'altroieri venivano soltanto dal M5S, mi induce solo a pensar male di chi espone l'idea. Perciò non ci voglio pensare e non ne voglio discutere. È come credere a Moratti che da un giorno all'altro dice "ma sì, potremmo valutare di ridare gli scudetti alla Juve".

Certo, il grosso problema è la situazione pericolante della nazione, e in circostanze "normali" sarei d'accordo che al duro&purismo bisogna preferire la realpolitik. Ma se pensate che la realpolitik dei nostri onorevolminkia possa pensare PRIMA al Paese e POI alle poltrone e al Berluska, offendete la vostra intelligenza.

In questo momento il M5S può SOLO affidarsi al duro&purismo, perché nella posizione di "cane da guardia", è facilissimo prevedere che QUALSIASI fallimento di QUALSIASI riforma potenzialmente positiva sarà imputato tutto e senza discussioni al M5S - anche quando, naturalmente, sarà solo da imputare agli interessi dei soliti qualcuno.

Poi nessuno dice che il M5S è il messia che salverà l'Italia. Si sta solo dicendo che il M5S ha fatto tremare un bel po' di culi, e che è meglio che continui a farli tremare, facendo emergere chiara e tonda l'ipocrisia del governissimo! e di chi lo compone. Magari qualcuno comincia ad accorgersi che i nostri politici di professione se ne strasbattono dell'imprenditore che si dà fuoco.

Poi certo, tutto questo presuppone che alcuni degli italiani che che piaccia o no, il 30% ha votato democraticamente, improvvisamente sviluppino una coscienza critica e una memoria (e magari la consapevolezza che se i loro figli e nipoti stanno con le pezze al culo e ti devi pagare le medicine che ieri ti pagava lo Stato, la colpa è anche loro che hanno continuato a votare le mummie e i presidenti operai piuttosto che perdere qualche piccolo privilegio accumulato negli anni in cui il solo padre lavoratore poteva mantenere tutta una famiglia). Forse è un eccesso di ottimismo. Forse, eh. Forse.




Siamo sempre in emergenza, un Paese SEMPRE in emergenza che ha bisogno che la democrazia sia sospesa.

Come ho detto sopra, e ripeto volentieri.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 30 Apr 2013, 23:25
Io, ora, faccio una gigantesca figura di Merda perché passo da un trentaseienne a un bimbominkia "che si nutre del web, varie & eventuali".
Ne accetto la responsabilità:
"Dopo quanto esposto negli interventi del MoVimento 5 Stelle e sopratutto dopo i disastrosi risultati di questa classe politica alla quale voi appartenete da numerosi anni, come si può dare fiducia a questo Esecutivo? Negli ultimi decenni si è ammessa da più parti la mancanza di credibilità di questa classe politica che ora chiede la fiducia per l'ennesima volta, come se questa squadra di Governo venisse dalla luna, come se non fosse responsabile o corresponsabile di quanto finora avvenuto. Secondo noi tutto quello che oggi si prospetta agli Italiani, nasce da quella famosa frase: "Lo sa lui e lo sa l'onorevole Gianni Letta“ pronunciata da Luciano Violante durante un discorso alla Camera nel quale afferma di aver garantito, dal 1994, le televisioni di Silvio Berlusconi e di conseguenza di tutti i suoi interessi. Da allora tutti noi ci siamo posti le seguenti domande:
Perché mai non si è fatta una SERIA legge anti-corruzione?
Perché mai non si è votato nella giunta per le elezioni l'ineleggibilità di Silvio Berlusconi?

Perché costantemente aumentavano i rimborsi elettorali arrivando a cifre da capogiro senza che nessuno si opponesse, e il tutto in completo disprezzo del referendum del 1993 che aboliva definitivamente il finanziamento pubblico ai partiti?
Perché mai i manager delle grandi aziende pubbliche sono appartenuti sempre alle aree di riferimento di questi due partiti e hanno sempre lavorato con stipendi d'oro, liquidazioni astronomiche ed in cambio ci hanno lasciato aziende distrutte e svendute in barba alla fatica dei nostri genitori e dei nostri nonni?
Perché non è stata mai, e dico mai, discussa alcuna legge di iniziativa popolare in Parlamento?
Perché nel silenzio generale molto spesso l'esito dei referendum non viene rispettato?
Perché mai il TAV, il Ponte sullo Stretto di Messina, la Gronda, tutte opere economicamente e ambientalmente insostenibili, hanno l'appoggio di questi due partiti?
Vogliamo ribadire che noi NON siamo l'emergenza democratica di questo Paese, noi siamo la conseguenza della finta democrazia di questo Paese. Da oggi le emergenze si dovranno chiamare prima di tutto “conseguenze”, perché le conseguenze prevedono delle responsabilità da individuare. A proposito di responsabilità, vogliamo dire a tutti voi e agli Italiani e non che ci stanno ascoltando, che voteremo, favorevolmente quei provvedimenti che riterremo utili per il bene comune, quelli di reale cambiamento. Per il resto faremo un'opposizione seria, costruttiva, propositiva." Riccardo Nuti, M5S Camera

Da, sì, imbecilli.it.

RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Apr 2013, 23:40
Ego, la realpolitik italiana é riassunta nella frase dell'allora ministro Lunardi "con la mafia bisogna convivere".

A voi la scelta se continuare a conviverci.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 01 Mag 2013, 00:28
No noi preferiamo vivere nella realtà che ci disegniamo noi.

Tipo io credo che Berlusconi voglia entrare nei libri di storia e quindi farà lo statista per stravincere. :yes:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 01 Mag 2013, 00:44
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/30/governo-letta-krugman-italia-resta-nel-caos-chance-riforme-minime/579389/ (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/30/governo-letta-krugman-italia-resta-nel-caos-chance-riforme-minime/579389/)

Interessante la parte finale dove dice:

...il fatto che il rendimento dei titoli di Stato sia calato, secondo l’economista, dimostra che “i tassi di interesse in rialzo nei Paesi alla periferia dell’Europa avevano poco a che fare con le preoccupazioni legate alla loro solvibilità ed erano invece frutto del panico sui mercati dovuto al fatto che i Paesi entrati nell’euro non avevano più un prestatore di ultima istanza e dunque potevano incorrere in una crisi di liquidità“
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 01 Mag 2013, 00:56
Ego, la realpolitik italiana é riassunta nella frase dell'allora ministro Lunardi "con la mafia bisogna convivere".

A voi la scelta se continuare a conviverci.

Mentre evitando di governare, "la mafia" sicuramente scomparirà?

No Giobbi, la boutade "a voi la scelta se continuare a conviverci" può andare bene in campagna elettorale ma qui ha prodotto un tale stridìo che si sono rizzati i peli del gatto dei vicini.



Il senso della realpolitik si può riassumere così:

(http://media-cache-ak0.pinimg.com/736x/2c/4d/0e/2c4d0efde75a624dda7d6a51322bd190.jpg)

Ed è vero che con la mafia bisogna conviverci. Perché non esiste "La Mafia" ma esiste un insieme di modelli di pensiero, di ambienti, di reti sociali, di persone, di atteggiamenti, di preconcetti, di eventi; un intersecarsi complesso di azioni e strutture.
Non: un boss di fine livello da distruggere schiacciando furiosamente il tasto.

Puoi combattere contro una persona, non contro idee. Puoi cambiarle; un processo che però richiede tempo e sforzi.

Con la mafia bisogna conviverci, nel senso che non possiamo schioccare le dita e farla sparire; perché sparirebbe gran parte di questo Paese, dove una mancanza politica di governo stabile e centralizzato ha lasciato spazio a ramificazioni profonde di governi diffusi.

Non possiamo cancellare secoli di storia in poche decadi di repubblica.

Possiamo però rimboccarci le maniche e fare quel che possiamo. Ciascuno nella propria realtà, piccola o grande che sia.

Oppure possiamo puntare il dito contro quelli che riteniamo mafiosi - verosimilmente gli altri, non certo noi - e restare fermi a guardarli.

A noi la scelta: fare, o non fare.

Sono quasi disgustato dal tasso di patriottismo di quanto sopra. Se fossi credente praticante andrei a svegliare il parroco per confessarmi.


Vorrei concludere facendo un parallelismo tra il parlamento e il TFPforum ma sono certo sia sufficiente questo spunto per un inception.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 01 Mag 2013, 01:16
eugenio con chi ha atteggiamento mafioso e ne trae vantaggio non puoi collaborare. Puoi solo escluderlo dalle pubbliche istituzioni e sostituirlo con altre persone, per fortuna in Italia ci sono milioni che NON hanno atteggiamento mafioso, non e' un paese a senso unico.

Non e' che un Alfano debba stare al governo per forza sono individui che non sai -o meglio sai- da dove prendono ordini e che metteranno sempre i bastoni tra le ruote a vantaggio dei loro datori di lavoro.

La forza democratica sta appunto nel non votare, per quanto possibile al netto della legge elettorale resa oscena da loro stessi, questi individui e quindi avere una base di persone per quanto possibile 'sane' alla guida del paese.
Pensa  che nei 5 stelle un minimo di protagonismo e' visto malissimo e sei fuori dopo due comparsate tv, non arrivando a questi estremi un certo autocontrollo etico e' possibile.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 01 Mag 2013, 01:20
Io penso che "fare" non si può associare necessariamente alla creazione di un governo. Per me il M5S sta "facendo". Rompere il teatrino che va avanti da oltre 20 anni, per me, è "fare" e ritengo che avrà molto più impatto sul nostro futuro di quello che avrebbe avuto il compromesso col PD per un governo. Capisco che per molti questo "impatto" assuma un accezione negativa (in sostanza: avete consegnato il paese al Pdl), io invece ci vedo un cambiamento in positivo e mi basta vedere i goffi tentativi di Pd e Pdl di affrancarsi dal vecchio e presentarsi come nuovi e con nuovi e finalmente giusti propositi (che poi si perderanno per strada) a farmi pensare che la direzione sia quella giusta.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 01 Mag 2013, 09:51
qui: https://www.facebook.com/MontecitorioCinqueStelle vengono riportati di volta in volta gli interventi, non so se si deve essere iscritti a facebook per poterli visualizzare
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 01 Mag 2013, 10:30
http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/rotondi-chiude-il-cerchio-democristo-letta-ha-fatto-innamorare-tutti-55012.htm

Piaggeria?
Non ce n'è bisogno, nella Dc non c'erano mica battaglie, c'erano guerre. Letta era nella sinistra democristiana, che però aveva idee economico-sociali di destra. Infatti ora sta nascendo un grande centrosinistra dove a sinistra c'è Berlusconi non il Pd.


RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 01 Mag 2013, 11:06
La forza democratica sta appunto nel non votare, per quanto possibile al netto della legge elettorale resa oscena da loro stessi, questi individui e quindi avere una base di persone per quanto possibile 'sane' alla guida del paese.

Quindi, secondo queste basi il M5S ha fallito alla prima prova utile perché auto-escludendosi dai giochi di potere ha consegnato il governo alle persone 'insane'.

Ma non porto avanti il ragionamento perché è inutilmente fazioso. Il M5S non è "il bene" così come qualsiasi altro partito non è "il male"; incredibile dictu, anche i partiti più osceni sono appoggiati da persone che qualcosa di buono sanno fare - vedi fascismo ed Ezra Pound.


C'è molta ingenuità in una logica duale noi/loro. Ingenuità ideologica, falso sociale, mancato pragmatismo.
C'è una voglia di purezza che ricorda il tempo dell'infanzia, quando l'amico andava difeso e il nemico andava combattuto. Fino alla morte.

È un atteggiamento intellettuale per nulla costruttivo, che portato agli estremi può rivelarsi pericoloso ("o noi, o loro") o peggio, sterile (se non dialoghi con nessuno sei destinato a estinguerti nella solitudine).


Io penso che "fare" non si può associare necessariamente alla creazione di un governo. Per me il M5S sta "facendo". Rompere il teatrino che va avanti da oltre 20 anni, per me, è "fare" e ritengo che avrà molto più impatto sul nostro futuro di quello che avrebbe avuto il compromesso col PD per un governo.

Credo di aver inteso a cosa ti riferisci e sarei anche d'accordo, se: considerassimo uno Stato con un contesto parlamentare diverso dal nostro.

In Italia abbiamo (o abbiamo avuto) governi di minoranze appoggiati da maggioranze e governi di maggioranze fatti cadere da minoranze. Nella condizione attuale c'è un partito che si presenta come forte opposizione, fatto che ha generato una temporanea maggioranza - già instabile, vedi l'immediata risposta del PDL sulla questione IMU -, la quale maggioranza ha comunque i numeri per governare.

Il risultato è che l'opposizione, a meno di non cercare alleanze tra le minoranze, non potrà mai fare nulla di concreto - cioé legiferare. E sei libero di credere che ai parlamentari basti il fiato sul collo del M5S per rigare dritto ma conto sulla memoria a lungo termine per ricordarti che in circostanze simili a quelle dei giorni nostri, il parlamento ha votato compatto per salvare un signore dalla galera.

Vogliamo vederla dal punto di vista del M5S?
Il movimento controlla l'operato dei partiti.
Praticamente: aspetta che la maggioranza si sfaldi, considerato che non ha forza parlamentare per fare opposizione.

Vogliamo vederla dal punto di vista del governo?
Il movimento denuncerà ogni palese malefatta.
Praticamente: finché viene garantita l'immunità a Berlusconi non cambierà nulla.

Mi sorge il dubbio che non siamo d'accordo sul concetto di opposizione.
È evidente che non mi riferisco all'opposizione filosofica o all'opposizione sociale. I banchetti in giro per le piazze sono folcloristici ma purtroppo non spostano nemmeno una virgola all'operato delle camere.
Allego documentazione (http://it.wikipedia.org/wiki/Parlamento_Pulito).

peppebi, sia chiaro: a me non interessa nulla per chi hai votato tu, o Giobbi o chiunque altro - compreso me stesso.
A me interessa vedere un cambiamento concreto; che il PD dichiara da sempre e non attua mai, per il quale il M5S ha inneggiato fino all'ultimo fermandosi poi sulla linea del traguardo.


io invece ci vedo un cambiamento in positivo e mi basta vedere i goffi tentativi di Pd e Pdl di affrancarsi dal vecchio e presentarsi come nuovi e con nuovi e finalmente giusti propositi (che poi si perderanno per strada) a farmi pensare che la direzione sia quella giusta.

I tentativi saranno pure goffi ma intanto, PD+PDL governano.

È come se una parte dei giocatori si sedesse in panchina e rimanesse lì a sbeffeggiare gli altri. Ammettiamo pure che quelli seduti potrebbero giocare meglio ma resta il fatto che a giocare, comunque sono gli altri.
Il risultato lo portano a casa gli altri.
Meriti e demeriti sono degli altri.
Oneri e onori, pure.

In uno sprazzo di ottimismo potrei intravvedere strategia ma resta il fatto che chi ha dato un voto di protesta si ritrova ancora una volta a bestemmiare o ad abbassare il livello di fiducia nell'umanità.
E nel M5S scorre potente la protesta.
Ergo, non sarei così certo che da un punto di vista meramente elettorale sia una mossa strategicamente valida.


qui: https://www.facebook.com/MontecitorioCinqueStelle vengono riportati di volta in volta gli interventi, non so se si deve essere iscritti a facebook per poterli visualizzare

Nessun problema, le pagine sono visibili a tutti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 01 Mag 2013, 11:39
Io ho votato SEL, quindi nemmeno io mi sento tradito, anzi. Con in più il fatto che non ho votato un partito-azienda padronale.

Cmq in politica le cose cambiano, eh, c'era la possibilità di far qualcosa di buono per il paese, per me e per te e per i nostri figli. Non è stata colta per meri calcoli di bottega.

Il resto lascia il tempo che trova.
Credi quello che vuoi.
Per curiosità, SEL quanto ha preso di rimborsi elettorali?

[EDIT] 5 milioni, dai, non male.

Eh, certo questi ladroni di SEL che ARRUBBANO 5 MILIARDI di EURI.
SEL che tra l'altro è il partito con i bilanci più trasparenti ed in regola di tutti, anche perché non abbiamo una lira (http://www.linkiesta.it/bilancio-sinistra-ecologia-liberta (http://www.linkiesta.it/bilancio-sinistra-ecologia-liberta), leggi anche i resoconti sui bilanci degli altri partiti), i bilanci del M5S dove sono?

E cmq in assenza di holding aziendal-finanziarie (Casaleggio & Associati) o milionari finanziatori (Beppe Grillo) che cacciano i soldi, i rimborsi elettorali sono essenziali per far politica.

Perché come sai bene, chi caccia i soldi non lo fa mai per filantropia o per caso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 01 Mag 2013, 11:43
http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/05/tentata-estorsione-da-dellutri-b-interrogato-dai-pm-a-roma/342843/

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2013/03/25/news/dell_utri_condannato_a_sette_anni-55342299/

http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=41447&typeb=0

http://www.giornalettismo.com/archives/782233/il-monte-dei-paschi-di-siena-e-laccordo-segreto-pd-pdl/

Per non dimenticare che parliamo sempre dei vari Berlusconi su cui c'è più di qualche dubbio sulla nascita di Forza Italia, o del Partito democratico del MPS che di facciata lotta contro di loro, sottobanco fanno accordi.

Decisamente c'è un "noi e voi". Poi se vogliamo rivalutare questa gente perchè siamo intelligenti e bisogna fare un governo, ovvero de facto una dittatura che sarebbe meglio di andare subito ad elezioni, boh...felice di non capirci un cazzo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: atchoo - 01 Mag 2013, 11:49
Il mio pensiero si sovrappone perfettamente a quello di eugenio.

Sarà brutto a dirsi, ma i furbi li batti essendo più furbo di loro, se vuoi combattere chi ha pelo sullo stomaco in abbondanza devi avere la pelliccia. Di questo è consapevole il M5S? O pensa di aspettare e aspettare finché i furbi gli confezionino una legge elettorale che consenta loro di governare?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 01 Mag 2013, 11:51
Citazione
Quindi, secondo queste basi il M5S ha fallito alla prima prova utile perché auto-escludendosi dai giochi di potere ha consegnato il governo alle persone 'insane'.

Ma non porto avanti il ragionamento perché è inutilmente fazioso. Il M5S non è "il bene" così come qualsiasi altro partito non è "il male"; incredibile dictu, anche i partiti più osceni sono appoggiati da persone che qualcosa di buono sanno fare - vedi fascismo ed Ezra Pound.


C'è molta ingenuità in una logica duale noi/loro. Ingenuità ideologica, falso sociale, mancato pragmatismo.

Non é un discorso ideale ma di bilanciamento.
L'Italla é eccessivamente in mano a mafie, criminalità, corruzione diffusa.

C'é da controbilanciare dalla parte sana del paese.

Non é un "così fan tutti" esistono paesi REALI dove le pratiche criminali di potere sono meno diffuse, chi ha lavorato all'estero non nel secondo-terzo mondo lo sa bene.
Non sono perfetti, ma nemmeno nelle nostre condizioni pietose.
Si tratta di riportare l'asticella etica un po' più al centro.

E per farlo bisogna vedere per prima cosa di buttar fuori dalle stanze dei bottoni chi ha estremizzato l'approccio del vantaggio personale o di amici o cosche o famiglia nel pubblico "vai c'é un gran terremoto all'Aquila che bello! Soldi Soldi Soldi! $$$$ "

E no, non puoi darmi del mafioso :)

------

Non é vero Atchoo, Germania strabatte Italia proprio perché NON ha l'atteggiamento furbo.
Fare i furbi contro chi va dritto diviene un boomerang.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: atchoo - 01 Mag 2013, 11:54
Non é vero Atchoo, Germania strabatte Italia proprio perché NON ha l'atteggiamento furbo.
Scrivi bene, atteggiamento.
Perché i tedeschi pensano comunque di essere e, in molte cose, sono più furbi di noi.
Basti vedere le regole di Euro e Europa, con le quali hanno infinocchiato tutti, Francia inclusa.
Furbo non vuol sempre dire mafioso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 01 Mag 2013, 11:57
Oh, cmq dite che cazzo ve pare e sicuramente son solo parole perché non avrà il potere di fare nulla con quei numeri, ma a me Letta nei tre discorsi ufficiali che ha fatto sta iniziando a piacere.

E sì che sono anni che lo identifico come il simbolo vivente del marcio dentro al PD e come tale è forse l'esponente DEM su cui ho sputato più veleno disprezzo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 01 Mag 2013, 12:02
Eugenio io la vedo diversamente. Quando dici che il Movimento si è fermato al traguardo per me non è vero ma ha solo scelto un'altro traguardo. Per me quel traguardo di cui parli portava ad un baratro quindi meglio non superarlo. Non sono bravo a fare discorsi come fai tu ma, cercando di riassumere, per me fare il governo sarebbe stato un suicidio per i 5Stelle e sono anche convinto che questa fosse l'unica intenzione del PD: mettere in un angolo il M5S. Cosa sarebbe successo? Che PD e PDL avrebbero continuato a fare quello che fanno da oltre 20 anni senza dover dar conto a nessuno, tanto meno al cadavere del M5S. Negando la fiducia, invece, il M5S ha fatto sì che venissero fuori gli altarini e adesso PD e PDL dovranno tener conto di quello che faranno in futuro perchè ci sarà un cane da guardia pronto a smascherare le malefatte. Io sono convinto che questo sia, in questo particolare momento, molto più importante che fare qualche legge (importante, per carità, come può essere quella elettorale, ad esempio) col PD ma senza eliminare il marcio dal PD.
Ragioniamo più a lungo termine.
Mettiamo il caso che fosse nato il governo PD+M5S e che avesse portato a termine gli 8 punti con soddisfazione degli italiani. Quale sarebbe il risultato? Che alle prossime elezioni probabilmente vincerebbero il PD o il M5S, con Berlusconi fuori dai giochi, giusto? Però avremo lo stesso PD di prima, quello che sta lì da 20 anni. E chi ti assicura che, nel caso vincesse poi le elezioni, non tornerà a fare quello che ha sempre fatto e cioè poco meglio del PDL? E chi ti assicura che non farà nuovamente gli stessi sbagli delle ultime campagne elettorali perdendo il consenso e resuscitando il PDL? Non parliamo poi dei risultati di un eventuale Governo che dovesse mal governare: PD e M5S morti e altri 20 anni di PDL!
Io la vedo così: un tampone che non è detto che funzioni ma che non cura il paziente ma, al massimo, gli da un momento di benessere.
Nella situazione attuale, invece, abbiamo un M5S che fa opposizione e che controlla ma, soprattutto, farà anche proposte. Se se la sapranno giocare bene succederà che: PD e PDL verranno messi a nudo e non potranno più pararsi il culo a vicenda. Questo porterà, per forza di cose, al rinnovamento o alla morte di queste due coalizioni (e già negli ultmi mesi direi che c'è stato un bello scossone col PD spaccato ed il PDL costretto a tenere nelle retrovie il suo frontman, a proporre personaggi nuovi e più "puliti" e ad accettare cose che mai prima avrebbe accettato, ad esempio il taglio degli stipendi dei parlamentari e la rinuncia ai finanziamenti pubblici). Se, invece, si metteranno a lavorare bene avremo sì un PDL più forte ma anche il PD ne uscirebbe rafforzato e rinnovato (in parte come è adesso o totalmente) e magari meno propenso a fare gli errori elettorali fatti in passato.
In definitiva a me sembra che questa strada abbia più possibilità di sbocchi rispetto alla prima, magari anche qualche rischio in più, però la vedo come l'unica possibile per un reale cambiamento delle cose.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 01 Mag 2013, 12:02
Cme pensa che culo/abilità il grillino eletto & espulso che dopo pochi giorni si becca stipendio pieno e benefici. Così si fa.  :yes:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 01 Mag 2013, 12:03
atchoo "furbi" non é la parola giusta.

Pensano di essere migliori ma non "più furbi".
"Più furbi" va con accezione negativa.

Esempio:
Bersani ha cercato di fare il furbo
Crimi e Lombardi sono andati avanti in modo OTTUSO dritti per la loro strada
Bersani si é bruciato le alucce

Se si raggiunge una certa massa critica ma ottusa, straight, corretta, le furbate lasciano il tempo che trovano e diventano un boomerang.

Altro esempio: panzer tedeschi
E carri armati italiani della stessa epoca che raccontano di essere carri armati "sì ce li abbiamo pure noi siam pronti per la guerra gne gne gne".
(http://img248.imageshack.us/img248/1148/37715168.jpg)
(http://www.missing-lynx.com/gallery/axis/szm1139-1.jpg)
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 01 Mag 2013, 12:04
E ne esce vincente visto che può sempre spaccarsi per martire.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 01 Mag 2013, 12:08
Altro esempio in tema con il forum di come viene considerato "fare i furbi" altrove":
http://www.eurogamer.net/articles/2013-05-01-aliens-colonial-marines-class-action-lawsuit-targets-sega-and-gearbox

e di che fine immediatamente farebbe un figuro che mandasse per propaganda una lettera con un finto rimborso dell'Imu.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: atchoo - 01 Mag 2013, 12:08
atchoo "furbi" non é la parola giusta.

Pensano di essere migliori ma non "più furbi".
"Più furbi" va con accezione negativa.
Pensano di essere migliori E "più furbi".
Furbo, per me, è chi "fa il proprio vantaggio con accortezza, evitando le insidie, ricorrendo a espedienti" e questo calza a pennello con quello che fa la Germania in ambito europeo da almeno vent'anni.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 01 Mag 2013, 12:10
No sugli espedienti parlagliene e vedi che ti dicono :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: atchoo - 01 Mag 2013, 12:11
Questo perché colleghi "furbo" a "Berlusconi", ma ci sono altri modi di essere furbo.
Chiedi alle banche tedesche, per esempio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 01 Mag 2013, 12:28
Ti risponderanno che non stanno facendo le furbe.
E no, non lo collego affatto a Berlusconi che é molto lontano dal mio pensiero.

---

Intanto un articolo pieno di errori grammaticali:

http://torino.repubblica.it/cronaca/2013/05/01/news/a_torino_subito_contestazione_fuori_il_pd_dal_corteo-57828454/?ref=HREA-1

ma Vergogna Buffoni Traditori si legge bene :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: atchoo - 01 Mag 2013, 12:31
Ti risponderanno che non stanno facendo le furbe.
Che è quello che ti risponderebbe Bersani.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 01 Mag 2013, 13:35
Eugenio io la vedo diversamente. [mega-cut]
In definitiva a me sembra che questa strada abbia più possibilità di sbocchi rispetto alla prima, magari anche qualche rischio in più, però la vedo come l'unica possibile per un reale cambiamento delle cose.

Ho capito. Io ho votato pensando a domani, tu hai votato pensando a dopodomani.

Ammettilo: nella situazione attuale non c'è alcun "reale cambiamento delle cose". Domani, chissà.
Oggi, no.


E no, non puoi darmi del mafioso :)

Cosa che non ho fatto - e se riesci a dedurlo dalle mia parole e a metterlo in forma scritta ti farò i miei complimenti per l'arditezza interpretativa, considerandola come una provocazione inutile.

Invece continui a glissare su un passaggio fondamentale che riporto a puro beneficio dialettico.

Non é un discorso ideale ma di bilanciamento.
[...]

C'é da controbilanciare dalla parte sana del paese.

[...]
Si tratta di riportare l'asticella etica un po' più al centro.

Tutto molto bello e molto condivisibile. Però, credere di poterlo fare occupando una parte del parlamento senza governare è utopico. Infatti:

E per farlo bisogna vedere per prima cosa di buttar fuori dalle stanze dei bottoni chi ha estremizzato l'approccio del vantaggio personale o di amici o cosche o famiglia nel pubblico [...]

Cioé: si aspetta che cambino gli altri.
Oppure: si fa campagna elettorale per le prossime elezioni.
O ancora: si ottiene una maggioranza assoluta e poi si vedrà.

Tutte soluzioni che rimandano la questione a un governo di domani.

Ma oggi?
Che fine hanno fatto i voti di oggi?

Hanno fatto la fine che fanno i buoni sconto scaduti trovati nel portafogli.

Li guardiamo un momento, forse ricordiamo pure il motivo per cui li avevamo tenuti.
Poi li buttiamo.

Allo stesso modo, oggi abbiamo un governo che può piacere o meno nei proclami ma che:
1. nel manifestare palesemente l'essere tenuto in ostaggio da una forza partitica non di maggioranza, e
2. nell'escludere completamente un terzo dell'orientamento elettorale
ripristina *nei metodi* l'approccio del vantaggio personale o di amici o cosche o famiglia nel pubblico.


Il governo attuale è la manifestazione che le cose, dall'esterno, non le cambi.
Ha impiegato una settimana a tessere, ricomporre e dare una mano di vernice. Lasciando fuori proprio chi si è dichiarato fuori.
Contenti loro, contenti tutti?
No, contenti loro - e stop. Ne perde il pluralismo, ne perde la democrazia - quella reale, non invocata - e in ultima istanza ne perde l'Italia.

Fare politica è: rimboccarsi le maniche, sporcarsi le mani e accettare compromessi.

Sul "rimboccarsi le maniche" ribadisco la mia ammirazione per Sister.

Coi guanti sterili si fanno operazioni chirurgiche.


È vero che non è il M5S a essere il baluardo dell'antipolitica. Perché il M5S sta dimostrando di non volerla proprio fare, la politica. E a me dispiace, indipendentemente dal mio voto, perché aveva i numeri per proporre, per sistemare e chissà, magari, anche costruire.


Magari.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 01 Mag 2013, 13:38
[]
Eh, certo questi ladroni di SEL che ARRUBBANO[].
[]
Non è questione di arrubbano. Fanno ciò che gli permette la legge. Una legge che, dopo una consultazione, secondo una importante fetta della popolazione, doveva essere abolita. E non fatta uscire dalla porta per rientrare dalla finestra.

RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 02 Mag 2013, 01:28
Citazione
Però, credere di poterlo fare occupando una parte del parlamento senza governare è utopico.

Quando ci saranno i numeri i 5 stelle saranno ben lieti di governare.

Ma attenzione che governare é diverso dal far governare Bersani.

E come già scritto e riscritto la storia che ai 5 stelle é stato offerto di governare é una sonora balla di chi cerca di addossare ad altri i propri inciuci con l'amico di sempre.

Come ci ricorda la compagna Sereni: https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=CElZOET0mNg
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 02 Mag 2013, 02:05
pazzesco, volevo rispondere, ma davvero non so più di cosa stiamo parlando: http://www.youtube.com/watch?v=CElZOET0mNg
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 02 Mag 2013, 02:10
a me pare scandaloso che tantissima gente abbia speso centinaia di migliaia di caratteri partendo sempre dal "Il M5S ha rifiutato di governare col PD111!1".

Io l'ho detto 2,3,4,5,6 volte senza mai essere considerato, ora spero che questo equivoco di fondo possa essere superato, si potrebbe fare pure mea culpa ma non mi aspetto così tanto.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 02 Mag 2013, 09:38
Darro dopo 5 o 6 post lunghi e argomentata di Eugenio te ne esci cosí e pretendi pure che si faccia noi ma culpa. Complimenti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 02 Mag 2013, 10:37
Onestamente credo che il topic sia pronto a superare la fase Colpa del M5S vs PdmenoL.

Ora concentriamoci tutti insieme a insultare questo nuovo governo. :yes:
(Ehi ma ci restituiscono l'IMU! Figata!)
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 02 Mag 2013, 10:56
Darro dopo 5 o 6 post lunghi e argomentata di Eugenio te ne esci cosí e pretendi pure che si faccia noi ma culpa. Complimenti.

Sì, perché vi leggo pure e si parte sempre dallo stesso assunto sbagliato. Ora spero che di fronte all'evidenza si possa cambiare, sono un illuso? Dopo due mesi e migliaia di caratteri si capirà che il PD non ha offerto nessun governo ai 5 stelle? Io ho fiducia, tutti i teoremi e le colpe date al movimento partono da questa cazzata.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 02 Mag 2013, 11:10
http://www.giornalettismo.com/archives/909221/rivoluzione-civile-chiude/

Alleluja.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 02 Mag 2013, 11:28
Era ora! Era meglio che continuava a fare il pm piuttosto che sputtanarsi in questo modo.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: LF - 02 Mag 2013, 11:37
Dopo due mesi e migliaia di caratteri si capirà che il PD non ha offerto nessun governo ai 5 stelle?
Ok, afferrato.

Poi c'è anche l'altra prospettiva, quella di chi ritiene che il M5S avrebbe dovuto farsi forza e carico del suo 25%, scaraventarsi su PD e PDL con la bava alla bocca e pretendere quei due o tre ministeri. Avanzare figure di spicco, spostare il dibattito sui tanto celebri "punti per punti" piuttosto che sugli scheletri appesi ai balconi e arginare anche nell'esecutivo la dominanza, oggi nettissima, di ciellini, mafiosini e dinosaurini della Bestia. Che magari no, magari i vari Crimi e Lombardi sarebbero rimbalzati contro un muro di gomma, ma chissà: forse un Lupi alle infrastrutture con i conseguenti miliardi per TAV e ponti vari ce li saremmo risparmiati, o quantomeno gli elettori avrebbero percepito la risposta a un'urgenza e l'eroicità di una lotta condotta fino in fondo.

Invece, anche se Casaleggio e soci avessero voluto farlo (non hanno voluto), non avrebbero potuto perché ancora non dispongono delle persone giuste. E fino a quando non vedremo economisti, amministratori e sociologi di specchiata fama che non siano arlecchini come Becchi spendersi attivamente per il M5S, temo che la situazione non cambierà.

Allo stato attuale delle cose, per come la vedo io, le possibilità di interpretazione sono due. O si tratta di mera strategia politica, che però io ritengo fallace. O si tratta di incapacità e dunque, a ben vedere, di un fenomeno di "over-marketing" con rari precedenti, e quindi io sfanculo di buon grado anche loro.

Un'ultima, critica osservazione. Mi sta bene un repulisti della vecchia classe dirigente, ma se cominciamo da Di Pietro e dalla frangia più sana del PD mentre i cancri veri sono ancora lì che gongolano, forse c'è qualcosa che non va.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 02 Mag 2013, 11:45
LF per me sono entrambe le cose: strategia e immaturità del movimento. Forse governare da soli sarebbe stato più facile, scendere a patti richiede altre competenze che al momento non hanno.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 02 Mag 2013, 12:09
Onestamente credo che il topic sia pronto a superare la fase Colpa del M5S vs PdmenoL.

Ora concentriamoci tutti insieme a insultare questo nuovo governo. :yes:

Esatto, l'insulto a prescindere è una buona pratica di resistenza al logorìo della vita moderna.

Sul governo in toto bisogna prendere atto che è nato da forze che hanno costruito la propria campagna elettorale in contrapposizione quindi i casi sono due: hanno mentito prima oppure stanno mentendo oggi.
Ma noi sappiamo che hanno mentito prima *e* stanno mentendo oggi.
Niente di nuovo. È la consistente e persistente azione di fresatura del condotto anale.

Quindi gli insulti sono dovuti, sono giusti e vanno direzionati sparando nel mucchio.

Ciò detto, bisogna anche dare atto al novello premier di aver dimostrato di saper dialogare alla pari con Germania e Francia, usando linguaggio e modi che, almeno nella facciata, smarcano il governo da un ruolo di sudditanza all'Europa.

"L'italia ha bisogno dell'Europa e l'Europa ha bisogno dell'Italia" è una posizione di partenza buona.
Che sulla Francia faccia dire lo stesso a Hollande è un primo risultato buono.
Che alla Merkel dica di non impicciarsi di come gestirà l'IMU perché sono fatti nostri è una posizione di dialogo buona (mentre per noi è la solita posizione a novanta gradi per la facilitazione della fresatura).

Insomma, insulti anche a Letta - a prescindere sempre e comunque - ma per ora, nessuna critica sulla sua credibilità come interlocutore a livello extranazionale.

Chi ha voglia di immaginare al suo posto un Bersani, un Crimi o una Lombardi scoprirà di poter spostare i limiti degli insulti verso traguardi superiori.

Qui, comunque, piove.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Sister Charity - 02 Mag 2013, 13:11
http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/noveinpunto/2013-05-02/sorial-prima-casa-possibile-112154.php (http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/noveinpunto/2013-05-02/sorial-prima-casa-possibile-112154.php)

non voglio entrare nella polemica del MS5 ma se fanno questi regali al centrodestra era meglio star zitti e tirare dritto sperando di prendere il 100%.

L'Imu è una tassa sacrosanta, tutti i paesi europei hanno la tassa sulla proprietà e il principio è giusto. è il carattere di progressività che manca e il rapporto proporzionale con il reddito. è ovvio che chi non ha reddito ma ha la casa non può pagare quanto chi un reddito ce l'ha. tutto il resto sono propaganda della peggior specie e mi meraviglia che i grillini diano questo assist alla banda bassotti.

con tutti i problemi che ci sono poi, perdere tempo dietro sta puttanata dell'imu come soluzione di solo dio sa cosa è pazzesca.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 02 Mag 2013, 13:16

Allo stato attuale delle cose, per come la vedo io, le possibilità di interpretazione sono due. O si tratta di mera strategia politica, che però io ritengo fallace. O si tratta di incapacità e dunque, a ben vedere, di un fenomeno di "over-marketing" con rari precedenti,

Tieni conto che gli eletti nel movimento 5 stelle sono i militanti della prima ora, cosi' da evitare arrivisti dell'ultima, quindi si' hanno pregi e dfetti chiari.

Pero':

a) piu' gente si avvicina al Movimento piu' la scelta qualitativa si allarga, l'idea e': LF se ti senti meglio di Crimi mettiti in gioco, non stare in pantofole a criticare le deleghe di altri.

Inoltre l'inesperienza che non e' detto sia solo un male :) non si estende alle personalita' che il Movimento chiamerebbe qualora insediato.
Ministri etc NON verrebbero dal Movimento che in questo senso mantiene una certa umilta' di fondo al contrario dei tuttologi a caccia di poltrone degli altri schieramenti.

Di Pietro e compagnia con il loro doppio gioco e lungimiranza nell'inserire nel proprio partito a conduzione famigliare la peggior feccia per far numero si', sono i primi da metter fuori gioco che creano solo confusione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: baku.nin - 02 Mag 2013, 13:46
fiuuu, meno male, peggior leader e partito di estrema sinistra che io ricordi http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/02/rivoluzione-civile-fondatori-firmano-scioglimento-esperienza-conclusa/580708/

è riuscito in quell'area a far fare figuroni a Vendola che si presenta(va) in alleanza col Pd, credo non ci sia altro da aggiungere
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 02 Mag 2013, 13:51
http://www.ilpost.it/filippofacci/2013/04/30/movimento-cinque-stelle-bilancio/

 :whistle:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: baku.nin - 02 Mag 2013, 13:54
vabbè se si posta un articolo di Facci qui allora vada benissimo il ministero della salute a una 'liceale' eh..

intanto l'incubo continua. Ingroia, nasce 3 secondi dopo "Azione Civile"

http://www.corriere.it/politica/13_maggio_02/ingroia-rivoluzione-civile-chiude_cd1b5870-b302-11e2-b198-926b52542ff3.shtml

Non è possibile. :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 02 Mag 2013, 13:57
http://www.ilpost.it/filippofacci/2013/04/30/movimento-cinque-stelle-bilancio/

 :whistle:

Bellissimo, ora prendiamo in esame con lo stesso atteggiamento la carriera dell'attuale ministro dell'interno del governo Letta.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 02 Mag 2013, 14:01
Non possono valere gli stessi standard.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 02 Mag 2013, 14:16
ho sentito l'intervento del ministro del lavoro giovannini, bla bla bla

questo governo filo-europeista non cambierà una virgola, tutti si riempiono la bocca con parole come "disoccupazione" e "sviluppo" ma nessuno dice come, solo chiacchiere

per uscire dalla crisi l'europa spinge verso le privatizzazioni (ergo il sussidio per i ricchi) e la flessibilità (peccato che le banche vogliono le garanzie vecchia maniera)

se nel futuro prossimo ci saranno riforme saranno come al solito a discapito dei poveracci.
Il dilemma vero di questi signori è come farlo senza far scoppiare una rivoluzione, ormai stanno a corto di minchiate.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 02 Mag 2013, 14:25
vabbè se si posta un articolo di Facci qui allora vada benissimo il ministero della salute a una 'liceale' eh..

intanto l'incubo continua. Ingroia, nasce 3 secondi dopo "Azione Civile"

http://www.corriere.it/politica/13_maggio_02/ingroia-rivoluzione-civile-chiude_cd1b5870-b302-11e2-b198-926b52542ff3.shtml

Non è possibile. :D

Grandissimi. Mi spiace per Facci che aborro, ma effettivamente la sintesi è micidiale.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 02 Mag 2013, 14:26
Ieri a Trento c'era il gazebo dell'IdV, non muoiono mai.

Certo che il partito dell'Azione... :no:
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: LF - 02 Mag 2013, 14:44
l'idea e': LF se ti senti meglio di Crimi mettiti in gioco, non stare in pantofole a criticare le deleghe di altri.
E' un'idea che trova i suoi giusti consensi e su cui rifletto spesso, ma messa così assume i contorni del sedativo o dello specchietto per le allodole.
Io sono più scaltro, vigoroso e affascinante di Crimi, e per di più sono certo della mia assoluta onestà, ma mi occupo di traduzioni, web e videogiochi, ho due figli piccoli da crescere e pochissimo tempo a disposizione, e non credo di avere l'impostazione mentale del membro di partito/movimento/fatevobis. Quindi no, per adesso la politica la seguo da fuori e rivendico con forza il mio diritto di sparare critiche a raffica (previo cospicuo esborso di tasse). Se esistono figure di spessore disponibili a prestarsi al M5S, si facciano avanti e si sottopongano al mio implacabile giudizio.

Inoltre l'inesperienza che non e' detto sia solo un male :) non si estende alle personalita' che il Movimento chiamerebbe qualora insediato.
Io però vorrei farmi un'idea anche prima di vederlo insediato, così come avrei voluto farmela prima di andare a votare nel febbraio scorso. Se le uniche figure di spicco nel Movimento sono Grillo e Casaleggio, io dovrei incaprettarmi in un salto della fede e puntare alla cieca su di loro. Se tu mi allarghi il range a un pantheon di personalità, anche dinamico nella sua strutturazione, io ho più strumenti per decifrarti. Il PDL, in questo senso, è un miracoloso esempio di trasparenza.

Di Pietro e compagnia con il loro doppio gioco e lungimiranza nell'inserire nel proprio partito a conduzione famigliare la peggior feccia per far numero si', sono i primi da metter fuori gioco che creano solo confusione.
Prendo atto della tua visione. Immagino tu pensi che anche un Di Pietro o un Prodi fossero servi occulti del berlusconismo e ti rifai al "tutti uguali" che invece io continuo a rigettare, o forse con "confusione" ti riferisci solo alla percezione dell'elettorato e quindi tagli tutto (leggi: solo i più deboli) "per semplificare".
La mia posizione è che Di Pietro, magistrati d'assalto e una certa parte della sinistra, nella loro lampante mediocrità e nonostante i fumi di malaffare, siano stati la miglior risposta possibile al berlusconismo dato l'ignobile contesto italiano, e forse lo riteneva anche Grillo quando indicava Di Pietro come possibile presidente della Repubblica.
Credo che il vero male dell'Italia l'abbiano fatto Berlusconi, la cerchia di imprenditori che rappresenta e l'accozzaglia di criminali che l'ha messo dov'è, quindi dovessi scendere in guerra mi guarderei principalmente da loro. Evidentemente, anche da questo punto di vista, non ho granché in comune con il M5S.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 02 Mag 2013, 14:55
LF per le personalità c'é differenza tra il chiamarli precedentemente facendoli schierare come parte del Movimento o chiamarli per un ruolo specifico super partes di governo.

Per mille ragioni che puoi immaginare.

---

La mia visione é che una volta Di Pietro l'ho votato pur pensando sia un coglione anche dal punto di vista professionale e quei due idioti han fatto i volta gabbana... ergo il controllo qualità riguardo chi si faceva eleggere all'interno dell' IDV era piuttosto carente, e causa questa dabbenaggine il mio voto é andato sprecato e mi han reso complice.

Mai più anche se nell'ottica del meno peggio pure De Magistris abbiam mandato in Europa.

Pasticcioni tipo Di Pietro sono dannosi perché non avendo un approccio serio tolgono voti e quindi forza a chi davvero può essere in grado di cambiare qualcosa nel paese.

Ma si autoeliminano in realtà, il movimento 5 stelle dà solo un'alternativa migliore quindi si perdono i voti stile meno peggio... non viene fatta nessuna campagna contro Di Pietro, non ce n'é bisogno.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: LF - 02 Mag 2013, 15:50
LF per le personalità c'é differenza tra il chiamarli precedentemente facendoli schierare come parte del Movimento o chiamarli per un ruolo specifico super partes di governo.
Certo, infatti i miei dubbi si riferivano soprattutto alla posizione dell'elettore medio che vota M5S senza avere un'idea dei nomi che eventualmente si ritroverebbe al Governo, al Copasir e via dicendo.
Eh, ma poi li troviamo. Anzi, li votiamo onlains.
Eh, ma poi loro rifiutano. O peggio, quelli che votiamo onlains mi stanno sulle palle.

La garanzia di Grillo, abbi pazienza, non mi basta. Decidiamo prima e stabiliamo una rosa di nomi da proporre per le posizioni di spicco. Verifichiamo la loro disponibilità e poi andiamo alle elezioni con un bel programmino già bello che pronto. Allora, per me, puoi anche iniziare a urlare "51%!".

Ma si autoeliminano in realtà, il movimento 5 stelle dà solo un'alternativa migliore quindi si perdono i voti stile meno peggio... non viene fatta nessuna campagna contro Di Pietro, non ce n'é bisogno.
Prima sono stato poco chiaro accumunando Di Pietro e PD.

Faccio il distinguo: la potente campagna pre-elettorale del M5S ha favorito, tra l'altro, la rovinosa caduta di Di Pietro e Ingroia, che pure inizialmente dovevano confluire nel Movimento ma che invece sono incorsi in un qualche diverbio (poco chiaro) con Grillo e Casaleggio. Sentore mio, ma non credo di sbagliarmi.

Le scelte politiche del post-elezione hanno favorito, tra l'altro, la rovinosa caduta di una parte del PD, quella evidentemente meno vicina a Berlusconi. Quella che avrebbe votato Prodi o Rodotà alla presidenza della Repubblica. Quella che "il modello siciliano". Quella opposta ai vari D'Alema, Violante o LettaLetta. Buona parte dei giovani e della base.

Ora aspettiamo la mossa che favorisca, tra l'altro, la rovinosa caduta del PDL.
Anche se, personalmente, avrei preferito aspettare le altre.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 02 Mag 2013, 15:54
Comunque Berlusconi con l'ossessione dell'IMU che se non si abbassa cade il governo non ci sta facendo bella figura, potrebbe essere additato come il responsabile delle mancate riforme, in qualcunque caso non vengano fatte.
Anche perché Letta l'ha detto più o meno chiaramente che mentre lui sta cercando di fare il possibile per accontentare tutti, Berlusconi continua a ricattarlo e a ossessionarlo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 02 Mag 2013, 16:25
E però è Letta che, come al solito nel PD, sta in più scarpe contemporaneamente perchè alla riunione in cui si è trattata col PDL ha promesso esattamente quello che adesso chiede il PDL, cioè restituzione dell'IMU pagata e abolizione. In parlamento invece è stato più vago e adesso il risultato, fatto notare dalla Meloni a Ballarò, per esempio, è che quelli del PD pensano che rivredranno l'IMU ma non la toglieranno mentre quelli del PDL sono strasicuri che verrà abolita perchè quelli erano gli accordi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 02 Mag 2013, 16:57
Citazione
Certo, infatti i miei dubbi si riferivano soprattutto alla posizione dell'elettore medio che vota M5S senza avere un'idea dei nomi che eventualmente si ritroverebbe al Governo, al Copasir e via dicendo.
Eh, ma poi li troviamo. Anzi, li votiamo onlains.
Eh, ma poi loro rifiutano. O peggio, quelli che votiamo onlains mi stanno sulle palle.

Su questo siamo in parte d'accordo e infatti si sta aggiustando il tiro presentando ad esempio i candidati assessori prima delle elezioni invece di iniziare a cercarli al volo in caso di insperata vittoria (come é successo a Parma).

Ma il Movimento non era e ancora non é del tutto nella posizione di dare garanzia alle "personalità" varie che si vedrebbero poi allontanate dalle altre forze politiche.

Un esempio che conosci é Rodotà:
se fosse stato presentato dal Movimento in campagna elettorale, in caso poi di vittoria o non vittoria sarebbe stato ostracizzato per sempre dai suoi del PD.
E magari non gli conviene concretamente.
Ergo non avrebbe accettato prima, mentre ha accettato dopo (gli si offriva concretamente di essere Presidente della Repubblica guarda te, mentre prima in campagna elettorale un'offerta analoga potevi leggerla solo come "appoggio ai 5 stelle" non essendoci nulla di concreto, avrebbe avuto solo da perderci)

Il concetto base del Movimento non é partito tra i partiti ma Movimento dei cittadini che si contrappone al SISTEMA dei partiti. Tutti. Da qui il mantra delle discussioni sul contenuto ad esempio delle proposte di legge senza guardare da chi vengono. Al momento é in atto da PD PDL il contrario: non guardo alla legge guardo che me la proponi tu Gasparri quindi te la voto se mi dài tre poltrone in RAI. E' evidente che chi ci perde é lo Stato (i cittadini) da questo metodo ridicolo.

Ma questo non é chiaro "grazie" alla stampa e all'abitudine della gente comune, per cui finché non passa con forza questo concetto (il Movimento NON é un partito) resterà difficile presentare personalità super partes, che in genere sono le migliori probabilmente, prima dei risultati elettorali.
Quindi sì devi dare fiducia al metodo, il metodo porta a che una qualche personalità decente e adatta vada a coprire quel ruolo.

Puoi anche andare per il meno peggio, tra i ministri attuali chi é che é lì per capacità, chi di loro é la créme riguardo quel determinato tema? Magari la Kyenge che almeno é nera...

Lo Stato Italiano, il Comune chiama suona diverso al momento rispetto il Mov 5 stelle chiama.
Le "personalità" avrebbero paura di perdere i vantaggi acquisiti essendo PD e PDL radicati nel governo del territorio.

Li hai visti i Negrita ieri al concerto del Primo Maggio?


Citazione
Prima sono stato poco chiaro accumunando Di Pietro e PD.

Faccio il distinguo: la potente campagna pre-elettorale del M5S ha favorito, tra l'altro, la rovinosa caduta di Di Pietro e Ingroia, che pure inizialmente dovevano confluire nel Movimento ma che invece sono incorsi in un qualche diverbio (poco chiaro) con Grillo e Casaleggio. Sentore mio, ma non credo di sbagliarmi.

Ti sbagli, non é possibile per Di Pietro e Ingroia confluire nel Movimento dal momento in cui fondano altri partiti. Il Movimento si contrappone ai partiti.

Citazione
Le scelte politiche del post-elezione hanno favorito, tra l'altro, la rovinosa caduta di una parte del PD, quella evidentemente meno vicina a Berlusconi. Quella che avrebbe votato Prodi o Rodotà alla presidenza della Repubblica. Quella che "il modello siciliano". Quella opposta ai vari D'Alema, Violante o LettaLetta. Buona parte dei giovani e della base.

Ora aspettiamo la mossa che favorisca, tra l'altro, la rovinosa caduta del PDL.
Anche se, personalmente, avrei preferito aspettare le altre.

Non esiste una rovinosa caduta del PDL perché il PDL non ha contraddizioni alla base, non racconta bugie programmatiche al proprio elettorato.

Esiste un arrivare alla scelta:

- tu cittadino vuoi essere suddito di Berlusconi, voti Berlusconi

- tu cittadino vuoi autogovernarti, voti 5 stelle

Sono gli altri partiti che si autoeliminano ma Berlusconi:
Che é un puttaniere, complice dei mafiosi, evasore, criminale finanziario, etc. é appurato

Ma i suoi elettori, magari cattolici, ancora lo votano.

Nonostante si possano tirar fuori 10.000 altarini ancora lo voteranno.
E sarà colpa della magistratura o del grillino cattivo.
Si può arrivare solo allo scontro frontale con Berlusconi e contare i voti.

Un modo di logorarlo é togliere importanza alla televisione, cosa che si sta facendo, che i cittadini italiani ne sono intossicati.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 02 Mag 2013, 17:04
Comunque, visto che è stato subito bloccato il pagamento di giugno, il PDL poteva vedere questa cosa come promettente, in attesa di definire esattamente come procedere.
Credo che qualsiasi governo serio, prima di cancellare una tassa e addirittura restituire i soldi debba trovare una copertura finanziaria.

Io per esempio proporrei la morte tra atroci sofferenze a chiunque pensi di sostituire l'IMU sulla prima casa con altre accise sulla benzina e sull'IVA. Proprio quello che ci vuole per far ripartire l'economia
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 02 Mag 2013, 17:23
Il M5S è per l'abolizione (io non condivido) ma almeno ha detto dove trovare le coperture (aumento tobin tax, aumento tasse ai concessionari delle slot machine, aumento tasse sulle rendite finanziarie).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 02 Mag 2013, 17:26
piove sul bagnato?

http://www.unita.it/italia/unita-sciopero-unita%2527-cdr-giornalisti-crisi-editoria-meli-ad-soru-fago-mian-pd-eventitalia-sardo-1.497912?utm_content=1303%20-%20Ultim%27ora%20su%20l%27Unità%20online%20-%2001%20Maggio%202013%20%282013-05-01%29&utm_medium=email&utm_source=MagNews&utm_campaign=Newsletter%20h.%2013.00&utm_term=45479%20-%20Giovedì%20l%27Unità%20in%20sciopero%20Il%20comunicato%20del%20CdR (http://www.unita.it/italia/unita-sciopero-unita%2527-cdr-giornalisti-crisi-editoria-meli-ad-soru-fago-mian-pd-eventitalia-sardo-1.497912?utm_content=1303%20-%20Ultim%27ora%20su%20l%27Unità%20online%20-%2001%20Maggio%202013%20%282013-05-01%29&utm_medium=email&utm_source=MagNews&utm_campaign=Newsletter%20h.%2013.00&utm_term=45479%20-%20Giovedì%20l%27Unità%20in%20sciopero%20Il%20comunicato%20del%20CdR)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Sister Charity - 02 Mag 2013, 18:08
Il M5S è per l'abolizione (io non condivido) ma almeno ha detto dove trovare le coperture (aumento tobin tax, aumento tasse ai concessionari delle slot machine, aumento tasse sulle rendite finanziarie).

sulla tobin tax e rendite finanziare: è il mega fail del secolo. chi fa i soldi veramente non fa altro che spostarsi su broker esteri. chi tenta di fare i 100 € perdendone 10000, come spesso accade, quella volta che fa 100 glieli tassano sempre di più. risultato che il piccolo investitore limiterà sempre più l'investimento azionario mentre il grosso investitore andrà ad ingrassare aziende di brokeraggio, banche e stati esteri avendo un ulteriore motivo, come se ce ne fosse bisogno, per portare fuori i suoi capitali.

per quanto riguarda slot possono pure portarle al 5000% per me ma anche qui, il risultato sarà sempre e solo quello di spostare il baricentro sempre più verso il malaffare che ci andrà a nozze.

non bisogna aumentare le tasse su niente, sono già ai massimi possibili e oltre. bisogna tagliare la spesa e rendere la tassazione progressiva eliminando privilegi. quindi anche MS5 che si svegli un pò. il malato va guarito non aiutato con placebi nel cammino verso la morte e questo dell'imu e un ziguli data a chi ha una polmonite cronica. e i MS5 che si impegnano anche a dire dove trovare le coperture...

ah dimenticavo, sempre poi di stime si tratta eh, nel senso, presumo di avere x dall'aumento di questo che poi si traduce sempre in x/1000. belle coperture.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 02 Mag 2013, 18:15
bisogna diminuire la tassazione, non ci sono cazzi. Solo così c'è la possibilità di aumentare la ricchezza e redistribuire.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 02 Mag 2013, 18:22
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/02/ministro-delrio-non-si-dimette-da-sindaco-5-stelle-cariche-incompatibili-per-legge/580871/ (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/02/ministro-delrio-non-si-dimette-da-sindaco-5-stelle-cariche-incompatibili-per-legge/580871/)

Bò, io non riesco a capire.. ma se per legge le cariche sono incompatibili, possibile che questo tizio qua possa non dimettersi??
C'è qualcosa che mi sfugge?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Castalia83 - 02 Mag 2013, 18:26
Ma quando si decidono a riaprire le case chiuse? C'è solo da guadagnarci da tutti i punti di vista.
Altro che IMU...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 02 Mag 2013, 18:28
Se ho capito bene quello che non farà è sciogliere la giunta e andare a nuove elezioni. Ha detto che potrebbe (e dovrà) cedere la carica al vicesindaco.
E' la stessa cosa che successe a Grosseto quando il sindaco Antichi fu eletto consigliere regionale e lasciò l'incarico al vicesindaco (se non erro).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 02 Mag 2013, 18:30
http://www.ilpost.it/davidedeluca/2013/05/02/le-balle-su-grillo-il-pd-e-il-governo/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 02 Mag 2013, 18:42
Mah é una tesi che sostengono lui e Travaglio e basta mi sa.

Chi é nei 5 stelle o vicino sa benissimo che non c'é mai stata nessuna intenzione di far governare il PD alle condizioni dello stesso.

Travaglio sarà vicino ai 5 stelle ma anche agli Ingroia, i Di Pietro etc.

----

A proposito invece di politica internazionale, questa cosa se é vera é bellissima: http://dailycurrant.com/2013/04/22/sarah-palin-calls-invasion-czech-republic/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 02 Mag 2013, 18:49
----

A proposito invece di politica internazionale, questa cosa se é vera é bellissima: http://dailycurrant.com/2013/04/22/sarah-palin-calls-invasion-czech-republic/
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
DA SENTIRSI MALE!!!


"In a statement released after the interview, Palin attacked Fox News and its "pro-Islamic" and "pro-geography" bias."


LEGGETELO!

(http://interculturalmeanderings.files.wordpress.com/2011/07/map-of-the-world-according-to-americans.jpg)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 02 Mag 2013, 18:58
é farlocca cmnq, ma resta bella :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 02 Mag 2013, 18:58
Mah é una tesi che sostengono lui e Travaglio e basta mi sa.

Chi é nei 5 stelle o vicino sa benissimo che non c'é mai stata nessuna intenzione di far governare il PD alle condizioni dello stesso.

Travaglio sarà vicino ai 5 stelle ma anche agli Ingroia, i Di Pietro etc.

----

A proposito invece di politica internazionale, questa cosa se é vera é bellissima: http://dailycurrant.com/2013/04/22/sarah-palin-calls-invasion-czech-republic/

"Burn down Prague"  :D :D :D :D :D
No, non ci credo. Vorrei vedere la faccia del giornalista.
Anzi, vo sul tubo e cerco
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 02 Mag 2013, 19:06
é farlocca cmnq, ma resta bella :D
Ma si, era per decorare il mio entusiasmo!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Il Gianni - 02 Mag 2013, 19:45
"Burn down Prague"  :D :D :D :D :D
No, non ci credo. Vorrei vedere la faccia del giornalista.
Anzi, vo sul tubo e cerco
E' un sito di notizie inventate, eh ;)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 03 Mag 2013, 00:19
Non so se avete visto la trasmissione ma penso che Travaglio abbia efficacemente riassunto l'inciucio che dura da 20 anni e più. Non ho il link al video ma penso che tra qualche ora si possa trovare facilmente. La sensazione che emerge è talmente forte da far sembrare farsa l'idea stessa che ci siano stati due schieramenti contrapposti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 03 Mag 2013, 01:01
40 sottosegretari, nel video si sentiva: 'ciao, mamma, ci sono anche io!'

Sarà colpa del M5S, evidentemente.


OCCAS!ONE MANCATA!11!$$$!11!!11$$$$ OMFG
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 03 Mag 2013, 01:14
Miccichè. Non dico altro. Meritocrazia allo stato puro. Colpa del M5S. :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 03 Mag 2013, 01:16
se facevano il governo con il PD a quest'ora Letta camminava sull'acqua e moltiplicava il pane e i pesci.
Invece per colpa del M5S le forze oscure dell'universo hanno vinto.
OCCASIONE MANCATA1!!11!!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Mag 2013, 01:24
travaglio sottosegretari: http://www.youtube.com/watch?v=tFuuWWmCP-M

qui forse quello a cui si riferisce peppe:

http://www.youtube.com/watch?v=dgV-8ZsdNqE

http://www.youtube.com/watch?v=gRx5eveFwpk

 http://www.youtube.com/watch?v=QadlCF7knrQ e forse no :)

trasmissione bruttina cmnq e santoro fanfarone inutile.

se é il meglio che la tv riesce ad offrire ho fatto bene ad eliminar l'antenna nel '95

tutto fumo
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 03 Mag 2013, 04:42
Puoi evitare Armando?
Mi pare che i non-grillini siano calmi di sti tempi, se eviti frecciatine è meglio per tutti
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 03 Mag 2013, 08:17
Appurata la totale chiusura di Grillo verso qualsiasi tipo di coalizione non comprendo lo sdegno dei pro M5S verso l'attuale governo.

Se il tuo capo ti offre una posizione di maggiore responsabilità e tu rifiuti, non puoi dopo 5 minuti urlare il tuo sdegno se la cadrega è stata data ad un'altra persona.

E' lapalissiano.






Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 03 Mag 2013, 09:18
Appurata la totale chiusura di Grillo verso qualsiasi tipo di coalizione non comprendo lo sdegno dei pro M5S verso l'attuale governo.

Se il tuo capo ti offre una posizione di maggiore responsabilità e tu rifiuti, non puoi dopo 5 minuti urlare il tuo sdegno se la cadrega è stata data ad un'altra persona.

E' lapalissiano.
Ora però mi citi le posizioni di responsabilità che sono state offerte al  M5S.

[ESPANDO] Che il M5S avrebbe cmq rifiutato in quanto considera, e giustamente, il PD e il PDL non avversari politici ma nemici della Repubblica e della democrazia.
Ma il PD non ha offerto NESSUNA carica ne posizione governativa al M5S, hanno chiesto fiducia incondizionata su 8 punti arrabattati.
Per ammissione di esponenti del PD.
Non so come tu posso proseguire sostenendo quello che hai scritto.

Intanto continua l'assalto alle mail del M5S nel più completo silenzio da parte della stampa dai sedicenti "Hacker del PD"...ci stiamo rendendo conto in quale situazione siamo?
E si sta facendo il nome della Santanchè come vicepresidente alla camera.

Colpa di quegli incompetenti del M5S.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 03 Mag 2013, 10:00
trasmissione bruttina cmnq e santoro fanfarone inutile.

se é il meglio che la tv riesce ad offrire ho fatto bene ad eliminar l'antenna nel '95

tutto fumo

Concordismo generale.

Ma per quanto Piazza Pulita sia una tramissione mediocre e Santoro l'altra faccia di Vespa, è comunque una vetrina per chi sia sprovvisto di collegamento alla Rete - per esempio un pensionato o un camionista - e basta avere un minimo di senso critico per estrapolare qualche informazione utile. Male che vada c'è Vauro a chiudere; anche se ieri le sue vignette avevano un'ironia così amara da rifiutare anche l'applauso di circostanza.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: bub - 03 Mag 2013, 11:03
Ma il PD non ha offerto NESSUNA carica ne posizione governativa al M5S, hanno chiesto fiducia incondizionata su 8 punti arrabattati.

io lo streaming l'ho seguito, e ricordo che le cose non sono andate così:

- mi date la fiducia?
- te la diamo ma in cambio devi accordare 4 dei nostri punti.
- non se ne parla, voglio la fiducia e basta
- allora no, fanculo


...ma così:

- mi date la fiducia?
- no, fanculo
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 03 Mag 2013, 11:07
Il meglio che la tv riesce ad offrire sono Augias e TVTalk.

Augias è ottimo perché sfotte tutti e richiama i giovani che fan domande stupide XD.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Mag 2013, 11:36
Appurata la totale chiusura di Grillo verso qualsiasi tipo di coalizione non comprendo lo sdegno dei pro M5S verso l'attuale governo.

Se il tuo capo ti offre una posizione di maggiore responsabilità e tu rifiuti, non puoi dopo 5 minuti urlare il tuo sdegno se la cadrega è stata data ad un'altra persona.

E' lapalissiano.

mmm

La realtà é che lo sdegno é di base. Verso questo o il passato governo politico non importa/é la stessa cosa

Però:

La faccenda del capo sta poco in piedi, il capo chi sarebbe, Bersani?

Lo sdegno é verso i partiti attuali, ora si può far presente in modo più chiaro visto l'assieme evidente delle due supposte coalizioni che "sono la stessa cosa" (ok a parte sel npJ)

Non c'é sdegno perché il PD "ha scelto" PDL invece di 5 stelle, é un'interpretazione completamente sballata.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 03 Mag 2013, 11:43
- mi date la fiducia?
- no, fanculo

Appunto, quanto dicevo io.
Il M5S ha/aveva il rifiuto di collaborare con l'asse PD/PDL come PROGRAMMA e il PD non ha MAI offerto al M5S NIENTE, ha sempre richiesto la fiducia basandola su presunti 8 punti in comune.
Naked sostiene che abbiano rifiutato incarichi di responsabilità ma la realtà è che non gliene sono mai stati offerti, anzi, quando li hanno chiesti (il che è ben diverso dal COLLABORARE con il PD) come il Copasir, il PD ha fatto orecchie da mercante.
Onestamente mi pare un comportamento piuttosto legittimo visto il 25% di voti e i punti programmatici presentati in campagna.
Il PD non ha MAI offerto NIENTE al M5S(cosa che cmq sarebbe stata rifiutata).
Lo volete capire o no?
Esponenti del PD lo dicono, non Casaleggio, eh?
Altrimenti ditemi che cosa abbia PROPOSTO il PD al M5S.
Voglio un elenco.
Una citazione.
Qualcosa...

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 03 Mag 2013, 11:44
Uh almeno da una parte dell'elettorato (soprattutto PD) direi di sì.

Però non era una scelta per il PD. (e questo vale sia nel caso in cui si creda nel monopartito, sia nella realtà descritta da eugenio e Seppia).

Gli incarichi di responsabilità li potevano pretendere.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shinji - 03 Mag 2013, 11:52
Dicevano che i frutti del governo tecnico li avremmo raccolti dopo qualche tempo, avevano ragione

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/salerno/notizie/cronaca/2013/3-maggio-2013/s-impicca-perche-non-trova-piu-lavorola-famiglia-affigge-manifesto-colpa-stato-212954173104.shtml

62 anni.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 03 Mag 2013, 12:05
EDIT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 03 Mag 2013, 12:06
Puoi evitare Armando?

sorry, un momento di ilarità. Non lo faccio più.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: bub - 03 Mag 2013, 12:21
Il PD non ha MAI offerto NIENTE al M5S(cosa che cmq sarebbe stata rifiutata).
è tutto qua il problema.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 03 Mag 2013, 12:32
Il PD non ha MAI offerto NIENTE al M5S(cosa che cmq sarebbe stata rifiutata).
è tutto qua il problema.
No, il problema è nell'aver avuto due partiti che per vent'anni anno finto di competere in contrapposizione mentre invece governavano l'Italia nella direzione indicata dal compromesso con la Mafia dopo le bombe del 92/93.
Il problema è aver concesso per questo la possibilità ad un individuo con in mano la più grande forza mediatica italiana e criminale la possibilità di essere eletto.
Se credi che il problema dell'Italia sia stato il mancato accordo M5S/PD (non voluto da entrambe le parti, spero che ora la cosa sia chiara una volta per tutte) allora hai una visione decisamente limitata del problema, perchè un governo M5S/PD non era possibile ne auspicabile sia per il PD che per il M5S.
E ribadiamo ulteriormente che il PD non ha PROPOSTO al M5S niente.
Ha chiesto che gli venisse data la fiducia per un SUO governo.
Lo dice il PD.
Vogliamo andare avanti ancora per molto?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: LF - 03 Mag 2013, 12:40
Ti sbagli, non é possibile per Di Pietro e Ingroia confluire nel Movimento dal momento in cui fondano altri partiti. Il Movimento si contrappone ai partiti.
Di Pietro e Grillo erano vicinissimi fino a un anno fa o poco più. Non parlo di alleanze con la defunta IDV, parlo di battaglie comuni, raccolte di firme, pubbliche lisciate di pelo. Per quanto riguarda Ingroia, ricordo un commento volante in cui Grillo ammetteva di averlo accolto nel M5S prima che questi fondasse Rivoluzione Civile. E, ricordiamolo, Rivoluzione Civile è partita dal 7-8% per poi sprofondare tra checciazzecca, biascichii e lottallevasione.
Quindi qualcosa è successo. Magari è successo solo che Ingroia ha preso la peggior decisione possibile. 

Non esiste una rovinosa caduta del PDL perché il PDL non ha contraddizioni alla base, non racconta bugie programmatiche al proprio elettorato. [cut]
Si può arrivare solo allo scontro frontale con Berlusconi e contare i voti.
Un modo di logorarlo é togliere importanza alla televisione, cosa che si sta facendo, che i cittadini italiani ne sono intossicati.
Il ragionamento che fai è convincente. Tuttavia, anche dando per scontata la buona fede di Grillo e Casaleggio (ma attenzione, bambini, non fatelo a casa), il rischio resta altissimo perché nel frattempo la girandola di eventi anche legati ai 5 Stelle ha ri-resuscitato e ri-rafforzato la figura di Berlusconi. E questo è un fatto. Che Sun-Tsu non approverebbe.

Vogliamo andare avanti ancora per molto?
Mah, secondo me possiamo anche smettere. Basta accettare il fatto che qualcuno ricorda vent'anni di PD-L, qualcun altro ricorda una realtà più multiforme.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 03 Mag 2013, 12:45
Mah, secondo me possiamo anche smettere. Basta accettare il fatto che qualcuno ricorda vent'anni di PD-L, qualcun altro ricorda una realtà più multiforme.
Quando, in maniera effettiva, il PD ha danneggiato/ostacolato Berlusconi?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 03 Mag 2013, 12:50
Lo ripeto: guardatevi il riassunto di Travaglio fatto ieri sera a Servizio Pubblico.
Agevolo il link: Guerra civile fredda (http://www.youtube.com/watch?v=OZpPkD_DK54)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: LF - 03 Mag 2013, 13:25
Quando, in maniera effettiva, il PD ha danneggiato/ostacolato Berlusconi?
Quando De Benedetti si è fatto ridare 750 milioni per la Mondadori.

Perché il punto è questo: il PD è un partito inteso in senso classico ma inserito nel contesto criminale italiano degli ultimi vent'anni. Accoglie e sintetizza (purtroppo male) correnti e personalità diverse. Ci sono gli inciucini alla Finocchiaro, gli infiltrati alla La Torre e gli antagonisti interessati come il succitato De Benedetti, ma ci sono anche i Prodi, gli Scalfarotto o gli Ambrosoli, o ancora giornalisti come la Gruber o quel Santoro che poi ospita il grillino Travaglio.
Chiaro che alla fine vincono i soldi e il potere: se il PD non ha altri contatti che il berlusconismo, il PD si berlusconizza. Se il PD potesse muoversi in un contesto più sano, diciamo in opposizione a un M5S, il PD tenderebbe a risanarsi. Come ogni partito e ogni persona. Perché, e questa è la chiave di volta, il PD non è un partito personale.

Attenzione: io sono ipercritico nei confronti del PD e mi trovo spesso a disprezzare dirigenti alti, medi e bassi. Non trovandomi su un palco e non dovendo raccogliere voti, però, preferisco evitare dannose generalizzazioni.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 03 Mag 2013, 13:28
E ribadiamo ulteriormente che il PD non ha PROPOSTO al M5S niente.
Ha chiesto che gli venisse data la fiducia per un SUO governo.
Lo dice il PD.
Vogliamo andare avanti ancora per molto?
Ti do una mano:
http://www.cadoinpiedi.it/2013/05/02/il_pd_non_ha_mai_voluto_un_governo_coi_5_stelle.html (http://www.cadoinpiedi.it/2013/05/02/il_pd_non_ha_mai_voluto_un_governo_coi_5_stelle.html)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 03 Mag 2013, 13:31
secondo voi questo governo è destinato a fallire nel suo obiettivo?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: pedro_se_rooot - 03 Mag 2013, 13:33
salvare il berlusca ?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 03 Mag 2013, 13:35
no dico tutta la supercazzola di Letta sull'Italia, non quello vero.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Mag 2013, 13:45
Lo ripeto: guardatevi il riassunto di Travaglio fatto ieri sera a Servizio Pubblico.
Agevolo il link: Guerra civile fredda (http://www.youtube.com/watch?v=OZpPkD_DK54)

Questo buon reminder, ma troppo in velocità.
Andrebbe fatta una puntata di due ore con i vari riferimenti video etc.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 03 Mag 2013, 14:09
Il M5S ha/aveva il rifiuto di collaborare con l'asse PD/PDL come PROGRAMMA e il PD non ha MAI offerto al M5S NIENTE, ha sempre richiesto la fiducia basandola su presunti 8 punti in comune.

Kabuto, è chiaro che ci siamo ingolfati su un passaggio.

Il PD non ha MAI offerto NIENTE al M5S(cosa che cmq sarebbe stata rifiutata).

La parentesi.
cosa che comunque sarebbe stata rifiutata

Comunque?

Una constatazione.
C'è uno scollamento tra programma, dichiarazioni, intenzioni e azioni.

Fa fede il programma "nessuna fiducia"?
Non avrebbero neanche dovuto fare le consultazioni. Coerenza con la linea dura e nessuna perdita di tempo.
Però le consultazioni sono state fatte, la coerenza programmatica è saltata (in questo caso, apparentemente un bene) e ci siamo guardati uno streaming di cui conoscevamo già il finale.

Fanno fede le dichiarazioni?
Avremmo avuto un incontro a fuoco e fiamme. Dopo una campagna elettorale "siete circondati, siete morti" era lecito attendersi un tavolo ribaltato dallo scontro. Invece i pompieri son rimasti a in centrale, il tavolo è rimasto intatto e l'unico scontro è stato quello tra la fronte dello spettatore e la tastiera.

Fanno fede le intenzioni?
Allora la presenza alle consultazioni va considerata come un'apertura. Se fino a ieri insultavi un avversario e oggi ci parli stai cambiando registro.
Da cui la necessità di cedere qualcosa - l'atto formale della fiducia - in cambio di altro - ministeri e/o commissioni.

E siamo alle azioni.

Ricordo che c'è un momento netto in cui Bersani dice: "la fiducia si può dare e si può togliere".
Ecco. È il punto chiave dell'incontro.
Sicuramente Bersani non ha posto i termini su un piatto d'argento ma se Crimi e Lombardi fossero stati affamati di cambiamento avrebbero colto lo spiraglio, preso l'iniziativa e formato la coalizione di maggioranza.

Immagino che "formare una coalizione" suoni come una bestemmia; però l'alternativa era quella di rimanere in minoranza.
Cioé non governare.
Cioé non attuare alcun cambiamento.
Cioé, in ultima analisi, fallire nella concretizzazione della protesta.


[...] un governo M5S/PD non era possibile ne auspicabile sia per il PD che per il M5S.
E ribadiamo ulteriormente che il PD non ha PROPOSTO al M5S niente.
Ha chiesto che gli venisse data la fiducia per un SUO governo.
Lo dice il PD.

Il governo M5S/PD *era* possibile. Se prendiamo per buone le successive esternazioni di Grillo, l'intenzione di governo c'è stata fino all'ultimo (un esempio su tutti, la candidatura di Rodotà).

Il governo M5S/PD *era* auspicabile, perché l'alternativa sarebbe stata un governo M5S/PDL o appunto, un governo PD/PDL. E non si tratta di ragionare su quanti sono ladri nel PD e quanti sono evasori nel PDL ma sul potenziale: di sviluppo nel caso di M5S/PD, di stasi (se non addirittura di inviluppo) nel caso PD/PDL.

Vogliamo andare avanti ancora per molto?

Con questo governo, più che andare avanti stiamo fermi. Questo è il problema e questa la denuncia.
Un governo con entrambe le forze politiche che il M5S contrasta da sempre.
Questo, abbiamo.
Questo.


Lo ripeto: guardatevi il riassunto di Travaglio fatto ieri sera a Servizio Pubblico.
Agevolo il link: Guerra civile fredda (http://www.youtube.com/watch?v=OZpPkD_DK54)

L'ho visto in diretta. L'analisi di Travaglio è ottima, implacabile e inattaccabile.
Resta però una analisi, cioé una valutazione a posteriori di "cosa è stato".

La mia critica nasce dal "cosa sarebbe potuto essere".

Se ragioniamo con logiche da fps, dati venti anni di inciuci e collusioni e un movimento di rottura che in due anni arriva a raccogliere un terzo delle preferenze dell'elettorato, la cosa migliore che sarebbe potuta accadere sarebbe stata una forte presenza del movimento nel governo, al fine di rompere assi di potere e iniziare un processo di cambiamento proattivo.

Una svolta, dopo venti anni, *era* auspicabile.
Un goveno diverso, *era* possibile.
Questo.


Tutte le parole spese qui sono un atto di denuncia e una triste considerazione.

Chi ha votato il M5S per protesta; chi ha votato il M5S per avere persone nuove al governo; chi ha votato sperando di vedere un cambiamento, magari piccolo ma comunque tangibile; chiunque abbia dato il proprio voto a qualsiasi altro schieramento politico conscio della situazione in cui versiamo non può lasciarsi imbambolare dalla facciata di credibilità del novello premier né tantomeno dalle grida continue di un comico che non fa più ridere, diventato politico che non fa politica, leader di un movimento immobile.

È una sconfitta per chi ha investito tempo, energie o anche solo speranze per un futuro diverso.
È un futuro negato.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: bub - 03 Mag 2013, 14:58
ecco, volevo rispondere a kabuto ma eugenio mi ha preceduto con un post migliore, che condivido lettera per lettera.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 03 Mag 2013, 15:02
Il governo M5S/PD *era* possibile. Se prendiamo per buone le successive esternazioni di Grillo, l'intenzione di governo c'è stata fino all'ultimo (un esempio su tutti, la candidatura di Rodotà).

E' su questo punto che non ci capiamo. Per me no. Sono straconvinto che il PD non avrebbe mai ceduto alcunchè ai 5 Stelle perchè le intenzioni erano altre. Proprio perchè ci sono dichiarazioni del PD sui 5stelle e sulla fine auspicata per loro e perchè, come dimostrato dai fatti (ripeto FATTI non interpretazioni o strane coincidenze), il PD è alleato del PDL da 20 anni (e pure qua dentro lo avremo detto svariate volte in situazioni tra l'altro meno "chiare" di quella attuale) quindi mai e poi mai avrebbe concesso alcunchè al M5S, se anche questo fosse stato bendisposto. La prova provata di ciò c'è stata proprio quando è arrivata la proposta del M5S, cioè la candidatura di Rodotà. Quella era la richiesta del Movimento e non era "pesante" quanto poteva essere quella di scegliere dei ministeri. Una semplice richiesta che andava pure incontro al PD, visto che Rodotà è uomo del PD. Ecco allora che il Governo NON si poteva fare perchè, come vedi, al di là delle reali intenzioni del M5S, il PD mirava a governare da solo (cioè col PDL sottobanco) e solo a quello. Adesso c'è anche la conferma da parte dello stesso PD. Quale altra prova ti/vi serve?
Io sono strasicuro che se il movimento avesse proposto le cose che ha imposto Berlusca (ministri in posizione chiave, ecc) il PD avrebbe detto che erano richieste irricevibili e non si sarebbe fatto nulla lo stesso.
Quindi, mi pare di capire, la responsabilità del Movimento era quella di autoestinguersi buttandosi nel trappolone del PD in modo da consentire altri 20 anni di inciucio. Tutto per il bene dell'Italia.
Questo il Movimento lo sapeva già, quindi rifiutare un accordo che non avrebbe portato a nulla di buono era un DOVERE del M5S, verso i suoi elettori e verso l'Italia. Se accetti/ate questo passaggio casca tutto il resto.
I fatti stanno finora confermando che il M5S ci aveva visto giusto; i fatti stanno confermando che non c'era voglia di governo PD-M5S da parte del PD arrivata con la conferma da parte dello stesso PD; i fatti stanno confermando che l'inciucio continua e ieri sera è stato anche spiegato perchè si chiami "inciucio": perchè è tutto nascosto e non hanno detto un cavolo su quello che realmente faranno. Tutto dimostrato dai fatti, vedi IMU dove una parte politica dice che Letta ha promesso di tutto e di più e l'altra afferma l'esatto contrario. Santoro ha fatto una trasmissione di merda ma un paio di cose giuste le ha dette: in Germania il governissimo ha messo nero su bianco cosa intendesse fare e in quali tempi e con quali risorse; il PD-PDL no perchè non è un governissimo ma è un inciucio. L'altra: cosa succede al governissimo se Berlusconi è condannato e/o viene dichiarato incandidabile?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Mag 2013, 15:14
http://www.mantellini.it/2013/05/01/gli-elettori-del-centro-sinistra/?fb_source=pubv1
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 03 Mag 2013, 15:17
eugenio scusami, ma davvero credi che il M5S avrebbe potuto governare insieme al PD (che il PD glielo avrebbe permesso, più correttamente)?
Ma ci credete veramente?
A questo punto è un pò come credere in Dio.
Inutile ragionarci.


Poi mi dovete spiegare, un governo insieme al PDL è per definizione un cattivo governo.
Invece un governo con il PD è un governo di occasione per fare le riforme*.

Non ci sta niente da fare, voi credete che il PD sia moralmente superiore al PDL. Che è stato esattamente il cavallo di battaglia contro Berlusconi in questi 20 anni (una mentalità inculcata al pari a tutte le ideologie dietro la figura di Berlusconi). L'unico modo in cui sono riusciti a prendere voti, presentarsi come contrari a tutto ciò che rappresentava Berlusconi, ma ovviamente una visione che non corrispondeva a realtà.
Non c'è proprio niente da fare, siete convinti.

Poi ribadisco, il vero motivo di astio non è che il M5S abbia deciso di non formare il governo, ma che non abbia PERMESSO AL PD di poterlo fare.
Fai questo gioco: immagina il PDL al posto del PD.
Il M5S avrebbe dovuto formare un governo con loro? Se non l'avessero fatto sarebbe stata una 'occasione mancata?'.
Dai, io già sto ridendo, fatevi una risata pure voi. E siate onesti con voi stessi.

Perché altrimenti non si spiega come mai tutto questo astio e questi commenti di inadeguatezza verso il movimento e poi 'che però dovevano governare'. E'come se un imprenditore volesse assumere una persona che ritiene incapace a svolgere il lavoro per cui dovrebbe essere assunto. Non-sense.

E'bi-pensiero orwelliano allo stato puro (2+2 è uguale a 4, ma è uguale a 5 nello stesso momento), il vero motivo è che non potete accettare che il PD abbia fatto il patto con il PDL. E come una donna che dopo essere stata picchiata a sangue dal marito si autoconvince 'no ma lui mi ama ancora'.

@Seppia: e mi stupisco di te che sei una persona razionale, equilibrata e moderata nei ragionamenti (anche eugenio lo è, entrambi più di me^^). Hai smerdato a ragione il programma 5 stelle per 3 anni, salvo poi unirti al coro 'dovevano governare, occasione mancata'. Ti segnalerò al moderatore per questo.

*che anche se vogliamo escludere che il PD sia un partito in cattiva fede, dobbiamo comunque tener presente che di fatto è un partito FRAGILE, che si spacca continuamente dall'interno.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 03 Mag 2013, 15:20
Peppe la differenza sta nella tua prima frase:
Abbiamo da una parte la certezza che i 5 stelle comunque non avrebbero mai accettato di governare col PD (la sua agenda prevedeva di spingere ad un accordo PD-PDL come più o meno confermato da Giobbi se non sbaglio), dall'altra la supposizione che il PD avrebbe fatto il voltagabbana.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 03 Mag 2013, 15:28
Come fate a pensare che il PD (partito incancrenito da mille divergenze, per ammissioni anche in questo forum) potesse 1) essere onesto in toto nella loro proposta al M5S 2) proposta che non c'è mai stata 3) partito che si è sfasciato immediatamente anche solo su Prodi 4) che ha rifiutato di votare Rodotà.
Io direi che, giustamente, il M5S ha subodorato la trappola (neanche tanto ben nascosta) e ha opposto un muro per preservarsi. Fossero scesi a patti ora avremmo un governo come ora ma il M5S allo sbando.
La verità è che credete che il PD sia un partito, quando in realtà è una facciata per nascondere quello che c'è dietro. Ovviamente alla prima prova seria post elezioni è andata giù come un castello di carte.
Dai, seriamente, voi credete che il partito che è ESPLOSO su Prodi avrebbe retto ad una "alleanza" con il M5S?
Se si, io mi faccio da parte e mi prendo un'altra settimana di autoban.
Saluti
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Mag 2013, 15:36
5 stelle avrebbe accettato con il pd a supporto dei 5 stelle e non il contrario.

PD non é ritenuto affidabile, e a ragione.

E' sempre abbastanza chiaro che piuttosto che proposte concrete il PD lanci esche. Aldilà degli otto punti di colpo divenuti centrali era stato molto chiaro anche alla comunali di Parma seguite con attenzione dove il PD si era lanciato all'inseguimento tardivo con lo stesso metodo penoso.
Ai politici del PD interessa il potere.
Per avere potere in sé.
Crimi più di tanto non dura.

Credo il problema principale del PD in confronto a 5 stelle e PDL, il motivo "perché perde" é che non é abituato a doversi procacciare voti.

Ha i voti perché é ex PC
Ha i voti perché é ex DC
Ha i voti perché unica alternativa "seria" a Berlusconi  :D
Ha i voti perché ha l'Unita, l'Espresso, Repubblica e un po' di spazi televisivi.

Quindi é un costante perdere votanti e non trovarne dei nuovi, visto che in sostanza non fa nulla in nessun senso.
Dovrebbe essere rispettabil "perché é" ma ora che si dimostra anche agli occhi meno attenti non più presentabile non si sa che fine farà ma difficile duri: http://andrealeggieri.wordpress.com/2013/05/03/543/ (direz provinciale Ravenna, sotto)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 03 Mag 2013, 15:37
Peppe la differenza sta nella tua prima frase:
Abbiamo da una parte la certezza che i 5 stelle comunque non avrebbero mai accettato di governare col PD (la sua agenda prevedeva di spingere ad un accordo PD-PDL come più o meno confermato da Giobbi se non sbaglio), dall'altra la supposizione che il PD avrebbe fatto il voltagabbana.

I fatti sono questi:
Il PD chiede in prima istanza al M5S di dare la fiducia ad un governo 100 per cento PD. Movimento rifiuta.
Poi c'è stata l'elezione farsa del pres della repubblica con la riconferma di Savoia Napolitano.
Il governissimo PD PDL con il M5S fuori completamente dai giochi, figuriamoci se chi gestisce il potere vuole essere controllato da nuovi.

Il resto sono fantasie erotiche and what if che non hanno riscontro con le possibilità vere.

Oh, non è che una bugia detta 100 volte diventa una verità.

Il M5S non ha mai avuto nessuna possibilità di governare. NESSUNA. Solo di dare la fiducia al governo PD, per far partire un governo.

PS: sicuramente mi si risponderà che il M5S non avrebbe mai fatto comunque un governo "eeeeeeh ma il PD lo sapeva e per questo non glielo hanno proposto111!11!".
Nonostante si fosse parlato di praterie una volta eletto Rodotà presidente.
Però se il PD prima dice "mai col PDL" e poi lo fa, è ok, colpa del 5 stelle.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: rosario oliveri - 03 Mag 2013, 15:51
Siete tutti troppo seri, il governo PD-PDL è principalmente una grande idea comica.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 03 Mag 2013, 16:15
Peppe la differenza sta nella tua prima frase:
Abbiamo da una parte la certezza che i 5 stelle comunque non avrebbero mai accettato di governare col PD (la sua agenda prevedeva di spingere ad un accordo PD-PDL come più o meno confermato da Giobbi se non sbaglio), dall'altra la supposizione che il PD avrebbe fatto il voltagabbana.

No Seppia:
abbiamo da una parte la certezza che il M5S non avrebbe mai accettato di governare col PD e dall'altra la certezza che il PD non avrebbe mai accettato di governare col M5S (non supposizione ma certezza con tanto di ammissione in diretta TV).
Nel primo caso però c'è dietro la consapevolezza che non ne sarebbe venuto niente di buono perchè il M5S da sempre sostiene che il PD sia marcio quanto il PDL e che i due partiti siano in combutta. Esattamente gli stessi motivi che hanno spinto il PD a non volersi inizialmente alleare col PDL (perchè marcio). Resta da capire perchè la versione PD (mai accordi col PDL) viene universalmente accettata perchè il PDL è riconosciuto come marcio e non ho sentito nessuno dire che l'iniziale rifiuto fosse un'occasione mancata del PD per fare il bene dell'Italia mentre, al contrario, anche se le argomentazioni sono le stesse (PD marcio), non viene accettata e si parla di occasione sprecata.

Che il PD sia marcio non è una supposizione ma una certezza (dimostrata dai fatti raccontati da Travaglio). Che il PD abbia negato un governo col M5S pure. L'unica cosa non certa è quello che sarebbe potuto succedere dopo la proposta di Rodotà come presidente, perchè in questo caso c'era la reale possibilità che il M5S fosse disposto a scendere a compromessi con un PD che sceglieva di allontanarsi in maniera netta dal PDL (io penso che fosse solo un tentativo di smascherare l'inciucio ma, come ho detto, non ho la certezza). Quello che ha scelto di fare il PD lo sappiamo tutti e questo è, per me, l'unico vero momento da criticare, questo è il punto cardine in cui realmente si è potuto fare qualcosa di nuovo per il Paese, quindi tutta, ma proprio al 100%, la colpa se persiste l'inciucio ed è stato solo portato alla luce del sole è del PD. Per me.
Quindi, sempre per me, la frase giusta non è: "il movimento poteva cambiare le cose e aveva l'obbligo di farlo quando il PD gli ha proposto di dargli la fiducia" ma "il PD poteva cambiare le cose e aveva l'obbligo di farlo quando il M5S gli ha proposto di dargli la fiducia".
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 03 Mag 2013, 16:26
post esemplare di peppe.  :yes:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 03 Mag 2013, 16:31
Comunque, al di la delle supposizioni, l'ardua sentenza spetterà ai posteri.
Se il 5 stelle riuscirà in futuro a prendere il potere e cambiare le cose, avrete avuto ragione "voi", se invece il tutto si risolverà in nulla, si potrà parlare di "occasione mancata" (perché poco è meglio di niente)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 03 Mag 2013, 16:45
Pensa che a me neanche interessa che il M5S vada al potere. Per me, anzi, il successo del movimento non coincide necessariamente con un governo 5 stelle ma addirittura con la morte del movimento stesso per avvenuta rivoluzione negli altri partiti. Se il movimento arriva a governare vuol dire che veramente le cose si sono messe male, secondo me, ed io auspico che non succeda.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Mag 2013, 17:51
Comunque, al di la delle supposizioni, l'ardua sentenza spetterà ai posteri.
Se il 5 stelle riuscirà in futuro a prendere il potere e cambiare le cose, avrete avuto ragione "voi", se invece il tutto si risolverà in nulla, si potrà parlare di "occasione mancata" (perché poco è meglio di niente)

Ma attenzione che la supposta "occasione mancata" é di un governo PD only vs. l'attuale PDL a supporto PDemo.

I 5 stelle han poco a che fare.

E sinceramente supportare questo PD (che sarebbe stato sempre con i vari Letta, D'Alema, Franceschini, Finocchiaro, etc...) aldilà della strategia più ampia non sarebbe stata questa gran mossa "per il bene del paese" anzi.

Si dava credito alla situazione attuale quando invece c'é da ricostruire mettendo in disparte gran parte dei politici attuali che tanto bravi non sono visti i risultati degli ultimi anni. E la loro etica arraffona quella resta per cui non ha senso allearsi sperando non facciano errori, NON sono errori é doloso eh.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 03 Mag 2013, 18:59
, NON sono errori é doloso eh.

Ecco, con una frase hai sintetizzato perfettamente perché ho provato a votare 5 stelle.
E perché sono tra i tanti italiani che quando hanno sparato davanti a Montecitorio ho detto "peccato abbia sbagliato mira".
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 03 Mag 2013, 22:11
No non si ammazza.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 03 Mag 2013, 23:46
E perché sono tra i tanti italiani che quando hanno sparato davanti a Montecitorio ho detto "peccato abbia sbagliato mira".

 :no:

no apologia di omicidio no
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 04 Mag 2013, 00:12
Quindi, sempre per me, la frase giusta non è: "il movimento poteva cambiare le cose e aveva l'obbligo di farlo quando il PD gli ha proposto di dargli la fiducia" ma "il PD poteva cambiare le cose e aveva l'obbligo di farlo quando il M5S gli ha proposto di dargli la fiducia".

peppebi, ti sfuggono i termini del quadro politico.

Questi i risultati delle elezioni:
1. la coalizione di centro-sinistra ha ottenuto la maggioranza relativa alla camera con il 29,55% di preferenza;
2. la coalizione di centro-destra ha ottenuto il 29,18% di preferenza;
3. il M5S ha ottenuto il 25,55% di preferenza;
4. la coalizione di centro ha ottenuto il 10,45% di preferenza.
Fonte (http://elezioni.interno.it/camera/scrutini/20130224/C000000000.htm).

Quindi per te sarà pure giusto che il M5S chiedesse la fiducia ma allora possiamo pure evitare di votare. Qual è il senso di una votazione quando la terza forza politica si arroga il diritto di governare come fosse la prima?

E capisco che roda, capisco il fastidio (lo capisco sì, considerato cosa e quanto scriva in questo topic) ma qui non si tratta di logica o di speranze disattese.
Qui siamo alle fondamenta: il governo lo fa chi ha la maggioranza.

Risicata quanto vuoi; discutibile, giammai.



edit: aggiunta risposta ad armandyno

eugenio scusami, ma davvero credi [...]

Fai bene a iniziare l'intervento chiedendo scusa, dato che è basato su ipotesi arbitrarie e infondate.
Ogni volta che inizi un ragionamento scrivendo ma davvero credi, passi al Ma ci credete veramente? e prosegui con Non ci sta niente da fare, voi credete che, stai costruendo una retorica della fede, del fanatismo, che per quanto mi riguarda, e soprattutto per quanto riguarda quanto scrivo, è provocatoria e fuori luogo: invece di leggere le parole, leggi tra le righe.
Se davvero vuoi sapere la mia opinione riguardo qualcosa, sono certo saprai formulare una domanda che non preveda di conoscere già la mia risposta. Oppure le tue non sono domande; ma in tal caso sappi che non credo più. Dal 1982.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 04 Mag 2013, 12:49
Quindi, sempre per me, la frase giusta non è: "il movimento poteva cambiare le cose e aveva l'obbligo di farlo quando il PD gli ha proposto di dargli la fiducia" ma "il PD poteva cambiare le cose e aveva l'obbligo di farlo quando il M5S gli ha proposto di dargli la fiducia".

peppebi, ti sfuggono i termini del quadro politico.

Questi i risultati delle elezioni:
1. la coalizione di centro-sinistra ha ottenuto la maggioranza relativa alla camera con il 29,55% di preferenza;
2. la coalizione di centro-destra ha ottenuto il 29,18% di preferenza;
3. il M5S ha ottenuto il 25,55% di preferenza;
4. la coalizione di centro ha ottenuto il 10,45% di preferenza.
Fonte (http://elezioni.interno.it/camera/scrutini/20130224/C000000000.htm).

Quindi per te sarà pure giusto che il M5S chiedesse la fiducia ma allora possiamo pure evitare di votare. Qual è il senso di una votazione quando la terza forza politica si arroga il diritto di governare come fosse la prima?

E capisco che roda, capisco il fastidio (lo capisco sì, considerato cosa e quanto scriva in questo topic) ma qui non si tratta di logica o di speranze disattese.
Qui siamo alle fondamenta: il governo lo fa chi ha la maggioranza.

In merito a quanto scrivi oggi Grillo posta sul blog una riflessione che in effetti fa pensare, e cioè che non è molto democratico dare il premio di maggioranza ad una coalizione che nel momento in cui si forma i governo perde una parte che va all'opposizione.. Con Sel e Lega fuori dalle coalizioni il M5S sarebbe primo partito (tra l'altro, Sel e Lega nn avendo raggiunto il 5% non dovrebbero nemmeno esistere in parlamento).
Sicuramente è permesso dalla legge, però fa comunque riflettere..
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 04 Mag 2013, 13:50
@Eugenio: scrivo a cazzo io e mi hai frainteso: intendevo quando il movimento ha proposto di dare la fiducia per un governo se il PD avesse votato Rodotà. Al PD non per sè. Quello per me è stato l'unico vero spiraglio per combinare qualcosa perchè prima è risaputo che sia il PD che il m5s non volevano governare insieme (ci sono fatti che lo dimostrano), mentre in quest'ultimo caso, e solo in quest'ultimo, rimane il dubbio perchè pensare che il m5s potesse scendere a patti con un PD che sceglie finalmente di cambiare (e di allontanarsi dal PDL una volta per tutte) non è utopia ma poteva davvero essere così (e in ogni caso, il M5S avrebbe poi dovuto dare spiegazioni nel caso il PD avesse accettato e lui voltato gabbano).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 04 Mag 2013, 14:13
Con Sel e Lega fuori dalle coalizioni il M5S sarebbe primo partito (tra l'altro, Sel e Lega nn avendo raggiunto il 5% non dovrebbero nemmeno esistere in parlamento).
Sicuramente è permesso dalla legge, però fa comunque riflettere..

Certo che fa riflettere.

Personalmente vedo nella stasi attuale tre macro-problemi.
Il primo riguarda le regole di ingaggio. Il porcellum andava cambiato prima delle elezioni, possibilmente migliorandolo; sappiamo benissimo com'è andata, possiamo immaginare come andrà. Questo, se lo si volesse, sarebbe un problema risolvibile.
Il secondo problema riguarda il processo di formazione del governo, in Italia sostanzialmente regolato da prassi (http://www.governo.it/Governo/Struttura/formazione.html) anziché da un rigido procedimento tecnico. Questo, personalmente non lo considero come una questione prioritaria: se la consuetudine è andata bene fino a ieri, non vedo perché dovrei cambiarla domani.
Il terzo problema è culturale. Data la legalità della situazione attuale, o cambiamo la legge - torniamo ai problemi precedenti - o l'elettore deve trovare il modo per cambiare legge o situazione. Lasciando da parte rivoluzioni coi forconi, l'unico strumento democratico per farlo è il voto. Spetta quindi all'elettore "risolvere" il problema, ricordandosi chi ha fatto cosa, interpolando il tutto con quello vorrebbe fosse attuato, dividendo per sei col resto di due e andando a votare.

Rendiamoci conto che anche senza il porcellum, la stasi è concreta. Per come si sono posti gli schieramenti politici in campagna elettorale, per la loro storia passata, per i risultati delle votazioni e per come hanno affrontato la formazione del governo, come elettori subiamo ancora. Indipendentemente da chi, ciascuno di noi abbia votato.
È un fatto che non vi sia, non dico un partito ma nemmeno una coalizione ad aver ottenuto la maggioranza assoluta.
È un fatto che i tre maggiori partiti siano allineati come preferenze.
È un fatto che il nuovo governo si sia formato nella legalità.


Fosse per me: nessuna coalizione e sulla scheda elettorale esisti solo se hai raccolto un numero minimo di firme per la formazione del partito.
Risultato: facciamo convogliare le millemila correnti in quei quattro o cinque partiti che possano garantire un minimo di programmaticità e continuità.
Criticità: riduzione della percezione di pluralismo.
È un'idea abbozzata con un pennello a rullo, lo so.


[...] Quello per me è stato l'unico vero spiraglio per combinare qualcosa perchè prima è risaputo che sia il PD che il m5s non volevano governare insieme (ci sono fatti che lo dimostrano), mentre in quest'ultimo caso, e solo in quest'ultimo, rimane il dubbio perchè [...]

Ho capito.
Quindi hanno perso tempo loro a fare le consultazioni e abbiamo perso tempo noi a vedere lo streaming.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 04 Mag 2013, 14:30
ehm, sì? Eugenio non mi cascare dal pero. Il M5S non ha mai, mai, mai risposto positivamente alle richieste del PD (dateci la fiducia e poi vediamo di fare gli 8 punti condivisi) perchè, come il PD ritiene marcio il PDL e non si allea, così il M5S ritiene marcio il PD e non si allea. Si sapeva già ma ora abbiamo la certezza che al PD non interessava fare il governo insieme al M5S (quindi cosa? Probabile trappolone per il M5S). Quindi? Non c'è mai stata alcuna possibilità costruttiva per il Paese ed il m5s ha fatto bene ad evitare accordi altrimenti sarebbe defunto senza che cambiasse niente in Italia.
Quindi quando è stato l'unico vero momento in cui c'è stata un'apertura? Durante l'elezione del presidente!
Prima era NO vs NO, in quel momento NO vs SI. Sarebbe potuto essere SI vs SI ma il PD ha preferito legarsi al PDL. Di fronte a questa evidenza per me la responsabilità di questo governo è da dare al 100% al PD ma senza neanche pensarci. Mettiamo anche che il M5S, come penso, stesse bluffando per rivelare le vere intenzioni del PD. Se il PD avesse scelto Rodotà avrebbe tenuto lui per le palle il M5S obbligandolo a governare come promesso. Ha scelto di non farlo. Perchè? Perchè c'è l'inciucio e non c'è mai stata la volontà di andare in un'altra direzione. Se così non fosse il PD non si sarebbe spaccato. Più chiara di così io non riesco a vederla!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 04 Mag 2013, 14:31
in effetti Napolitano ha dato incarico di governo a Letta nel momento in cui SEL era fuori, quindi PD era ancora vincente in quel momento?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 04 Mag 2013, 15:13
Sì i seggi son stati assegnati.

E comunque è primo partito in ogni caso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 04 Mag 2013, 16:06
Trollmode: grazie a chi stando all'estero e non più in effettivo contatto con la realtà italiana associava al PD il "grande partito di sinistra europeo" che di fatto é solo nei loro ideali o per connessione mentale con il partito del paese in cui ora vive? :D

Ho vari amici che han fatto questa scelta e ora sono pentiti anzi incazzati.

Han giocato un po' sulla pelle de noialtri ma vabbé..

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 04 Mag 2013, 16:17
Trollmode: grazie a chi stando all'estero e non più in effettivo contatto con la realtà italiana associava al PD il "grande partito di sinistra europeo" che di fatto é solo nei loro ideali o per connessione mentale con il partito del paese in cui ora vive? :D

Ho vari amici che han fatto questa scelta e ora sono pentiti anzi incazzati.

Han giocato un po' sulla pelle de noialtri ma vabbé..

Però, viste le tue premesse, la tua accusa nei confronti del voto degli italiani all'estero è valida qualunque scelta di voto avessero espresso, visto, visto che "non più in contatto con la realtà italiana" non sarebbero comunque stati in grado di conoscere effettivamente NESSUNA delle propopste fatte dai partiti/movimenti italiani per queste elezioni e, quindi, fare delle scelte consapevoli.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 04 Mag 2013, 16:26
sì assolutamente :)

riporto solo di gente che si é sentita nel contempo fregata e "di fregare".
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 04 Mag 2013, 19:35
ehm, sì? [...] c'è l'inciucio e non c'è mai stata la volontà di andare in un'altra direzione.

peppebi, ho capito eh?

Hanno perso tempo loro, abbiamo perso tempo noi, ha guadagnato tempo Berlusconi sui processi. Basta saperlo.

Con queste premesse di ragionamento, la prossima volta si può fare a meno di votare oppure votare direttamente PDL. Il risultato non cambia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 04 Mag 2013, 19:55
Se davvero vuoi sapere la mia opinione riguardo qualcosa, sono certo saprai formulare una domanda che non preveda di conoscere già la mia risposta

Le mie supposizioni per quanto azzardate si basano sulla critica alla tesi che un governo PD/M5S sarebbe stato positivo, e che sia stato un errore e un occasione mancata il fatto che il M5S abbia rifiutato (o che in generale non ci sia stato accordo).
Nei tuoi post ripeti più volte che questo è un dato di fatto e lo dai proprio per scontato, e io non sono per niente d'accordo.
Penso che questo non me lo sono inventato.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 04 Mag 2013, 20:09
I voti dall'estero sono voti validi. Se stiamo a far i distinguo finisce che l'unico voto buono è il proprio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 04 Mag 2013, 20:25
Eugenio sei tu però che fai premesse inaccettabili. O forse non comprendo io quindi ti chiedo: il PD avrebbe dovuto o no accogliere l'aiuto del Pdl? Se sì allora ok ma devi almeno dire che il pd è responsabile quanto il m5s di non aver avuto a cuore le sorti del Paese. Se, come penso, la risposta è no allora non capisco perché il M5S avrebbe dovuto scendere a patti con un avversario che reputa indegno quanto il PDL.
Per il resto sì, votare PD per me oramai non è diverso dal votare PDL, per questo ho scelto m5s e Sel. I fatti mi stanno dimostrando di avere ragione. E non quelli degli ultimi giorni ma quelli degli ultimi anni.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 04 Mag 2013, 21:14
Le mie supposizioni per quanto azzardate si basano sulla critica alla tesi che un governo PD/M5S sarebbe stato positivo, e che sia stato un errore e un occasione mancata il fatto che il M5S abbia rifiutato (o che in generale non ci sia stato accordo).

La mia tesi è che un governo PD/M5S sarebbe stato migliore dell'alternativa; *non* che sarebbe stato un buon governo. Nota: l'alternativa manifestatasi dai risultati elettorali, non l'alternativa a un ipotetico governo del solo M5S - che a quanto pare, deduco dagli interventi di peppebi e Giobbi, sembra più interessato a fare opposizione e campagna elettorale per le elezioni di domani piuttosto di fare qualcosa di concreto, oggi.

La mia tesi è che se - se - è vero che il M5S ha *sempre* negato ogni possibilità di dialogo, allora ha manifestato grandissimo spregio del voto di rinnovamento. Il voto di chi vuole un cambiamento piccolo ma tangibile.
Ha preso in giro tutti, tranne forse chi continua a credere sia possibile fare politica basandosi sulla negazione, perché ha dapprima generato elevatissime aspettative, si è presentato alle consultazioni poi, infine le ha sbeffeggiate.


Quanto sopra non vuole riprendere il discorso dell'opportunità mancata. Ho capito che partiamo da presupposti di ragionamento diversi, abbiamo visioni diverse e seguiamo logiche diverse.

Quello che espongo è un fortissimo senso di fallimento.

*Non* è un fatto positivo l'arroccamento del M5S.
*Non* è un fatto positivo la disfatta del PD - perché il mors tua, vita mea è sterile o l'inizio di una dittatura.
*Non* è positivo avere l'attuale governo, un Giano che del mito (http://it.wikipedia.org/wiki/Giano_%28divinit%C3%A0%29) ha solo il carattere di eterno ritorno, di custode della stasi.

Abbiamo perso tutti. Ma il problema non è neanche questo.
Il problema è ammetterlo.


il PD avrebbe dovuto o no accogliere l'aiuto del Pdl? Se sì allora ok ma devi almeno dire che il pd è responsabile quanto il m5s di non aver avuto a cuore le sorti del Paese.

Certo che no. Il PD ha salvato sé stesso, mica sta facendo gli interessi del Paese.
Prendere atto della mancanza di condizioni di governo sarebbe stata una degnissima fine del partito. Chi dentro al suo interno fosse mosso da intenzioni sane avrebbe salvato la faccia mentre Il M5S avrebbe "vinto" la propria causa.

Se, come penso, la risposta è no allora [...]

Ci sei cascato ancora.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 04 Mag 2013, 21:38
MEGACUT

Nemmeno a me piace lo strategismo 5 Stelle, credo che ciò che ha permesso di far lievitare il consenso intorno al movimento debba essere sgonfiato attraverso misure che diminuiscano il malcontento, e mi auguro che il movimento scompaia ed esaurisca la sua utilità (convogliare la protesta democraticamente, attraverso il voto).
Tuttavia per me il 'mancato rinnovamento' è solo uno spauracchio che ha usato la sinistra per non prendersi la responsabilità del suo fallimento, non attribuirò mai nessuna colpa a Grillo e ai 5 Stelle, e non perché mi piacciano o per difenderli, sia chiaro.

E, in ultimo, credo che questo governissimo, a cui non ho ancora deciso se credere o meno, sia un risvolto positivo, non negativo (per tante ragioni su cui possiamo discutere) di tutta la vicenda.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 04 Mag 2013, 23:31
credici: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/04/governo-letta-grande-ritorno-di-micciche-sponsorizzato-da-marcello-dellutri/583240

Aiuta a mettere alcune situazioni alla luce del sole.
Chessò "la mafia al potere"
e
"il PD alleato della mafia"

Non solo pdl-udc di cui sappiamo quasi vita morte miracoli Mancini.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 04 Mag 2013, 23:57
Eugenio continui a dire che ci casco ma tu continui a dire che sarebbe stata cosa buona se il M5S avesse accettato di dare la fiducia al PD. Come puoi dire questo se non pensi che, in fondo, il PD non è un interlocutore dello stesso livello del PDL? Capisci che se il punto è che PD=PDL è un controsenso anche solo pensare di farci un governo? E infatti l'unica apertura, se vera, da parte del M5S è arrivata a patto che il PD facesse davvero un passo verso il rinnovamento. Invece ha scelto di perseverare con lo scellerato patto che tiene in scacco il Paese da 20 anni.
E se io mi ripeto tu continui a parlare di governo PD-M5S quando invece l'unica realtà alternativa possibile era un governo PD con la fiducia del M5S. E se si fosse realizzato avrebbe portato solo all'annullamento del M5S e a altri 20 di inciucio PD-PDL.
La gente ha votato il movimento perchè facesse opposizione e smascherasse l'inciucio, oppure perchè vincesse e governasse. Se qualcuno aveva altre speranze ha sbagliato a votare perchè non è mai stato promesso altro. Può piacere o meno ma questa è la realtà. 
Oh, sarò tonto io a questo punto ma io questo tuo passaggio logico in cui, in qualche modo, il M5S era tenuto a fare un accordo col PD mentre il PD col PDL no, non me lo spiego. No, non sarebbe stato un governo migliore perchè il PD sarebbe rimasto integro ed il M5S sarebbe scomparso.
Poi perchè PD-M5S sarebbe meglio di PD-PDL? Per la presenza del M5S, a questo punto, oppure torniamo al punto iniziale, cioè che per te il PD è più "credibile" del PDL.
Comunque, per quanto mi riguarda:
è positivo l'arroccamento del M5S perchè ha dimostrato che in larga parte PD e PDL sono lo stesso soggetto politico;
é positivo che il PD si sia spaccato perchè evidentemente c'è ancora qualcuno che è realmente del centro sinistra e che vuole fare il bene del Paese; da queste persone si può ripartire!
non è positivo avere l'attuale governo ma adesso sappiamo chi abbiamo di fronte. Ora questo governo può fare cose buone per il Paese o continuare come ha sempre fatto. Alla prossima tornata vedremo però i risultati se saranno i soliti.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 05 Mag 2013, 00:14
Aggiungo un'ultima cosa poi la smetto tanto è muro contro muro: il M5S ha proposto anche un'alternativa cioè quella di andare avanti senza un governo, facendo le cose indispensabili per arrivare a nuove elezioni. Evitando di citare questa possibilità si costruisce la tesi che il M5S ha sempre detto no costringendo il PD nelle braccia del PDL. La realtà è ben diversa, le alternative sono state date (questa e quella più fantasiosa di un governo M5S) e sono state poste le condizioni del M5S (Rodotà presidente) per un governo del PD. Il PD ha sempre rifiutato tutto quindi quello che è venuto dopo è sua e solo sua responsabilità.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 05 Mag 2013, 00:30
Aggiungo un'ultima cosa poi la smetto tanto è muro contro muro: il M5S ha proposto anche un'alternativa cioè quella di andare avanti senza un governo, facendo le cose indispensabili per arrivare a nuove elezioni.

Nella situazione in cui versava (e versa tutt'ora) l'italia, non era un'alternativa praticabile*: al netto di eventuali vincoli costituzionali (non sono costituzionalista e, quindi, non posso dire se le obiezioni puramente formali sollevate al momento della proposta fossero veritiere o no), non era possibile andare avanti per mesi cercando di cambiare la legge elettorale, visto che nel tempo che ci sarebbe voluto per questa revisione, si sarebbe anche dovuto andare ad agire su altri aspetti molto più importanti per le vite dei cittadini italiani (welfare, lavoro, sanità), tutti interventi che abbisognano di copertura finanziaria per poter essere approvati, copertura finanziaria che NON può essere trovata nè dalle commissioni (non ne hanno facoltà) nè dall'eventuale prosecuzione del governo Monti, in quanto, come governo dimissionario, ha poteri di governo solo per quanto riguarda l'ordinaria amministrazione.

Qundi, volenti o nolenti, di riffa o di raffa, un governo era ed è necessario.
Ora c'è un governo PD-PDL, poteva esserci un governo PD "supervisionato" dall'esterno dal M5S (che è quello che dice eugenio): il futuro dirà chi avrà avuto ragione.


* e chi afferma/affermava il contrario lo fa/faceva per meri fini personali.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 05 Mag 2013, 00:34
Eugenio continui a dire che ci casco ma tu [...]

"Ci caschi" a presupporre quel che penso:

ti chiedo: [...] Se sì allora [...] Se, come penso, la risposta è no allora [...]

Pensi di sapere la mia risposta e costruisci l'intervento su ciò.
"Ci caschi" nel senso che ti ostini a cercare di confutare una mia presunta posizione che, o mi sono spiegato male - ma sicuramente mi sono spiegato tanto - o non leggi. O entrambe.

Per quanto mi riguarda ho spiegato anche troppo. Se sono stanco io di leggere quel che scrivo, figuriamoci gli altri.


Ora c'è un governo PD-PDL, poteva esserci un governo PD "supervisionato" dall'esterno dal M5S (che è quello che dice eugenio)

Sì.
Grazie.
Sono commosso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 05 Mag 2013, 06:48
Eugenio non ti preoccupare è chiaro da varie pagine.
Hai silenzioso supporto
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 05 Mag 2013, 10:42
il M5S ha proposto anche un'alternativa cioè quella di andare avanti senza un governo facendo le cose indispensabili per arrivare a nuove elezioni.

avrebbero potuto anche proporre una sorta di televoto esteso a tutti gli italiani per ogni problematica.
Così da preservare il concetto di "democrazia" tanto caro al nostro caro Grillo.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 05 Mag 2013, 13:24
ma qual è il vostro problema, cosa non vi va bene di un governo PD PDL?Volevate un governo only PD col 25 per cento dei voti?

La democrazia è salvaguardata, c'è un governo PDL PD(L) col 47 per cento dei voti, il comico coglione e chi gli va dietro sono fuori dai giochi. Perchè continuare con questo sarcasmo?

L'Italia non poteva non scegliere nuovamente gli eroi degli ultimi 20 anni della politica italiana, viva gli intelligenti. 
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 05 Mag 2013, 13:29
ce l'hanno con il M5S perché ha compromesso l'immagine del PD, costringendolo ad allearsi con il PDL. Mentre se si fossero alleati con il M5S la maschera del PD sarebbe stata salvaguardata e ora non dovrebbero vivere nell'onta.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 05 Mag 2013, 13:32
corretto. Quindi è democrazia che il partito col 25 per cento di voti si faccia il governo da solo col supporto esterno di 8 milioni di italiani che hanno votato NO a PDL e PD.

Siete uguali, elettori ed eletti, è giusto che state insieme a preservare lo status quo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 05 Mag 2013, 13:34
Facciamo un esercizio di democrazia, votiamo per il ban di Darro dal topic.

Io comunque finora son possibilista su sto governo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 05 Mag 2013, 13:36
corretto. Quindi è democrazia che il partito col 25 per cento di voti si faccia il governo da solo col supporto esterno di 8 milioni di italiani che hanno votato NO a PDL e PD.

Si vabbe ma agli elettori del PD che gliene frega niente di quelli del M5S, loro volevano solo che si formasse il governo PD e il M5S non l'ha permesso.
Per questo rosicano. E non sono provocatorio, io penso che per molti è così.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 05 Mag 2013, 13:39
è questa la cosa comica, dovrebbero rosicare per essere stati presi per il culo negli ultimi 15 anni, mi ci metto pure io, infatti rosiko  :yes:

Anni a fare una finta guerra a Berlusconi e alla "destra", da due anni e passa stabilmente insieme. Prima si insultavano di facciata i vari gasparri, brunetta, biancofiore e company, adesso ci fanno il governo insieme.

E poi lo ha detto Papà Letta, meglio il Pdl che il M5S.

E' ovvio che chi sta bene difende lo status quo e ha paura del cambiamento, confermiamo il malaffare e la corruzione alla guida del Paese.  :yes:

PS: tra l'altro stravolgendo il risultato venuto fuori dalle urne elettorali, è come se fossero tutti in un gruppo misto quelli al governo, hanno rotto la delega dei cittadini.

Ma la colpa è di grillo perchè poteva permettere al PD di governare e continuare a fare affari sottobanco col PDL mentre pubblicamente si continuavano a insultare.

Il problema sono i ragazzi del Movimento, non quello che hanno fatto con la montepaschi e di cui non si parla più  :yes:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 05 Mag 2013, 13:46
è questa la cosa comica, dovrebbero rosicare per essere stati presi per il culo negli ultimi 15 anni, mi ci metto pure io, infatti rosiko  :yes:

Anni a fare una finta guerra a Berlusconi e alla "destra", da due anni e passa stabilmente insieme. Prima si insultavano di facciata i vari gasparri, brunetta, biancofiore e company, adesso ci fanno il governo insieme.

Ma la critica degli elettori del PD al M5S si fonda esattamente sulla negazione di tale assunto, e cioè che il PD non sia e non sia mai stato contro Berlusconi.
Una negazione che sfocia nella contraddizione più cieca: definiscono Grillo antidemocratico ma gli recriminano il fatto che non abbia utilizzato l'occasione far nascere un governo (anche 5 Stelle).
In pratica gli elettori del PD avrebbero voluto un antidemocratico (sempre secondo loro) al governo, piuttosto che accettare che PD=PDL.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 05 Mag 2013, 13:47
ce l'hanno con il M5S perché ha compromesso l'immagine del PD

non ho votato pd.
quindi avevo già previsto la possibilità di una coalizione.
Che il pd si sia coalizzato con il pdl, e lo ripeto per l'ultima volta, non me ne frega un cazzo.
Dell'immagine del pd me ne strafotto.

L'unica cosa che mi da fastidio in tutto questo panorama: l'ipocrisia di grillo e del M5S che si erge a paladino della democrazia e che grida all'incucio quando le coalizioni ci sono sempre state.

sottolineo per chi ha difficoltà di comprensione (non mi riferisco ad armandyno)



Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 05 Mag 2013, 13:48
non mi riferisco per forza a te naked, faccio un discorso generale su quello che leggo in giro.

EDIT: molti come Naked, mettono in evidenza il tatticismo dei 5Stelle e il modo in cui molti elettori sono stati presi in giro da Grillo che sembrava solamente intenzionato ad attuare tutte le promesse che aveva fatto in campagna elettorale. Non si aspettavano la partita di scacchi e l'ipocrisia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 05 Mag 2013, 14:08
Ma quello zombie di Crimi che dice bel bello che loro son l'unica forza di opposizione? ma c'è limite al ridicolo?
Hanno avuto la loro occasione, si son dimostrati perfettamenti continui al vecchio sistema prima invocando e poi favorendo la nascita del governaccio ed ora si autoapplicano patenti di opposizione che fanno francamento ridere i polli.

Ennesimo partito azienda, ennesimo trust economico che fa solo gli interessi del proprio padrone.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 05 Mag 2013, 14:10
le coalizioni sono possibili con i soggetti con cui si va in lista alle elezioni, non con soggetti che sono l'antitesi di un partito, sulla carta. Se non si può formare una maggioranza, si torna alle elezioni subito.

Sottolineo pure io e i motivi sono noti.

PS: e trovo squallido anche il giochetto che hanno fatto prima italia dei valori alle scorse elezioni e poi Sel in queste, una Sel che ho quasi sempre votato ma che con un milione di voti faceva i girotondi in piazza. Invece ora è all'opposizione  :D

Vendola(dico Vendola perchè Sel E' un partito personale) non può fare la verginella che viene da Marte
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 05 Mag 2013, 14:13
Ah scusa Jello, ma la vera opposizione chi sarebbe, se non il M5S? Sel? La Lega? Fratelli d'Italia? 
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 05 Mag 2013, 14:23
Vendola

Ah si, Vendola. Che io linkavo tutti i video e mettevo le citazioni su Facebook e che lo volevo votare.
Se non mi sbaglio alle elezioni non s'è visto proprio, almeno io in campagna elettorale non l'ho visto da nessuna parte.
Ha preso il 3,7% giusto?
Se non si faceva trainare in coalizione con il PD a quest'ora il parlamento lo vedeva dal binocolo.
Invece mò i suoi gruppi su Facebook linkano le immagini di derisione del PD.

Cioè stanno sputando sul cadavere che li ha portati dove stanno ora.

Che ridere, veramente.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 05 Mag 2013, 14:36
molti come Naked, mettono in evidenza il tatticismo dei 5Stelle e il modo in cui molti elettori sono stati presi in giro da Grillo che sembrava solamente intenzionato ad attuare tutte le promesse che aveva fatto in campagna elettorale. Non si aspettavano la partita di scacchi e l'ipocrisia.

Io l'ipocrisia di Grillo/Casaleggio me la aspettavo, vista la campagna elettorale che hanno fatto.
Quello che non mi aspettavo è la "supinazione totale " degli appartenenti al M5S verso le posizioni estremistiche di Casaleggio/chi pe lui, visto il tanto sbandierato motto "uno vale uno".
E' anche vero che la webmocrazy l'ho sempre trovata una cosa inattuabile e controproducente, ma non mi sarei aspettato che venisse rivelata per quel che è così presto, li credevo più strateghi.
Meglio così.



Se non si può formare una maggioranza, si torna alle elezioni subito. [/u]

Sottolineo pure io e i motivi sono noti.

E cosa sarebbe successo, secondo te?

Secondo me, sarebbe successo che:
- PD fuori dai giochi (sotto al 20% imho (intorno al 16-18%)
- chi da sx ha votato per protesta M5S avrebbe o rivotato PD o si sarebbe rivolto a partitti più a sinistra
- chi da dx ha votato M5S per protesta sarebbe ritornato a votare PdL, visto il recupero effettuato alle elezioni e l'apparenza di buon senso tenuta dal PdL durante la fase di empasse post elezioni
- PdL recuperava voti (imho avrebbe superato, e di molto, il 30%, risultando il primo partito d'italia)
- Lega e Scelta Civica (Monti) avrebbero potuto recuperare qualcosa in termini di consenso (più la Lega che Monti, imho), intercettando i voti di ritorno di chi, da dx e da non elettore PdL, aveva votato M5S per protesta.

Quindi, alla fine delle nuove elezioni ci sarebbe stato un nuovo governo Berlusconi (maggioranza assoluta a Camera e Senato), con PD (che si sarebbe arroccato sulle solite posizioni "altezzose" e si sarebbe avvoltinato su se stesso causa le guerre intestine) e M5S (che avrebbe continuato a gridare all'inciucio, perseverando nell'errore, cioé rimanendo su posizioni sterili (perchè improduttive allo scopo che si era prefissato)) a contare "come il due di fiori quando briscola è cuori", come si dice dalle mie parti.

Risultato: si spendevano inutilmente altri 400 milioni (che sarebbero stati molto più utili se destinati ad aiutare italia a superare crisi, a vantaggio dei cittadini, imho) per tornare ad una situazione pre-governo tecnico, avendo perso 2-3 mesi inutilimente in consultazioni improduttive.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Mag 2013, 15:10


Ma la critica degli elettori del PD al M5S si fonda esattamente sulla negazione di tale assunto, e cioè che il PD non sia e non sia mai stato contro Berlusconi.


No dài non possiamo essere ancora a questo punto  :scared:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 05 Mag 2013, 16:05
le coalizioni sono possibili con i soggetti con cui si va in lista alle elezioni, non con soggetti che sono l'antitesi di un partito, sulla carta. Se non si può formare una maggioranza, si torna alle elezioni subito.

Sottolineo pure io e i motivi sono noti.

PS: e trovo squallido anche il giochetto che hanno fatto prima italia dei valori alle scorse elezioni e poi Sel in queste, una Sel che ho quasi sempre votato ma che con un milione di voti faceva i girotondi in piazza. Invece ora è all'opposizione  :D

Vendola(dico Vendola perchè Sel E' un partito personale) non può fare la verginella che viene da Marte

Non mi risulta che Vendola possieda i diritti di uso del marchio o possieda tutta l'infrastruttura on-line sulla quale è basato il partito né che cacci chi non è daccordo col padrone tramite un penoso P.S. in calce ad un altrettanto penoso post sul blogghe.

Quello lo lasciamo alla Casaleggio & Associati. Ma proprio non ci riuscite a non farvi prendere per i fondelli dall'ennesimo furbacchione che scende in politica per farsi gli affari suoi?

Poi, SEL era in coalizione col PD in base ad un accordo che non prevedeva le larghe intese, nemmeno con Monti figuriamoci con berlusconi. Ed è sempre stato detto anche in campagna elettorale.

Poi il PD è imploso ed ha fatto le larghe intese. SEL che ha sempre detto no ha continuato a dire no ed è all'opposizione. Cosa avrebbe dovuto fare SEL? Votare la fiducia a Letta? Guardate che questa CAZZATONA del mandato ad ogni costo va di moda solo da ora per mascherare la continuità del M5S col vecchio sistema ("il M5S ha fatto di tutto per far nascere il governone!" "No! è coerenza!" Ah Grillo mavaffanculovà!) ed il suo unico scopo di lucrare voti sulle macerie di un paese che uscirà da questa esperienza più povero sia economicamente che socialmente.

SVEGLIAH!!111!11!!!!UNO1!!1!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: uil_ppaa - 05 Mag 2013, 17:08
Io sono della idea che un nuovo nuovo decennio di Brigate Rosse ed anni di piombo farebbero piú bene che male perché con sta gente al potere non avremo che decenni e decenni di lacrime e sangue almeno per gli stipendiati medi come me.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 05 Mag 2013, 17:12
Io sono della idea che un nuovo nuovo decennio di Brigate Rosse ed anni di piombo farebbero piú bene che male perché con sta gente al potere non avremo che decenni e decenni di lacrime e sangue almeno per gli stipendiati medi come me.

Brigate rosse, nere, gialle, blu, a strisce o a pois non hanno mai cambiato niente, sono solo serviti a far ancora più danni ed ad uccidere solamente dei poveri cristi la cui unica colpa era quella di fare il proprio dovere.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: uil_ppaa - 05 Mag 2013, 17:18
Secondo me servono rivolte violente verso la nostra classe politica-finanziaria-dirigente
Altrimenti non lamentiamoci che non arriviamo a fine mese (almeno io teoricamente)
L'attuale nostra Democrazia giá lei é un attentato al nostra vita visto quello che ha creato
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 05 Mag 2013, 17:27
Evitiamo post in cui si glorificano/inneggia ad assassini per favore. 
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 05 Mag 2013, 17:28
Secondo me servono rivolte violente verso la nostra classe politica-finanziaria-dirigente
Altrimenti non lamentiamoci che non arriviamo a fine mese
L'attuale nostra Democrazia giá lei é un attentato al nostra vita visto quello che ha creato

Come la storia insegna, le rivolte violente servono solo a instaurare una nuova casta politica, non certo al benessere del popolo.
Ed anche colla rivoluzione, a fine mese non ci arriveresti ugualmente, visto che ai promotori (quelli veri, che hanno interessi reali e personali a demolire lo stato democratico e che tirerebbero i fili da dietro le quinte) del popolo niente cale e niente è mai calato.

Le rivoluzioni servono (e son sempre servite) solo alla nuova casta come metodo per eliminare avversari del vecchio estabilishment "scomodi", "non allineati alle loro posizioni" o "imbattibili in altro modo" con metodi che, altrimenti, avrebbero suscitato sdegno e riprovazione tra le file della società civile.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: uil_ppaa - 05 Mag 2013, 17:32
Secondo me servono rivolte violente verso la nostra classe politica-finanziaria-dirigente
Altrimenti non lamentiamoci che non arriviamo a fine mese
L'attuale nostra Democrazia giá lei é un attentato al nostra vita visto quello che ha creato

Come la storia insegna, le rivolte violente servono solo a instaurare una nuova casta politica, non certo al benessere del popolo.
Ed anche colla rivoluzione, a fine mese non ci arriveresti ugualmente, visto che ai promotori (quelli veri, che hanno interessi reali e personali a demolire lo stato democratico e che tirerebbero i fili da dietro le quinte) del popolo niente cale e niente è mai calato.

Le rivoluzioni servono (e son sempre servite) solo alla nuova casta come metodo per eliminare avversari del vecchio estabilishment "scomodi", "non allineati alle loro posizioni" o "imbattibili in altro modo" con metodi che, altrimenti, avrebbero suscitato sdegno e riprovazione tra le file della società civile.
Peró dopo gli anni 70 abbiam avuto un relativo benessere per 20 anni, quindi a qualcosa son servite.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: uil_ppaa - 05 Mag 2013, 17:33
Evitiamo post in cui si glorificano/inneggia ad assassini per favore.
Ok obbedisco.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 05 Mag 2013, 17:36
Grazie
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 05 Mag 2013, 17:47
Secondo me servono rivolte violente verso la nostra classe politica-finanziaria-dirigente
Altrimenti non lamentiamoci che non arriviamo a fine mese
L'attuale nostra Democrazia giá lei é un attentato al nostra vita visto quello che ha creato

Come la storia insegna, le rivolte violente servono solo a instaurare una nuova casta politica, non certo al benessere del popolo.
Ed anche colla rivoluzione, a fine mese non ci arriveresti ugualmente, visto che ai promotori (quelli veri, che hanno interessi reali e personali a demolire lo stato democratico e che tirerebbero i fili da dietro le quinte) del popolo niente cale e niente è mai calato.

Le rivoluzioni servono (e son sempre servite) solo alla nuova casta come metodo per eliminare avversari del vecchio estabilishment "scomodi", "non allineati alle loro posizioni" o "imbattibili in altro modo" con metodi che, altrimenti, avrebbero suscitato sdegno e riprovazione tra le file della società civile.
Peró dopo gli anni 70 abbiam avuto un relativo benessere per 20 anni, quindi a qualcosa son servite.

Il benessere avuto per 20 anni è indipendente dai risultati "presuntemente" ottenuti dalla lotta armata (nulli, visto che la classe politica quella era e quella è rimasta per tutto il periodo (ed oltre) della lotta armata), ma è dipendente da un boom economico (un pò artificiale (ed, infatti, adesso ne paghiamo le conseguenze)).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 05 Mag 2013, 17:51
gli anni '70 sono l'inizio della fine, altroché
La società  occidentale sotto molti punti di vista ha raggiunto l'apice in quel periodo, poi è cominciato il decadimento. E le conseguenze le stiamo vivendo in questi giorni.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 05 Mag 2013, 18:13
Abolire reato di clandestinità (http://www.repubblica.it/politica/2013/05/05/news/kyenge_prossime_settimane_ddl_cittadinanza-58101416/)

Mi sa che vogliono farlo innervosire parecchio Berlusconi  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 05 Mag 2013, 21:12
Vendola. [...]
Se non si faceva trainare in coalizione con il PD a quest'ora il parlamento lo vedeva dal binocolo.
Invece mò i suoi gruppi su Facebook linkano le immagini di derisione del PD.

Cioè stanno sputando sul cadavere che li ha portati dove stanno ora.

Che ridere, veramente.

Ti offro un altro punto di vista: è il 3,20% di SEL che dà alla colizione di centro-sinistra quel vantaggio che le ha permesso di avere una maggioranza alla camera. Ed è proprio perché la "S" di SEL è l'iniziale di Sinistra* che SEL non può allearsi con PD+PDL, ritrattando le premesse e annientando la propria base elettorale.

Quindi fa benissimo a mantenere la coerenza e a non seguire il PD al governo, mentre fa malissimo se appoggia o fomenta un certo odio mediatico perché alle prossime elezioni potrebbe, questo sì, ritrovarsi a elemosinare una coalizione con chiunque; o sparire.

Mannaggia, vuoi vedere che fino a ora davi per scontato avessi votato per il PD mentre adesso ti viene il dubbio abbia votato per SEL?

In realtà mi delude l'atteggiamento di fondo che traspare dai tuoi interventi. Ogni volta che basi un ragionamento su una visione del mondo "fanboy/hater" ti stai privando di tutte quelle sfumature intermedie che ci distinguono dai sassi.

Capisco sia più semplice ragionare così. Forse è anche più comodo. Per chi ti legge e avesse invece un atteggiamento non-dualistico risulta però come un grosso deterrente a una discussione che non si limiti a battute più o meno sarcastiche.

Idem per Jello, che però rispondendo a Darro se le va anche a cercare.


Riguardo l'asterisco sulla Sinistra:
Aborro le distinzioni sinistra/centro/destra e via discorrendo. Sono un retaggio di tempi recenti, finiti. Rievocano posizioni ideologiche francamente stantie, lontane dalla complessità economico-sociale del mondo odierno; anche del micro-mondo italiano.

Ritengo che uno dei motivi per cui il marketing del M5S sia stato vincente è proprio il volersi smarcare continuamente dall'essere inquadrato in uno di questi schieramenti storico-ideologici. E non è un caso che sia stato considerato come un movimento "di sinistra" da chi è "di destra" - e viceversa - perché essendo privo di identità partitica riassume in sé caratteristiche dell'uno e dell'altro schieramento.
Ciascuno vede quel che vuol vedere.


Facciamo un esercizio di democrazia, votiamo per il ban di Darro dal topic.

Se la estendiamo a tutti e adeguatamente regolamenta, ci sto (http://www.tfpforum.it/index.php?topic=20816.msg1693941#msg1693941).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Il Gianni - 05 Mag 2013, 21:12
Boh, la Boldrini e la Kyenge preoccupano.
A parte le sparate che fanno e che servono solo a innervosire la gente.

Sembra che non ci sia una via di mezzo, c'è chi li vuole mandare via tutti e chi vuole accogliere tutti.

Ma in un paese dove il lavoro cala giorno dopo giorno, dove non ci sono soldi per le scuole, gli ospedali pubblici...
C'è la possibilità di accogliere migliaia di persone che non troveranno lavoro?
C'è la possibilità di far studiare gratuitamente i loro (numerosi) figli?
C'è la possibilità di curarli negli ospedali?

Eliminare il reato di clandestinità cosa significa? Parliamo di un paese dove viene consegnato il foglio di via che poi viene stracciato nell'indifferenza generale...
Tutti i bambini nati in italia devono essere italiani? Anche da genitori arrivati qui appositamente per partorire e godere di determinati diritti? Genitori che non sanno ne' la lingua, ne' i nostri usi e costumi?
Non si potrebbe dare la cittadinanza a bambini nati da genitori che risiedono in Italia da un certo numero di anni?

Perchè queste sparate? Mi sembrano solo un buon modo per generare odio.

La cosa che mi preoccupa è che in un paese dove il lavoro cala di giorno in giorno, queste saranno le uniche leggi che passeranno.

Io sono della idea che un nuovo nuovo decennio di Brigate Rosse ed anni di piombo farebbero piú bene che male [...]
Probabilmente sei così giovane da non sapere di cosa stai parlando :no:
Questi criminali uccidono solo ed esclusivamente persone innocenti.
Casualmente non uccidono mai i politici che vorrebbero colpire.

Come il tizio di qualche giorno fa che "mirava ai politici" e infatti ha sparato a bruciapelo a due carabinieri, quando i politici manco li vedeva da lì... Strano.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 05 Mag 2013, 21:45
[...yawn...]

Idem per Jello, che però rispondendo a Darro se le va anche a cercare.

[...yawn...]

e tu cosa ti stai andando a cercare?oh, manco l'asilo mariuccia. Provare a mettermi contro la gente è da pezzenti, cià.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 05 Mag 2013, 21:53
mentre fa malissimo se appoggia o fomenta un certo odio mediatico perché alle prossime elezioni potrebbe, questo sì, ritrovarsi a elemosinare una coalizione con chiunque; o sparire.

Beh si, soprattutto per calcolo fa male. Più che altro mi ha stupito la facilità con cui il SEL ha preso a deridere e a sbeffeggiare il partito con cui fino a una settimana prima era in coalizione. D'altronde si tratta anche di emergenza nazionale, e i conti se li erano fatti già prima, probabilmente sapevano potesse finire così.

Citazione
In realtà mi delude l'atteggiamento di fondo che traspare dai tuoi interventi. Ogni volta che basi un ragionamento su una visione del mondo "fanboy/hater" ti stai privando di tutte quelle sfumature intermedie che ci distinguono dai sassi.

Il fatto e che oramai mi sento equidistante e sfiduciato nei confronti di tutte le attuali forze politiche, quindi mi armo dell'argomentazione che sembra non essere presa bene in considerazione e la faccio mia, forse in modo troppo provocatorio (lo ammetto, lo trovo divertente).
Si sarà capito che non sopporto l'atteggiamento 'scarica responsabilità' che molti secondo me stanno avendo nei confronti del M5S (è colpa di Grillo per tutti i mali del mondo), ma se mi dovessi trovare in un forum in cui tutti difendono il Movimento, magari comincerei a patteggiare per il PD.
Potrei anche arrivare a difendere Berlusconi ^^
Però se mi arrivano argomentazioni valide non mi fa che piacere riceverle e magari dire 'c'hai ragione'.
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: pedro_se_rooot - 05 Mag 2013, 21:55
le coalizioni sono possibili con i soggetti con cui si va in lista alle elezioni, non con soggetti che sono l'antitesi di un partito, sulla carta. Se non si può formare una maggioranza, si torna alle elezioni subito.

Sottolineo pure io e i motivi sono noti.

PS: e trovo squallido anche il giochetto che hanno fatto prima italia dei valori alle scorse elezioni e poi Sel in queste, una Sel che ho quasi sempre votato ma che con un milione di voti faceva i girotondi in piazza. Invece ora è all'opposizione  :D

Vendola(dico Vendola perchè Sel E' un partito personale) non può fare la verginella che viene da Marte

Non mi risulta che Vendola possieda i diritti di uso del marchio o possieda tutta l'infrastruttura on-line sulla quale è basato il partito né che cacci chi non è daccordo col padrone tramite un penoso P.S. in calce ad un altrettanto penoso post sul blogghe.

Quello lo lasciamo alla Casaleggio & Associati. Ma proprio non ci riuscite a non farvi prendere per i fondelli dall'ennesimo furbacchione che scende in politica per farsi gli affari suoi?

Poi, SEL era in coalizione col PD in base ad un accordo che non prevedeva le larghe intese, nemmeno con Monti figuriamoci con berlusconi. Ed è sempre stato detto anche in campagna elettorale.

Poi il PD è imploso ed ha fatto le larghe intese. SEL che ha sempre detto no ha continuato a dire no ed è all'opposizione. Cosa avrebbe dovuto fare SEL? Votare la fiducia a Letta? Guardate che questa CAZZATONA del mandato ad ogni costo va di moda solo da ora per mascherare la continuità del M5S col vecchio sistema ("il M5S ha fatto di tutto per far nascere il governone!" "No! è coerenza!" Ah Grillo mavaffanculovà!) ed il suo unico scopo di lucrare voti sulle macerie di un paese che uscirà da questa esperienza più povero sia economicamente che socialmente.

SVEGLIAH!!111!11!!!!UNO1!!1!
Riassumiamo

Pd+monti fa incazzare sel
Pd+pdl fa incazzare sel
Pd+m5s va bene a sel
Detto giusto?
Ma poi se sel si stacca dal PD perché hanno fatto una coalizione con Berlusconi è coerenza, se il m5s mantiene la promessa della campagna elettorale e manda a cagare bersani, sono degli stronzi?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 06 Mag 2013, 00:31
Si Pedro, proprio cosí.. Sel=coerenza M5S=irresponsabilità.
Comunque fossi un elettore di Sel inizierei seriamente a toccarmi.. Negli ultimi anni i partiti che si sono staccati dalla coalizione di centro sinistra sono scomparsi nel giro di poco tempo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 06 Mag 2013, 01:08
e tu cosa ti stai andando a cercare?oh, manco l'asilo mariuccia. Provare a mettermi contro la gente è da pezzenti, cià.

Darro, ti ci metti da solo contro la gente, eh?

Non so se quella di Spritz fosse una battuta ma mi sembra un'idea da sviluppare. Siamo pur sempre su un forum di videogiochi e potremmo considerarla come una simulazione sociale.

In ogni caso, è evidente io non l'abbia con te in particolare ma abbia solo colto lo spunto. Infatti mi sono premurato subito di specificare che nel caso, andrebbe gestita in modo paritario:

Ovviamente, se fosse possibile votare il ban per Darro dovrebbe essere possibile farlo per tutti gli utenti.
[...]
Anche per un ban virtuale.

Quindi puoi riprenderti l'asilo mariuccia, il pezzente, il cià e piuttosto, spiegare perché non ti andrebbe bene.


Ma poi se sel si stacca dal PD perché hanno fatto una coalizione con Berlusconi è coerenza, se il m5s mantiene la promessa della campagna elettorale e manda a cagare bersani, sono degli stronzi?

Molto semplificato, sì e sì.
Ma non perché "due pesi e due misure": proprio perché per coerenza, il M5S non avrebbe neanche dovuto farle, le consultazioni.
Quindi se assumi la coerenza come fattore di giudizio prioritario, sono pessimi tutti tranne SEL.
Cioé, è tra i meno peggio.

Comunque fossi un elettore di Sel inizierei seriamente a toccarmi.. Negli ultimi anni i partiti che si sono staccati dalla coalizione di centro sinistra sono scomparsi nel giro di poco tempo.

È proprio "la sinistra" a scomparire. E il governo PD+PDL ne suona il requiem.

Sia chiaro, non sto dicendo che i valori sociali della sinistra debbano sparire. Sto dicendo che non ha più senso identificarli con un concetto, una ideologia, una figura storica che non ha più attinenza con gli equilibri politico-economici d'oggi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 06 Mag 2013, 02:53
ma che tristezza, su non incomaratevi in guerrine personali e restate sull'oggetto: Letta a quanto vedo.

Che fa di bello, toglie l'Imu e i sindaci scappano alle Maldive?

Per tutta la diatriba che prosegue da troppo tempo ricordo che il pd non e' soggetto affidabile per i 5 stelle, in fondo a quel vecchio meet che si tenta di incriminare si eran portati il nipote di Gianni Letta, quindi 5 stelle avevano cercato l'accordo dettando pero' loro i soggetti all'interno del pd da cui partire.
Ovvero Rodota' e quanto avesse deciso Rodota' sarebbe stato ok.

Tirando avanti invece in questo fine settimana banchetti dei 5 stelle nelle principali citta' italiane per esporre l'attivita' parlamentare delle ultime settimane fuori dal web.

Con la presenza dei parlamentari 5 stelle per acuire la differenza tra chi scappa in auto blu o frigna (la tipa di sel che tenta un altro bell'assist all'imbavagliamento del web tanto caro agli editori mondadori) e chi 'sta tra la gente' e ne e'/resta parte.
Titolo: Re: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 06 Mag 2013, 10:52
Riassumiamo

Pd+monti fa incazzare sel
Pd+pdl fa incazzare sel
Pd+m5s va bene a sel
Detto giusto?
Ma poi se sel si stacca dal PD perché hanno fatto una coalizione con Berlusconi è coerenza, se il m5s mantiene la promessa della campagna elettorale e manda a cagare bersani, sono degli stronzi?

Allora, il problema è solo uno: SEL ha preso il 3,5% e non può combinare nulla da sola, il M5S sciaguratamente ha preso il 25% e aveva tutta la forza politica di provare a cambiare tutto, come da mandato elettorale. Così invece oltre a favorire il governissimo (invocato e cercato da Grillo sin dal giorno dopo le elezioni) cos'hanno ottenuto? Una bella cippa de cazzo (anzi in realtà un sacco di milioni di pubblicità e la possibilità di continuare a fare opposizione a vita senza prendersi responsabilità anche impopolari, eh beh, me cojoni, tutti bravi così).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Alle - 06 Mag 2013, 11:11
Carta vince, carta perde (http://www.corriere.it/economia/13_maggio_06/stella-copertura-accise-sui-giochi_7511a118-b60c-11e2-9456-8f00d48981dc.shtml).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 06 Mag 2013, 11:36
Letta si sta indebitando parecchio con le parole.
Vorrei capire dove troverà le coperture per il taglio delle tasse, per l'ampliamento della cassa integrazione e per il reddito minimo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Timmy Bristow - 06 Mag 2013, 12:09
Chi va a Roma prende la poltrona.
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/06/news/fondi_5stelle-58144674/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 06 Mag 2013, 13:58
Letta si sta indebitando parecchio con le parole.
Vorrei capire dove troverà le coperture per il taglio delle tasse, per l'ampliamento della cassa integrazione e per il reddito minimo.

Benzina, IVA, Tarsu (o come minchia si scrive) ovvero dalle tasche dei soliti stronzi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 06 Mag 2013, 14:10
ma se ha detto che vuole scongiurare l'aumento dell'IVA.
E poi come fa a recuperare tutti quei soldi, anche se aumenta quello che elenchi tu non ce la farà mai.
Ma tra l'altro lui parla proprio di diminuire le tasse, non di passarle da una parte all'altra.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 06 Mag 2013, 14:25
Chi va a Roma prende la poltrona.
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/06/news/fondi_5stelle-58144674/

Mussolini era un grande statista:
http://www.msifiammatric.it
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 06 Mag 2013, 14:27
E' morto Andreotti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 06 Mag 2013, 14:33
Visto. Pensavo avesse 200 anni invece solo 6 piu' del nostro nuovo presidente della repubblica.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 06 Mag 2013, 14:35
R.I.P. Divo
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 06 Mag 2013, 14:35
adesso partiranno le santificazioni, tra qualche anno quando saranno defunti anche gli altri vicini nelle varie epoche può darsi inizierà a venir fuori qualche verità.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: DrKoopa - 06 Mag 2013, 14:37
Ero andato a controllare su Wikipedia... :D
(https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/919251_516973551673326_479015306_o.jpg)
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: FreeDom - 06 Mag 2013, 14:38
Amen. Da giovane pensavo che il CAF fosse il Male, il fondo della politica italiana: quanto imbelle ottimismo!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 06 Mag 2013, 14:40
E' morto Andreotti.

che numeri ci giochiamo?

il gobbo morto 67, oggi è 6 ...poi la repubblica
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Madron - 06 Mag 2013, 17:55
Un pezzo di mafia se ne va, i picciotti saranno addolorati.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Alle - 06 Mag 2013, 17:56
(https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc1/482634_10151425311421733_1821225485_n.jpg)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Krona - 06 Mag 2013, 18:05
Fantastica!  :D
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: xkp - 06 Mag 2013, 19:27
Amen. Da giovane pensavo che il CAF fosse il Male, il fondo della politica italiana: quanto imbelle ottimismo!

straquoto

in giro circolano in queste ore due domande.

la prima e' : avra' raccontato qualcosa a qualcuno prima di stiantare?

la seconda e': e se silvio dovesse durare altrettanto?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: l'Amico - 06 Mag 2013, 19:33
Oh ma infatti poteva vuotare il sacco prima di lasciarci, gli costava tanto mettere tutto per iscritto e lasciare varie copie in diversi studi legali con la richiesta di rendere tutto pubblico dopo la sua morte? Cosi', giusto per lasciare nella merda piu' nera tutti i frequentatori di Montecitorio (e non solo).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 06 Mag 2013, 19:55
Chi va a Roma prende la poltrona.
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/06/news/fondi_5stelle-58144674/

Ecco risposta diretta aldilà dei giornaletti tendenziosi del pd:
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=bKh-VuZYKao
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 06 Mag 2013, 20:22
http://www.dirittodicritica.com/2013/03/11/finanziamenti-pubblici-giornali-grillo/ (http://www.dirittodicritica.com/2013/03/11/finanziamenti-pubblici-giornali-grillo/)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 06 Mag 2013, 20:28
e l'archivio segreto?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 06 Mag 2013, 20:49
http://www.dirittodicritica.com/2013/03/11/finanziamenti-pubblici-giornali-grillo/ (http://www.dirittodicritica.com/2013/03/11/finanziamenti-pubblici-giornali-grillo/)

Interessante.
Forse Grillo si riferisce a Cristiano Sociali News quando parla dei giornali che dovranno morire.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 06 Mag 2013, 21:17
Uh-oh

http://www.tempi.it/dopo-tante-pernacchie-anticasta-alla-fine-i-grillini-hanno-deciso-si-tengono-la-diaria-8-000-euro-al-mese#.UYfy2z-9Kc0
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 06 Mag 2013, 21:22
Seppia vedi che Giobbi ha già risposto sopra.
Giobbi comunque non guaderò mai il video, spiegamelo tu.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 06 Mag 2013, 21:25
Seppia sulla diaria é tendenziosa la cosa per diverse ragioni.
Ho linkato un video prima.

Per i giornali finanziati ci si riferisce agli organi di partito, topo l'Unità o robine che esistono apposta per prendere questi finanziamenti e bòn tipo il giornale dei Socialisti.

Ci sono diverse truffine dentro.

---

Armandyno ok ma domani che ora corro.
Potresti cmnq perdere 5 min, TU per vedere il video piuttosto che far perdere 15 min. A ME se l'argomento ti interessa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 06 Mag 2013, 21:26
pensavo fosse più facile da spiegare.  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 06 Mag 2013, 21:33
Oh ma l'ho visto il video eh, dura tre minuti mica nove ore.
Mi sembrano giustificazioni ridicole, o meglio una roba marketing stile Berlusconi.
"Eh ci siam tagliati lo stipendio di metà"
Si peccato che poi la diaria cui non rinunci sia pari a circa quattro stipendi (i rimborsi sono netti non lordi).
Ma d'altra parte come farebbero a vivere senza ottomila euro mese di rimborsi? Poverini 

Sui quotidiani no, grillo (ma pure tu Giobbi) sottintende sempre Corriere Repubblica ecc.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 06 Mag 2013, 21:34
se nemmeno questo fanno, che ragione hanno di esistere ancora? :no:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 06 Mag 2013, 22:32
Un pezzo di mafia se ne va, i picciotti saranno addolorati.
Chissà quante Treccani scottanti s'è portato nella tomba, questo. Paiura.

RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 06 Mag 2013, 23:15
pensavo fosse più facile da spiegare.  :D

Se ti metto la spiegazione breve poi qualsiasi rompi si attacca a qualsiasi cosa foraggiato dalla propaganda repubblicana.

Comnq la versione breve é:

- mai promesso niente riguardo la diaria, per cui questi tagli sono un di più rispetto le promesse elettorali

- le spese al giorno sono diverse se un parlamentare é di Roma o se viene con la famiglia da Courmayeur

- si sta discutendo di cosa fare, se rimettere le spese non documentate o tagli netti etc
Sta passando "ognuno fa come crede una volta documentate le spese", quindi ci si affida alla correttezza del singolo e non passa una regola generale come voleva Casaleggio.

Però i link ve li trovate da soli che son quelli che fan perdere i 15 min, e no non cercateli su repubblica...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 06 Mag 2013, 23:25
Oh ma l'ho visto il video eh, dura tre minuti mica nove ore.
Mi sembrano giustificazioni ridicole, o meglio una roba marketing stile Berlusconi.
"Eh ci siam tagliati lo stipendio di metà"
Si peccato che poi la diaria cui non rinunci sia pari a circa quattro stipendi (i rimborsi sono netti non lordi).
Ma d'altra parte come farebbero a vivere senza ottomila euro mese di rimborsi? Poverini 

Sui quotidiani no, grillo (ma pure tu Giobbi) sottintende sempre Corriere Repubblica ecc.

Ma in realtà il punto del contendere non è la diaria in sè che è prevista dal "non statuto", quanto il fatto che debba essere rendicontata e restituita la parte non utilizzata. Repubblica accusa che la maggioranza abbia deciso per la libertá di scelta sulla restituzione e che Grillo abbia invitato tutti invece a restituire l'eccedenza.. Vedremo..
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 06 Mag 2013, 23:30
secondo me dovrebbero non dico restituire tutto, ma rendicontare.
Non spendono tutti la stessa cosa, e soprattutto la trasparenza è uno dei loro cavalli di battaglia.
Se manco questo fanno...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 07 Mag 2013, 00:28
secondo me dovrebbero non dico restituire tutto, ma rendicontare.
Non spendono tutti la stessa cosa, e soprattutto la trasparenza è uno dei loro cavalli di battaglia.
Se manco questo fanno...

Sono d'accordo con te, spero che rendiconteranno e  restituiranno l'eccedenza, altrimenti verranno (giustamente) attaccati su tutti i fronti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Il Gianni - 07 Mag 2013, 00:57
Era uno dei rischi del votarli.
La gente comune che scende in politica lo fa per uno tra questi due motivi:
1) Perchè crede di poter fare veramente qualcosa
2) Per sistemare se stessa e gli amici per tutta la vita
Sembra sia andata male.

Comodo dire: "Eh, ma della diaria non avevamo promesso nulla".
Adesso me li vedo con cinque auto blu, scorta armata a farsi rimborsare i gratta e vinci e dire: "Eh, ma noi avevamo promesso solo che restituivamo parte dello stipendio".
Mi aspetto per il futuro: "Eh, lo so che volevamo restituire parte dello stipendio, ma gli altri politici cattivi non vogliono, ci fanno le leggi contro e siamo costretti a tenerlo tutto per noi".

Certo che Grillo poteva dirlo prima del voto che finchè non prendeva il 51% i suoi non avrebbero fatto un cazzo di niente.
Dato che non vogliono supportare i politici e vogliono solo fare opposizione che nella minoranza in cui sono conta meno di niente, di fatto sono a Roma a non fare nulla se non ingrassare.

Pessimismo e fastidio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 07 Mag 2013, 01:18
Se ti metto la spiegazione breve poi qualsiasi rompi si attacca a qualsiasi cosa foraggiato dalla propaganda repubblicana.

Comnq la versione breve é:

- mai promesso niente riguardo la diaria, per cui questi tagli sono un di più rispetto le promesse elettorali

- le spese al giorno sono diverse se un parlamentare é di Roma o se viene con la famiglia da Courmayeur

- si sta discutendo di cosa fare, se rimettere le spese non documentate o tagli netti etc
Sta passando "ognuno fa come crede una volta documentate le spese", quindi ci si affida alla correttezza del singolo e non passa una regola generale come voleva Casaleggio.

Però i link ve li trovate da soli che son quelli che fan perdere i 15 min, e no non cercateli su repubblica...

Intanto complimenti per l'incipit, educatissimo.
Oramai non ci fa più caso nessuno grazie a dio ma rimane che sei un buzzurro maleducato.

Anyway
"Mai promesso niente riguardo la diaria" é una risposta da politico vecchio stampo maneggione.
A seconda delle fonti che trovo, si parla di cifre che vanno dagli 8 ai 12 mila euro, incluso un meraviglioso 4k per spese telefoniche, nella sostanza direi che un movimento che fa del "ladri" un cavallo di battaglia dovrebbe avere regole chiare su questo.
Sul secondo punto non commento nemmeno, viste le cifre di cui stiamo parlando.
Sul terzo come dicevo prima se sei l'alfiere della morigeratezza e del contenimento dei costi dovresti avere regole chiare.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 07 Mag 2013, 01:20
Oh ma l'ho visto il video eh, dura tre minuti mica nove ore.
Mi sembrano giustificazioni ridicole, o meglio una roba marketing stile Berlusconi.
"Eh ci siam tagliati lo stipendio di metà"
Si peccato che poi la diaria cui non rinunci sia pari a circa quattro stipendi (i rimborsi sono netti non lordi).
Ma d'altra parte come farebbero a vivere senza ottomila euro mese di rimborsi? Poverini 

Sui quotidiani no, grillo (ma pure tu Giobbi) sottintende sempre Corriere Repubblica ecc.

Ma in realtà il punto del contendere non è la diaria in sè che è prevista dal "non statuto", quanto il fatto che debba essere rendicontata e restituita la parte non utilizzata. Repubblica accusa che la maggioranza abbia deciso per la libertá di scelta sulla restituzione e che Grillo abbia invitato tutti invece a restituire l'eccedenza.. Vedremo..

Se anche solo uno decidesse per il "sticazzi me la tengo", sarebbe un colpo tremendo all'immagine del movimento.
Vedremo che succede, mi paiono troppo furbi Grillo e Casaleggio per lasciare la porta aperta a queste cose (inoltre non sono soldi loro quindi...)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 02:11
secondo me dovrebbero non dico restituire tutto, ma rendicontare.
Non spendono tutti la stessa cosa, e soprattutto la trasparenza è uno dei loro cavalli di battaglia.
Se manco questo fanno...

rendicontano

appunto non utilizzate repubblica come fonte di informazione per queste cose perché é tendenziosa e pone volutamente il discorso in un certo modo, é come leggere di Mussolini sul diario della nipote.

repubblica é più fonte di lobbying che di informazione, più Galactus che l'Osservatore.

Tipo che tentava lei di buttar giù berlusconi o che voleva proporre lei il presidente della repubblica etc

Come é tendenzioso IlFatto per l'articolo gratuito e penoso su ministri e Imu
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 02:23
Intanto complimenti per l'incipit, educatissimo.*
Oramai non ci fa più caso nessuno grazie a dio

* Forse ti sei perso i post precedenti

Buzzurro non me l'aveva mai detto nessuno, ma c'é sempre da imparare, interessante.
Analizzerò questo mio imbuzzurrimento :)

Grazie a Dio Dio non esiste ma sei OT, non c'era un thread sul Papa?

---

A proposito domani ops oggi prove Invalsi della Gelmini anche in seconda elementare, maestre/maestri della pubblica protestano, tentano sciopero o di convincere genitori a tenere a casa i figli.

Ovviamente anche nel governo del nipote di Letta c'é una ministra democristiana (Preside S. Anna) all'istruzione.
Ancora rubiamo ai poveri per dare ai ricchi?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: baku.nin - 07 Mag 2013, 02:51
Un articolo sul Giulio nazionale che ho trovato bellissimo oltre che ottimamente scritto

http://www.vice.com/it/read/morte-andreotti?utm_source=it
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 07 Mag 2013, 07:12
Un articolo sul Giulio nazionale che ho trovato bellissimo oltre che ottimamente scritto

http://www.vice.com/it/read/morte-andreotti?utm_source=it

Applausi..
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 07 Mag 2013, 08:03
W le prove invalsi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 10:37
Parlane con SEL  :D

---

Intanto ai piani alti: http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=Commissioni+al+Senato%2C+a+Berlusconi+la+Giustizia+e+le+Comunicazioni&idSezione=20864
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 07 Mag 2013, 10:53
Intanto ai piani alti: http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=Commissioni+al+Senato%2C+a+Berlusconi+la+Giustizia+e+le+Comunicazioni&idSezione=20864

Non fa neanche notizia.

Forse le coscienze si sveglierebbero se venissero seri presi provvedimenti fiscali, sportivi e mediatici per il mondo del calcio.

Forse.

Per completezza:

Citazione da: http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=177517
Le commissioni di garanzia
A Roberto Fico del Movimento 5 Stelle potrebbe andare la vigilanza Rai. si parla pero' anche di Stefano Vignaroli. Per il Copasir si fa il nome di Gennaro Migliore di Sel, anche se potrebbe sfilarsi essendo già capogruppo e lasciare il posto a Ignazio La Russa di Fratelli d'italia, che trova l'appoggio della Lega Nord.

Fallito dialogo Sel-5 Stelle
Nel pomeriggio di ieri ci sarebbe stato un incontro tra Sel e M5S. Incontro che pero' non avrebbe prodotto un esito positivo poiche' i grillini rivendicano per loro entrambe le commissioni, candidando al copasir Angelo Tofalo. Il
Movimento 5 stelle avrebbe avanzato la richiesta di una vicepresidenza per ogni commissione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: l'Amico - 07 Mag 2013, 12:58
Un articolo sul Giulio nazionale che ho trovato bellissimo oltre che ottimamente scritto

http://www.vice.com/it/read/morte-andreotti?utm_source=it
Non ho capito bene la parte su Alberto Sordi, ma se il tizio intendeva denigrarlo, che la combustione spontanea se lo pigli!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: letal32 - 07 Mag 2013, 13:26
Per completezza:

Citazione da: http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=177517
Le commissioni di garanzia
A Roberto Fico del Movimento 5 Stelle potrebbe andare la vigilanza Rai. si parla pero' anche di Stefano Vignaroli. Per il Copasir si fa il nome di Gennaro Migliore di Sel, anche se potrebbe sfilarsi essendo già capogruppo e lasciare il posto a Ignazio La Russa di Fratelli d'italia, che trova l'appoggio della Lega Nord.

Fallito dialogo Sel-5 Stelle
Nel pomeriggio di ieri ci sarebbe stato un incontro tra Sel e M5S. Incontro che pero' non avrebbe prodotto un esito positivo poiche' i grillini rivendicano per loro entrambe le commissioni, candidando al copasir Angelo Tofalo. Il
Movimento 5 stelle avrebbe avanzato la richiesta di una vicepresidenza per ogni commissione.

Cioè, questi vogliono dare le presidenze delle commissioni a partiti da 1 e rotti percento e che per di più erano alleati delle forze politiche che compongono l'attuale maggioranza?  :o
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 13:41
Speriamo in La Russa
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: BombAtomicA - 07 Mag 2013, 14:21
Mamma mia, tremendo, stanno tornando tutti, TUTTI, praticamente lo stesso identico governo degli ultimi anni. Quando ho letto il nome di Capezzone mi è venuta una botta di depressione. Ed è fantastico che sui forum dei vari giornali si stanno ancora scannando su di chi è colpa, mentre il Silvione nazionale si appresta a dare il colpo di grazia ai suoi processi e sfangarsela definitivamente.
A questo punto, spero faccia in fretta, così magari se ne va in pensione una volta per tutte.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 15:07
Citazione
Ciao ragazzi, ho fatti i conti. Allora per un mese e mezzo di lavoro (metà marzo e tutto aprile) ho ricevuto (parliamo di cifre nette!) 7701,03 euro di indennità più 11343,34 euro di rimborsi e competenze di natura diversa (diaria, rimb. forfettario spese esercizio mandato, rimborso spese accessorie di viaggio). TOT: 19044,64 euro!
Insomma una bella cifra. In campagna elettorale ho dichiarato che avrei percepito 5000 euro lordi al mese più le spese documentate di diaria, trasporti, telefono, collaboratori etc etc. Bene, secondo il consulente del lavoro 5000 euro lordi (per quanto riguarda me, celibe, senza figli e senza immobili) sono 2990 euro netti al mese! Secondo il mio commercialista sono 3260 ma in attesa di capire quale ragionamento sia più corretto ho deciso di percepire la cifra più bassa, 2990 euro. Quindi di indennità percepirò 2990 euro di aprile più 1594,66 (16/30esimi di marzo). TOT:4584,66. Ora parliamo di competenze varie. Di questi 11343,34 euro ho speso 641,39 così suddivisi (chiaramente ho scontrini e ricevute di tutto quanto!): ristoranti 385,76 – benzina 68,63 – telefono 20 – spese esercizio di mandato (la mia collaboratrice, Dott.ssa Selena Caputo, assunta il 29 aprile, quindi due giorni di aprile) costo lavoro 167. Questi 641,39 sommati ai 4584,66 di indennità danno questa cifra: 5226,09 che sarà quello che terrò (a parte i 167 euro che servono per pagare la mia collaboratrice)! Ora, per la trasparenza, parliamo delle singole voci:

-Ristoranti: non è che ogni volta che vado a mangiare fuori metto in conto a diaria ovviamente, ma ci sono giorni (quasi sempre) che si esce dalla Camera molto ma molto tardi (come se facessimo straordinari) e non ho la forza di tornare a casa e cucinare (alle 23.00 magari) quindi vado in pizzeria o al ristorante e trovo giusto che queste cene (più le cene o i pranzi di lavoro) vengano messi in conto a diaria.

-Benzina: alla Camera vado o in bici o (più spesso) in motorino. La benzina per andare al lavoro, ovviamente, me la pago io come fa qualsiasi cittadino, ma la benzina che uso per andare ad Anguillara, Fiumicino, Velletri etc etc dove TUTTI i fine settimana vado a fare attività politica (spiegare il lavoro che stiamo facendo, parlare di commissioni, di regolamenti etc etc) trovo sia giustissimo metterlo in conto spese.

-Collaboratori: questo primo mese e mezzo (a parte Selena Caputo dal 29 aprile) non ho preso collaboratori quindi restituisco la gran parte di quel fondo (tutto tranne i 167 euro spiegati in precedenza). Da questo mese (maggio) però Selena Caputo (che guadagnerà 1400 euro netti al mese) e il Dott. Marco Mancini (che emetterà una fattura da 1000 euro circa al mese per occuparsi con me di legislativo) collaboreranno con me quindi utilizzerò le spese di esercizio di mandato. Anche qui noi del 5 stelle ci comportiamo in modo diverso! La Camera ci chiede di rendicontare soltanto il 50% delle spese di esercizio di mandato (3690 euro al mese) ma noi rendicontiamo il 100% mettendo in regola (cosa ovvia ma non diamo mai nulla per scontato in questo mondo) i nostri collaboratori.

Ora occhio ragazzi, usiamo l’intelligenza e il buon senso non facciamo la caccia alle streghe. Io posso restituire questa somma in quanto celibe e in quanto romano! Ma non tutti stanno nelle mie condizioni quindi non si può mai fare di tutta l’erba un fascio (Don Lorenzo Milani diceva che “non c’è giustizia più ingiusta che fare parti uguali tra diseguali”). Siamo 162 parlamentari a 5 stelle, ognuno ha spese ed esigenze diverse ma tutti rispetteranno il codice di comportamento che parla di 5000 euro lordi al mese di indennità, la restituzione dell’assegno di fine mandato (saranno tanti soldi da moltiplicare per 162) più la rendicontazione di tutte le spese per darvi elementi sul costo della vita di un parlamentare di modo che possiate valutarne i comportamenti! Quando mai è stato fatto tutto questo? Quando mai? In più abbiamo rinunciato ai rimborsi elettorali (42 milioni di euro circa) quale altro Partito lo ha fatto? I giornali al posto di parlare di conflitto di interessi, di MPS (a quando una bella puntata sul Monte dei Paschi TV pubblica?) di legge anticorruzione fanno le pulci a noi che, mese per mese restituiamo (chi più chi meno e chi restituisce di meno non è meno bravo, ha solo altre esigenze, pensate a chi viene dal Trentino e ha 3 figli, è ovvio che dovrà prendere una casa con 3 stanze e non può prenderla mica fuori dal GRA!) un sacco di soldi! Chiedete a tutti gli altri parlamentari di fare altrettanto! Pretendete dalla TV pubblica e dai giornali di porgere la stessa “attenzione” alle scelte di tutti gli altri Partiti!

Concludo parlando delle modalità di restituzione. Non è semplice restituire soldi allo Stato (sapete, nessuno lo hai fatto in precedenza) e su questo punto dobbiamo ancora decidere come fare. Abbiamo chiesto alla Presidente Boldrini di aprire una voce di bilancio alla Camera ma c’è chi ritiene sia più utile con questi fondi sostenere settori e cittadini in difficoltà (esodati, cassaintegrati, PMI). L’Assemblea del 5 stelle ne sta discutendo (come discutiamo su tutto ovviamente) e prenderemo sicuramente la decisione migliore (anche io ho dei dubbi, da un lato credo che siano soldi di tutti i cittadini e quindi vorrei restituirli allo Stato, dall’altro ho paura che si “perdano” e quindi vorrei utilizzarli per sostenere chi sta rimanendo indietro) INTANTO, SEGNATELO PLEASE, aprirò un conto a parte (pubblicherò tutto) dove verserò i 13818,55 euro che avanzano!!! Ebbene sì, 13818,55 euro, quello che resta sottraendo ai 19044,64 euro che sono arrivati sul mio conto i 5226,09 che terrò. Questi sono fatti! Vado fiero delle mie scelte (anche se rispettare quanto detto in campagna elettorale non è un merito ma un dovere) e andiamo avanti per la nostra strada. Ora non parlerò più della questione, ci sono temi più importanti da trattare e siamo pagati per LAVORARE! I primi giorni di giugno vi comunicherò spese e restituzioni di maggio. Segnatevi le cifre ragazzi. A riveder le stelle!

http://www.youtube.com/watch?v=pcU5GozqCS0&feature=youtu.be
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 07 Mag 2013, 15:13
Giobbi io posso pure leggere e capire le ragioni dei grillini che si tengono le diarie, ma il punto è che non li ritengo più credibili, perché significa che prima che entrassero nel circuito politico e gridavano 'tagliamo gli stipendi ai parlamentari' non sapevano minimamente di cosa parlavano.

Io posso fare un ragionamento e arrivarci, non ho bisogno di dover arrivare in parlamento per rendermi conto che si spendono tanti soldi a fare il parlamentare.

Allora secondo me uno che prima grida che bisogna tagliare tutto e dopo quando si trova nella stessa situazione ti invita a ragionare, è una persona che non merita molto la mia fiducia.

Poi questo che esce dalle 23 'e non ha la forza di cucinare' dovrebbe andare un attimo a fare l'operaio o il cameriere.


In ogni caso forse sono troppo duro, voglio proprio vedere come la gestiscono.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: pedro_se_rooot - 07 Mag 2013, 15:19
Sta restituendo il 75% di compenso... Non mi sembra così irragionevole no?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 07 Mag 2013, 15:20
lol
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 07 Mag 2013, 15:21
Faccio le pulci: ok, tutto bello e rendicontato. Non capisco però perchè le spese di alloggio del 5 stelle di trento con 3 figli debbano essere detratte dai rimborsi e non, come mi parrebbe più logico, dal proprio stipendio. Se vogliono fare le cose "davvero" per bene devono fare così e non: "mi tengo lo stipendio tagliato ma di quei 2500€ non ci spendo una fava tanto lo metto tutto a nota spese nei rimborsi". Ti pigli un appartamento come ogni povero cristo e te lo paghi col tuo stipendio, se vuoi fare veramente la differenza. Attenti però, non è "sbagliato" e so di molte persone che hanno l'appartamento pagato dal datore di lavoro quando costretti a trasferirsi, solo mi sembra più coerente in un'ottica di far funzionare la "macchina col minimo dispendio energetico".

@armandyno: come ha detto il tizio, la proposta dei 5stelle è sempre stata: stipendio dimezzato+spese rendicontate.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 07 Mag 2013, 15:22
no infatti si è comportato benissimo, la mia preoccupazione è per quello che faranno gli altri.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 07 Mag 2013, 15:23
Sembra un grande scherzo.
State scherzando vero?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 15:27
Giobbi io posso pure leggere e capire le ragioni

Eh?

Ma guarda che si é sempre distinto tra le cose, probabilmente non seguivi.

Invece di fare le pulci al buon Di Battista bisognerebbe cambiare un attimo atteggiamento, buttare nel cesso la velenosa repubblica pro domo pd (il giornale per ora), guardare l'assurdo del sistema (stipendio complessivo + diaria + sorta di tfr) degli stipendi ai parlamentari e sostenere chi cerca di cambiarlo se la cosa non va.

Servirebbe un minimo di pensiero positivo e sostenere chi cerca di cambiare, guardare i video linkati e leggere quanto scrivono i diretti interessati invece di fidarsi dei tendenziosi.

Al momento i soldi che si "restituiscono" di fatto manco si possono restituire...

Capire qual'é lo spirito di questi parlamentari e quindi in che modo cambierebbero le leggi nel momento in cui ne avessero la possibilità (grazie al voto, "Bersani per favore cambiale anche se i tuoi non vogliono" non vale :))

Poi capire qual'é lo spirito dei Gasparri, La Russa e perché no dei Letta.

Poi oh se volete esser fan pd o simili sempre e comunque accomodatevi ma poi non lamentatevi.

---

peppe il punto é che trasferire famiglia a Roma diviene tutto più costoso per cui coi 2500 probabilmente non ci stai, perdi tutti gli appoggi nonni etc e se la moglie non più lavora son cazzi.

Quanto non capisco io é perché mai debbano trasferire la famiglia a Roma, questo mi pare un po' ridicolo sarà un'usanza italiana...

E' da ricordare che il Movimento non é formato da Francescani... lo scopo non é fare i santerellini ma DIMOSTRARE che gli stipendi parlamentari si possono tagliare e capire di quanto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 07 Mag 2013, 15:32
si ok il ragazzo in questione si è comportato benissimo, non poteva fare altro, la soluzione è rendicontare seriamente come dice lui.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 15:39
Lui "non poteva fare altro" e Gasparri invece sì?

:)

Ma il rendicontare non é in discussione eh, per questo il falso scoop di repubblica era tendenzioso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 07 Mag 2013, 15:52
Sembra un grande scherzo.
State scherzando vero?

maleducato, fai il democristiano e dici cose giuste e sensate(inventandoti pure le cose che dette 100 volte poi diventano vere), un po' di propaganda anti M5S non guasta che ti fa sembrare ancora più intelligente.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 07 Mag 2013, 15:58
oh comunque rimane il fatto che il ragionamento 'loro non lo fanno, noi si, già questo...' non significa nulla.
E'come se Berlusconi abbassasse la rata dell'IMU invece di eliminarla e poi dicesse 'eh ma la sinistra non ha fatto proprio niente, meglio io'.
Cioè loro lo hanno preso come impegno, non è che devono 'disturbarsi' a ragionarci su, oppure dare per scontato certe cose.
Va benissimo la discussione, ma devono rendicontare fino all'ultimo centesimo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 07 Mag 2013, 16:22
http://www.huffingtonpost.it/2013/05/07/diaria-dei-parlamentari-grillini-arriva-casaleggio_n_3227613.html?utm_hp_ref=italy (http://www.huffingtonpost.it/2013/05/07/diaria-dei-parlamentari-grillini-arriva-casaleggio_n_3227613.html?utm_hp_ref=italy)

LA KASTAHUAH:

Citazione
Di volta in volta ci accorgiamo dei problemi dopo giorni, e ci vogliamo mettere una pezza in assemblee di ore in cui la metà degli interventi non li sentiresti nemmeno alle tre di notte in un’osteria. Ah, e non mi citare ovviamente, altrimenti mi espellono.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 07 Mag 2013, 16:28

Ovviamente anche nel governo del nipote di Letta c'é una ministra democristiana (Preside S. Anna) all'istruzione.
Ancora rubiamo ai poveri per dare ai ricchi?

Guarda che il governo del nipote di letta è stato INVOCATO da peppone grillo sin dal giorno dopo le elezioni, ed il nostro ducetto assieme a telespalla bob ha dato ordine preciso ai suoi peones (scelti con primarie farsa sui server della casaleggio & associati) di non dar vita a nessun dialogo che avrebbe potuto evitare quello che è poi successo.

Quindi il partito-azienda M5S che fa gli interessi economici della Casaleggio & Associati e di Giuseppe Piero Grillo è responsabile almeno quanto i 102 boia che hanno affossato Prodi.

Perché da questo governo l'unico che ci guadagna, soldi e consenso, è proprio il M5S, mentre l'Italia va a rotoli.

Ma proprio non ce la fate a non farvi prendere per i fondelli?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 07 Mag 2013, 16:34
Dai è una farsa.
State facendo le pulci a degli impreparati (che però PRETENDEVATE dessero la fiducia ad un partito che si è sfaldato e mettendo a nudo la propria anima democristiana al primo assalto) perchè NON riescono a rendicontare agilmente le proprie spese e stanno cercando di trovare un EQUILIBRIO tra quanto tenersi e quanto rendere mentre per anni TUTTI i politici hanno fatto il cazzo che hanno voluto e guadagnandoci cifre VERGOGNOSE, altro che lo stipendio.
In tutto questo, Seppia e molti altri, quando il M5S se ne era uscito con "Ci dimezzeremo lo stipendio" avevano fatto notare come quella fosse una barzelletta demogica e che non era da lì che si doveva partire per una vero taglio della spesa (e sono d'accordo, infatti non la tirai fuori allora come ora).
Ovviamente ora è diventata la punta di diamante degli attacchi al M5S.
Io mi chiedo se state scherzando o cosa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 07 Mag 2013, 16:35
L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 16:43

Ovviamente anche nel governo del nipote di Letta c'é una ministra democristiana (Preside S. Anna) all'istruzione.
Ancora rubiamo ai poveri per dare ai ricchi?

Guarda che il governo del nipote di letta è stato

Jello chi crede di guadagnarci dall'attuale governo sono i governanti stessi.
E i loro correlati.

Se i 5 stelle avessero preso abbastanza voti avrebbe gestito le cose a modo loro.

Così non é stato, il 60% di italiani hanno votato per pd o pdl.
Quindi questo é il governo che vogliono evidentemente.

Era fuori discussione che 5 stelle si alleassero con PD o PDL sarebbe stato tradire il mandato degli elettori e l'obiettivo del Movimento stesso.

Poi puoi farti i tuoi film sui grandi guadagni che si fa grillo vendendo dei vetusti dvd agli attivisti (che nessuno compra in realtà, ormai é tutto su tube) o sperare che un partito comunista che prende sì o no il 3% ed ha gente borghesuccia dal naso in su tipo Boldrini tra gli elementi di spicco possa cambiare il paese.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 07 Mag 2013, 16:54
Darro proprio non sei capace di discutere come una persona civile eh?
Se ti poni in una certa maniera poi la gente ti manda a cagare legittimamente, è ovvio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 07 Mag 2013, 16:56
http://www.lastampa.it/2013/05/07/italia/politica/il-m-s-sogna-il-doppio-euro-casaleggio-stoppa-i-grillini-9nBEW2cYWLH7z1O3F7DpwO/pagina.html

la lira, cazzo, la lira.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 07 Mag 2013, 17:00
Jello chi crede di guadagnarci dall'attuale governo sono i governanti stessi.
E i loro correlati.

Se i 5 stelle avessero preso abbastanza voti avrebbe gestito le cose a modo loro.

Così non é stato, il 60% di italiani hanno votato per pd o pdl.
Quindi questo é il governo che vogliono evidentemente.

Era fuori discussione che 5 stelle si alleassero con PD o PDL sarebbe stato tradire il mandato degli elettori e l'obiettivo del Movimento stesso.

Poi puoi farti i tuoi film sui grandi guadagni che si fa grillo vendendo dei vetusti dvd agli attivisti (che nessuno compra in realtà, ormai é tutto su tube) o sperare che un partito comunista che prende sì o no il 3% ed ha gente borghesuccia dal naso in su tipo Boldrini tra gli elementi di spicco possa cambiare il paese.

Capisco che possa dare fastidio a chi milita nei partiti-azienda dove c'è il padrone che comanda e tutti gli altri obbediscono, ma si chiama democrazia. Se il 60% degli italiani non l'ha votato significa che non si riconosce nel progetto politico del M5S. E quando una forza politica è minoranza, sempre in democrazia e non nelle para-dittature plebiscitarie in stile Argentina (che ho l'impressione piacerebbero molto a Grillo e Casaleggio) se vuole portare avanti le proprie idee cerca di allearsi con chi gli è più vicino.

Purtroppo il M5S è l'ultimo partito che vuole cambiare le cose (ed infatti la prova s'è avuta: aveva l'opportunità di farlo, non l'ha fatto) perché ai padroni che lo gestiscono non converebbe (e non si tratta dei DVD ma della pubblicità raccolta tra blogghe e siti-satellite, roba da 10 milioni di euri all'anno che si spartiscono in due, io non ci sputerei sopra, e credo nemmeno il ducetto che è pure genovese belìn).

Siamo passati dalla Fininvest alla Casaleggio & Associati, facce diverse ma stesso puzzo nauseante di merda.

E non tirare fuori la frase fatta ripetuta come un mantra (anche qui con modi berlusconiani al 100%) del "mandato degli elettori" perché basta fare due chiacchere in giro con chi l'ha votato (che s'è già pentito) per capire quanto questa giustificazione sia uno specchietto per le allodole.

E SEL non è un partito comunista, è un partito di sinistra, non un partito-azienda padronale che fa solo gli interessi del proprio padrone. Ha il 3,5% e fa quello che può fare col 3,5%. Cioè poco ma non niente.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 07 Mag 2013, 17:01
Ovviamente il 5stellato postato da Giobbi è un mito, rimane da sperare che facciano tutti come lui.
Spero solo non passi il messaggio che per alcuni sia "necessario" un rimborso di 12 mila euro sennò non ce la fa.
Il discorso "e gli altri?" vale poco, se ti poni su un piedistallo devi rispondere a standard diversi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 07 Mag 2013, 17:04
http://www.lastampa.it/2013/05/07/italia/politica/il-m-s-sogna-il-doppio-euro-casaleggio-stoppa-i-grillini-9nBEW2cYWLH7z1O3F7DpwO/pagina.html

la lira, cazzo, la lira.

Il "doppio euro" è una delle più tonitruanti, colossali ed apocalittiche cazzatone che abbia mai sentito. Meno male che Casaleggio ha dato l'alt. GO GIANROBBY GO!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Darrosquall - 07 Mag 2013, 17:05
Darro proprio non sei capace di discutere come una persona civile eh?
Se ti poni in una certa maniera poi la gente ti manda a cagare legittimamente, è ovvio.

Dove ho discusso?Ho scritto un paio di volte la fonte di cosa state parlando usando dei giornali di merda che fanno disinformazione.

Ora citare le fonti è comportarsi da persone incivili.

Guarda che preferisco un bel vaffanculo piuttosto che un'educazione di facciata che fa SCHIFO perchè dietro c'è marciume.

Minchia non solo coglione, pure incivile. Ma vi leggete?

Mi autosospendo from here no prob, però l'ambientino inizia a fare schifo, ci tengo a dirlo.

Vale solo la disinformazione e gli insulti scritti in modo civile. Che schifo.

Che schifo
 
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 07 Mag 2013, 17:13
Capisco che possa dare fastidio a chi milita nei partiti-azienda dove c'è il padrone che comanda e tutti gli altri obbediscono, ma si chiama democrazia.
Appunto, non da fastidio, è nell'ordine naturale che ci sia un governo del genere perché pretendere che il M5S sputi sulle sue promesse elettorali e supporti un partito fantoccio?

Citazione
Siamo passati dalla Fininvest alla Casaleggio & Associati
Se paragoni Fininvest alla Casaleggio & Associati sei veramente MA VERAMENTE in malafede, vedi un pò tu.
Se paragoni PDL al M5S non sai veramente di cosa stai parlando.
Punto.

@Seppia: trovo anch'io irritanti gli interventi di Darro (per quanto mi trovi sulla stessa linea, indicativamente) ma vorrei segnalare che qui si continua con "Ducetto" e "Telespalla Bob" senza colpo ferire. Se poi i discorsi si inaspriscono, cerca anche di coglierne le cause a 360°.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 07 Mag 2013, 17:13
ma tutta questa gente che parla così male del PD, prima di votare M5S, che votava?

sono curioso.  ;D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 07 Mag 2013, 17:16
PD ovviamente, per quello che non lo voterò mai più.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 07 Mag 2013, 17:21
Dai è una farsa.

Lo è.

Mentre facciamo le pulci a chi-ha-detto-cosa, governano PD+PDL.


Perché da questo governo l'unico che ci guadagna, soldi e consenso, è proprio il M5S, mentre l'Italia va a rotoli.

Sul consenso non sarei così sicuro. Mentre sono certo che il M5S non è l'unico a guadagnarci: il PD ricostruisce la rete di potere economico - nessuno ha più sentito qualcosa sul MPS? - e il PDL tutela Berlusconi dai processi.

"e vissero felici e contenti"

Loro.

Ma me lo sento che vedremo un piccolo ma tangibile cambiamento.
Non è casuale che Letta sia andato immediatamente a fare il tour fotografico dai vicini Paesi europei. Il suo ripetere come un mantra la necessità di cambiare registro, il dover passare dall'austerity alle riforme è un riconoscimento di quelle forze popolari che può spacciare per anti-europeiste quanto vuole, ma che prima o poi troveranno il modo di convogliarsi attivamente per una politica rinnovata e rispettosa dei cittadini.


Così non é stato, il 60% di italiani hanno votato per pd o pdl.
Quindi questo é il governo che vogliono evidentemente.

Premessa corretta, conclusione sbagliata.

il 60% di italiani hanno votato per pd oppure pdl

Quindi *non è* questo il governo che vogliono ma *è questo* il governo che hanno. Che abbiamo! Anche chi non ha votato o ha votato altro.

Era fuori discussione che 5 stelle si alleassero con PD o PDL sarebbe stato tradire il mandato degli elettori e l'obiettivo del Movimento stesso.

Quando riuscirai dare un senso allo streaming delle consultazioni e ai successivi tentativi di avvicinamento del M5S al PD per mezzo delle votazioni per il presidente della repubblica, quando lo farai, solo allora sarà fuori discussione.

Fino ad allora, è propaganda.
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 07 Mag 2013, 18:11
ma tutta questa gente che parla così male del PD, prima di votare M5S, che votava?

sono curioso.  ;D
Io votavo pd perché era l'unica alternativa (falsa purtroppo) al pdl. Votare sel e idv non serviva e non serve tuttora a niente perché non influiscono più di tanto. Adesso però c'è un'altra alternativa e il pd non lo voto più, almeno finché non scompaiono certe facce e si rinnova profondamente diventando un partito serio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 07 Mag 2013, 18:16
Votato PD e/o SEL. Una volta Di Pietro. Poi ho capito che non sarebbe cambiato nulla se non con un atto rivoluzionario (forconi) ed è arrivato il M5S che mi sembra un ottimo grimaldello (non un ottimo "partito" politico).
PS: seppia, ok le critiche a Darro ma non facciamo due pesi e due misure perchè sono pagine e pagine che si dicono cazzate sui 5 stelle ed usando toni canzonatori e battutine e robe del tipo:
Citazione
"Ma proprio non ce la fate a non farvi prendere per i fondelli?"
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 07 Mag 2013, 18:22
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/07/padre-fondatore-delleuro-moneta-catastrofica-e-avanza-partito-tedesco-anti-ue/585697/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 07 Mag 2013, 18:45
Darro proprio non sei capace di discutere come una persona civile eh?
Se ti poni in una certa maniera poi la gente ti manda a cagare legittimamente, è ovvio.

Dove ho discusso?Ho scritto un paio di volte la fonte di cosa state parlando usando dei giornali di merda che fanno disinformazione.

Ora citare le fonti è comportarsi da persone incivili.

Guarda che preferisco un bel vaffanculo piuttosto che un'educazione di facciata che fa SCHIFO perchè dietro c'è marciume.

Minchia non solo coglione, pure incivile. Ma vi leggete?

Mi autosospendo from here no prob, però l'ambientino inizia a fare schifo, ci tengo a dirlo.

Vale solo la disinformazione e gli insulti scritti in modo civile. Che schifo.

Che schifo


Rispondo più tardi che sono su cell
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 07 Mag 2013, 18:50
Mentre facciamo le pulci a chi-ha-detto-cosa, governano PD+PDL.
Non sto facendo del sarcasmo, te lo garantisco, ma ancora non mi è chiaro come tu possa pensare che una convergenza M5S/PD non avrebbe sfasciato il PD (che ricordo si è "rotto" per via di Prodi prima e Rodotà, poi) danneggiando l'immagine del M5S e dando il via libera ad un governo come l'attuale ma senza il M5S all'opposizione.
Dando per scontato il fatto che si stia ragionando sul nulla, viste le pr(o)emesse elettorali del M5S.

@Jello:hai ragione, è il blog di Beppe il partito-azienda (http://www.repubblica.it/economia/finanza/2013/05/07/news/l_effetto_larghe-intese_regala_regala_570_mln_a_berlusconi-58224507/?ref=HREC1-2)...con il beneplacito del PD...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 19:02
ma tutta questa gente che parla così male del PD, prima di votare M5S, che votava?

sono curioso.  ;D

5 stelle, idv turandomi il naso che Di Pietro mi pareva un coglionasso, scheda bianca, non so se in passato anche Ulivo con il discorso del meno peggio "contro" Berlusconi.

Citazione
Se paragoni Fininvest alla Casaleggio & Associati sei veramente MA VERAMENTE in malafede, vedi un pò tu.
Se paragoni PDL al M5S non sai veramente di cosa stai parlando.
Punto.

E' che per una certa forma mentale si cerca la "guerra" politica verso i kapitalisti sporchi e cattivi.
Quando non ci sono si creano o non si può far le vittime.
A proposito ma chi ci mangiava precedentemente su queste vittime, il sig. Bertinotti, com'é che é sparito tutt'a un tratto?

Volendo c'era pure qualche articolo sul rapporto tra klasse operaia e mov. 5 stelle ma non postiamolo va che siam signori e non ne vale la pena.

Citazione
Quando riuscirai dare un senso allo streaming delle consultazioni e ai successivi tentativi di avvicinamento del M5S al PD per mezzo delle votazioni per il presidente della repubblica, quando lo farai, solo allora sarà fuori discussione.

Ancora con 'sta storia.
Il passo successivo all'ovvia non fiducia a un governo PD é stato chiedere al PD o parte di esso di appoggiare un presidente della repubblica di garanzia ovvero Rodotà.
Che non ha a che fare con un governo del PD come questo di Letta.
A Rodotà si sarebbe chiesto di dare incarico per un governo con figure di "eccellenza".

Semplificando dialogo tra sordi:

PD: voi 5 stelle siete inesperti non sapete governare ragazzetti con buone intenzioni ci date la fiducia? "No perché non ci fidiamo siete infidi voltagabbana opportunisti compari del PDL" (e "siete un partito" direbbe Casaleggio ma restiamo nel bar)

5 Stelle: PD abbiamo Rodotà per il Presidente della R. ce lo appoggiate? Poi quali figure sceglierà Rodotà a noi andranno bene. "No perché l'avete proposto voi ma le elezioni le abbiamo VINTE noi quindi ci mettiamo i nostri amici del PDL non rompete, anzi telefoniamo alla figlia di Rodotà per fargli ritirare la candidatura"
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 07 Mag 2013, 19:12
io un giro me lo son fatto su tutte le giostre: destra e sinistra. Ora M5S, alle prossime o sono morto oppure non sto in Italia  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 07 Mag 2013, 19:23
Ho scoperto ora che Franco Carraro è un senatore della Repubblica. :suspious:
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 07 Mag 2013, 19:29
Bertinotti sparito? Sì ma ancora oggi o almeno poco tempo fa godeva dei benefit che spettano per legge agli ex presidenti delle camere: uffici e dipendenti personali pagati naturalmente da noi. Ho visto le iene qualche giorno fa e l'unico che vi ha rinunciato è stato Casini.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 19:34
Sempre dal buon Di Battista:
Citazione
Sono stato eletto Vice-Presidente della Commissione Affari Esteri. Sono stato eletto con i soli voti del M5S. Sono contento e spero di fare bene.

P. S. Presidente è stato eletto Cicchitto votato in modo compatto da tutto il PD
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: pedro_se_rooot - 07 Mag 2013, 19:38

Ovviamente anche nel governo del nipote di Letta c'é una ministra democristiana (Preside S. Anna) all'istruzione.
Ancora rubiamo ai poveri per dare ai ricchi?

Guarda che il governo del nipote di letta è stato INVOCATO da peppone grillo sin dal giorno dopo le elezioni, ed il nostro ducetto assieme a telespalla bob ha dato ordine preciso ai suoi peones (scelti con primarie farsa sui server della casaleggio & associati) di non dar vita a nessun dialogo che avrebbe potuto evitare quello che è poi successo.

Quindi il partito-azienda M5S che fa gli interessi economici della Casaleggio & Associati e di Giuseppe Piero Grillo è responsabile almeno quanto i 102 boia che hanno affossato Prodi.

Perché da questo governo l'unico che ci guadagna, soldi e consenso, è proprio il M5S, mentre l'Italia va a rotoli.

Ma proprio non ce la fate a non farvi prendere per i fondelli?
E ricordiamo che sputi su un movimento che fino ad 1 mese fa adulavi per formare un governo. Lol.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 20:16
Citazione
Nelle commissioni permanenti, di cui è stata chiesta la costituzione sin dai primi giorni della legislatura, sono stati eletti 1 presidente, 12 vicepresidenti e 14 segretari del M5S. E, come promesso, tutti loro rinunceranno all’ulteriore indennità di carica prevista.

Citazione
Ci si chiede come sia possibile che alla commissione Cultura i rappresentanti della coalizione di governo hanno occupato tutti gli spazi. Sarà per via del progetto del MoVimento 5 Stelle di abrogare la legge sul finanziamento all’editoria? E agli Affari sociali? Presidente e i due vice sono rappresentanti dell’attuale maggioranza di governo.

Furbo avere "Sel" e "Fratelli d'Italia" all'opposizione.

http://www.corriere.it/politica/13_maggio_07/governo-commissioni-accordo_6afa8382-b712-11e2-8651-352f50bc2572.shtml
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 07 Mag 2013, 20:22
ancora non mi è chiaro come tu possa pensare che una convergenza M5S/PD non avrebbe sfasciato il PD (che ricordo si è "rotto" per via di Prodi prima e Rodotà, poi) danneggiando l'immagine del M5S e dando il via libera ad un governo come l'attuale ma senza il M5S all'opposizione.

non mi è chiaro come tu possa pensare che

presuppone tu sappia cosa penso. Ma sono sicuro di non aver mai scritto di volere la salvezza del PD. Ne sono sicuro perché, per quanto mi riguarda, PD, PDL e compagnia più-o-meno-simpatizzante possono implodere tutti e subito. Anzi, prima.

Forse supponi che lo pensassi perché in questo nuovo topic ho espresso opinioni quasi esclusivamente sul M5S. Però se leggi il topic pre-elettorale o prima ancora, l'altro topic sulla politica, vedrai che non sono per niente M5S-centrico.

Che imploda anche il M5S.

Tutti i miei ragionamenti in questo topic sono basati sui risultati elettorali e sulle aspettative generali; per esempio, rispetto alla soglia di sbarramento non si sapeva quanto SEL le fosse vicina mentre si sapeva che Scelta Civica l'avrebbe superata senza problemi.

Assodati i risultati e considerati il "trionfo morale" del M5S e la sconfitta al senato del PD mi sarei aspettato una sorta di accordo capestro tra le due forze che inneggiavano al cambiamento.
Me lo sarei aspettato da elettore speranzoso, non da stratega politico.

Ribadisco: per quanto mi riguarda potremmo pure tornare alla monarchia, se solo servisse a qualcosa.

Ovviamente è un'iperbole. L'unica cosa che serve oggi sono ettolitri di vaselina.

Quindi?

Concretamente, un governo PD/M5S avrebbe potuto agire almeno a livello di regole (basta porcellum), di semplificazione (basta provincie) e di riforme di base (riduzione del costo del lavoro).
Più concretamente sarebbe stata sufficiente una nuova legge elettorale, e poi: elezioni.

Che il PD e/o il M5S si sfaldino non mi interessa - sempre nell'ottica dell'elettore quale sono. Che il PDL si sfaldi non m'interessa.

Che qualcuno si prenda la responsabilità di fare quanto sbraita in campagna elettorale, sarebbe ora.


Il passo successivo all'ovvia non fiducia a un governo PD é stato [...]

Semplificando dialogo tra sordi: [...]

Giobbi, invece di dare spiegazioni per sordi rispondi a questa domanda.

Se era ovvio che il M5S non avrebbe dato la fiducia a un governo PD, perché ha chiesto e ottenuto lo streaming per fare le consultazioni?

Mi riferisco al primo, penosissimo incontro con Bersani.

Qual è il senso di fare una consultazione se già si sa che Bersani, incaricato premier, ha il mandato per formare un governo?

Noi oggi sappiamo com'è andata. A posteriori siamo tutti strateghi. Focalizziamoci su quello che i protagonisti sapevano allora.
Ciò che sapevano era che il governo sarebbe stato a maggioranza PD: perché alla camera aveva la maggioranza relativa.

Continuo a porre l'attenzione su questo punto perché è questo il punto che poteva essere di svolta.
Prima di questo incontro politico, avvalorato dalla sede istituzionale, erano chiacchiere. Argomentate, giuste, sbagliate, urlate ma comunque chiacchiere.

Questo era l'incontro da usare come grimaldello.

PD: "Vi chiediamo la fiducia per formare un governo."
M5S: "Ve la accordiamo se ci garantite queste condizioni"

e via all'elenco di condizioni. Condizioni concretizzabili, non sparate al rialzo per ottenere negazioni.

Poi: contrattazione, fiducia, governo, legge elettorale...
...invece no.
Poi, PD+PDL.

L'eterno ritorno.

Ce lo ritroviamo, ancora, col sorriso beffardo di chi per anni l'ha fatta franca di nascosto e ora, gagliardo, continua a farlo alla luce del sole.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 07 Mag 2013, 20:29
Sono 10 pagine di topic che si parla sempre dello stesso argomento e gli stessi ragionamenti: la mancata fiducia al governo pd da parte del m5s. Ma non vi stancate? È un vicolo cieco, ognuno resta nelle sue posizioni. Vediamo ora cosa farà daora in poi il pd e cosa farà il m5s e vedremo chi ha ragione e chi no.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 07 Mag 2013, 20:32
Giobbi è normale che il PD voti compatto Cicchitto perché ormai sono nello stesso governo e razionalmente hanno accordi di spartizione delle poltrone, non si possono scannare troppo, se no il governo insieme non ha senso e resta paralizzato. Mica fa notizia il voto a Cicchitto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Mag 2013, 20:41
Non farà notizia ma é bene ricordarlo.
E magari ricordandolo a chi si apprestava a votare pd due mesi fa.

O che PD appoggi Formigoni.
Certo che é normale ma é bene ricordare questa "normalità" slegata dai supposti contenuti.

E' bene ricordare che una supposta opposizione dei pdini a berlusconi e compagnia era ed é soltanto una bufala.

(O meglio della maggior parte dei PDini, che qui in Emilia ad esempio son stufissimi incazzatissimi e cercano di fare altro ma si ritroverebbero con i numeri di Sel o Rifondazione)

Citazione
Se era ovvio che il M5S non avrebbe dato la fiducia a un governo PD, perché ha chiesto e ottenuto lo streaming per fare le consultazioni?

Per far vedere che non la dava e scongiurare tentativi di accordi sottobanco.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 07 Mag 2013, 21:18
Neo hai ragione, io ho abbondantemente piallato gli zebedei.

Avrei preferito non si formassero due schieramenti pro/contro le tesi ma probabilmente anche la mia insistenza ha rafforzato una certa polarizzazione.

L'ultima risposta di Giobbi placa la mia foga ma non mi soddisfa sul piano politico.

Perché presuppone una direzione imposta che azzera la credibilità di Crimi e Lombardi come interlocutori, concorrendo a forgiare l'idea che il M5S abbia del movimento solo il nome e del partito personalistico la gerarchia a due soli livelli.


In tutta onestà penso che da qui alle prossime elezioni riempiremo il topic di accuse verso l'uno o l'altro schieramento, di battutine più o meno riuscite e di link all'ultimo gossip.
Insomma, tireremo a campare.

Qualcuno direbbe: la vita va avanti.
Io direi: sarebbe potuta andare diversamente.


Mi piace la risposta di Giobbi; non sono d'accordo ma mi piace. Quindi lo ringrazio per lo scambio.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 07 Mag 2013, 21:23
Che in realtà è quel che ha fatto Eugenio dicendo che alcuni hanno fatto qualcosa altri niente.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 07 Mag 2013, 22:32
Darro proprio non sei capace di discutere come una persona civile eh?
Se ti poni in una certa maniera poi la gente ti manda a cagare legittimamente, è ovvio.
Io sto evitando di partecipare al topic, perché tanto è piuttosto inutile: ognuno prende una parte della realtà e la ingrandisce - o il contrario - secondo il proprio bisogno.
Però mi fà un po' sorridere il fatto che tu riprenda Darro e non Jello, che è tutto "ducetto, coglioncetto, imbecilletto".
Oppure posso cominciare a chiamare Vendola "frocetto" e gli iscritti al SEL, chessò "falliti-cetti"?
Bah.

RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 08 Mag 2013, 06:34
Però mi fà un po' sorridere il fatto che tu riprenda Darro e non Jello, che è tutto "ducetto, coglioncetto, imbecilletto".
Oppure posso cominciare a chiamare Vendola "frocetto" e gli iscritti al SEL, chessò "falliti-cetti"?
Bah.

La mia impressione é che Jello/altri non -grillini questa volta abbiano risposto a varie provocazioni di simpatizzanti m5s, per questo a sto giro ho richiamato uni e non altri (in passato ho fatto l'opposto per le stesse ragioni)
Mi sono già scambiato opinioni con Darro altrove, spero le spiegazioni siano sufficienti.
Spero sia chiaro che il mio obbiettivo non è zittire alcuni piuttosto che altri, ma avere uno scambio di opinioni che sia, anche quando "caldo", sempre alla pari.
Se entrambe le parti decidono (senza degenerare troppo) che si può spingere per me va bene, se spingono gli uni mentre gli altri non lo fanno, cerco di equilibrare.
Penso la mia storia di utente dimostri come non sia un fan del perbenismo ad ogni costo (oh, ho postato a più riprese carri armati della wermacht :D ), ma piuttosto del "combattere" ad armi pari.
Se io porto la pistola tu non puoi venire col cannone, e vice versa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 08 Mag 2013, 09:43
Quindi?

Concretamente, un governo PD/M5S avrebbe potuto agire almeno a livello di regole (basta porcellum), di semplificazione (basta provincie) e di riforme di base (riduzione del costo del lavoro).
Più concretamente sarebbe stata sufficiente una nuova legge elettorale, e poi: elezioni.
Tu ti basi su questo assunto, ipotetico.
Io mi baso sull'assunto, ipotetico che il PD una volta "accordatosi" con il M5S sarebbe deflagrato (così come è capitato sull'elezione del pdr) danneggiando e compromettendo anche il M5S e portandoci allo stesso risultato attuale.

Sono due ipotesi.

Per te abbiamo perso un'occasione, per me abbiamo evitato di sfaldare l'unica opposizione di peso (per quanto visibilmente incompetente) che abbiamo in parlamento a questo mare magnum di merda che abbiamo come governo.
Ora però, mi piacerebbe vedere questo thread prendere il largo verso commenti sui fatti e non sulle ipotesi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 08 Mag 2013, 11:56
http://www.bbc.co.uk/news/uk-politics-22437884 immigrazione clandestina e uk
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 08 Mag 2013, 12:02
Quindi?

Concretamente, un governo PD/M5S avrebbe potuto agire almeno a livello di regole (basta porcellum), di semplificazione (basta provincie) e di riforme di base (riduzione del costo del lavoro).
Più concretamente sarebbe stata sufficiente una nuova legge elettorale, e poi: elezioni.
Tu ti basi su questo assunto, ipotetico.
Io mi baso sull'assunto, ipotetico che il PD una volta "accordatosi" con il M5S sarebbe deflagrato (così come è capitato sull'elezione del pdr) danneggiando e compromettendo anche il M5S e portandoci allo stesso risultato attuale.

Sono due ipotesi.

E'la stessa cosa che sostengo anche io da un pò di pagine, eugenio assurge a verità e certezza assoluta quella che è solo una ipotesi e cioè che un governo M5S/PD sarebbe stato positivo o meglio dell'epilogo attuale. Ma io raccolgo indizi e ho l'idea (e così anche Kabuto) che non è per niente così.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Alle - 08 Mag 2013, 12:25
«Io presidente della Convenzione? Scherzavo»
Silvio Berlusconi a Mattina Cinque: «Ho visto tutte le critiche mosse alla mia persona, ma io l'ho buttata lì, era una battuta»

E' sempre il migliore  :yes:
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 08 Mag 2013, 13:37
Ora vuole provare anche a diventare senatore a vita. Le tenta tutte il vecchiardo. Voglio vedere ora quando finirà il processo Ruby che succede.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 08 Mag 2013, 13:39
Ora vuole provare anche a diventare senatore a vita. Le tenta tutte il vecchiardo. Voglio vedere ora quando finirà il processo Stay
Direi che non sta tentando.
É uno dei punti dell'alleanza.
La speranza è che venga scambiato per qualche DDL utile al paese e non per dare poltrone ai soliti noti.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 08 Mag 2013, 14:15
le azioni mediaset vanno in parallelo con la politica, +30% cioè + mezzo miliardo di euro
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 08 Mag 2013, 14:17
.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 08 Mag 2013, 14:28
Capisco l'odio di Giobbi nei confronti del PD di Parma, son ridotti proprio male:

http://www.secoloditalia.it/2013/05/parma-vietato-contestare-il-presidente-della-provincia-bernazzoli-pd-scalcia-un-manifestante-il-video/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=parma-vietato-contestare-il-presidente-della-provincia-bernazzoli-pd-scalcia-un-manifestante-il-video

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 08 Mag 2013, 18:42
Yep.
E il PD emiliano romagnolo é quello "di sinistra" eh, mica i seguaci di Franceschini.

---

Passato prossimo di Nitto Palma

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/11/22/pdl-campania-nitto-palma-conferma-candidatura-degli-indagati/423066/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 08 Mag 2013, 20:03
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Ma2MDvVLKuQ#!


Fatevi due risate coi professionisti della politica!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 08 Mag 2013, 20:45
https://twitter.com/TgLa7/status/332185584430895104

 :yes:

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 08 Mag 2013, 21:06
http://www.ansa.it/web/notizie/postit/specialepresidentedellarepubblica/2013/03/19/Quirinale-intesa-lontana-Berlusconi-teme-Prodi_8549488.html

Nitto Palma? Marò, alle prossime elezioni il PD prenderà il 10%...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 08 Mag 2013, 21:19
Berlusconi condannato!  Ora se fosse un qualunque cittadino sarebbe fuori dal parlamento invece ci tocca aspettare la cassazione. Peeeeeerché?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 08 Mag 2013, 21:35
Antonio Venturino fuori dal M5S?

http://www.sicilia5stelle.it/2013/05/antonio-venturino-si-pone-fuori-dal-movimento-5-stelle-ha-ignorato-una-regola-fondante/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 08 Mag 2013, 21:38
In quale grado è stato condannato Berlusconi?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 08 Mag 2013, 21:42
Secondo, ora c'è la Cassazione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 08 Mag 2013, 21:43
Secondo grado che ha confermato la condanna a 4 anni e interdizione per 5. A quanto pare l'interdizione dovrebbe partire già da ora e invece mi sa che ci toccherà aspettare la cassazione. L'idea che . Adessomi sono fatto è che si sta tentando di limitare il potere di berlusca nel nuovo governo. Adesso il PD lo tiene per le palle e berlusca sa che se vuole salvarsi non può alzare la cresta. Imho.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: xkp - 08 Mag 2013, 22:16
Adesso il PD lo tiene per le palle e berlusca sa che se vuole salvarsi non può alzare la cresta.

Questa e' quasi da spinoza.

Il PD non tiene per le palle un bel niente, il pd e' morto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 08 Mag 2013, 22:51
Scartabellando nelle notizie italiane di oggi di malapolitica c'é pieno, ma questa é forse la più divertente con le cimici che registrano i rapporti orali Udc.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/08/campania-appalti-ai-casalesi-e-favori-sessuali-in-arrestato-sindaco-battipaglia/587499/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 08 Mag 2013, 23:19
Adesso il PD lo tiene per le palle e berlusca sa che se vuole salvarsi non può alzare la cresta. Imho.

Il PD le uniche palle che tieni strette sono le sue e lo fa per martellarsele meglio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 08 Mag 2013, 23:26
Guarda che i mangeranno le mani per l'ennesimo errore fatto sono sicuro ma ciò non toglie che la parte maliziosa di me continua a suggerirmi che la sentenza, arrivata in questo particolare momento, abbia qualche significato politico. Lo vedremo nei prossimi giorni (ma già c'è stato un piccolo accenno quando Berlusconi ha negato di voler essere presidente della consultazione).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 08 Mag 2013, 23:52
Già Canale 5 fa la pubblicità della trasmissione speciale intitolata "La Guerra dei 20 Anni" in cui racconta tutte le vicende giudiziarie di Berlusca. La tv di regime sta cercando di reagire.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gatsu - 08 Mag 2013, 23:54
(http://www.ilpost.it/makkox/files/2013/05/test.jpg)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Il Gianni - 09 Mag 2013, 00:03
Spoiler alert per il ventitreesimo episodio dell'ottava stagione di How I Met Your Mother
http://www.youtube.com/watch?v=JnjxFchME2E (http://www.youtube.com/watch?v=JnjxFchME2E)
Questa è feroce, non pensavo potessero arrivare a tanto :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: letal32 - 09 Mag 2013, 00:54
Spoiler alert per il ventitreesimo episodio dell'ottava stagione di How I Met Your Mother
http://www.youtube.com/watch?v=JnjxFchME2E (http://www.youtube.com/watch?v=JnjxFchME2E)
Questa è feroce, non pensavo potessero arrivare a tanto :D

 :D :D :D :D

:( :( :( :(
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 09 Mag 2013, 13:13
ma napolitano come capo del csm non dice niente che ghedini sputtana pubblicamente la magistratura dicendo che i giudici sono prevenuti nei confronti del berlusca?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 09 Mag 2013, 13:27
una faza una raza
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 09 Mag 2013, 14:32
Cancelleri spiega l'espulsione di Venturino:

http://www.youtube.com/watch?v=Ntcg1tdVLQE


Era inevitabile che le mele marce spuntassero anche nel M5S, ma ottima è stata la reazione del gruppo. Io non so se Venturino abbia ragione o no, ma se le accuse sono vere, è giusto che vada via dal M5S. Aveva sottoscritto l'impegno di rendicontare e restituire le eccedenze al fondo per il microcredito e a quanto pare non ci sono giustificazioni per le sue inadempienze.

C'è chi afferma che queste espulsioni sono esagerate, Grillo duce, ecc. ma secondo me è giusto così, solo con le espulsioni si può rimanere nella coerenza e si possono fare rispettare le regole, in caso contrario ognuno fa quel che cavolo vuole e il M5S non viene più considerato un partito coerente. Finalmente un partito in cui vengono fatte rispettare le regole "autoimposte" e le promesse all'elettorato, al contrario degli altri partiti in cui ognuno fa quel che cavolo vuole, anzi viene premiato il soggetto in base al numero di voti che porta al partito, indipendentemente se rispetta o non rispetta le regole, alcune volte (soprattutto nel pdl) se ha anche guai con la giustizia. E il bello è che non è stato Grillo dall'alto, ma gli stessi eletti, suoi colleghi, a controllare e imporre la sua espulsione, segno che il rispetto delle regole e la coerenza vengono ritenuti fondamentali per coloro che vengono eletti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 09 Mag 2013, 14:38
Più che altro le espulsioni fan pensare alla qualità della selezione precedente.

E su questo avevo espresso dubbi in tempi non sospetti.

La risposta: ehh ma gli altri tenetevela per favore. Anche tu Darro.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 09 Mag 2013, 14:51
Bene sai già la risposta, bravo.  :yes: Non ha importanza se ci sono delle mele marce, capita in tutti i partiti e ci saranno sempre, l'importante è che a differenza degli altri, ci tengono al rispetto delle regole, ed è questa la cosa importante. Se non voleva restituire i soldi si candidava col PD o il PDL e non aveva problemi di coerenza.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 09 Mag 2013, 15:09
@Spritz: Non mi pare si sia fatta omertà qua dentro sulla bontà dei candidati 5 stelle. Quelli c'erano e quelli hanno dovuto prendere. Su questo punto mi pare si sia stati tutti onesti e detto più volte che potenzialmente possono venire fuori grandi nomi ma al momento ci accontentiamo di quel che passa il convento. Una cosa che dovrebbe far riflettere è la pochissima distanza, quando c'è, che passa tra questi perfetti sconosciuti ed i grandi nomi della politica italiana. I cosiddetti professionisti insomma.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 09 Mag 2013, 15:13
comunque nonostante le enormi difficoltà e la ineludibile natura umana e tentatrice, a me pare che elettoralmente stiano cercando di tenere fede a tutti i punti. Io non penso che sia così facile, come è facile invece sparare a zero al primo gossip.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 09 Mag 2013, 15:18
Più che altro le espulsioni fan pensare alla qualità della selezione precedente.
Se vuoi far passare l'idea che 3 espulsioni dal M5S=movimento di merda e 0=dal PDL/PD/SEL etc=eccellenza dei candidati, ti stai coprendo di ridicolo. Se invece ti fossi spiegato male, esplica meglio, per piacere.
Resta il fatto che espulsioni per questioni etiche fanno piacere, laddove oramai si fa passare veramente qualunque cosa per normale, nella politica italiana.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 09 Mag 2013, 17:02
Infatti conta il metodo.
Ben vengano queste espulsioni* é importante (ri?)mettere l'etica al centro della politica.
Etica per lo Stato e servizio ai cittadini.
Qualcosa per cui gli altri partiti dovrebbero espellere 90% e più di chi han fatto eleggere.

Non lo fanno ovviamente per cui l'unica possibilità é tentare di espellere tali partiti in blocco prendendo più voti di loro.

* Questa soprattutto, la faccenda dei talk show é più impuntarsi su un principio che resta un po' oscuro temo ai candidati 5 stelle stessi drogati di televisione come la maggior parte degli italiani e che finendo di colpo sotto i riflettori (e non per "merito" loro in genere ovvero dei singoli ma fan finta di non accorgersene) perdono un po' la testa.
Talk show, figa, mamma guarda son arrivato uno.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 09 Mag 2013, 17:07
giobbi pero mo questa cosa dell'etica non si puo sentire. Prima dici che il M5S fa i calcoli per non governare e rimanere all'opposizione, nonostante la maggior parte dei voti vengono da gente che volevano che il movimento avesse 'premuto bottoni' e risolto qualche casino, poi voglio sempre ricordare il buon ALVISE MANIERO che con una magica vigliaccata (ho ancora i sudori freddi a leggere la lettera che scrisse) butto fuori il consigliere in maternità. Non mi sembrano i paladini dell'etica.
Espellere gli esponenti del movimento potrebeb anche significare una forte rigidità del movimento stesso, mica è per forza una cosa positiva.

Comunque leggete qua:
Grillo: "Chiederemo ineleggibilità del Cavaliere. Vada in carcere" - Nel commentare la sentenza d'appello del processo Mediaset, Beppe Grillo ribadisce che il Movimento 5 Stelle chiederà l'ineleggibilità di Berlusconi. "In un qualsiasi Paese democratico Berlusconi sarebbe in carcere o allontanato da ogni carica pubblica, da noi è l'ago della bilancia del governo". E aggiunge: "Vedremo chi la voterà. Mi mangio un cappello se sarà votata dal pdmenoelle".

Grande, quando lo fanno, voglio vedere le facce dei Piddini quando il PD si asterrà!

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 09 Mag 2013, 17:13
Grande, quando lo fanno, voglio vedere le facce dei Piddini quando il PD si asterrà!
Ho il sospetto che non lo faranno mai (intendo presentare la proposta di incandidabilità) ma se lo fanno, scoppia un merdone XD.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 09 Mag 2013, 17:23
armandyno non so di cosa tu stia parlando
punto 1 del programma 5 stelle é no alleanze coi partiti

Se come sostieni (ma così non é) che chi l'ha votato voleva il PD avrebbe  dovuto votare il PD, quindi in ogni caso saran contenti ora con quest'eminenza PD a capo del governo e un partito che appoggia tra gli altri Formigoni o fa il giochino con Nitto Palma.

sì l'esporre Berlusconi é una buona e ovvia mossa.

--

Per il PD invece cito repubblica visto che parla dei suoi.
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/09/news/caos_pd-58387421/?ref=fbpr

ovviamente la "salvezza" sarebbe Civati a segretario e ovviamente prenderanno altre strade per la solita sete di potere interna. bye
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 09 Mag 2013, 18:37
Che poi, insomma, si può sapere quanto cazzo paga Brunetta di IMU?

Che davvero, mettiamo in piedi una colletta e che la si faccia finita.

Eh. Eh.

Ciao, risparisco nel buio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 09 Mag 2013, 18:54
Citazione
La risposta: ehh ma gli altri tenetevela per favore. Anche tu Darro.

Delle due l'una o avete problemi cognitivi o ignorate di proposito la cosa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 09 Mag 2013, 18:55
Citazione
La risposta: ehh ma gli altri tenetevela per favore. Anche tu Darro.

Delle due l'una o avete problemi cognitivi o ignorate di proposito la cosa.
Arguisco che ti stavi coprendo di ridicolo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 09 Mag 2013, 19:07
Per valutare se il metodo di selezione dei candidati sia buono o meno non serve tirare in campo gli altri.

Per questo ho scritto che una risposta che comparasse il metodo 5 stelle con quelli altrui non sarebbe stata accettata come valida.

Voi avete risposto proprio così, immagino che quando prendevate un 5 a scuola vostra madre si facesse convincere dicendo che Gigi ha preso 4 quindi dai sono stato bravo.

EDIT: Tengo fuori Peppebi, che ha risposto in maniera costruttiva.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 09 Mag 2013, 19:57
Non conta il metodo in questo caso ma le circostanze.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 09 Mag 2013, 19:58
Quindi il metodo è buono (selezione online a voto ristretto tra i pochi iscritti), ma le circostanze (gli iscritti o gli italiani o il poco tempo) lo han reso scadente.

E usare un metodo inadeguato alle tempistiche va bene?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 09 Mag 2013, 20:00
ma non ho capito spritz, hanno espulso un grillino e quindi questo significa automaticamente che il metodo di selezione è inadeguato?

Non penso esista un gruppo sociale al mondo, anche il meglio organizzato, a cui non capiti di dover espellere un membro.
Non è che uno vuole fare i paragoni, per me è proprio l'argomentazione ad essere nulla^^.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 09 Mag 2013, 20:12
Per valutare se il metodo di selezione dei candidati sia buono o meno non serve tirare in campo gli altri.

Per questo ho scritto che una risposta che comparasse il metodo 5 stelle con quelli altrui non sarebbe stata accettata come valida.

Voi avete risposto proprio così, immagino che quando prendevate un 5 a scuola vostra madre si facesse convincere dicendo che Gigi ha preso 4 quindi dai sono stato bravo.

EDIT: Tengo fuori Peppebi, che ha risposto in maniera costruttiva.

Non capisco cosa c'entri il metodo di selezione in questo caso specifico.
Parliamo di una persona che si è fatta ingolosire dai soldi e ha contravvenuto al regolamento, e per questo è stato (giustamente) espulso.Probabilmente era e rimane un buon politico, ma ha sbagliato e ne paga le conseguenze, a differenza degli altri partiti dove ciò non avviene mai.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 09 Mag 2013, 20:23
Allora il metodo di selezione Di Pietro decide non funziona perché ci siam ritrovati Razzi e Scilipoti in lista.
Il metodo primarie si è svolto in due modi, quello del PD in cui c'era un 10% riservato al segretario, e quello 5S online e riservato agli iscritti, chiamiamolo congresso online.

Il metodo PD ha dato risultati pessimi.

Alla luce del fatto che stiano facendo dei correttivi a posteriori espellendo candidati inadeguati va da sè che la selezione a monte non è stata in grado di scartarli.
Alla seconda espulsione nel giro di un mese la domanda sulla qualità dei criteri di selezione mi sembra pertinente.
E no gli altri non contano.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 09 Mag 2013, 20:46
Vabbè, ma con la gente di merda che c'è in giro, hai voglia a fare primarie o trovare il sistema migliore per scegliere dei candidati. C'è poco da fare, l'italiano medio (aka una 50ina di milioni di persone su un totale di 55/56) andrebbe sgozzato ed il cadavere buttato in un vulcano attivo.  :yes:

Che poi imho buona parte dei grillini eletti cedano al lato oscuro del potere/denaro è un altro discorso, del resto sentir un miliardario (Grillo) urlare "fanculo il denaro" fa abbastanza ridere.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 09 Mag 2013, 20:53
Quindi il metodo è buono (selezione online a voto ristretto tra i pochi iscritti), ma le circostanze (gli iscritti o gli italiani o il poco tempo) lo han reso scadente.

E usare un metodo inadeguato alle tempistiche va bene?

Il metodo é stato restringere l'eleggibilità agli attivisti della prima ora.
Quindi un numero di candidati per forza di cose molto ristretto per numero e qualità.

Se gli iscritti ai 5 stelle erano pochi mica é colpa nostra, si vede che conveniva di più stare con pd o pdl, un favorino qua, una poltronuccia là. Adesso stanno arrivando a vagonate gli iscritti e non é detto sia solo un bene.

Resta il fatto che un cittadino mediocre é probabilmente meglio di un politico of shit on the tv to choose from magari criminale di cui il parlamento é pieno negli altri schieramenti.

Il metodo PD ha dato risultati pessimi solo perché la cerchia dei candidati era forzatamente limitata e pessima.
Il metodo PD (ovvero il metodo 5 stelle) funziona nel momento in cui si amplia la possibile candidatura A CHIUNQUE* e non solo a 5 furbacchioni, e nel momento in cui non é più "di partito" si estende a tutta la popolazione.

* con qualche limitazione sul conflitto di interesse, cosa che nei 5 stelle é richiesta
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 09 Mag 2013, 22:18
Stasera Venturino è a Servizio Pubblico, e ti pareva!  :D
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 09 Mag 2013, 22:21
Resta il fatto che sorseggiandoli avrebbero avuto un risultato migliore.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 00:45
Gnam
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 10 Mag 2013, 00:58
giobbi ma perché non ti sei candidato pure tu nei 5Stelle?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 10 Mag 2013, 01:06
Non penso gli interessi essere un carrarmatino di risiko.
Giobbi lo vedo più a conversare con Casaleggio su come usarli, i carrarmatini
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 10 Mag 2013, 01:07
io volevo vedere il video di giobbi sulla rete che si candidava.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 01:15

Seppia ssssshhhh

Candidati tu Armandyno, io ti sostengo.
5 stelle in pratica funzionano che più sei attivo e meglio é.
Ti iscrivi ad un meetup, partecipi il più possibile, aiuti, divieni candidato.
Per la promozione non hai problemi che é comune (anzi se ti metti in mostra da singolo é male) e il grosso del lavoro in realtà lo fan Grillo e Casaleggio.

A Parma per trovare i 31 consiglieri si é dovuto raschiare il barile (e appunto Spritz aldilà dell'errore di battitura non sa quel che dice).

La cosa "interessante" ma in realtà penosa dell'attuale politica italiana Spritz é che il cittadino 5 stellle anche sorteggiato se vogliamo risulterebbe probabilmente un politico "migliore" di quasi tutti i politici ad esempio PDL.

Cioé Bondi Ministro alla cultura
Eh

Anche Galan capo commissione non é esaltante, ma Bondi... BONDI!

Ah Giobbi sulla rete al massimo lo trovi così che é buzzurro che poga contro la ius soli: http://www.youtube.com/watch?v=_npcfhcT_eA

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gatsu - 10 Mag 2013, 09:46
Dai ragazzi, siamo seri, la selezione dei candidati del M5S al momento mi pare sia stato il passo falso più evidente. Va studiato un qualche tipo di controllo di qualità, le visite su YouTube non possono essere un metro per giudicare una persona.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 09:56
Penso che sia stato giudicato l'attivismo della persona nel movimento. Gli attivisti al momento sono questi e vengono votati nel gruppo. Non vedo quale altro metodo usare, inoltre il 90% delle persone è gente laureata, quindi una selezione c'è. Ci può essere qualsiasi tipo di metodo ma le mele marce ci saranno sempre. Tu che metodo proponi?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gatsu - 10 Mag 2013, 10:42
Io sono per una scrematura dall'alto sulla base di criteri precisi (decisi a seconda del progetto politico). Deve esserci qualcuno che garantisce per le persone che vengono elette, sta cosa che quello che sceglie il popolo è sempre giusto è una minchiata, lo è sempre stata e sempre lo sarà.

Secondo me è giusto ASCOLTARE e cercare di venire incontro alle istanze della base, magari anche fargli fare una prima scrematura, ma deve esserci qualcuno con una visione che ad un certo punto dice "questo sì", "questo no perché X e Y".

Vale per per fare un podcast o mettere insieme un magazine, è evidente che anche un progetto politico deve muoversi secondo precise linee guida, supportato da persone in grado di seguirle.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 10 Mag 2013, 11:04
Secondo me dovevano sorteggiare tra i candidabili.
Almeno compensavi il fatto che con una manciata di voti diventavi il primo in lista.

Poi che siano ontologicamente migliori degli altri politici e quindi non sbagli mai lo crede solo Giobbi, per me son pessimi e fin'ora lo stan confermando.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 11:42
Io sono per una scrematura dall'alto sulla base di criteri precisi (decisi a seconda del progetto politico). Deve esserci qualcuno che garantisce per le persone che vengono elette, sta cosa che quello che sceglie il popolo è sempre giusto è una minchiata, lo è sempre stata e sempre lo sarà.

Secondo me è giusto ASCOLTARE e cercare di venire incontro alle istanze della base, magari anche fargli fare una prima scrematura, ma deve esserci qualcuno con una visione che ad un certo punto dice "questo sì", "questo no perché X e Y".

Vale per per fare un podcast o mettere insieme un magazine, è evidente che anche un progetto politico deve muoversi secondo precise linee guida, supportato da persone in grado di seguirle.

Gatsu l'idea é che i candidati vengono votati in base ad attivismo (reale non sul blog!) ed etica.
Per le competenze si scelgono (assessori, eventuali ministri) persone a 360° quindi per lo più ESTERNE al movimento.

Il discorso etico é centrale anche se non piace non ricordo a chi.

---

Spritz tieniti Gasparri che mi tengo Di Battista

---

Altro sempre con 'sta palla al piede... http://corrieredibologna.corriere.it/bologna/notizie/cronaca/2013/8-maggio-2013/referendum-si-schierano-parrocchie--2121032204107.shtml#.UYyw_nH7nfc.facebook
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 11:52
Spritz vieni eletto con una manciata di voti perché quelli erano i numeri di chi volontariamente ha partecipato. Se i voti ti sembrano pochi, la prossima volta partecipa anche tu alle votazioni così ci sarà un voto in più.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 10 Mag 2013, 11:56
Non è Gasparri, ma insomma mi sembrano tendenzialmente più impreparati rispetto agli altri (e dalle prime occhiate alle loro email sembrano saperlo pure loro). E in ogni caso non uscite proprio dal discorso comparativo, la scelta non è binaria come volete far credere tutto è molto più sfumato.

Poi l'ultimo partito che ha messo al centro l'onestà dei candidati ha buttato fuori Razzi e Scilipoti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gatsu - 10 Mag 2013, 12:18
Gatsu l'idea é che i candidati vengono votati in base ad attivismo (reale non sul blog!) ed etica.
Per le competenze si scelgono (assessori, eventuali ministri) persone a 360° quindi per lo più ESTERNE al movimento.

Sì ma nella pratica non è andata così. C'erano dei video di presentazione, e lì i numeri di visualizzazione contavano. O ricordo male io? Vinceva chi si presentava meglio in video / ha più "network", che assolutamente non corrisponde al candidato migliore.

I video dei candidati 5 stelle alle politiche io me li sono guardati, è veramente difficile votare una persona basandosi su una registrazione più o meno casereccia disponibile su YouTube. Meglio di niente, chiariamoci, ma devi fare un atto di fede. Anche perché, diciamolo, e i candidati sono 500, ma pure 30, chi ha tempo di guardarseli tutti se non chi lavora al partito tutto il tempo?

Se Grillo vuole fare da garante deve anche assicurarsi che sta dando responsabilità in mano a persone affidabili.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 13:01
Grillo guarda solo se le persone hanno precedenti penali, se hanno fatto parte di un partito e se hanno sottoscritto le regole e il programma del m5s. Cosa potrebbe fare più di questo? In che modo fare una selezione? Con quale criteri? Per poi essere additato come il duce fascista della situazione? Devono essere gli iscritti a votare i candidati, non esiste metodo più democratico di questo. Magari può cambiare la modalità di selezione anche se non capisco in che modo. Non può sceglierli Grillo a suo piacimento.
La verità è che il movimento è giovane e i candidati sono questi perché gli attivisti finora sono questi e non sono tantissimi. Magari col tempo ci sarà lo scarto di attivisti meno adatti, fermo restando il limite dei due mandati. Inoltre questa è la loro prima legislatura, iniziata adesso con una situazione di non maggioranza mai vista nella nostra storia politica, hanno avuto difficoltà, erano impreparati, dategli un po' di mesi di pratica e metteranno il Parlamento sottosopra. A parte pochissime pecore nere non vedo un problema nella scelta dei candidati. Rappresentano la società, la migliore, dato che il più ignorante ha una laurea.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 10 Mag 2013, 13:32
Travaglio su Andreotti e sulle reazioni della politica alla sua morte:

http://www.youtube.com/watch?v=cSnVqCfZAb0 (http://www.youtube.com/watch?v=cSnVqCfZAb0)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 13:33
Gatsu l'idea é che i candidati vengono votati in base ad attivismo (reale non sul blog!) ed etica.
Per le competenze si scelgono (assessori, eventuali ministri) persone a 360° quindi per lo più ESTERNE al movimento.

Sì ma nella pratica non è andata così. C'erano dei video di presentazione, e lì i numeri di visualizzazione contavano. O ricordo male io? Vinceva chi si presentava meglio in video / ha più "network", che assolutamente non corrisponde al candidato migliore.

I video dei candidati 5 stelle alle politiche io me li sono guardati, è veramente difficile votare una persona basandosi su una registrazione più o meno casereccia disponibile su YouTube. Meglio di niente, chiariamoci, ma devi fare un atto di fede. Anche perché, diciamolo, e i candidati sono 500, ma pure 30, chi ha tempo di guardarseli tutti se non chi lavora al partito tutto il tempo?

Se Grillo vuole fare da garante deve anche assicurarsi che sta dando responsabilità in mano a persone affidabili.

Ricordi male tu

Essendo i candidati votati da chi prendeva parte al Movimento e quindi anche ai meeting reali (comunale, provinciale, regionale, nazionale) c'é una buona possibilità che il votante conoscesse/avesse sentito parlare anche di persona chi votava.
I video sono un di più.

Se vuoi far le pulci al metodo é che il militante di Siracusa magari ha più possibilità di conoscere i candidati siciliani di quelli trentini e quindi vota quelli, ma é normale succede dappertutto e non é detto sia un male.

Il militante finalndese invece non conosce nessuno e deve basarsi sui video*

* o sulle riunioni online di chi la stampa non si é mai occupata bene così. han cadenza di 3-4 giorni in realtà gli "attivi" del Movimento sono in costante contatto tra loro ed hanno tutto il tempo di conoscersi.

Casaleggio sulla garanzia fa quel che può, non credo un metodo 100% impermeabile anche perché le persone "cambiano" (da cui il limite dei due mandati).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 13:36
Non è Gasparri, ma insomma mi sembrano tendenzialmente più impreparati rispetto agli altri (e dalle prime occhiate alle loro email sembrano saperlo pure loro). E in ogni caso non uscite proprio dal discorso comparativo, la scelta non è binaria come volete far credere tutto è molto più sfumato.

Poi l'ultimo partito che ha messo al centro l'onestà dei candidati ha buttato fuori Razzi e Scilipoti.

Non so se dopo tre mesi é più impreparato il Movimentista che sa di esserlo e umilmente cerca di prepararsi, o il Brunetta Carfagna che si sente tuttologo e vate del sapere perché "ha preso i voti" (falso tra l'altro).

Non ci vuole molto così a naso a superare Galan sulle conoscenze culturali, probabilmente in 20gg. ci riesce pure Vito Crimi.


A Parma sono stati impreperati due mesi, con corsi accellerati etc.
Ora sono preparati invece e sono le vecchie volpi che carcano di girar le regole a loro piacimento sempre fermati ora.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 10 Mag 2013, 14:01
No, il PDL ha Brunetta, il PD ha Fassina, ma hanno anche il "tizio sconosciuto x" che sa come si scrive una legge, come si esce dal palazzo, come si fa un rendiconto, dove andare ad alloggiare, ecc.
Qualche tecnico serve e il M5S non ne ha.

Insomma pensare che gli altri sian tutti scemi e criminali non è buono.

Ad esempio il PDL si muove bene, son sopra di 6 punti nei sondaggi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 14:07
Pensare che tutto il pdl e almeno metà del pd siano criminali non credo sia troppo lontano dalla realtà.

I tecnici etc sono assunti ma da esterni al movimento in genere.

Il parlamentare xy assume, sempre nell'ambito delle spese che gli vengono, 1-2 collaboratori.
Il parlamentare é un politico non un tecnico.

Persino quel geniaccio di Alfano lo splendido e ineccepibile Lodo Alfano non l'ha scritto lui.
Eh.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 14:27
Spritz da dove desumi che il M5S non ha tecnici? A parte che in parlamento ci sono laureati di tutti i tipi, compresi laureati in giurisprudenza. E poi, come ha detto Giobbi, per le questioni veramente "tecniche" naturalmente, come fan tutti, si servono di collaboratori ed esperti per "tradurre" la loro volontà politica in disegni di legge.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 10 Mag 2013, 14:40
Vabbe fa un po' ridere Gatsu che parli di selezione dall'alto, in pratica diventi un partito normale nei metodi scusa....
Ha ragione neo, l'unica è lasciare la decisione in toto agli elettori, uno vale uno.
Che poi vabbe sia falso perché in realtà uno vale e gli altri son carrarmatini di risiko é un altro discorso.
Ma è un discorso che andrebbe affrontato: se gabbi una gran parte dei tuoi elettori (con pochi che capiscono e machiavellicamente appoggiano comunque), di base funzioni come un PDL, in cui chi va in lista non conta un cazzo in quanto manovrabilissimo, e con una parte di elettori che vota facendosi raggirare ed un'altra parte per convenienza.
Cambiano probabilmente i fini ultimi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 10 Mag 2013, 14:53
Spritz da dove desumi che il M5S non ha tecnici?

non so questo ad esempio?
http://trendlessfluctuations.blogspot.it/2013/05/m5s-leak-le-email-dei-parlamentari-del.html
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 10 Mag 2013, 15:05
Il mio problema generale coi 5 stelle (addizione al post sopra desunta anche dalle mail trafugate) è che non mi sono ancora convinto del fatto che un mediocre sia cosi tanto meglio di un farabutto.
Certo non è peggio, ma meglio forse no.
Rimane da valutare il potere distruttivo, per ora a mio avviso non son stati neanche buoni a fare quello, alle prossime elezioni li voto così vediamo se magari con la maggioranza assoluta passano tutto al napalm.
Se non funziona torno a non votare e sperare nei panzer
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 10 Mag 2013, 15:12
...alle prossime elezioni li voto così vediamo se magari con la maggioranza assoluta passano tutto al napalm...
Dai su, non fare il modesto.
XD
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 15:15
Spritz da dove desumi che il M5S non ha tecnici?

non so questo ad esempio?
http://trendlessfluctuations.blogspot.it/2013/05/m5s-leak-le-email-dei-parlamentari-del.html

Non capisco, esprimiti. Cosa c'entra questo con i tecnici.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 10 Mag 2013, 15:16
passano tutto al napalm.

Il primo decreto legge rivoluzionario che presentano li minacciano di morte e gli fanno saltare in aria la bici come avvertimento.

Così finiranno per diventare la nuova casta.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 15:17
Il mio problema generale coi 5 stelle (addizione al post sopra desunta anche dalle mail trafugate) è che non mi sono ancora convinto del fatto che un mediocre sia cosi tanto meglio di un farabutto.


Scusa ma mediocre perchè? Perchè è per la prima volta in parlamento e deve capire bene i suoi meccanismi (che può imparare in brevissimo tempo)? Allora in Parlamento ci devono stare solo Brunetta e D'Alema che hanno decenni di esperienza? Sono questi gli esperti della politica? Non ci sarà stata una prima volta anche per loro, in cui erano "mediocri"?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 10 Mag 2013, 15:19
Cmq il discorso della selezione è fuorviante.
Va da se che visti i risultati QUALUNQUE metodo di selezione attualmente usato per candidati (bi-partisan) abbia più o meno grandi lacune. Ma là dove il clientelismo del PD-PDL non ha a mio modo di vedere margini di miglioramento, a meno di non rivoluzionare completamente e radicalmente i criteri quello M5S ha ampissimi margini, vuoi per un affinamento del mezzo, vuoi per una maggiore possibilità di scelta data da un aumento dei candidati, vuoi per un aumento dell'esperienza tout court degli attuali eletti.
Inoltre, quello dell'espulsione per motivi etici mi pare sia già un'ottima garanzia di buona volontà laddove fin'ora le espulsioni, quando venivano fatte, erano per contrasti con la dirigenza o crimini in senso assoluto (e di una certa gravità).
Questo a me fa molto piacere.
Inoltre, ribadisco che il continuare a fare le pulci ad un movimento costituito da pochissimo pretendendo infallibilità da una parte e responsabilità dall'altra mi pare quanto meno prematuro.
Sbagliano e sbaglieranno un sacco, ma la strada continua a sembrarmi quella buona o, al peggio, decisamente migliore della vecchia.
Senza contare che mi disgusta profondamente vedere come non si batta ciglio per l'effrazione e il furto di mail a danni di parlamentari del M5S. Sia qui dentro che fuori. Lasciatevelo dire, è una merda. E se vi pare che sia sensato e corretto che vengano divulgate mail interne di un movimento politico in parlamento senza che NESSUNO sollevi obiezioni, io rimango veramente costernato.
Al tutto che in parlamento abbiamo fior di delinquenti e condannati a cui ovviamente non viene mai torto un capello.
E tutto con l'avvallo del Partito Democratico, visto come si firmano i presunti hacker, quello che a detto di alcuni, qui dentro, dovrebbe essere l'alfiere della social-democrazia di stampo europeo e con il quale si sarebbe dovuto costruire un governo di centro sinistra.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 10 Mag 2013, 15:19
neo ma quelli che ci sono ora sono professionisti non nel senso che sono bravi nella rappresentanza, però sono politici che hanno contatti, esperienza, fanno mediazione, assicurano interessi a questo e a quello.
Cioè alla fine la politica è così.

Altrimenti salti in aria.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 10 Mag 2013, 15:22
(http://www.giornalettismo.com/wp-content/uploads/2013/05/sondaggi-sky-pd-pdl-m5s-3.jpg)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shinji - 10 Mag 2013, 15:24
...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 15:26
Il mio problema generale coi 5 stelle (addizione al post sopra desunta anche dalle mail trafugate) è che non mi sono ancora convinto del fatto che un mediocre sia cosi tanto meglio di un farabutto.


La differenza sostanzialmente dovrebbe essere nel non mettere le proprie energie e soldi pubblici in opere e azioni pro domo sua e dei suoi amichetti.

Il mediocre tenta qualcosa per la collettività, magari non ci riesce e magari si fa aiutare.

La differenza é piuttosto grossa in democrazia, magari meno in monarchia.

Prova a pensare una qualsiasi azione concreta e dovresti vedere le differenze, a cominciare dal fatto che il farabutto avrà come fine fare quell'opera per i suoi amici (in genere una qualche mafia) quindi non importa niente che sia utile o si porti a termine, conta solo costi molto soldi pubblici/delle tasse di tutti ovviamente con cui paga sé e i propri amichetti.

Basta disberlusconarsi un po' che il mito del farabutto grand'uomo simpatico é incredibile in Italia sia ancora presente, o forse voluto dalla parte appunto criminale del paese.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 10 Mag 2013, 15:41
Comunque i due espulsi restano in parlamento no?

Mi pare che facciate il processo alle intenzioni invece che guardare a quel che è stato realizzato.

Da qui ad un anno qualcuno potrà vantare di aver messo da parte il proprio odio per i comunisti per fare un governo che togliesse l'imu e che ha per responsabilità impedito che Amato rimettesse le mani nei conti correnti degli italiani. Nonostante nel momento di maggiore avversità non si sia pensato che a mandare la magistratura contro chi faceva del bene dello stato la priorità. Di fronte ad un PD che non ammettendo di aver perso le elezioni cercava di formare un governo per facili poltrone. Di fronte a chi resta a guardare e elimina ogni forma di pensiero libero e di dissenso all'interno di un partito. Libertà che è al centro di qualsiasi politica il Popolo della Libertà possa proporre.

Propaganda, falso, quello che vuoi ma il messaggio è vincentissimo e i sondaggi son lì a provarlo.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 10 Mag 2013, 16:17
(http://www.giornalettismo.com/wp-content/uploads/2013/05/sondaggi-sky-pd-pdl-m5s-3.jpg)

Il capolavoro del M5S è stato quello di ridare l'Italia in pasto a Berlusconi. Bel cambiamento!

(Cmq attenzione che bisognerà vedere con chi e con quali partiti si andrà a votare, eh, quella coalizione di sx non esiste più).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 10 Mag 2013, 16:32
Pure tu, Jello..

Quello di ridare l'Italia in mano a Berlusconi e soci è stato un capolavoro degli italiani, che sono corsi a rivotarlo in massa.
Lui, e il pd.

Un movimento che, di base, parte dal presupposto che accordi coi partiti non se ne fanno, o si becca il cinquanta per cento più uno di preferenze dagli elettori o sarà opposizione, sempre, perchè quelle pellacce degli altri troveranno sempre l'accordo per tirare avanti e per tagliarlo fuori.
Se non mi credi prova a mettere il muso fuori e vedere chi c'è al governo.

Nel mio piccolo, se come prima cosa il movimento avesse fatto un accordo col pd per fare il governo, sarei andato a ricostruire il seggio dove ho votato per il gusto di ribaltarlo bestemmiando.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 10 Mag 2013, 16:34
Il capolavoro del M5S è stato quello di ridare l'Italia in pasto a Berlusconi. Bel cambiamento!
Siamo ancora a qui?
lol
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 10 Mag 2013, 16:35
@Jello: Disco rotto. E pensare che c'è gente onesta del PD che dice che è colpa del PD...

Cambiando discorso: ieri sera un arrogantissimo Boldrin (Fare) ha detto, si parlava di istruzione, che lo Stato dovrebbe preoccuparsi di garantire l'istruzione a tutti, poi se chi la gestisce è pubblico o privato non cambia nulla. Io lo trovo aberrante. Si è cercato di far passare l'idea che, visto che ci sono scuole fatiscenti, è giusto che ci siano finanziamenti alle scuole private. Non so se rendo. La mia logica suggerisce che se la scuola statale è fatiscente i soldi delle tasse dovrebbero servire per rimetterla a nuovo e non che, siccome è fatiscente, meglio darli agli istituti privati. Pessimo
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 10 Mag 2013, 16:47
Il sistema olandese funziona così. Devi abolire il titolo di studio però, altrimenti mica funziona.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 10 Mag 2013, 16:52
Guarda a me che uno dice "io vedo la scuola in questo modo" mi va anche bene (ma anche no, la scuola pubblica deve rimanere pubblica ma questo è il mio parere) ma che per giustificare questa visione si facciano esempi strampalati oppure si attacchi chi difende la scuola pubblica dicendo idiozie mai dette (tipo: "ah quindi lei vuole dire che gli insegnanti e le scuole migliori sono solo pubbliche?") assolutamente no. Non condivido il pensiero di Boldrin ma non era questo il punto, insomma. Il punto è che è pessimo per come si è posto e per l'arroganza usata.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: baku.nin - 10 Mag 2013, 16:53
Boldrin che risulta arrogante, una cosa mai percepita proprio, che strano :D...

ma che fanno ora, in genere, i fenomeni di Scicago?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 10 Mag 2013, 16:59
Boh non guardo Servizio Pubblico, ma sostanzialmente diceva di spostare il finanziamento pubblico dalla scuola allo studente e poi questo sceglie dove andare?
O altro?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 10 Mag 2013, 17:03
Scusa ma mediocre perchè?

mediocre perche' Crimi e' mediocre, la Lombardi e' mediocre, chi non sa quanti sono parlamentari e senatori stanno a roma e' un parlamentare mediocre, chi non ha personalita' propria e si fa dirigere da Casaleggio/Grillo e' mediocre

Senza contare che mi disgusta profondamente vedere come non si batta ciglio per l'effrazione e il furto di mail a danni di parlamentari del M5S. Sia qui dentro che fuori. Lasciatevelo dire, è una merda.

si questa e' una schifezza che non sarebbe mai dovuta accadere, ma io l'ho sempre pensata cosi.
quando uscirono i wikileaks o quando le televisioni annunciavano gli avvisi di garanzia prima che fossero ricevuti dalle persone interessate la gente gridava al trionfo.
o si puo' o non si puo' (per me non si puo') sempre.
rimane il fatto che ora che questi dati sono di pubblico dominio si puo' discuterne no?
inoltre mi fa un po' ridere che a scandalizzarsi siano gli alfieri della trasparenza totale senza se e senza ma "voto palese! chi fa le cose in privato ha qualcosa da nascondere!"

Il mediocre tenta qualcosa per la collettività, magari non ci riesce e magari si fa aiutare.

chiaro, non bisogna sottovalutare pero' il potenziale impatto devastante degli stupidi.
se io architetto disonesto costruisco un ponte con le mazzette la spesa addizionale per la collettivita' e' la mazzetta, se io onesto costruisco un ponte male il costo per la collettivita' sono i morti (peggio delle mazzette)
sto ovviamente facendo un esempio estremo, ma e' fondamentale uscire dal mito del "le buone intenzioni sono sufficienti"
lo sono se (come nel caso 5 stelle) sei manovrato e pedina sostanzialmente, in quanto la tua mediocrita' non si palesa (non sei tu che pensi), quindi da un certo punto di vista bene che i parlamentari stellati siano semplici burattini
come detto pero' in passato temo che Casaleggio sia un po' sopravvalutato

Basta disberlusconarsi un po' che il mito del farabutto grand'uomo simpatico é incredibile in Italia sia ancora presente, o forse voluto dalla parte appunto criminale del paese.

no sono convinto che il mito esista perche' un paese ha i governanti che si merita.
ricordiamo la frase "governare gli italiani non e' difficile, e' inutile"

ieri sera un arrogantissimo Boldrin (Fare) ha detto, si parlava di istruzione, che lo Stato dovrebbe preoccuparsi di garantire l'istruzione a tutti, poi se chi la gestisce è pubblico o privato non cambia nulla.

non vedo perche' le scuole private debbano avere accesso a finanziamenti pubblici, e' una stronzata colossale per me.
le private possono trovarsi finanziamenti privati e se fanno un buon lavoro ed offrono un prodotto migliore della pubblica la gente va da loro, non e' complesso.

Boh non guardo Servizio Pubblico, ma sostanzialmente diceva di spostare il finanziamento pubblico dalla scuola allo studente e poi questo sceglie dove andare?
O altro?

questa e' una cosa che in certi campi pero' mi pare abbia funzionato solo in teoria
io rimango sulal mia idea semplice.
se tu stato mi tassi come una belva mi DEVI dare una scuola che funziona, altrimenti non mi tassi e mi pago tutto io
non starei a complicare le cose
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 10 Mag 2013, 17:10
Volevo capire qual'era la proposta, ma mi sa che faccio prima a guardare la puntata.

Sui leak ovvio che van perseguiti i reati, ma una volta che ho i dati non vedo perché non debba considerarli.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 17:23
Seppia nessuno dei parlamentari sa quanti sono i parlamentari, nemmeno sanno la costituzione, anche i laureati a giurisprudenza. Guardati le iene e ti fai 4 risate. Per quanto riguarda il discorso manovrabilità è tutto soggettivo, penso che molte scelte (vedi la diaria da restituire) vengono discusse e prese a maggioranza, poi come in qualunque partito ci possono essere contrasti con i leader o problemi che devono essere risolti. Al contrario nel PDL abbiamo un leader che comanda e delle pecore che ubbidiscono e agiscono solo per salvare il loro padrone e ripetono a memoria le frasi dette dal padrone. Nel PD invece ognuno è per i fatti suoi :D .
Ti ripeto non la vedo questa mediocrità. Vedo al massimo gente un po' disorganizzata e spaesata, ma questo era prevedibile, sono anche stati ogni giorno stressati e messi sotto la lente d'ingrandimento perché sono la novità del momento, hanno bisogno di imparare meccanismi e inoltre la situazione politica attuale è stata una novità assoluta. Una volta imparati i meccanismi, come avviene qua in Sicilia, diventeranno quelli che lavorano di più e che agiscono con meno improvvisazione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 10 Mag 2013, 17:26
secondo me è molto semplice.
C'era uno politologo di cui sinceramente non ricordo il nome il quale sosteneva che all'apice di ogni partito politico ci doveva essere per forza un gruppo di potere. La legge ferrea dell'oligarchia.
Il PD ha (aveva) un oligarchia.
Il PDL un monarca.
Il M5S è un duopolio.

Il resto dei componenti di questi partiti o movimento per quanto mediocri o eccellenti, sono semplicemente 'conformi' al gruppo.
Punto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 10 Mag 2013, 17:50
Seppia nessuno dei parlamentari sa quanti sono i parlamentari, nemmeno sanno la costituzione, anche i laureati a giurisprudenza. Guardati le iene e ti fai 4 risate.

basta dire "eh ma gli altri"
VI PREGO
il fatto che gli altri siano merde non cambia il tuo status

Al contrario nel PDL abbiamo un leader che comanda e delle pecore che ubbidiscono e agiscono solo per salvare il loro padrone e ripetono a memoria le frasi dette dal padrone.

in questo PDL e 5 Stelle infatti sono assolutamente uguali

Ti ripeto non la vedo questa mediocrità. Vedo al massimo gente un po' disorganizzata e spaesata, ma questo era prevedibile, sono anche stati ogni giorno stressati e messi sotto la lente d'ingrandimento perché sono la novità del momento, hanno bisogno di imparare meccanismi e inoltre la situazione politica attuale è stata una novità assoluta. Una volta imparati i meccanismi, come avviene qua in Sicilia, diventeranno quelli che lavorano di più e che agiscono con meno improvvisazione.

ho gia' detto varie volte che l'efficacia stellata in ambito locale puo' essere tremenda (in senso buono). a livello locale serve piu' buonsenso che competenza, alla fine si tratta di problemi "semplici" da risolvere ("asfaltiamo la strada o foraggiamo la mostra dell'ammanicato di turno?" "asfaltiamo la strada").
in questo le buone intenzioni contano moltissimo.
a livello nazionale e' ben diverso, non puoi scegliere le nuove regole per il sistema bancario coi click o seguendo le direttive di uno che dice "se la borsa chiude se ne accorgono solo quelli del salotto buono"

Il resto dei componenti di questi partiti o movimento per quanto mediocri o eccellenti, sono semplicemente 'conformi' al gruppo.
Punto.

grazie armando, e' esattamente quello che cerco di dire io.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: LF - 10 Mag 2013, 18:16
non vedo perche' le scuole private debbano avere accesso a finanziamenti pubblici, e' una stronzata colossale per me.
le private possono trovarsi finanziamenti privati e se fanno un buon lavoro ed offrono un prodotto migliore della pubblica la gente va da loro, non e' complesso.

Non sarebbe complesso in teoria, ma allo stato attuale delle cose è più complesso di così anche al netto di mafiate varie*.

Mi spiego.

Se tu Gloriosa Repubblica Italiana del 2013 devi garantire un tot di posti a scuola ma non hai le infrastrutture necessarie e/o conformi, né i soldi per rifinanziare la messa in regola delle strutture stesse, deleghi l'investimento al privato e poi ti trovi costretta a fornire contributi per agevolare l'accesso di chiunque. Questo processo è particolarmente evidente a livello comunale in materia di nidi/asili, e rientra perfettamente in quella serie di "politiche dell'annaspo" che ci caratterizzano da almeno 10 anni buoni.

Perché se tu Gloriosa Repubblica Italiana del 2013 dovessi ricostituire una scuola totalmente pubblica avresti bisogno di un investimento iniziale insostenibile senza vere e proprie rivoluzioni a livello di assetto sociale (o senza pesanti revisioni in materia di sicurezza, rapporti insegnanti/alunni, metro quadro per alunno, genitori che rompono il cazzo perché la classe è fredda e così via).

Chiaramente, tutto questo è frutto non di incompetenza, non di distrazione, non di posizioni ideologiche arbitrarie, ma della volontà scientifica di trasformare (anche) l'istruzione in una fonte di profitto.

Con la solita contraddizione che spero evochi il mio villain Al Galoppo: un Pubblico sano è sempre più conveniente di un Privato sano, perché sgrava dalla necessità di sommare anche un profitto.
Il problema, come scrivevo sopra, è che con ogni probabilità abbiamo già perso il treno. Peggio: c'eravamo sopra e siamo saltati giù.



* Una su tutte: CEPU è parificata alle Università pubbliche nonostante solo il 2% (o simili) degli insegnanti siano professori qualificati. D'altra parte, uno dei soci di maggioranza è cugino di una buzzurra pezzo grosso del PDL.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 18:20
Io dico "ma gli altri" perché fai delle critiche come se quelli del m5s fossero gli unici a non sapere quanta gente c'è in parlamento e gli unici bersagli delle tue critiche come se gli altri fossero esenti da queste critiche. I politici sono tutti così necessariamente. solo per questo ti faccio notare che nessuno sa gli articoli della costituzione. Se tu fai una critica dicendo che sono mediocri, fai presupporre nei tuoi discorsi che almeno in un altro partito c'è gente più esperta, che sa la tutta la costituzione, ma non è così tranne le rare eccezioni che valgono per tutti. Io ti dico che l'unica cosa in cui sono più esperti è l'oratoria e la dialettica perché essendo abituati a vivere di politica da decenni hanno un linguaggio più sciolto. Per il discorso delle questioni tecniche come quelle bancarie, ti ripeto come già ha fatto notare Giobbi, vale per TUTTI (è necessariamente così e non può essere in modo diverso), non esistono parlamentari onniscienti, ma vengono aiutati da tecnici competenti, pagati appositamente come collaboratori, mica dalle casalinghe o da te che ti colleghi sul forum. Dal forum o dai meetup possono arrivare idee, indirizzi, progetti. Nessuno però in Parlamento può avere competenze così grandi, si possono avere idee politiche, per il resto ci sono i tecnici che traducono queste idee e vale per qualunque persona nel parlamento, anche i più colti. I parlamentari sono politici, i tecnici sono un'altra cosa e servono a tradurre in legge le idee politiche.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 18:53
Comunque i due espulsi restano in parlamento no?

Mi pare che facciate il processo alle intenzioni invece che guardare a quel che è stato realizzato.

Da qui ad un anno qualcuno potrà vantare di aver messo da parte il proprio odio per i comunisti per fare un governo che togliesse l'imu e che ha per responsabilità impedito che Amato rimettesse le mani nei conti correnti degli italiani. Nonostante nel momento di maggiore avversità non si sia pensato che a mandare la magistratura contro chi faceva del bene dello stato la priorità. Di fronte ad un PD che non ammettendo di aver perso le elezioni cercava di formare un governo per facili poltrone. Di fronte a chi resta a guardare e elimina ogni forma di pensiero libero e di dissenso all'interno di un partito. Libertà che è al centro di qualsiasi politica il Popolo della Libertà possa proporre.

Propaganda, falso, quello che vuoi ma il messaggio è vincentissimo e i sondaggi son lì a provarlo.

Se il PDL fa quel che fa é perché c'é gente che lo vota e gente che vota il PD, mica perché c'é gente che vota i 5 stelle.
Eh.

Inoltre ma di quando in qua "i sondaggi" sono una prova?

ridicolaggine, in genere "i sondaggi" con i 5 stelle non ci beccano nulla come é normale che sia.

Esempio: qui a Parma era dato al 5%.
In realtà abbiamo il sindaco.

Ma anche i dati nazionali sbandierati sui media pre elezioni erano al ribasso, mentre i nostri corretti.

In questo momento la realtà é che i 5 stelle stanno tenendo, il resto é propaganda.
Bisogna anche vedere cosa succede al PD che probabilmente si sfalderà in due.

Il che sarà un bene ideologico per chi lo vuol votare ma allo stesso tempo toglierà del tutto il discorso del voto di convenienza anti pdl divenendo un partito piuttosto piccolo.

Seppia é più facile faccia morti l'architetto disonesto (ma qui non stiamo parlando di architetti, quelli sono i tecnici, bensì di chi decide che lavoro fare e a chi affidarlo sarebbe meglio non fare confusione, l'esempio non calza) che quello mediocre, basta guardare la storia italiana.

Perché il disonesto ha appunto altri interessi e non gliene frega niente se il ponte é coi piedi di balsa, ha fatto contenti il capo mafioso e le imprese mafiose ed é tutto contento a santo domingo. Il mediocre onesto magari chiede e ascolta, non é tutto un "io io io".

E' vero che c'é una base mediocre negli eletti 5 stelle (come é nell'umanità e in tutti i partiti) però l'onestà base che dovrebbe riportare le decisioni al gruppo e non a qualche splendido, di fatto prontamente escluso in genere, dovrebbe servire ad un risultato bilanciato.

Ma tornando ai politici il punto di rottura onesto/disonesto dovrebbe essere per i secondi quando eccedono nel far credere che il loro tornaconto sia nell'interesse della comunità.

Attenzione che Crimi e Lombardi erano le persone giuste per far muro tonto e eliminare il PD, non sono andati male :D Adatti al ruolo, buona scelta.

Inoltre l'intelligenza é sopravvalutata nella storia dell'umanità, che prosegue in modo automaticamente "bilanciato", spinta e controspinta, ma qui andiamo un attimo ot.

-----

Mah per il discorso della scuola privata si parte da lontano, dai patti lateranensi e dal tenere sempre con la Repubblica il ministero in area guarda caso DC.

Quindi lo Stato si é volutamente infinocchiato da solo, fatto sta che se negli anni '70 si fosse aiutata la scuola pubblica che in quel momento stava rinascendo per varie ragioni non saremmo ora in questa situazione di bambini che devono portarsi il rotolo di carta igienica mentre i soldi pubblici vanno alle scuole private doppiamente finanziate.

E' una situazione ipocrita, é tardi per sistemarla ma meglio tardi che mai.
La scuola dovrebbe essere priorità della nazione e non ultima ruota del carro dopo anche i tassinari.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 10 Mag 2013, 18:58
Io dico "ma gli altri" perché fai delle critiche come se quelli del m5s fossero gli unici a non sapere quanta gente c'è in parlamento e gli unici bersagli delle tue critiche come se gli altri fossero esenti da queste critiche. I politici sono tutti così necessariamente. solo per questo ti faccio notare che nessuno sa gli articoli della costituzione. Se tu fai una critica dicendo che sono mediocri, fai presupporre nei tuoi discorsi che almeno in un altro partito c'è gente più esperta, che sa la tutta la costituzione, ma non è così tranne le rare eccezioni che valgono per tutti.

eh vabbe' ma se presupponi male non e' colpa mia Neo
come gia' fatto notare piu' volte da eugenio spesso "voi" (vago ed impersonale, non lo fanno tutti) assumete che chi critica i 5 stelle sia per forza contento/ok con quello che fanno gli altri.
non e' cosi per me, alle ultime tre elezioni politiche ho votato bianca a due e fare all'ultima (stando all'estero votai prima che scoppiasse lo scandalo lauree di Giannino).
per farmi votare devo vedere un "meglio" in un partito, perche' gli altri (principali) mi fanno talmente schifo che non li considero nemmeno piu' da TRE tornate elettorali

quindi no presupponi male

Io ti dico che l'unica cosa in cui sono più esperti è l'oratoria e la dialettica perché essendo abituati a vivere di politica da decenni hanno un linguaggio più sciolto. Per il discorso delle questioni tecniche come quelle bancarie, ti ripeto come già ha fatto notare Giobbi, vale per TUTTI (è necessariamente così e non può essere in modo diverso), non esistono parlamentari onniscienti, ma vengono aiutati da tecnici competenti, pagati appositamente come collaboratori, mica dalle casalinghe o da te che ti colleghi sul forum. Dal forum o dai meetup possono arrivare idee, indirizzi, progetti. Nessuno però in Parlamento può avere competenze così grandi, si possono avere idee politiche, per il resto ci sono i tecnici che traducono queste idee e vale per qualunque persona nel parlamento, anche i più colti. I parlamentari sono politici, i tecnici sono un'altra cosa e servono a tradurre in legge le idee politiche.

Monti (che sapete benissimo quanto mi stia sul cazzo), Berlusconi, Letta(Letta) non direbbe mai che se scompare la borsa non se ne accorge nessuno.
il 5 stelle i tecnici pare non ce li abbia.
sorry
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 19:34
http://www.repubblica.it/economia/finanza/2013/05/10/news/telecom_italia_multa_da_100_mln_per_aver_ostacolato_l_accesso_alla_rete-58497277/?ref=HREC1-8
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 10 Mag 2013, 19:50
grazie armando, e' esattamente quello che cerco di dire io.

Ah ma prego. Chissà se continuo cosi forse avrò un giorno l'onore della sua amicizia su fb  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 10 Mag 2013, 20:06
Io sono per una scrematura dall'alto sulla base di criteri precisi (decisi a seconda del progetto politico). Deve esserci qualcuno che garantisce per le persone che vengono elette, sta cosa che quello che sceglie il popolo è sempre giusto è una minchiata, lo è sempre stata e sempre lo sarà.
[]
Gatsu, scusami, ma di cosa stai parlando?
Il mondo è pieno di storie del miglior amico che ti scopa la fidanzata, o della moglie che ti cornifica per anni, e tu pretendi una "garanzia" di qualcuno verso una persona magari manco mai conosciuta?
Con il rischio, tra l'altro, che se quest'ultima si monti la testa passando da 1.500 euro mensili ai 15.000 + poteri vari, che ti sputtanino pure perché "aaaahh ma hai garantito"?
Utopia pura.

RESPECT
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 20:23
Edit
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 20:23
Edit
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 20:24
Seppia ma che stai a dì?? Berlusconi è quello che diceva che lo spread non influenza l'economia ed è un' invenzione del mercato e un complotto contro il suo governo. Berlusconi è quello che voleva levare l'imu prendendo i soldi dall'accordo con la svizzera che secondo lui era immediato, salvo esser stato immediatamente smentito dagli svizzeri che un eventuale trattato avrebbe prodotto effetti minimo dal 2015. È quello che ha promesso mille volte l'abolizione dell'Irap senza averci mai provato. È questo l'esempio di genio esperto che abbiamo in Parlamento? Monti inoltre è un tecnico non eletto da nessuno ma messo lì da Napolitano e l'unica cosa in cui è stato bravo è stato quello di aumentare le tasse e creare gli esodati. Grande tecnico. Preferisco mille volte i ragazzi del m5s che almeno non hanno la presunzione come Brunetta di sentirsi grandi economisti.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 10 Mag 2013, 20:25
Ragazzi scusate ho il cellulare che fa scherzi...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 10 Mag 2013, 20:30
[]
se io architetto disonesto costruisco un ponte con le mazzette la spesa addizionale per la collettivita' e' la mazzetta, se io onesto costruisco un ponte male il costo per la collettivita' sono i morti (peggio delle mazzette)
[]
Questo è un passaggio dialettico che parte dal presupposto sbagliato, ovvero la dicotomia "disonesto e competente" (architetto) e "onesto e mediocre" (M5S).

Secondo me, sarebbe più corretto dire "onesto e mediocre" e "disonesto E mediocre" (ovvero, la maggior parte di).
A questo punto, subentra il male minore. E' brutto da dire, ma è così. Mi piacerebbe un filetto cotto all'arte ma, in mancanza di esso, tra mangiare merda e uno yougurt scaduto, scelgo lo yogurt scaduto.

RESPECT
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: answer - 10 Mag 2013, 20:36
[]
Sui leak ovvio che van perseguiti i reati, ma una volta che ho i dati non vedo perché non debba considerarli.
Sono d'accordissimo.
Poi, resto della mia idea, magari sbagliata: se sei un politico, hai *meno* diritto alla privacy. A fronte dei tuoi privilegi, devi sacrificare qualcosa, per un motivo molto semplice: io, elettore, voglio sapere se mi predichi "aahhh, la famiglia!" e poi vai a troie in tangenziale est. Ma mica per il gusto morboso di sapere che vai a troie, è che magari alla prossima tornata non ti voto. E' come se Seppia guadagnasse ottomila dollari al mese e poi si lamentasse "ah, ma non sto abbastanza tempo con FM". Sacrifici, guadagno.

RESPECT
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 10 Mag 2013, 20:44
A Pavia?

---

Capitato sott'occhio questo: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/10/pd-caos-si-dimette-segretario-dello-storico-circolo-bolognina/589856/ ma in Emilia Romagna é un sentimento diffuso.

---

Cmnq Letta nipote o ci é o ci fa che questa frase che estrapolo da repubblica:

Lui insulta e io lavoro: io con un decreto toglierò lo stipendio ai ministri e lui vedo che non riesce a togliere la diaria ai suoi parlamentari che invece che si ribellano", ha detto il presidente del Consiglio.


rivolta a Grillo é senza senso.

Che aldiià che la posizione é quella del taglio ANCHE della diaria gli stipendi se li son già tagliati.
Così come gli emolumenti per le commissioni, i tfr e i 42 milioni di rimborsi elettorali.

Letta crede che gli italiani sian tutti imbambiti insomma rispondendo a questo modo, vediamo se ha ragione (può anche darsi)...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 11 Mag 2013, 12:26
http://www.repubblica.it/ambiente/2013/05/10/news/co2_aumento-58518694/?ref=HREC2-12

----

Questo é abbastanza interessante che non mi sembra bianco o nero:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/11/blogger-condannata-per-diffamazione-responsabile-per-commenti-dei-lettori/590003/


Qui invece riguardo il "vero fine" del Mov 5 stelle che vi ricordo dall'alba dei tempi ma é esposto benino da Di Battista, parlamentare, in data odierna:
Ringrazio Michele Serra per i complimenti sull'Amaca di oggi. Lo leggo volentieri e rifletto sempre sulle sue parole anche (anzi soprattutto) quando non sono d'accordo con lui. Solo un paio di precisazioni. L'intervento sui maro' e' davvero l'esempio che il lavoro collettivo (assembleare e di rete) funziona moltissimo. E' stato un lavoro di gruppo, un lavoro a 5 stelle. La seconda e' che io, e i miei colleghi, non stiamo in SEL o PD perche', pur riconoscendo il ruolo che il "sistema partito" ha giocato nel dopoguerra (a parte gli ultimi decenni) oggi crediamo che siano "intermediari" da eliminare (chiaramente in modo democratico). Oggi, caro Michele, c'e' la rete che non e' soltanto internet, che sara' anche imperfetta ma che ha permesso a 163 cittadini incensurati, senza soldi, senza calci nel sedere, senza massoneria, gruppi di potere, crimine organizzato, lobbies o banche alle spalle di sedere in Parlamento e di essere LIBERI. Magari anche di sbagliare, ma di sbagliare da cittadini liberi. Noi pensiamo che la democrazia rappresentativa sia al canto del cigno e che in futuro, tra non molto, la ricorderemo come oggi ricordiamo la monarchia assoluta. Per questo questo facciamo parte del 5 stelle. Buon fine settimana e grazie.

Mi vedo già la replica sul Liberi di qualche deluso... "liberi" all'interno di regole accettate chiaramente che alcuni loschi figuri tentano di far rispettare
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Timmy Bristow - 12 Mag 2013, 02:08
Linko questo perché mi pare interessante.

http://www.lastampa.it/2013/05/11/italia/cronache/cinquanta-dissidenti-pronti-a-un-nuovo-gruppo-zGljdaKDs5vMG4Gy9DGbwJ/pagina.html
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 12 Mag 2013, 03:52
"Senza di me non siete nulla" pare una frase di Berlusconi.
Ovviamente vera.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 12 Mag 2013, 10:44
In quel senza massoneria c'è tutta l'inadeguatezza.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 12 Mag 2013, 11:11
(http://4.bp.blogspot.com/_Xm3714_LFa0/TTIWSQMtRzI/AAAAAAAABt8/vV0dSwliK6U/s1600/illuminati_3b.jpg)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 12 Mag 2013, 11:45
Citazione
Credo che proprio la gestione della pressione sarà il fattore che determinerà le sorti del movimento cinque stelle.

Mi auguravo, in tempi non sospetti, che al parlamento i grillini arrivassero in tanti, perchè essendo chiaro fin da subito che sarebbero stati loro il maggiore oggetto di attenzione per giornalisti, politici di parte avversa e sirene di qualsiasi forma e dimensione, solo la forza del numero, più che la bieca determinazione a non prestare il fianco a.. nulla, avrebbe potuto sostenerli in qualche modo.

Da adesso in poi il carattere giocherà parecchio, e di giovani lì in mezzo ce ne sono tanti.

Chissà, una volta realizzato, intendo realizzato DAVVERO, che entrando in politica sono diventati reperibili 24/7 e hanno scelto di farlo, a differenza degli squali che lo fanno di mestiere da vent'anni, per uno stipendi di duemilacinquecento euro al mese, non tutti potrebbero trovarsi così convinti di aver fatto la scelta giusta.

Solo il tempo.

Questo era il mio status di facebook il cinque marzo di quest'anno.

Se l'avevo capito pure io, vuol dire che non era difficilissimo arrivarci.

Torniamo a votare, orsù, e vediamo, al netto della scilipotizzazione e dei 'io ho votato cinque stelle perchè speravo che vincesse il pd ma non mi piace votare pd' quali sono le vere forze in campo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 12 Mag 2013, 15:39
Letta allo scoperto, canale 5 apertamente su Ruby poverina.

Ultime cartucce?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 12 Mag 2013, 16:38
Ringrazio Michele Serra per i complimenti sull'Amaca di oggi. Lo leggo volentieri e rifletto sempre sulle sue parole anche (anzi soprattutto) quando non sono d'accordo con lui. Solo un paio di precisazioni. L'intervento sui maro' e' davvero l'esempio che il lavoro collettivo (assembleare e di rete) funziona moltissimo. E' stato un lavoro di gruppo, un lavoro a 5 stelle. La seconda e' che io, e i miei colleghi, non stiamo in SEL o PD perche', pur riconoscendo il ruolo che il "sistema partito" ha giocato nel dopoguerra (a parte gli ultimi decenni) oggi crediamo che siano "intermediari" da eliminare (chiaramente in modo democratico). Oggi, caro Michele, c'e' la rete che non e' soltanto internet, che sara' anche imperfetta ma che ha permesso a 163 cittadini incensurati, senza soldi, senza calci nel sedere, senza massoneria, gruppi di potere, crimine organizzato, lobbies o banche alle spalle di sedere in Parlamento e di essere LIBERI. Magari anche di sbagliare, ma di sbagliare da cittadini liberi. Noi pensiamo che la democrazia rappresentativa sia al canto del cigno e che in futuro, tra non molto, la ricorderemo come oggi ricordiamo la monarchia assoluta. Per questo questo facciamo parte del 5 stelle. Buon fine settimana e grazie.

Qualcuno per favore gli spieghi che se c'è uno strumento controllabile ed asservibile quello è proprio la rete. O forse lui pensa di gestire la democrazia partecipativa (una roba allucinante e pericolosissima) senza ISP, senza PC o senza cavo del telefono o senza server sui quali stanno i tanto preziosi phorumZ dei partiti-azienda vati della libertà?

Quando parla di canto del cigno per la democrazia rappresentativa e di eliminazione dei partiti (e come fai ad eliminarli democraticamente? Non lo puoi fare, ovviamente) io ho un bridivo di terrore.

Ma perché in Italia siamo sempre il laboratorio politico dell'anti-democrazia? Abbiamo inventato il modello-Berlusconi, modello esportabilissimo tra l'altro, ora pure ste vaccate para-fasciste.

Per favore aprite gli occhi finché siete in tempo, uscite per strada invece di blaterare davanti al pc, entrate nelle sezioni e fatevi sentire. Non aspettate l'ennesimo "uomo della provvidenza" che "gliela fa vedere lui!", ché di uomini della provvidenza che gliela fanno vedere loro ne abbiamo avuti abbastanza e s'è visto che è successo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 12 Mag 2013, 16:43
Linko questo perché mi pare interessante.

http://www.lastampa.it/2013/05/11/italia/cronache/cinquanta-dissidenti-pronti-a-un-nuovo-gruppo-zGljdaKDs5vMG4Gy9DGbwJ/pagina.html

Chi è che diceva che non è un partito-azienda? Paragonare la Casaleggio & Associati alla Fininvest non solo è giusto, ma è anche doveroso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 12 Mag 2013, 17:07
eliminazione dei partiti (e come fai ad eliminarli democraticamente? Non lo puoi fare, ovviamente)

La butto lì: non votandoli.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 12 Mag 2013, 18:40
eliminazione dei partiti (e come fai ad eliminarli democraticamente? Non lo puoi fare, ovviamente)

La butto lì: non votandoli.

M5S compreso, che è il più partito di tutti, tra l'altro, roba che nemmeno nel PCI degli anni '50 mischiato alla concezione aziendale-fare gli interessi del padrone introdotta dal berlusconismo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 12 Mag 2013, 19:39
Bah  :D

Ma da Cosentino quindi c'é andato prima o dopo?

---

mediaset canale 5: http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/12/processo-ruby-parla-fan-di-berlusconi-silvio-e-innocente-perche-dice-tv/232100/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: 1c0n 0f s1n - 12 Mag 2013, 23:25
/Prende popcorn
/Prende Sprite
/Va su Canale 5
/Serata fantasy By Pamparana

(http://rack.0.mshcdn.com/media/ZgkyMDEyLzEyLzA0LzlkLzE1YmVzdGNhdG1lLmFIOC5qcGcKcAl0aHVtYgk5NTB4NTM0IwplCWpwZw/81fb5716/5f7/15-best-cat-memes-ever-meow--3283dd863e.jpg)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 13 Mag 2013, 00:02
https://twitter.com/reportrai3/status/333684720653201408

Citazione da: @reportrai3

Milena #Gabanelli al #governo:
"Prima che il Paese diventi una polveriera,
fatevi venire qualche idea di sviluppo!"

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 13 Mag 2013, 13:18
Ringrazio Michele Serra per i complimenti sull'Amaca di oggi. Lo leggo volentieri e rifletto sempre sulle sue parole anche (anzi soprattutto) quando non sono d'accordo con lui. Solo un paio di precisazioni. L'intervento sui maro' e' davvero l'esempio che il lavoro collettivo (assembleare e di rete) funziona moltissimo. E' stato un lavoro di gruppo, un lavoro a 5 stelle. La seconda e' che io, e i miei colleghi, non stiamo in SEL o PD perche', pur riconoscendo il ruolo che il "sistema partito" ha giocato nel dopoguerra (a parte gli ultimi decenni) oggi crediamo che siano "intermediari" da eliminare (chiaramente in modo democratico). Oggi, caro Michele, c'e' la rete che non e' soltanto internet, che sara' anche imperfetta ma che ha permesso a 163 cittadini incensurati, senza soldi, senza calci nel sedere, senza massoneria, gruppi di potere, crimine organizzato, lobbies o banche alle spalle di sedere in Parlamento e di essere LIBERI. Magari anche di sbagliare, ma di sbagliare da cittadini liberi. Noi pensiamo che la democrazia rappresentativa sia al canto del cigno e che in futuro, tra non molto, la ricorderemo come oggi ricordiamo la monarchia assoluta. Per questo questo facciamo parte del 5 stelle. Buon fine settimana e grazie.

Qualcuno per favore gli spieghi che se c'è uno strumento controllabile ed asservibile quello è proprio la rete. O forse lui pensa di gestire la democrazia partecipativa (una roba allucinante e pericolosissima) senza ISP, senza PC o senza cavo del telefono o senza server sui quali stanno i tanto preziosi phorumZ dei partiti-azienda vati della libertà?

Quando parla di canto del cigno per la democrazia rappresentativa e di eliminazione dei partiti (e come fai ad eliminarli democraticamente? Non lo puoi fare, ovviamente) io ho un bridivo di terrore.

Ma perché in Italia siamo sempre il laboratorio politico dell'anti-democrazia? Abbiamo inventato il modello-Berlusconi, modello esportabilissimo tra l'altro, ora pure ste vaccate para-fasciste.

Per favore aprite gli occhi finché siete in tempo, uscite per strada invece di blaterare davanti al pc, entrate nelle sezioni e fatevi sentire. Non aspettate l'ennesimo "uomo della provvidenza" che "gliela fa vedere lui!", ché di uomini della provvidenza che gliela fanno vedere loro ne abbiamo avuti abbastanza e s'è visto che è successo.

No ma invece è molto meglio un sistema dove un partito che di per se non avrebbe i numeri per stare in parlamento si presenti con una colizione per poi passare all' opposizione nel momento in cui si forma il governo.. Questo si che è democratico..
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 13 Mag 2013, 13:46
https://twitter.com/spinozait/status/333894285038583809

Citazione da: @spinozait

Ilda Boccassini: "Le ragazze facevano parte di un sistema organizzato per il piacere di Berlusconi".
Ah, erano del Pd?

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 13 Mag 2013, 14:48
http://goo.gl/bLvoS (http://goo.gl/bLvoS)

Berlusconi: le figlie di Tortora hanno perso l'occasione di tacere

Veramente, ormai io a quest'uomo auguro la più dolorosa delle morti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 13 Mag 2013, 16:07
Ehi, magari siamo noi quelli ad essere morti.
Siamo tutti morti e siamo tutti all'inferno.
E lui è la pena che ci hanno inflitto.

Dà da pensare, non è vero?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 13 Mag 2013, 17:07
No ma invece è molto meglio un sistema dove un partito che di per se non avrebbe i numeri per stare in parlamento si presenti con una colizione per poi passare all' opposizione nel momento in cui si forma il governo.. Questo si che è democratico..

Nel programma "Italia Bene Comune" non c'era scritto da nessuna parte che il governo sarebbe stato assieme al PDL.

Il PD dalla mattina alla sera ha cambiato linea.

SEL si era accordata per il governo di cambiamento.

E' arrivato il governo con Berlusconi.

SEL è all'opposizione.

Che c'è di strano? O forse dovevamo anche noi appoggiare un governo con Berlusconi che, ripeto non era negli accordi, anzi?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 13 Mag 2013, 17:20
Ah già, perchè voi potete.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 13 Mag 2013, 17:22
Quelli di SEL sono degli irresponsabili.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 13 Mag 2013, 17:27
Ma se lo sapevano tutti che PD e PDL avrebbero fatto un governo assieme se non si raggiungeva la maggioranza. Lo stesso Bersani aveva aperto a Monti. Erano stati nello stesso governo fino a poco prima. Solo che il PD aveva in mente un governo tecnico ma a causa della trombata elettorale, ha dovuto accontentare il pdl e Napolitano e partecipare a un governo politico.
La verità è che l'alleanza ha fatto comodo al PD per avere il premio di maggioranza e a SEL per entrare in parlamento e avere anche il premio di maggioranza, perché senza coalizione se lo scordavano. Così come la Lega e Fratelli d'Italia si definiscono opposizione, la fasulla opposizione insieme a SEL. Fantastica legge elettorale.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 13 Mag 2013, 17:31
Ah già, perchè voi potete.

Quelli di SEL sono degli irresponsabili.

nessuno ha mai rinfacciato ai 5 stelle di non aver fatto un governo con Berlusconi, e' un filo diverso anche se a furia di ripetere che PD e PDL sono uguali vi siete autoconvinti :)

e poi c'e' il piccolissimo particolare che SEL ha lo zero per mille, a differenza dei cinque stelle che dall'alto del loro 25% hanno teoricamente qualche responsabilita' in piu' verso il paese.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 13 Mag 2013, 17:34
Ma per carità, tutto giusto.
Ma direi che nessuno qui sia convinto che il PD sia identico al PDL.
Il PD è il lacchè e spalla del PDL, direi che in vent'anni la cosa sia stata abbondantemente dimostrata.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 13 Mag 2013, 17:36
Lo stesso Bersani aveva aperto a Monti.

Perché secondo te se al Senato con Monti raggiungevano la maggioranza, SEL non sarebbe andato comunque all'opposizione?
E'chiaro che si sono fatti traghettare, al 90% sapevano che sarebbero andati all'opposizione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 13 Mag 2013, 18:12
cuochi in fuga

http://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/joe-bastianich-caccerei-berlusconi-dal-mio-ristorante/128243/126744?orig=appblu

-----

questo suppongo sia tendenzioso ma con un fondo di verità visti i risultati:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/13/fondi-per-giovani-letta-promette-la-politica-li-mangia/586006/

-----

panzer otti
http://www.zeit.de/2011/05/Italien-Berlusconi
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Aether - 14 Mag 2013, 01:34
Vi dico solo che stasera c'era Porta a porta che trasmetteva un discorso di Berlusca vs. the world toghe rosse gnugnugnu con in sottofondo... LA MUSICA DEL TRAILER DI MASS EFFECT 2!!!!

ho freddo... molto freddo...  :cry: :cry: :cry:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 14 Mag 2013, 09:56
http://www.youtube.com/watch?v=LRLdhFVzqt4

---

ricordo che un qualche porta a porta recente aveva la musica dei pirati dei caraibi.
che io associo solo a Lego i pirati dei caraibi
e mi ha fatto molto ridere

---

Ma parliamo dei cartelloni pubblicitari a Roma...  :evil:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 14 Mag 2013, 12:15
La cura Monti è servita:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/14/bankitalia-a-marzo-debito-pubblico-segna-nuovo-record-a-20347-miliardi/593378/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/14/crolla-produzione-industriale-in-italia-52-per-cento-rispetto-al-2012/593416/
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 14 Mag 2013, 13:29
Non per giustificare Monti perché secondo me ha creato un disastro, ma l'aumento del debito pubblico è stato già previsto da tempo. Fino al momento in cui si arriverà al pareggio di bilancio (quest'anno? Boh) il debito aumenterà.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 14 Mag 2013, 16:02
Per chi dice che senza finanziamenti pubblici la politica sarebbe in mano alle lobby:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/14/partiti-non-solo-finanziamenti-pubblici-ecco-chi-sono-benefattori-della-casta-2/593671/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 14 Mag 2013, 17:47
Oltre che essere in mano alle lobby (orami "alla" lobby in italia temo) drena anche i soldi delle tasse dei cittadini. Bella roba.

Intanto i lumbard leghisti e non che son sempre un passo avanti: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-05-12/bonus-rimborsi-forfait-esentasse-144228.shtml?uuid=AbUC4DvH

---

Pianisti peggiori dei cuggini di Allevi: https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=TgmsVTGsWI0#!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 15 Mag 2013, 10:16
Per chi dice che senza finanziamenti pubblici la politica sarebbe in mano alle lobby:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/14/partiti-non-solo-finanziamenti-pubblici-ecco-chi-sono-benefattori-della-casta-2/593671/

Questo da collegare direttamente: http://bari.repubblica.it/cronaca/2013/05/15/news/ilva_arresti-58817036/?ref=HREA-1 "Riva"

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/15/ilva-arrestato-presidente-della-provincia-di-taranto/594321/

----

A proposito degli eroi di Repubblica: http://voxnews.info/2013/05/13/questuomo-e-un-bugiardo/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 15 Mag 2013, 10:51
Bello l'ultimo sito, eh. Potevano chiamarlo xenofobiaoggi.it già che c'erano.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 15 Mag 2013, 12:33
aldilà del sito attendosi ai fatti riportati di Saviano non é mi abbian mai parlato granché bene Genchi e chi effettivamente guerra alla mafia sul campo e quindi sarebbe forse ora di rivedere un attimino il personaggio.

--

A proposito qualche link intercettazioni:

http://www.youtube.com/watch?v=skzC3-qJOhU
http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Stato-mafia-distrutte-le-intercettazioni-tra-il-presidente-Napolitano-e-Mancino_32115816605.html
http://forum.termometropolitico.it/discussione-politica/politica-nazionale/182813-scandalo-mps-le-intercettazioni-che-possono-affondare-bersani.html
http://www.palermoreport.it/notizie/scandalo-fotovoltaico-rese-note-le-intercettazioni-di-piergiorgio-ingrassia
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 15 Mag 2013, 12:45
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/12/offese-a-napolitano-su-blog-grillo-via-libera-della-cancellieri-al-pm/591374/ ah ah

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/15/caso-boldrini-leggi-sul-web-ci-sono-ma-sono-uguali-per-tutti/594181/ ah ah ah

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 15 Mag 2013, 13:19
http://www.huffingtonpost.it/2013/05/14/m5s-intervista-a-lorenzo-battista_n_3272368.html (http://www.huffingtonpost.it/2013/05/14/m5s-intervista-a-lorenzo-battista_n_3272368.html)

Citazione
La settimana scorsa a Roma ha parlato anche Filippo Pittarello, stretto Collaboratore di Gianroberto Casaleggio: “Ha fatto un discorso molto aziendalista, motivazionale. Ma il Movimento non si può identificare con la Casaleggio&associati. Il Movimento siamo noi, non un’azienda. È come se Publitalia indirizzasse il Pdl, che poi magari è così, ma non possiamo scendere a questo livello”.

Lo dice uno dei loro senatori, eh. Finalmente se ne stanno rendendo conto anche loro dall'interno, speriamo si sveglino e prendano le redini del partito.

Il M5S E' un partito-azienda, esattamente come Fininveste-PDL. Lì il padrone s chiama Berlusconi, qui Casaleggio. E come tale, il suo partito-azienda non farà mai gli interessi dei cittadini (e s'è visto: potevano cambiare tutto e c'hanno ridato in mano a silvio).

Curioso che m è stato dato dello "scorretto" per aver fatto lo stesso paragone qualche giorno fa...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 15 Mag 2013, 13:25
- Se per te la Casaleggio & Co e Mediaset sono equiparabili, mi sa che il problema è il tuo.
- Se si prendono le dichiarazioni del M5S per buone, lo si dovrebbe fare sempre, non solo quando portano acqua al proprio mulino.
- Che il M5S potesse cambiare qualcosa assieme al PD (ricordo per gli smemorati che è il partito che SCOPPIATO sulla votazione per Prodi ma sta votando compatto i vari Cicchitto e Co.) è una supposizione tua, di Eugenio, in parte Seppia e di qualche supporter hard-core di D'Alema. A tutt'oggi, tutto farebbe pensare che il PD avesse teso una trappola al M5S per farlo scoppiare a sua volta.
- Ricordo che il M5S aveva tra i suoi punti programmatici la NON ALLEANZA con PD o PDL.
Ma siamo ancora a questo punto?
Jello ora hai dilatato gli intervalli a circa 3-5 giorni, puoi fare di meglio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 15 Mag 2013, 15:15
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/15/campania-pdl-fa-barricate-per-difendere-immobili-abusivi/594681/

pdl se la prende coi 5 stelle che criticano la manifestazione anti magistrati
5 stelle rispondono un attimo nei denti e non democristianamente: http://www.youtube.com/watch?v=fTm-h3mFCe4

cmnq 'sta criminalità al potere non se ne può più:
http://www.corriere.it/politica/13_maggio_15/intercettazioni-pdl-autorizzazione-verdini_cfca7156-bd5b-11e2-a017-98f938f31864.shtml
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 16 Mag 2013, 22:43
e lasciamolo cadere...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/16/governo-avvocato-berlusconi-cadra-se-cavaliere-verra-interdetto/596409/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 17 Mag 2013, 10:43
Dal giornale locale ma esempio dell'azione intimidatoria mafiosa nazionale del pdl in questi giorni:

http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/188082/La_guerra_Berlusconi-magistrati_passa_anche_da_Parma%3A_il_Giornale_e_la_persecuzione_contro_Villani.html

In realtò: http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/169513/Estratti_conto_di_Laguardia_in_casa_di_Villani.html
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 17 Mag 2013, 10:58
Per me l'importante è che facciano una nuova legge elettorale che garantisca governabilità, poi il governo può cadere anche domani. Questo governo non durerà molto e vedremo che succede quando arriveranno i verdetti per Berlusconi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 17 Mag 2013, 11:01
Ho sentito stamattina alla radio che la Cassazione potrebbe pronunciarsi sul Porcellum a ben 8 anni dalla sua emissione.

Ecco il riferimento: link a Repubblica.it (http://www.repubblica.it/politica/2013/05/17/news/il_porcellum_all_esame_della_consulta_decider_se_la_legge_costituzionale-58969961/)
Titolo: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Aether - 17 Mag 2013, 11:07
Solo io ogni volta che sento brunetta parlare provo il desiderio di farlo rinchiudere in un circo di freaks gay affetti da satiriasi?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Alle - 17 Mag 2013, 11:07
Secondo me se Berlusconi sarà interdetto, farà come Grillo: il capo politico senza essere in parlamento.
Titolo: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Aether - 17 Mag 2013, 11:44
Se lo condannano. 5 anni per concussione sono pochini, secondo me vuol dire che non hanno così tante prove.

Non andrà mai in gatta, ormai è sicuro.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 17 Mag 2013, 11:46
Secondo me è troppo ricco e potente per finire condannato, non credo succederà mai.
Titolo: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Aether - 17 Mag 2013, 11:49
Condannato è già stato condannato. Solo che ha 77 anni, se tira ancora in lungo qualche anno in gabbia non ci va per "vecchiaia".

Ma cosa stiamo dicendo? Lo sanno tutti che è solo una povera vittima della magistratura e gnugnugnu
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 17 Mag 2013, 12:10
ma scusa se è già stato condannato non dovrebbe subire la pena che gli è stata imputata?
Cioè parlo da ignorante, che non ho capito, perché dobbiamo aspettare la cassazione?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 17 Mag 2013, 12:32
non succederà niente, il centrosinistra lo appoggia alla grande come ha sempre fatto, le sue aziende questo ultimo periodo stanno volando in borsa.

il governo di larghe intese, tsk! è cambiato tutto per non cambiare niente
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Aether - 17 Mag 2013, 12:43
senza andar troppo nel tecnico, nel penale le impugnazioni (con certi limiti) sospendono le pene comminate.
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 17 Mag 2013, 12:51
ma scusa se è già stato condannato non dovrebbe subire la pena che gli è stata imputata?
Cioè parlo da ignorante, che non ho capito, perché dobbiamo aspettare la cassazione?

Perché nel processo penale funziona così. C'è la sospensione della pena fino a quando la sentenza diventa definitiva, cioè non può essere impugnata. Comunque Berlusconi avrà uno sconto di 3 anni di indulto quindi  la pena più rilevante è l'interdizione dai pubblici uffici.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 17 Mag 2013, 14:58
Immagino adesso siano obbligati a farne una nuova:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/17/legge-elettorale-cassazione-boccia-premio-di-maggioranza-del-porcellum/597196/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 17 Mag 2013, 15:00
ma se stanno parlando di abrogarla e di rimettere il mattarellum...
cioè che l'abbiamo introdotto a fare sto porcellum?

Ma quanto è assurda l'Italia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 17 Mag 2013, 15:01
Immagino adesso siano obbligati a farne una nuova:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/17/legge-elettorale-cassazione-boccia-premio-di-maggioranza-del-porcellum/597196/
Oppure vale quella vecchia, visto che questa è stata bocciata?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 17 Mag 2013, 15:03
meglio tardi che mai
eh
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 17 Mag 2013, 15:06
ma il mattarellum non era quella legge dove c'era lo 'scorporo'? Io ricordo che era una cosa tremendamente complicata.
Finiranno a discutere di cambiare anche quella, sicuro  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 17 Mag 2013, 15:08
bene ricordarsi in che paese viviamo e chi siano per la maggior parte i governanti:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/17/amministrative-2013-nettuno-escludono-suo-candidato-pdl-lui-si-vendica-in-piazza/596242/

:D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: EGO - 17 Mag 2013, 16:06
I give 24% of my paycheck to the government (http://www.neogaf.com/forum/showthread.php?t=558750)

http://i.minus.com/ibv4gxs9qoj3Ry.gif
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 17 Mag 2013, 21:03
sondaggio qui sondaggio là blah blah blah

http://www.infiltrato.it/notizie/italia/il-sondaggio-shock-che-in-italia-viene-occultato-il-movimento-5-stelle-vola-al-31
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 18 Mag 2013, 00:12
E speriamo sia vero.. certo che è assurdo vedere il PD ancora al 18%.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 18 Mag 2013, 00:24
"senza di noi le barbarie"

esponente del pd emiliano alla stampa, ieri
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 18 Mag 2013, 00:28
"senza di noi le barbarie"

esponente del pd emiliano alla stampa, ieri

Sempre più indegni. Nessuno come Ingroia che arriva fresco fresco ad Aosta e si mette in vacanza fino al 20 giugno.

sondaggio qui sondaggio là blah blah blah

http://www.infiltrato.it/notizie/italia/il-sondaggio-shock-che-in-italia-viene-occultato-il-movimento-5-stelle-vola-al-31
Cazzo, addirittura da infiltrato.it che rimanda a nessuna fonte, nientepopodimeno. :D

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 18 Mag 2013, 00:31
INfatti:
http://www.polisblog.it/post/87565/sondaggi-beppe-grillo-movimento-5-stelle-rkw-bufala

cmq che il PD abbia perso parecchio mi pare inevitabile, sono assurdi i sondaggi che lo danno ancora al 22%
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 18 Mag 2013, 02:15
guarda infiltrato pur bufala vale i sondaggi 'ufficiali' italiani.

A quanto era dato il mov 5 stelle a 15 gg dalle elezioni, al 18%?

A quanto so io tra gente che va e gente che viene il mov 5 stelle al momento sta tenendo quel 25%, ma sara' da vedere cosa fa il pd o i resti di questi in congresso.
E come gestiscono l'affaire berlusconi che e' incredibile che in Italia siano i soli magistrati a dover difendere le istituzioni dai furbetti piu' o meno ricchi assortiti.

E' vero che i magistrati di fatto fanno politica "etica".
E magari non dovrebbero.
Ma dopo anni che nessuna opposizione esiste magari un po' di senso civico a loro un attimo resta, 'la legge e' eguale per tutti' e compagnia. Anche perche' essendo effettivamente casta ben pagata han poco da perdere, possono essere meno ricattabili magari gli 8000 eu al mese bastano, non devono anche farsi un giretto ad arcore.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 18 Mag 2013, 10:21
Ma per quello ci sono spiegazioni operative:
-i sondaggi vengono sospesi nell'ultima parte delle elezioni (assurdo).
-per correggere i dati si usa lo storico che nel caso del M5S non c'è.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 18 Mag 2013, 12:09
 :D
altra spiegazione: per i sondaggi si usano solo numeri di telefonia fissa.

Età media di chi risponde: 65 -98
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 18 Mag 2013, 13:28
No ci sono anche altri tipi di indagini oltre a quella telefonica.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 19 Mag 2013, 15:48
Citazione
I cittadini italiani hanno finanziato lo Tsunami Tour per le elezioni politiche con donazioni volontarie di 27.943 cittadini. A fronte di oltre 770.000 euro raccolti, sono stati spesi circa 350.000 euro. La differenza sarà devoluta al Comune di Mirandola, uno dei più duramente colpiti dal terremoto del maggio 2012.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: BombAtomicA - 19 Mag 2013, 18:55
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/19/news/renzi_e_la_parola_rottamazione_ho_sbagliato_a_usarla_fa_paura-59143547/?ref=HRER1-1

Ora, di Grillo e del M5s possiamo criticare tutto quel che volete, ma non si può negare che durante i suoi comizi (che sta facendo in questi giorni e ogni tanto seguo) si parli veramente di tutto, altro che "scontrini". Invece, questi poveracci del PD di cosa parlano? Dell'IMU, del fatto che ci sono o non ci sono alle manifestazioni in piazza, e cagate del genere. Nel frattempo fanno finta di indignarsi con Berlusconi, ma in realtà gli stanno sostanzialmente consegnando per l'ennesima volta il Paese.
Io ero un elettore PD eh, ma ogni giorno questi riescono a farmene pentire un po' di più.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 19 Mag 2013, 23:12
pd oggi

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/05/18/il-mito-assoluto-di-oggi/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 19 Mag 2013, 23:39
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/18/lobbies-iene-svelano-deputati-e-senatori-a-libro-paga-dei-produttori-di-slot-machine/232993/ gnam
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 20 Mag 2013, 10:04
Purtroppo l'ho vista di sfuggita ma ieri sera a Report si è parlato di come realmente i nostri politici prendono accordi (e mazzette) dalle multinazionali. Praticamente ogni partito e molti gruppi politici hanno messo in piedi fondazioni nelle quali può passare di tutto senza controlli, al contrario di quanto avviene negli altri paesi dove tutto è rendicontato (in Germania poi devono essere pubbliche e non private come in Italia). La cosa più bella è la pletora di fondazioni bipartisan in cui compaiono, ad esempio, Letta (PD) e Alfano (PDL) e che ben 6 ministri dell'attuale governo ne facciano parte.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 20 Mag 2013, 11:44
Sì appunto e acqua calda se si va nel regionale-locale.

Buffo fosse per qualche motivo negata la cosa dagli elettori, del pd soprattutto al solito
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 20 Mag 2013, 12:16
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/20/finanziamento-ai-partiti-codicillo-salvera-belsito-fiorito-luigico/598903/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 20 Mag 2013, 16:07
Berlusconi 20 anni che dicono di volerlo eliminare ma ovviamente è sempre stato solo uno slogan elettorale, i veri nemici sono altri ed è questa l'emergenza per i politici, altro che crisi economica: http://www.repubblica.it/politica/2013/05/20/news/ddl_finocchiaro_-_zanda_vietare_movimenti_alle_elezioni-59214602/

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 20 Mag 2013, 16:19
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/20/news/ddl_finocchiaro_-_zanda_vietare_movimenti_alle_elezioni-59214602/
Dio che schifo e che vomito.
Ma votare l'incandidabilità per CRIMINALI non si fa ma la leggina per non farsi fregare alle elezioni, quella subito, eh?
Ma pensa te...ma come cazzo fate ancora a parlare di un partito social democratico di impostazione europea?!?
COME!?!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 20 Mag 2013, 16:20
Ma sono altri voti persi per il PD. Se continuano così veramente avremo GrilloVSBelrusconi al prossimo giro.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 20 Mag 2013, 16:36
Senza parole. Anzi parlo. A questo punto infatti spero che passi questa legge per dimostrare, spero una volta per tutte (ma ho i miei dubbi), che il PD non ha mai avuto intenzione di mettere realmente i bastoni tra le ruote al Berlusca. Perchè se passa questa legge vuol dire che quando vogliono i modi per neutralizzare gli avversari sanno trovarli e realizzarli (e dire che per il Berlusca c'erano già senza neanche andarli a trovare) . Spero che a qualcuno si accenda finalmente una lampadina.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 20 Mag 2013, 16:41
dimostrare che il PD non ha mai avuto intenzione di mettere realmente i bastoni tra le ruote al Berlusca.

La cosa sarebbe molto auspicabile, perché così non getterebbe la maschera solo il PD (vabbé che non ce n'è bisogno, chi vuole capire ha già capito), ma si capirebbe che anche Berlusconi bluffa quando parla di sinistra comunista. Svanirebbe il gioco delle parti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 20 Mag 2013, 16:45
E sottolineerebbe ancora di più come, dopo le bombe del '92/93, sia stata instaurata una sorta di "dittatura morbida" atta a favorire una determinata politica economica.
Minchia, se se la sono studiata bene quelli della P2 e Cosa Nostra...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 20 Mag 2013, 16:57
Purtroppo l'ho vista di sfuggita ma ieri sera a Report si è parlato di come realmente i nostri politici prendono accordi (e mazzette) dalle multinazionali. Praticamente ogni partito e molti gruppi politici hanno messo in piedi fondazioni nelle quali può passare di tutto senza controlli, al contrario di quanto avviene negli altri paesi dove tutto è rendicontato (in Germania poi devono essere pubbliche e non private come in Italia). La cosa più bella è la pletora di fondazioni bipartisan in cui compaiono, ad esempio, Letta (PD) e Alfano (PDL) e che ben 6 ministri dell'attuale governo ne facciano parte.

e pensate che senza finanziamenti ai partiti tutto questo sarebbe perfettamente legale
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 20 Mag 2013, 17:05
é già legale e ci sono i finanziamenti ai partiti quindi i partiti si fottono i finanziamenti pubblici e pure quelli privati, attraverso le fondazioni. E senza dover rendicontare nulla. Peggio di così non può andare.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 20 Mag 2013, 18:00
http://www.corriere.it/politica/13_maggio_20/gabanelli-grillo-serafini_b591d30a-c158-11e2-9182-3948fb309202.shtml

qui la puntata di report:
http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-2500bb8a-777e-42d0-b23c-fb3e0fe43c4e.html
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 20 Mag 2013, 19:37
"Il MoVimento 5 Stelle non è un partito, non intende diventarlo e non può essere costretto a farlo. Se la legge anti MoVimento di Finocchiaro e Zanda del pdmenoelle sarà approvata in Parlamento il M5S NON si presenterà alle prossime elezioni.
I partiti si prenderanno davanti al Paese la responsabilità di lasciare milioni di cittadini senza alcuna rappresentanza e le conseguenze sociali di quello che comporterà."
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 20 Mag 2013, 19:44
li sta sopravvalutando gli italiani.
Basterà annunciare l'eliminazione dell'IMU anche sulle seconde case e tutti dimenticheranno l'esistenza del Movimento.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 20 Mag 2013, 19:46
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/20/news/ddl_finocchiaro_-_zanda_vietare_movimenti_alle_elezioni-59214602/

e' incredibile come questi spingano sempre di piu' la gente verso i 5 stelle
sono mediocri anche nella loro malvagita'
Titolo: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Aether - 20 Mag 2013, 20:19
Che dire? Ogni loro atto è emblematico.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 20 Mag 2013, 21:33
Ma poi cosa gliene frega a un non appartenente a un movimento se in quel movimento c'e' democrazia interna o no! Perche' questa proposta dovrebbe interessare a qualcuno? Come la giustificano ai propri elettori?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: stepkanevra - 20 Mag 2013, 22:16
Berlusconi 20 anni che dicono di volerlo eliminare ma ovviamente è sempre stato solo uno slogan elettorale, i veri nemici sono altri ed è questa l'emergenza per i politici, altro che crisi economica: http://www.repubblica.it/politica/2013/05/20/news/ddl_finocchiaro_-_zanda_vietare_movimenti_alle_elezioni-59214602/



Ma sono altri voti persi per il PD. Se continuano così veramente avremo GrilloVSBelrusconi al prossimo giro.

Sicuramente al prossimo giro sarà così. Più che altro perché il processo di liquefazione e fusione col PDL sarà pienamente riuscito. D'altronde è sempre stato un gioco delle parti fasullo: ricordiamo il buon D'Alema quanto è stato DETERMINANTE per l'avvento del berlusconismo? Per non parlare di Craxi?
E' questione di tempo è diventeranno una sola entità, senza il bisogno di dover far finta ogni volta di abbaiarsi contro a fini propagandistici. Saranno una cosa sola, accomunati dal denominatore dei privilegi.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: pedro_se_rooot - 21 Mag 2013, 00:29
Vediamo il bicchiere mezzo pieno. Se la proposta passa e in questi mesi i deputati 5s riescono a farsi notare, potrebbe nascere un partito tutto nuovo senza nessun influsso di grillo

Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: letal32 - 21 Mag 2013, 00:34
Vediamo il bicchiere mezzo pieno. Se la proposta passa e in questi mesi i deputati 5s riescono a farsi notare, potrebbe nascere un partito tutto nuovo senza nessun influsso di grillo

...quindi destinato a prendere lo 0.0....0....01 %  :evil:

A parte gli scherzi, senza Grillo il Movimento non è nulla, anche perchè Grillo possiede a tutti gli effetti i diritti su nome e simbolo, quindi in caso di divisione nascerebbe un partito sconosciuto con gente sconosciuta che non andrebbe da nessuna parte.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 21 Mag 2013, 00:39
Una legge sui partiti però ha un senso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: stepkanevra - 21 Mag 2013, 00:44
Una legge sui partiti però ha un senso.

Detta così mi pare un pochino generica come cosa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: rule_z - 21 Mag 2013, 00:45
Ma com'è che la Gabanelli è diventata il nemico numero uno e schiava del sistema?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: letal32 - 21 Mag 2013, 00:47
Una legge sui partiti però ha un senso.

Assolutamente. Per come sono impostati oggi, i partiti sono entità ne pubbliche ne private che quindi possono fare quello che vogliono. Chiaramente deve essere data una struttura solida e uniforme anche a loro, il punto è che una riforma del genere non poteva arrivare in un momento peggiore con il movimento sempre pronto ad abbaiare contro qualsiasi cosa.
Immagino comunque che se anche la riforma andasse in porto si tratterà dell'ennesima porcata all'italiana. Ormai ho perso la fiducia nella capacità dei partiti di cambiare sè stessi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: stepkanevra - 21 Mag 2013, 00:59
Assolutamente. Per come sono impostati oggi, i partiti sono entità ne pubbliche ne private che quindi possono fare quello che vogliono. Chiaramente deve essere data una struttura solida e uniforme anche a loro, il punto è che una riforma del genere non poteva arrivare in un momento peggiore con il movimento sempre pronto ad abbaiare contro qualsiasi cosa.
Immagino comunque che se anche la riforma andasse in porto si tratterà dell'ennesima porcata all'italiana. Ormai ho perso la fiducia nella capacità dei partiti di cambiare sè stessi.

Appunto, dipende da che legge sui partiti fai.
Che siano avversi a cambiare se stessi mi pare evidente. L'elezione di Napolitano, il pompino politico servito a Berlusconi dal PD, il governissimo: è tutto sintomatico che i partiti vogliono salvaguardarsi con i loro privilegi e le loro porcate, che vogliono perpetuarsi nelle loro fattezze camorristiche. L'Italia stessa è un paese di stasi perenne, dove nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si perpetua. Per anni, anni, anni.
Dunque che riforma dei partiti ti puoi aspettare? Al massimo una mossa Kansas City per far secco il movimento 5 stelle e levarti dalle palle il coinquilino che non ti lascia spompinare Silvio in santa pace, salvo poi abbaiargli conto nelle farse elettorali.
Dunque penso che ci siano altre priorità: una riforma elettorale ed una sul conflitto d'interessi credo siano giusto un pelo più importanti. Ma giusto un pelo, eh.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 21 Mag 2013, 09:39
Ma com'è che la Gabanelli è diventata il nemico numero uno e schiava del sistema?

Perchè leggi Repubblica.

Io sul blog di Grillo non ho letto alcuna accusa ufficiale se non l'invito per la Gabanelli a chiedere i dati che le servono visto che pare non abbia chiesto nulla. Ed i commenti, che può scriverli chiunque, quindi anche gente pagata dai partiti, sono per la maggior parte di richiesta di maggior chiarezza da parte di Grillo ed il movimento. Sinceramente, per quei pochi che ho letto, non ho trovato accuse alla Gabanelli, che pure potrebbero esserci, mica nego. Ma, ripeto, sul blog di Grillo ci può scrivere chiunque quindi non te ne puoi uscire con "i grillini contro la Gabanelli". Su Il giornale è pieno di insulti a Berlusca o a quelli del pdl o ai leccaculo del giornale stesso (che poi a volte vengono rimossi) ma non ho mai sentito un giornale titolare che i berlusconiani insultano berlusconi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: rule_z - 21 Mag 2013, 09:50
Veramente leggo Il Fatto Quotidiano (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/20/gabanelli-e-domande-al-m5s-sul-blog-di-grillo-parte-polemica-contro-report/600126/). Ma sicuramente è di parte pure lui (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/20/m5s-deputata-sarti-da-ragione-a-report-piu-trasperenza-sui-nostri-fondi/600231/).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 21 Mag 2013, 10:21
Capisci che tra quello che hai scritto (Gabanelli è diventata nemico numero uno) e quello che è realmente successo è che tu stesso riporti (in sostanza: ci sono stati ANCHE quelli che l'hanno accusata) c'è un abisso? Tu stesso hai poi riportato un link in cui la parlamentare del M5S da addirittura ragione alla Gabanelli quindi direi che la linea ufficiale non può essere "la gabanelli è il nemico numero uno" solo perchè qualcuno sul blog lo ha scritto (qualcuno che magari non è neanche un sostenitore del M5S).
Quel che conta è la risposta ufficiale e cioè che il M5S ha preso atto della cosa ed ha chiesto che, la prossima volta, la Gabanelli chieda a loro.

PS: ho letto che c'è stata un'accusa diciamo ufficiale da parte di un comunicatore del M5S. Non cambia di molto la cosa perchè la linea ufficiale (pur con scivoloni e inesattezze sulle nomine) resta quella del "dialogo" e della chiarezza e non dell'accusa alla Gabanelli.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 21 Mag 2013, 10:58
Buono l'intervento del M5S sulla questione Stamina.
Rimane il fatto che spendere così tanto tempo ed energia su palesi ciarlatani è vergognoso, ma la soluzione trovata all'unanimità mi sembra buona.
Anche perché dubito che Vanoni e compagni si sottopongano alla sperimentazione visto che sanno di essere dei ciarlatani e truffatori.

Diciamo che la cosa è stata gestita un po' meglio del caso Di Bella.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 12:39
ah a proposito della simpatica finocchiaro fan di casapound http://www.net1news.org/appalto-senza-gara-marito-della-finocchiaro-indagato-per-truffa.html
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 21 Mag 2013, 12:43
ieri ho visto di striscio le iene a casa di amici

la reazione del questore bottici m5s è stata un po' freddina sul fatto che i deputati si imboscano 4000 euro al mese (a forfait non a consuntivo) per i portaborse per poi tenerne uno in nero a 800 euro

cioè se io tengo un lavoratore in nero l'ispettorato del lavoro mi fa un culo così, non capisco perchè a sta brava gente è consentito di tenere lavoratori in nero (per altro anche abilitati ad entrare nelle sedi istituzionali)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 21 Mag 2013, 13:37
Se sbagliano pure questa penso che nemmeno il padreterno può riportare in vita il PD: http://www.agi.it/politica/notizie/201305211204-pol-rt10093-senato_oggi_presidente_giunta_elezioni_pdl_teme_asse_pd_m5s
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 21 Mag 2013, 13:39
Sbagliano?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 21 Mag 2013, 13:43
http://lastampa.it/2013/05/21/italia/politica/mafia-la-proposta-del-pdl-condanna-dimezzata-per-il-concorso-esterno-eS1l319Sq6fBlHXzYgS6BP/pagina.html

Ennesima legge ad personam. Solo questo il pdl sa fare.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 21 Mag 2013, 13:58
ieri ho visto di striscio le iene a casa di amici

la reazione del questore bottici m5s è stata un po' freddina sul fatto che i deputati si imboscano 4000 euro al mese (a forfait non a consuntivo) per i portaborse per poi tenerne uno in nero a 800 euro

cioè se io tengo un lavoratore in nero l'ispettorato del lavoro mi fa un culo così, non capisco perchè a sta brava gente è consentito di tenere lavoratori in nero (per altro anche abilitati ad entrare nelle sedi istituzionali)

L'hanno spiegato nello stesso servizio. Autodichia: l'ispettore del lavoro nemmeno ha l'autorizzazione di entrare nei loro uffici del Senato e della Camera, finchè non cambia la legge.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 21 Mag 2013, 13:59
Sbagliano?

se non votano l'ineleggibilità. Tanto poi alla fine dicono che è colpa di D'Alema.  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 21 Mag 2013, 14:17
Anche la votassero, 'sta benedetta ineleggibilità, sarebbe comunque una vittoria di Pirro.

A parte che per il PD sarebbe comunque un suicidio
- elettore educato del pd: ma come, ADESSO, dopo vent'anni, vi accorgete che il cavaliere non è eleggibile??!! la prossima volta col cavolo che vi voto ancora! -
ricordiamoci che l'uomo in questione ha patrimonio personale di diecimila miliardi di talleri e patrimonio politico di otto milioni di cittadini.

Due chiacchiere con Ghedini, una con D'Alema, un salto dal notaio per due firmette, e Berlusconi diventa nullatenente e perfettamente legittimato a ereditare il trono dei Savoia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: rule_z - 21 Mag 2013, 14:33
Capisci che tra quello che hai scritto (Gabanelli è diventata nemico numero uno) e quello che è realmente successo è che tu stesso riporti (in sostanza: ci sono stati ANCHE quelli che l'hanno accusata) c'è un abisso? Tu stesso hai poi riportato un link in cui la parlamentare del M5S da addirittura ragione alla Gabanelli quindi direi che la linea ufficiale non può essere "la gabanelli è il nemico numero uno" solo perchè qualcuno sul blog lo ha scritto (qualcuno che magari non è neanche un sostenitore del M5S).
Quel che conta è la risposta ufficiale e cioè che il M5S ha preso atto della cosa ed ha chiesto che, la prossima volta, la Gabanelli chieda a loro.

PS: ho letto che c'è stata un'accusa diciamo ufficiale da parte di un comunicatore del M5S. Non cambia di molto la cosa perchè la linea ufficiale (pur con scivoloni e inesattezze sulle nomine) resta quella del "dialogo" e della chiarezza e non dell'accusa alla Gabanelli.

Non centri il punto. Quella che era il candidato preferenziale alla presidenza della Repubblica per il M5S, il movimento della limpidezza e serietà, passa dalla parte degli accusatori.
A prescindere dai post sul blog di Grillo, questo dovrebbe fare un minimo pensare.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 21 Mag 2013, 14:41
Io vedo solo la cosa ingigantita dai media (infatti il fatto si è limitato a riportare la notizia senza i toni usati da repubblica&co.). Qualcuno ha avuto da ridire ma mi pare che la maggior parte degli utenti e, più importante, il comunicato ufficiale, dicano altro e cioè apertura al confronto per fare chiarezza.
C'è anche chi ha scritto che è una mossa della Gabanelli per far vedere che non favorisce il M5S rispetto agli altri schieramenti e che le accuse mosse sono robetta facilmente smentibile. Ora scriviamo: "La Gabanelli è di parte: fa favori al M5S"?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: rule_z - 21 Mag 2013, 15:05
Continui a vedere solo la reazione del M5S e non da cosa è scaturita. La posizione della Gabanelli mi sembra chiara:

Citazione
“Che fine fanno i proventi del blog di Grillo” e “quanto guadagna le Casaleggio e associati dalla pubblicità sul sito”

Stesse cose ripetute da Jello diverse volte con poco successo.
Ora, la Gabanelli è diventata improvvisamente una serva del sistema pagata dai partiti o sono effettivamente domande lecite?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 15:10
Ma infatti Jello e Gabanelli comuni nell'abbaglio.

I proventi del blog dovrebbero essere facilmente riscontrabili da dichiarazioni redditi.

E cmnq non si capisce dove stia il problema/l''impostazione é tendenziosa.

Costa iscriversi al blog? no
Se qualcuno si vuole comprare un libro di Grillo o di D'Alema saran pure affari suoi.
Eh.

Il discorso che gli eventuali proventi del blog andrebbero divisi tra i militanti (?) é un teorema gratuito e senza senso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 21 Mag 2013, 15:15
Sono domande lecitissime, la Gabanelli fa il suo lavoro, ma non mi sembra un problema fondamentale..
ci sono questioni più importanti tipo: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/21/mafia-testo-pdl-al-senato-dimezzare-pena-per-concorso-esterno/600790/

è davvero fastidioso che la priorità del parlamento debba essere salvare i delinquenti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 15:18
ufficialmente come la giustificano a parte "vogliam salvare i ns. amici criminali"?

In che senso questa legge sarebbe "bene" per i cittadini italiani?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 21 Mag 2013, 15:21
Citazione
Costa iscriversi al blog? no
Se qualcuno si vuole comprare un libro di Grillo o di D'Alema saran pure affari suo
Eh.
L'accusa parte da lontano, Giobbi, e in qualche punto non è priva di fondamenti.

Pure io rido quando in rete leggo i - tanti, tantissimi - commenti che mi accusano di dare soldi a Grillo semplicemente cliccando sul suo blog.
Onestamente non ho ancora capito di che soldi si parli - ho controllato l'estratto conto della banca e della carta di credito, e non mi figurano uscite con causale 'hai cliccato sul blog di Beppe Grillo' - nè tantomeno ho capito come faccio a darglieli.

Però è anche vero che sul simbolo del movimento c'è scritto chiaro e tondo l'indirizzo di un sito che - tra le altre meritevolissime cose - fa parecchia pubblicità alle opere editoriali dell'uomo da cui prende il nome.

Non elegantissimo, ecco.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 21 Mag 2013, 15:33
Su questo sono d'accordo. Secondo me dovrebbero scindere (ma credo lo stiano già facendo) il blog, dove Grillo dice quello che gli pare e pubblicizza quello che vuole, dal sito del movimento dove dovrebbero esserci solo comunicati ufficiali e magari un forum per discutere.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 15:39
Citazione
Costa iscriversi al blog? no
Se qualcuno si vuole comprare un libro di Grillo o di D'Alema saran pure affari suo
Eh.
Non elegantissimo, ecco.

Quindi é un problema estetico?

éerché la sostanza é che chi compra il libro di Grillo dà i soldi a Grillo chi il libro di D'alema a D'alema etc... mi sembra tutto molto alla luce del sole.

Vedo più problemi quando Bossi utilizza i rimborsi elettorali ovvero i soldi delle mie tasse per comprare il collo di pelliccia di volpe artica alla sua amante negrona.

Sarà un po' di bassa lega il blog di grillo, a me fa cagare e non lo frequento per dire e sì che son buzzurro, ma non mi pare contenga scandali (se non che c'é firmato "Beppe Grillo" quando in realtà non scrive lui ma non mi pare a questo si riferiscano il kapitalista jello o la gabanelli).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 21 Mag 2013, 15:54

Quindi é un problema estetico?

éerché la sostanza é che chi compra il libro di Grillo dà i soldi a Grillo chi il libro di D'alema a D'alema etc... mi sembra tutto molto alla luce del sole.

Non è un problema estetico, Gobbi, non finchè l'impronta del sito rimane - come adesso - squisitamente commerciale.

A me la cosa non crea nessunissimo problema, chiariamoci, ma se fai della scissione tra soldi e politica uno degli argomenti cardine del tuo discorso, quello di farlo da un sito che vendevendevende mi sembra un autogoal piuttosto palese.
Specie col tipo di avversari che ti ritrovi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 21 Mag 2013, 16:16
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/21/grillo-risponde-a-gabanelli-blog-in-perdita-da-anni-buco-coperto-da-casaleggio/600766/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 16:40

Quindi é un problema estetico?

éerché la sostanza é che chi compra il libro di Grillo dà i soldi a Grillo chi il libro di D'alema a D'alema etc... mi sembra tutto molto alla luce del sole.

Non è un problema estetico, Gobbi, non finchè l'impronta del sito rimane - come adesso - squisitamente commerciale.

A me la cosa non crea nessunissimo problema, chiariamoci, ma se fai della scissione tra soldi e politica uno degli argomenti cardine del tuo discorso, quello di farlo da un sito che vendevendevende mi sembra un autogoal piuttosto palese.
Specie col tipo di avversari che ti ritrovi.

mmm

in pratica basterebbe creare un sito/portale del Movimento e non di Grillo suppongo

Che poi esiste ma non centrale.

Sarà una cosa tristissima che non visiterà nessuno :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 21 Mag 2013, 16:48
Intanto pare che Zanda abbia ritirato il decreto anti-movimento dopo le polemiche.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 21 Mag 2013, 16:54
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/20/news/ddl_finocchiaro_-_zanda_vietare_movimenti_alle_elezioni-59214602/

e' incredibile come questi spingano sempre di piu' la gente verso i 5 stelle
sono mediocri anche nella loro malvagita'

Eh già, considerato che il M5S uno statuto lo ha, quindi, non sarebbe toccato da questa proposta.

http://www.huffingtonpost.it/2013/03/12/ecco-statuto-movimento-5stelle_n_2860351.html (http://www.huffingtonpost.it/2013/03/12/ecco-statuto-movimento-5stelle_n_2860351.html)

Giusto per dovere di cronaca, ecco il testo della proposta.

http://www.slideshare.net/ilfattoquotidiano/00698741 (http://www.slideshare.net/ilfattoquotidiano/00698741)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 21 Mag 2013, 16:57

in pratica basterebbe creare un sito/portale del Movimento e non di Grillo suppongo

Che poi esiste ma non centrale.

Sarà una cosa tristissima che non visiterà nessuno :)

Oppure basterebbe levare dal sito tutti i banner che rimandano all'acquisto di libri e dvd del sig. Grillo.
Siamo a cardare tonnellate di lana caprina, èh, ma con un parlamento dove siedono Razzi e Ghedini, tra gli altri, limitare le prestate di fianco è il minimo che uno può fare.

Poi òh, Giobbi, vaffanculo®
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 17:22
Continuo al non capire il fianco a cosa cmnq.
Mi sembra ci sia qualche ipocrisia se il "crimine" é link a vendita libri dvd, tra l'altro il blog é nato molto prima del mov 5 stelle. Eh. Forse qualcuno non capisce cosa sia più che altro.

Ma santifichiamo DellUtri che non ha mai cercato di vendere il suo illuminante libro tramite il blog di Gianni Letta, bravo Marcello così si fa!

http://www.tfpforum.it/index.php?action=profile;u=8
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 17:38
 :D http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=44395&typeb=0&Stop-alla-legge-anti-movimenti-Zanda-ritira-il-testo
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 21 Mag 2013, 18:09
Continuo al non capire il fianco a cosa cmnq.

Ma santifichiamo DellUtri che non ha mai cercato di vendere il suo illuminante libro tramite il blog di Gianni Letta

Ammiro sempre il tuo sense of humour.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 21 Mag 2013, 18:19
Per me la separazione va fatta. Serve qualcosa di più istituzionale per il movimento e separare le esternazioni personali di Grillo. Se voglio vedere cosa fa il M5S preferisco cercare www.m5s.org (o .it) e non beppegrillo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 21 Mag 2013, 18:33
:D http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=44395&typeb=0&Stop-alla-legge-anti-movimenti-Zanda-ritira-il-testo

Pare che non venga più ritirato: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/21/elezioni-grillozanda-ha-ritirato-legge-antimovimento-ma-pd-smentisce/601079/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 21 Mag 2013, 18:38
ma i problemi reali sono due:

1) per questioni di trasparenza e' sempre utile sapere chi c'e' dietro i finanziamenti di un soggetto politico.
2) non svelano i ricavi perche' come si dice in Report crollerebbe l'idea (ovviamente farlocca) che si possa fare politica a costo zero.

naturalmente rispetto alle tremende porcate fatte dai partiti (guardatevela la puntata) e' pochissima roba, ma come detto mille volte se fai l'alfiere della trasparenza a tutti i costi ti devi dare standard differenti, ed alzare l'asticella un po' piu' su dei -10cm cui la settano i partiti attuali.

Capisci che tra quello che hai scritto (Gabanelli è diventata nemico numero uno) e quello che è realmente successo è che tu stesso riporti (in sostanza: ci sono stati ANCHE quelli che l'hanno accusata) c'è un abisso? Tu stesso hai poi riportato un link in cui la parlamentare del M5S da addirittura ragione alla Gabanelli quindi direi che la linea ufficiale non può essere "la gabanelli è il nemico numero uno" solo perchè qualcuno sul blog lo ha scritto (qualcuno che magari non è neanche un sostenitore del M5S).
Quel che conta è la risposta ufficiale e cioè che il M5S ha preso atto della cosa ed ha chiesto che, la prossima volta, la Gabanelli chieda a loro.

PS: ho letto che c'è stata un'accusa diciamo ufficiale da parte di un comunicatore del M5S. Non cambia di molto la cosa perchè la linea ufficiale (pur con scivoloni e inesattezze sulle nomine) resta quella del "dialogo" e della chiarezza e non dell'accusa alla Gabanelli.

apprendiamo quindi che i commenti del blog e le esternazioni di alcuni 5 stelle non valgono.
la linea della chiarezza mica tanto, Casaleggio non vuole rispondere alla domanda sui soldi/sponsorship e ne' lui ne' grillo accettano al solito di farsi intervistare.
proprio sta trasparenza totale non la vedo onestamente.

la cosa che in generale mi preoccupa un po' e' che vedo nei sostenitori 5 stelle una difesa ad oltranza dell'operato che non mi pare si riscontri qui dentro nei non-sostenitori (che anzi in media mi sembrano schifati/traditi un po' da tutti).
Giobbi lo capisco, lui e' in piena fase marketing e quindi fa praticamente proselitismo, ma gli altri no.
e comunque il video di Gaia della Casaleggio Associati mi fa assieme ridere tantissimo e rabbrividire ogni volta che lo vedo :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 21 Mag 2013, 18:46
Sono gli stessi trasparenti che, ad esempio, ti mettono in bilancio le entrate per vendita magliette, ma non hanno nessuna uscita per acquisto magliette. Che notoriamente si creano dal nulla.

Che una legge che regolamenti i partiti servirebbe a regolare ste cose. Poi anche che non si sappia nome e cognome di chi dona, ecc.
E sì gli altri son più oscuri, ma non ne han mai fatto una bandiera.

Se vuoi essere trasparente lo fai bene, altrimenti presti il fianco a critiche.

@Giobbi: questa cosa che se uno critica il M5S allora deve santificare i mafiosi, lo zio di Avetrana o Satana comincia ad essere noiosa. Vorrei capire se uno ti sputasse in faccia e alle tue proteste ti rispondesse "ah beh sarà meglio Kabobo che piccona la gente" come la prenderesti?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 21 Mag 2013, 19:00
@Giobbi: questa cosa che se uno critica il M5S allora deve santificare i mafiosi, lo zio di Avetrana o Satana comincia ad essere noiosa. Vorrei capire se uno ti sputasse in faccia e alle tue proteste ti rispondesse "ah beh sarà meglio Kabobo che piccona la gente" come la prenderesti?
Non è proprio la stessa cosa...si stanno confrontando in un ambito molto simile e circoscritto (politici italiani/partiti) non vasti e ambigui come "passanti".
Paragone non pertinente.
E cmq il discorso non è "Eh, ma allora lui!" bensì un più prosaico "Cercate la pagliuzza nell'occhio del blog e non vedete la trave nel culo del PD...o del PDL", prima di cominciare qualunque discussione sui presunti proventi del blog (che capirai...) dovremmo superare la fase mafiosi, criminali generici e Berlusconi in parlamento.
Non trovi?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 19:05
:D http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=44395&typeb=0&Stop-alla-legge-anti-movimenti-Zanda-ritira-il-testo

Pare che non venga più ritirato: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/21/elezioni-grillozanda-ha-ritirato-legge-antimovimento-ma-pd-smentisce/601079/

non avevo dubbi  :D
zanda "ritirerei"
dirigenza pd "taci cretino!"
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 21 Mag 2013, 19:06
@Kabuto: No.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 21 Mag 2013, 19:07
E cmq il discorso non è "Eh, ma allora lui!" bensì un più prosaico "Cercate la pagliuzza nell'occhio del blog e non vedete la trave nel culo del PD...o del PDL", prima di cominciare qualunque discussione sui presunti proventi del blog (che capirai...) dovremmo superare la fase mafiosi, criminali generici e Berlusconi in parlamento.
Non trovi?

mmh nella vita se cerchi qualcuno peggio di solito lo trovi sempre.
i giganteschi problemi degli altri non dovrebbero impedire di perseguire il meglio in casa propria. soprattutto se pare tu venga meno ad una delle caratteristiche fondanti del tuo movimento
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 19:17

Giobbi lo capisco, lui e' in piena fase marketing e quindi fa praticamente proselitismo, ma gli altri no.
e comunque il video di Gaia della Casaleggio Associati mi fa assieme ridere tantissimo e rabbrividire ogni volta che lo vedo :D

attento che se lo vedi più di 666 volte vieni assimilato :)

il punto é seppia che dovrebbe essere inutile "difendere" il mov5 stelle visto il confronto con i partiti residenti, ma la situazione mediatica italiana é quella che é.

E lo scopo é fare un po' di depurazione e cambio di mentalità, il 5 stelle é l'unico che può farlo in concreto.

Il punto fondante del movimento é rivoluzionare, non fare i santarellini.
Me ne fotto se Casaleggio o Veltroni guadagnano 30 o 50.000 euro perché la gente gli compra libri, non sono affari miei.

Ecco se invece scopro che Veltroni si é pagato la promozione del suo libro con i soldi pubblici...
O che va in Rai a farsi promozione a macca mentre io per mandarci Corona devo tangentare di 20.000 eu...

---

peppe ci sono i siti provinciali ma sì manca quello nazionale: http://www.piacenza5stelle.it
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 21 Mag 2013, 20:13
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/21/mafia-e-politica-sfogo-del-prefetto-sodano-stato-stava-dallaltra-parte/601184/
verissimo

grande schifani cmnq, meglio dei suoi compagnucci quaquaraquà
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 21 Mag 2013, 20:40
@Seppia: dai Seppia lo sai che non ho scritto quello che hai detto. Le esternazioni valgono ma, ti ripeto, sono molte di più quelle pro gabanelli (nel senso: rispondiamo così chiariamo tutto). Ma proprio molte di più. Quindi capisci che tra "qualche sostenitore dei 5s ed una specie di portavoce hanno criticato aspramente la gabanelli" a "la gabanelli nemica numero uno del m5s" ci passa tanta malizia in mezzo?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 21 Mag 2013, 21:15
La stessa malizia che passa dal parlare di provvedimento ammazza M5S al leggere il testo vero e proprio, che contiene questo passaggio:

Citazione
Natura giuridica dei partiti politici.
I partiti politici sono qualificati come associazioni riconosciute dotate di personalità giuridica. In base alle norme vigenti, acquistano la personalità giuridica mediante il riconoscimento determinato dall'iscrizione nel registro delle persone giuridiche, istituito presso le prefetture-uffici territoriali del Governo, come previsto per le fondazioni e le altre associazioni. La giurisprudenza ormai prevalente ritiene applicabili, per la risoluzione delle controversie interne dei partiti, le norme del codice civile in materia di associazioni riconosciute, a tutela delle minoranze interne e dei diritti individuali dei singoli associati. Si ritiene che una legge sui partiti debba stabilire i contenuti minimi dello statuto, alcuni princìpi generali, ai quali dovranno attenersi tutti i partiti che intendono concorrere alla determinazione della vita politica, pena la perdita dei rimborsi per le spese elettorali o di ogni ulteriore eventuale forma di finanziamento pubblico. Questo non impedirà a una semplice associazione o movimento di fare politica, ma il mancato acquisto della personalità giuridica precluderà l'accesso al finanziamento pubblico e la partecipazione alle competizioni elettorali.

Però voi grillini siete così buoni e puri, così diversi dagli altri, che noi poveri pezzenti dobbiamo baciare la terra su cui camminate, nonostante i vostri rappresentanti in parlamento siano dei poveri incapaci che ancora non si è ben capito quante proposte di legge hanno presentato.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 21 Mag 2013, 21:49
Alpha, sinceramente, ma che cazzo stai a di'? Noi grillini? Ma saranno anni che scrivo qua dentro e te ne esci con "voi grillini". Dopo che avrò ribadito quelle millemila volte perchè ho votato il m5s? Dopo anni di speranze verso il PD, tutte rintracciabili qua dentro, te ne esci ancora con ste cose? Ma per favore!

Ah, non so tu ma nel passaggio io leggo: "Questo non impedirà a una semplice associazione o movimento di fare politica, ma il mancato acquisto della personalità giuridica precluderà l'accesso al finanziamento pubblico e la partecipazione alle competizioni elettorali" che è esattamente quello che si contesta.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 21 Mag 2013, 22:10
Ah, visto che fino alla pagina precedente vi siete divertiti a dare patenti di appartenenza politica, ora che venite ripagati con la stessa moneta (che gli unici che ostentano il proprio voto siete voi grillini qui dentro) non vi sta più bene?

E poi il M5S uno statuto e una personalità giuridica li ha.
Poi ti faccio notare che hai dimenticato di grassettare un pezzo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 21 Mag 2013, 22:53
Non ho grassettato quello che non serviva visto che si parlava di far fuori il m5s. Per il resto grazie per avermi dato del voi ma sono umile e mi accontento del tu.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 21 Mag 2013, 23:02
Quindi secondo la logica di Grillo e i suoi tifosi anche la Costituzione sarebbe contro il M5S. Comunque, considerato che il M5S uno statuto lo ha, Grillo e chi continua a parlare di legge anti M5S han fatto tutta sta polemica solo per parlare d'altro, come al solito.

Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale (http://www.senato.it/1025?sezione=123&articolo_numero_articolo=49)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 21 Mag 2013, 23:36
In ogni caso il PD resta pessimo perché non riesce a far valere la sua agenda politica (quale?) non riesce a prevedere le reazioni dell'opinione pubblica e della concorrenza alle proprie affermazioni.

Su questo Berlusconi e Grillo stanno anni avanti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: BombAtomicA - 21 Mag 2013, 23:51
Io più che altro mi chiedo, ma il PD, quando propone qualcosa, ne discute prima al suo interno o è tutto lasciato all'iniziativa dei singoli? Perché puntualmente finisce che si spaccano e litigano su cose che propongono loro.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 21 Mag 2013, 23:52
Ma che il PD sia pessimo è ormai palese dal 2006, quando riuscirono a farsi rimontare da Berlusconi dopo uno dei peggiori governi della nostra storia.
Ma anche chissenefrega, alla fine. I vuoti tendono a riempirsi.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: pedro_se_rooot - 22 Mag 2013, 00:09
Cacchio persino il Berlusca ha detto che è una cagata la proposta di Zanda. Mamma mia che peracottari :-D
Più passare il tempo e più mi chiedo perché il m5s non abbia dato la fiducia al pd :-D



Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 22 Mag 2013, 10:55
Io mi chiedo perché invece ci sono due pesi e due misure in questo topic. Alcuni parlano in generale del pd senza indicare utenti del forum e altri invece in modo fastidioso "voi grillini" in senso dispregiativo, come se chi giustifica il m5s appartiene a un partito. Finora qui dentro l'unico iscritto ad un partito è proprio Alpha che è un "sellino" se vogliamo usare le sue parole. Tutti gli altri mi sembrano persone libere che pensano con la propria testa non iscritte a nessun partito e non militanti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 22 Mag 2013, 12:00
La stessa malizia che passa dal parlare di provvedimento ammazza M5S al leggere il testo vero e proprio, che contiene questo passaggio:

Citazione
Natura giuridica dei partiti politici.
I partiti politici sono qualificati come associazioni riconosciute dotate di personalità giuridica. In base alle norme vigenti, acquistano la personalità giuridica mediante il riconoscimento determinato dall'iscrizione nel registro delle persone giuridiche, istituito presso le prefetture-uffici territoriali del Governo, come previsto per le fondazioni e le altre associazioni. La giurisprudenza ormai prevalente ritiene applicabili, per la risoluzione delle controversie interne dei partiti, le norme del codice civile in materia di associazioni riconosciute, a tutela delle minoranze interne e dei diritti individuali dei singoli associati. Si ritiene che una legge sui partiti debba stabilire i contenuti minimi dello statuto, alcuni princìpi generali, ai quali dovranno attenersi tutti i partiti che intendono concorrere alla determinazione della vita politica, pena la perdita dei rimborsi per le spese elettorali o di ogni ulteriore eventuale forma di finanziamento pubblico. Questo non impedirà a una semplice associazione o movimento di fare politica, ma il mancato acquisto della personalità giuridica precluderà l'accesso al finanziamento pubblico e la partecipazione alle competizioni elettorali.

Però voi grillini siete così buoni e puri, così diversi dagli altri, che noi poveri pezzenti dobbiamo baciare la terra su cui camminate, nonostante i vostri rappresentanti in parlamento siano dei poveri incapaci che ancora non si è ben capito quante proposte di legge hanno presentato.

Quindi nemmeno Renzi e Cofferati tanto per citarne un paio un pelino conosciuti avevano capito bene il testo del DDl viste le loro dichiarazioni....
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 22 Mag 2013, 14:54
Io mi chiedo perché invece ci sono due pesi e due misure in questo topic. Alcuni parlano in generale del pd senza indicare utenti del forum e altri invece in modo fastidioso "voi grillini" in senso dispregiativo, come se chi giustifica il m5s appartiene a un partito. Finora qui dentro l'unico iscritto ad un partito è proprio Alpha che è un "sellino" se vogliamo usare le sue parole. Tutti gli altri mi sembrano persone libere che pensano con la propria testa non iscritte a nessun partito e non militanti.

E' la stesso motivo che porta ad attribuire, da parte di chi appoggia il/parteggia per/sostiene il M5S, appartenenze (arbitrariamente attribuite) al Pd o al PdL (o, in alcuni casi, persino peggio) per chiunque porti critiche, abbia un atteggiamento poco "conciliante" o evidenzi le incongruenze del M5S.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 15:00
http://www.investireoggi.it/economia/gran-bretagna-taglia-tasse-a-imprese-e-lavoro-a-londra-non-solo-austerita/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 22 Mag 2013, 15:02
Neo per quanto mi riguarda il "voi grillini" non è usato in senso dispregiativo ma è solo per semplificare, in generale qui i sostenitori 5 stelle mi sembrano più convinti degli altri
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 15:06
più che altro si tende ad evitare quel gioco del rincorrersi tipo eugenio e altri "voi non sapete per chi ho votato" " mi mettete in bocca cose non dette etc." "mi indichi come sostenitore pd ma non sai per ch ho votato etc"

che rendono qualsiasi possibile discussione ridicola e una rottura

un po' di chiarezza e non vergognarsi dei propri atti gioverebbe in my h op

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 15:07
Dài che é fatta: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/22/legge-elettorale-linciucio-e-per-sempre-pd-e-pdl-verso-ritorno-al-proporzionale/602047/
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 22 Mag 2013, 16:09
Neo per quanto mi riguarda il "voi grillini" non è usato in senso dispregiativo ma è solo per semplificare, in generale qui i sostenitori 5 stelle mi sembrano più convinti degli altri

Oh sì i toni di Alpha erano davvero poco dispregiativi, mancavano solo le faccine. Sorry.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 22 Mag 2013, 16:19
un po' di chiarezza e non vergognarsi dei propri atti gioverebbe in my h op

boh io non ho mai fatto mistero di chi ho votato, ovvero FARE alla camera (all'estero si e' votato prima che scoppiasse lo scandalo lauree Giannino), piu' cazzone al senato in quanto non era disponibile tra le alternative.
le due elezioni prima sempre nulla.
anche alla luce di questo scuoto la testa in silenzio quando mi si risponde dice "ehh ma il PD e il PDL", visto che sono anni ed anni che non li voto e scelgo la nulla per motivi spiegati piu' volte.

ho anche gia' annunciato cosa votero' al prossimo giro pensa te

quindi N/A per me la tua affermazione

Neo per quanto mi riguarda il "voi grillini" non è usato in senso dispregiativo ma è solo per semplificare, in generale qui i sostenitori 5 stelle mi sembrano più convinti degli altri

Ok da ora in poi allora ti indicherò come grillino perché hai votato 5 stelle, ti appiopperò ragionamenti non tuoi per lo stesso motivo e chiamerò Alpha sellino così per semplificare. Anzi in tal caso a maggior ragione dato che è l'unico iscritto a un partito qui dentro. La chiudo qui perché sono sempre gli stessi discorsi.

non capisco perche' ti arrabbi, mi stavo solo spiegando, veramente. cioe' generalizzo per semplificare, visto che come detto quelli che hanno votato 5 stelle sono in media piu' compatti.
mo non prendertela per nulla dai :)
non puoi chiamarmi grillino perche' non lo sono (ancora), se vuoi chiamarmi FARINO/FARETTO/FARSONE va benissimo, li ho votati per ragioniche ho spiegato, non me ne vergogno mica (anche se poi Giannino mi ha fregato ah ah)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 22 Mag 2013, 16:24
Io mi chiedo perché invece ci sono due pesi e due misure in questo topic. Alcuni parlano in generale del pd senza indicare utenti del forum e altri invece in modo fastidioso "voi grillini" in senso dispregiativo, come se chi giustifica il m5s appartiene a un partito. Finora qui dentro l'unico iscritto ad un partito è proprio Alpha che è un "sellino" se vogliamo usare le sue parole. Tutti gli altri mi sembrano persone libere che pensano con la propria testa non iscritte a nessun partito e non militanti.


Che bello, siamo arrivati al KI TI PAGA? Tipico, quando non si hanno argomenti la si butta in caciara. Il post in cui ho messo il link della legge ovviamente non l'ha aperto nessuno, ovvio. Molto più semplice fare affidamento su quello che dice il Fatto.
Da cosa avresti dedotto che sono iscritto ad un partito, SEL in particolare? Indica il post e metti un link.
Fammi divertire, va.
Comunque faccio notare che mi hai dato della puttana in vendita al miglior offerente. Complimenti, proprio quello che serve per avere una discussione civile.

Alla prossima critica al M5S chiederete di mostrare la scheda elettorale? Dovrà essere nulla o astenuta?

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 16:26
seppia mica mi riferivo a te ovviamente

già il post qui sopra come vedi genera confusione tra il dico-non dico e può portare a sfilze di post di risposta surreali.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 16:34
a non proposito un piccolo approfondimento sui salva mafie: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/22/concorso-esterno-alla-scoperta-del-sen-compagna-che-vuole-dimezzare-pene/602080/
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 22 Mag 2013, 16:37
Ma non eri tu quello che partecipava alle riunioni di SEL o addirittura si candidava nella propria città? Se non eri tu era un altro utente, mi scuso per la confusione. Forse era Jello. Ma ciò non toglie il fatto che i tuoi toni sono dispregiativi e questo tuo atteggiamento da uomo vissuto e superiore è stancante. Dato che noi siamo grillini tu sei un sellino o un pdino, a te la scelta. Così, per semplificare.
Titolo: Re: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 22 Mag 2013, 16:37
Neo per quanto mi riguarda il "voi grillini" non è usato in senso dispregiativo ma è solo per semplificare, in generale qui i sostenitori 5 stelle mi sembrano più convinti degli altri

Oh sì i toni di Alpha erano davvero poco dispregiativi, mancavano solo le faccine. Sorry.

Sono fazioso?
Certamente.
Resta il fatto che avete rotto il cazzo con un post sì e l'altro pure di "E gli altri?" "Sono vent'anni che". Lo capite o no, voi del M5S?
Oh, ma pensate di essere i soli esasperati? EH?
Ah, continui a sbagliare. Ho mai detto di essere piddino? Ho mai postato link di iniziative del PD?
Tu invece pubblicità al M5S l'hai fatta, quindi ho più motivi a dire che parteggi per il M5S. Anche altri qui dentro hanno detto più volte di aver votato il M5S.
Io no. Ma continua pure a dare patenti di appartenenza politica, non è la prima volta che viene fatto in questo topic.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 22 Mag 2013, 16:41
Ma li leggi i tuoi post? Dove ti senti? Nella guerra di Korea? Abbassa i toni che non fai spaventare nessuno. Sei più aggressivo di Grillo, ma guarda un po'. Forse sei un grillino e non lo vuoi ammettere! :)
Titolo: Re: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 16:46

Io no.

ecco se invece di con dei "no" rispondessi con dei "sì" esplicando il tuo pensiero politico magari aiuteresti il dialogo o il confronto piuttosto che questa semifarsa.

---

Cmnq sì Neo hai preso un granchio grosso il candidato sindaco di Sel é Jello Miyamoto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 22 Mag 2013, 16:51
Quando la finirete di vivere ogni critica al M5S come un attacco personale, abbasserò i toni. E no, non voglio spaventare nessuno, non sono l'uomo nero.
Ecco un esempio, continua a pagina 1911.

http://www.tfpforum.it/index.php?topic=16352.28635 (http://www.tfpforum.it/index.php?topic=16352.28635)


@giobbi: Ho votato FARE. Ora che l'ho detto, cambia forse qualcosa? Dovrei pentirmi?
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 22 Mag 2013, 16:55
Ci sono modi e modi di dire i propri pensieri. Non mi pare che insultare chi vota un partito o movimento sia il modo giusto. Puoi riportare notizie e criticare il m5s quanto vuoi perché è giusto ma senza insultare quelli nel topic che lo votano con "voi grillini". Non so chi voti, se voti e non mi interessa. Sei arrogante quando parli e mi da fastidio solo questo quindi cerca di non offendere chi la pensa in maniera diversa da te.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 22 Mag 2013, 16:55
più che altro si tende ad evitare quel gioco del rincorrersi tipo eugenio e altri "voi non sapete per chi ho votato" " mi mettete in bocca cose non dette etc." "mi indichi come sostenitore pd ma non sai per ch ho votato etc"

che rendono qualsiasi possibile discussione ridicola e una rottura

Mmmmm no.
Non si può sempre tacciare chi in disaccordo come appartenente ad una specifica fazione, specie se, più volte, è stato fatto presente che questo assunto arbitrario è sbagliato.
Anche assimilare la negazione queste "presunzioni di appartenenza" come "vergogna" di quel che si è votato (come se esistesse un attore politico in possesso di una "patente morale assoluta" colla quale misurare gli altri partiti) è una forzatura (spesso volutamente faziosa), un tentativo che può essere interpretato come un tentativo di "discreditare" le opinioni di un utente attarverso il discredito personale in quanto non si vuole/può rispondere alle argomentazioni portate da quell'utente con argomentazioni che siano altrettanto obiettivamente valide/efficaci.


un po' di chiarezza e non vergognarsi dei propri atti gioverebbe in my h op

Così come gioverebbe l'ammettere/riconoscere che si può essere in disaccordo (o anche fortemente critici) verso i comportamente e le idee del M5S senza necessariamente essere un esponente prezzolato al soldo di PD - PdL - chicchessia. O appoggiare esternamente associazioni criminali, per dire.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 16:55
alpha non tanto chi hai votato quanto il pensiero politico "positivo" che fare suppongo manco esista più.

Ok ti sta sulle balle il mov 5 stelle ed é comprensibile, ma se hai votato fare si suppone non sia un gran fan di bersani d'alema berlusconi o dei Letta... quindi come vedi una possibilità per l'italia di migliorare, o almeno non peggiorare, e risollevarsi?


---

Intanto qui in Emilia, il disavanzo della campagna elettorale: http://www.modenaonline.info/notizie/2013/05/22/donazioni-sisma-beppe-grillo-consegna-a-mirandola-420-mila-euro_34400#.UZzNlpVgUlj
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 22 Mag 2013, 16:56
Alpha e Neo, per favore non litigate su.
c'e' stato un misunderstanding, finiamola qui dai :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 22 Mag 2013, 16:58

Ok ti sta sulle balle il mov 5 stelle ed é comprensibile, ma se hai votato fare si suppone non sia un gran fan di bersani d'alema berlusconi o dei Letta... quindi come vedi una possibilità per l'italia di migliorare, o almeno non peggiorare, e risollevarsi?



Di certo non rifiutando la possibilità di governare, resuscitando politicamente Berlusconi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 16:59
ah ancora qui siamo!

hint: http://parma.repubblica.it/cronaca/2013/05/22/news/la_zanzara_punge_pagliari_sull_ineleggibilt_di_berlusconi-59386818/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 22 Mag 2013, 17:01
Citazione
non litigate su.

In Germania lo fanno, ma non ce lo dicono.

Magari uno ha votato Fare perché il movimento 5 stelle è una merda.  :yes:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 22 Mag 2013, 17:02
Purtroppo viviamo in questo mondo, e al momento abbiamo questo governo, con questi ministri. Certo, rimaniamo in attesa del sol dell'avvenire, ma nel frattempo?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 22 Mag 2013, 17:02
Quindi...quindi...volete dirmi che il M5S ha rifiutato la proposta per governare con il PD?!?



NOOOOOOOOOOOOOO!!!
BASTA!!!
XD
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 17:04
Purtroppo viviamo in questo mondo, e al momento abbiamo questo governo, con questi ministri. Certo, rimaniamo in attesa del sol dell'avvenire, ma nel frattempo?

ma anche ora non ci si rende conto che allearsi con il PD significa anche allearsi con Berlusconi?

Mah :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 22 Mag 2013, 17:04
Fermi tutti!
Angela Merkel nuda! (http://direct.cd/2013/05/16/voici-la-photo-nue-de-la-chanceliere-allemande-angela-merkel-regardez.html)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 22 Mag 2013, 17:05
ammazza che mostro :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 22 Mag 2013, 17:07
Era inchiavabile anche allora.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 22 Mag 2013, 17:07
Purtroppo viviamo in questo mondo, e al momento abbiamo questo governo, con questi ministri. Certo, rimaniamo in attesa del sol dell'avvenire, ma nel frattempo?

ma anche ora non ci si rende conto che allearsi con il PD significa anche allearsi con Berlusconi?

Mah :)

Questo si riferisce ad ora. Prima non era detto. Poteva andare diversamente. O no?
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 22 Mag 2013, 17:12
Fermi tutti!
Angela Merkel nuda! (http://direct.cd/2013/05/16/voici-la-photo-nue-de-la-chanceliere-allemande-angela-merkel-regardez.html)

Ok potete chiudere il topic e riaprirne un altro. :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 22 Mag 2013, 17:15
@Alpha & thar: A me non sembra che i simpatizzanti 5s in questo forum stiano difendendo a spada tratta qualsiasi cosa fatta dal m5s dietro lo scudo "siamo i mejo". Non mi pare proprio, anzi. Quindi è sbagliato appellarsi a questo inesistente assunto per arrabbiarsi e sparare frasi cattive. Io personalmente mi pare abbia detto almeno 100 volte quello che penso del movimento, o no? Però allo stesso modo se uno se ne esce con "la Gabanelli è diventata il nemico numero 1 del movimento" è ovvio che mi sento in dovere (ma mica perchè amo il m5s, semplicemente perchè non è esatto) di precisare. Nel momento in cui scrivo, giusto l'ultimo esempio, che Grillo dovrebbe tenersi il suo blog in cui dice la sua come vuole ed il movimento dovrebbe avere uno spazio ufficiale totalmente scollegato dalle sparate di Grillo, non mi sto forse ponendo criticamente verso il movimento per cui ho simpatie?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 17:17
Purtroppo viviamo in questo mondo, e al momento abbiamo questo governo, con questi ministri. Certo, rimaniamo in attesa del sol dell'avvenire, ma nel frattempo?

ma anche ora non ci si rende conto che allearsi con il PD significa anche allearsi con Berlusconi?

Mah :)

Questo si riferisce ad ora. Prima non era detto. Poteva andare diversamente. O no?

No perché già era é così é sempre stato.

Enrico Letta non é nato ora e già prima era vicepresidente del Partito.

Ad esempio.

Oppure

Chi ora nel PD é contrario all'ineleggibilità di Berlusconi già era nel Partito e sarebbe stato al governo pure in questo ipotetico accordo impossibile di un PD fiduciato dal 5stelle.

Ad esempio.

Ma se guardiamo alla storia recente dell'Italia gli esempi sono migliaia

O più.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 22 Mag 2013, 17:21
In realtà l'accordo PD 5 Stelle sarebbe possibile, ma non con questo PD solo con un PD grande partito social-democratico di stampo europeo.
Peccato che quel PD esista solo nella mente mia, di Ferruccio e di qualche giovane dirigente minore.

Al prossimo giro, grossi cazzoni sulla scheda per me.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 22 Mag 2013, 17:22
Questo si riferisce ad ora. Prima non era detto. Poteva andare diversamente. O no?
No.[cit.]
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 22 Mag 2013, 17:30
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=kxFbcopXNQU

grande Sibilia!
mamma mia chi abbiamo mandato in parlamento :no:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 22 Mag 2013, 17:40
Dovevano pur compensare l'intervento decente su Stamina.

http://phastidio.net/2013/05/22/lansiolitico-dei-falliti/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 22 Mag 2013, 17:54
@Alpha & thar: A me non sembra che i simpatizzanti 5s in questo forum stiano difendendo a spada tratta qualsiasi cosa fatta dal m5s dietro lo scudo "siamo i mejo". Non mi pare proprio, anzi.

Però, un certo "snobbismo morale" (passatemi il termine, non voglio risultare offensivo o provocatore, ma al momento non mi sovviene termine migliore) da parte di chi appoggia/sostiene/simpatizza per il M5S trasuda quando qualifica le opinioni e le argomentazioni altrui non come espressione genuina del proprio pensiero/riflessione indipendente, bensì come espresse solamente in base ad un calcolo di convenienza o in base ad una (supposta) appartenenza politica di convenienza.
O di appoggio/approvazione/associazione a associazioni dubbie, se non criminali.


Quindi è sbagliato appellarsi a questo inesistente assunto per arrabbiarsi e sparare frasi cattive.

Come è egualmente sbagliato attribuire arbitrariamente ad altri appartenenze politiche (a volte in modo maliziosamente fazioso) inesatte/inesistenti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 22 Mag 2013, 18:48
Io lo snobismo morale non lo vedo. semplicemente vedo un sistema (quello ideato dal movimento) sicuramente perfettibile ma che rende molto difficile imbrogliare e rubare come fanno quasi tutti gli altri politici. Io non ci vedo gente migliore, ariana o chiamatela come volete ma gente che non ha condanne (al contrario di molti negli altri partiti) e non ha le mani in pasta in mille faccende. E questa gente difficilmente (non impossibile eh ma difficile) potrà amalgamarsi alla feccia che c'è in parlamento perchè controllata dal resto del movimento. Tutto qui. Non è snobismo ma consapevolezza che le cose che si vedono negli altri partiti saranno limitate nel m5s (si spera; come dicevo è perfettibile).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 22 Mag 2013, 18:53
più che altro si tende ad evitare quel gioco del rincorrersi tipo eugenio e altri "voi non sapete per chi ho votato" " mi mettete in bocca cose non dette etc." "mi indichi come sostenitore pd ma non sai per ch ho votato etc"

che rendono qualsiasi possibile discussione ridicola e una rottura


Non ho capito se 1. hai intenzione di provocarmi tirandomi in ballo senza motivo o se 2. davvero non hai capito niente di quanto ho scritto.

Nel caso 1, ritenta.
Nel caso 2, ho già dato. Ampiamente.


un po' di chiarezza e non vergognarsi dei propri atti gioverebbe in my h op

Che passi il concetto per cui una persona debba esplicitare per chi abbia votato prima di esprimere le proprie opinioni e riflessioni: è aberrante.

Significa dare più valore al colore politico che non alle argomentazioni e ciò è fondamento di un pensiero rigido e posizioni intellettuali arbitrarie.

Ci tieni così tanto a sapere per chi ho votato?
Cosa cambia ai fini dei ragionamenti che facciamo?
È un'informazione utile dal punto di vista della discussione?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 22 Mag 2013, 18:57
Sarà utile davanti ai tribunali del popolo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 18:58
grande pdl, questa il pd la vota e gnam: http://www.repubblica.it/politica/2013/05/22/news/proposta_pdl_carcere_manifestazioni-59390021/


---

eugenio frega niente chi hai votato mentre frega evitare il gioco delle 3 carte che ha portato a diversi post surreali in passato con gente che tira ad indovinare sciocchezze etc.

Ovvero dare anche e soprattutto un'idea propositiva di quale sia la posizione politica in senso lato.

Se ognuno esprime una posizione chiara, ammesso ce l'abbia, la discussione ne giova e si evitano inutili incomprensioni.

Ora ammesso il 5 stelle sia una merda, l'alternativa concreta in Italia in questo momento quale sarebbe?

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 22 Mag 2013, 19:00
Io lo snobismo morale non lo vedo. semplicemente vedo un sistema (quello ideato dal movimento) sicuramente perfettibile ma che rende molto difficile imbrogliare e rubare come fanno quasi tutti gli altri politici. Io non ci vedo gente migliore, ariana o chiamatela come volete ma gente che non ha condanne (al contrario di molti negli altri partiti) e non ha le mani in pasta in mille faccende. E questa gente difficilmente (non impossibile eh ma difficile) potrà amalgamarsi alla feccia che c'è in parlamento perchè controllata dal resto del movimento. Tutto qui. Non è snobismo ma consapevolezza che le cose che si vedono negli altri partiti saranno limitate nel m5s (si spera; come dicevo è perfettibile).

E sei cascato (ancora?) nel medesimo errore che chiunque sostiene il M5S fà in questo topic: manca il punto cruciale dell'intervento e prende qualsiasi osservazione fatta come una critica a priori al M5S anche quando il M5S non c'entra ma c'entrano i comportamenti dei suoi sostenitori/simpatizzanti/etc verso le opinioni di coloro che non sostengono/sono critici verso il M5S.

Quello che ho scritto non era riferito agli esponenti del M5S ma a quegli utenti che, partecipando a questo topic, tacciano le opinioni/critiche al movimento ed ai suoi esponenti come dettate da un cieca appartenenza ideologica o (peggio) fatte da persone al soldo di TizioCaioSempronioMevio.
Senza entrare nel merito di quelle opinioni/critiche, ma semplicemente tentando di delegittimare l'utente che le ha postate.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 19:02
Sempre grande D'Alema: http://www.investireoggi.it/attualita/il-vino-di-dalema-ottiene-i-finanziamenti-europei-il-sapore-e-quello-del-privilegio/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 22 Mag 2013, 19:06
Thar:no il trappolone no.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 22 Mag 2013, 19:08
Thar:no il trappolone no.

Esplicita che non ti ho capito.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 22 Mag 2013, 19:54
eugenio frega niente chi hai votato mentre frega evitare il gioco delle 3 carte che ha portato a diversi post surreali in passato con gente che tira ad indovinare sciocchezze etc.

Benissimo. Allora non mi ritengo responsabile del tempo perduto da chi tira a indovinare invece di leggere quanto ho scritto.


Ovvero dare anche e soprattutto un'idea propositiva di quale sia la posizione politica in senso lato.

Sono sicuro di aver più volte espresso cosa ritenessi prioritario, sia per me come elettore che per l'Italia nell'insieme. Anche in questo caso, è irrilevante sapere per chi abbia votato.


Se ognuno esprime una posizione chiara, ammesso ce l'abbia, la discussione ne giova e si evitano inutili incomprensioni.

Ammetti che posso votare per un partito/movimento e ciò nondimeno avere critiche fondate?
Se sì, ancora: sapere per chi abbia votato è ininfluente ai fini della discussione.


Ora ammesso il 5 stelle sia una merda, l'alternativa concreta in Italia in questo momento quale sarebbe?

Non ammetto la premessa.
La merda non è il M5S. La merda è la stasi - in realtà, recessione - che molti evitano di cogliere, riempita da gossip a rapidissima obsolescenza e priva di qualsiasi azione riformista.


Tempo fa speravo in un rinnovamento. Poi ho sperato in un'agonia breve. Ora, se dovessi dare credito ai segnali di allerta, dovrei sperare nelle prossime elezioni.

Rimandiamo, procastiniamo.

Chiedi un'alternativa concreta? A cosa? A un'opposizione che non ha forza politica per fare opposizione in parlamento e quindi sta, da una parte alzando gli scudi per parare i tentativi di affossamento e dall'altra, preparandosi per le elezioni entro tre-sei mesi?

Vuoi che ti (ri)dica quanto avevo scritto come primo post dopo aver saputo dell'attuale governo PD±L?

Sono della stessa idea di quattro settimane fa:

Io voto decolliamo e nuclearizziamo.

Perché nel frattempo non ho visto nessuna azione concreta da parte di nessuno.
No, l'IMU non è un'azione concreta, è propaganda per una parte dell'elettorato PDL.

Ha ragione Grillo a dire che il M5S sta canalizzando e smorzando un diffuso malessere che altrimenti potrebbe sfociare in violenza. Gli altri partiti dovrebbero rendersene conto; noi tutti dovremmo rendercene conto. La passività degli italiani ha un limite.
La cosa che mi fa più paura non è sapere a cosa porta valicarlo. La cosa che mi fa più paura è che sento sempre più di volerlo superare, quel limite.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 22 Mag 2013, 20:00
Politici e giochi d'azzardo. Parlamento:

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=PbH3GPK-Lkg#!

Citazione
Ha ragione Grillo a dire che il M5S sta canalizzando e smorzando un diffuso malessere che altrimenti potrebbe sfociare in violenza. Gli altri partiti dovrebbero rendersene conto; noi tutti dovremmo rendercene conto. La passività degli italiani ha un limite.
La cosa che mi fa più paura non è sapere a cosa porta valicarlo. La cosa che mi fa più paura è che sento sempre più di volerlo superare, quel limite.

Ah concordiamo :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 22 Mag 2013, 20:08
Questa cosa del movimento tappo alla rivoluzione mi è sempre sembrata infondata e senza senso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 22 Mag 2013, 21:05
Questa cosa del movimento tappo alla rivoluzione mi è sempre sembrata infondata e senza senso.

idem, il massimo del rivoluzionario che abbiamo avuto in italia son stati quattro spostati ai tempi delle BR, la cosa non e' proprio nelle nostre corde
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 22 Mag 2013, 21:40
http://www.beppegrillo.it/2013/05/il_compagno_franceschini_e_la_sua_compagna.html

ma non era male pubblicare conversazioni private?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 23 Mag 2013, 10:38
Questa cosa del movimento tappo alla rivoluzione mi è sempre sembrata infondata e senza senso.

idem, il massimo del rivoluzionario che abbiamo avuto in italia son stati quattro spostati ai tempi delle BR, la cosa non e' proprio nelle nostre corde

Non alla rivoluzione ma a molti atti sconsiderati come quello dello sparatore di un paio di settimane fa.
Nel frattempo un'altra persona si è data fuoco. Vi rendete conto?
Se uno raggiunge il livello di disperazione per un atto come darsi fuoco, ci vuole un altissimo senso morale per rivolgere tanta violenza contro se stessi e non contro "le istituzioni". Ci vuole di rendersi conto che si andrebbe a colpire quasi sicuramente degli innocenti.
Ma se uno questa sensibilità non ce l'ha?




Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 23 Mag 2013, 11:11
Succede quello che è successo quando ha giurato il governo... O peggio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 23 Mag 2013, 11:18
il massimo del rivoluzionario che abbiamo avuto in italia son stati quattro spostati ai tempi delle BR, la cosa non e' proprio nelle nostre corde

Essendo un popolo di individualisti è ovvio che non siamo portati all'aggregazione mirata. Il problema è che, proprio per questo, quando l'esasperazione supererà la sopportazione si avranno atti sconsiderati diffusi, dallo sparo di pistola al fuoco&fiamme, i quali non potranno essere gestiti come un singolo prodotto - chiamalo terrorismo o protesta armata - ma andranno di volta in volta sedati alla buona.

Non potendo risalire a un mandante o a un gruppo di pensiero, o comunque non potendo individuare un'origine netta, si potrà solo attendere il prossimo evento nella speranza di coglierlo e bloccarlo sul nascere.


Vorrei portarvi numeri o articoli sulla situazione sociale attuale ma per definizione, le analisi sociali si fanno a posteriori. In questo momento, personalmente avverto una certa tensione. Sono sicuro che in altri luoghi sia meno sentita - Trentino - se non proprio inascoltabile - NY; resta il fatto che nonostante io non sia propriamente un uomo da piazza, questa tensione la sento distintamente.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 23 Mag 2013, 11:40
Per me è vero che parte della tensione la gente la stia sfogando sperando nei 5S. Sono stra sicuro che se pure i 5S falliranno clamorosamente o, peggio, si lasceranno inglobare nel marciume, vedremo la rabbia esplodere in maniera più clamorosa rispetto a quello che si è visto finora. Berlusconi che dice che non tiene più comizi per paura e che propone l'arresto per i dissidenti non fa solo campagna elettorale per far vedere che "gli altri" sono violenti, ma nasconde un minimo di inquietudine.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 23 Mag 2013, 11:41
@ Giobbi: che il debito della città di Parma sia sceso da 850 milioni a 610 con Pizzarotti è vero?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 23 Mag 2013, 12:56
Sì é sceso.
Per le cifre dipende cosa si considera che ci sono le partecipate che causano casino contabile.
Cmnq é sceso di circa 1/4.

----

altro:
http://www.repubblica.it/economia/finanza/2013/05/22/news/rizzo_dresdner_e_le_accuse_alla_banda_del_5_-59419764/?ref=HRER1-1
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: BombAtomicA - 23 Mag 2013, 13:30
Eugè, tu dici che  "la merda non è il M5S. La merda è la stasi - in realtà, recessione - che molti evitano di cogliere, riempita da gossip a rapidissima obsolescenza e priva di qualsiasi azione riformista".

Per me, la vera merda italiana è roba tipo questa:
http://video.repubblica.it/edizione/bari/tutti-in-gita-in-cambio-del-voto-la-videodenuncia/129253?video=&ref=HRER2-1

Oppure questa:
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/23/news/consiglieri_calabria-59438839/?ref=HREC1-7

E ho preso i primi due a caso di oggi, tanto ogni giorno ne trovi a pacchi. Nel mio paese poi fra un po' si vota, e basta dare uno sguardo ai vari gruppi sui social network per rendersi conto di come tutto sia una versione ridotta, e quindi ancora più patetica e disgustosa, dell'ignobile teatrino politico nazionale.
Voi parlate (giustamente) di riforme, ma la prima riforma da fare sarebbe nella testa di una grossa, grossissima fetta degli italiani, che nonostante siamo ormai rovinati continuano imperterriti con gli stessi modi di fare, a vendersi/comprare un voto per 50 euro, un salame o la gitarella, un'ottusità talmente cieca che mi manda fuori di testa. Con questi presupposti a monte, ma di che vogliamo parlare, di economia? finanza? "politica" con la P grande? Io onestamente sono piuttosto sconfortato, e a volte mi viene da pensare che lo strumento democratico sia una roba troppo complicata per questo paese di merda.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 23 Mag 2013, 13:43
Ho già scritto che qui a Monopoli offrono 200 euro se gli porti 10 voti?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 23 Mag 2013, 13:44
Non capisco perché dai due link sia legittimo dire "politici merda" e non "terroni merda" che tanto la profondità dell'argomentazione è la stessa.


Non penso che sia vera nessuna delle due, meglio specificare tutto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Alle - 23 Mag 2013, 13:46
Ho già scritto che qui a Monopoli offrono 200 euro se gli porti 10 voti?

Italiani senza dignità proprio, per 20 euro piuttosto voto Freedom.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 23 Mag 2013, 13:52
Il tizio che me lo raccontava infatti si è rifiutato  :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 23 Mag 2013, 13:57
Bomba, la stasi/recessione non riguarda solo l'economia ma il Paese nel complesso. Siamo in piena decadenza culturale e la compravendita dei voti ne è un triste esempio.

Io onestamente sono piuttosto sconfortato, e a volte mi viene da pensare che lo strumento democratico sia una roba troppo complicata per questo paese di merda.

Tu lo pensi a volte, io ne sono quasi sicuro. Non abbiamo maturato una diffusa coscienza civica per saper usare con un minimo di efficacia lo strumento democratico. Ragioniamo ancora in termini di destra/sinistra, una semplificazione ormai slegata dalla complessità della realtà. Che non vogliamo non dico capire ma neanche affrontare, perché vorrebbe dire pensare con la propria testa.

D'altro canto, un commissariamento come il recente governo Monti non è auspicabile, a meno che non anteponga la questione sociale ai trattati sovranazionali e agli indici economici.

I movimenti anti-europeisti che si stanno rafforzando da più parti sono un chiaro segnale che c'è un diffuso malcontento: l'Europa sta mancando nella promessa di un benessere equo.

A proposito di equità: come valutiamo lo spostamento della sede fiscale FIAT in UK (http://it.reuters.com/article/italianNews/idITL6N0E21G120130521)?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 23 Mag 2013, 14:02
Citazione
Bomba, la stasi/recessione non riguarda solo l'economia ma il Paese nel complesso. Siamo in piena decadenza culturale e la compravendita dei voti ne è un triste esempio.

Bah.
La verità é che c'é sempre stata e solo ora grazie ad un clima di denuncia etica e meno di evviva i furbetti vien fuori.

La crisi causa un benvenuto irrigidimento etico, che sarebbe bene appoggiare.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 23 Mag 2013, 14:12
A)
Ho già scritto che qui a Monopoli offrono 200 euro se gli porti 10 voti?

B)
Citazione
http://www.ilrestodelcarlino.it/modena/politica/2013/05/23/892998-grillo-dona-420mila-palestra-quarantoli-mirandola.shtml

Trova le differenze:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: BombAtomicA - 23 Mag 2013, 14:38
Ben venga un irrigidimento in senso etico, ma ho idea che sia un processo che, se anche fosse iniziato ora, impiegherà anni, e anni, e ancora anni per arrivare a un compimento (leggi: coinvolgere un sufficiente numero di persone da essere incisivo a livello nazionale). Ribadisco, però, che non riesco a essere fiducioso, perché se mi guardo intorno, a partire dal posto dove vivo, vedo esattamente le stesse porcherie che vedevo 10 anni fa, con in più una robusta dose di esasperazione di fondo che però non mi sembra "rabbia buona" ma perlopiù pura aggressività che distrugge, più che creare. La suddivisione in tifoserie, in qualsiasi ambito, è ormai talmente radicata che spesso le buone intenzioni mancano di quella necessaria umiltà (sintomo di intelligenza) e si riducono a "noi siamo i meglio, e voi non siete un cazzo e non capite niente". Non so... quello che voglio dire è che sostanzialmente eravamo un popolo disunito, in cui ognuno bada ai cazzi suoi, e lo siamo ancora, con qualche piccolo segnale di progresso  che però non mi pare ancora sufficiente a tamponare una crisi che avanza a ritmi serrati, e cha ha già sostanzialmente inculato la mia generazione di trentenni e probabilmente spazzerà via anche i più giovani. Con queste radici fradice, i discorsi a livello nazionale mi sembrano sempre monchi. Perdonate lo sfogo, ma la merda che sto vedendo in questi giorni intorno a me mi fa sembrare Nietszche un inguaribile ottimista.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 23 Mag 2013, 16:03
Il tizio che me lo raccontava infatti si è rifiutato  :)
Questo è uno dei risultati della mancanza di istituzioni nazionali al sud. Il livello civico si abbassa così tanto che la gente si imbruttisce a tal punto da accettare, anzi ricercare, questi trucchetti. A me hanno offerta un paio di lavori in cambio di voti ed un terzo col trucchetto: prima mi ha fatto lavorare (3 mesi nell'archivio dell'ospedale, la sua azienda aveva vinto l'appalto per le pulizie e la sistemazione dell'archivio in un altra stanza) e poi è venuto a chiedermi il voto perchè mi aveva aiutato; avrei potuto dire di sì e poi fare altro invece sono stato sincero ed ho detto che avevo già deciso da tempo chi votare e non era lui. Inutile dire che non ho più avuto modo di lavorare con lui mentre gli altri ragazzi che erano con me sì e sono tutti sistemati (uno in ospedale, un altro come guardia giurata).
Io ho rifiutato ma gli altri sapevano che era l'unico modo per continuare a lavorare se non volevano emigrare e si sono piegati al "sistema".
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 23 Mag 2013, 16:37
Il sud italia sta rovinato, mi dispiace dirlo. L'Italia non sarà mai un paese civile. Se lo dicono al nord sono razzisti, al sud nessuno ha il coraggio di ammetterlo, ma è così.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: BombAtomicA - 23 Mag 2013, 17:11
E' vero che al sud c'è una tendenza al malaffare, specie in politica, profondamente radicata. Ma non mi sembra affatto che il nord se la cavi tanto meglio, soprattutto ora che le mafie si stanno infiltrando capillarmente mi sembra di vedere esattamente gli stessi meccanismi. Questo ovviamente non lo dico per una sorta di difesa, anzi, da terrone questo schifo che vedo mi fa frustra e fa vergognare profondamente. Ma, differenze geografiche a parte, più o meno marcate, mi sembra che siamo tutti nella merda.
Non so su al nord, ma il problema grosso qua al sud è la totale mancanza di controlli... ognuno fa un po' il cazzo che gli pare, certo dell'impunità perché tanto "chi deve venire". Già è orribile che ci sia bisogno della balia per mettere un freno ai discolacci, ma almeno ci fosse.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 23 Mag 2013, 18:14
Possono essere diversi i modi ma confermo che qui a Parma con le precedenti giunte é stato fatto uno scatafascio clientelare arraffa arraffa non indifferente.
Il "sud" rientrava come aziende edili a cui si davano appalti inutili e pompati, ma tutto il resto era nord.

---

Intanto

a) http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Mediaset-giudici-Berlusconi-al-centro-di-enorme-evasione-fiscale_32221187692.html

b) http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Milano-minacce-al-pm-Ilda-Boccassini-recapitata-in-Procura-busta-con-proiettili_32220800300.html

a+b

---

E cmnq
una delle più grosse aziende edili-mafiose italiane e pure internazionali ha sede a Parma.
E han pure lo stesso cognome del sindaco :) (che non c'entra): Poi magari loro malgrado visto il "sistema" sarebbe da verificare.
http://www.pizzarotti.it

http://www.giuseppelumia.it/?p=4227

http://books.google.it/books?id=9yyreIKRTvMC&pg=PT73&lpg=PT73&dq=impresa+pizzarotti+mafia&source=bl&ots=O1AhZQ9Z1z&sig=QQBVXgYarS52Acy_S-pjeYvp8U8&hl=it&sa=X&ei=SzOeUYQPydyzBvnwgMAL&ved=0CFMQ6AEwBA
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: baku.nin - 23 Mag 2013, 18:30
Per me, la vera merda italiana è roba tipo questa:
http://video.repubblica.it/edizione/bari/tutti-in-gita-in-cambio-del-voto-la-videodenuncia/129253?video=&ref=HRER2-1

Oppure questa:
http://www.repubblica.it/politica/2013/05/23/news/consiglieri_calabria-59438839/?ref=HREC1-7

E ho preso i primi due a caso di oggi, tanto ogni giorno ne trovi a pacchi. Nel mio paese poi fra un po' si vota, e basta dare uno sguardo ai vari gruppi sui social network per rendersi conto di come tutto sia una versione ridotta, e quindi ancora più patetica e disgustosa, dell'ignobile teatrino politico nazionale.

no, da noi qua è differente
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/il-candidato-e-la-figlia-del-boss/2207452
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 23 Mag 2013, 18:35
Citazione
Nella lista c'è un giovane imprenditore della zona, con una carriera curiosa e bipartisan, Erasmo Merenna, classe '77. Inizialmente era un esponente di Forza Italia, poi passato al Pd, e, alla fine, ritornato, un paio di anni fa, al Pdl.

LettaLetta
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 23 Mag 2013, 19:15
Bah.
La verità é che c'é sempre stata e solo ora grazie ad un clima di denuncia etica e meno di evviva i furbetti vien fuori.

Mah.
La verità è che siamo nella melma fino ai capelli (http://www.repubblica.it/economia/2013/05/22/news/istat_15_milioni_in_disagio_economico_i_giovani_non_lavorano_e_non_studiano-59360410/).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 23 Mag 2013, 20:05
a proposito di iella:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/22/report-e-casaleggio-lobiettivo-e-sbagliato/601983/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: bub - 24 Mag 2013, 00:59
lol veltroni che farfuglia cose nonsense mentre travaglio e la giovane giornalista (minchia ancora non ho imparato il suo nome) lo sodomizzano a sangue.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 24 Mag 2013, 13:03
Vagamente ot
http://www.ilpost.it/2013/05/24/unaltra-notte-di-rivolte-a-stoccolma/

Ma desso fanno casino pure lì? Ferruccio, dicci un po'.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 24 Mag 2013, 13:09
quanto ricordo io di stoccolma era la polizia (o l'esercito?) in centro che faceva servizio d'ordine a mitra spianato e che andare in Norvegia sembrava di tornare in italia (nel senso di popolazione amichevole e "umana").

Ma é un ricordo di anni fa, poi sono rimasto quasi sempre in Norvegia a parte qualche concerto in altre aree della Svezia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 25 Mag 2013, 10:01
Per incanto la Gabanelli tornerà santa subito:

Citazione
"LA TORINO - LIONE"
Di Emanuele Bellano

Si parte dalla Tav con particolare riferimento al tratto Torino-Lione, che secondo le stime attuali, costerà almeno 24 miliardi di euro. Le previsioni di traffico merci elaborate negli anni e con cui si giustifica un'opera così costosa per le casse dello Stato, prevedono un aumento degli scambi commerciali tra Italia e Francia. Oggi i dati  però fotografano una situazione assai diversa: dal 2005 sulla direttrice Torino-Lione il trasporto merci è diminuito costantemente e la linea esistente è sfruttata solo per un quinto. Secondo la pianificazione europea, la Torino Lione deve essere un nodo cruciale del corridoio mediterraneo, la direttrice ferroviaria che unendo Lisbona a Kiev dovrebbe collegare l'Atlantico all'Est Europa. Ma Portogallo e Ucraina si sono già tirati fuori, e in Francia è in corso un acceso dibattito istituzionale. Alla fine rischiamo di essere gli unici a realizzare un tratto di questo corridoio.

---

CONTRORDINE COMPAGNI GIORNALISTI DI REPUBBLICA, AL PD NON E' GRADITO : il titolo in home page ieri sera "Guerra delle piazze vince Grillo" è stato rimosso per sostituirlo con "Roma, ultimi comizi e piazze vuote, anche Grillo non riempie". Esilarante anche il Tg3 di ieri notte: "Piazze vuote, un po' meno vuota quella di Grillo".
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 25 Mag 2013, 13:51
ah ah :D
e ah

http://www.ilmattinodiparma.it/?p=61523

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 25 Mag 2013, 13:53
Curioso:
http://lastampa.it/2013/05/25/esteri/il-gemello-tedesco-dei-cinque-stelle-2HeqN9aYNzt91wVaHxtfvL/pagina.html

 :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 25 Mag 2013, 13:58
per un quadro realistico dell'italia invece oggi a Parma c'e' una manifestazione contro il carcere duro ed isolamento, qui perche' qui abbiamo Provenzano, indetta da sinistra e mafiosi con tutta la citta' contro.

bah http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/189401/Il_Movimento_5_Stelle_di_Parma_è_in_totale_disaccordo_con_la_manifestazione_contro_il_41_bis.html
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 25 Mag 2013, 14:01
Manifestazione contro il carcere duro? Hanno il coraggio?    :D :D :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 25 Mag 2013, 14:21
si'.
E per qualche motivo democratico la questura ha dato il permesso.

Quindi centinaia di mafiosi al parco falcone borsellino.

Andiamo a filmare le facce, potran venire buone.

Cmnq ci sono segni di nuova trattativa stato-mafie in corso.

Con i soliti pescioni sinistri che fanno gioco
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 25 Mag 2013, 22:38
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/25/pd-metodo-jolie/605863/ analisi di travaglio carina a parte la conclusione idiota

----

primi tentativi di export https://twitter.com/mu_m5s_europa
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 27 Mag 2013, 17:27
Sbaglio o a Alemanno non è andata benissimo?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 27 Mag 2013, 18:06
Beh ci mancherebbe.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: FreeDom - 27 Mag 2013, 18:07
Sempre troppo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 27 Mag 2013, 18:12
Infatti: si rischia comunque il brivido al ballottaggio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 27 Mag 2013, 18:50
Dal 25% al 12,8% in tre mesi, direi che Grillo dovrà tornare a più miti consigli.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 27 Mag 2013, 18:51
Ma soprattutto, a Treviso sta vincendo il Centrosinistra? Wtf?

Edit: Ah ecco, 5 seggi scrutinati su 77.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 27 Mag 2013, 19:16
Dal 25% al 12,8% in tre mesi, direi che Grillo dovrà tornare a più miti consigli.

Giobbi diceva che dove c'è una buona classe politica il movimento ha risultati scarsi. Si vede che a Roma son onesti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 27 Mag 2013, 19:18
dicevo dove si vive bene.

No qui il discorso é che i 5 stelle dovrebbero incanalare i voti di chi schifato astensiona.

Che a questo giro hanno astensionato e basta invece  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: FreeDom - 27 Mag 2013, 19:29
Dal 25% al 12,8% in tre mesi, direi che Grillo dovrà tornare a più miti consigli.

In realtà no: non ho i dati sottomano e neanche mi va di cercarli a essere sincero, ma anche alle regionali, che si tennero insieme alle politiche, il risultato fu più basso rispetto a quello nazionale. Non così basso, ma comunque ben inferiore al 25%.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Il Gianni - 27 Mag 2013, 19:39
dicevo dove si vive bene.

No qui il discorso é che i 5 stelle dovrebbero incanalare i voti di chi schifato astensiona.

Che a questo giro hanno astensionato e basta invece  :D
Beh, ma hanno dichiarato che finchè non prenderanno il 51% non faranno assolutamente nulla di nulla.
Che infatti è quello che stanno facendo, sebbene lo stipendio lo prendano comunque, ma in fondo è bello fare i fancazzisti e ritenersi dalla parte della ragione.

Chi voleva astenersi e invece ha deciso di votarli, si è reso conto che il suo voto è stato di fatto inutile.
Chi li ha votati perchè i "meno peggio", si è reso conto che loro stessi hanno permesso ai "peggio" di fare quel che volevano.
Non mi stupisco che i consensi diminuiscano.

Poi si può sempre dire che è tutta colpa di PD e PDL che hanno fatto l'inciucio e Grillo li ha smascherati e ora tutti lo voteranno ecc... ma non credo sarà così
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 27 Mag 2013, 19:42
Ebbasta! Cambiamo pagina per favore?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 27 Mag 2013, 19:42
Vedremo cmnq che non é detto i dati locali siano significativi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 27 Mag 2013, 19:44
Ma per me il calo ci può anche stare. Si sapeva che si sarebbe scremata una parte che pensava fosse la succursale buona del PD.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 27 Mag 2013, 19:46
Il problema è che gli elettori in Italia sono fortemente polarizzati, quindi è sempre difficile che un terzo riesca ad imporsi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Il Gianni - 27 Mag 2013, 20:36
Ebbasta! Cambiamo pagina per favore?
Non si può commentare la diminuzione di voti al M5S?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 27 Mag 2013, 20:39
Dal 25% al 12,8% in tre mesi, direi che Grillo dovrà tornare a più miti consigli.

In realtà no: non ho i dati sottomano e neanche mi va di cercarli a essere sincero, ma anche alle regionali, che si tennero insieme alle politiche, il risultato fu più basso rispetto a quello nazionale. Non così basso, ma comunque ben inferiore al 25%.

Mah, a me sembra che sia sceso ovunque. Sicuramente ha vinto l'astensionismo, però mi sembra che sia una dato inequivocabile, hanno perso quasi un terzo degli elettori (giustamente imho). Poi oh, come al solito fotte sega, del reso quanto visto in questi pochi mesi mi sembra convincano chiaramente che l'alternativa NON è quella.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: FreeDom - 27 Mag 2013, 20:47
Mi sono spiegato male. Che siano calati è indubbio; qui a Roma, però, se alle politiche stavano intorno alla media nazionale se non oltre (non mi ricordo se sono addirittura arrivati al 27%), alle contemporanee regionali stavano più bassi (ho controllato: 20%), quindi la decrescita felice è inferiore.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: rule_z - 27 Mag 2013, 21:36
È chiaramente colpa della Gabanelli e dei suoi giornalisti falsi e tendenziosi (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/27/volto-coperto-delle-finanze-del-m5s/607214/).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 28 Mag 2013, 01:20
Com'era, "Dal cuore dell'inferno ti colpisco"? Ecco, siamo a questi livelli.

http://www.huffingtonpost.it/2013/05/27/comunali-roma-2013-m5s-calo-bersani-gongola_n_3342454.html?utm_hp_ref=italy (http://www.huffingtonpost.it/2013/05/27/comunali-roma-2013-m5s-calo-bersani-gongola_n_3342454.html?utm_hp_ref=italy)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 28 Mag 2013, 10:20
A Roma Alemanno prende ancora il 30%, a Siena il Pd addirittura il 40.. non abbiamo proprio speranze...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 28 Mag 2013, 10:26
Ci ho pensato anch'io quando ho visto i risultati.. è comprensibilissimo astenersi, ma votare ancora PD o PDL in massa è assurdo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 28 Mag 2013, 10:28
Probabile che chi non vuole votare ancora PD o PDL non abbia trovato alternative credibili e se ne sia rimasto a casa.
In termini numerici assoluti PD e PDL credo continuino a perdere voti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 28 Mag 2013, 10:42
Dai tutti contenti. Secondo le attente analisi del voto per le comunali alle prossime elezioni nazionali il PD travolgerà il PDL ed il M5S sparirà.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 28 Mag 2013, 11:01
Con chi ce l'hai Peppe?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 28 Mag 2013, 11:47
Toh Peppe, vedi se questa analisi ti va bene http://www.ciwati.it/2013/05/28/su-di-giri/ (http://www.ciwati.it/2013/05/28/su-di-giri/)
Io condivido abbondantemente.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 28 Mag 2013, 11:48
Adesso abbiamo il presidente della regione del pd e il sindaco del pd
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 28 Mag 2013, 12:26
Con chi ce l'hai Peppe?
Assolutamente non con te.
In generale con quanti (inclusi i giornali) stanno marciando sulla "debacle" del M5S e come da un dato molto parziale (si parla di comunali) abbiano tirato le somme a livello nazionale. Inoltre era risaputo che parte del suo elettorato sarebbe evaporata perchè convinta che il M5S fosse la succursale sana del PD.

PS: condivido l'analisi di Civati.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 28 Mag 2013, 13:01
I giornali stanno calcando la mano, ma la sconfitta del M5S è innegabile. Onestamente non me l'aspettavo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 28 Mag 2013, 13:12
Così tanto nemmeno io, ma penso che a livello nazionale abbia perso poco.
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 28 Mag 2013, 13:22
dicevo dove si vive bene.

No qui il discorso é che i 5 stelle dovrebbero incanalare i voti di chi schifato astensiona.

Che a questo giro hanno astensionato e basta invece  :D
Beh, ma hanno dichiarato che finchè non prenderanno il 51% non faranno assolutamente nulla di nulla.
Che infatti è quello che stanno facendo, sebbene lo stipendio lo prendano comunque, ma in fondo è bello fare i fancazzisti e ritenersi dalla parte della ragione.

Chi voleva astenersi e invece ha deciso di votarli, si è reso conto che il suo voto è stato di fatto inutile.

I fancazzisti sono gli unici in parlamento che sono presenti nel momento in cui si discute di femminicidio. Alla camera sono gli unici presenti con la camera semideserta. Tutti gli altri invece son bravi solo a parlare.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 28 Mag 2013, 13:35
(http://img.tapatalk.com/d/13/05/28/aqamypan.jpg)

(http://img.tapatalk.com/d/13/05/28/9yru2aga.jpg)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 28 Mag 2013, 13:42
Io non ho capito una cosa del parlamento: Possono andare quando cazzo gli pare?
Non devono timbrare il cartellino?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Goffraiden - 28 Mag 2013, 14:46
Una nota lieta: finalmente è possibile scendere in campo in prima persona per difendere i deboli e gli oppressi.

http://www.esercitodellaliberta.it/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 28 Mag 2013, 14:49
 :D  :o
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 28 Mag 2013, 15:17
non è possibile che in italia ci siano solo 1304 coglioni.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 28 Mag 2013, 15:19
Ci son anche gli elettori di Marra.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 28 Mag 2013, 15:26
Quale, quello che parla di signoraggio e Bilderberg?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 28 Mag 2013, 16:50
Una nota lieta: finalmente è possibile scendere in campo in prima persona per difendere i deboli e gli oppressi.

http://www.esercitodellaliberta.it/

Il "diventa comandante di un reggimento territoriale" mi inquieta. Sa di camicie marroni. Speriamo facciano la stessa fine
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 28 Mag 2013, 17:47
Quale, quello che parla di signoraggio e Bilderberg?

No quello è il M5S, lui parla di signoraggio, Bilderberg e Sara Tommasi.

E della pedofilia come modo di creare relazioni e gruppo all'interno della massoneria (che va da Bill Gates al Papa).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 28 Mag 2013, 17:58
c'é di peggio, cmnq: http://www.imolaoggi.it/?p=51667
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 28 Mag 2013, 20:42
Non l'ha presa tanto bene.

http://www.beppegrillo.it/2013/05/vi_capisco.html#commenti (http://www.beppegrillo.it/2013/05/vi_capisco.html#commenti)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 28 Mag 2013, 21:19
mi sembra di leggere berlusconi. paro paro.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 29 Mag 2013, 00:16
Non l'ha presa tanto bene.

http://www.beppegrillo.it/2013/05/vi_capisco.html#commenti (http://www.beppegrillo.it/2013/05/vi_capisco.html#commenti)

Gli rode il culo perchè sa di aver perso un'occasione forse irripetibile; d'altra parte se il grillismo è "interpretato" dai bagonghi che han mandato in parlamento, viva viva il PD, che almeno propone facce presentabili alle amministrative. Quando capiranno che per vincere servono volti nuovi anche a Roma/Parlamento, invce dei morti viventi che strisciano ancora oggi, forse ma forse cambierà qualcosa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 29 Mag 2013, 01:01
A parte tutto però dice cose verissime a questo giro.
Certo dovrebbe pure porsi la domanda del perché l'altro 50% non si è cagato il 5 stelle, ma il fatto che ci siano due Italie è evidente
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 29 Mag 2013, 09:09
Certo dovrebbe pure porsi la domanda del perché l'altro 50% non si è cagato il 5 stelle

"l'altro 50%" è dove sono finiti molti dei precedenti voti dati al M5S. Il quale, in quanto movimento nuovo e di rottura, sta facendo i conti con la mancanza di una solida base elettorale.

Penso che sulla distanza cambieranno le valutazioni. Non verrà considerata quest'ultima tornata come un flop ma piuttosto le precedenti politiche come un exploit.

Quel che deve far preoccupare è l'astensionismo generale, tanto più grave tenendo conto che le elezioni erano amministrative, quindi locali e presumibilmente, più sentite dagli elettori.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 29 Mag 2013, 11:15
Pare che alla fine stia capendo che se gli chiedono una cosa è meglio che risponde: http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni/riepilogo_esteso.php

In seguito alle critiche (e al servizio di Report), Grillo si è deciso a pubblicare le donazioni (ma se non ho capito male non sono tutte).
Certo vedere che effettivamente non superano i 300 euro, dove abbiamo un partito più o meno con gli stessi numeri che è stato colpito dallo scandalo MPS, o un altro in cui c'è il sesto uomo più ricco del mondo ha un certo significato.
Ma la gente sarà impegnata a notare altro.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 29 Mag 2013, 11:34
Grillo si è deciso a pubblicare le donazioni (ma se non ho capito male non sono tutte).

Ovviamente no, per la privacy. I nomi pubblicati sono solo di chi ha espressamente dato autorizzazione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 29 Mag 2013, 12:16
Ma l' "altro 50%" è composto da gente che non ha votato, non da PD-PDMENOELLE. Grillo dovrebbe chiedersi perchè non è più riuscito ad attrarre gli astenuti, perchè è su quelli che si deve fare leva, non sulla pensionata che vota uguale dal 1950.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 29 Mag 2013, 12:22
Un altro punto di vista:

2008 Roma: PD voti 521.880
2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275 voti) = - 48%
2008 Roma: PDL voti 559.559
2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363.810 voti) = - 65%
2008 Roma: M5S voti 40.473
2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162 voti) = + 222%
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: FreeDom - 29 Mag 2013, 12:25
Peppe, te lo dice un romanista che ha perso il derby: ce devi sta'!  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 29 Mag 2013, 12:33
gran cosa i giornali

Il dilagare del femminicidio nel paese con meno casi in europa (figuriamoci fuori) e il risparmio sulle bollette energetiche con i rincari al 10%

ripetere quotidianamente che il m5s è in declino  :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 29 Mag 2013, 13:00
Peppe, te lo dice un romanista che ha perso il derby: ce devi sta'!  :D

Ma io ci sto alla grande però visto che molti stanno interpretando questi dati come debacle a livello nazionale volevo dimostrare che bastava capovolgere il punto di vista per trasformarlo in enorme successo. Poi, oltretutto, i dati del M5S erano i più telefonati visto che tutti sapevano che avrebbero perso la parte pro-inciucio col PD.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 29 Mag 2013, 13:24
aldilà di qualche contraddizione quest'intervista non mi dispiace:

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/29/salvo-mandara-lascio-movimento-5-stelle-e-litalia/234447/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 29 Mag 2013, 13:46
Bah, se il discorso è "Italiani merda" è davvero molto sensato che smetta e che si dedichi alla famiglia.

Mi pare che a questo signore sfugga che, se è vero che nel giro di 3 mesi il M5S ha perso un sacco di voti, è anche vero che c'è un 25% totale di voti inespressi, pronti da essere raccolti nel futuro da chi si dimostrerà più abile nel catalizzare le attenzioni degli elettori. Le condizioni per esplodere ci sono tutte (rimonte di PD e PDL al momento le vedo complicate), bisogna solo aggiustare il tiro e risolvere i problemi che hanno azzoppato il movimento.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 29 Mag 2013, 13:55
mah sulla perdita voti mettendo assieme comunali e nazionali é il solito dilemma irrisolto poco sensato.
L'unico confronto sensato con le nazionali lo fai con le prossime nazionali.

O vale lo schemino del ragionier Casaleggio:
2008 Roma: PD voti 521.880
2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275 voti) = - 48%
2008 Roma: PDL voti 559.559
2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363.810 voti) = - 65%
2008 Roma: M5S voti 40.473
2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162 voti) = + 222%

2011 Siena: PD voti 11.723
2013 Siena: PD voti 6.483 (-5.240 voti) = - 44%
2011 Siena: M5S voti 833
2013 Siena: M5S voti 2.194 (+ 1.361 voti) = +163%

2009 Ancona PD: voti 15.885
2013 Ancona PD: voti 10.652 (-5.233 voti) = -33%
2009 Ancona PDL: voti 17.432
2013 Ancona PDL: voti 4.266 (-13.166 voti) = -75%
2009 Ancona M5S: voti 2.625
2013 Ancona M5S: voti 5.711 (+ 3.086 voti)= +117%

2009 Avellino PD: voti 10.324
2013 Avellino PD: voti 6.845 (- 3.479 voti) = -33%
2009 Avellino PDL: voti 5.043
2013 Avellino PDL: 2.513 (- 2.530 voti ) = -50%
2009 Avellino M5S: voti 0
2013 Avellino M5S: 1.054 (+ 1.054) = + ∞%

Dove il mov 5 stelle é stato in effetti fallimentare a questa tornata comunale é stato il non saper per varie ragioni incanalare l'astensionimo di protesta o rassegnazione

Quello che non mi convince é che cerca di addossare allo stato/scuola alcune "colpe" che mi sembrano in primis della famiglia o non-famiglia.

Poi ok mancano i soldi per gli sms etc.. e ciò non aiuta certo é vero.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 29 Mag 2013, 14:07
Ma l' "altro 50%" è composto da gente che non ha votato, non da PD-PDMENOELLE. Grillo dovrebbe chiedersi perchè non è più riuscito ad attrarre gli astenuti, perchè è su quelli che si deve fare leva

Mi riferivo proprio a questo, agli astenuti. Così come poche settimane fa il M5S è riuscito a raccogliere una parte del voto di protesta, oggi lo perde.

peppebi, puoi leggere i dati come più ti aggrada ma il risultato non cambia: alle amministrative il M5S è fuori dai ballottaggi in tutte le grandi città dove si è presentato. Tutte.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 29 Mag 2013, 15:01
E quindi? Io continuo a non capire come si possa confrontare un dato a livello comunale con quello della politica nazionale se non giusto per vedere la tendenza al voto (e allora sì, puoi dire che una buona percentuale degli astenuti ha "abbandonato" il M5S con buona approssimazione, oppure che, non avendo preso nessuna città, c'è, forse eh, un consenso in calo). Quindi andando a vedere i dati dei comuni dove vince la lega nord posso dedurre che alle prossime elezioni la lega vincerà e governerà il Paese?
L'unico confronto sensato è con le precedenti comunali e quindi si vede che il M5S ha fatto molto meglio. Stop. Il resto vale giusto per parlare, in un senso o nell'altro. Altrimenti ne deduco che alle prossime elezioni andrà a votare meno del 50% degli elettori e che il PD ed il PDL perderanno almeno il 50% dei consensi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 29 Mag 2013, 15:19
Seppia i contributi per la campagna elettorale che chiedevi: http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni/riepilogo_esteso.php
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 29 Mag 2013, 15:34
140 pippi di spese legali  :no:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 29 Mag 2013, 15:46
Un altro punto di vista:

2008 Roma: PD voti 521.880
2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275 voti) = - 48%
2008 Roma: PDL voti 559.559
2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363.810 voti) = - 65%
2008 Roma: M5S voti 40.473
2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162 voti) = + 222%

Il M5S è stato fondato nel 2009.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 29 Mag 2013, 16:22
Seppia i contributi per la campagna elettorale che chiedevi: http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni/riepilogo_esteso.php

Bravissimi!
Ah l'intervistato Mandarà mi sembra solo un perfetto imbecille, ho staccato quando addossava alla scuola colpe sue (dopo tipo 4 minuti).
Sulle elezioni, le comunali non le prenderei affatto come dato rilevante in funzione delle prossime politiche, la gente vota in modo troppo troppo diverso, e soprattutto mi pare che l'odio della popolazione sia diretto maggiormente verso i politici di camera e senato (quindi si catalizzano voti di gente che ad altri tipi di elezioni si astiene)

In ogni caso non si può certo vendere il risultato come una vittoria
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 29 Mag 2013, 16:26
Un altro punto di vista:

2008 Roma: PD voti 521.880
2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275 voti) = - 48%
2008 Roma: PDL voti 559.559
2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363.810 voti) = - 65%
2008 Roma: M5S voti 40.473
2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162 voti) = + 222%

Il M5S è stato fondato nel 2009.

No, (e sì) c'erano già le liste civiche
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: FreeDom - 29 Mag 2013, 16:32
Lista Civica Amici di Beppe Grillo. Non facevano i Meetup. Facevano i provini.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 29 Mag 2013, 21:42
Seppia i contributi per la campagna elettorale che chiedevi: http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni/riepilogo_esteso.php

Rendere pubblica la mia generosità è un gesto da smargiasso dietro al quale mi schermisco pudicamente.
Bella.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 29 Mag 2013, 21:50
Comunque molti non voteranno mai M5S perchè è un partito che riporta alla figura di Grillo, quando pensi al M5S pensi a lui perchè giustamente è quello che si espone sempre, e Grillo a pelle sta sul c***o a molti italiani, con la sua incazzatura perenne è antipatico, sembra un lagnone, anche a me che ho votato M5S non certo per Grillo (i ragazzi qui in Sicilia sono straordinari). Dovrebbe ridere un po' di più, trasmettere ottimismo per il futuro (Berlusconi docet), invece trasmette solo rabbia, frustrazione e pessimismo (ha detto diesci volte che già siamo falliti, che a breve non ci saranno i soldi per gli stipendi, ecc.). Mi fa ridere (per non piangere) quando dice "Non importa, non c'è fretta, ne resterà uno solo", sì... solo lui se continua così. Capisco che l'immagine che la gente percepisce da Grillo è negativa e i media naturalmente enfatizzano ciò. La gente non vuole sentire solo lagne, ma anche una visione ottimistica del futuro, ma non troppo se no poi diventa Berlusconi.  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 30 Mag 2013, 09:46
Ancora un altro punto di vista:
http://siamolagente.altervista.org/leditoriale-un-grande-marco-travaglio-sbugiarda-i-giornali-che-parlano-di-vittoria-del-pd-pdl-e-flop-dellantipolitica/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 30 Mag 2013, 10:52
Un'analisi più seria.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 30 Mag 2013, 12:35
Crimi dolce Crimi (http://www.youtube.com/watch?v=GcZDDYZlPE0)

Mi segno l'Endrizzi (http://www.youtube.com/watch?v=knFq0gQgIPQ)

Questi sono alcuni degli ultimi, ma ce ne sono altri, tanti tanti altri.

I miei due centesimi sporchini:

Se uno vuole la democrazia partecipata quel che deve fare è
partecipare
.
E se uno vuole l'informazione deve farsi informato e non farsi informare.

Sennò andiamo avanti a discutere di chi vuole la diaria o no, e di Bersani lupo buonino contro la perfida Lombardi.
End of rine.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 30 Mag 2013, 15:20
http://www.malitalia.it/2013/05/12797/ pd e mafie?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 30 Mag 2013, 15:55
Ancora un altro punto di vista:
http://siamolagente.altervista.org/leditoriale-un-grande-marco-travaglio-sbugiarda-i-giornali-che-parlano-di-vittoria-del-pd-pdl-e-flop-dellantipolitica/

Parte sempre dal dato del M5S del 2008, ma essendo stato fondato nel 2009 il confronto è inutile. Anche il confronto con le elezioni di Febbraio, eh, però sono il solo campione che si ha al riguardo del M5S.
E poi ricordiamolo, il M5S non ha portato nessun suo candidato al ballottaggio. Mi pare sia una netta sconfitta, anche perché sono o non sono quelli vicini alla gente?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 30 Mag 2013, 16:05
questo governo non ha margine di manovra economica, vivacchierà mentre le cose continueranno a peggiorare lungi dal fare riforme che intacchino realmente la casta. Sul lungo periodo il m5s guadagna ed anche parecchio

questa è la mia pragma-sintesi
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 30 Mag 2013, 16:32
questo governo non ha margine di manovra economica, vivacchierà mentre le cose continueranno a peggiorare lungi dal fare riforme che intacchino realmente la casta. Sul lungo periodo il m5s guadagna ed anche parecchio

questa è la mia pragma-sintesi

Il M5S poteva evitare questo governo e far qualcosa di buono per tutti. Non l'ha fatto per mero calcolo politico. Speriamo torni a quelle che sono le percentuali adatte ad un partito-azienda para fascista (cioè intorno al 3% e fuori dal parlamento).

Intanto una perla di saggezza, mò nemmeno Rodotà je va bene:

Citazione
Dopo le elezioni comunali parziali che storicamente, come qualsiasi asino sa, sono sempre state diverse come esito e peso rispetto a quelle politiche, c'è un fiorire di maestrini dalla penna rossa. Sono usciti dalle cantine e dai freezer dopo vent'anni di batoste e di vergogne infinite del loro partito, che si chiami pdmenoelle o Sel, non c'è differenza. In prima fila persino, con mio sincero stupore, un ottuagenario miracolato dalla Rete, sbrinato di fresco dal mausoleo dove era stato confinato dai suoi a cui auguriamo una grande carriera e di rifondare la sinistra.

Cmq ste elezioni amministrative le ho vinte anche io che partendo da zero e presentandomi per la prima volta senza uno straccio di struttura dietro ho preso il 20%.

http://www.repubblica.it/static/speciale/2013/elezioni/comunali/castel_giorgio.html (http://www.repubblica.it/static/speciale/2013/elezioni/comunali/castel_giorgio.html)

Ora scrivo un post sul blogghe dove dico tutti morti che camminano siete circondati arrendetevi io ho vinto voi avete perso.

P.S. notare il risultatone clamoroso del M5S, che alle politiche da ste parti aveva raggiunto il 28%.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Mag 2013, 20:30
Cmq ste elezioni amministrative le ho vinte anche io che partendo da zero e presentandomi per la prima volta senza uno straccio di struttura dietro ho preso il 20%.

\m/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 30 Mag 2013, 20:46
Intanto il Pd si conferma zerbino di Berlusconi e ieri non ha votato la mozione di un proprio parlamentare per il ritorno al Mattarellum perchè il Pdl era contrario...votata tra l'altro all' unanimità dai 5 stelle.Che oggi hanno invece portato quella per la rinuncia agli F35 non passata perchè appoggiata solo da Sel..
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 30 Mag 2013, 21:05
Cà Nugnes tà nisciuno (http://www.youtube.com/watch?v=LCdpbkZTQng)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 30 Mag 2013, 21:22
Non colgo il punto.
Cioè che vuole dire questa qui?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 30 Mag 2013, 22:46
Cioè che vuole dire questa qui?

Denunzia!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 31 Mag 2013, 00:27
Cà Nugnes tà nisciuno (http://www.youtube.com/watch?v=LCdpbkZTQng)

Gianroberto Casaleggio!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 31 Mag 2013, 02:05
Cioè che vuole dire questa qui?

Denunzia!

Si ma denunzia cosa?
Son tutte robe nero su bianco.
Boh.
Titolo: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Aether - 31 Mag 2013, 08:21
Lista Civica Amici di Beppe Grillo. Non facevano i Meetup. Facevano i provini.
non so perché ma ho letto pompini
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: rule_z - 31 Mag 2013, 10:18
E intanto anche Rodotà va sul libro nero  :yes:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 31 Mag 2013, 11:04
ah ah taxisti alla riscossa http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/30/uber-app-dell-autista-privato-che-fa-arrabbiare-tassisti-di-milano-e-roma-versione/611182/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 31 Mag 2013, 12:19
mi sto dilettando nel seguire l'opera dei fantasisti di governo per schivare l'abolizione del finanziamento ai partiti, io proporrei un concorso per l'idea più geniale con tanto di primo premio

comunque sia l'attuale sarà mantenuto fino al 2016, tanto per prendersi un po' di tempo


@giobbi senza più il feudatario che li protegge la vedo dura, almeno qui
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 31 Mag 2013, 13:43
polizia contro pompieri?

http://www.youtube.com/watch?v=6rFEFG0yicI
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kabuto - 31 Mag 2013, 13:47
In Spagna non sparano se hai un estintore in mano.

E hanno anche la matricola sulla schiena.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 31 Mag 2013, 13:50
ma soprattutto perchè da noi non è scoppiata una rivolta come a stoccolma e stiamo ancora davanti alla tv a sentire le puttanate di renzi
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 31 Mag 2013, 13:50
pigroni yawn

ronf
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 31 Mag 2013, 13:58
Si ma denunzia cosa?

Denunzia cose. Applausi? e morta lì.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 31 Mag 2013, 15:50
Sui finanziamenti: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/31/partiti-ok-del-governo-stop-finanziamenti-ma-benefici-solo-a-chi-avra-statuto/612087/

in pratica li aboliranno tra tre anni, adesso si limitano ad abbassarli.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 31 Mag 2013, 15:52
Questo è il governo del "Tranquilli, poi faremo"
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 31 Mag 2013, 16:05
a togliere le pensioni c'hanno messo mezza giornata, che buffoni  :)
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 31 Mag 2013, 17:36
Questo è il governo del "Tranquilli, poi faremo"

Esattamente. In 18 mesi lo faremo. Poi il 17 mese saranno ancora nella merda. Io do un conto alla rovescia per la fine del governo: la richiesta d'arresto al senato di Berlusconi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 31 Mag 2013, 17:49
mi ero perso questa, non male

Citazione
Sul voto il capogruppo Vito Crimi ha chiesto ed ottenuto voto separato su ogni parte. (...)  Al primo punto il MoVimento 5 Stelle chiedeva "ancora prima di iniziare il percorso di riforme sulle forme di Stato o di governo, di indire un referendum consultivo d'indirizzo con diritto voto esteso ai 16 enni"
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 31 Mag 2013, 18:00
Quello che non si spende in rimborsi elettorali lo si dovrà spendere in referendum?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Il Gianni - 31 Mag 2013, 19:14
Questo è il governo del "Tranquilli, poi faremo"
Non credo, penso che tutte le cose più inutili e deleterie (cittadinanza per tutti? reato di clandestinità eliminato?) le faranno nel giro di poco tempo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 31 Mag 2013, 20:43
http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/13_maggio_31/processo-ruby-bis-fede-mora-minetti-requisitoria-pm-sangermano-forno-2221419091153.shtml

mamma mia, ma sta gente non ha di meglio da fare?
ma chissenefrega di sta storia perdio!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 31 Mag 2013, 21:18
Parlane con il quasi tuo concittadino Clinton...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 31 Mag 2013, 21:30
http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/13_maggio_31/processo-ruby-bis-fede-mora-minetti-requisitoria-pm-sangermano-forno-2221419091153.shtml

mamma mia, ma sta gente non ha di meglio da fare?
ma chissenefrega di sta storia perdio!

A me interessa.
Qualche problema?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 31 Mag 2013, 21:32
Dovrebbe interessare anche a tutti quelli che in Parlamento non vogliono più vedere certe facce.
Per dire.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 31 Mag 2013, 21:38
Parlane con il quasi tuo concittadino Clinton...

son paesi diversi, qui in america lo fanno ma tendenzialmente condannano in facciata.
in italia non lo fanno e segretamente invidiano.
insomma non e' un modo per levarlo di mezzo, cosa che tra l'altro sarebbe gravissima.

A me interessa.
Qualche problema?

vabbe' mela ti puo' interessare qualunque cosa chi sono io per giudicarti?
esprimo un parere personale e sinceramente a me di come fotta Berlusconi non me ne puo' fregare di meno, e credo che ci siano circa novanta miliradi di cose piu' urgenti ed importanti di cui potrebbero (e dovrebbero) occuparsi giornali, politici e giudici

capisco che per alcuni sarebbe una grande vittoria liberarsi del cav appigliandosi a queste cazzate, ma mi pare abbastanza fascista come metodo.
mo stan tutti a cagare la minchia con sta storia dell'ineleggibilita', fatto sta che in un modo o nell'altro alle elezioni ci e' arrivato ed ha preso vagonate di voti, per cui ora li ci deve stare
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 31 Mag 2013, 21:45
Di cose più importanti ce n'è sempre un'infinità.
Ed è uno dei motivi per i quali, alzando l'asticella a furia di una cazzata da niente alla volta negli ultimi vent'anni, la merda umana che spacciamo dalle nostre parti per classe dirigente ha sfasciato il paese.

E insiste.

Che poi sono d'accordo che il caimano non lo si fa fuori a botte di processi sulle trombate - in Italia, ahaha, in Italia anche se fosse pedofilo conclamato, di quelli da seienni, si terrebbe comunque un posto in parlamento - ma cristo, che almeno quelli arrivino alla fine prima che mamma prescrizione faccia il suo corso.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 31 Mag 2013, 22:06
d'accordissimo su questo:

Di cose più importanti ce n'è sempre un'infinità.
Ed è uno dei motivi per i quali, alzando l'asticella a furia di una cazzata da niente alla volta negli ultimi vent'anni, la merda umana che spacciamo dalle nostre parti per classe dirigente ha sfasciato il paese.

infatti e' con ragionamento simile che a quelli che dicevano "ehh mo il problema sono i tassisti" rispondevo "da qualche parte bisogna iniziare"

il punto e':

- ancora non risco a capire di quale terribile crimine si sarebbe macchiato il cav.
ammessa la mia piu' ferma condanna morale per l'andare a troie, veramente mettereste un uomo in gabbia per pedofilia perche' si e' scopato questa povera diciassettenne e mezzo, candida ed innocente?

(http://www.marcosalvia.it/wp-content/uploads/2011/01/Ruby-Rubacuori-Albikokka-300x3001.jpg)

(http://www.bledicola.com/celeb/Ruby_Rubacuori/Paparazzi/foto/Ruby-Rubacuori_@Novella_n_45-2010_62.jpg)

(http://www.ptwschool.com/wp-content/uploads/2011/01/ruby-rubacuori1.jpg)

- Berlusconi non e' soprattutto una causa. e' anzitutto una conseguenza (ed in minima parte una causa).
questa ridicola idea che una volta eliminato lui tutto possa finalmente andare bene e' insensata, il problema e' a monte, perche'

- Berlusconi ha preso milioni di voti. voti di gente che (teoricamente) dovrebbe essere pensante, che sa per forza che uomo sia berlusconi, quanti processi abbia avuto, quante volte lo abbiano incriminato.
il popolo e' sovrano.
dalla massa non ci si puo' aspettare granche' (vedi mia firma), ma questo non conta. abbiamo avuto ex BR impiegati pubblici per anni (senza che nessuno li abbia votati) ed ora berlusconi che ha preso valanghe di voti non puo' stare in parlamento?
sarebbe una gravissima violazione della democrazia.

il tutto ricordandovi quanto ami il personaggio eh, ma quel che e' giusto e' giusto

su dai c'abbiamo Fetonzi Aldo che difende i pinoli e parla di signoraggio e Bilderberg, ci possiamo pure tenere Berlusconi (che tra l'altro in parlamento non c'e' mai ah ah)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 31 Mag 2013, 22:24
http://2013.festivaleconomia.eu/podcast

Magari a qualcuno interessa, ci son anche i video e le dirette. Consiglio la conferenza di Lupo non appena verrà messa online che è stata davvero interessante e poco ideologica. (e poi sfotte indirettamente Ingroia).
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 31 Mag 2013, 22:30
Seppia non credi che sia anche Berlusconi ad attirare l'attenzione sui suoi processi per poi poter dire: "ah, non pensano a nient'altro che a farmi fuori"

Inviato dal mio Nexus 4 con Tapatalk 2

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 31 Mag 2013, 22:30
Tra l'altro leggevo che Fede e Mora facevano da, uhm, "assaggiatori". Beh, bei gusti di merda.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 31 Mag 2013, 22:37
Seppia non credi che sia anche Berlusconi ad attirare l'attenzione sui suoi processi per poi poter dire: "ah, non pensano a nient'altro che a farmi fuori"

a parte che e' verissima questa affermazione sua, la "colpa" di questo e' dei giudici che lo incriminano per qualsiasi cazzata

perche' il "rate of success" degli avvisi di garanzia a Berlusconi e' tipo dello 0.1%, e anche considerando che in tutti i casi in cui le accuse sono andate in prescrizione lui fosse colpevole, non si andrebbe oltre un 5-10% massimo.
che significa che nel 90% dei casi erano cose farlocche

il che fa pensare ad una certa mania nei suoi confronti

ne facessero meno, ma piu' "chirurgici", non potrebbe tirare fuori la storia del povero perseguitato.
ma ricordiamoci che berlusconi sta dove sta anche per assoluta incapacita' degli avversari eh, basta pensare al massacro della puntata pre-elezioni da Santoro, in cui pensavano di fargli la pelle e gli hanno regalato invece un 3% secco di voti.
ecco, idem fanno i giudici con sti processi-farsa
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 01 Giu 2013, 10:53
mmm

chiamare in questura "lei non sa chi sono io" e millantare che una puttanella xy sia la nipote di un capo di stato quindi va rilasciata subito e anzi ci si scusa NON é una cazzata.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 01 Giu 2013, 12:40
Per non parlare della ricattabilità, dei favori che ha fatto, delle prostitute portate in giro in auto e aerei a spese nostre, ecc. Non si tratta più di vita privata e perversioni di Berlusca che possono toccare la morale e finisce lì, ma di un premier che fa quello che gli pare con i mezzi dello Stato.
Penso che in qualsiasi Stato civilizzato un premier che usa mezzi dello Stato per portare in giro escort e che usa il suo potere per farle rilasciare se vengono arrestate sarebbe già fuori da qualsiasi ambiente politico. Per non parlare delle conseguenze, più o meno accertate, di tutto ciò.
Titolo: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: bub - 01 Giu 2013, 13:02
e per non parlare di troiette messe alla regione e candidate alle europee. concordo con peppe.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 01 Giu 2013, 13:25
Qui c'è Letta :) Se succede qualcosa vi aggiorno. Non penso però che andrò alla conferenza che c'è roba più interessante.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 01 Giu 2013, 14:24
a parte che e' verissima questa affermazione sua, la "colpa" di questo e' dei giudici che lo incriminano per qualsiasi cazzata

perche' il "rate of success" degli avvisi di garanzia a Berlusconi e' tipo dello 0.1%, e anche considerando che in tutti i casi in cui le accuse sono andate in prescrizione lui fosse colpevole, non si andrebbe oltre un 5-10% massimo.
che significa che nel 90% dei casi erano cose farlocche

Mi piace quando sei così preciso coi dati.
Forse, ma la mia è solo una supposizione, contribuisce anche il fatto che tutti gli avvocati di Berlusconi abbiano speso metà degli ultimi vent'anni a difenderlo dai processi e l'altra metà a votare in parlamento alcune leggi studiate apposta per evitarglieli.

il che fa pensare ad una certa mania nei suoi confronti

A me fa anche pensare che l'uomo non sia proprio un campione di virtù specchiate.
La verità probabilmente sta da qualche parte nel mezzo, ma anche se fosse nel quarto o nel sedicesimo, a me fa comunque specie sapere che una persona del genere è stata premier del mio paese in ripetute occasioni.

ne facessero meno, ma piu' "chirurgici", non potrebbe tirare fuori la storia del povero perseguitato.

La storia del povero perseguitato la tirerebbe fuori comunque, a meno che non stiamo parlando del Berlusconi sbagliato, e che cosa vorresti fare di 'chirurgico' alla corazzata di Arcore?
Corruzione e falso in bilancio ci sono già, lo sfruttamento della prostituzione minorile è in arrivo, e lui comunque resta lindo e carico di voti che è una meraviglia.

E qui veniamo agli elettori.

Otto milioni di persone che pensano che Ruby sia la nipote di Mubarak che Berlusconi ha sovvenzionato con quattro milioni e mezzo di euro al solo scopo di aprire un centro estetico faccio fatica a concepirle anche parlando dell'Italia.
Più realisticamente io credo che se l'uomo si becca ancora tanti voti è perchè è l'esempio lampante di come, almeno dalle parti nostre, se c'hai i soldi a pacchi puoi permetterti davvero di fare tutto - corrompere testimoni, scoparti troie diciassettenni e prendere per il culo la guardia di finanza - e restare comunque impunito.

Fino a che la storia non cambierà, e fino a che ci sarà in giro gente per cui 'o lo si manda al gabbio per omicidio e cannibalismo o il resto sono solo cazzate', Berlusconi continuerà a prendere otto milioni di voti.

Mica per colpa sua, eh.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 01 Giu 2013, 14:29
Più realisticamente io credo che se l'uomo si becca ancora tanti voti.....
"l'uomo"prende ancora così tanti voti perché agli italiani:
- se vai a puttane
- se rubi
- se corrompi
- se sguazzi nell'illecito
- aggiungi tu altre trenta voci a caso
non importa.

Quindi lui è ancora li grazie al popolo.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 01 Giu 2013, 14:31
Più realisticamente io credo che se l'uomo si becca ancora tanti voti.....
"l'uomo"prende ancora così tanti voti perché agli italiani:
- se vai a puttane
- se rubi
- se corrompi
- se sguazzi nell'illecito
- aggiungi tu altre trenta voci a caso
non importa.

Quindi lui è ancora li grazie al popolo.

Grazie per la puntualizzazione, ma non mi sembra di aver detto niente di diverso.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 01 Giu 2013, 15:48
Comunque su Ruby si è votato per sostenere che lui credesse che lei lo fosse non che lo sia effettivamente.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 01 Giu 2013, 15:57
In effetti si è votato per sostenere che Berlusconi fosse un coglione invece che un corruttore di minorenni.
Il male minore, come al solito.
Peccato si parlasse del premier.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: naked - 01 Giu 2013, 19:19
Grazie per la puntualizzazione, ma non mi sembra di aver detto niente di diverso.
veramente leggendo il tuo post passa il pensiero che, chi ha i soldi, rimane impunito.

o volevi esprimere un altro concetto?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Madron - 01 Giu 2013, 20:00
Beh Berlusconi è l'emblema del "chi ha i soldi non viene punito", uno che dovrebbe essere in galera da decenni che invece è ancora lì dopo leggi ad personam, prescrizioni, legittimi impedimenti, compravendita di parlamentari, zoccole minorenni ecc. (sennò finiamo domattina).

Ora perchè 7 milioni di ritardati di merda lo hanno votato allora liquidiamo il fatto che questo rifiuto umano sia il primo criminale d'Italia?
Lui la possibilità di prendere voti non la avrebbe dovuta proprio avere, altro che "Eh lo hanno votato! Giusto così! Democrazia!".
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 01 Giu 2013, 20:33
Berlusconi è l'emblema che i soldi da soli non bastano semmai.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 01 Giu 2013, 22:49
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/01/abusivismo-edilizio-m5s-presentera-ddl-per-ravvedimento-operoso/613328/ (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/01/abusivismo-edilizio-m5s-presentera-ddl-per-ravvedimento-operoso/613328/)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 02 Giu 2013, 19:28
acqua calda, anyway: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/02/camilleri-costituzione-mandata-in-vacca-siamo-paese-in-mano-ai-ricattatori/613555/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 02 Giu 2013, 21:11
acqua calda

Puoi elaborare?
Mi interessa
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Giu 2013, 01:20
Che il bello e il cattivo tempo siano dovuti a chi ha soldi/potere e non  alla Costituzione che anzi pian piano viene deformata secondo gli interessi temporali?

Si può prendere un esempio qualsiasi negli ultimi 50 anni,chessò Vajont e comportamento di Enel e Stato per arrivare al modo di porsi verso la magistratura di pdl e co che nel momento in cui hanno cariche statali é "anticostituzionale", si tenta di inficiare la divisione tra i poteri assoggettando la magistratura alla politica.

Ma gli esempi sono migliaia temo a cominciare dal regime fiscale in vigore attualmente che é uno scempio e praticamente il contrario dello spirito con cui era stata redatta la costituzione stessa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 03 Giu 2013, 03:30
Pensavo il tuo commento fosse in riferimento all'articolo postato da Alpha, visto che viene subito dopo.
ovvio che il tuo "acqua calda" mi abbia incuriosito :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 03 Giu 2013, 10:05
In tempi non sospetti dicevo che l'intento del PDL era arrivare al presidenzialismo. Oggi ne stiamo avendo conferma ma per bocca di Letta. Serve ancora qualche altra prova per capire che non esistono PD e PDL ma un'unico gruppo politico con pochi esponenti sani all'interno (da una parte e dall'altra) che cercano di fare qualcosa per il Paese?

PS: se la proposta del M5S è vera sarebbe una porcata. Un po' meno porcata rispetto ai condoni soliti ma porcata rimane.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Giu 2013, 11:53
Pensavo il tuo commento fosse in riferimento all'articolo postato da Alpha, visto che viene subito dopo.
ovvio che il tuo "acqua calda" mi abbia incuriosito :)

ah no no, quelli stan pasticciando ed e' male.

Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 03 Giu 2013, 12:21
Letta ha detto che questo è il mese delle misure anti-crisi. Che facciamo ci crediamo?

Inviato dal mio Nexus 4 con Tapatalk 2

Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 03 Giu 2013, 12:32
Il semipresidenzialismo alla francese è pericoloso. Stravolge tutta la nostra costituzione. Il presidente della repubblica da garante della costituzione imparziale diventerebbe un organo politico. Spero che il PD abbia la forza per opporsi e non faccia cazzate con le sue spaccature.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 03 Giu 2013, 12:47
Il csx, tramite Letta, ha già risposto: "Napolitano sarà l'ultimo presidente eletto in quel modo!".
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/01/riforme-letta-mai-piu-capo-elezione-del-capo-dello-stato-con-vecchie-regole/613174/

Rodotà e Vendola (ma anche altri) si stanno opponendo, però mi pare chiaro che gli intenti del PD siano questi e sono comuni al PDL. Ennesima dimostrazione dell'"inciucio".
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 03 Giu 2013, 13:18
Boh... speriamo bene. Gli equilibri dei tre poteri sono delicati e i padri costituenti sono stati bravi in questo... se uno prevarrà sull'altro ci saranno problemi di non poco conto. Il residente della Repubblica era ago della bilancia, ben più di una figura simbolica.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 03 Giu 2013, 13:28
Si vabbe ma tolto Berlusconi che si fa le leggi per non andare in galera non mi sembra cosi terribile il presidenzialismo. In Francia non vedo problemi di democrazia. Siamo noi che abbiamo il retaggio fascista e tanta paura del potere dei singoli.

Inviato dal mio Nexus 4 con Tapatalk 2

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Giu 2013, 13:47
E questi continuano a prendere per il culo.
Eh
Citazione
Ghedini ha ribadito che Berlusconi era davvero convinto della parentela della ragazza, in realtà una minorenne marocchina di nome Karim al Mahroug

arringa di Ghedini in aula ora
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 03 Giu 2013, 13:57
qualcuno ha realizzato che la nostra economia reale non sarà mai più come prima
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 03 Giu 2013, 14:22
Visto che siamo fermi da almeno 15 anni direi che se si cambia rotta è positivo. 

Che ha il presidenzialismo di male?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 03 Giu 2013, 14:25
qualcuno ha realizzato che la nostra economia reale non sarà mai più come prima
Ma questo è naturale perché il mondo cambia e si evolve.
Anche se non ci fosse la crisi, a parità di consumi e di produzione andando avanti con gli anni nel mondo ci sarà sempre meno bisogno di ore lavorate. A maggior ragione in Europa se lasciamo (come sta succedendo da anni) la produzione industriale di massa in mano ai paesi meno sviluppati.
I servizi, statali (anagrafe, poste) e non (banche, assicurazioni) stanno informatizzando velocemente con conseguente diminuzione di posti di lavoro.
Occorre quindi che i governi prendano in considerazione che andrà ripensato completamente il sistema socio economico.
Abbassare le tasse può servire a far riprendere l'economia e l'occupazione solo nel breve periodo.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 03 Giu 2013, 14:31
Che ha il presidenzialismo di male?

La domanda è: siamo sicuri sia proprio un'urgenza? Oggi? In Italia?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 03 Giu 2013, 14:36
L'urgenza vera è cambiare oltre la legge elettorale che permeta di avere maggioranza certa, il bicameralismo perfetto per rendere più veloce il Parlamento, dato che attualmente ci vuole mediamente un anno per creare una legge da zero.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 03 Giu 2013, 14:37
Quanto sarebbe meglio se si tornasse a quando i cinesi morivano di fame nelle risaie.

Poi vorrei capire perché con l'informatizzazione non dovrebbero aumentare i posti di lavoro nei settori che forniscono servizi informatici (o comunque aumentare meno della diminuzione di postini). E soprattutto perché aumentare la produttività sia un male.

@eugenio: sì, perché la crisi di credibilità dell'Italia è data anche da una scarsa continuità e potere decisionale del governo. Insomma cambiare l'assetto istituzionale mi sembra una buona idea. In ogni caso anche se non è urgente non vuol dire che sia male. Per dire la sospensione dell'IMU non è urgente ed è male.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 03 Giu 2013, 15:43
qualcuno ha realizzato che la nostra economia reale non sarà mai più come prima
Ma questo è naturale perché il mondo cambia e si evolve.
Anche se non ci fosse la crisi, a parità di consumi e di produzione andando avanti con gli anni nel mondo ci sarà sempre meno bisogno di ore lavorate. A maggior ragione in Europa se lasciamo (come sta succedendo da anni) la produzione industriale di massa in mano ai paesi meno sviluppati.
I servizi, statali (anagrafe, poste) e non (banche, assicurazioni) stanno informatizzando velocemente con conseguente diminuzione di posti di lavoro.
Occorre quindi che i governi prendano in considerazione che andrà ripensato completamente il sistema socio economico.
Abbassare le tasse può servire a far riprendere l'economia e l'occupazione solo nel breve periodo.

ok, fissiamo il presupposto che indipendentemente dalla crisi stiamo andando incontro ad un cambiamento di deindustrializzazione, che prospettive abbiamo nel prossimo ventennio.

- crescita del terziario
- aumento delle differenza di reddito (ricchi + ricchi/poveri + poveri)

poi?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Giu 2013, 16:55
poi?

Gaia

:D

Addio: http://life.wired.it/news/natura/2013/06/03/ue-italia-fuorilegge-su-98-infrazioni-31-riguardano-l-ambiente.html
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 03 Giu 2013, 20:03
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/01/abusivismo-edilizio-m5s-presentera-ddl-per-ravvedimento-operoso/613328/ (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/01/abusivismo-edilizio-m5s-presentera-ddl-per-ravvedimento-operoso/613328/)

Seppia ecco qua:
Citazione
I gruppi parlamentari di Camera e Senato del M5S smentiscono nel modo più assoluto e categorico ogni ipotesi di proposta di legge sul condono edilizio da parte del Movimento 5 Stelle, come invece sembra dalla lettura di alcuni articoli comparsi sui media nei giorni scorsi. L'equivoco è nato a seguito della partecipazione di due deputati del Movimento 5 Stelle – Tofalo e Di Maio – ad un’iniziativa organizzata a Ischia il 1 giugno scorso, durante la quale alcuni cittadini hanno consegnato un’ipotesi di proposta di legge dal titolo “Disposizioni volte alla riabilitazione dell’edificato” e che – correttamente, nel rispetto dei meccanismi di democrazia partecipata che regolano i rapporti degli eletti con cittadinanza e realtà territoriali – Tofalo e Di Maio hanno preso in consegna per una valutazione collegiale da parte delle Commissioni competenti di Camera e Senato del Movimento 5 Stelle.
I parlamentari 5 stelle delle Commissioni Ambiente di Camera e Senato, hanno esaminato la proposta e l’hanno immediatamente giudicata inconciliabile con il programma del Movimento.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 03 Giu 2013, 20:59
Occupare la Rai fa parte del programma del movimento? Ma non la voleva smantellare?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 03 Giu 2013, 22:15
Smantellare la Rai?
Sì?
Citami la fonte, alpha, che io ero fermo a tagliare i canali della tv pubblica da tre a uno.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 04 Giu 2013, 00:15
http://www.beppegrillo.it/2013/04/per_una_rai_libera_dai_partiti.html (http://www.beppegrillo.it/2013/04/per_una_rai_libera_dai_partiti.html)

Eh, vendere 2 canali e tenerne uno non è uno smantellamento? Che poi quali vendere? Chi lo decide? Con quali criteri?
Qui parla di rifondare la Rai in stile BBC, dimenticando che la BBC di canali ne ha diversi.
Poi vabbè, sono amici quelli che lo lodano e nemici da distruggere chi lo critica.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 04 Giu 2013, 00:45
A parte che se vendi 1 canale ne restano una ventina.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 04 Giu 2013, 00:48
Esatto, senza poi considerare i canali tematici presenti sul digitale. Di quelli che ne vuole fare il M5S/Beppe?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 04 Giu 2013, 02:09
Esatto, senza poi considerare i canali tematici presenti sul digitale. Di quelli che ne vuole fare il M5S/Beppe?

boh io la tv l'ho spenta nel 95 e consiglio di fare altrettanto.

All'interno del mov 5 stelle c'e' un po' di casino tra casaleggio=tv preistoria inutile e dannosa andate sul web-che-conviene-anche-a-me .
E i militanti che invece essendo italiani sono teledipendenti.

L'italia e' un paese dove sarebbe piu' sano autorizzare la marijuana e vietare la televisione mi sa.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 04 Giu 2013, 10:24
Dopo stoccolma istanbul, mi sembra che il casino stia montando un po' ovunque
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Shape - 04 Giu 2013, 11:08
Tranne che in Italia, visto che ci si sta una favola.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 04 Giu 2013, 12:21
Tranne che in Italia, visto che ci si sta una favola.

Magari quando, in autunno, finiranno i soldi per le casse integrazione in deroga, e chi già adesso piange miseria nera sarà costretto a disdire tutti gli abbonamenti telefonici e l'abbonamento a sky, qualcosa succederà.

Visti i precedenti, e vista la miopia spiccata che i miei connazionali dimostrano verso alcuni segni un pochino preoccupanti - buche nelle strade grosse come piscine olimpioniche, casse del supermercato aperte in proporzione 1/20, aziende dalla storia centenaria che riciclano le pubblicità televisive di quindici anni fa - mi permetto di dubitare.

Però come popolo siamo stati capaci di tutto, hai visto mai.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 04 Giu 2013, 12:34
ai nostri plutocrati quando vanno al bilderberg gli stingono calorosamente
la mano in segno di rispetto per ma maestria con la quale sanno gestire la presa per il culo.

basta parlare tutti i giorni della stessa cosa e poi fare il contrario
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 04 Giu 2013, 12:40
Quindi siete tristi perché in Italia non c'è la guerra civile?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 04 Giu 2013, 12:45
No, che c'è rassegnazione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 04 Giu 2013, 12:45
Io sono triste perchè l'asticella è talmente in alto che ormai gli italiani non si indignano più di un cazzo.
E quelli che si indignano vengono bollati alternativamente come populisti o moralisti.

Sotto questo profilo, il grande comunicatore ha fatto un capolavoro.

E sono triste perchè a mio parere andremo a finire malissimo, peggio di Grecia e Spagna, e saremo solo capaci di darci la colpa a vicenda.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 04 Giu 2013, 12:46
Quindi siete tristi perché in Italia non c'è la guerra civile?

Io sì!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 04 Giu 2013, 13:34
http://www.wallstreetitalia.com/article/1581869/cospirazioni/bilderberg-2013-l-elenco-completo-dei-partecipanti.aspx

in gita dei nostri ci stanno i presidenti di isp e mediobanca, letta, la gruber, monti e bernabè
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 04 Giu 2013, 17:27
Io sono una mente semplice.

A me basta che in parlamento ci sia gente che fa la barba al cazzo per questioni come queste, e sono un pochino più contento che nelle passate legislature.

Poi, piano piano, il resto.

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/06/04/m5s-e-mastrangeli-denunciano-pianisti-del-pdl-scontro-con-giovanardi/235355/

*edit*
ho omesso di dire 'che fa la barba al cazzo quotidianamente per questioni come queste'.
Grazie per l'attenzione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 04 Giu 2013, 17:43
senatore 5s tv http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=UMmgmmnoGrI#!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 04 Giu 2013, 17:53
senatore 5s tv http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=UMmgmmnoGrI#!

- per quanto riguarda il conflitto di interessi..
- no ma a parte il conflitto di interessi, vede com'è stare in un talk show? vede che siamo persone normali?

- e per quanto riguarda le leggi..
- no ma lei è stato selezionato per partecipare ad un talk show? e chi l'ha selezionato? ecco non c'è stata una votazione per farla partecipare ad un talk show.

Fuck yeah talk show.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 04 Giu 2013, 18:03
c'é un vuoto normativo evidente :D http://roma.corriere.it/roma/notizie/politica/13_giugno_4/20130604NAZ06_20-2221470918082.shtml
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 04 Giu 2013, 19:41
no profit: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/emiliaromagna/2013/06/italia-loves-emilia-il-concerto-piu-costoso-di-tutti-il-virtuoso-marketing-della-beneficenza.html
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 05 Giu 2013, 11:58
Sempre mitica Repubblica...

http://www.tzetze.it/redazione/2013/06/clamorosa_gaffe_di_repubblica_sul_m5s/index.html (http://www.tzetze.it/redazione/2013/06/clamorosa_gaffe_di_repubblica_sul_m5s/index.html)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 05 Giu 2013, 12:29
battista deve aver beccato uno del m5s a rigargli la macchina è avvelenato con grillo

da ex vicedirettore del corriere mi aspetto cosa leggere su questa testata
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Giu 2013, 13:38
http://www.corriere.it/politica/13_giugno_05/sindaco-deluca-metropolitana_8026bcb8-cda0-11e2-b79c-27069f42756a.shtml
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Giu 2013, 14:32
Visto che siamo fermi da almeno 15 anni direi che se si cambia rotta è positivo. 

Che ha il presidenzialismo di male?

http://www.huffingtonpost.it/2013/06/05/gustavo-zagrebelsky-presidenzialismo-lo-voleva-licio-gelli_n_3387734.html?1370415032&utm_hp_ref=italy
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 05 Giu 2013, 16:20
Non è un'argomentazione.

Altro?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Giu 2013, 16:46


L'argomento "serio" é che il presidenzialismo in italia é voluto da alcuni figuri per aumentare ulteriormente il loro potere ed avere meno rotture di coglioni.

Ed é inutile slegare un sistema teorico dalla situazione concreta dell'etnia (italiani ovvero gente di malaffare) che abita un determinato territorio.

In Italia il presidenzialismo é un ulteriore rischio insomma, pensa avere Vito Crimi presidente della repubblica presidenziale. Non potresti più usare il dentifricio per lavarti i denti.

--

A proposito di JelloVendola invece:
http://www.linkiesta.it/blogs/sogni-di-merito/vendola-raddoppia-il-prezzo-dell-acqua-pubblica

aldilà della questione in sé é sempre bene rimarcare alcune verità presenti su tutto il territorio nazionale qui ben esposte:

2) Perchè può. Essendo l'AQP un carrozzone regionale che se fa debiti, come ogni azienda pubblica, li copriamo noi con tasse o con tariffe aumentate. Come in questo caso, l'ARIF (altra azienda regionale) aveva debiti che il buon Nichi coprirà raddoppiando la tariffa dell'acqua distribuita da AQP.

3) Perchè può. Essendo l'AQP e l'ARIF dei carrozzoni regionali, i quali non mirano all'efficienza dei propri servizi verso i consumatori cercando di non andare in perdita e produrre utile, quindi possono assumere cani e porci (in senso qualitativo) che rendono l'AQP da potenziale azienda sana a solita schifezza statale in perdita.

4) Perchè può. Essendo l'AQP e l'ARIF dei carrozzoni regionali in senso quantitativo, ergo possono assumere cani e porci e fungere da quel che sono: poltronifici e uffici di collocamento per chi vende i propri voti e quelli di parenti e amici in cambio di un posto di lavoro sicuro e poco faticoso.



Infatti i dipendenti di AQP sono 1700, di ARIF circa 1000. Per un totale di 2700 persone che non vanno mandate a case perchè dipendenti pubblici con le spalle coperte.


Il loro lavoro non è produttivo e non è pagato dal mercato per quello che producono. Loro distruggono valore e lo assorbono dalle tariffe raddoppiate dell'acqua che ogni cittadino sarà costretto a pagare.


A proposito Seppia, visto qualche settimana fa un documentario sulla scuola americana che ti interesserà, waiting fo superman

A proposito perché lì il discorso é sindacato vs qualità dell'insegnamento


Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Giu 2013, 16:56
c'é tensione nell'aria... http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/05/terni-polizia-carica-lavoratori-ex-thyssenkrupp-in-corteo-sindaco-ferito/616966/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 05 Giu 2013, 17:02
Io ho votato no al referendum.

Continua a non essere un argomento valido sopratutto perchè è lo stesso argomento di prima.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 05 Giu 2013, 17:09


L'argomento "serio" é che il presidenzialismo in italia é voluto da alcuni figuri per aumentare ulteriormente il loro potere ed avere meno rotture di coglioni.

Ed é inutile slegare un sistema teorico dalla situazione concreta dell'etnia (italiani ovvero gente di malaffare) che abita un determinato territorio.

In Italia il presidenzialismo é un ulteriore rischio insomma, pensa avere Vito Crimi presidente della repubblica presidenziale. Non potresti più usare il dentifricio per lavarti i denti.


.....
....
...
..


Quindi, desumendo dal tuo discorso, in italia non si potranno mai fare riforme di nessun genere perché, siccome ci saranno sempre loschi figuri (di destra/centro/sinistra/sopra/sotto/esterni) che ne trarrebbero ipoteticamente beneficio, son comunque ab initio riforme fatte male/sbagliate indipendentemente da quel che potrebbero essere i loro contenuti.



@peppebi: visto che le cose mi piace capirle, aspetto sempre che tu mi spieghi che cosa intendevi con la tua risposta al mio post di qualche tempo fa, visto che non riesco a sollevare il velo criptico dalla tua risposta.
Va bene anche in PM, se credi che non sia rilevante al discorso del topic.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 05 Giu 2013, 17:11
A proposito Seppia, visto qualche settimana fa un documentario sulla scuola americana che ti interesserà, waiting fo superman


gia' visto circa un anno fa, molto interessante, mi pare d'averlo pure segnalato da qualche parte

intanto pare M5S in parlamento parlasse di olio di ricino ai giornalisti :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Giu 2013, 17:15
Io ho votato no al referendum.

Continua a non essere un argomento valido sopratutto perchè è lo stesso argomento di prima.

Il fatto che a tuo parere non sia valido non lo rende automaticamente non valido.
A patto che tu non sia il presidente della repubblica presidenziale italiana ovviamente, in tal caso contraddirti potrebbe essere inteso come villipendio alla più alta carica dello Stato...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 05 Giu 2013, 17:16

A proposito di JelloVendola invece:
http://www.linkiesta.it/blogs/sogni-di-merito/vendola-raddoppia-il-prezzo-dell-acqua-pubblica

le solite panzane pro-privatizzazione

poi quando ci sono i privati i prezzi quadruplicano i servizi peggiorano e quando falliscono
comunque interviene lo stato.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Giu 2013, 17:17

intanto pare M5S in parlamento parlasse di olio di ricino ai giornalisti :D

No, é una fandonia messa in giro da repubblica.
L'olio di ricino era per le imprese edili mafiose.

http://www.loschifo.it/disinformazione/olio-di-ricino-a-5-stelle-repubblica-cancella-articolo-noi-lo-recuperiamo.html

e la frase "olio di ricino" semplicemente citata da un deputato leghista che voleva darlo ai manifestanti.

Ma sbattere in prima pagina il leghista no che é un alleato folklorico, meglio tentare il colpaccio ;)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 05 Giu 2013, 17:47
Io ho votato no al referendum.

Continua a non essere un argomento valido sopratutto perchè è lo stesso argomento di prima.

Il fatto che a tuo parere non sia valido non lo rende automaticamente non valido.
A patto che tu non sia il presidente della repubblica presidenziale italiana ovviamente, in tal caso contraddirti potrebbe essere inteso come villipendio alla più alta carica dello Stato...

Non è a mio parere non è formalmente valido. È una fattispecie di fallacia logica.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 05 Giu 2013, 18:42

intanto pare M5S in parlamento parlasse di olio di ricino ai giornalisti :D

No, é una fandonia messa in giro da repubblica.
L'olio di ricino era per le imprese edili mafiose.

http://www.loschifo.it/disinformazione/olio-di-ricino-a-5-stelle-repubblica-cancella-articolo-noi-lo-recuperiamo.html

Tsk, hai fatto male a fornirgli l'informazione corretta.

Per il piacere del contraddittorio, e per avere una cartina di tornasole dello stato dell'informazione italiana così come la si percepisce dai canali ufficiali, abbiamo bisogno di chi fa partire il perculìo in base a fonti non verificate.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Giu 2013, 18:45
Sì é abbastanza divertente chi sta all'estero e "si informa dai giornali".
Che in teoria dovrebbe essere una cosa piuttosto normale.

----
Altro:

– premesso che: da fonti del Governo
Monti si è appreso che la notizia della chiusura dell'Istituto per il commercio estero attuato dal precedente Governo Berlusconi aveva costituito una sorta di shock per le piccole imprese che da un momento all'altro si sono ritrovate a non sapere più a chi rivolgersi per commerciare con l'estero. Inoltre, l'idea del Governo di abolire l'ICE per risparmiare sulle spese si è rivelata un vero boomerang: si stima che le perdite causate dal provvedimento si aggirino sui 52 milioni di euro. Questa cifra rappresenta il denaro che le aziende avrebbero pagato per partecipare alle fiere internazionali e alle iniziative proposte dall'ente (55 sono stati gli eventi annullati); le società italiane, soprattutto quelle con forte vocazione all’export, non sono rimaste a guardare e repentinamente si sono sollevate contro la decisione dell'Esecutivo, spingendo affinché il nuovo Governo Monti invertisse la rotta del Governo precedente e decidesse per il riassetto dell'Istituto, avvenuto successivamente grazie al decreto «Salva Italia» come Agenzia per il commercio estero. L'internazionalizzazione delle imprese italiane è stata affidata in gestione transitoria e sotto il controllo incrociato dei Ministeri dello sviluppo economico, degli affari esteri e dell'economia e delle finanze. Il Ministro dello sviluppo economico pro tempore, Corrado Passera, ha affidato alla McKinsey il difficile compito di delineare una riorganizzazione totale degli enti statali che si occupano di internazionalizzazione. Allo stesso tempo, l'ex amministratore delegato di Intesa SanPaolo ha nominato Riccardo Monti (bocconiano e direttore di Value Partners) presidente della nuova ACE (Agenzia per il commercio estero); il sostegno finanziario sarà garantito dalla Cassa depositi e prestiti e dalla SACE (gruppo assicurativo-finanziario attivo nell’export credit); l'idea che si profila è quella di integrare le unità in servizio fuori dai confini nazionali nell'ambito delle rappresentanze diplomatiche e consolari. Le ambasciate diverranno così una sorta di «front office» per le aziende italiane, nell'ottica di ridurre le spese ed aumentarne l'efficienza. Non poche però sono le critiche che si sono levate contro la scelta di tale accorpamento. C’è chi sostiene che così facendo si perderà l'autonomia di iniziativa all'estero considerato che ogni decisione dovrà essere vagliata dall'ambasciatore di turno (con le lungaggini e le complicanze burocratiche del caso); ancor più grave è il rischio che in questo modo l'internazionalizzazione delle imprese resti un miraggio, a meno che non si intervenga in maniera mirata mediante il potenziamento di alcuni strumenti messi a disposizione delle imprese; nei primi quattro mesi del 2013 le esportazioni italiane in Cina sono cresciute del 7 per cento, mentre le importazioni hanno mostrato una tendenza alla diminuzione. Il presidente dell'Istituto per il commercio estero (ICE), Riccardo Monti, ha affermato che la Cina è un mercato prioritario per il nostro Paese e che l'attività di promozione del made in Italy è necessaria, dato che si tratta di un mercato «difficile, complicato, competitivo». Inoltre il presidente dell'Istituto per il commercio estero sostiene che è necessario un «piano straordinario» per l'agroalimentare, con l'obiettivo di raggiungere una ventina di città cinesi della cosiddetta «seconda fascia», luoghi chiave per lo sviluppo del mercato interno che è nei programmi della dirigenza cinese; considerando quanto in un contesto di congiuntura economica negativa per il nostro Paese, le esportazioni stiano tenendo in piedi l'economia reale, rendendo palese l'utilità di investimenti in aziende orientate all’export, il budget che si profila per la nuova Agenzia per il commercio estero – contenuto nel fondo per gli scambi e l'internazionalizzazione – si aggirerà sui 33 milioni di euro. Tale cifra sembra essere irrisoria rispetto al budget messo a disposizione delle aziende competitrici straniere da parte dei loro Governi. Basti pensare che gli istituti analoghi di Francia e Germania hanno a disposizione rispettivamente 252 e 105 milioni di euro, pur disponendo di molte sedi all'estero–: si chiede:quali siano gli strumenti diplomatici che il Ministero degli affari esteri intende adottare, rafforzare e più di tutto mettere in atto al fine di contribuire a colmare il gap di assistenza nelle procedure di internazionalizzazione che le aziende italiane hanno rispetto ai loro competitor europei, con il fine di conoscere e farsi conoscere nel mondo. (5-00253)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 05 Giu 2013, 19:23
l'ho sentito alla zanzara veramente, c'era il live dell'intervento e mi sembrava piuttosto chiaro.
ma forse son scemo io che leggo il corriere o IHT invece di loschifo.it
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 05 Giu 2013, 19:49
Eh, cazzo, allora scusa.
Tendo a dimenticare che Cruciani e Parenzo sono i nostri Wodward e Bernstein.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Giu 2013, 19:51
Sì é optato per il meno peggio evidentemente:
http://www.repubblica.it/politica/2013/06/05/news/intesa_sulle_commissioni_vigilanza_rai_a_m5s-60440521/?ref=HRER1-1

C'é da sperare che Sel non ri inizi a fare l'alleato politico del PD e quindi del PDL...
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 05 Giu 2013, 20:08


L'argomento "serio" é che il presidenzialismo in italia é voluto da alcuni figuri per aumentare ulteriormente il loro potere ed avere meno rotture di coglioni.

Ed é inutile slegare un sistema teorico dalla situazione concreta dell'etnia (italiani ovvero gente di malaffare) che abita un determinato territorio.

In Italia il presidenzialismo é un ulteriore rischio insomma, pensa avere Vito Crimi presidente della repubblica presidenziale. Non potresti più usare il dentifricio per lavarti i denti.


Sarà per lo stesso motivo che i 5stelle hanno votato contro la Serracchiani, rea di aver messo nei punti del programma cose presenti nel programma pentastellato?

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/04/friuli-serracchiani-annuncia-tagli-alla-casta-m5s-vota-no-ci-copia/612436/ (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/04/friuli-serracchiani-annuncia-tagli-alla-casta-m5s-vota-no-ci-copia/612436/)

Ma non erano quelli del "voteremo di proposta in proposta"?
Ora sono passati al portarsi il pallone a casa perché non gli va più di giocare.

Qui il video della balilla o come si chiama.

http://www.youtube.com/watch?v=RmWkfScoVzg (http://www.youtube.com/watch?v=RmWkfScoVzg)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 05 Giu 2013, 20:22
Eh, cazzo, allora scusa.
Tendo a dimenticare che Cruciani e Parenzo sono i nostri Wodward e Bernstein.

cosa ti sfugge di "intervento live"?
e' una registrazione non un'opinione del cazzone romanaccio
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 05 Giu 2013, 20:23
Carla Ruocco
Citazione
In seguito ad una denuncia in aula da parte del MoVimento 5 stelle su alcuni deputati che, reiteratamente, dal lato PDL votavano per altri, la presidente della seduta, Marina Sereni, del PD, piuttosto che appurare bene chi fosse, ha avuto il coraggio di ammonirci dicendo di non sfruttare questi argomenti a fini 'propagandistici'...........questa gente non finisce mai di stupirti.....
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 05 Giu 2013, 20:26
l'ho sentito alla zanzara veramente, c'era il live dell'intervento e mi sembrava piuttosto chiaro.
ma forse son scemo io che leggo il corriere o IHT invece di loschifo.it

Seppia da te sto intervento non me lo aspetto. La notizia è stata ufficialmente smentita ed è, mi dispiace, proprio la versione de "loschifo.it" quella corretta.
E' stata la parlamentare leghista a suggerire di usare olio di ricino contro i no-tav e la grillina ha risposto dicendo che sarebbe impiegato meglio con i mafiosi che stanno dietro agli appalti. E' talmente vero che Repubblica e altri giornali hanno rimosso in tutta fretta la notizia, una volta appurati i fatti. Ma l'importante è far passare il messaggio che M5S=merda.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 05 Giu 2013, 21:13
Ma non erano quelli del "voteremo di proposta in proposta"?
Ora sono passati al portarsi il pallone a casa perché non gli va più di giocare.

“Non possiamo prendere il pacchetto a scatola chiusa – ha spiegato la capogruppo dei Cinque stelle –. Non bisogna mai dimenticare che i nostri elettori ci hanno chiesto di non allearci con gli altri partiti”. In sostanza, la coerenza prima di tutto.

“Aspettiamo di vedere e, provvedimento per provvedimento, voteremo in linea con il nostro programma. Siamo qui per vigilare e contribuire con il nostro impegno affinché, nel corso di questa nuova legislatura, le azioni corrispondano alle bellissime parole spese finora in Consiglio regionale. Al presidente Serracchiani – ha concluso Bianchi – non mancherà il nostro appoggio se e quando lo chiederà”. I presupposti per l’inizio di un dialogo ci sono."

Dall'articolo che hai postato tu.
Scusa, pensavo lo avessi letto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 05 Giu 2013, 21:15
Eh, cazzo, allora scusa.
Tendo a dimenticare che Cruciani e Parenzo sono i nostri Wodward e Bernstein.

cosa ti sfugge di "intervento live"?
e' una registrazione non un'opinione del cazzone romanaccio

Certo poi andare a verificare e contestualizzare è fatica. Ti capisco.
Continua, continua pure, io le palle vedrò di non rompertele più.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 05 Giu 2013, 22:32
mi sa che c'e' un'incomprensione, non dico mica "ahhh sicuramente e' andata cosi"
ho sentito un'intervento live, e sembrava dicesse una certa cosa, per cui il tuo appunto sui cruciani e paranzo nuovi Pulitzer non c'entrava granche'.

che ci sia da parte di certi giornali un "tiro al grillino" e' abbastanza evidente, ma insomma:
1) se sputi in faccia alla stampa e televisioni tutte e' dura che poi ti vogliano un bene dell'anima
2) personaggi fantastici come la Nunes o quel genio che ha fatto il favoloso intervento da manicomio su signoraggio e Bilderberg presentano facilissimi bersagli

poi veramente, accusare me di non andare a fondo delle notizie ha un po' del surreale in questo topic
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 05 Giu 2013, 23:07
Ma non erano quelli del "voteremo di proposta in proposta"?
Ora sono passati al portarsi il pallone a casa perché non gli va più di giocare.

“Non possiamo prendere il pacchetto a scatola chiusa – ha spiegato la capogruppo dei Cinque stelle –. Non bisogna mai dimenticare che i nostri elettori ci hanno chiesto di non allearci con gli altri partiti”. In sostanza, la coerenza prima di tutto.

“Aspettiamo di vedere e, provvedimento per provvedimento, voteremo in linea con il nostro programma. Siamo qui per vigilare e contribuire con il nostro impegno affinché, nel corso di questa nuova legislatura, le azioni corrispondano alle bellissime parole spese finora in Consiglio regionale. Al presidente Serracchiani – ha concluso Bianchi – non mancherà il nostro appoggio se e quando lo chiederà”. I presupposti per l’inizio di un dialogo ci sono."

Dall'articolo che hai postato tu.
Scusa, pensavo lo avessi letto.

Potevano pure darlo l'appoggio, e poi in seguito votare in base ai singoli provvedimenti. Ma già, tanto alla fine PDmenoL, anche se vengono copiati pezzi del mitico programma.
Comunque si, l'avevo letto, ma non mi andava molto di far notare che il Bianchi è un novello Lombardi, quella del "nemmeno se striscia".
Sono gli elettori o Grillo ad avergli chiesto di non allearsi con i partiti? La discussione sulla piattaforma online l'han fatta? C'è stata una votazione? Streaming? Qualcosa?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 06 Giu 2013, 00:58
non è un discorso di scelto ma di statuto, di base iniziale.

M5s é nato così e così continua a meno che si cambi alle fondamenta.

.....

intanto verso il tragicomico :D http://www.corriere.it/cronache/13_giugno_05/terni-sindaco-ferito_386d1d98-cdd4-11e2-b79c-27069f42756a.shtml
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 06 Giu 2013, 01:21
Chi é fuori dalla situazione italiana (teledipendenti quindi più del 50% della popolazione inclusi) e vorrebbe restare "informato"... buona fortuna: http://www.youtube.com/watch?v=YSIDxnOyAr4

Secondo il rapporto di Freedom House del 2013 l'Italia è al 69° posto nella classifica della libertà di informazione, essendo un Paese giudicato semi-libero
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 06 Giu 2013, 09:22
mi sa che c'e' un'incomprensione, non dico mica "ahhh sicuramente e' andata cosi"
ho sentito un'intervento live, e sembrava dicesse una certa cosa, per cui il tuo appunto sui cruciani e paranzo nuovi Pulitzer non c'entrava granche'.

In tal caso scusa, sul serio.
Ho visto il tuo commento iniziale con tanto di faccina sorridente e mi è salita un po' di mosca al naso.

che ci sia da parte di certi giornali un "tiro al grillino" e' abbastanza evidente, ma insomma:
1) se sputi in faccia alla stampa e televisioni tutte e' dura che poi ti vogliano un bene dell'anima
2) personaggi fantastici come la Nunes o quel genio che ha fatto il favoloso intervento da manicomio su signoraggio e Bilderberg presentano facilissimi bersagli

Il fatto è che qui, probabilmente tu non te ne rendi conto a causa della tua lontanza dalla patria - grande invidia -, siamo arrivati ad avere sei reti televisive mainstream che rivaleggiano col fu tg1 minzoliniano.
Quotidianamente.

Almeno quando Minzolini c'era, uno poteva contare sul fatto che su rai3 qualcuno avrebbe fatto vedere le figure di merda abissali di Berlusconi ai suoi vertici coi leader stranieri, o avrebbe riportato le notizie relative alle sue mignotte.

Adesso invece il muro di minchiate è compatto. Tv, stampa, e radio, anche.

Radio24, quella di Cruciani e Parenzo, è piuttosto esilarante in tal senso. Non sono manco capaci di mettersi d'accordo sulla linea editoriale.
Quando Grillo, successivamente ai risultati non entusiasmanti delle elezioni comunali, ha scritto il suo post sugli italiani di serie A e gli italiani di serie B, la stampa ha titolato compatta 'GRILLO DA' LA COLPA AGLI ITALIANI' - cosa palesemente non esatta, ma tant'è, come sottolineato più volte basta che passi il messaggio m5s merda -.
Ecco, il tizio che fa la rassegna stampa a radio24 - Milan, si chiama - alle 7.50 del giorno successivo fa notare correttamente che quel titolo non rispecchia la realtà. Alle 8.00 il radio giornale della stessa emittente apre col titolo 'FLOP M5S: GRILLO DA' LA COLPA AGLI ITALIANI'.

A parte il tg la7 e il Fatto Quotidiano, gli unici ad aver scelto una linea neutrale verso il movimento - con alcune notevoli eccezioni, in negativo anche loro purtroppo - il resto dell'informazione mainstream in Italia è di quel tenore.
Tanto che sul webchannel (http://www.beppegrillo.it/lacosa/?d=201306062) del movimento dedicano una rubrica quotidiana alla controrassegna stampa mettendo in evidenza tutte le perle di giornata.

Secondo me quel 69° posto ce lo siamo comprati. Sarebbe nel nostro stile.

poi veramente, accusare me di non andare a fondo delle notizie ha un po' del surreale in questo topic

Ancora scusa, ancora sul serio.
Sono consapevole di essere sovrasuscettibile sull'argomento. Sto cercando di autosedarmi ma non sempre mi riesce.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 06 Giu 2013, 09:33
Sono gli elettori o Grillo ad avergli chiesto di non allearsi con i partiti? La discussione sulla piattaforma online l'han fatta? C'è stata una votazione? Streaming? Qualcosa?

Quella del non fare accordi coi partiti è una scelta di statuto.
E Grillo lo è andato ripetendo per tutto lo tsunami tour.
Per cui se anche gli italiani non glie l'hanno chiesto, avevano tutti i mezzi per saperlo prima di mettere a ics sul simbolo nell'urna.

Se poi tanti di quegli stessi italiani con gli statuti e coi programmi elettorali ritengono congruo pulircisi il culo - c'è da capirli, sessant'anni di condizionamento possono fare questo effetto - perdonami, sono comunque problemi loro.

Io ho votato M5s - PULCINELLA REVEALED! - anche perchè ha detto che non avrebbe fatto accordi coi partiti. Se il primo atto del movimento fosse stato quello di fare il governo a braccetto col PD o votargli la fiducia, sarei andato a ricostruire il seggio nel quale ho votato per il gusto di ribaltarlo bestemmiando.

Forse l'avevo già detto.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 06 Giu 2013, 09:53
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/05/grillo-e-giornalisti-rapporto-conflittuale/616947/ (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/05/grillo-e-giornalisti-rapporto-conflittuale/616947/)

Un'ottima analisi del rapporto tra Grillo e giornalisti.
Non è che si è svegliato una mattina e ha deciso di avercela con media..
Che poi sia la strategia giusta è tutto da vedere.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 06 Giu 2013, 11:25
A me sembra che Cruciani e Parenzo abbiano una linea editoriale molto chiara ed efficace.

Poi han passato l'audio del discorso e la conclusione tratta da Seppia è abbastanza naturale, ma sono convinto che sia stata fraintesa. In ogni caso devi pesare le parole.

Poi se volete possiamo discutere sull'effettiva equivalenza dell'ascolto della registrazione o di un confronto faccia a faccia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 06 Giu 2013, 12:00
Sono gli elettori o Grillo ad avergli chiesto di non allearsi con i partiti? La discussione sulla piattaforma online l'han fatta? C'è stata una votazione? Streaming? Qualcosa?

no streaming no
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Vegita.ssj - 06 Giu 2013, 12:11
Ho la sensazione che M5S sarà ricordato come una scorreggia nel vento. Vedremo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 06 Giu 2013, 13:04
Intanto:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/06/riforme-carlassare-pensa-di-lasciare-saggi-vena-autoritarista/617886/

Riguardo ai media, giusto per capire di cosa stiamo parlando: ieri è stato votata una proposta del movimento 5 stelle che chiedeva di sospendere le cartelle esattoriali delle aziende che hanno crediti verso la pubblica amministrazione. A quanto pare il Governo si è detto contrario ma l'intero parlamento si è poi alzato in segno di protesta votando a favore della proposta dei 5 stelle.
Avete visto niente sui giornali? Io no, solo un trafiletto de Il fatto quotidiano su facebook. Giusto per capire che quello che passano i media è solo "M5S=Merda" ed i soggetti strani (che ci sono ovunque, a maggior ragione in un movimento appena nato e che è arrivato in fretta e furia alle elezioni ma che, sono sicuro, verranno "scremati" nel prossimo futuro quando la partecipazione diretta sarà più "convinta").

@Spritz: come al solito, se non si arriva a puntualizzare fin nel minimo dettaglio non si ferma il linciaggio. Allora:
http://www.beppegrillo.it/2013/06/lansia_da_prestazione.html
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10151456157141545&set=a.371637426544.160262.56369076544&type=1&theater

Ovviamente, se decidi di ascoltare solo una parte, ti fai un'altra idea come è successo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 06 Giu 2013, 13:11
il copasir alla lega

ma i leghisti vengono tutti dagli istituti tecnici?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 06 Giu 2013, 14:22
Immagino che fare l'istituto tecnico sia un'infamia.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 06 Giu 2013, 14:34
no è che manca l'indirizzo leghista  :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 06 Giu 2013, 15:19
il copasir alla lega

ma i leghisti vengono tutti dagli istituti tecnici?

Li hanno messi apposta all'opposizione no?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 06 Giu 2013, 15:47
Citazione
La Consulta, costituita interamente da pensionati d'oro, ha deciso oggi che non è legittimo tagliare le pensioni d'oro.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Madron - 06 Giu 2013, 15:51
Che sacchi di merda, Cristo Santo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 06 Giu 2013, 16:42
In tal caso scusa, sul serio.
Ho visto il tuo commento iniziale con tanto di faccina sorridente e mi è salita un po' di mosca al naso.

oh ma figurati ci mancherebbe, sei sempre una persona educatissima, e mi sei mancato durante l'assenza, ho solo puntualizzato perche' appunto non ci eravamo capiti :)

Il fatto è che qui, probabilmente tu non te ne rendi conto a causa della tua lontanza dalla patria - grande invidia -, siamo arrivati ad avere sei reti televisive mainstream che rivaleggiano col fu tg1 minzoliniano.

A parte il tg la7 e il Fatto Quotidiano, gli unici ad aver scelto una linea neutrale verso il movimento - con alcune notevoli eccezioni, in negativo anche loro purtroppo - il resto dell'informazione mainstream in Italia è di quel tenore.

Secondo me quel 69° posto ce lo siamo comprati. Sarebbe nel nostro stile.

sono certo che possa essere come dici, ma ribadisco i miei due concetti.
Grillo lo seguo attentamente perche' mi interessa molto come fenomeno antropologico, e veramente e' fin dall'inizio che non fa altro che gettare merda sui media, nonostante sia bravissimo a manipolarli e ad ottenere cio' che vuole da loro (la sua piu' grande menzogna -ma mente sapendo di mentire- sta nel dire che i media non danno spazio ai 5 stelle, ma se nel periodo pre elezioni si parlava solo di lui!).
non si puo' poi aspettarsi un atteggiamento neutrale, mi pare ovvio.

inoltre, tra tanti bravi, ci sono anche dei parlamentari 5 stelle che sono assolutamente indegni e che quindi sono facili bersagli (ma bastava selezionare persone migliori per evitarlo).
io uno che fa il discorso che ha fatto quel pazzo su signoraggio e Bilderberg lo metto sullo stesso piano di Borghezio, veramente siamo li eh.

comunque al di la di tutte le critiche che posso muovere, ho gia' dichiarato che al prossimo giro io voto sicuro M5S.

la mia soluzione ideale ovviamente sarebbe poter votare

(http://static.tumblr.com/v0yud8w/8qcm17ma8/prussian_flag.png)

ma gli stellati mi sembrano gli unici ad avere un certo potenziale distruttivo, quindi supporto

Secondo me quel 69° posto ce lo siamo comprati. Sarebbe nel nostro stile.

:D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Giu 2013, 11:56
avanti pur http://www.repubblica.it/cronaca/2013/06/07/news/balducci_sequestro-60553627/?ref=HREC1-3

---

incontro pd aperto alla cittadinanza. Foto: http://www.alicenonlosa.it/Default.aspx?Page=DET&ID=129611#pos_129995

(5 stelle invece con gente che non riesce ad entrare di solito qui)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 07 Giu 2013, 15:13
Era inevitabile che sarebbe successo, speriamo non diventino tanti

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/07/m5s-furnari-e-labriola-passati-al-gruppo-misto-e-ufficiale/619247/
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 07 Giu 2013, 17:41
Voglio vedere se come per Venturino è tutta una farsa per tenersi i soldi o continueranno a percepire una parte di stipendio come promesso. Possono fondare il partito dell'amore con Venturino. Ah no, ci ha già pensato Cicciolina.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 07 Giu 2013, 19:39
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=3swwScv1-h0 la motta gnam
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 09 Giu 2013, 10:35
internet e pd: http://www.camera.it/_dati/leg17/lavori/stampati/pdf/17PDL0004340.pdf
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 10 Giu 2013, 18:19
Vabbè, almeno Alemanno ve lo siete levato dai coglioni. :yes:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: FreeDom - 10 Giu 2013, 20:03
Chiamesseccito!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Void - 10 Giu 2013, 21:28
Per fortuna che il PD doveva essere morto, stanno vincendo più o meno ovunque
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 10 Giu 2013, 23:11
Parliamone. Se vanno a votare in 3 e prende 2 voti ha veramente vinto? Meno della metà degli aventi diritto ha votato. Vorrà pur dire qualcosa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 10 Giu 2013, 23:18
Certo, ma han sempre vinto.
Purtroppo l'astensione è poco considerata, la vera sconfitta a livello locale dei 5stelle sta nel fatto che alle politiche erano riusciti a canalizzare verso di loro tanti potenziali astenuti.
In questo caso non è accaduto, ma alle elezioni locali la gente vota meno ideologicamente e più la persona, probabile a Roma abbiano solo scelto male il candidato o sbagliato la campagna.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 10 Giu 2013, 23:20
No, non hai vinto. E infatti andrebbero tolti due scudetti all'Inter.

Scherzi a parte, chiaro che hai vinto, il ruolo amministrativo ti viene assegnato. Sul significato politico di questa vittoria però c'è da riflettere, e molto, per tutti. (Per dire, i sondaggi danno ancora il PDL primo partito in caso di elezioni politiche e con ampio margine)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 10 Giu 2013, 23:25
Beh, chiaro che qualcuno ha vinto. Ma è pure chiaro che tra un po' si voteranno da soli visto che alla gente non gliene importa più.
@Seppia: non sono d'accordo sui 5 stelle: le percentuali parlano di incremento mostruoso dei 5 stelle contro cali altrettanto mostruosi di PD+PDL. Le elezioni politiche sono altra cosa.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 10 Giu 2013, 23:27
Il partito dell'astensionismo ha mai eletto qualcuno? No.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 10 Giu 2013, 23:29
Beh, se uno vince e si porta a casa il premio, frega relativamente se lo ha fatto grazie a mille voti o a venti voti.
Il punto davvero interessante è che c'è un sacco di gente che non ha votato da raccogliere per le prossime elezioni da chi sarà in grado di mettere in piedi una proposta attraente. I tre poli in campo al momento non sembrano, chi per un motivo chi per l'altro, farcela adeguatamente.

@peppe, i sondaggi che ho visto io (Sky) parlano di un 8% in meno per i M5S se si andasse a votare domani per le politiche.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 10 Giu 2013, 23:33
Se il PD affidasse la guida nazionale a gente reclutata dalle "politiche locali", prenderebbe il 40%, finchè resteranno le varie merde D'Alema, Veltroni, Bersani, etc.etc. perderà sempre elezioni già vinte. A B. interessa solo Roma "Roma", dei comuni non sa che farsene.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 10 Giu 2013, 23:34
Pomezia val bene il 3% a Catania, pare.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 10 Giu 2013, 23:38
No, non hai vinto. E infatti andrebbero tolti due scudetti all'Inter.

Scherzi a parte, chiaro che hai vinto, il ruolo amministrativo ti viene assegnato. Sul significato politico di questa vittoria però c'è da riflettere, e molto, per tutti. (Per dire, i sondaggi danno ancora il PDL primo partito in caso di elezioni politiche e con ampio margine)

Beh, se uno vince e si porta a casa il premio, frega relativamente se lo ha fatto grazie a mille voti o a venti voti.
Il punto davvero interessante è che c'è un sacco di gente che non ha votato da raccogliere per le prossime elezioni da chi sarà in grado di mettere in piedi una proposta attraente. I tre poli in campo al momento non sembrano, chi per un motivo chi per l'altro, farcela adeguatamente.

@peppe, i sondaggi che ho visto io (Sky) parlano di un 8% in meno per i M5S se si andasse a votare domani per le politiche.

Intanto TRIPLETE.
poi, concordo ovviamente con la tua analisi, ma che oggi gli italiani siano schifati dalla politica mi pare evidente (altrimenti grillo non avrebbe mai preso il 25%).
Storicamente il più bravo a convincere gli indecisi è Berlusconi, speriamo la storia non si ripeta.

 
@Seppia: non sono d'accordo sui 5 stelle: le percentuali parlano di incremento mostruoso dei 5 stelle contro cali altrettanto mostruosi di PD+PDL. Le elezioni politiche sono altra cosa.

Eddai peppe non farti imbonire dalle cazzate di Casaleggio però su.
Sono il primo a dire che politiche ed amministrative sono due cose diversissime e che bisogna andarci piano a dire "sconfitta m5s", ma anche gridare "abbiamo preso più voti della volta precedente" quando la volta precedente il tuo partito non aveva nemmeno l'importanza dei radicali fa un po' ridere su.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 10 Giu 2013, 23:53
Seppia non volevo buttarla sull'"abbiamo preso più voti di prima". Però così è e ribadisco che per me non è stata una sconfitta del M5S, anzi, considerata anche la scrematura prevista dai "delusi dal PD", mi sembra un ottimo risultato (è l'unico dei tre grandi schieramenti che cresce). Questa è l'unica verità di queste elezioni altrimenti possiamo tranquillamente dire che alle prossime elezioni politiche il PD vince facile e sappiamo tutti che non è così. Poi sono anni che qui dentro diciamo che le comunali non hanno alcun legame con le politiche e che si vota la persona e non lo schieramento e adesso invece si fa finta di nulla e si fanno proiezioni. Boh, per me è totalmente inutile. Come yoshi ha fatto notare, infatti, i dati nazionali (sondaggi) sono ben diversi e vedono primeggiare il PDL, seguito da PD e M5S (in calo, al contrario delle comunali). Praticamente quasi il contrario di come sono andate le comunali.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 11 Giu 2013, 00:54
attenzione immagini forti (turchia): http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=l5psGJDU2xQ
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 11 Giu 2013, 01:05
Il partito degli astenuti non ha candidati quindi non conta. E alla fine non vedo sta gran tragedia se cala. Che il numero alto di votanti non necessariamente significa voto migliore o meno cooptato o figlio di un elettorato più partecipe.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Void - 11 Giu 2013, 03:02
Guardate, sono d'accordo col fatto che il paragone con le politiche non sia troppo significativo, non considero le recenti votazioni una sconfitta del M5S.
Le differenze ci sono, vuoi perché a livello locale ci siano persone diverse, vuoi perché a livello nazionale ci sono due catalizzatori (Berlusconi e Grillo) che drenano il grosso dei voti, però...

Però l'affluenza cala e vince il PD. Più o meno ovunque, ed è questa supremazia sparsa su tutto il territorio che mi ha colpito.
=> chi è stato a casa senza votare era degli altri partiti, altro che voto di protesta o PD alla frutta.
Vince dove prima c'era la lega, vince a Siena nonostante gli scandali, queste sono vittorie locali importanti.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 11 Giu 2013, 06:16
Vero, ma storicamente sinistri e baciapile sono quelli che votano con più costanza in Italia, è in qualche modo naturale che "beneficino" in qualche modo di un'afgluenza bassa a mio modo di vedere.
Berlusconi deve promettere il rimborso IMU, Grillo deve fare comizi colmi di vaffanculo, la lega deve spingere su immigrati o teroni.

Il PD è proprio scarso a convincere gli indecisi, è quello che li fotte ogni volta.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 11 Giu 2013, 13:03
a roma ci siamo tolti dalle palle il sindaco di estrema destra, hanno rubato come faine e togliere i suoi dirigenti ci costerà una fortuna senza contare la marea di gente fatta entrare nelle municipalizzate. Vabbè solite cose.

come previsto, fatto il sindaco ieri plotoni di vigili che multavano pure i passeggini :)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 11 Giu 2013, 13:08
Il PD è proprio scarso a convincere gli indecisi, è quello che li fotte ogni volta.

Fermati pure lì.

È l'unico partito che riesce a vincere e perdere contemporaneamente.


(https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn2/1_546987292014471_270310306_n.jpg) (https://twitter.com/CaterpillarAM/status/344389040272994305)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 11 Giu 2013, 19:20
L'Italia è l'unico paese dove quando non votano la metà degli elettori vincono i Democratici.

Comunque, alcuni nodi al pettine nel Movimento.

Prima Grillo fa autocritica, ed era l'ora (cazzo).

http://www.beppegrillo.it/2013/06/il_problema_e_b.html

Poi ci ripensa, almeno un pochino, e si replica da solo.

http://www.beppegrillo.it/2013/06/quando_uno_vale.html#commenti

Presumibilmente, il 90% dei giornalisti italiani si starà massacrando di seghe mentre voi leggete.
Stringiamoci forte e vogliamoci bene, l'inverno sta arrivando.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 11 Giu 2013, 19:46
Ribadisco che se il non voto diventa un opzione si è solo più democratici, solo nei regimi votano tutti.

Così diventa una cosa seria dove la gente la devi convincere a venire non che vengono e votano il meno peggio.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: FreeDom - 11 Giu 2013, 19:47
(https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn2/1_546987292014471_270310306_n.jpg) (https://twitter.com/CaterpillarAM/status/344389040272994305)

Grande eugenio, estimatore di Cinzia Poli.  ;)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 11 Giu 2013, 20:06
Ribadisco che se il non voto diventa un opzione si è solo più democratici, solo nei regimi votano tutti.

Così diventa una cosa seria dove la gente la devi convincere a venire non che vengono e votano il meno peggio.

Così diventa una barzelletta dove chi governa è gradito a un quarto della popolazione, e a tutti sta benissimo così.
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 11 Giu 2013, 20:32
L'Italia è l'unico paese dove quando non votano la metà degli elettori vincono i Democratici.

Comunque, alcuni nodi al pettine nel Movimento.

Prima Grillo fa autocritica, ed era l'ora (cazzo).

http://www.beppegrillo.it/2013/06/il_problema_e_b.html

Poi ci ripensa, almeno un pochino, e si replica da solo.

http://www.beppegrillo.it/2013/06/quando_uno_vale.html#commenti

Presumibilmente, il 90% dei giornalisti italiani si starà massacrando di seghe mentre voi leggete.
Stringiamoci forte e vogliamoci bene, l'inverno sta arrivando.

Sì ma Grillo ha rotto con i suoi anatemi. Io nemmeno lo seguo più su face perché è una continua lamentela, fa venire la depressione, ogni giorno trova il suo bersaglio e si lamenta, al contrario di molti attivisti 5 stelle che cercano, alcune volte sbagliando per inesperienza, di fare il loro lavoro in modo propositivo. Se continua così come prevedevo sarà lui e la sua rigidità a far crollare i 5 stelle, peccato. Comunque l'atteggiamento a livello nazionale ha influito molto sulla disfatta, io l'ho visto che molta gente (sopratutto di sinistra) è rimasta delusa, lo vedo con i miei occhi. D'altronde Grillo ha detto esplicitamente che era meglio che queste persone che criticavano il m5s votassero pd ed effettivamente hanno seguito il suo consiglio alla lettera. Adesso si incazza. Tra l'altro non ti puoi lamentare con l'elettore come fa Berlusconi, se non l'hai convinto la colpa è solo tua.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 11 Giu 2013, 20:34
L'Italia è l'unico paese dove quando non votano la metà degli elettori vincono i Democratici.

Comunque, alcuni nodi al pettine nel Movimento.

Prima Grillo fa autocritica, ed era l'ora (cazzo).

http://www.beppegrillo.it/2013/06/il_problema_e_b.html

Poi ci ripensa, almeno un pochino, e si replica da solo.

http://www.beppegrillo.it/2013/06/quando_uno_vale.html#commenti

Presumibilmente, il 90% dei giornalisti italiani si starà massacrando di seghe mentre voi leggete.
Stringiamoci forte e vogliamoci bene, l'inverno sta arrivando.

Comunque sta senatrice è poco intelligiente di sicuro, al di lá di come uno la pensi.. Ammettiamo che sia in buona fede, ste dichiarazioni in questo momento che bene fanno al Movimento??
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 11 Giu 2013, 20:53
Le critiche fanno sempre bene in qualunque momento sopratutto dopo la disfatta elettorale. È quando rifiuti le critiche che sorgono i problemi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: TremeX - 11 Giu 2013, 23:27
Se tutti mangiassimo un po' meno, meno macchina, meno luce, meno meno meno.

Aqquesti li piglierebbe no spaghetto...

Il problema è dentro, non fuori.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fulgenzio - 11 Giu 2013, 23:42
Comunque sta senatrice è poco intelligiente di sicuro, al di lá di come uno la pensi.. Ammettiamo che sia in buona fede, ste dichiarazioni in questo momento che bene fanno al Movimento??

Non vorrei sembrare la iena che smembra il cadavere, ma credere che "i grillini" fossero tutti "duri & puri" era una mera utopia. Criticare Grillo significa ricevere da lui stesso l'ordine di uscire dal movimento aka pigliarsi tutto il bottino fino alla fine di questo governo (che imho reggerà poco, ma tant'è). L'occasione fa l'uomo ladro.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 12 Giu 2013, 00:24
Comunque sta senatrice è poco intelligiente di sicuro, al di lá di come uno la pensi.. Ammettiamo che sia in buona fede, ste dichiarazioni in questo momento che bene fanno al Movimento??

Non vorrei sembrare la iena che smembra il cadavere, ma credere che "i grillini" fossero tutti "duri & puri" era una mera utopia. Criticare Grillo significa ricevere da lui stesso l'ordine di uscire dal movimento aka pigliarsi tutto il bottino fino alla fine di questo governo (che imho reggerà poco, ma tant'è). L'occasione fa l'uomo ladro.
Non ho mai pensato a tutti "duri e puri", anzi il contrario e per rispondere a Neo, le critiche servono se fatte nei luoghi e nei modi giusti.Farla alle telecamere di Sky sapendo che non aspettano altro per sputtanare il Movimento ancora di più serve solo a mettere in difficoltá gli altri del gruppo, non certo Grillo.. Quindi o come dice Fulge sei in malafede, o sei poco intelligiente... In entrambi i casi non servi al Movimento, nel gruppo misto guadagni di più e puoi dire quello che vuoi (anche se poi dubito che a qualcuno interessi ..)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 12 Giu 2013, 01:51
Di Battista: http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/06/11/di-battista-m5s-i-toni-di-grillo-giusta-e-sana-incazzatura-per-salvare-litalia/236318/ (video)
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 12 Giu 2013, 08:12
Tra gli indegni, il peggiore è sempre il grande Ingoia
http://www.corriere.it/politica/13_giugno_11/ingroia-csm-accusa-politica_6e664496-d2a3-11e2-8fb9-9a7def6018a2.shtml
Che uomo schifoso, penso di non aver mai provato tanto disprezzo in vita mia per nessun altro politico
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Kairon - 12 Giu 2013, 09:30
Chi viene espulso dal movimento non perde il posto in parlamento no?
Secondo me lo fanno apposta a farsi buttare fuori. Hanno capito che per quasi tutti loro questa è l'unica chance di sedere in parlamento con tutti i benefit che comporta e quindi una volta espulsi possono fare come gli pare senza rendere (pubblicamente) conto a nessuno. Magari, ma qui sono maligno, tenendosi tutto il malloppo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: baku.nin - 12 Giu 2013, 09:38
I tempi stanno maturando per il compimento della profezia blondettiana che avevo postato

Questo sarà l’esito in cui si polverizzerà il Movimento 5 Stelle: la numerosa truppa di nullità fanatiche ecologiste arrivata in Parlamento si dividerà – poniamo – fra «No-TAV puri» e «No-Tav che accettano le auto a GPL», quelli che vogliono l’accordo coi manettari di Ingroia e quelli che no; quelli che accettano le centrali idro-elettriche e quelli che rifiutano anche quelle, nel nome della intoccabile Gea, la Terra Vivente... altri passeranno nelle fila di Ingroia, Vendola e PD, perchè là si possono tenersi lo stipendio intero di 15 mila euro invece che 2500, protestando però che «il movimento li ha traditi»... Ciò avverrà perchè i membri del Movimento sono stati scelti col metodo democratico più assoluto e totale, sul web, dalle altre nullità fanatiche come loro, che hanno avuto la massima cura nel non scegliere qualcuno migliore di sè. Grillo ha ragione ad incazzarsi quando lo bollano come anti-democratico; al contrario, lo è stato troppo, e i risultati non lo soddisfano. Per forza. Non capisce che, essendo il leader, aveva il diritto (e dovere) di dire alle nullità seguaci: ecco qui cinque o sei (o cento) persone che dovete votare, perché «io» le ho selezionate, ed «io» mi fido di loro come esecutori del programma"
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 12 Giu 2013, 09:41
Per fortuna che c'è gente intelligente come te.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 12 Giu 2013, 11:01
Ragazzi credo nella malafede di alcuni, es. Venturino, ma non penso che tutti questi siano in malafede, c'è veramente un disagio verso Grillo. Che ci sia anche un problema "Grillo" padrone che non accetta critiche e visioni diverse dalla sua è fuori da ogni dubbio. Un Grillo che grida grida ma non conclude niente. È questo quello che hanno percepito gli italiani negli ultimi mesi, e l'ho percepito io che seguo il movimento, immagino gli altri. E non è solo colpa dei media perché in Parlamento non stanno facendo bella figura, sono inesperti, ci sono contrasti e Grillo aumenta la difficoltà con le sue sparate. Prima decidono in gruppo a maggioranza, poi arriva Grillo che decide sul blog e addio ognuno vale uno. Rendiamoci conto che uno non vale uno e che questo è uno dei tanti partiti carismatici, seppur diverso dagli altri. Non mi sembra proprio che Grillo faccia solo da garante, ma fa qualcosa in più. Io preferirei un m5s più democratico, meno attaccato a Grillo, anche con meno voti. Ma è un'utopia. Poi la regola delle non alleanze per raggiungere gli obiettivi del loro programma non so dove li porterà... Senza compromessi non si ottiene nulla. A livello regionale mi piacciono ma a livello nazionale no.

Seppia: hai ragione Ingoia è il peggior politico degli ultimi anni. Lo stimavo come magistrato ma ha svelato la sua vera identità dando ragione a Berlusconi, è un comunista duro e puro e si sente onnipotente.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 12 Giu 2013, 11:09
Infatti Ingroia è uno dei migliori alleati di Berlusconi, perché rafforza la sua tesi comunista. Cioè mi viene da dargli ragione quando vedo quell'individuo.

Inviato dal mio Nexus 4 con Tapatalk 2

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 12 Giu 2013, 12:39
ma la gambaro va a casa o nel gruppo misto, perchè secondo me il problema sta tutto qua

@armandyno quoto ma non capisco perchè fa questo

@seppia azzo quindi è peggio di scillipoti e de gregorio, perchè tanto odio  :D
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 12 Giu 2013, 13:36
Ragazzi credo nella malafede di alcuni, es. Venturino, ma non penso che tutti questi siano in malafede, c'è veramente un disagio verso Grillo. Che ci sia anche un problema "Grillo" padrone che non accetta critiche e visioni diverse dalla sua è fuori da ogni dubbio. Un Grillo che grida grida ma non conclude niente. È questo quello che hanno percepito gli italiani negli ultimi mesi, e l'ho percepito io che seguo il movimento, immagino gli altri. E non è solo colpa dei media perché in Parlamento non stanno facendo bella figura, sono inesperti, ci sono contrasti e Grillo aumenta la difficoltà con le sue sparate. Prima decidono in gruppo a maggioranza, poi arriva Grillo che decide sul blog e addio ognuno vale uno. Rendiamoci conto che uno non vale uno e che questo è uno dei tanti partiti carismatici, seppur diverso dagli altri. Non mi sembra proprio che Grillo faccia solo da garante, ma fa qualcosa in più. Io preferirei un m5s più democratico, meno attaccato a Grillo, anche con meno voti. Ma è un'utopia. Poi la regola delle non alleanze per raggiungere gli obiettivi del loro programma non so dove li porterà... Senza compromessi non si ottiene nulla. A livello regionale mi piacciono ma a livello nazionale no.

Seppia: hai ragione Ingoia è il peggior politico degli ultimi anni. Lo stimavo come magistrato ma ha svelato la sua vera identità dando ragione a Berlusconi, è un comunista duro e puro e si sente onnipotente.

Scusa Neo, ma non capisco una cosa del tuo discorso: in pratica Grillo cosa dovrebbe concludere?? Lui fa campagna elettorale, che altro dovrebbe fare oltre a urlare?
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 12 Giu 2013, 14:53
Fa solo campagna elettorale? Urla anche senza campagna elettorale, accusa tutti e sopratutto non accetta le critiche. È un lamento continuo. Grillo è una persona esterna al Parlamento e non si prende così le sue responsabilità, però poi dirige il m5s e chi gli va contro viene invitato gentilmente a uscire dal m5s, quindi di fatto ha il potere all'interno del m5s.
A prescindere se abbia ragione o no, in un sistema democratico tutti hanno diritto a criticare anche il loro leader e piuttosto che incazzarsi dovrebbe fare autocritica e capire perché gli italiani gli hanno voltato le spalle. Funziona così in una democrazia. Ma non per il pdl e il m5s che sono partiti certamente diversi e imparagonabili ma pur sempre partiti basati sul carisma del loro leader. Andranno bene se il leader è ok, andranno male se il leader non diventa più credibile. Ok senza Grillo non esisterebbe oggi il m5s e i parlamentari non starebbero lì. E allora? Vuol dire che devono inchinarsi a lui e non possono criticarlo per senso di riconoscenza? Hai la libertà di fare tutto purché criticare il tuo capo. La colpa è sempre degli altri, mi sembra un bambino. Preferisco sinceramente la pragmaticità e l'umiltà di Cancelleri che invece di incazzarsi ha detto "siamo giovani, abbiamo sbagliato certamente qualcosa ma possiamo migliorare e lavoreremo per farlo".
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 12 Giu 2013, 14:55
Inoltre è vero, le critiche vanno fatte nelle sedi opportune e non nei tg, ma a quanto pare nelle sedi opportune non vengono ascoltate tanto queste critiche, anzi. Queste persone vengono isolate sempre di più.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 12 Giu 2013, 16:35
Ma che vengano inascoltate non è detto..Mi sembra che la critica al non andare in tv sia stata recepita. Se poi uno ha un confronto e vuole che la sua idea sia quella che devono avere anche gli altri allora... Grillo ha sempre urlato in questo modo e sugli stessi temi, se non ti stava bene potevi dirlo prima o candidarti con un altro partito dove i capi usano toni più soft ma te la mettono nel didietro (Pd-Civati per esempio..).Questa critica fatta a Sky è stata solo deleteria per il movimento e per quelli che ne fanno parte in parlamento (che si sono giustamente incazzati..vedi Di Battista..)
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 12 Giu 2013, 17:38
Io capisco che il luogo della critica non era giusto ma da lì a invitarla a uscire subito dal m5s ce ne vuole. Quando fa così dà ragione a quelli che alimentano la tesi del fascista e non alla tesi dell'uno vale uno.
Inoltre stanno andando in tv perché hanno capito che se non lo fanno molti italiani non si informano su internet. L'hanno capito dopo l'ultima sconfitta elettorale però. Io spero che capiranno anche che se non scendono un po' a compromessi con le alleanze facendo dei patti chiari non otterranno mai niente e saranno sempre all'opposizione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Void - 12 Giu 2013, 18:29
Resta il fatto che senza Grillo la maggior parte dei parlamentari del M5S non sarebbe stata lì.

Grillo sa quello che fa, sono più propenso a pensarla come baku.nin o Kairon.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 12 Giu 2013, 19:29
Anche senza Berlusconi molta gente del PDL non era lì, la stessa cosa per la Lega. Per dire. Ma poi, il M5S non nasce per portare la gente comune in Parlamento, le facce pulite, scelte dai cittadini e non da poche persone? Per evitare quindi il "quel che abbiam, lo dobbiam (a lui)"?
Par di capire che anche se rimangono con Grillo, il malloppo lo tengono uguale, faranno un pò di manfrina sul quanto sono i più fighi restituendo i soldi e poi passerà tutto sotto silenzio. Tanto lo zoccolo duro l'han trovato, gli verrà perdonato tutto.
Intanto il cazzaro capo è andato fuori di testa, vedo, col referendum sulla sua persona. Qualcuno lo avvisi che le adunate virtuali non hanno lo stesso fascino di quelle visibili da un balcone.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 12 Giu 2013, 19:46
Intanto il cazzaro capo è andato fuori di testa, vedo, col referendum sulla sua persona. Qualcuno lo avvisi che le adunate virtuali non hanno lo stesso fascino di quelle visibili da un balcone.

Puoi farlo tu.
Ti logghi sul suo blog e commenti il suo 'referendum su se stesso'.

http://www.beppegrillo.it/2013/06/il_problema_e_b.html

Oppure continui a guardare tutto quel che fa il movimento attraverso i filtri del corriere della sera e del tg1 (ma anche di repubblica e del tg3, o di qualunque giornale e qualunque televisione) e resti convinto che Grillo è il babàu e i parlamentari del movimento sono solo una manica di fancazzisti che contano gli scontrini.
Che dici?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 12 Giu 2013, 19:47
non so se si vede cmnq votazione per dirottare fondi sulla scuola pubblica: https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/1013391_576271632395822_309643228_n.jpg
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Yoshi - 12 Giu 2013, 19:52
Fermo restando che il problema della leadership e del ruolo di Grillo nel movimento c'è, nel caso specifico Grillo ha tutte le ragioni del mondo a incazzarsi. Nella politica italiana di oggi, che è fatta per una percentuale enorme da strategie di marketing, un'uscita del genere con la stampa non serve veramente a nulla se non a danneggiare il movimento di cui fai parte. Gente del PDL che si permette uscite del genere su Berlusconi non l'ho mai vista, quando qualcuno ha fatto una cosa del genere è stato il gesto di rottura finale (Fini?).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 12 Giu 2013, 19:59
Intanto il cazzaro capo è andato fuori di testa, vedo, col referendum sulla sua persona. Qualcuno lo avvisi che le adunate virtuali non hanno lo stesso fascino di quelle visibili da un balcone.

Puoi farlo tu.
Ti logghi sul suo blog e commenti il suo 'referendum su se stesso'.

http://www.beppegrillo.it/2013/06/il_problema_e_b.html

Oppure continui a guardare tutto quel che fa il movimento attraverso i filtri del corriere della sera e del tg1 (ma anche di repubblica e del tg3, o di qualunque giornale e qualunque televisione) e resti convinto che Grillo è il babàu e i parlamentari del movimento sono solo una manica di fancazzisti che contano gli scontrini.
Che dici?

Se lo stan dicendo da soli che sono dei fancazzisti, eh. Solo che lo fanno per dar contro ai fuoriusciti, senza rendersi conto che ci vanno di mezzo anche i fedeli alla linea. Ecco come han salutato i due tarantini usciti:
http://www.giornalettismo.com/archives/971329/il-saluto-del-movimento-5-stelle-a-labriola-e-furnari/ (http://www.giornalettismo.com/archives/971329/il-saluto-del-movimento-5-stelle-a-labriola-e-furnari/)
Se ne accorgono solo quando se ne vanno che non facevano niente? E gli altri non dicevano niente? Non facevano riunioni anche per questi argomenti?
Il problema è capire che cosa è Grillo per il M5S, visto che viene presentato come il megafono o come il benefattore senza il quale niente di tutto questo sarebbe stato possibile. Come Berlusconi.


Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: melaQuit - 12 Giu 2013, 20:07
Se lo stan dicendo da soli che sono dei fancazzisti, eh. Solo che lo fanno per dar contro ai fuoriusciti, senza rendersi conto che ci vanno di mezzo anche i fedeli alla linea. Ecco come han salutato i due tarantini usciti:
http://www.giornalettismo.com/archives/971329/il-saluto-del-movimento-5-stelle-a-labriola-e-furnari/ (http://www.giornalettismo.com/archives/971329/il-saluto-del-movimento-5-stelle-a-labriola-e-furnari/)
Se ne accorgono solo quando se ne vanno che non facevano niente? E gli altri non dicevano niente? Non facevano riunioni anche per questi argomenti?

Io ci vedo della grande ironia in quel commento.
Poi fai tu.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 12 Giu 2013, 20:29
Eh già, almeno qualcuno lì dentro sa cos'è l'ironia, il capo si esprime così:

http://www.beppegrillo.it/2013/06/la_scatola_di_tonno_e_vuota.html (http://www.beppegrillo.it/2013/06/la_scatola_di_tonno_e_vuota.html)

"Massì, si scherza", ed intanto ha dato anche ai suoi dei burattini eterodiretti. Sarà rimasto indietro nel tempo.

Poi dove è scritto che non si può criticare il cazzaro? Nel programma? Nello statuto?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 12 Giu 2013, 22:03
macrovisione

il governo monti ha colpito la classe lavoratrice con la riforma sulle pensioni ed inasprito le tasse nel silenzio di tutti facendo contenti i crucchi in due secondi.

governo letta di "coalizione" non sta facendo una mazza impegnato nelle beghe interne.

intanto il timer del fallimento continua a scattare. Grillo che è la valvola di scarico dell'insofferenza generale comincia a scricchiolare. Il risultato è che tra poco, seguendo il trend dell'andamento economico, scoppia il casino.

ai "poster" l'ardua sentenza
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 14 Giu 2013, 18:22
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/13/f-35-di-nascosto-governo-ne-ordina-altri-sette-e-fanno-dieci/

f35 mon amour

----

lei non sa chi sono io: http://www.leggo.it/NEWS/POLITICA/senatore_ferrara_multa_palermo_saluto_militare/notizie/291755.shtml
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 14 Giu 2013, 20:48
acqua calda sulla mafia ma bene puntualizzare: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=kmtLpUHQQWY

da tristi ricerche che avevo dovuto fare anni fa per uno spettacolo risulta che effettivamente in Italia lo stato E' la mafia.

Non sono deviazioni etc... é così di base.
Le deviazioni sono quelle piccole parti dello stato che provano a contrastare le mafie.

---

Altro:
Citazione
Luigi Di Maio: Vorrei ringraziare chi mi ha inviato questa email. Ringrazio tutti per l'incoraggiamento che ci date ogni giorno.

"Ciao Luigi, mio fratello lavora alla Camera per un gruppo parlamentare (non il vostro) ma vi conosce bene e mi racconta spesso di voi. Vi sono grata per quello che state facendo: lavorate almeno 12 ore al giorno, state presentando leggi che questo Parlamento non ha mai visto, vi battete emendamento per emendamento cercando di convincere gli altri a votarveli (il bello è che ci riuscte pure), rinunciate al 70% dei vostri soldi, alle auto blu e agli aerei di stato, ascoltate le persone ogni settimana, i comitati e le associazioni. In tv ve la cavate alla grande, nei vostri occhi si vede chiaramente che credete in quello che fate. Peccato che vi fanno sempre le stesse domande...anche questa è una forma di censura.
L'ultima volta non vi ho votato, sono un paio di settimane però che ho iniziato a partecipare alle riunioni del gruppo del movimento più vicino a casa mia (....). Da quando mio padre di 60 anni ha perso il lavoro.
Lo so è un po' egoistica come scelta, ma ora ho capito che tocca alla nostra generazione cambiare qualcosa. E se tu e gli altri state là, allora è possibile.
Non lo so come andrà a finire la storia del M5S, meritate tutto il sostegno possibile, ma non so se vi meritano gli italiani....
In ogni caso, ogni volta che qualcuno si lamenta con me dei politici, io rispondo sempre che "non sono più tutti uguali". Ce ne sono oltre 150 che ogni giorno in Parlamento lavorano sodo per 2500 euro al mese e sono arrivati lì senza voto di scambio!
Buon lavoro, orgogliosa di voi."
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 15 Giu 2013, 14:52
qui http://www.repubblica.it/politica/2013/06/15/news/grillo_contro_il_decreto_carceri_bancarotta_della_giustizia_italiana-61134190/?ref=HREC1-9
stra concordo.
Classica soluzione poco seria all'italiana ad esser buoni.
Governo=mafia ad esser realisti.

Sempre per la gioia di gunny: http://www.repubblica.it/politica/2013/06/14/news/caccia_f35_cresce_fronte_del_no_ad_acquisto-61085097/?ref=HREC1-7
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 15 Giu 2013, 15:25
sai con questo indulto gli amichetti che vanno a spasso

mi scommetto un centesimo che questo governo non cadrà, lo vedo molto solido
grillo si ...a forza di bustarelle ai suoi parlamentari
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: xkp - 15 Giu 2013, 19:53
sai con questo indulto gli amichetti che vanno a spasso

mi scommetto un centesimo che questo governo non cadrà, lo vedo molto solido
grillo si ...a forza di bustarelle ai suoi parlamentari

Io spero che almeno conservino gli scontrini!!!! :yes:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 15 Giu 2013, 20:00
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/15/roma-inchiesta-dei-pm-sulla-lista-dei-furbi-che-si-facevano-togliere-multe/627172/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 15 Giu 2013, 23:56
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/15/parma-pizzarotti-cacciato-dalla-manifestazione-contro-linceneritore/627319/#disqus_thread (http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/15/parma-pizzarotti-cacciato-dalla-manifestazione-contro-linceneritore/627319/#disqus_thread)

Ma non dovevano passare sul suo cadavere?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 16 Giu 2013, 13:10
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/16/tv-greca-chiusura-incostituzionale-lunedi-corte-decide-rischio-elezioni/627703/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 17 Giu 2013, 15:07
Uno stralcio dell'editoriale scritto il 15 giugno da Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano, in cui si citano alcune delle cose che ha fatto il M5S in Parlamento (e di cui la maggior parte della stampa, naturalmente, non ha mai parlato):
[...]“Sappiamo bene che i neoeletti stanno imparando il mestiere di parlamentari; hanno presentato una ventina di disegni di legge e altri ne stanno preparando; le loro presenze in aula e in commissione superano largamente quelle degli altri gruppi; hanno rinunciato (unici nella storia) al finanziamento pubblico di 42 milioni di euro; hanno avviato (unici nella storia) le pratiche per dichiarare ineleggibile B.; han fatto approvare una mozione per consentire a chi avanza crediti dallo Stato di scalarli dalle caselle esattoriali; hanno appoggiato la proposta del Pd Giachetti per tornare al Mattarellum, ovviamente sabotata dal partito unico Pd-Pdl-Monti; hanno contestato assieme a Sel il golpetto del governo in Senato per aggirare l’articolo 138 della Costituzione. Ma tutto questo i milioni di italiani che s’informano (si fa per dire) dai camerieri del potere non lo sanno. Da quando gli usurpatori hanno osato metter piede nel Palazzo, le guardie del corpo dei partiti e dei loro padroni dipingono M5S come un covo d’incompetenti sfaccendati e teleguidati che passano il tempo a litigare, epurare, espellere, o a parlare di scontrini, mentre Grillo e Casaleggio fanno soldi a palate”.[...]
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 17 Giu 2013, 20:55
http://video.repubblica.it/dossier/crisi-grecia-2011/grecia-orchestra-ert-l-ultimo-inno-prima-della-chiusura/132186/130707?ref=fbpr
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 17 Giu 2013, 21:10
Toh, Travaglio ritorna a parlare del M5S.

Tralasciando il solito attacco ai "servi del regime" (parla lui, a proposito, per avere una informazione corretta, ci si deve rivolgere al sacro blog o il fatto va bene?), farebbe piacere avere qualche link a queste mirabolanti proposte, visto che lui è per la verità.
A proposito, obbiettivi raggiunti dal movimento? Perché le fonti che ho io non sono esattamente lusinghiere.

http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Statistiche/Iniziativa//DDLPerGruppo.html (http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Statistiche/Iniziativa//DDLPerGruppo.html)
http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Statistiche/Iniziativa//ElencoDDLPerGruppo_71_S.html (http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede_v3/Statistiche/Iniziativa//ElencoDDLPerGruppo_71_S.html)

Diverse non le hanno nemmeno proposte loro, si sono semplicemente accodati. Altre, come quella sull'abolizione dei finanziamenti pubblici all'editoria, non hanno molta ragione di esistere, visto che i giornali non prendono finanziamenti pubblici, solo delle agevolazioni a livello postale, tempo fa postai un link apposito. Le norme sul cambio di sesso immagino siano fondamentali per salvare il paese dal disastro, eh Travaglio? O quelle sul riconoscimento dell'omeopatia?
Poi sarebbero 47, visto che due l'han ritirati, quello sulle "Modifiche all'articolo 416-ter del codice penale in materia di scambio elettorale politico-mafioso", di Morra e quello su "Modifiche al decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, in materia di finanziamento degli enti di ricerca".

Per la camera non ho trovato molto, solo questo link, ma è generico, il sito del senato è fatto meglio.

http://www.camera.it/leg17/562 (http://www.camera.it/leg17/562) 

Sarà colpa delle guardie del corpo dei partiti e dei loro padroni. Ma si rende conto che porta sfiga? Prima Di Pietro, poi Ingroia. Fossi in Grillo una toccatina me la darei.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 18 Giu 2013, 09:48
Ma dov'è il passaggio dove Travaglio direbbe che hanno presentato più proposte leggi degli altri? No perchè dalla tua risposta sembra che abbia detto ciò.. Mentre nel suo articolo evidenzia che comunque qualcosa hanno fatto tra l'altro perfettamente in linea con il programma elettorale..a differenza degli altri..(io aspetto ancora la legge sul conflitto di interessi del PD) e che sono i più presenti.Per quanto riguarda i finanziamenti pubblici ai giornali, ancora ci sono circa 70 milioni di euro di finanziamento diretto, che sono proprio quelli che la proposta di legge Crimi punta ad abolire. Poi oh, i 42 milioni di rimborsi non presi naturalmente non contano niente per nessuno..
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 18 Giu 2013, 09:56
Ma è interessante sto cecchinaggio per ogni minima cazzata (il più delle volte neanche vera ma "prodotta" dai giornali) del M5S e poi non si guarda allo schifo enorme che sta facendo questo governo.
Tra l'altro proprio i media stanno spalando tanta di quella merda come mai si è visto prima ad ora. Non so  per voi, ma per me significa qualcosa e cioè che il M5S sta remando nella giusta direzione. Inoltre mi pare di poter dire con sufficiente sicurezza che finora gli unici provvedimenti a favore dei cittadini (e che, tra l'altro, non sono "discutibili" come potrebbe esserlo l'abolizione dell'imu) siano venuti dal M5S, vedi il decreto sulle cartelle esattoriali. Il M5S ha anche proposto varie cose più interessanti delle cagatine che è andato a pescare alpha, tutte fermate dal governo.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 18 Giu 2013, 10:01
io aspetto ancora la legge sul conflitto di interessi del PD

Perché dopo un'attesa eterna ti piace privarti della soddisfazione finale, ammettilo.
Titolo: R: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 18 Giu 2013, 10:25
Ma è interessante sto cecchinaggio per ogni minima cazzata (il più delle volte neanche vera ma "prodotta" dai giornali) del M5S e poi non si guarda allo schifo enorme che sta facendo questo governo.

Oramai ho capito che la politica anche in situazioni estreme è un questione di pancia, non di fatti.
Solo in  quest' ottica ti riesci a spiegare certi accanimenti. Cioè questo governissimo sta facendo un decreto degno del peggior Monti: inutile e che nasconde altre tasse. Invece i media tutti concentrati sugli inciuci M5S
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 18 Giu 2013, 11:07
la cosa é calcolata più che di pancia temo, é per muovere le pance

intanto a versailles:

http://www.investireoggi.it/economia/le-monde-se-vogliamo-salvare-lamicizia-franco-tedesca-rinunciamo-alla-moneta-unica/

http://shedexpedition.com/wp-content/uploads/2013/04/versailles-palace-hall-of-mirrors.jpg
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: bub - 18 Giu 2013, 11:11
è il prezzo che paghi quando decidi di stare lontano dai media (che comunque stanno giocando sporco).
nessuno gli impedisce di partecipare ai talk show per rettificare o propagandare.
se preferiscono puntare esclusivamente sul "popolo del web", evidentemente avranno fatto i loro conti.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 18 Giu 2013, 11:22
Sono d'accordo con bub. Se la son cercata criticando ogni giorno i media invece di renderseli amici e non andando in tv (solo ora lo stanno facendo). Inoltre tutto questo giustizialismo all'interno del movimento non mi piace, si stanno scannando fra loro. E l'espulsione per aver manifestato la propria opinione in un'intervista mi sembra esagerata, mai vista una cosa del genere. Potevano trovare un'altra soluzione. Ormai il gruppo è di fatto spaccato. Adesso decideranno i giustizialisti del web.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 18 Giu 2013, 12:12
Se permettete: NO. Non partecipare e criticare non da il diritto ai media di inventarsi le notizie, di chiamare comparse facendole passare per elettori del M5S. Anzi stanno dimostrando che il movimento fa bene a tenersi a distanza perchè manipolano come vogliono le cose. Fanno bene, quelli del M5S, ad apparire in tv solo il minimo necessario. Ci hanno pure provato ad andare in una trasmissione in cui si fa dibattito politico ed il risultato è stato che l'intervistatore (che dovrebbe essere tra quelli meno prezzolati, tra l'altro) sviava su tutti i temi importanti portando il discorso sul gossip o giù di lì.

Il "giustizialismo" poi è esattamente quello che sta facendo passare la tv ed i giornali. Ste cose succedono in tutti i partiti senza che voli una mosca e nessuno si lamenti. Questi fanno le votazioni e giù critiche.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Drone_451 - 18 Giu 2013, 12:25
scrivi un pensierino con le tue riflessioni:

nelle immagini di instambul c'era chi prendeva mazzate in piazza e chi in un'altra piazza
ordinatamente sventolava una bandiera sotto il palco di erdogan.

Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 18 Giu 2013, 16:10
Ma è interessante sto cecchinaggio per ogni minima cazzata (il più delle volte neanche vera ma "prodotta" dai giornali) del M5S e poi non si guarda allo schifo enorme che sta facendo questo governo.
Tra l'altro proprio i media stanno spalando tanta di quella merda come mai si è visto prima ad ora. Non so  per voi, ma per me significa qualcosa e cioè che il M5S sta remando nella giusta direzione. Inoltre mi pare di poter dire con sufficiente sicurezza che finora gli unici provvedimenti a favore dei cittadini (e che, tra l'altro, non sono "discutibili" come potrebbe esserlo l'abolizione dell'imu) siano venuti dal M5S, vedi il decreto sulle cartelle esattoriali. Il M5S ha anche proposto varie cose più interessanti delle cagatine che è andato a pescare alpha, tutte fermate dal governo.

Un link a queste cose sarebbe gradito. Se delle proposte di legge presentate al Senato, sono cagatine, mi si dice cosa è degno di nota? Tra parentesi, concordo sulle cagatine, visto che le poche proposte originali riguardano l'omeopatia e i diritti delle coppie non sposate. La proposta sui finanziamenti pubblici è stata ritirata, ignoro il motivo.
Riposto il link sull'argomento:

http://www.dirittodicritica.com/2013/03/11/finanziamenti-pubblici-giornali-grillo/ (http://www.dirittodicritica.com/2013/03/11/finanziamenti-pubblici-giornali-grillo/)
L'abolizione dell'IMU l'ha detta prima Berlusconi.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 18 Giu 2013, 16:16
Se permettete: NO. Non partecipare e criticare non da il diritto ai media di inventarsi le notizie, di chiamare comparse facendole passare per elettori del M5S. Anzi stanno dimostrando che il movimento fa bene a tenersi a distanza perchè manipolano come vogliono le cose. Fanno bene, quelli del M5S, ad apparire in tv solo il minimo necessario. Ci hanno pure provato ad andare in una trasmissione in cui si fa dibattito politico ed il risultato è stato che l'intervistatore (che dovrebbe essere tra quelli meno prezzolati, tra l'altro) sviava su tutti i temi importanti portando il discorso sul gossip o giù di lì.

Il "giustizialismo" poi è esattamente quello che sta facendo passare la tv ed i giornali. Ste cose succedono in tutti i partiti senza che voli una mosca e nessuno si lamenti. Questi fanno le votazioni e giù critiche.

Altri motivi per cui Grillo vuole cacciare la Gambaro, a parte il fatto che lo ha contestato? La Lombardi stamani ha usato la motivazione che la Gambaro non avrebbe rispettato la linea di non rilasciare dichiarazioni, ma questo lo dice ora, anche perché le critiche a Grillo non sono un motivo per espellere qualcuno, almeno a quello che leggo sulla fonte ufficiale:

http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php (http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php)

 Di nuovo complimenti per la trasparenza a fasi alterne.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 18 Giu 2013, 16:30
Mi viene in mente che hanno fatto cancellare il doppio stipendio dei viceministri, hanno presentato una mozione per non acquistare gli f35, hanno proposto il ripristino dei fondi alla cultura e stanno mostrando agli italiani quello che il governo sta combinando.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: alpha83it - 18 Giu 2013, 16:55
Doppio stipendio: ho trovato solo articoli di giornale al riguardo, l'unico che cita il M5S è l'Huffington Post.

http://www.google.it/#output=search&sclient=psy-ab&q=cancellazione+doppio+stipendio+ministri&oq=cancellazione+doppio+stipendio+ministri&gs_l=hp.3...194.10609.0.10872.39.37.1.0.0.0.390.6641.0j35j1j1.37.0.ernk_timediscountc..0.0.0..1.1.17.psy-ab.Cc8X_8zUOfE&pbx=1&bav=on.2,or.r_qf.&bvm=bv.47883778,d.ZWU&fp=d5b4d4f11448880b&biw=1366&bih=643 (http://www.google.it/#output=search&sclient=psy-ab&q=cancellazione+doppio+stipendio+ministri&oq=cancellazione+doppio+stipendio+ministri&gs_l=hp.3...194.10609.0.10872.39.37.1.0.0.0.390.6641.0j35j1j1.37.0.ernk_timediscountc..0.0.0..1.1.17.psy-ab.Cc8X_8zUOfE&pbx=1&bav=on.2,or.r_qf.&bvm=bv.47883778,d.ZWU&fp=d5b4d4f11448880b&biw=1366&bih=643)

F35: ho trovato questo, c'è di mezzo anche gente del PD e SEL.

http://www.lastampa.it/2013/05/30/italia/politica/stop-allacquisto-di-caccia-f-mozione-stellesel-firmano-pd-kgtWgULE2Wpxo7ID1JZUXK/pagina.html (http://www.lastampa.it/2013/05/30/italia/politica/stop-allacquisto-di-caccia-f-mozione-stellesel-firmano-pd-kgtWgULE2Wpxo7ID1JZUXK/pagina.html)

Fondi alla cultura: nessun link a proposte o cosuccie del genere, solo questi link.

http://www.google.it/#sclient=psy-ab&q=mozione+ripristino+fondi+alla+cultura&oq=mozione+ripristino+fondi+alla+cultura&gs_l=serp.3...2820.4477.0.4683.8.8.0.0.0.4.214.1426.0j7j1.8.0.ernk_timediscountc..0.0.0..1.1.17.psy-ab.ngshCyh5ppI&pbx=1&bav=on.2,or.r_qf.&fp=d5b4d4f11448880b&biw=1366&bih=643 (http://www.google.it/#sclient=psy-ab&q=mozione+ripristino+fondi+alla+cultura&oq=mozione+ripristino+fondi+alla+cultura&gs_l=serp.3...2820.4477.0.4683.8.8.0.0.0.4.214.1426.0j7j1.8.0.ernk_timediscountc..0.0.0..1.1.17.psy-ab.ngshCyh5ppI&pbx=1&bav=on.2,or.r_qf.&fp=d5b4d4f11448880b&biw=1366&bih=643)

Governo: basta andare sul sito del governo per vedere cosa sta combinando.

http://www.governo.it/Governo/Provvedimenti/index.asp (http://www.governo.it/Governo/Provvedimenti/index.asp)

Continua a sfuggirmi il motivo per cui andrebbe cacciata la Gambaro, comunque.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 18 Giu 2013, 17:45
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/18/consulenze1-enti-locali-non-conoscono-crisi-tutti-sprechi/629647/
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 19 Giu 2013, 10:55
Doppio stipendio: ho trovato solo articoli di giornale al riguardo, l'unico che cita il M5S è l'Huffington Post.

http://www.google.it/#output=search&sclient=psy-ab&q=cancellazione+doppio+stipendio+ministri&oq=cancellazione+doppio+stipendio+ministri&gs_l=hp.3...194.10609.0.10872.39.37.1.0.0.0.390.6641.0j35j1j1.37.0.ernk_timediscountc..0.0.0..1.1.17.psy-ab.Cc8X_8zUOfE&pbx=1&bav=on.2,or.r_qf.&bvm=bv.47883778,d.ZWU&fp=d5b4d4f11448880b&biw=1366&bih=643 (http://www.google.it/#output=search&sclient=psy-ab&q=cancellazione+doppio+stipendio+ministri&oq=cancellazione+doppio+stipendio+ministri&gs_l=hp.3...194.10609.0.10872.39.37.1.0.0.0.390.6641.0j35j1j1.37.0.ernk_timediscountc..0.0.0..1.1.17.psy-ab.Cc8X_8zUOfE&pbx=1&bav=on.2,or.r_qf.&bvm=bv.47883778,d.ZWU&fp=d5b4d4f11448880b&biw=1366&bih=643)

F35: ho trovato questo, c'è di mezzo anche gente del PD e SEL.

http://www.lastampa.it/2013/05/30/italia/politica/stop-allacquisto-di-caccia-f-mozione-stellesel-firmano-pd-kgtWgULE2Wpxo7ID1JZUXK/pagina.html (http://www.lastampa.it/2013/05/30/italia/politica/stop-allacquisto-di-caccia-f-mozione-stellesel-firmano-pd-kgtWgULE2Wpxo7ID1JZUXK/pagina.html)

Fondi alla cultura: nessun link a proposte o cosuccie del genere, solo questi link.

http://www.google.it/#sclient=psy-ab&q=mozione+ripristino+fondi+alla+cultura&oq=mozione+ripristino+fondi+alla+cultura&gs_l=serp.3...2820.4477.0.4683.8.8.0.0.0.4.214.1426.0j7j1.8.0.ernk_timediscountc..0.0.0..1.1.17.psy-ab.ngshCyh5ppI&pbx=1&bav=on.2,or.r_qf.&fp=d5b4d4f11448880b&biw=1366&bih=643 (http://www.google.it/#sclient=psy-ab&q=mozione+ripristino+fondi+alla+cultura&oq=mozione+ripristino+fondi+alla+cultura&gs_l=serp.3...2820.4477.0.4683.8.8.0.0.0.4.214.1426.0j7j1.8.0.ernk_timediscountc..0.0.0..1.1.17.psy-ab.ngshCyh5ppI&pbx=1&bav=on.2,or.r_qf.&fp=d5b4d4f11448880b&biw=1366&bih=643)

Governo: basta andare sul sito del governo per vedere cosa sta combinando.

http://www.governo.it/Governo/Provvedimenti/index.asp (http://www.governo.it/Governo/Provvedimenti/index.asp)

Continua a sfuggirmi il motivo per cui andrebbe cacciata la Gambaro, comunque.

Se tu dopo una sconfitta vai in tv a dire che la squadra ha perso perchè l'allenatore non capisce un cazzo, una società seria ti mette fuori rosa con multa.. Qui se ne va a gudagnare più soldi nel gruppo misto, quindi gli è andata pure bene..
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 19 Giu 2013, 11:25
A proposito di M5S che non propone nulla di utile:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/18/imu-m5s-esenzione-per-case-inagibili-ma-pd-e-pdl-votano-contro/630323/
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 19 Giu 2013, 12:52
Gold veramente la Gambaro non ha detto che Grillo è un coglione o non è d'accordo con la sua linea politica. Ma ha detto che a causa dei suoi continui toni alti e pesanti, secondo lei, hanno perso consenso. Ha sbagliato? Forse sì, ma l'espulsione mi sembra esagerata. Non mi sembra così grave.

Comunque ciò non toglie che ancora oggi credo che nonostante questi problemi interni che vanno risolti aumentando la democrazia e non con l'espulsione, il m5s sia molto utile in parlamento e l'ultimo post di fingolfin ne è la conferma.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 19 Giu 2013, 13:38
http://palermo.repubblica.it/cronaca/2013/06/19/news/viaggi_ed_escort_con_i_soldi_della_formazione_bufera_su_manager_e_politici_in_sicilia_17_arresti-61393724/

altro:

Patrizia Terzoni
Citazione
In questo momento per una manciata di voti (una trentina) non è passato il nostro ODG. Votato da TUTTI tranne che dal PD. Ripeto PD.
Cosa chiedevamo?

- uno sgravio diretto sui parametri IMU (aliquote e valori catastali) in particolare per le attività artigianali,
- la sospensione dell'aumento ulteriore del moltiplicatore per il gruppo catastale D, ad eccezione della categoria catastale D/5, fino alla definizione della riforma complessiva dell'imposizione fiscale sugli immobili.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 19 Giu 2013, 13:45
A proposito di M5S che non propone nulla di utile:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/18/imu-m5s-esenzione-per-case-inagibili-ma-pd-e-pdl-votano-contro/630323/

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=L7haeiCfeeA
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 19 Giu 2013, 13:53
http://lastampa.it/2013/06/19/italia/politica/berlusconi-attesa-per-la-sentenza-gasparri-se-interdetto-ci-dimettiamo-JKrJC9jybEzHUFfugTLTDP/pagina.html

Magari, se si dimettono tutti ci fanno un favore.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 19 Giu 2013, 14:45
http://palermo.repubblica.it/cronaca/2013/06/19/news/viaggi_ed_escort_con_i_soldi_della_formazione_bufera_su_manager_e_politici_in_sicilia_17_arresti-61393724/



Che schifo, sono disgustato. Devono marcire in carcere! Finalmente le carte stanno venendo a galla!
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Giobbi - 19 Giu 2013, 15:10
Dovrebbero continuare e in tutta Italia.

Il problema può essere che vuol dire mettere un buon 60% degli italiani in carcere temo tra "favori" dati ed avuti.
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 19 Giu 2013, 16:55
Gold veramente la Gambaro non ha detto che Grillo è un coglione o non è d'accordo con la sua linea politica. Ma ha detto che a causa dei suoi continui toni alti e pesanti, secondo lei, hanno perso consenso. Ha sbagliato? Forse sì, ma l'espulsione mi sembra esagerata. Non mi sembra così grave.

Comunque ciò non toglie che ancora oggi credo che nonostante questi problemi interni che vanno risolti aumentando la democrazia e non con l'espulsione, il m5s sia molto utile in parlamento e l'ultimo post di fingolfin ne è la conferma.

Ma guarda che ancora non è stata espulsa..magari viene salvata dai votanti.. Io penso che per come è strutturato il movimento, e che per come deve difendersi dagli attacchi di tutti, o sei un gruppo più che compatto o esplodi, quindi chi non regge la pressione se ne può andare nel gruppo misto.E' molto più rilassante e si guadagna di più. Poi oh, anche io spesso non mi trovo d'accordo con Grillo, ma se fossi li dentro non lo andrei certo a dire alla stampa per danneggiare in primis me stesso e il Movimento!
Poi oh, è solo il mio pensiero..
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 19 Giu 2013, 18:11

...cut...

quindi chi non regge la pressione se ne può andare nel gruppo misto.E' molto più rilassante e si guadagna di più.

...cut...


Una richiesta di civiltà: si potrebbe, per favore, evitare di fare basse e volgari insinuazioni sui motivi che spingono una persona ad esternare pubblicamente il proprio dissenso?
Francamente, non se ne può più del pensiero "critichi il m5s = lo fai per prendere più soldi"
Mobbasta.
Capisco che "non sum dignus" visto che non frequento molto il topic, però da lettore trovo tutte queste insinuazioni inutili (anzi più dannose che altro visto che, a mio avviso, sminuiscono di molto il valore del ragionamento e del pensiero di chi le esterna) e fuori luogo: a tutto c'è un limite, per Diana.



@ peppebi: aspetto ancora che tu mi spieghi che volevi dire con questo post:

Thar:no il trappolone no.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 19 Giu 2013, 18:33
Thar sinceramente non me lo ricordo. Sorry.
Per il resto a me pare che tra i commenti siano più quelli "M5S= poveri cerebrolesi" piuttosto che il contrario.
Nel dettaglio, poi, quello che ha scritto Gold_E rappresenta più un dato di fatto (dimostrato dalle percentuali di presenze e dal fatto inconfutabile che trattengano tutto lo stipendio) che una frecciatina, anche se pure io penso che l'intento fosse quello.

Parere mio sulle ultime vicende: come ha scritto anche Travaglio, per me, Grillo ha sbagliato in questo caso, proprio perchè non c'è stata alcuna violazione da parte della senatrice. Però il fatto rimane grave lo stesso perchè queste cose dovrebbero rimanere all'interno del movimento e "dette" tramite i mezzi del movimento, non spiattellate in tv. Questo discorso, a scanso di equivoci, vale per tutti i gruppi e giustamente in passato si è sottolineato più volte qui dentro: le questioni interne si discutono internamente (ad esempio il PD è famoso per aver portato sempre all'attenzione di tutti le questioni interne).
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 19 Giu 2013, 18:50
Thar sinceramente non me lo ricordo. Sorry.

Me lo ricordo io.

Tutto era nato da alcune mie osservazioni riguardo i presupposti sui quali peppebi mi rispondeva, dando per scontato chi avessi votato.

Dopo averlo ripreso più volte facendogli notare che basava il suo ragionamento proprio su questo pregiudizio e perdendo così gli argomenti della discussione, arrivi tu:

E sei cascato (ancora?) nel medesimo errore che chiunque sostiene il M5S fà in questo topic:

Da cui la risposta: "no trappolone no".


L'avevo sfinito  :-[
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 19 Giu 2013, 18:58
Gambaro espulsa col 65% dei sì a favore dell'espulsione.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 19 Giu 2013, 19:57
Thar sinceramente non me lo ricordo. Sorry.

Pazienza.
Sarà per la prossima volta (aspettati di essere tampinato ovunque e quantunque fino a che non avrò risposta, occhio. :-* ;D ;D )


Per il resto a me pare che tra i commenti siano più quelli "M5S= poveri cerebrolesi" piuttosto che il contrario.

Mah, a me sembra che le due "fazioni" si equivalgano in quanto a "denigrare gli altrui appartenenti".
E, comunque, se ti lamenti che "grillino=cerebroleso" non puoi venirtene con "esternatore=venduto", altrimenti sei incoerente, facendo lo stesso "gioco" del quale ti lamenti.

Nel dettaglio, poi, quello che ha scritto Gold_E rappresenta più un dato di fatto (dimostrato dalle percentuali di presenze e dal fatto inconfutabile che trattengano tutto lo stipendio) che una frecciatina, anche se pure io penso che l'intento fosse quello.

Se non erro, come e quanta parte prendere dello stipendio non l'hanno ancora deciso, quindi, che si prendano tutto lo stipendio in attesa di decidere quanto tenere e quanto devolvere* non mi sembra 'sto dramma.
Ne motivo valido per tacciarli di essere venduti.


*tra l'altro sarebbero anche da discutere le modalità di questa donazione, a chi farla e come/chi deve dare l'autorizzazione all'utilizzo di tali fondi e per quali scopi: io personalmente ritengo che non sia etico che tali fondi possano essere gestiti da personale esterno imposto dalla direzione e non scelto dagli appartenenti al movimento.



Parere mio sulle ultime vicende: come ha scritto anche Travaglio, per me, Grillo ha sbagliato in questo caso, proprio perchè non c'è stata alcuna violazione da parte della senatrice. Però il fatto rimane grave lo stesso perchè queste cose dovrebbero rimanere all'interno del movimento e "dette" tramite i mezzi del movimento, non spiattellate in tv. Questo discorso, a scanso di equivoci, vale per tutti i gruppi e giustamente in passato si è sottolineato più volte qui dentro: le questioni interne si discutono internamente (ad esempio il PD è famoso per aver portato sempre all'attenzione di tutti le questioni interne).

Ti darei ragione se Grillo fosse un eletto del M5S.
Ma, dato che agisce in modo esterno, dal di fuori del Parlamento, secondo me è giusto che a critiche (che, ricordiamoci, Grillo esterna senza troppi problemi) sia data una pubblica risposta.
Anche se tale risposta/opinione non è gradita a chi il movimento lo telecomanda dall'esterno.


Thar sinceramente non me lo ricordo. Sorry.

Me lo ricordo io.

Tutto era nato da alcune mie osservazioni riguardo i presupposti sui quali peppebi mi rispondeva, dando per scontato chi avessi votato.

Dopo averlo ripreso più volte facendogli notare che basava il suo ragionamento proprio su questo pregiudizio e perdendo così gli argomenti della discussione, arrivi tu:

E sei cascato (ancora?) nel medesimo errore che chiunque sostiene il M5S fà in questo topic:

Da cui la risposta: "no trappolone no".


L'avevo sfinito  :-[

Pensavo c'avesse il "pensiero intrinseco nascosto" e volevo conoscerlo  ;)
Per quello chiedevo.
Anche se il dubbio che volesse dire più di quel che hai inteso tu mi resta.
Pazienza, visto che non si rammenta quel che intendeva.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: eugenio - 19 Giu 2013, 20:44
Processo Mediaset.

Legittimo impedimento, la Consulta respinge il ricorso di Berlusconi (http://www.corriere.it/politica/13_giugno_19/legittimo-impedimento-respinto-ricorso_1c005658-d8ff-11e2-8ffc-5f2d0b7e19c1.shtml)
Titolo: Re: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Gold_E - 20 Giu 2013, 00:45

...cut...

quindi chi non regge la pressione se ne può andare nel gruppo misto.E' molto più rilassante e si guadagna di più.

...cut...


Una richiesta di civiltà: si potrebbe, per favore, evitare di fare basse e volgari insinuazioni sui motivi che spingono una persona ad esternare pubblicamente il proprio dissenso?
Francamente, non se ne può più del pensiero "critichi il m5s = lo fai per prendere più soldi"
Mobbasta.
Capisco che "non sum dignus" visto che non frequento molto il topic, però da lettore trovo tutte queste insinuazioni inutili (anzi più dannose che altro visto che, a mio avviso, sminuiscono di molto il valore del ragionamento e del pensiero di chi le esterna) e fuori luogo: a tutto c'è un limite, per Diana.


Ma, l'associazione sul "contesto per andare a prendere più soldi" ce la vedi tu nel mio discorso..
Io ho solo detto che quelle affermazioni giuste o sbagliate che siano non vanno fatte alla stampa perchè arrrechi un danno al Movimento.. Quindi chi le ha fatte o è stupida, o non regge la pressione, o mira a farsi espellere per guadagnare di più. Quale sará la veritá avremo tempo per scoprirlo, non penso certo di avere io la risposta in tasca..
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Seppia - 20 Giu 2013, 07:03
Nel 5 stelle siamo arrivati al reato d'opinione.
Mi prendevate in giro quando vedevo similitudini col partito fascista, qui ce n'è un'altra.
Mio voto sempre più convinto al M5S per le prossime elezioni quindi, anche se c'è poco da stare tranquilli, le ultime persone che ho votato son state:

- Veltroni quando si propose da leader del centro sinistra: sconfitta bruciante e scomparsa totale dalla politica italiana (caso più unico che raro).
- Giannino: sputtanato in modo totale, scomparso da tutto.

Fossi Grillo mi toccherei i coglioni :D
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: armandyno - 20 Giu 2013, 09:35
Abbiamo votato uguale allora. Con la differenza che al senato ho votato 5 stelle.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Aether - 20 Giu 2013, 09:38
Ma bello il decretino fresco fresco di giugno, "FARE":
reintrodotta la merdosa mediazione civile  :no:
introdotti i giudici onorari in appello  :no: :no: :no:
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Jello Biafra - 20 Giu 2013, 09:49
Ma io non capisco lo scandalo: in un partito-azienda padronale, dove c'è un proprietario ben definito (una holding pubblicitaria), dove l'unico obiettivo è incrementare i profitti e la visibilità della suddetta e dove tutta l'attività politica e la dialettica interna si svolgono in strutture virtuali di sua proprietà, quindi con un grado di trasparenza e libertà prossimo allo zero assoluto, è chiaro che chi contesta il padrone ne subisce le conseguenze.

Del resto basta vedere martedi: prima di allora in Italia l'unico partito che aveva indetto manifestazioni a favore del proprio (caro) leader era stato il PDL.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: peppebi - 20 Giu 2013, 10:03
Dicevamo, Thar? :D
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: MrSpritz - 20 Giu 2013, 12:02
reintrodotta la merdosa mediazione civile  :no:


Perché merdosa?
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: fingolfin - 20 Giu 2013, 12:08
Perchè non serve a nulla se non ad allungare ulteriormente i tempi della giustizia; inoltre è la figura del mediatore ad essere inutile: è privo di qualunque potere, l'unico compito che ha è di redigere il verbale di una paginetta alla fine dell'incontro.
Titolo: R: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Neophoeny - 20 Giu 2013, 13:15
Così com'è serve solo a far arricchire le agenzie di di mediazione e a far pagare più soldi ai cittadini. Magari con qualche correttivo si può migliorare.
Titolo: Re: [Politica & Governo] Now LettaLetta Powered!
Inserito da: Thar - 20 Giu 2013, 19:00

...cut...

quindi chi non regge la pressione se ne può andare nel gruppo misto.E' molto più rilassante e si guadagna di più.

...cut...


Una richiesta di civiltà: si potrebbe, per favore, evitare di fare basse e volgari insinuazioni sui motivi che spingono una persona ad esternare pubblicamente il proprio dissenso?
Francamente, non se ne può più del pensiero "critichi il m5s = lo fai per prendere più soldi"
Mobbasta.
Capisco che "non sum dignus" visto che non frequento molto il topic, però da lettore trovo tutte queste insinuazioni inutili (anzi più dannose che altro visto che, a mio avviso, sminuiscono di molto il valore del ragionamento e del pensiero di chi le esterna) e fuori luogo: a tutto c'è un limite, per Diana.


Ma, l'associazione sul "contesto per andare a prendere più soldi" ce la vedi tu nel mio discorso..

Non fare il perboperone con me, che non attacca:

Se mi tiri fuori una frase così:

E' molto più rilassante